PDA

Visualizza versione completa : Ho deciso di passare al Mac, ma ho bisogno di informazioni...



Crazywave
17-06-2009, 08.42.44
Ciao a tutti :) Ho deciso che quest'autunno, dopo circa 15 anni di PC Windows, probabilmente passerò al Mac. Ne ho sentito parlare molto bene e sinceramente sono stanco dell'inaffidabilità e dei continui problemi dei sistemi operativi Microsoft. Tenete presente che di Apple ho solo l'iPhone, quindi ho bisogno di una serie di informazioni (quindi aspettatevi domande da super principiante...) per capire se il mio acquisto potrebbe soddisfare le mie esigenze :) Il Mac che sarei interessato ad acquistare è quello da 1399€, se non erro. L'utilizzo principale che ne farei è: editing multimediale e fotoritocco, gestione di documenti, creazione di siti web, navigazione internet, riproduzione di musica (come se fosse uno stereo!). I giochi non mi interessano più di tanto, per quello ci sono le console.
Parto con le domande:
1. Mi potete indicare pregi e difetti di un Mac rispetto ad un PC? Siate obiettivi...
2. Io ho una serie di programmi su pc, quali Microsoft Office, la suite Adobe (fondamentale per me l'uso di Photoshop): questi programmi li posso installare su Mac o necessitano di una vesione apposita?
3. Le attuali periferiche che ho sul pc, come ad esempio un sistema home theater 7.1 Creative, lo posso attaccare al Mac? Che tipo di scheda audio ed ingressi ha? Non mi sembra siano molti, a differenza di un PC classico...
4. Cosa mi viene fornito di serie? Ovvero quali strumenti ho (se ci sono) per l'editing multimediale (filmati, immagini, audio) e per la creazione di siti web?
5. E' vero che non posso aggiornare i componenti hardware?
6. E' vero che il sitema è molto più stabile di Win e meno soggetto a virus?

Vabè, intanto vi faccio solo queste sei domande, se poi me ne vengono in mente altre..........

Grazie =D

MarcoLaBestia
17-06-2009, 23.47.26
proverò a rispondere nel mio piccolo di user consumer.


1. Mi potete indicare pregi e difetti di un Mac rispetto ad un PC? Siate obiettivi...se passi più tempo a cercare di far funzionare il tuo computer piuttosto ke usarlo, allora è il momento di passare a Mac

l'unico vero difetto è la non personalizzabilità, ossia il motivo per cui molti preferiscono Linux, ke ti dà per esempio la possibilità di farti la veste grafica come cazzo ti pare. Insomma roba ke a un comune utente non gliene frega una sega, anke perkè sarà pure piuttosto bloccato (e con bloccato intendo "non modificabile") ma già così com'è va da paura.



2. Io ho una serie di programmi su pc, quali Microsoft Office, la suite Adobe (fondamentale per me l'uso di Photoshop): questi programmi li posso installare su Mac o necessitano di una vesione apposita?questi programmi ke hai elencato ci sono tutti. Gli unici programmi ke non hanno controparti su Mac sono l'autocad e un altro ke non mi ricordo. Un fatto ke noterai su Mac è ke per ogni "task", cioè per ogni cosa ke vuoi/devi fare, esiste UN programma apposito (UNO SOLO :D) ke esaudirà alla perfezione ciò ke tu volevi fare.


3. Le attuali periferiche che ho sul pc, come ad esempio un sistema home theater 7.1 Creative, lo posso attaccare al Mac? Che tipo di scheda audio ed ingressi ha? Non mi sembra siano molti, a differenza di un PC classico...il mac non ha lo scazzo dei driver quindi in teoria ci va di tutto e di più. Per la parte audio convoco il signor Funazza, ke ho visto personalmente collegare tipo 150 casse e mixer ad una skeda audio esterna, collegata ovviamente al suo iMac.



4. Cosa mi viene fornito di serie? Ovvero quali strumenti ho (se ci sono) per l'editing multimediale (filmati, immagini, audio) e per la creazione di siti web?roba da famiglie: foto, video... non siamo ovviamente ai livelli infimi di moviemaker, di fatti con questi strumenti "base" si possono benissimo fare video perfetti, ma se vuoi del software altamente professionale devi buttarti sulla suite Final Cut Studio.


5. E' vero che non posso aggiornare i componenti hardware?non ne avrai bisogno, tra 10 anni il tuo Mac sopporterà tranquillamente l'ultimo sistema operativo uscito.
Se ti riferisci invece alla skeda video, quella si può cambiare credo (e pure l'hard disk interno)


6. E' vero che il sitema è molto più stabile di Win e meno soggetto a virus?i programmi sono separati dal kernel, quindi l'OS non crasha mai. E se al max ti crasha il finder (l'equivalente di explorer) in poki secondi si riavvia (solo il finder, ke è una app) mentre l'OS resta illeso.
UNA sola volta mi è uscito un kernel panic, un avviso in centomila lingue con la scritta "la preghiamo di resettare" e ho fatto le foto e video trattandosi di un evento più unico ke raro.

Non esiste alcun virus per Mac.




