PDA

Visualizza versione completa : La faccia come il culo



MaGiKLauDe
15-07-2009, 10.16.56
"Una miseria questi 290 euro" Mastella protesta per la diaria - esteri - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/esteri/europa-parlamento/mastella-lamenta/mastella-lamenta.html)

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/esteri/europa-parlamento/mastella-lamenta/lapr_16263981_00080.jpg

Indiependent
15-07-2009, 10.22.25
sono sempre più convinto che il Parlamento Europeo sia un ospizio per politici trombati.

detto questo, pane e acqua ci vorrebbe.

Eowyn.
15-07-2009, 10.26.59
ci sono 4.402 euro al mese per spese generali: vere o no, non si deve dimostrare nulla. Solo essere presenti in aula almeno sette volte all'anno Non ho parole.

No, davvero, se mi esprimo mi faccio bannare da sola, quindi taccio.

kakikoio
15-07-2009, 10.38.40
clap clap. Fantastico. Sono arrivati ad un tal epunto di follia, che oramai non si può fare altro che ammirarli. Guardateli sono convinti di quello che dicono, ne sono estremamente convinti. Siamo prapio dei poveri idioti.

destino
15-07-2009, 10.42.49
I biglietti aerei per la prima volta non sono rimborsati a forfait: i rimborsi di business class per biglietti low cost o per viaggi di gruppo in auto erano prassi diffusa


cioè si poteva prendere una low cost e dichiarare che si prendeva una business class e ottenere il rimborso senza nessuna ricevuta?
Ma qua sono matti proprio :roll3:

Indiependent
15-07-2009, 11.22.23
Probabilmente è old, ma tanto per capire il nostro presidente della Repubblica.


Napolitano come kapo Schulz, fa la cresta
di ENZO PIERGIANNI

Per un volo Roma-Bruxelles di 90 euro, otterrà un rimborso di 800, più altri 80 per il taxi e 268 come indennità di missione

BERLINO - Di tutto, di più. Nella rete dell'inquisitore Hans-Peter
Martin non è finito solo il barbuto Martin Schulz approdato alla notorietà per lo scontro con Silvio Berlusconi al Parlamento Europeo nella seduta inaugurale del semestre italiano e promosso capolista del partito socialdemocratico tedesco (Spd) alle prossime elezioni europee. La Rimborsopoli scatenata dall'europarlamentare austriaco, spietato segugio a caccia di prove con micro- foni nascosti e microtelecamere, va oltre
l'intrallazzo del gettone quotidiano di 262 euro di diaria incassato da una moltitudine di suoi colleghi anche nei giorni senza sedute a Strasburgo e Bruxelles. Fosse solo questo, dai conti fatti da Martin il salasso per le casse europee sarebbe limitato a poco meno di 2 milioni di euro, con una fetta di 5.500 euro in quota all'antiberlusconiano Schulz per le 21 firme abusive attribuitegli. Ma c'è dell'altro. L'eretico Martin, cacciato dal
gruppo socialista non appena ha iniziato a scoprire gli altarini, dichiara di avere localizzato un altro inghippo, quello dei rimborsi di viaggio, una mazzata per il bilancio dell'Europarlamento e quindi per le tasche dei contribuenti europei. Martin è una miniera inesauribile, un fiume in piena che in nome dell'onestà e della trasparenza sarebbe capace di sfondare qualsiasi santuario e di prendersela anche col Padreterno. Così in alto, ancora non ha osato. Ma tra i suoi bersagli spicca il pur sempre altolocato diessino Giorgio Napolitano, presidente della Commissione affari costituzionali del Parlamento europeo. Il canale tedesco Rtl imbeccato da Martin lo ha filmato all'aeroporto di Bruxelles. Cercavano un caso esemplare per mostrare a milioni di telespettatori come, sfruttando la cieca generosità dei regolamenti, gli eurodeputati possano ricavare il massimo con una minima spesa. Lunedì 15 marzo Napolitano viene intrappolato da una troupe di Rtl all'aeroporto di Bruxelles appena sbarcato dal volo TV 703, partito da Roma, della Virgin Express, una di quelle nuove compagnie con cui si vola a basso prezzo. Nel servizio di Rtl una voce fuori campo attacca così: «Per il volo di sola andata da Roma a Bruxelles, egli (Napolitano) riceve un rimborso di circa 800 euro. La sera prima abbiamo guardato su Internet quanto costava quel volo: il prezzo, incluse tasse aeroportuali, era meno di 90 euro. Tirate le somme, il parlamentare con un solo volo ha avuto un guadagno netto superiore a 700 euro, soldi che entrano puliti nelle sue tasche». Cosa risponde Giorgio Napolitano? Boris Weber, inviato di Rtl a Bruxelles, l'ha tallonato nei corridoi dell'Europarlamento con microfono e telecamera spianati. Inutilmente. Una scena da "Striscia la notizia", mancava solo il tapiro. Un minuto e 30 secondi di immagini dal vivo con Napolitano, doppiopetto grigio sbottonato, sempre più sgusciante e incavolato nel vano tentativo di scrollarsi di dosso il curiosone teutonico.
«I questori sono incaricati di fornire una risposta» alza la voce in inglese. «Ma sono quattrini dei contribuenti» gli ribatte ostinato
l'inseguitore. «Io rispondo solo ai contribuenti italiani» cerca di zittirlo Napolitano. Weber lo molla solo quando Napolitano minaccia di chiamare la polizia. Che a Bruxelles va giù duro coi ficcanaso della stampa. Recentissimo il caso del corrispondente di Stern, Hans-Martin Tillack, al quale hanno perquisito casa e ufficio portandogli via tutto l'archivio per scoprire i suoi sgraditi informatori nei Palazzi comunitari. Scomparso Napolitano dal teleschermo, di lui si continua a parlare in diretta nello studio di Rtl a Colonia. Stavolta, accanto all'immancabile Martin e al popolare moderatore della trasmissione Gunther Jauch, siede un quarantenne
brizzolato con l'accento bavarese. Si chiama Michael Jaeger, segretario
generale della Taxpayers Association of Europe, il quale boccia subito
l'idea di Napolitano di sentirsi responsabile esclusivamente nei confronti dei contribuenti italiani. «La Germania è il principale finanziatore dell'Europa comunitaria, paga da sola il 25% - è inesorabile l'alfiere dei contribuenti europei - Il sistema lo consente, ma è uno scandalo, uno schiaffo a tutti i contribuenti europei, una truffa su cui occorre indagare». Non è finita. Martin ci tiene a spiegare alla platea televisiva che i conti nelle tasche di Napolitano fatti nel servizio sono incompleti poichè bisogna aggiungere per ogni volo 80 euro di rimborso per taxi e 268 euro della cosiddetta indennità di distanza pagata per viaggi superiori ai mille chilometri come Roma-Bruxelles o Vienna-Bruxelles. Poi tira fuori dal taschino il talloncino di una carta d'imbarco e spara l'ultimo colpo in canna: «Questo vale per me 1.800 euro perchè il rimborso del viaggio aereo Vienna-Bruxelles viene fatto sulla base della tariffa più costosa di una compagnia di linea con l'aggiuntà dei taxi e della distanza. Io però con un volo economico ho speso solo 174 euro e ne ho guadagnati così più di 1.600».

DIAZE
15-07-2009, 11.34.09
Non ho parole.

No, davvero, se mi esprimo mi faccio bannare da sola, quindi taccio.


idem

M@TTE
15-07-2009, 12.01.42
sono sempre più convinto che il Parlamento Europeo sia un ospizio per politici trombati.

detto questo, pane e acqua ci vorrebbe.

Straquoto!!

Questi personaggi sono il male del mondo e qui mi fermo, seguendo la saggia decisione di Eowyn e Diaze...

Daniel_san
15-07-2009, 12.11.58
Bravi andate a votarli...

destino
15-07-2009, 12.21.48
Bravi andate a votarli...

l'alternativa sarebbe non votare?
No grazie.
Al parlamento europeo almeno potevi scegliere tu chi mandare, grazie alla preferenze

Daniel_san
15-07-2009, 12.44.09
Per me si.
Ma almeno la prossima volta "voi" che andate a donargli questi privilegi da nababbi cercate di votare qualcun'altro, io continuo sempre a vedere le stesse facce. :azz:

Ghostkonrad
15-07-2009, 13.16.15
Il punto è che noi Italiani viviamo in una società disordinata e disonesta, e quindi pretendiamo che sia solo la legge a impedire che vengano commessi abomini di questo tipo.
Negli altri paesi (specialmente anglosassoni) si tende anche a contare un minimo sulla moralità e sull'educazione dell'individuo; nel Regno Unito, ad esempio, non ti chiedono il documento per prenotare una stanza in albergo; e l'attuale ordinamento giuridico dello stato si basa sulla "consuetudine" e non su una costituzione vera e propria.
Questo per dire che è vero che le norme sono quelle, ma dubito che tutti gli europarlamentari ne abusino come invece fanno i nostri compatrioti.