Grazie =DPrego =D

Robertino75
18-06-2009, 01.34.57
questi programmi ke hai elencato ci sono tutti. Gli unici programmi ke non hanno controparti su Mac sono l'autocad e un altro ke non mi ricordo. Un fatto ke noterai su Mac è ke per ogni "task", cioè per ogni cosa ke vuoi/devi fare, esiste UN programma apposito (UNO SOLO :D) ke esaudirà alla perfezione ciò ke tu volevi fare.


però ho l'impressione che non hai risposto alla sua domanda...:D
lui ha chiesto se può installare i programmi che ha per windows su mac senza dover comprare una versione apposita...e non penso sia possibile...visto che non credo si possa installare office di windows su mac o sbaglio?

Crazywave
18-06-2009, 11.41.58
Grazie mille a tutti e due. Sì, mi piacerebbe sapere se posso installare i programmi che posseggo già in versione Win XP. Inoltre mi sapete dire più o meno i prezzi dei sowtware più conosciuti per Mac, tipo final cut studio o office?
Avevo sentito dire che i Mac durano un sacco di anni ed infatti me l'avete confermato. Mi sa che abbandonerò XP... Io ho bisogno di un computer veloce e con poche balle, visto che ho anche poco tempo di smanettarci causa lavoro e impegni. Cioè se voglio fare una cosa me la deve fare e non chiedermi di fare prima 500 aggiornamenti, la scansione dei virus, questo, quello, questo, quello e poi si blocca e poi va e poi ti si spegne il pc... Ci siamo capiti :)

AmeR
18-06-2009, 12.28.12
1. Mi potete indicare pregi e difetti di un Mac rispetto ad un PC? Siate obiettivi...
2. Io ho una serie di programmi su pc, quali Microsoft Office, la suite Adobe (fondamentale per me l'uso di Photoshop): questi programmi li posso installare su Mac o necessitano di una vesione apposita?
3. Le attuali periferiche che ho sul pc, come ad esempio un sistema home theater 7.1 Creative, lo posso attaccare al Mac? Che tipo di scheda audio ed ingressi ha? Non mi sembra siano molti, a differenza di un PC classico...
4. Cosa mi viene fornito di serie? Ovvero quali strumenti ho (se ci sono) per l'editing multimediale (filmati, immagini, audio) e per la creazione di siti web?
5. E' vero che non posso aggiornare i componenti hardware?
6. E' vero che il sitema è molto più stabile di Win e meno soggetto a virus?

1: Pregi: OsX. Difetti: spendi 3-400€ in più rispetto alla concorrenza per avere una macchina che ti permette di far girare OsX. Mini Displayport a parte :D
2: Esistono per OsX, altrimenti puoi sempre far girare una copia di windows sotto VmWare o simili.
3: Tutto uguale, gli standard sono standard.
4: Boh. iWeb iPhoto e quella roba lì sono delle porcherie, mi pare stiano nella suite iLife.
5: vedi 1:
6: I virus non esistono in parte perchè attaccare BSD è meno facile che windows in linea di massima, ed in parte perchè non li hanno ancora scritti :D

Crazywave
18-06-2009, 12.36.13
scusa Amer, però ti faccio un esempio: le mie casse sul pc che ho ora hanno i tre cavetti verde giallo nero attaccati alla scheda audio del pc. dove li attacco su mac visto che non ci sono gli ingressi? ...o sbaglio? :)

Simgiov
18-06-2009, 12.44.18
scusa Amer, però ti faccio un esempio: le mie casse sul pc che ho ora hanno i tre cavetti verde giallo nero attaccati alla scheda audio del pc. dove li attacco su mac visto che non ci sono gli ingressi? ...o sbaglio? :)

Ma delle casse normali con il classico jack no?
O se vuoi una roba figa c'è sempre l'entrata/uscita audio ottica :P

AmeR
18-06-2009, 12.49.39
scusa Amer, però ti faccio un esempio: le mie casse sul pc che ho ora hanno i tre cavetti verde giallo nero attaccati alla scheda audio del pc. dove li attacco su mac visto che non ci sono gli ingressi? ...o sbaglio? :)
Se sono RCA, boh, se sono jack, boh! :D Adattatore.

Robertino75
18-06-2009, 16.44.15
scusa Amer, però ti faccio un esempio: le mie casse sul pc che ho ora hanno i tre cavetti verde giallo nero attaccati alla scheda audio del pc. dove li attacco su mac visto che non ci sono gli ingressi? ...o sbaglio? :)

da quello che sò io(sono da poco un utente Mac)...se il tuo 7.1 dispone di uscita ottica puoi utilizzare quella...altrimenti ti devi accontentare di un 2.0 tramite RCA.
io ho un mac mini e visto che le mie casse 5+1 della creative non hanno l'ottico devo utilizzarle tramite RCA e ho quindi solo un 2.0...le ho collegate utilizzando un adattatore da RCA a jack stereo.

MarcoLaBestia
21-06-2009, 13.40.07
ovviamente i programmi fatti per windows non girano su mac os in quanto non esiste l'estensione .exe, ma .app

office per mac esiste.

Brus
21-06-2009, 14.51.13
Ciao a tutti :) Ho deciso che quest'autunno, dopo circa 15 anni di PC Windows, probabilmente passerò al Mac. Ne ho sentito parlare molto bene e sinceramente sono stanco dell'inaffidabilità e dei continui problemi dei sistemi operativi Microsoft.