E no, io almeno per l'europarlamento continuerò a votare, anche se ritengo la democrazia (almeno per la forma che ha assunto qui da noi) un orribile male.

billygoat
15-07-2009, 15.35.00
IN MINIERA :teach:

poi vediamo come si lamenta dei 290 euro al giorno, porca zozza...

destino
15-07-2009, 15.42.25
ghost io non ho votato per l'europa perchè ritengo quel parlamento assolutamente inutile e burocratico e per niente in grado di risolvere i problemi degli europei, vedo che la pensiamo allo stesso modo :asd:

Mister X
15-07-2009, 16.52.30
C'è chi prende 500 euro al mese, questo se li fa in due giorni e osa pure lamentarsi? Questo è delirio.

Ubar
15-07-2009, 16.58.59
sti cazzi, altro che Universität stipendium, come cazzo faccio a candidarmi? :asd:

Ghostkonrad
15-07-2009, 17.02.08
ghost io non ho votato per l'europa perchè ritengo quel parlamento assolutamente inutile e burocratico e per niente in grado di risolvere i problemi degli europei, vedo che la pensiamo allo stesso modo :asd:

Dubito seriamente che non votando lo diventerà. :asd:
E poi, sempre meglio un parlamento che non può risolvere problemi, che uno che non li vuole risolvere, come quello per cui votiamo qui.

In merito ai poteri della UE, ti dico solo che se i pezzi grossi di Bruxelles decidessero di truccare i referendum per il trattato di Lisbona avrebbero il mio pieno appoggio. Avendone la possibilità mi offrirei come scutatore-brogliatore, probabilmente.

The El-Dox
15-07-2009, 18.01.47
che brutta persona, colluso e corrotto. per forza non gli sparano. :roll3:

Ciborio_cgg
15-07-2009, 19.15.27
Il napal ci vorrebbe. Anche di pomeriggio, al limite.

_Otacon_
15-07-2009, 20.34.21
Meglio se come altri tacio..se no mi escono parole inpronunciabili..
Coltivo sempre piu il mio sogno di andarmene dalla bella Italia,sporcata dalla politica e i soldi..

Ghostkonrad
15-07-2009, 20.40.49
Probabilmente è old, ma tanto per capire il nostro presidente della Repubblica.

Fonte?

gaz_berserk.
15-07-2009, 23.16.25
non c'e limite al ridicolo :tsk:
se si lamentano i politici della situazione la gente normale cosa dovrebbe fare?
mastella è un mariuolo della peggior specie e non è l'unico

Di0
15-07-2009, 23.22.40
Quando leggo queste cose, pondero il piacere che deve aver provato il boia addetto alla ghigliottina durante la Rivoluzione Francese.
Davvero, non scherzo. Ci sarebbe da provare intima soddisfazione nell'evirare certe teste di cazzo. :birra:

MarcoLaBestia
16-07-2009, 02.53.47
Il punto è che noi Italiani viviamo in una società disordinata e disonesta, e quindi pretendiamo che sia solo la legge a impedire che vengano commessi abomini di questo tipo.ciò sarà poco morale, ma di sicuro è legittimo, almeno nei casi di non fraudolenza (esempio: prende il pullman e dice di aver preso l'aereo)

e anzi, credo ke il diritto debba necessariamente contemplare tutte le situazioni di fattispecie, in quanto nel caso vi sia un diritto non ferreo ed unitario mi sentirei totalmente "non protetto" dalle ingerenze esterne al diritto stesso

in ogni caso nel diritto occidentale uno degli istituti più ricorrenti è quello della buona/mala fede, quindi non è del tutto esatto il tuo discorso. ;)



sti cazzi, altro che Universität stipendium, come cazzo faccio a candidarmi? :asd:non puoi, extracomunitario. :asd:

Indiependent
16-07-2009, 10.20.55
Fonte?

http://bilder.rtl.de/rtlde/images/icons/logo_rtl.gif che dovrebbe essere la 'mediaset' tedesca. :look:
riportato in Italia da Libero 13 Aprile 2004.

gaz_berserk.
16-07-2009, 21.17.04
Quando leggo queste cose, pondero il piacere che deve aver provato il boia addetto alla ghigliottina durante la Rivoluzione Francese.
Davvero, non scherzo. Ci sarebbe da provare intima soddisfazione nell'evirare certe teste di cazzo. :birra:

deve ancora nascere un Robespierre :asd:

ti candidi tu? o faresti solo il Boia?