Link1 (http://multiplayer.it/forum/macpod-it-apple-and-mac/470228-bsod-mac.html) Link2 (http://multiplayer.it/forum/macpod-it-apple-and-mac/369234-incazzato-nero-assistenza-apple-%E8-merda.html) Link3 (http://multiplayer.it/forum/macpod-it-apple-and-mac/350695-%5Bnon-c%E9-due-senza-tre%5D-mio-portatile-non-accende-pi%F9.html) :P

Ti dirò la mia esperienza. Io son sempre stato utente PC, per anni. Poi, dopo secoli che si sentono voci che il mac va da dio, ho provato ad affiancare il mio pc con un mac book portatile da 1100€ (base). Risultato...dopo circa 2 settimane di utilizzo, ci ho installato sopra winxp e lo uso sempre così...perchè? A parte i software che non trovavo (ora non li cerco più nemmeno..uso il fisso e il portatile lo uso per le scemate), non l'ho trovato per niente così intuitivo come si dice. (Va imparato, certo..ma ogni cosa che si impara, dopo, diventa intuitiva :D )
Inoltre, visto hce tu vuoi fare video editing (io lo faccio di lavoro), ti dico che mettendo UN titolo in premiere e facendolo muovere..la preview andava a scatti. (mac preso a inizio 2008)...ora non so l'hardware dei mac base come sia messo...(non ho nemmeno capito se quello che indichi è un fisso o un portatile).

Inoltre conosco 3 persone che sono passate a mac, e dopo non molto tempo (una manciata di mesi)..a uno si è sfasciata la scheda video, così di punto in bianco...è stato via un mese e mezzo in assistenza. Ad un'altro si è sminchiato il masterizzatore e al terzo non ricordo quale problema. Non sono storie tramandate, li ho visti di persona i mac :asd:

Inoltre, tutti i clienti che hanno mac hanno sempre problemi a vedere i file che gli mandiamo (avi, mpeg, ecc) o a scaricare dal nostro ftp...i problemi? Mancanza dei codec e perchè non sanno fare il click destro :asd: ...questo non si può definire "sistema operativo intuitivo" :tsk:

Ovviamente non dico che mac abbia solo svantaggi, ma voglio portarli all'attenzione, perchè, non so come mai, riesce difficile parlar male dei mac...anhce l'amico a cui s'è rotto il masterizzatore dava la colpa a tutto tranne che alla apple :asd:

Dimenticavo...tra pochissimo esce windows 7..ci sono le versioni beta da scaricare in modo da provarlo. Dura fino a giugno 2010. Io l'ho provato e mi va da dio. A parte che mi si freeza in modo casuale anche facendo nulla..ma va bè, non è la versione definitiva..e poi solo io e pochi altri sfigati soffrono di sto problema, a quanto ho trovato in rete :/ Casomai provalo :)

_Otacon_
21-06-2009, 20.21.13
Scrivo qui,spero di non rompere le scatole..
A settembre piu o meno,esce Snow Leopard e quindi verrà montato di serie in ogni macchina Apple,la mia domanda è:
Dite che la Apple aggiornerà ancora l'ardware delle sue macchine? Vorrei farmi un Mac Book Pro 13"..:sbav:

X-ICEMAN
21-06-2009, 20.42.38
Mac Buyer's Guide: Know When to Buy Your Mac, iPod or iPhone (http://buyersguide.macrumors.com/) qui puoi vedere ogni quanto tempo ci sono stati aggiornamenti hardware ai vari apple

dubito fortemente che i macbook pro siano aggiornati con il lancio di snowleopard più probabile il prossimo gennaio, se dovessero aggiornare qualcosa imho è più probabile imac per sfruttare l'onda del sistema operativo nuovo agli utenti home, oppure un update al mac pro ultra high end per mostrare al meglio i multicore su snowleopard

Simgiov
21-06-2009, 21.57.17
Se aggiornano qualcosa a settembre-ottobre aggiornano iMac e Mac Pro

IceMario
22-06-2009, 00.36.43
1: beh una principale differenza rispetto al pc medio è sicuramente nella qualità costruttiva del computer e si nota specialmente con imac e mac pro: design essenziale, solidità, rumorosità molto bassa.
Nei portatili la durata della batteria è molto elevata (rispetto a un pc portatile con caratteristiche simili).
Il computer è pronto per essere usato out of the box, un imac una volta spachettato lo installi in 2 secondi e hai solo il cavo di alimentazione. Non c'è confronto con altri PC OEM disponibili nel mercato per come si presenta il prodotto.
Sul piano software hai OSX e la suite iLife. No applicazioni spazzatura come sui PC OEM preinstallate. I difetti... prezzi elevati, limiti assurdi su determinati modelli (vedi la mancanza della firewire nei primi macbook unibody, l'uso del mini display port come standard praticamente inutilizzabile con monitor di altre marche senza buttare soldi per un adattatore, poche porte USB su certi modelli).
Se intendi comprare tramite Apple store italiano online, c'è una probabilità che facciano delle cazzate con il tuo ordine.

2: C'è Office 2008 Mac di microsoft che è ben diverso da office 2007 per windows. Mentre le suite Adobe sono identiche. Non sono sicuro se la licenza sia valida su entrambe le piattaforme, mentre in alcuni casi i dischi di installazione dovrebbero essere ibridi pc/mac.

3: se le casse hanno l'uscita digiale non ci sono problemi, altrimenti puoi solo attaccare l'rca verde per sentire in modalità stereo. L'alternativa è utilizzare una scheda audio usb ma non è molto conveniente. Per stampanti, scanner, joypad, tavolette grafiche non ci sono problemi funziona tutto.

4:di serie hai la suite iLife che comprende iMovie, iWeb, GarageBand, IPhoto e iDvd.
iWeb fai paginette statiche al volo stile blog, niente di professionale.
Iphoto lo usi per gestire ed archiviare raccolte di immagini. Con iMovie puoi fare montaggi video veloci con la possibilità di aggiungere transizioni e testo. Supporta sorgenti DV, e filmati in HD, e può esportare in numerosi formati (anche in .flv).
Garageband è un programmino niente male per comporre musica da zero o tramite loops.
Con iDvd puoi realizzare un dvd video dai tuoi filmati, creare i menu ecc.. non è male puoi solo usare i temi presenti e modificarli.
Dovrebbe poi essere preinstallata anche la suite iWork, l'equivalente di Office by Apple, in versione di prova per 30 giorni.

5: dipende dal modello che vuoi comprare. Nel caso di imac, macmini e dei portatili puoi solo aggiornare RAM e HD. Con il Macpro puoi aggiornare tutto.

6:al momento i virus non sono un problema, non ce ne stanno. Os X è stabilisimo. I BSOD sono rarissimi, e se delle app si piantano Os X non ne risente.

_Otacon_
22-06-2009, 13.14.40
....Se intendi comprare tramite Apple store italiano online, c'è una probabilità che facciano delle cazzate con il tuo ordine....

Dici?!? Come mai? Io volevo proprio ordinarlo dallo Store..:( Ma che genere di cazzate? Ne ho sempre sentito parlare bene..

Grazie a tutti per le risposte sugli aggiornamenti!:uiui:
Io sò già che quando prendo il MacBookPro,annunciano il nuovo modello con lettore Blue Ray..:@ è matematico..

Crazywave
22-06-2009, 14.43.51
Forse non sono stato chiaro, Brus, volevo prendere l'iMac, il modello da 1399€.
Ad ogni modo grazie a tutti per le risposte. Penso proprio che opterò per l'iMac, mi sembra che riesca a soddisfare le mie esigenze: è compatto, non si pianta ed è intuitivo. Il contrario dei pc Windows. Inoltre per me è una buona occasione per imparare ad utilizzare questo tipo di sistema operativi.

Altra domanda: lo acquisterò probabilmente a dicembre/gennaio, sapete se sono in arrivo nuovi modelli o, come leggo più sopra, modelli con magari un bel masterizzatore Bluray? Questo sì che mi interesserebbe tantissimo.

beatoangelico
22-06-2009, 16.57.11
sul blueray non ci spererei tantissimo, apple punta molto sul digital delivery dei film in HD quindi includere un masterizzatore BR sarebbe un piccolo grande autogol...

OldSnakeXD
22-06-2009, 17.12.48
Buona Scelta di Passare a Mac!

.Vex
22-06-2009, 17.47.26
PREMESSA: Sono un Apple Maniaco. Ho un 3G S 16GB Nero, un iMac 20" Alu, 1 iPod Nano 8GB

1. Mi potete indicare pregi e difetti di un Mac rispetto ad un PC? Siate obiettivi...

Il Mac è IL SISTEMA OPERATIVO. Stabilità ed efficienza di primo d'ordine, la multimedialità il suo punto forte. E da non escludere il Design. Il difetto, è che si può personalizzare poco e costicchia.

2. Io ho una serie di programmi su pc, quali Microsoft Office, la suite Adobe
(fondamentale per me l'uso di Photoshop): questi programmi li posso installare su Mac o necessitano di una vesione apposita?

Esiste Office su Mac, ma ti consiglio la suite Apple iWork.
Beh, ti dico solo che la Creative Suite è NATA su Mac ;-)

3. Le attuali periferiche che ho sul pc, come ad esempio un sistema home theater 7.1 Creative, lo posso attaccare al Mac? Che tipo di scheda audio ed ingressi ha? Non mi sembra siano molti, a differenza di un PC classico...

Mi dispiace ma uso il Mac per fotografia.

4. Cosa mi viene fornito di serie? Ovvero quali strumenti ho (se ci sono) per l'editing multimediale (filmati, immagini, audio) e per la creazione di siti web?

Filmati: iMovie
Immagini: iPhoto
Audio: GarageBand
Masterizzazione: iDVD
Gestione Musica: iTunes
Tutto incluso e MOLTO MA MOLTO POTENTE

5. E' vero che non posso aggiornare i componenti hardware?

Il Mac Pro è quello più aggiornabile. Ma sui Mac "base" solo RAM e HD si possono sostituire in futuro


6. E' vero che il sitema è molto più stabile di Win e meno soggetto a virus?

Certo. Esistono pochissimi virus per Macintosh, se non quasi nessuno.

MarcoLaBestia
22-06-2009, 22.10.19
Risultato...dopo circa 2 settimane di utilizzo, ci ho installato sopra winxp e lo uso sempre così...perchè? A parte i software che non trovavo (ora non li cerco più nemmeno..uso il fisso e il portatile lo uso per le scemate)www.versiontracker.com/macosx (http://www.versiontracker.com/macosx/)


non l'ho trovato per niente così intuitivo come si dice. (Va imparato, certo..ma ogni cosa che si impara, dopo, diventa intuitiva :D )e quanto ci metti per imparare?



mettendo UN titolo in premiere e facendolo muovere..la preview andava a scatti. (mac preso a inizio 2008)hai preso il portatile base. Il portatile ti serve per lavorare sull'aereo o portare le presentazioni all'università/al lavoro, non ci puoi fare video editing pesante con un portatile base, è ovvio ke ci mette una vita, a maggior ragione quando deve renderizzare "al volo".
Tra l'altro i portatili di inizio 2008 avevano ancora la skeda video integrata di merda.



Inoltre conosco 3 persone che sono passate a mac, e dopo non molto tempo (una manciata di mesi)..a uno si è sfasciata la scheda video, così di punto in bianco...è stato via un mese e mezzo in assistenza. Ad un'altro si è sminchiato il masterizzatore e al terzo non ricordo quale problema. Non sono storie tramandate, li ho visti di persona i mac :asd:vogliamo fare l'elenco delle cose ke si sfondano ad un assemblato scassone normale? È ovvio ke i Mac non sono in titanio nè in padreternio (bello sto elemento :D)

a me però il masterizzatore s'è rigenerato: l'iMac è caduto dalla scrivania facendo splat di faccia a terra, non s'è rotto niente tranne il lettore/masteriz ke non veniva più rilevato. Dopo qualke mese ha ripreso a funzionare autonomamente, e continua a funzionare da circa 2 anni



Inoltre, tutti i clienti che hanno mac hanno sempre problemi a vedere i file che gli mandiamo (avi, mpeg, ecc) o a scaricare dal nostro ftp...i problemi? Mancanza dei codec e perchè non sanno fare il click destro :asd:non ci vuole mica l'arte a scaricare i codec, bastano perian (http://perian.org/) e Flip 4 Mac (http://flip4mac-wmv.softonic.it/mac) + mettersi il VLC player e il 100% dei video diventeranno magicamente guardabili

e se i tuoi amici usano il mouse monotasto sono cretini :asd:



A parte che mi si freeza in modo casuale anche facendo nulla..ma va bè, non è la versione definitiva..quella definitiva sarà di gran lunga peggiore :D

Brus
23-06-2009, 17.40.49
e quanto ci metti per imparare?

Con windows non ci ho messo così tanto per capire la struttura del disco, come salvare, spostare, ecc.



hai preso il portatile base. Il portatile ti serve per lavorare sull'aereo o portare le presentazioni all'università/al lavoro, non ci puoi fare video editing pesante con un portatile base, è ovvio ke ci mette una vita, a maggior ragione quando deve renderizzare "al volo".
Tra l'altro i portatili di inizio 2008 avevano ancora la skeda video integrata di merda.

Con un portatile acer di merda da 800€, ci montiamo i video in HD. Non è una scheggià, ma funziona egregiamente. Se la vga era di merda..doveva costare meno. 64MB di ram, nel 2008, sono una presa per il culo..a quel prezzo, poi.



vogliamo fare l'elenco delle cose ke si sfondano ad un assemblato scassone normale? È ovvio ke i Mac non sono in titanio nè in padreternio (bello sto elemento :D)

A me s'è mai sfasciato nulla. Solo che la gente dice che i mac sono praticamente immuni da danni, progettati da dio con una qualità costruttiva senza precedenti. Non sto dicendo che non possono aver problemi, ma che almeno non si mettessero in giro voci false



a me però il masterizzatore s'è rigenerato: l'iMac è caduto dalla scrivania facendo splat di faccia a terra, non s'è rotto niente tranne il lettore/masteriz ke non veniva più rilevato. Dopo qualke mese ha ripreso a funzionare autonomamente, e continua a funzionare da circa 2 anni

Il dell del mio capo è caduto dalla scrivania, in modo abbastanza viuuulento (tipo strattonato da un cavo) e non s'è rotto nulla :D (sono 2 anni che è successo e tutto va ancora perfetto)



non ci vuole mica l'arte a scaricare i codec, bastano perian (http://perian.org/) e Flip 4 Mac (http://flip4mac-wmv.softonic.it/mac) + mettersi il VLC player e il 100% dei video diventeranno magicamente guardabili

e se i tuoi amici usano il mouse monotasto sono cretini :asd:


Certo che è una scemata...ma per i niubbi è una cosa complicata (e sono clienti nostri che lavorano nel campo della fotografia). Se è così facile da usare, dovrebbe aver integrati quei codec e player...come windows ha da tempo.

Stessa cosa il mouse..apple lo fornisce con UN tasto..se è una cosa di serie, dovrebbe essere la più utile e comoda, no?

Va bè, ogni volta finisco col "litigare" per sti cazzo di mac :asd:

Robertino75
23-06-2009, 17.55.42
Link1 (http://multiplayer.it/forum/macpod-it-apple-and-mac/470228-bsod-mac.html) Link2 (http://multiplayer.it/forum/macpod-it-apple-and-mac/369234-incazzato-nero-assistenza-apple-%E8-merda.html) Link3 (http://multiplayer.it/forum/macpod-it-apple-and-mac/350695-%5Bnon-c%E9-due-senza-tre%5D-mio-portatile-non-accende-pi%F9.html) :P

Ti dirò la mia esperienza. Io son sempre stato utente PC, per anni. Poi, dopo secoli che si sentono voci che il mac va da dio, ho provato ad affiancare il mio pc con un mac book portatile da 1100€ (base). Risultato...dopo circa 2 settimane di utilizzo, ci ho installato sopra winxp e lo uso sempre così...perchè? A parte i software che non trovavo (ora non li cerco più nemmeno..uso il fisso e il portatile lo uso per le scemate), non l'ho trovato per niente così intuitivo come si dice. (Va imparato, certo..ma ogni cosa che si impara, dopo, diventa intuitiva :D )
Inoltre, visto hce tu vuoi fare video editing (io lo faccio di lavoro), ti dico che mettendo UN titolo in premiere e facendolo muovere..la preview andava a scatti. (mac preso a inizio 2008)...ora non so l'hardware dei mac base come sia messo...(non ho nemmeno capito se quello che indichi è un fisso o un portatile).

Inoltre conosco 3 persone che sono passate a mac, e dopo non molto tempo (una manciata di mesi)..a uno si è sfasciata la scheda video, così di punto in bianco...è stato via un mese e mezzo in assistenza. Ad un'altro si è sminchiato il masterizzatore e al terzo non ricordo quale problema. Non sono storie tramandate, li ho visti di persona i mac :asd:

Inoltre, tutti i clienti che hanno mac hanno sempre problemi a vedere i file che gli mandiamo (avi, mpeg, ecc) o a scaricare dal nostro ftp...i problemi? Mancanza dei codec e perchè non sanno fare il click destro :asd: ...questo non si può definire "sistema operativo intuitivo" :tsk:

Ovviamente non dico che mac abbia solo svantaggi, ma voglio portarli all'attenzione, perchè, non so come mai, riesce difficile parlar male dei mac...anhce l'amico a cui s'è rotto il masterizzatore dava la colpa a tutto tranne che alla apple :asd:

Dimenticavo...tra pochissimo esce windows 7..ci sono le versioni beta da scaricare in modo da provarlo. Dura fino a giugno 2010. Io l'ho provato e mi va da dio. A parte che mi si freeza in modo casuale anche facendo nulla..ma va bè, non è la versione definitiva..e poi solo io e pochi altri sfigati soffrono di sto problema, a quanto ho trovato in rete :/ Casomai provalo :)

quindi visto che tu conosci la bellezza di 3 persone(wow sono tantissime!!!) che hanno avuto problemi con il mac che significa?che vuoi dimostrare?vogliamo andare a vedere quante persone hanno problemi con i pc?:mumble:
si rompe un masterizzatore è colpa della apple?ma LOL :roll3:

DaRkNeS
23-06-2009, 18.43.43
Con windows non ci ho messo così tanto per capire la struttura del disco, come salvare, spostare, ecc.

Non mi sembra che sia così difficile la struttura su macos...hai UNA cartella dove metti le applicazioni...e hai la tua cartella utente con dentro le varie cartelle "documenti, download, filmati, immagini, musica, scrivania"...dov'è la difficoltà? :)



Con un portatile acer di merda da 800€, ci montiamo i video in HD. Non è una scheggià, ma funziona egregiamente. Se la vga era di merda..doveva costare meno. 64MB di ram, nel 2008, sono una presa per il culo..a quel prezzo, poi.


Non sò che macbook hai preso, ma io ho un macbook alu 13" e con 4gb di ram è una scheggia. per farti capire questi sono i programmi con cui lavoro (e non) che ho aperti sempre, ogni giorno, tutto il giorno:

parallels con windows xp
eclipse
un'istanza di tomcat sulla quale lavoro
netnewswire
tweetie
mail
safari
firefox
skype
itunes
diverse finestre del finder

e se ho bisogno riesco tranquillamente ad aprire anche altri programmi come photoshop, iphoto o word!
ovviamente lo swap entra in gioco, ma non ho rallentamenti esasperati.
non sò quanta ram o che hd hai, ma è strano che l'editing sia così lento...usi premiere in macos o windows? a questo punto ho un serio dubbio! :asd:



A me s'è mai sfasciato nulla. Solo che la gente dice che i mac sono praticamente immuni da danni, progettati da dio con una qualità costruttiva senza precedenti. Non sto dicendo che non possono aver problemi, ma che almeno non si mettessero in giro voci false


Apri un mac e a fianco apri un qualsiasi altro portatile o pc...fai il confronto...e dico seriamente...provaci e capirai perchè si dicono quelle cose. mio cugino doveva cambiare la ventola suo portatile hp...abbiamo perso mezza giornata a svitare 10mila viti e seguire passo passo le istruzioni per lo smontaggio...era un groviglio di plastica e metallo...
quasi nello stesso periodo io ho dovuto pulire le ventole del mio vecchio macbook pro 17" che erano sporche e facevano rumore...be...15 minuti e avevo già il mac tornato a funzionare :)



Certo che è una scemata...ma per i niubbi è una cosa complicata (e sono clienti nostri che lavorano nel campo della fotografia). Se è così facile da usare, dovrebbe aver integrati quei codec e player...come windows ha da tempo.


non mi risulta che windows abbia tutti i codec del mondo già installati...se voglio vedere un divx o xvid o qualsiasi altro formato non supportato da windows media player devo scaricarmi comunque il codec o un altro player :)



Stessa cosa il mouse..apple lo fornisce con UN tasto..se è una cosa di serie, dovrebbe essere la più utile e comoda, no?


no...il mouse della apple ne ha ben 4 di tasti e pure personalizzabili!

spero di avere chiarito un po' le cose :D

Brus
23-06-2009, 19.17.59
quindi visto che tu conosci la bellezza di 3 persone(wow sono tantissime!!!) che hanno avuto problemi con il mac che significa?che vuoi dimostrare?vogliamo andare a vedere quante persone hanno problemi con i pc?:mumble:
si rompe un masterizzatore è colpa della apple?ma LOL :roll3:

Mhh..forse non hai capito e ti sei incartato da solo :asd: Se su un'infima statistica di 3 misere persone tutte e 3 hanno avuto problemi...non è che siano così insuperabili come si dice. E ripeto, non sto dicendo hce il 100% dei mac si rompe :asd: sto dicendo che è assurdo descriverli come "apparecchi che non si rompono mai"

Brus
23-06-2009, 19.27.35
Non mi sembra che sia così difficile la struttura su macos...hai UNA cartella dove metti le applicazioni...e hai la tua cartella utente con dentro le varie cartelle "documenti, download, filmati, immagini, musica, scrivania"...dov'è la difficoltà? :)

Io ti parlo per mia esperienza...su win ho capito la logica dopo pochissimo, su mac non è stata così istantanea la cosa (non mi riferisco solo alla struttura cmq..in generale). Poi sarò rinco io...ma visto che sono descritti come i più user friendly...mi aspettavo una roba che anche un mentecatto può capire




Non sò che macbook hai preso, ma io ho un macbook alu 13" e con 4gb di ram è una scheggia. non sò quanta ram o che hd hai, ma è strano che l'editing sia così lento...usi premiere in macos o windows? a questo punto ho un serio dubbio! :asd:


mackbook di fine 2007. aveva 1GB di ram e ne ho aggiunto un altro. Ma la schifida vga da 64mega non mi faceva far nulla. Non mi sarei lamentato se l'avessi pagato 350€..ma 1100 sono un furto. Ripeto..con un acer scrauso ci montiamo in HD con timeline da 6/7 ore di girato.



Apri un mac e a fianco apri un qualsiasi altro portatile o pc...fai il confronto...e dico seriamente...provaci e capirai perchè si dicono quelle cose. mio cugino doveva cambiare la ventola suo portatile hp...abbiamo perso mezza giornata a svitare 10mila viti e seguire passo passo le istruzioni per lo smontaggio...era un groviglio di plastica e metallo...
quasi nello stesso periodo io ho dovuto pulire le ventole del mio vecchio macbook pro 17" che erano sporche e facevano rumore...be...15 minuti e avevo già il mac tornato a funzionare :)

Ma io spero che siano così ben fatti, visto che lo sbandierano e visto i costi! Mi sembra il minimo progettarlo in modo perfetto. Ciò non significa però che i componenti siano di qualità eccelsa...




non mi risulta che windows abbia tutti i codec del mondo già installati...se voglio vedere un divx o xvid o qualsiasi altro formato non supportato da windows media player devo scaricarmi comunque il codec o un altro player :)

Quelli basilari si, tipo l'mpeg2




no...il mouse della apple ne ha ben 4 di tasti e pure personalizzabili!


Bè, io tempo fa li vedevo solo a 1 tasto, si vede che si son svegliati e hanno introdotto l'innovativo tasto destro :asd:


Ripeto...queste sono mie opinioni tratte dopo l'uso di mac, viste in modo il + oggettivo possibile (sempre parlando per me, ovviamente).

IceMario
26-06-2009, 13.15.03
ma che software usavi per il montaggio video? After Effects CS2?
Per il montaggio video su mac si usa Final cut, after effects lo usi solo per gli effetti.
sempre per il discorso codec video... non c'è paragone. Con mac os x leggevi nativamente i dvd e mpeg2 e 4, su windows XP devi appoggiarti su software di terze parti, e ai tempi di tiger non c'era windows media 11 per cui vedevi solo i formati microsoft di base.

Simgiov
26-06-2009, 13.43.02
Lol, uno che SPEGNE il computer premendo il tasto START, non trova intuitivo il Mac...
Eh si, tenere premuto e muoversi da una finestra all'altra è troppo complicato meglio un bel tasto destro, taglia, cambiare finestra, tasto destro, incolla.
Questo si che è intuitivo.

Io qualche tempo fa mi sono installato Win XP sul Mac Mini e... Non riuscivo a vedere nessun video. E poi anche su internet. Sono dovuto andare sul sito di Adobe a scaricarmi Flash... Un utente normale non dovrebbe neanche sapere cosa sia Flash, un utente normale deve poter aprire YouTube - Broadcast Yourself. (http://www.youtube.it) e cominciare a guardare video.

cottiz
26-06-2009, 16.58.01
Unica nota, office per mac non è buono, meglio iwork però manca Visual Basic.
ps. Se ad alcuni utenti risulta piu intuitivo WINDOWS è solo perchè ci hanno drogato per anni con il loro monopolio ed adesso siamo tutti abituati all'ambiente microsoft.
pps. ogni studio fotografico o cmq di grafica che si rispetti ha il suo mac pro:D

Simgiov
26-06-2009, 17.48.09
Unica nota, office per mac non è buono, meglio iwork però manca Visual Basic.
ps. Se ad alcuni utenti risulta piu intuitivo WINDOWS è solo perchè ci hanno drogato per anni con il loro monopolio ed adesso siamo tutti abituati all'ambiente microsoft.
pps. ogni studio fotografico o cmq di grafica che si rispetti ha il suo mac pro:D

Non solo, per il montaggio video, per l'editoria, per il montaggio di musica e per la fotografia avere un Mac è una scelta obbligata ;)

Brus
26-06-2009, 20.24.59
ma che software usavi per il montaggio video? After Effects CS2?
Per il montaggio video su mac si usa Final cut, after effects lo usi solo per gli effetti.
sempre per il discorso codec video... non c'è paragone. Con mac os x leggevi nativamente i dvd e mpeg2 e 4, su windows XP devi appoggiarti su software di terze parti, e ai tempi di tiger non c'era windows media 11 per cui vedevi solo i formati microsoft di base.

Premiere CS4. After non ci ho provato nemmeno, visti gli ottimi risultati ottenuti con premiere :asd: Final cut lo usano gli studi fighetti di milano perchè fa figo, punto. Quello che fai in final cut, lo fai in premiere.

E io ti dico che gli mpeg2 non li leggeva nessun cliente con mac. Ci ho parlato personalmente, dicendo "installate vlc". E questo è uno studio coi contro cazzi di milano (si occupano di foto). Idem per scaricare i file da ftp "eh, ma non posso fare click dx->salva oggetto...non ho il tasto destro". Poi bè, se non mi volete credere, amen..rafforzate solo la mia idea che ho dei mac fanatici.


Lol, uno che SPEGNE il computer premendo il tasto START, non trova intuitivo il Mac...
Eh si, tenere premuto e muoversi da una finestra all'altra è troppo complicato meglio un bel tasto destro, taglia, cambiare finestra, tasto destro, incolla.
Questo si che è intuitivo.

Io qualche tempo fa mi sono installato Win XP sul Mac Mini e... Non riuscivo a vedere nessun video. E poi anche su internet. Sono dovuto andare sul sito di Adobe a scaricarmi Flash... Un utente normale non dovrebbe neanche sapere cosa sia Flash, un utente normale deve poter aprire YouTube - Broadcast Yourself. (http://www.youtube.it) e cominciare a guardare video.

Mamma mia che battutona, l'ho letto circa 13 anni fa in una catena di s. gerolamo (talmente è vecchia la cosa che s.antonio ancora non era nato :asd: ). Scusami eh, ma io trovo più intuitivo vedere un tasto in più sul mouse..provo a cliccare e vedo che voci mi da..senza dovermi spostare dalle cartelle. Sarà più comodo dopo che l'hai scoperto...forse. Quando formatto, vado su YT, carico un video e mi dice di installare flash...dov'è il problema? fa tutto lui :asd:

IceMario
27-06-2009, 00.27.28
il click destro esiste da sempre, si fa tenendo premuto ctrl con i mouse pacchi a un tasto (che non fanno + da un pezzo ormai...) sui touchpad tieni 2 dita = tasto destro.... è tutto spiegato sul manualetto, e non credo che serva una laurea per fare preferenze > tastiera & mouse.
Per il discorso video probabilmente ho capito qual'è il tuo problema, l'encoding/playback h.264 via hardware non supportato? Perchè in questo caso fai bene a lamentarti, è un limite ridicolo dato che l'hardware supporta l'encoding =P

MarcoLaBestia
27-06-2009, 00.38.00
ma no, ma quale litigare. È divertente :D



Il dell del mio capo è caduto dalla scrivania, in modo abbastanza viuuulento (tipo strattonato da un cavo) e non s'è rotto nulla :D (sono 2 anni che è successo e tutto va ancora perfetto)Il mac ha la mag-safe :teach::D



Stessa cosa il mouse..apple lo fornisce con UN tasto..se è una cosa di serie, dovrebbe essere la più utile e comoda, no?fa parte delle inspiegabili fissazioni ke colpiscono le scelte di questa impresa

Brus
27-06-2009, 01.24.57
il click destro esiste da sempre, si fa tenendo premuto ctrl con i mouse pacchi a un tasto (che non fanno + da un pezzo ormai...) sui touchpad tieni 2 dita = tasto destro.... è tutto spiegato sul manualetto, e non credo che serva una laurea per fare preferenze > tastiera & mouse.

E, oggettivamente, per un novellino di pc/mac è più intuitivo trovarsi un tasto in più o provare le combinazioni o spulciare il manuale? :P



Per il discorso video probabilmente ho capito qual'è il tuo problema, l'encoding/playback h.264 via hardware non supportato? Perchè in questo caso fai bene a lamentarti, è un limite ridicolo dato che l'hardware supporta l'encoding =P

Uh? nono..parlo di semplice DV :D



Il mac ha la mag-safe :teach::D

Questa è un'idea strageniale!