Di0
16-07-2009, 21.42.41
deve ancora nascere un Robespierre :asd:

ti candidi tu? o faresti solo il Boia?

Se volete mi candido, il mio programma politico? Decapitazioni in piazza, ma niente ghigliottina, che tra l'altro venne adottata come soluzione più pulita, elegante e pietosa rispetto all'impiccagione (il progresso!): non si può usare niente di più grande di un coltello da dessert. :asd:
Farei faville. :asd:

Matt
16-07-2009, 23.29.13
Prima cosa che ho pensato:

Vabbè dai 290€ al mese c'ha pure ragione...

...poi ho letto bene.

Matt
16-07-2009, 23.32.47
Scusate, ma c'è veramente qualcuno che vota questo individuo a parte i suoi parenti e amici a cui a promesso qualcosa?

gaz_berserk.
17-07-2009, 00.45.52
Scusate, ma c'è veramente qualcuno che vota questo individuo a parte i suoi parenti e amici a cui a promesso qualcosa?

beh tutta la città dove vive lo vota se non mi sbaglio...
non so certe volte l'italia per alcuni aspetti politici assomiglia ai paesi dell' est europa :tsk:

bejita
17-07-2009, 11.57.57
Il contropiede di 307 ex parlamentari "Stop a tagli benefit, faremo i consulenti" - Politica - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/politica/benefit-ex-parlamentari/benefit-ex-parlamentari/benefit-ex-parlamentari.html?rss)

è in buona compagnia :asd:
e almeno lui "lavora" ancora :roll3:

gaz_berserk.
17-07-2009, 16.46.21
Il contropiede di 307 ex parlamentari "Stop a tagli benefit, faremo i consulenti" - Politica - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/politica/benefit-ex-parlamentari/benefit-ex-parlamentari/benefit-ex-parlamentari.html?rss)

è in buona compagnia :asd:
e almeno lui "lavora" ancora :roll3:

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/campania/media/foto/2009/07/16/mastella5.jpg

si lavora :asd:

bejita
17-07-2009, 19.50.56
http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/campania/media/foto/2009/07/16/mastella5.jpg

si lavora :asd:

se la lavora :asd:

(le sta insegnando i giochetti con gli elastici? :asd: )

Di0
17-07-2009, 20.09.24
Chi è la 591?! :asd:

bejita
17-07-2009, 20.17.36
Chi è la 591?! :asd:

Barbara Matera - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Barbara_Matera)

Mister X
17-07-2009, 20.26.32
Presentando la sua candidatura, Berlusconi commenta:
« Barbara Matera è laureata in scienze politiche, me l’ha consigliata Gianni Letta, è la fidanzata del figlio di un prefetto suo amico. Ecco, ha fatto una parte in Carabinieri 7 su Canale 5, ma mai la velina. »

Barbara Matera ha successivamento smentito la laurea attribuitale e confermato il fidanzamento.

:| :| :| :| :| :|
Pacatamente, serenamente, tranquillamente.
Normalità insomma... :| :| :|

Di0
17-07-2009, 20.37.23
Ah.. quella è la famosa Matera di cui si è parlato tanto. Bene, bella è bella.
Ma per un attimo ho creduto che il Mastellone Nazionale si stesse infinocchiando una qualche stilosissima europarlamentare svedese o qualcosa del genere. Invece è solo una normale zoccola nostrana. :asd:

MarcoLaBestia
17-07-2009, 21.16.10
iddio santissimo, una lucerina nel parlamento europeo :brr:

gaz_berserk.
17-07-2009, 23.47.28
iddio santissimo, una lucerina nel parlamento europeo :brr:

ma non avevano detto nella coalizione es gli alleati del PDL tipo la Lega che non si sarebbero mai alleati con l'uomo venuto da Ceppaloni? :asd:

bejita
17-07-2009, 23.57.05
ma non avevano detto nella coalizione es gli alleati del PDL tipo la Lega che non si sarebbero mai alleati con l'uomo venuto da Ceppaloni? :asd:

se per questo 10 anni fa berlusconi giurava che non si sarebbe mai più alleato con Bossi e l'altro di rimando gli dava del mafioso :asd: