PDA

Visualizza versione completa : Sdoganato il fascio, tocca alle SS



MaGiKLauDe
13-06-2009, 15.07.28
Camicia kaki, basco con aquila A Milano debuttano le ronde nere - Politica - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2009/03/sezioni/politica/dl-sicurezza-4/ronde-nere-milano/ronde-nere-milano.html)

Qualsiasi cosa aggiunga credo possa essere usata a breve contro di me in tribunale.

Man.Erg
13-06-2009, 15.19.59
eccola là, era solo questione di tempo
prevedibile come la caduta di un aereo francese

Squizzo
13-06-2009, 15.22.35
mi chiedo come mai abbiano nascosto il viso del tipo, sarebbe cosa buona e giusta mostrarlo e far si che il primo che lo vede lo riempia di randellate

Mister X
13-06-2009, 15.39.03
Guardia Nazionale Italiana - Sito Ufficiale (http://guardianazionaleitaliana.org/default.html)

Considerato che il "comandante generale" è un colonnello dell'arma dei carabinieri, la cosa mi preoccupa un tantino.

Matt
13-06-2009, 15.39.12
Arresto immediato, non aggiungo altro.

Indiependent
13-06-2009, 15.44.59
t101rO7WuAM

non ho altro da aggiungere.

aplo
13-06-2009, 15.52.11
Vedo che la lezione impartita a fine 45 non è bastata , pazienza, vorrà dire che a breve ce ne sarà un altra e penso che a questo giro sarà definitiva.

Cya

vespino
13-06-2009, 16.00.15
Si sapeva alla fine.... pepariamoci gente! C'è da stare poco tranquilli.. sono passati poco più di 60 anni...

aplo
13-06-2009, 16.07.27
Cmq un appunto , quelli in divisa cachi erano le SA non le SS.

Cya

Lower
13-06-2009, 17.40.17
Voglio proprio vedere come si evolverà la situazione.

FiLoX
13-06-2009, 18.08.10
Qualsiasi cosa aggiunga credo possa essere usata a breve contro di me in tribunale.
Same here.

Daniel_san
13-06-2009, 19.11.49
Secondo me il paradosso dei paradossi è che queste fantomatiche associazione rondistiche rigorosamente onlus sperano, e di sicuro otterrano, di ricevere finanziamenti dallo stato.
Per cui avremo forze dell'ordine alle quali vengono sottrate altre risorse costrette per giunta a fare da guardia alle ronde.
L'ennesima genialata per sperperare i soldi, allentare le maglie della giustizia e favorire la criminalità.
Per me sono dei geni.

ARDDDT23
13-06-2009, 19.13.39
"l loro equipaggiamento completo prevede elmetto, anfibi neri, guanti di pelle e una grossa torcia elettrica di metallo nero."

Immagino l'uso che vogliono fare della torcia questi esaltati...

fonte:L'Msi lancia le «ronde nere» Sul basco l'aquila imperiale - Corriere della Sera (http://www.corriere.it/cronache/09_giugno_13/ronde_nere_msi_legge_sicurezza_saia_minniti_0ce893 62-5828-11de-831b-00144f02aabc.shtml)

Stryder
13-06-2009, 19.47.12
La Guardia nazionale è un’iniziativa apolitica, precisano, nell’ambito dell’attività del nascente Partito Nazionalista italiano
C'è qualcosa di strano... :mumble:

EDIT: cioè, scusate, il loro sito è questo?

http://partitonazionalistaitaliano.org/

:asd:

aries
13-06-2009, 20.00.00
http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/01.JPG
http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/02.JPG
http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/03.JPG
http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/04.JPG
http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/05.JPG
http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/06.JPG
http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/07.JPG

Indiependent
13-06-2009, 20.02.24
sicuri che non sia il partito dei pensionati :asd: ?

Elendil_1
13-06-2009, 20.06.47
Volevo sapere se ora possiamo cominciare a preoccuparci o se è ancora solo complottismo di sinistra sostenere che la democrazia italiana sta prendendo una brutta strada.

Ghostkonrad
13-06-2009, 20.09.44
Per come la vedo io, in Italia la democrazia sta andando sempre più in auge, semmai. E' lo stato di diritto che sta scomparendo.

DonAldrigo
13-06-2009, 20.13.15
Volevo sapere se ora possiamo cominciare a preoccuparci o se è ancora solo complottismo di sinistra sostenere che la democrazia italiana sta prendendo una brutta strada.

Se nel giro di un pò di tempo la cosa non va a puttane (nel senso che 'sta cosa la fanno sul serio) ALLORA Sì.
A me sembra una porcheria questa cosa e mi aspetto/spero che naufraghi.
Se non è così c'è da temere per davvero.

MaGiKLauDe
13-06-2009, 20.23.48
Il fatto che il luogo in cui è stata tenuta la riunione delle foto non sia stato igienizzato col fuoco è già un segno di come la carta costituzionale non abbia più alcun valore in questo paese.

Elendil_1
13-06-2009, 20.26.42
Se nel giro di un pò di tempo la cosa non va a puttane (nel senso che 'sta cosa la fanno sul serio) ALLORA Sì.
A me sembra una porcheria questa cosa e mi aspetto/spero che naufraghi.
Se non è così c'è da temere per davvero.

Ma seriamente parlando, prima di quest'oggi, a che pensavi servisse la legge sulle ronde?

DonAldrigo
13-06-2009, 20.31.56
Ma seriamente parlando, prima di quest'oggi, a che pensavi servisse la legge sulle ronde?

A legalizzare quelle realtà del nord composte da gente semplice (spesso pensionati) che sopperivano ad un bisogno reale/spicologico di alcune zone del paese. Senza che la cosa avesse colore politico.

Aggiungo: In ogni caso mai stato favorevole alle ronde ma ad un aumento dei poteri della polizia, ovvero l'unica cosa che non si può fare in Italia.

Elendil_1
13-06-2009, 20.34.26
anche le camicie verdi padane hanno colore politico, eh. Per sopperire al bisogno, si mette qualche poliziotto in giro.

Ape_Africanizzata
13-06-2009, 20.58.12
Credo che a questo giro la coste costituzionale dovrà fare indigestione di stronzate
non mi preoccuperei troppo, abbiamo una costituzione che ha delle garanzie monolitiche

zappeo
13-06-2009, 22.14.34
Se nel giro di un pò di tempo la cosa non va a puttane (nel senso che 'sta cosa la fanno sul serio) ALLORA Sì.
A me sembra una porcheria questa cosa e mi aspetto/spero che naufraghi.
Se non è così c'è da temere per davvero.

how far up your ass does this guy's dick have to be before you realize he's fucking you?

no, ma prego eh.
è la mentalità tipica dell'italiano medio come te che permette a gente come saya di scrostarci il retto.
un passo alla volta. mai uno indietro, per citare un suo illuminante post (http://www.gaetanosaya.org/?p=150).

a te finchè non senti che frizza non importa, ne sono lieto.
mi fa ridere gente come te (non è per prenderti come unico bersaglio sai - è che, ecco, è proprio gente come te) che fa finta di nulla "perchè tanto sono solo degli stupidi, ignoranti, nostalgici", o che "parole come fascismo, nazismo, comunismo sono parole vecchie che non vogliono più dire nulla", e intanto senza dire nulla, un passo alla volta, ce li ritroviamo per strada a fare la marcetta.
un passo alla volta.

ma tranquilli, per adesso non c'è da preoccuparsi, preoccupiamoci quando useranno i nostri culi come canestri per le loro partite di basket. è tutto a posto.

aries
13-06-2009, 22.15.25
Ma io posso pure immaginare (senza condividere affatto) i "valori" di forza e rigore che muovono sta gente... ma davvero li vedono impersonificati in questo modello? :|

http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/06.JPG

E' pure un insulto all'estetica nazista che, a dispetto dell'abominio di ideologia che rappresentava, era realizzata in modo dignitoso.

.Furla.
13-06-2009, 22.15.56
Credo che a questo giro la coste costituzionale dovrà fare indigestione di stronzate
non mi preoccuperei troppo, abbiamo una costituzione che ha delle garanzie monolitiche
peccato che alla suddetta corte occorrano anni prima di sancire che le stronzate sono stronzate...

hamlin83
13-06-2009, 22.20.00
verranno aboliti dal nuovo decreto sicurezza e fine. ma dalla fiamma tricolore cosa vi aspettavate?:asd:

è come scandalizzarsi perchè oggi i brigatisti in aula di tribunale alzavano il pugno,stessa cosa

aries
13-06-2009, 22.34.38
Visto che mi è stato rimproverato da "qualcuna" (:asd:) d'aver fatto un intervento "pointless":

deriderne i modi di presentazione significa deriderne anche il livello.
Non che questa cosa non sia preoccupante. Lo é, eccome.
Ma trovo molto più preoccupante la mediocrità diffusa su scala nazionale, che si palesa nell'ignoranza, nell'intolleranza razziale, nella chiusura a riccio in un periodo di crisi economica e di valori, che questi estremismi ridicoli e ben più facili da individuare e fermare. Gran parte della gente che ha votato Lega Nord (10%, figuratevi in lombardia qual è la percentuale), magari senza arrivare a questi livelli, magari buttandola giù in modo ironico, condivide idee con questa gente. E questa è una cosa che trovo più preoccupante della ridicola divisa col cravattone messa sul nano panciuto. Conosco gente che è passata da Guccini e maglia del Che a Borghezio, conosco gente che accusa Santoro di faziosità e ha la tessera di Forza Nuova nel portafogli, e sono casi tutt'altro che isolati, sia che si parli di vecchi impauriti dalla globalizzazione, sia che si tratti di giovani in cui le reminescenze di un'impronta fascista vengono fuori in modo inquietante, ma per cui ci si scandalizza molto meno che per questi estremismi così più facili da individuare.

Wiz
13-06-2009, 22.47.08
Ne stavo parlando pure io qualche oretta fa.
Sono sinceramente perplessa e disgustata. Dall'ignoranza delle persone, dall'essere completamente dimentichi del proprio passato. Cosa cazzo deve succedere perchè si aprano gli occhi su quello che sta succedendo?
Per altro mi associo ad Aries in toto (anche sul discorso estetico, che vabbè, è marginale).

ARDDDT23
13-06-2009, 23.00.06
Visto che mi è stato rimproverato da "qualcuna" (:asd:) d'aver fatto un intervento "pointless":

deriderne i modi di presentazione significa deriderne anche il livello.
Non che questa cosa non sia preoccupante. Lo é, eccome.
Ma trovo molto più preoccupante la mediocrità diffusa su scala nazionale, che si palesa nell'ignoranza, nell'intolleranza razziale, nella chiusura a riccio in un periodo di crisi economica e di valori, che questi estremismi ridicoli e ben più facili da individuare e fermare. Gran parte della gente che ha votato Lega Nord (10%, figuratevi in lombardia qual è la percentuale), magari senza arrivare a questi livelli, magari buttandola giù in modo ironico, condivide idee con questa gente. E questa è una cosa che trovo più preoccupante della ridicola divisa col cravattone messa sul nano panciuto. Conosco gente che è passata da Guccini e maglia del Che a Borghezio, conosco gente che accusa Santoro di faziosità e ha la tessera di Forza Nuova nel portafogli, e sono casi tutt'altro che isolati, sia che si parli di vecchi impauriti dalla globalizzazione, sia che si tratti di giovani in cui le reminescenze di un'impronta fascista vengono fuori in modo inquietante, ma per cui ci si scandalizza molto meno che per questi estremismi così più facili da individuare.


:hail::hail::hail: Ottimo post, mi trovo perfettamente d'accordo.

Elendil_1
13-06-2009, 23.15.09
è come scandalizzarsi perchè oggi i brigatisti in aula di tribunale alzavano il pugno,stessa cosa

Ma io mica mi stupisco se un fascista fa il saluto fascista. Mi scanzalizzo se gli si permette, grazie ad una legge dello stato voluta da questo governo, di rifare le squadracce fasciste. I brigatisti che alzavano il pugno erano, per l'appunto, in tribunale. Questo rilascia interviste in cui chiede fondi pubblici.
E' chiara la differenza?

_Fred_
14-06-2009, 00.15.22
how far up your ass does this guy's dick have to be before you realize he's fucking you?

...CUT...

non c'è da preoccuparsi, preoccupiamoci quando useranno i nostri culi come canestri per le loro partite di basket. è tutto a posto.

Che poi di fatto è la stessa cosa accaduta poco più di 60 anni fa... nessuno credeva che fossero così pericolosi o che le loro idee potessero divenire tanto devastanti...
Se qualcuno sostiene che la storia dell'uomo non sia ciclica e che impariamo dai nostri errori, gli rido in faccia.

Mister X
14-06-2009, 00.52.07
i compiti del partito ultranazionalista italiano sono: La difesa e il potenziamento dello stato italiano; l'educazione politica degli italiani.

... :|

stan
14-06-2009, 01.14.12
Io questa cazzo di gente sul suolo italiano non ce la voglio, non ce la voglio avere vicino.

E i soldi per questo carrozzone di carnevale per giocare a guardia e ladri chi li fornisce?

La Guardia Nazionale Italiana viene dotata di mezzi stradali, navali e aerei, dotati dei sistemi di emergenza visivi e sonori, previsti dalle vigenti leggi e/o normative. I colori d'istituto sono il grigio, il grigio-verde, il nero e il bianco. Il nostro impegno è finalizzato alla salvaguardia, tutela ed assistenza dei cittadini Italiani. Per far questo ci siamo strutturati in diversi settori di attività: bla bla bla

Viene dotata da chi? Chi ci mette la faccia? Chi? Sul sito non c'è scritto un cazzo di niente.

L’Ultranazionalista presta giuramento nelle mani del Presidente Nazionale o davanti a Dirigenti da lui preposti con la seguente formula:

“Io, giuro fedeltà e obbedienza e di eseguire gli ordini del nostro Capo e di servire con tutte le mie forze, e se necessario con il mio sangue, lo Stato Italiano. Per il bene dei nostri fratelli, dei nostri figli e della nostra grande Nazione lotterò fino alla morte affinché non prevalga più l’ombra del male su di noi. Dio fa che non tema il mio nemico, sarà il mio nemico a dovermi temere perché mosso da questo sacro compito. Guida i miei passi con la Tua mano e fammi osare laddove mi sembra irraggiungibile.”

E che tutto ciò si avveri con l’aiuto di DIO

Siamo tornati allo scimmiottamento del superuomo...come sempre.

Se mi deve difendere qualcuno, mi difenda chi ha il compito di farlo.

ariedit:

Mi è sempre rimasta in mente una frase di un sopravvissuto della seconda guerra mondiale: "se incontrate uno che vi vuole convincere tutti alla violenza o a fare la guerra, ammazzatelo, sparategli in testa"

aplo
14-06-2009, 01.19.37
Ma io posso pure immaginare (senza condividere affatto) i "valori" di forza e rigore che muovono sta gente... ma davvero li vedono impersonificati in questo modello? :|

E' pure un insulto all'estetica nazista che, a dispetto dell'abominio di ideologia che rappresentava, era realizzata in modo dignitoso.

Attento Aries , non è un caso se su 2000/2100 iscritti o presunti tali a salire , vuoi che non avevano un modello piu aitante e muscoloso da mettere ?
Io credo che quel' omino un po bassotto , con la faccia tutto sommato simpatica e un po di pancetta sta li per un motivo ben preciso.
Tutto in quella persona rassicura , guardala bene , non penseresti mai che si potrebbe trasformare da un momento all'altro in un Nazista ed il messaggio che deve passare è proprio questo "state tranquilli"
Si tranquillissimi....

Cya

Mister X
14-06-2009, 01.22.49
Ma a me mette anche un po' un mix tra angoscia ed ironia, il nome dico: "ultranazionalista".
Mi ricorda la scena iniziale di A Clockwork Orange, al Korova Milk Bar.

Bah. L'uomo è strano: riesce ad andare sulla luna ma non impara dai propri errori.

funazza
14-06-2009, 01.43.13
Bah. L'uomo è strano: riesce ad andare sulla luna ma non impara dai propri errori.

ma se l'allunaggio l'ha girato Kubrick in studio....:nono2:

Squizzo
14-06-2009, 01.44.47
A legalizzare quelle realtà del nord composte da gente semplice (spesso pensionati) che sopperivano ad un bisogno reale/spicologico di alcune zone del paese. Senza che la cosa avesse colore politico.

E da quando sarebbe fuorilegge avvertire le forze dell'ordine quando si vede qualcosa di strano o si assiste a un reato, cosa che ogni comune cittadino può fare dall'alba dei tempi?

Ape_Africanizzata
14-06-2009, 02.06.56
peccato che alla suddetta corte occorrano anni prima di sancire che le stronzate sono stronzate...

Non penso, questo è un episodio talmente lampante che ci vorrano giusto un paio di mesi...troppo poco perchè possano fare danni

Di0
14-06-2009, 02.23.12
Vedo che la lezione impartita a fine 45 non è bastata , pazienza, vorrà dire che a breve ce ne sarà un altra e penso che a questo giro sarà definitiva.

Cya

Yup, con la differenza che a questo giro ce la dovremo vedere da soli, perché non ci sarà nessuno a liberarci da noi stessi, come nel '43-'45. Ora son cazzi nostri.




http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/03.JPG


http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/06.JPG

Se non ci fosse da piangere, ci sarebbe da ridere: questa minchia di Illinois Nazi è uguale sputato a Vito Catozzo. :roll3:


Ma io mica mi stupisco se un fascista fa il saluto fascista. Mi scanzalizzo se gli si permette, grazie ad una legge dello stato voluta da questo governo, di rifare le squadracce fasciste. I brigatisti che alzavano il pugno erano, per l'appunto, in tribunale. Questo rilascia interviste in cui chiede fondi pubblici.
E' chiara la differenza?
Tanto per cambiare concordo, se sei disposto ad andare in prigione per questo (e per altro), puoi fare tutti i saluti fascisti che vuoi, i saluti delle Brigate Rosse e quant'altro: stai andando in prigione per i tuoi reati, è un diritto che ti concedo volentieri, anzi ti fa onore essere coerente fino in fondo.
Ma chiedere i miei soldi e la mia tutela per qualcosa che è illegale, oltre che immorale, non è accettabile.


Che poi di fatto è la stessa cosa accaduta poco più di 60 anni fa... nessuno credeva che fossero così pericolosi o che le loro idee potessero divenire tanto devastanti...
Se qualcuno sostiene che la storia dell'uomo non sia ciclica e che impariamo dai nostri errori, gli rido in faccia.

Concordo anche su questo, verrebbe da dire che queste uscite sono, per l'appunto, uscite estemporanee che finiranno in una bolla di sapone e qualche articolo di giornale per venire dimenticate dopo un niente di fatto, come auspicava Don Aldrigo. Ma non bisogna nemmeno dimenticare che Mussolini e Hitler hanno iniziato più o meno così: come semisconosciute macchiette che volevano mettere a posto a modo loro i problemi delle due nazioni. La loro notorietà è esplosa dal nulla in seguito alla creazione di squadre e squadristi dal meccanismo simile, quindi non c'è niente da scherzare. All'inzio, nemmeno loro avevano basi e supporti tanto più solidi, anzi: loro hanno dietro una serie di partitelli e partituncoli già formati e con un certo bacino e potere economico. Hitler come base di partenza aveva solo il tavolo di una birreria, sul quale si metteva in piedi a fare discorsi e dove è stato pure arrestato un paio di volte (rendendo la storia un po' più hollywoodiana, scusate :D).
E' possibile, anzi fortunatamente è probabile, che non sia niente di serio, ma d'altra parte è già successo che un "niente di serio" sia finito col creare un disastro.
E se anche non fosse, è grave che la gente non sia coesa nel classificare come schifosi rigurgiti certe iniziative, ma anzi molte persone finiscano per esserne attratte.

Mr.Doctor
14-06-2009, 03.38.21
:(


.

funazza
14-06-2009, 03.44.08
I'm mad as hell and I'm not gonna take this anymore

Ðark..@ngel
14-06-2009, 11.07.30
tutti bravi a puntare il dito, ma forse nn vi siete accorti ke la gente è stanca della delinquenza dilagante in questo paese. cosa vi aspettavate ke nessuno prima o poi avrebbe cercato una soluzione altrnativa alle finte forze dell'ordine ke abbiamo? ok l'estremismo nn è mai un bene. nel caso di una donna ke esce di sera preferirei avere 2-3 nazi/camice verdi/ecc.. ke girano nella strada così un pseudo violentatore magari ci ripensa. o preferite ke la povera ragazza venga violentata x poi sentirsi dire "tranquilla lo troveremo..." (e nn lo si trova mai)?

Ape_Africanizzata
14-06-2009, 11.27.21
Non centra niente. Non puoi rimpiazzare le forza dell' ordine con un qualcosa che ricorda la milizia di partito

Indiependent
14-06-2009, 11.30.29
tutti bravi a puntare il dito, ma forse nn vi siete accorti ke la gente è stanca della delinquenza dilagante in questo paese. cosa vi aspettavate ke nessuno prima o poi avrebbe cercato una soluzione altrnativa alle finte forze dell'ordine ke abbiamo? ok l'estremismo nn è mai un bene. nel caso di una donna ke esce di sera preferirei avere 2-3 nazi/camice verdi/ecc.. ke girano nella strada così un pseudo violentatore magari ci ripensa. o preferite ke la povera ragazza venga violentata x poi sentirsi dire "tranquilla lo troveremo..." (e nn lo si trova mai)?

la gente è stanca della delinquenza nelle strade e promuove ronde filonaziste.

mi sembra una scelta davvero ponderata , insomma perchè no , diamo la caccia ai criminali con altri criminali così le nostre strade si riempiranno del doppio dei criminali.

Ed intanto visto che sentiamo un'esigenza così irresistibile di sicurezza il governo pensa di ridurre l'utilizzo delle intercettazioni e nel frattempo ha già tagliato i fondi alle forze dell'ordine.

sveeeeegggggliaaaaaaaaa

Ðark..@ngel
14-06-2009, 12.01.34
nn ho detto ke è giusto, ma visto ke le forze dell'ordine nn fanno il loro dovere era prevedibile ke prima o poi si sarebbe arrivati a gruppi organizzati

Indiependent
14-06-2009, 12.03.48
nn ho detto ke è giusto, ma visto ke le forze dell'ordine nn fanno il loro dovere era prevedibile ke prima o poi si sarebbe arrivati a gruppi organizzati

scusa ma dove hai trovato l'assioma che le forze dell'ordine non fanno il loro lavoro?

Mister X
14-06-2009, 12.14.35
visto ke le forze dell'ordine nn fanno il loro dovere

Ci credo io... gli ultimi cinque governi non hanno fatto altro che tagliare i fondi ai dipartimenti di sicurezza controllati direttamente dal ministero dell'interno (Polizia di Stato + Vigili del Fuoco).

Vorrei proprio vederti a combattere il crimine con le gomme dell'auto distrutte, senza benzina, senza munizioni e con un equipaggiamento risalente agli anni '80, perchè la situazione oggi è questa qui. Fantozziano.

A Ravenna per due giorni i pompieri non hanno potuto lavorare perchè l'enel gli aveva tagliato i fili della corrente elettrica per morosità. Il prefetto ha dovuto OBBLIGARE l'enel a ridare la corrente GRATIS per "interruzione di pubblico servizio" (grazie al cazzo, se non paghi...). Al momento sono due anni che i vigili del fuoco non pagano l'enel.

gaz_berserk.
14-06-2009, 12.24.45
nn ho detto ke è giusto, ma visto ke le forze dell'ordine nn fanno il loro dovere era prevedibile ke prima o poi si sarebbe arrivati a gruppi organizzati

come diavolo ti permetti di dire che la polizia non fa il proprio dovere?
da dove hai appreso questa notizia?
ok i poliziotti possono non esserti simpatici ma cosa facciamo?
li sostituiamo con dei nazisti peggio dei criminali mafiosi...
ma qui siamo impazziti?
tu credi veramente che questo potrebbe aiutare l'Italia?
quella gentaglia sono un organizzazione con chissà quali scopi...
controllarci bastonarci farci fare quello che vogliono loro
stiamo tornando al Nazismo!
io non rispetterò mai l'autorità di questi imbecilli non hanno valore sociale ne politico...
Questa è l'italia che berlusconi ci vuole far digerire !

e poi si parla di AHMADINEZAD come dittatore ma caspita qui cosa succede?

io mi preparo al peggio

Indiependent
14-06-2009, 12.28.33
aggiornamenti.

notizia vecchiotta.

TORINO
La procura della Repubblica di Torino ha aperto un fascicolo (senza ipotesi di reato) su una neo-formazione di volontari, la Guardia Nazionale Italiana. Le indagini sono state affidate alla Digos.

Paramilitari pronti alle ronde- LASTAMPA.it (http://www3.lastampa.it/torino/sezioni/cronaca/articolo/lstp/4331/)

notizia recente.

La procura di Milano ha disposto accertamenti da parte degli agenti della Digos sulle cosiddette ronde nere, il gruppo che vorrebbe collaborare con le forze dell'ordine in tema di sicurezza e che è stato presentato ieri a Milano. Gli accertamenti, a quanto si è saputo, sono stati disposti dal procuratore aggiunto Armando Spataro, capo del pool antiterrorismo, d'intesa con il procuratore Manlio Minale. Allo stato non ci sono indagati e non vi è una ipotesi di reato che, comunque, potrebbe essere quella di una violazione delle legge Scelba che punisce la ricostituzione e l'apologia del fascismo. Le divise delle ronde nere, infatti, richiamano simboli di età fascista.

http://unionesarda.ilsole24ore.com/Articoli/News/129387

gaz_berserk.
14-06-2009, 12.31.55
aggiornamenti.

TORINO
La procura della Repubblica di Torino ha aperto un fascicolo (senza ipotesi di reato) su una neo-formazione di volontari, la Guardia Nazionale Italiana. Le indagini sono state affidate alla Digos.

Paramilitari pronti alle ronde- LASTAMPA.it (http://www3.lastampa.it/torino/sezioni/cronaca/articolo/lstp/4331/)

ma berlusconi dirà ma come si permettono sti comunisti è un complotto della sinistra!! sono degli eversivi così fa formare delle ronde di squadristi dai suoi amici fascisti per impedire che l'italia cada in mano dei comunisti mangiabambini...

http://photos-a.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc1/hs096.snc1/4708_1090608143668_1180418041_219808_4882793_n.jpg

Mister X
14-06-2009, 12.52.38
Le divise delle ronde nere, infatti, richiamano simboli di età fascista.


SIMBOLI? Io non ho parole. Veramente loro credono che il fascismo sia una questione di nomi e simboli/logotipi? Il fascismo è un insieme di comportamenti, di atteggiamenti e di idee politiche.

Cioè, io ho paura. Quindi se domani comparisse un partito dal nome "cari amici dei fiori" con divise bordeaux a pois verdi/gialli ma con un programma fotocopia del PNF questi non farebbero niente? :|

Cocitu
14-06-2009, 12.54.17
meno male che mio nonno mi ha insegnato a caricare le cartucce a sale e a lardo...

vedendo certe cose mi viene voglia di riempirne una santa barbara

Ghostkonrad
14-06-2009, 13.24.36
meno male che mio nonno mi ha insegnato a caricare le cartucce [..] a lardo...

Eeeeeeh? :confused:

In merito al topic, la cosa antropologicamente interessante è che di solito, si, gli uomini non cambiano finche non patiscono un'espiazione dura.
Gli italiani l'hanno patita (parecchio dura e sanguinosa, direi) ma questo non li ha affatto cambiati. Straordinario.
Aveva ragione Monicelli l'altra sera. Siamo una penisola di derelitti e vigliacchi che per tutta la storia è sopravvissuta cercando di ingannare il prossimo.
Nausea.

fppiccolo
14-06-2009, 13.41.09
nn ho detto ke è giusto, ma visto ke le forze dell'ordine nn fanno il loro dovere era prevedibile ke prima o poi si sarebbe arrivati a gruppi organizzati

il problema non sono le forze dell'ordine, ma la mancanza della certezza della pena

Ape_Africanizzata
14-06-2009, 13.44.49
SIMBOLI? Io non ho parole. Veramente loro credono che il fascismo sia una questione di nomi e simboli/logotipi? Il fascismo è un insieme di comportamenti, di atteggiamenti e di idee politiche.

Cioè, io ho paura. Quindi se domani comparisse un partito dal nome "cari amici dei fiori" con divise bordeaux a pois verdi/gialli ma con un programma fotocopia del PNF questi non farebbero niente? :|

Stanno semplicemente richiamando la normativa in materia, il caso che fai tu è completamente diverso...

Matt
14-06-2009, 14.00.35
tutti bravi a puntare il dito, ma forse nn vi siete accorti ke la gente è stanca della delinquenza dilagante in questo paese.

Citazione necessaria.


cosa vi aspettavate ke nessuno prima o poi avrebbe cercato una soluzione altrnativa alle finte forze dell'ordine ke abbiamo?

Il fatto che le nostre forze dell'ordine -invece di essere finanziate adeguatamente- vengono considerate finte nonostante le migliaia e migliaia di professionisti che vi lavorano mi sembra una constatazione di una superficialità disarmante.


ok l'estremismo nn è mai un bene. nel caso di una donna ke esce di sera preferirei avere 2-3 nazi/camice verdi/ecc.. ke girano nella strada così un pseudo violentatore magari ci ripensa. o preferite ke la povera ragazza venga violentata x poi sentirsi dire "tranquilla lo troveremo..." (e nn lo si trova mai)?

È uno scambio molto pericolo, affidare la propria sicurezza a qualsiasi tipo organizzazione da dopolavoro invece che a dei professionisti.
Nessuno vuole che episodi di violenza si ripetano, ma io -come molte altre persone- credo che la soluzione migliore è quella di un migliore finanziamento e gestione delle attuali e serie forze dell'ordine.

Credo invece che sia indubbia la volontà dell'attuale governo di favorire questi gruppi paramilitari a costo zero, non spendendoci quindi una lira e avendo un ritorno di immagine notevole sulle persone facilmente influenzabili.

Ti faccio una domanda, te vuoi sentirti solo psicologicamente sicuro, o vuoi sentirti sicuro veramente? Io la seconda se permetti, e sono convinto che la soluzione fai da te è inutile e dannosa, e qui parliamo di ronde generiche, questa invece dell'MSI non dovrebbe nemmeno formarsi legalmente per apologia del fascismo.

PS
Le vocali e il ch sono finite al confino?

MaGiKLauDe
14-06-2009, 14.21.54
Mi sembra che si stia mancando il punto.
Non si tratta di sfigati col mito della Smith&Wesson che si toccano il cannone per averlo finalmenet duro.
Si tratta di nazisti con un manifesto programmatico in procinto di girare per la mia città, con l'intenzione di portare l'ordine. E per il loro concetto distorto di realtà un nero, un gay o uno trasandato non sono ordine.
Due mesi fa a Milano c'è stata una riunione internazionale dei gruppi di estrema destra europea, con saluti nazisti e rimembranze del profumo di gas dei bei tempi andati. Il tutto col patrocinio del comune e le botte degli sbirri fuori contro chi manifestava.

Io non trovo nemmeno la forza di discutere di questa cosa.
Spero solo di trovare una ronda in giro.

gaz_berserk.
14-06-2009, 14.23.25
non so cosa ne pensa la gente comune di solito l'italiano medio che vota berlusconi dirà ma si non è grave lo faranno per proteggerci...
magari si metteranno a picchiare gente che manifesta contro quesa o quella parte politica (cosa che fa già la polizia) o si metteranno a pestare gente che veste con simboli politici diversi dai loro ideali...
sono sicuro che la gente con i coglioni non si farà mettere sotto da sti subumani...

FiLoX
14-06-2009, 14.57.08
tutti bravi a puntare il dito, ma forse nn vi siete accorti ke la gente è stanca della delinquenza dilagante in questo paese. cosa vi aspettavate ke nessuno prima o poi avrebbe cercato una soluzione altrnativa alle finte forze dell'ordine ke abbiamo? ok l'estremismo nn è mai un bene. nel caso di una donna ke esce di sera preferirei avere 2-3 nazi/camice verdi/ecc.. ke girano nella strada così un pseudo violentatore magari ci ripensa. o preferite ke la povera ragazza venga violentata x poi sentirsi dire "tranquilla lo troveremo..." (e nn lo si trova mai)?
A TgCom ti prendono sicuro, vai e restaci.

Di0
14-06-2009, 17.43.19
tutti bravi a puntare il dito, ma forse nn vi siete accorti ke la gente è stanca della delinquenza dilagante in questo paese. cosa vi aspettavate ke nessuno prima o poi avrebbe cercato una soluzione altrnativa alle finte forze dell'ordine ke abbiamo? ok l'estremismo nn è mai un bene. nel caso di una donna ke esce di sera preferirei avere 2-3 nazi/camice verdi/ecc.. ke girano nella strada così un pseudo violentatore magari ci ripensa. o preferite ke la povera ragazza venga violentata x poi sentirsi dire "tranquilla lo troveremo..." (e nn lo si trova mai)?

E magari riescono pure a fare arrivare i treni in perfetto orario. :birra:

Cocitu
14-06-2009, 18.17.07
Eeeeeeh? :confused:
.



hai capito bene...

le cartucce del cal 12 si possono caricare in svariati modi, e quello di caricarle con un pezzo di lardo con la cotenna era uno dei migliori deterrenti contro ladri e affini.

sai che bello tirare contro le chiappe di certa gente?

e poi pensa, se gli spari da vicino arriva pure incendiato:asd:

naturalmente, ma meno che il tizio in questione sia allergico al lardo e praticamente innocuo, tranne per il morale:asd:

vespino
14-06-2009, 18.39.16
tutti bravi a puntare il dito, ma forse nn vi siete accorti ke la gente è stanca della delinquenza dilagante in questo paese. cosa vi aspettavate ke nessuno prima o poi avrebbe cercato una soluzione altrnativa alle finte forze dell'ordine ke abbiamo? ok l'estremismo nn è mai un bene. nel caso di una donna ke esce di sera preferirei avere 2-3 nazi/camice verdi/ecc.. ke girano nella strada così un pseudo violentatore magari ci ripensa. o preferite ke la povera ragazza venga violentata x poi sentirsi dire "tranquilla lo troveremo..." (e nn lo si trova mai)?

Quando questi tipi che "difendono" meglio una donna delle forze dell'ordine sono a giro, non sono mai "pacifici".

wj_X2Tn6fyg

La sicurezza deve essere data alla polizia, carabinieri etc. Non a 4 imbecilli che si mettono insieme pensando di fare gli eroi della loro città.Nonostante ci siano molte "ronde" pacifiche e con persona ben disposte.

Ah, dimenticavo :

_WCZNQJkV3E

E qui non ci sono parole...

FALLEN_ANGEL_664
14-06-2009, 20.02.49
Bah. L'uomo è strano: riesce ad andare sulla luna ma non impara dai propri errori.

Non mi sembra il migliore dei paragoni. In fondo sulla Luna ci si è andati grazie ad una sfida tra due superpotenze spinte unicamente dal dimostrarsi migliore dell'altro nello sviluppo delle tecnologie utili a creare un olocausto mondiale.


ma se l'allunaggio l'ha girato Kubrick in studio....:nono2:

Vedi che tutto torna? :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

sara_bleeckerst
14-06-2009, 20.17.00
http://images.corriereobjects.it/Fotogallery/Tagliate/2009/06_Giugno/13/RON/06.JPG


....

FALLEN_ANGEL_664
14-06-2009, 20.22.08
Guardate che neanche Hitler o Himler eran stì gran pezzi di fighi. Uno scimmiottava come un forsennato mentre il popolo applaudiva*, l'altro con un sex-appeal e le doti fisiche di un topo di biblioteca (il topo vero, non lo studioso poco socievole). Ed erano ai vertici del loro stato.


*e no, non sarò laureato in comunicazione, ma cazzo se scimmiotta scimmiotta, eh. C'è poco da discutere. :uiui:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Di0
14-06-2009, 20.27.52
Vero. Almeno Mussolini per essere Macho, era Macho.

Shagrath_Infernus
14-06-2009, 20.32.24
Vero. Almeno Mussolini per essere Macho, era Macho.

Ed aggiungerei, ed almeno era originale.

ginkobilobav2
14-06-2009, 22.41.00
no sul serio, sembra la divisa che si cucirebbe in casa a mano un personaggio di Sordi col mito raffazzonato e grottesco di una non precisata autorità insignificante e fanfarona

ginkobilobav2
14-06-2009, 22.54.02
tutti bravi a puntare il dito, ma forse nn vi siete accorti ke la gente è stanca della delinquenza dilagante in questo paese. cosa vi aspettavate ke nessuno prima o poi avrebbe cercato una soluzione altrnativa alle finte forze dell'ordine ke abbiamo? ok l'estremismo nn è mai un bene. nel caso di una donna ke esce di sera preferirei avere 2-3 nazi/camice verdi/ecc.. ke girano nella strada così un pseudo violentatore magari ci ripensa. o preferite ke la povera ragazza venga violentata x poi sentirsi dire "tranquilla lo troveremo..." (e nn lo si trova mai)?

L'invasione di criminali sulla percentuale di immigrati è dovuta alle politiche di chi sostiene le ronde.
Capisci. Le donne violentate sono responsabilità di chi ferma i poveracci e fa entrare i criminali in aereo. Non del caso.


La minaccia di due milioni di potenziali stupratori fermati dall'uomo rana in tenuta sadomaso possono convincere giusto uno scriteriato ignorante che per salvare l'idea della figlia farà ammazzare i nipoti. Solo che quando succederà in quel caso sarà responsabilità sua.


Il fatto che italiani insegnino agli stranieri a essere criminali migliori e il clientelismo non spaventano nessuno. E questa lievissima mancanza di prospettive dovrebbe portare all'inevitabile e giustificabile comprensione di una reazione sotto forma di ronde il cui massimo impegno sarà un pelo di bullismo, falsi proclami mediatici della risoluzione dei crimini e probabilmente anche la rimozione della spazzatura.

kakikoio
15-06-2009, 09.59.21
Disgustorama... Ehh... ho capito, si dovrà iniziare a fare del serio terrorismo, mica come gli anarchici (che non esistono) e le BR (che sono al fresco da 25 anni).. chi sa costruire un pò di c4?

ginkobilobav2
15-06-2009, 10.57.12
lasciamo stare le bombe che è la stessa roba. Ci siamo messi nel giochino dei sordi. Ognuno da le sue ragioni e poi si tappa le orecchie cercando di affiancare alla sua verità una divinità, un partito, un'ideologia. Sotto intanto il 50 percento della popolazione cerca di arraffare e rubacchiare dallo stato e tutto questo indipendentemente dal partito di appartenenze.


E' un momento in cui bisogna lavorare, sudare col cervello e con le mani per migliorare il paese. I pigri (si parla di pigrizia esistenziale depressiva non di quella del lunedi mattina) preferiscono fare danni inventandosi stronzate del genere e ammantandole di politica sostenuti da un sistema che funziona cosi da 150 anni.

I moderati veri sono quasi tutti morti ammazzati da una delle due parti politiche e ancora stiamo a dargli retta. I personaggi istituzionali li abbiamo lasciati in mano a terroristi e mafia ben diretti sempre dai soliti.

E' incredibile.

Non indignarsi perchè una persona (varie) che voleva il bene del suo popolo è stata tradita da un rappresentante che è stato comunque votato per 40 anni. Mentre tutti sapevano.
Gli assassini che parlano di correttezza delle cellule staminali e giudicano le tensioni internazionali con occhio severo.

Avevo già detto che non sarei più entrato in merito ma non ci riesco. Devo farmi violenza. Non reggo più nemmeno il pensiero della politica in italia.

Mister X
15-06-2009, 11.21.01
Non mi sembra il migliore dei paragoni. In fondo sulla Luna ci si è andati grazie ad una sfida tra due superpotenze spinte unicamente dal dimostrarsi migliore dell'altro nello sviluppo delle tecnologie utili a creare un olocausto mondiale.


Si ma, tra parentesi, un conflitto psicologico di questo tipo (la guerra fredda) non si era mai visto nella storia.

E comunque chissenefrega della luna, tanto probabilmente io non ci andrò mai e non ci vedo nulla di speciale in una sfera grigiastra a pois neri orbitante, era giusto per dire. Purtroppo il 90% delle invenzioni derivano dalla ricerca militare. Perciò che vorrebbe dire, che siamo una razza di merda buona solo di ammazzarci e odiarci vicendevolmente, che non valiamo una sega e dobbiamo morire tutti? Ma non fare polemica per una volta non ce la fate proprio eh? :|

Ape_Africanizzata
15-06-2009, 11.28.19
L'invasione di criminali sulla percentuale di immigrati è dovuta alle politiche di chi sostiene le ronde.
Capisci. Le donne violentate sono responsabilità di chi ferma i poveracci e fa entrare i criminali in aereo. Non del caso.


La minaccia di due milioni di potenziali stupratori fermati dall'uomo rana in tenuta sadomaso possono convincere giusto uno scriteriato ignorante che per salvare l'idea della figlia farà ammazzare i nipoti. Solo che quando succederà in quel caso sarà responsabilità sua.


Il fatto che italiani insegnino agli stranieri a essere criminali migliori e il clientelismo non spaventano nessuno. E questa lievissima mancanza di prospettive dovrebbe portare all'inevitabile e giustificabile comprensione di una reazione sotto forma di ronde il cui massimo impegno sarà un pelo di bullismo, falsi proclami mediatici della risoluzione dei crimini e probabilmente anche la rimozione della spazzatura.

Scusami ma generalizzi troppo. Se queste ronde non sono una soluzione ( per come sono regolamentate, perchè si dotano di divise che richiamano un certo tipo di tradizione e perchè sono ideologizzate) non è detto che un servizio di sorveglianza formato da cittadini volontari, con compiti di aiuto e non sostituzione dell' operato delle forze dell' ordine, possa risultare utile in termini di prevenzione generale. E sì, sarebbero comunque ronde.

ginkobilobav2
15-06-2009, 12.16.53
Scusami ma generalizzi troppo. Se queste ronde non sono una soluzione ( per come sono regolamentate, perchè si dotano di divise che richiamano un certo tipo di tradizione e perchè sono ideologizzate) non è detto che un servizio di sorveglianza formato da cittadini volontari, con compiti di aiuto e non sostituzione dell' operato delle forze dell' ordine, possa risultare utile in termini di prevenzione generale. E sì, sarebbero comunque ronde.

non vedo perchè regolamentare un gruppo di padri che si fa una passeggiata di sera

non si può ogni volta staccare le cose dal contesto

le ronde con determinati poteri in un paese corrotto e con un certo passato politico aspro porteranno comunque, tolte quelle tre o quattro che già funzionano da sole, a situazioni anomale e corrotte

tu pensi che si possa fare un esame di cultura ed etica a chi farà le ronde?
Guardando i nostri politici e come viene persino selezionata parte della polizia con concorsi per infilare qualcuno da qualche parte tu hai fiducia che questo paese possa strutturare in modo decente un servizio di ronde?

è tutta identità, non c'e' intelligenza nella cosa. Se non c'e' intelligenza stai sicuro che prima o poi i problemi supereranno i benefici. Per forza. Basta che si formi la figura del capo ronda. Basta che si formi una ronda contraria con altri presupposti politici.

I comitati di quartiere con responsabilità personale sono un'altra cosa. Non centrano niente con le ronde e nel mondo la gente lo fa semplicemente avvisando la polizia e facendo una passeggiata col telefono in mano.
Uno con le palle lo fa e basta. Non pretende di essere identificato come salvatore della patria nell'esercizio di funzioni che ha il DIRITTO di esercitare.
Capisci dove sta il problema, quanta richiesta violenta di identità c'e' in questo? La richiesta violenta di identità prevaricherà altre identità e purtroppo attaccato all'identità c'è il corpo.

Un solo pestaggio giustificato dallo stato e per l'assurdo delirio di sicurezza dell'uomo italiano si farà un salto indietro di parecchi anni. Duemila circa. E non pensare che a me fotta se Berlusconi si fa i cazzi suoi, io ci leggo questi pericoli quando i giornali e l'opinione pubblica lo giustificano senza porsi alcun dubbio.

Ape_Africanizzata
15-06-2009, 13.01.39
La richiesta violenta di identità, come la chiami tu, è però fortemente limitata perchè ci sono vincoli costituzionali enormi. Queste ronde non possono essere espressione di un movimento politico, non possono dotarsi di uniforme e divise ne avere una organizzazione gerarchizzata perchè altrimenti avrebbero carattere paramilitare, non possono girare armate, non possono nemmeno perseguire fini politici perchè altrimenti rientrerebbero nella enorme categoria delle associazioni vietate dall' art 18 Cost. Senza contare che non possono usare la forza ma hanno solamente compiti di ausilio alle forze dell' ordine.
Detto questo, ci sono parecchi segnali di allarme. La discesa in campo della GNI ha già fatto mobilitare la comunità ebraica che ha annunciato le contro-ronde ebraiche per garantire che le ronde di Saya non commettano reati.
Per come la vedo io è molto probabile che la GNI venga dichiarata incostituzionale in più punti ( violazione art 18 e apologia del fascismo), quindi c'è poco da temere, nel momento in cui i requisiti della ronda devono essere quelli dell' apoliticità e della organizzazione non gerarchica. Quello che invece mi farebbe preoccupare sarebbe il caso in cui queste ronde nere venissero ammesse a vigilare nel territorio ed a garantire la sicurezza in via sostitutiva delle forze dell' ordine.
Certo, poi ci sarebbero altri modi di limitare questa richiesta di identità, come ad esempio moderare i toni e cercare tutti di trovare una visione politica di sintesi, ma con questo governo e con questo meccanismo perverso dell' alternanza non lo vedo semplice

grifis
15-06-2009, 13.01.52
tutti bravi a puntare il dito, ma forse nn vi siete accorti ke la gente è stanca della delinquenza dilagante in questo paese. cosa vi aspettavate ke nessuno prima o poi avrebbe cercato una soluzione altrnativa alle finte forze dell'ordine ke abbiamo? ok l'estremismo nn è mai un bene. nel caso di una donna ke esce di sera preferirei avere 2-3 nazi/camice verdi/ecc.. ke girano nella strada così un pseudo violentatore magari ci ripensa. o preferite ke la povera ragazza venga violentata x poi sentirsi dire "tranquilla lo troveremo..." (e nn lo si trova mai)?

Be' se guardi studio aperto 24 ore al giorno, che propina solo cronaca nera ad ogni edizione del tg, il quadro è proprio come l'hai dipinto tu. D'altronde quel tg ha negli idioti il suo target.:asd:

megakhann
15-06-2009, 13.17.05
Bè però effettivamente il tizio in foto sembra veramente un GORILLA K2... :asd:

In ogni caso a mio parere questa formazione di gruppi di vigilanza hanno anche alcuni rischi da non sottovalutare....

Es. Chi fa la selezione di chi può essere preso in questi gruppi? Non è che poi si possono mescolare in mezzo a loro dei pazzi esaltati? Non sarebbe meglio organizzare meglio le forza dell'ordine regolari e essere un pò più garantisti sulle pene? E un altra quintalata di dubbi vari insomma...

megakhann
15-06-2009, 13.20.50
Be' se guardi studio aperto 24 ore al giorno, che propina solo cronaca nera ad ogni edizione del tg, il quadro è proprio come l'hai dipinto tu. D'altronde quel tg ha negli idioti il suo target.:asd:

Concordo al 1000%...
Di crimini ogni giorno ce n'è un sacco e una sporta, se alla tv ti fanno solo vedere che dove giri l'angolo te lo infilano di dietro tu cosa fai? Ti metti le mutande di piombo no?

La gente ha paura mica per le cose che vede ma per quelle che sente in tv o che il vicino di casa gli racconta...

aplo
15-06-2009, 13.51.03
Io cmq ho deciso, propongo formalmente una terza ronda capace di colpire la fascia di età piu bassa, quella cioè composta dai piccoli delinquenti!

http://www.sabrina.sg/files/20080818-Teletubbies.jpg


:asd:


Cya

Elendil_1
15-06-2009, 14.05.39
il giorno dopo l'apertura di un fascicolo sulla GNI, il Ministro Maroni chiarisce la posizione del governo in proposito:


'Le chiamano ronde. Ebbene si' vogliamo le ronde: noi guardiamo alla sostanza, non alle chiacchiere' cosi' Maroni a Pontida. 'Le critiche non spaventano il ministro che su sicurezza e immigrazione promette 'di andare fino in fondo. Finche' in giro ci sara' un clandestino o un criminale non molleremo'

ANSA.it - TopNews - Sicurezza: Maroni, vogliamo le ronde (http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/topnews/news/2009-06-14_114372379.html)

(casomai qualcuno sperasse in una dichiarazione di condanna alla GNI)

sara_bleeckerst
15-06-2009, 14.27.05
il giorno dopo l'apertura di un fascicolo sulla GNI, il Ministro Maroni chiarisce la posizione del governo in proposito:



ANSA.it - TopNews - Sicurezza: Maroni, vogliamo le ronde (http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/topnews/news/2009-06-14_114372379.html)

(casomai qualcuno sperasse in una dichiarazione di condanna alla GNI)

diosanto, quando l'ho sentito ieri al tg non ci volevo credere :|
tra l'altro ha parlato pure il figlio di bossi -_-'

Elendil_1
15-06-2009, 14.34.28
tra l'altro ha parlato pure il figlio di bossi -_-'

Beh dai, ha parlato, bisogna ammirare i progressi.

aplo
15-06-2009, 14.34.32
Va bhe , diciamo che dalla lega uno se lo aspetta anche un commento simile, una sparata contro le ronde nere sarebbe stata vista come una critica a quelle verdi, sono stati loro i primi a mettere in moto questo meccanismo, ora che le tollerino o meno dovranno accogliere anche quelle di altre associazioni.
Quello che invece mi da da pensare è il tempismo , Berlusconi va da Obama e questi innaugurano le ronde nere, con evidenti richiami al nazifascismo, ora sti tizi non potevano non sapere che avrebbero messo Berlusconi in imbarazzo.

Cya

Mister X
15-06-2009, 14.53.34
Per dovere di cronaca:
Iris Press - RONDE NERE: ALEMANNO, E' UNA COSA INDECOROSA E VERGOGNOSA (http://www.irispress.it/Iris/page.asp?VisImg=S&Art=42396&Cat=1&I=immagini/Enti%20Locali/alemanno1.jpg&IdTipo=0&TitoloBlocco=Enti%20Locali&Codi_Cate_Arti=24)

boys
15-06-2009, 15.55.19
come al solito si guarda il dito e no la luna, ma ora il problema sono le camice nere/verdi o la situazione delle nostre città ?
io capisco che una determinata parte politica non abbia mai affrontato il problema della legalità e sicurezza nelle città , ma ora che siamo arrivati ad un limite estremo e' normale che qualcuno intervenisse ( anche se con quei vestiti ci andavo in giro a carnevale:asd:)
e comunque ritengo piu' ridicolo e pericoloso il fatto che dopo lo stupro della ragazzina nel parco a roma , ci siano stati esponenti politici di una determinata area che per prima cosa si siano preoccupati di informarsi delle condizioni in galera del rumeno arrestato...-_-'
ecco evidentemente abbiamo gradi di "gravita'" differenti , voi state in fissa se una decina di pensionati si vestono a festa e giocano a fare i fascisti, io mi preoccuperei di piu' delle cose serie ;)

aplo
15-06-2009, 16.08.35
come al solito si guarda il dito e no la luna, ma ora il problema sono le camice nere/verdi o la situazione delle nostre città ?
io capisco che una determinata parte politica non abbia mai affrontato il problema della legalità e sicurezza nelle città , ma ora che siamo arrivati ad un limite estremo e' normale che qualcuno intervenisse ( anche se con quei vestiti ci andavo in giro a carnevale:asd:)
e comunque ritengo piu' ridicolo e pericoloso il fatto che dopo lo stupro della ragazzina nel parco a roma , ci siano stati esponenti politici di una determinata area che per prima cosa si siano preoccupati di informarsi delle condizioni in galera del rumeno arrestato...-_-'
ecco evidentemente abbiamo gradi di "gravita'" differenti , voi state in fissa se una decina di pensionati si vestono a festa e giocano a fare i fascisti, io mi preoccuperei di piu' delle cose serie ;)

Beh si in effetti si sta parlando solo di quelli che hanno dato il via al conflitto mondiale piu sanguinoso che l'uomo abbia mai combattuto, dove intere popolazioni sono state prese di mira ed hanno rischiato l'annientamento, dove intere città sono state rase al suolo.
Ma si occupiamoci di cose serie non di queste stronzate

Cya

boys
15-06-2009, 16.13.22
Beh si in effetti si sta parlando solo di quelli che hanno dato il via al conflitto mondiale piu sanguinoso che l'uomo abbia mai combattuto, dove intere popolazioni sono state prese di mira ed hanno rischiato l'annientamento, dove intere città sono state rase al suolo.
Ma si occupiamoci di cose serie non di queste stronzate

Cya
cioe' dal fatto che la brambilla e questi tizi fanno un saluto romano voi arrivate alla terza guerra mondiale ?
certe volte mi spaventate ... :P

ilPas
15-06-2009, 16.18.24
cioe' dal fatto che la brambilla e questi tizi fanno un saluto romano voi arrivate alla terza guerra mondiale ?
certe volte mi spaventate ... :P

Saluto romano=fascio, è per questo che spaventa, almeno per quanto mi riguarda!
Ma il reato di Apologia del fascismo esiste ancora?No perché questi mi sembrano proprio fascisti e TEORICAMENTE se si radunano 5 o più persone con quelle idee politiche si va contro la suddetta legge!Secondo me la gente si accorgerà di cosa sta facendo nascere oggi solo quando sarà troppo tardi...purtroppo...

boys
15-06-2009, 16.30.40
Saluto romano=fascio, è per questo che spaventa, almeno per quanto mi riguarda!
Ma il reato di Apologia del fascismo esiste ancora?No perché questi mi sembrano proprio fascisti e TEORICAMENTE se si radunano 5 o più persone con quelle idee politiche si va contro la suddetta legge!Secondo me la gente si accorgerà di cosa sta facendo nascere oggi solo quando sarà troppo tardi...purtroppo...

allora devo averla scampata un sacco di volte...:asd:
e comunque ricordo che forza nuova e fiamma tricolore sono due partiti "legali" , non fuorilegge e'
ma il pericolo che dici tu non potra' mai tornare , non ci sono piu' ne le basi ne i presupposti ...
piu' che altro io vedo altri tipi di pericolo che noi , ma soprattutto i nostri figli dovranno affrontare ;)

destino
15-06-2009, 16.41.37
legare le ronde ai partiti è la cosa + stupida e pericolosa che poteva venire in mente a questo governo.

Prevedo guai nel breve termine, avremo la polizia che andrà a scortare questi pagliacci convinti di essere superman e di far tornare in auge le loro idee nostalgiche, mentre i ladruncoli continueranno a girare incontrastati (anche perchè un ladro armato di coltello che trova una ronda armata di torcia elettrica, prima di venir fermato ne sgozza 4 o 5 di sti squadristi con la pancetta alcolica)

SuperGrem
15-06-2009, 17.45.15
e comunque ricordo che forza nuova e fiamma tricolore sono due partiti "legali" , non fuorilegge

Come no! E Roberto Fiore e Massimo Morsello non sono mai stati stati condannati (http://it.wikipedia.org/wiki/Forza_Nuova#Profilo_dei_fondatori) dalla magistratura italiana, vero? :asd:
Tra l'altro Morsello e i suoi amichetti hanno totalizzato quattro secoli di carcere (http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1985/05/03/assalti-attentati-un-omicidio-ai-nar-quattro.html) da scontare. Ma naturalmente si tratta di magistrati comunisti ed eversivi, certo! :D

destino
15-06-2009, 17.51.53
intanto col cazzo che potranno usare quella divisa nostalgica paramilitare

Niente divise o simboli politici Il Viminale detta le regole - Corriere della Sera (http://www.corriere.it/cronache/09_giugno_15/sarzanini_ronde_nere_divise_a8755244-5980-11de-8980-00144f02aabc.shtml)

Indiependent
15-06-2009, 17.57.33
Who watches the watchmen? (cit.)

questo mi chiedo.

Squizzo
15-06-2009, 18.16.08
e comunque ritengo piu' ridicolo e pericoloso il fatto che dopo lo stupro della ragazzina nel parco a roma , ci siano stati esponenti politici di una determinata area che per prima cosa si siano preoccupati di informarsi delle condizioni in galera del rumeno arrestato...-_-'

rumeno che alla fine non c'entrava una sega con lo stupro, messo dentro per compiacere "la piazza" vantandosi di aver trovato i colpevoli a tempo di record...e che se fosse stato lasciato in mano a gente senza controllo sarebbe stato linciato

aplo
15-06-2009, 18.29.37
cioe' dal fatto che la brambilla e questi tizi fanno un saluto romano voi arrivate alla terza guerra mondiale ?
certe volte mi spaventate ... :P

Allora si vede che la paura , quella vera , non l'hai ancora conosciuta, io ne ho visto il riflesso negli occhi di chi quella guerra l'ha combattuta e si è salvato per un pelo, ho sentito i loro racconti e tanto mi è bastato per stare sul chi vive , davanti a gente del genere.

Cya

tomkk
15-06-2009, 19.26.02
ma sti sfigati possono girare armati ?? perchè col cazzo che voglio dei maniaci giustizieri della notte con deliri di onnipotenza causati da ristrettezze del pisello......se non girano armati che facciano pure...voglio vedere la prima volta che si trovano circondati da qualche gang nell hinterland milanese.... si autorisolverebbe il problema.....

Ape_Africanizzata
15-06-2009, 19.30.30
Ma informatevi prima di fare allarmismo ingiustificato...e che palle

aplo
15-06-2009, 19.40.15
Ma informatevi prima di fare allarmismo ingiustificato...e che palle

Così come si potrebbe dare una bella ripassata alla storia... a me basta che sia solo ventilata l'ipotesi che gente del genere possa girare per le città con qualche incarico , anche superficiale di controllo , che già vestiti così non mi sta bene.
Personalmente se ne dovessi incontrare una di queste ronde e gli passasse in mente di sbarrarmi la strada, finirebbe male.

Cya

Cocitu
15-06-2009, 19.46.03
Ma informatevi prima di fare allarmismo ingiustificato...e che palle

come non quotare?

le ronde ipotizzate da quei tipi sono semplicemente impossibili ai sensi del DLL sicurezza

e specialmente con quella divisa

Ape_Africanizzata
15-06-2009, 20.01.11
Così come si potrebbe dare una bella ripassata alla storia... a me basta che sia solo ventilata l'ipotesi che gente del genere possa girare per le città con qualche incarico , anche superficiale di controllo , che già vestiti così non mi sta bene.
Personalmente se ne dovessi incontrare una di queste ronde e gli passasse in mente di sbarrarmi la strada, finirebbe male.

Cya

Dai una occhiata alla costituzione, e capirai che è impossibile, a meno che non venga comprata la Corte Costituzionale e l'assenso di napolitano, che da domani roba come la GNI o le ronde armate possano girare in città

boys
15-06-2009, 20.06.49
allora , rispondo velocemente :

@supergreem : li conosco i trascorsi di fiore , nonostante questo i 2 partiti sono regolarissimi , e comunque anche a caruso e co. e' stato permesso di entrare in politica , quindi ...:D

@SQUIZZO: mi auguro tu stia scherzando, quei "poveri" rumeni che non centravano niente hanno coperto i veri stupratori -_-'

@aplo, che centra pure i miei nonni hanno conosciuto la guerra , ma io mica dico che dobbiamo tornare a quel tempo , vorrei solo un po' piu' "d ordine" e sicurezza almeno x noi italiani , tutto qua ...

DonAldrigo
15-06-2009, 20.07.02
Dai una occhiata alla costituzione, e capirai che è impossibile, a meno che non venga comprata la Corte Costituzionale e l'assenso di napolitano, che da domani roba come la GNI o le ronde armate possano girare in città

Esatto.
E' impossibile che questa cosa si realizzi e penso che loro stessi ne siano coscienti (probabilmente ci puntano su di uno stop imposto dall'alto).
Per questo ho detto che bisogna preoccuparsi se questa cosa va in porto, perchè vorrebbe dire che sotto c'è qualcosa di grave.

aplo
15-06-2009, 20.14.56
@aplo, che centra pure i miei nonni hanno conosciuto la guerra , ma io mica dico che dobbiamo tornare a quel tempo , vorrei solo un po' piu' "d ordine" e sicurezza almeno x noi italiani , tutto qua ...

Quello che forse ti sfugge è che tramite questi non passano solo l'ordine e la sicurezza e cmq anche su ordine e sicurezza ho parecchi dubbi, tramite questi passano anche la tortura , lo sterminio , la guerra , l'abolizione delle libertà indivuali.
Non c'è nulla di male nell'augurare piu ordine e sicurezza ci mancherebbe, ma queste non si posso garantire mandando in strada fanatici, repressi , o gente con voglia di rivincita , che alla prima occasione cercherà di far valere le proprie ragioni e i loro ideali deviati, a scapito di chi non la pensa come loro.

Cya

Cocitu
15-06-2009, 20.17.54
Maroni]
Iniziative come quella delle cosidette ronde nere a Milano sarebbero impossibili se fosse in vigore il disegno di legge sulla sicurezza. Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, intervistato dal programma "Parliamo con l'elefante" su Radio24. "Il nostro ddl - ha spiegato Maroni - impedisce le ronde fai da te. Si prevede infatti che sia il sindaco a decidere di avvalersi delle associazioni di volontari; queste ultime devono essere inoltre iscritte in un registro e passare al vaglio del comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza. Tutto il resto - ha aggiunto - è folklore o strumentalizzazione politica".



mi auguro che questo sia sufficiente

destino
15-06-2009, 20.19.37
messa cosi sembrano molto + simili ai movimenti di protezione civile, speriamo bene

aplo
15-06-2009, 20.19.57
Dai una occhiata alla costituzione, e capirai che è impossibile, a meno che non venga comprata la Corte Costituzionale e l'assenso di napolitano, che da domani roba come la GNI o le ronde armate possano girare in città

Vedremo , alcuni articoli della costituzione sono stati aggirati in passato, la cosa che in un certo senso un po mi tranquillizza è che questi vanno alla ricerca sopratutto di fondi, e li ci saranno in parecchi ad aspettare al varco sia il governo sia le amministrazioni locali, come cercheranno di erogare fondi per associazioni del genere si spera che Polizia e Carabinieri e GDF su tutti, puntino i piedi .
Perchè sarebbe una vergogna veder tagliati i fondi alle forze dell'ordine per poi distribuirli a questi tristi soggetti.

Cya

aplo
15-06-2009, 20.23.23
mi auguro che questo sia sufficiente

Manco per niente, non vedo nulla che dice NO a ronde del genere.
Se non possono scendere in strada lo dicessero chiaro e tondo, non vedo nulla di rassicurante nelle parole di Maroni.

Cya

DonAldrigo
15-06-2009, 20.52.39
Manco per niente, non vedo nulla che dice NO a ronde del genere.
Se non possono scendere in strada lo dicessero chiaro e tondo, non vedo nulla di rassicurante nelle parole di Maroni.

Cya

Sicuro?
A me sembra che ci sia scritto "Iniziative come quella delle cosidette ronde nere a Milano sarebbero impossibili se fosse in vigore il disegno di legge sulla sicurezza. Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni ecc ecc..."

In ogni caso sono convinto che questi figuri non abbiano nessuna intenzione di rfare realmente questa cosa, è solo una mossa di "marketing politico", lo si capisce chiaramente se si considera un paio di cose.

aplo
15-06-2009, 21.07.41
Sicuro?
A me sembra che ci sia scritto "Iniziative come quella delle cosidette ronde nere a Milano sarebbero impossibili se fosse in vigore il disegno di legge sulla sicurezza. Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni ecc ecc..."

In ogni caso sono convinto che questi figuri non abbiano nessuna intenzione di rfare realmente questa cosa, è solo una mossa di "marketing politico", lo si capisce chiaramente se si considera un paio di cose.

Ma Sicuro ? te lo dico io a te Aldrigo , visto che a meno che non abbiamo letto Ansa diverse , c'è scritto se fosse in vigore SE ....

Cya

DonAldrigo
15-06-2009, 21.37.18
Ma Sicuro ? te lo dico io a te Aldrigo , visto che a meno che non abbiamo letto Ansa diverse , c'è scritto se fosse in vigore SE ....

Cya

Credi alle favole che te devo dì.

aplo
15-06-2009, 21.41.35
Credi alle favole che te devo dì.

Ma guarda, credere alle favole non ha mai avuto grossi danni collaterali.
E' quando gli incubi tornano, che la questione diventa seria.

Cya

vespino
15-06-2009, 22.27.37
cioe' dal fatto che la brambilla e questi tizi fanno un saluto romano voi arrivate alla terza guerra mondiale ?
certe volte mi spaventate ... :P

I grandi passi si fanno dopo quelli piccoli..inutile girarci tanto intorno :)

vespino
15-06-2009, 22.57.13
Credi alle favole che te devo dì.

Le favole mi pare le voglia vedere tu leggendo nelle parole di Maroni. Non leggo nessuna condanna verso quelle azioni. Ma tanto basta vedere i video della lega, per capire che a loro gente così piace, visto che sono uguali...:)

Ape_Africanizzata
16-06-2009, 00.07.55
Manco per niente, non vedo nulla che dice NO a ronde del genere.
Se non possono scendere in strada lo dicessero chiaro e tondo, non vedo nulla di rassicurante nelle parole di Maroni.

Cya


Ci sono almeno 3 pronuncie della corte costituzionale che calzano a pennello, non parliamo di aria fritta, per favore, anche perchè la situazione più che grave è grottesca

aplo
16-06-2009, 00.22.47
Ci sono almeno 3 pronuncie della corte costituzionale che calzano a pennello, non parliamo di aria fritta, per favore, anche perchè la situazione più che grave è grottesca

Guarda se un iniziativa del genere , fosse stata annunciata 5 anni fa , mi sarei fatto un sacco di risate e basta, il problema è che oggi in Italia e non solo, in tutta Europa ci sono 2 milioni di persone in meno che potranno recarsi al posto di lavoro.
La situazione economica mondiale , rende il terreno piu fertile per i Nazionalisti, quanto tempo pensi che passerà prima che questa gente lasciata a casa, inizierà a non vedere piu gli altri uomini come tali?
Ma come: Ebrei , Gay , Romeni , Indiani , Negri gente che verrà incolpata di aver rubato il lavoro ingiustamente agli Italiani ?
La proposta di queste ronde riceverà un sacco di adesioni, ben oltre i 2100 di cui hanno parlato, di gente a spasso e di disperati ce ne stanno sempre di piu e questi signori lo sanno benissimo che il terreno è fertile per nuovi adepti.
Cmq avremo una risposta a breve credo , non è che la possono tirare tanto per le lunghe.

Cya

vespino
16-06-2009, 01.04.48
Bravo Aplo! E' proprio usando il terrorismo psicologico che certa gente ottiene consensi...

[P]erfo
16-06-2009, 09.40.41
Abbiamo riempito di bastonate la sua carcassa (e quello che questa rappresentava) già una volta... se dovesse tornare, lo rifaremo :)

Lufia
16-06-2009, 09.58.14
erfo;6796281']Abbiamo riempito di bastonate la sua carcassa (e quello che questa rappresentava) già una volta... se dovesse tornare, lo rifaremo :)

Certo, infatti aver infierito su un cadavere ha cancellato come per magia vent'anni di governo fascista.
Ma il vecchio slogan "prevenire e' meglio che curare" non va piu' di moda?

Ape_Africanizzata
16-06-2009, 10.10.19
Guarda se un iniziativa del genere , fosse stata annunciata 5 anni fa , mi sarei fatto un sacco di risate e basta, il problema è che oggi in Italia e non solo, in tutta Europa ci sono 2 milioni di persone in meno che potranno recarsi al posto di lavoro.
La situazione economica mondiale , rende il terreno piu fertile per i Nazionalisti, quanto tempo pensi che passerà prima che questa gente lasciata a casa, inizierà a non vedere piu gli altri uomini come tali?
Ma come: Ebrei , Gay , Romeni , Indiani , Negri gente che verrà incolpata di aver rubato il lavoro ingiustamente agli Italiani ?
La proposta di queste ronde riceverà un sacco di adesioni, ben oltre i 2100 di cui hanno parlato, di gente a spasso e di disperati ce ne stanno sempre di piu e questi signori lo sanno benissimo che il terreno è fertile per nuovi adepti.
Cmq avremo una risposta a breve credo , non è che la possono tirare tanto per le lunghe.

Cya


Senti, quello che sto cercando senza successo di spiegarti è che possono proporre tutte le leggi che vogliono ma fino a quando rimane in vigore queste costituzione non se ne farà mai niente. E se quelle leggi dovessero essere applicabili sarà soltanto perchè sarà stata modificata la Costituzione, con metodi perfettamente democratici e secondo le intenzioni della larghissima maggioranza del Parlamento

Mister X
16-06-2009, 15.15.31
E se quelle leggi dovessero essere applicabili sarà soltanto perchè sarà stata modificata la Costituzione, con metodi perfettamente democratici e secondo le intenzioni della larghissima maggioranza del Parlamento

E se abrogassero l'articolo 139?

Ape_Africanizzata
16-06-2009, 15.22.40
Dovrebbero farlo con legge costituzionale, in ogni caso. E l'iter della legge costituzionale è blindatissimo: servono i 2/3 del parlamento o la maggioranza assoluta sia al parlamento che tramite referendum.
Se dovesse venire abrogato lo sarà per volontà popolare ( o per inciucio tra le forze parlamentari, il che non sarebbe una mossa politicamente furba)

Mia moto
16-06-2009, 15.57.36
E se abrogassero l'articolo 139?

E' il 138 quello sulla revisione ;)

In ogni caso, curioso di vedere che piega prenderà questa cosa delle ronde. Dati i limiti che si impongono però, i casi a mio avviso sono due: o saranno un poco inutili o verranno utilizzate nel modo peggiore che si potrebbe immaginare, cioè in sostituzione e non in aggiunta a ciò che fanno gli apparati di polizia, carabinieri e finanza. Non dimentichiamoci pur sempre che tra le due cose è nettamente migliore la soluzione pubblica, vuoi per mezzi a disposizione vuoi per controlli possibili sull'operato di chi agisce. Sarebbe grottesco, per dire, che una parte dei finanziamenti che i sindaci possono destinare a queste ronde siano (direttamente o indirettamente) concessi con i tagli alle forze dell'ordine. Quindi sulle modalità dell'operazione bisogna vedere come verrà applicata.
Sui rischi, benissimo tutte le norme che impongono limiti, controlli ispettivi e quant'altro. Non devono assolutamente sostituirsi alla pubblica autorità però, nel senso che quest'ultima deve poter controllare l'operato stesso delle ronde. I poliziotti non possono essere mandati solo nei luoghi in cui non operano le ronde, devono poterli controllare, devono ad esempio essere messi nelle condizioni di controllare eventualmente un arresto in flagranza compiuto da una ronda (in base all'art. 380 cpp tale arresto può infatti essere compiuto da qualunque cittadino) in base ad informazioni e dichiarazioni rese da soggetti terzi.

LucaTFSI
16-06-2009, 16.10.00
Aaaaah la costituzione....:asd::asd:

Eppure a me sembra di conoscere tante persone, una in particolare, che con la Costituzione ci si è sempre pulito il culo....:asd::asd:

Però oh...se stavolta, per sbaglio, vogliono darci un'occhiata e magari applicarne le regole...beh..forse mi sentirei anch'io tranquillo come certi...



:rolleyes:

DIAZE
16-06-2009, 16.14.21
scusa, ma non ho capito dove vuoi andare a parare

gaz_berserk.
16-06-2009, 23.06.22
ci sono zone in italia come Napoli dove non avvengono solo stupri di ragazze innocenti ma ti arrivano 4 schooter con dei simpatici ragazzi armati di pistola e ti sparano nel culo:
secondo voi a cosa servono le RONDE?
a un beato cazzo...

[P]erfo
17-06-2009, 08.55.57
Il saluto romano della Brambilla - Video - Repubblica Tv - la Repubblica.it (http://tv.repubblica.it/copertina/il-saluto-romano-della-brambilla/33966?video)

della zoccola c'è anche un video ora :asd:

NON è un saluto fascista, NOOOOOOOOOOOO!

Lufia
17-06-2009, 09.27.36
erfo;6800048']Il saluto romano della Brambilla - Video - Repubblica Tv - la Repubblica.it (http://tv.repubblica.it/copertina/il-saluto-romano-della-brambilla/33966?video)

della zoccola c'è anche un video ora :asd:

NON è un saluto fascista, NOOOOOOOOOOOO!

A me fa ridere il padre che, non sapendo bene che fare, si "salva" in corner imitando il gesto della figlia. °o°

[P]erfo
17-06-2009, 09.43.20
Il fatto è che son gli unici due pirla a farlo, ed entrambi lo fanno in fretta e furia temendo di essere notati, tipo bambini :roll3:

Sono ridicoli, più che galera io semplicemente li manderei a pulire la merda dei cani per strada :asd:

[P]erfo
17-06-2009, 15.39.22
Brambilla: "Nessun saluto fascita Mi stavo rivolgendo alla folla" - Politica - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2009/05/sezioni/politica/brambilla-ministro/replica-saluto/replica-saluto.html)

FALLEN_ANGEL_664
17-06-2009, 17.31.58
Perciò che vorrebbe dire, che siamo una razza di merda buona solo di ammazzarci e odiarci vicendevolmente, che non valiamo una sega e dobbiamo morire tutti? Ma non fare polemica per una volta non ce la fate proprio eh? :|

:Palka: Pace

Si faceva così per dire.


Scusami ma [...] sarebbero comunque ronde.

Io comunque non capisco perchè dovrebbe occorrermi un permesso per farmi un giro ed eventualmente segnalare agli organi competenti crimini o emergenze.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

vespino
17-06-2009, 19.00.34
nUGu4eR-qU4

Non avevo mai visto questo video. Fa capire un pò com'è la situazione a causa dei media e così via.. =)

Elendil_1
17-06-2009, 19.32.40
tra l'altro quella odiosa campagna della durata di pochi mesi servì solo a giustificare la legge sulle ronde. Subito dopo gli stupri da parte di rumeni miracolosamente cessarono (rotfl), e cominciarono le pubblicità che dicevano quanto i romeni sono bravi.

La cosa che fa pensare è che a quegli stupri diedero lo stesso risalto tutti i giornali, destra e sinistra indistintamente. Quel che mi chiedo in questi casi è se è solo perché tutti i pesci seguono la corrente o se semplicemente certi accordi sono molto più trasversali di quanto sembrano.

Mia moto
17-06-2009, 21.10.15
Io comunque non capisco perchè dovrebbe occorrermi un permesso per farmi un giro ed eventualmente segnalare agli organi competenti crimini o emergenze.


Ma infatti lo puoi fare già adesso, nessuno ti dice nulla. La libertà di circolazione è totale e ci mancherebbe.
La questione è più tecnica. Se riconosci come legale una attività e le conferisci il crisma della pubblicità, si presume che chi si ritrova a svolgere quelle funzioni si trovi a fare una cosa perfettamente legittima. Non potrà essere denunciato di strane attività notturne perché gli basterà eccepire di essere un partecipante alle ronde. Il problema è: una volta che riconosci e tuteli quell'attività, che strumenti di controllo ci sono per far valere eventuali illegalità? Detto in altri termini: come facciamo a sapere se ciò che fanno le ronde sia davvero solo segnalare?
Per questo, affinché funzioni, occorre che sia una forma di volontariato e che ci sia indipendenza operativa degli organi di polizia. Se si gestiscono i finanziamenti in modo da darli alle ronde a scapito della polizia e se si prevede una specie di "sussidiarietà" fra ronde e organi di polizia (quasi fossero delle forze locali di matrice privata) il rischio è che più che coprire nuove esigenze di sicurezza queste ronde siano delegate a tamponare quelle falle su cui la pubblica forza non può o non vuole intervenire più.

gaz_berserk.
17-06-2009, 22.00.15
tra l'altro quella odiosa campagna della durata di pochi mesi servì solo a giustificare la legge sulle ronde. Subito dopo gli stupri da parte di rumeni miracolosamente cessarono (rotfl), e cominciarono le pubblicità che dicevano quanto i romeni sono bravi.

La cosa che fa pensare è che a quegli stupri diedero lo stesso risalto tutti i giornali, destra e sinistra indistintamente. Quel che mi chiedo in questi casi è se è solo perché tutti i pesci seguono la corrente o se semplicemente certi accordi sono molto più trasversali di quanto sembrano.

ci avevo pensato più volte a sta cosa...
chissà perchè certe notizie dei giornali capitano a fagiuolo? :asd:
c'è un periodo che si parla solo di sbarchi e un periodo di stupri...

MarcoLaBestia
17-06-2009, 23.08.18
tutti bravi a puntare il dito, ma forse nn vi siete accorti ke la gente è stanca della delinquenza dilagante in questo paese. cosa vi aspettavate ke nessuno prima o poi avrebbe cercato una soluzione altrnativa alle finte forze dell'ordine ke abbiamo? ok l'estremismo nn è mai un bene. nel caso di una donna ke esce di sera preferirei avere 2-3 nazi/camice verdi/ecc.. ke girano nella strada così un pseudo violentatore magari ci ripensa. o preferite ke la povera ragazza venga violentata x poi sentirsi dire "tranquilla lo troveremo..." (e nn lo si trova mai)?forse non sai ke erano proprio le squadracce fasciste a stuprare e depredare.

DonAldrigo
17-06-2009, 23.37.37
tra l'altro quella odiosa campagna della durata di pochi mesi servì solo a giustificare la legge sulle ronde. Subito dopo gli stupri da parte di rumeni miracolosamente cessarono (rotfl), e cominciarono le pubblicità che dicevano quanto i romeni sono bravi.

La cosa che fa pensare è che a quegli stupri diedero lo stesso risalto tutti i giornali, destra e sinistra indistintamente. Quel che mi chiedo in questi casi è se è solo perché tutti i pesci seguono la corrente o se semplicemente certi accordi sono molto più trasversali di quanto sembrano.

Se la corrente è forte non puoi non seguirla.
Se scoppia il caso cogne tutti i media parlano di cogne, se scoppia il caso noemi tutti parlano di noemi e così via.........
Prima delle elezioni è scoppiato il caso degli aerei di stato e tutti i media ci si sono fiondati, anche se si sapeva che nel giro di pochi giorni la cosa si sarebbe chiusa con un niente di fatto. E nessuno in quei giorni ha fatto presente che il pd si presentava alle elezioni europee senza aver deciso in che gruppo entrare dopo il voto (decisione presa dopo aver preso i voti, del tipo "prima mi voti sulla fiducia, poi ti dirò che vado a fare a Bruxelles").

gaz_berserk.
17-06-2009, 23.45.57
Se la corrente è forte non puoi non seguirla.
Se scoppia il caso cogne tutti i media parlano di cogne, se scoppia il caso noemi tutti parlano di noemi e così via.........
Prima delle elezioni è scoppiato il caso degli aerei di stato e tutti i media ci si sono fiondati, anche se si sapeva che nel giro di pochi giorni la cosa si sarebbe chiusa con un niente di fatto. E nessuno in quei giorni ha fatto presente che il pd si presentava alle elezioni europee senza aver deciso in che gruppo entrare dopo il voto (decisione presa dopo aver preso i voti, del tipo "prima mi voti sulla fiducia, poi ti dirò che vado a fare a Bruxelles").

e che centra questo con le ronde?
parlane in un altro topic
cioè non mischiamo le pere con le banane

DonAldrigo
17-06-2009, 23.51.28
e che centra questo con le ronde?
parlane in un altro topic
cioè non mischiamo le pere con le banane

Rispondevo ad Elendil circa il modo dei giornali di fare, discorso cominciato da lui.
Che c'è del pd non si può parlar male?

gaz_berserk.
17-06-2009, 23.52.47
Rispondevo ad Elendil circa il modo dei giornali di fare, discorso cominciato da lui.
Che c'è del pd non si può parlar male?

non è quello. e che se cambiamo discorso poi sembra che alla fine si parla di altre cose che non centrano una cippa

boys
18-06-2009, 11.38.20
forse non sai ke erano proprio le squadracce fasciste a stuprare e depredare.

cose fatte anche dall armata rossa dopo essere entrata in germania e fatte anche dai partigiani finita la guerra :P

p.s. non posso ogni giorno farvi le lezioni di storia, studiate !!! :asd::birra:

Fate
18-06-2009, 13.19.42
cose fatte anche dall armata rossa dopo essere entrata in germania e fatte anche dai partigiani finita la guerra :P

Ma la risposta è sempre "ma lo facevano anche gli altri gnègnègnè" ? Ma che cavolo di motivazione da asilo è ?
Sopratutto quando il punto del discorso era il delirio di uno che parla di violenza dilagante nel paese ( i bambini ! chi pensa ai bambini ? ) chè è lì dov'è proprio grazie alle stesse persone che adesso si "ergono" per reprimerla ( ma dove ? ) .
Invece di parlar di insegnar storia alla gente, vedi di far viaggiar due sinapsi in più. Credersi un po' meno più furbo degli altri e pensare un po' di più ti aiuterebbe a non sembrare quello che sembri.

Ape_Africanizzata
18-06-2009, 13.26.00
Secondo me non c'è nessuna violenza dilagante nel paese, state entrando nell' ottica di chi vuole fare politica con la paura. IL numero dei crimini è stabile oppure è il leggero calo, e le ronde sono solamente una trovata elettorale, e sono carnevalesche per le divise che portano, innocui per i compiti che possono avere per legge ed inefficaci, perchè dei tipi del genere in una qualsiasi periferia italiana finirebbero dentro ad un cassonetto e non hanno alcuna forza deterrente

boys
18-06-2009, 13.35.37
Ma la risposta è sempre "ma lo facevano anche gli altri gnègnègnè" ? Ma che cavolo di motivazione da asilo è ?
Sopratutto quando il punto del discorso era il delirio di uno che parla di violenza dilagante nel paese ( i bambini ! chi pensa ai bambini ? ) chè è lì dov'è proprio grazie alle stesse persone che adesso si "ergono" per reprimerla ( ma dove ? ) .
Invece di parlar di insegnar storia alla gente, vedi di far viaggiar due sinapsi in più. Credersi un po' meno più furbo degli altri e pensare un po' di più ti aiuterebbe a non sembrare quello che sembri.

dai che sul fatto dell insegnare le cose stavo scherzando , non mi permetterei mai , non ne sono in grado e anzi odio i professorini :D:birra:

LucaTFSI
18-06-2009, 13.42.23
cose fatte anche dall armata rossa dopo essere entrata in germania e fatte anche dai partigiani finita la guerra :P

p.s. non posso ogni giorno farvi le lezioni di storia, studiate !!! :asd::birra:
Ecco visto che la storia la sai, applicala...
"occhio per occhio" non ha mai portato da nessuna parte...

boys
18-06-2009, 13.46.03
Ecco visto che la storia la sai, applicala...
"occhio per occhio" non ha mai portato da nessuna parte...

ma infatti sono daccordo , la mia e' solo una puntualizzazione ( lo so' sono un cacacazzi :asd:) sul periodo piu' drammatico della storia italiana e non :D

vespino
18-06-2009, 15.22.10
Secondo me non c'è nessuna violenza dilagante nel paese, state entrando nell' ottica di chi vuole fare politica con la paura. IL numero dei crimini è stabile oppure è il leggero calo, e le ronde sono solamente una trovata elettorale, e sono carnevalesche per le divise che portano, innocui per i compiti che possono avere per legge ed inefficaci, perchè dei tipi del genere in una qualsiasi periferia italiana finirebbero dentro ad un cassonetto e non hanno alcuna forza deterrente

Stai scherzando?
Nella zone di Roma così come le mie i fascistelli, teppisti, naziskin, forza nuova, gruppi di fiamma tricolore stanno spopolando. Io ho rischiato mla vita per 2 volte, mi volevano investire con la loro auto. A Pistoia molti ragazzi di sinsitra sono stati picchiati violentemente. E questo solo nelle mie zone limitrofe...e vorresti dirmi che non c'è un fenomeno dilagante? Già se solo nelle mie zone che sono "iper di sinistra" ci sono non oso immaginare nel resto d'Italia...

aplo
18-06-2009, 15.32.05
cose fatte anche dall armata rossa dopo essere entrata in germania e fatte anche dai partigiani finita la guerra :P


Peccato che dall'Armata Rossa sono state fatte DOPO che circa 20 milioni di Russi molti dei quali parenti stretti degli stessi che entravano in Germania, sono morti sotto i bombardamenti, nei campi di prigionia , nei lager , per fame per freddo oppure buttati nelle fosse dopo le varie operazioni di pulizia etnica messe in atto dalle SS o piu semplicemente mentre cercavano di difendere il proprio paese da un aggressione militare , messa in atto per sterminarli tutti o renderli schiavi , visto che erano stati etichettati come Subumani.
E si proprio la STESSA COSA ......

Cya

Mia moto
18-06-2009, 16.09.30
Peccato che dall'Armata Rossa sono state fatte DOPO che circa 20 milioni di Russi molti dei quali parenti stretti degli stessi che entravano in Germania, sono morti sotto i bombardamenti, nei campi di prigionia , nei lager , per fame per freddo oppure buttati nelle fosse dopo le varie operazioni di pulizia etnica messe in atto dalle SS o piu semplicemente mentre cercavano di difendere il proprio paese da un aggressione militare , messa in atto per sterminarli tutti o renderli schiavi , visto che erano stati etichettati come Subumani.
E si proprio la STESSA COSA ......

Cya

Io ho come il vago sospetto che l'avrebbero fatto comunque ;)

destino
18-06-2009, 16.27.24
Io ho come il vago sospetto che l'avrebbero fatto comunque ;)

visto e considerato come si sono spolpati la polonia insieme ai loro amichetti nazisti
Dai, la russia di stalin è indifendibile, andarsi a informare un minimo sui fatti storici e sui delitti che hanno fatto tutti i regimi assolutistici e nazionalistici del ventesimo secolo, di qualsiasi colore o ideologia, mi sembra il minimo prima di lanciare sti distinguo alquanto ridicoli

aplo
18-06-2009, 16.29.39
Io ho come il vago sospetto che l'avrebbero fatto comunque ;)

E su cosa basi questo sospetto ?
Perchè io sono in possesso di informazioni che dicono cose ben diverse, prima fra tutte quella risportata su diversi libri anche di recente pubblicazione, che sostengono che i Russi una volta ricacciati i Tedeschi fuori dal loro territorio pensavano il loro compito si fosse esaurito.
E' per questo che il Partito Comunista si è dovuto attivare con nuovi ordini e circolari ed ha dovuto sguinzagliare di nuovo le NKVD "in pratica le SS Sovietiche" perchè si andasse invece fino in fondo, cioè si arrivasse a Berlino.
In piu ci sono oggi informazioni molto precise che riguardano che cosa abbia fatto scattare nei Russi questa voglia di rivalsa contro la popolazione civile Tedesca, sfociata in stupri, anche tra le giovanissime e le donne anziane.
Fino a poco tempo fa si pensava fosse solo dettata dalla vendetta, invece pare sia stata la ricchezza trovata in Germania a far scattare la furia Russa, pare infatti che fino a che i Russi non siano entrati in Germania ,anche loro si erano bevuti la formuletta Hitleriana che giustificava l'invasione dell'Unione Sovietica con il bisogno di spazio vitale.
Questo aveva fatto credere ai Russi che i Tedeschi se la passassero infinitamente peggio di loro , ecco come si spiegavano l'invasione dei loro territori , purtroppo una volta penetrati nella Prussia Orientale non solo hanno finalmente capito che così non era , ma si sono resi anche conto dell'inganno perpetrato a loro spese, da un lato hanno visto con i loro occhi le ricchezze tedesche dall'altro sono crollate molte delle loro convizioni che la propaganda Comunista gli aveva inculcato fin dall'inizio del conflitto.

Cya

aplo
18-06-2009, 16.30.58
visto e considerato come si sono spolpati la polonia insieme ai loro amichetti nazisti
Dai, la russia di stalin è indifendibile, andarsi a informare un minimo sui fatti storici e sui delitti che hanno fatto tutti i regimi assolutistici e nazionalistici del ventesimo secolo, di qualsiasi colore o ideologia, mi sembra il minimo prima di lanciare sti distinguo alquanto ridicoli

Infatti vai a studiare vai , che mi pare te ne manchino parecchie di informazioni se non sai distinguere tra Russi e Tedeschi.

Cya

vespino
18-06-2009, 16.37.55
visto e considerato come si sono spolpati la polonia insieme ai loro amichetti nazisti
Dai, la russia di stalin è indifendibile, andarsi a informare un minimo sui fatti storici e sui delitti che hanno fatto tutti i regimi assolutistici e nazionalistici del ventesimo secolo, di qualsiasi colore o ideologia, mi sembra il minimo prima di lanciare sti distinguo alquanto ridicoli

Chi difende lo stanlinismo è un idiota. Perchè ha fatto solo danni come tutti i regimi. Ma l'ideal del comunismo non centra un fico secco con quello fascista. Poi che il primo sia stato usato per scopi orribile come in Russia è un altro discorso. A differenza, il fascismo nasce dalla melma, dalla m**** e dall'uso della forza con lo squadrismo. Tutt'altro pianeta.

destino
18-06-2009, 16.57.33
Infatti vai a studiare vai , che mi pare te ne manchino parecchie di informazioni se non sai distinguere tra Russi e Tedeschi.

Cya

si vede che non studio sul blog di grillo come fai tu e sono leggermente + informato di te sui crimini di guerra che i russi erano soliti fare sugli eserciti sconfitti (quasi nessuno dei prigionieri di guerra italiani catturati dai russi ha fatto ritorno, a differenza di quello accaduto con inglesi e americani), nonchè sui loro stessi cittadini se solo avevano qualcosa di obiettare nei confronti del regime.
Nonchè non dimentichiamoci mica della libertà presente in russia, le purghe ovviamente non sono mai esistite, cosi come i gulag, tutte invenzioni della propaganda NATO




Memorie dimenticate: crimini russi e alleati contro i prigionieri di guerra e.. | il Mascellaro (http://www.mascellaro.it/node/24713)

Scrivere delle stragi avvenute nel mondo e soprattutto in Russia durante la Seconda Guerra Mondiale a distanza di oltre mezzo secolo non aiuta di certo ad esporre con precisione i massacri avvenuti nei Gulag e durante le marce. A pagarne le conseguenze non furono solo i soldati italiani, ma tutti quelli coinvolti nel grande conflitto mondiale. Iniziamo dal più eclatante, l'eccidio di Katyn: 15.000 ufficiali polacchi uccisi dai russi, che fecero credere per mezzo secolo al mondo che erano stati i tedeschi gli autori della strage; senza contare la triste sorte toccata ai prigionieri di guerra tedeschi (di cui, secondo la commissione Maschke, un milione morì nei campi dell'URSS), romeni e ungheresi. Gli stermini di prigionieri di guerra, perpetrati quindi persino in tempo di pace, sono fatti gravissimi da sottolineare inequivocabilmente

.....

Oggi, dopo rigorose indagini presso ciascun Comune e Distretto Militare da parte dell'Ufficio dell'Albo d'Oro (sezione del Ministero della Difesa che funziona da anagrafe di tutti i militari), il numero degli italiani che non hanno fatto ritorno dal fronte russo è stato di circa 100.000 soldati. Tenendo conto che circa 5.000 erano caduti prima del 15 dicembre 1942, le perdite della ritirata assommano a 95.000 uomini circa. Secondo i calcoli più recenti, derivati soprattutto dalla documentazione esistente negli archivi russi (finalmente aperti ai ricercatori), 25.000 sono morti combattendo, o di stenti, durante la ritirata e 70.000-75.000 sono stati catturati dai russi. Solo 10.000 prigionieri sono stati restituiti dai sovietici dopo tre anni di prigionia (temevano che se fossero rientrati a casa prima del 2 giugno 1946 avrebbero potuto compromettere l'esito del referendum votando per la monarchia). Tutti gli altri sono deceduti sia nelle tremende marce di centinaia di chilometri sia durante gli estenuanti trasporti ferroviari di intere settimane in condizioni di vita allucinanti, caratterizzati dall'assenza quasi assoluta di alimentazione e assistenza medica oppure, gravemente denutriti, feriti, ammalati o congelati, reclusi in lager di smistamento improvvisati, disorganizzati e in condizioni igieniche spaventose. Tutto ciò ha creato le condizioni ideali per la diffusione di epidemie che hanno falcidiato molti di coloro che avevano resistito fino allora. A fine giugno del 1943 i prigionieri italiani in URSS erano 15.000 circa, detenuti, secondo documenti russi, in circa 400 lager: tra i più tristemente famosi quelli di Tambov, dove sono morti circa 10.000 italiani,di Miciurinsk, Hkrinovaja e Tiomnikov. La maggior parte dei prigionieri italiani sopravvissuti fu poi mandata in un campo dell'Asia Centrale, dove fu adibita alla coltivazione del cotone.




Stalinismo - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Stalinismo)

Un calcolo approssimativo (Deutscher)[senza fonte] dice che Stalin assassinò non meno di un milione e mezzo di comunisti e circa 15 milioni di cittadini sovietici a vario titolo.




Crimini del comunismo, il paradigma del terrore di massa seconda parte a cura del prof. Messeri del Liceo Scientifico Statale Niccolò Copernico di Prato (http://necropolisgulag.altervista.org/crimini3.htm)

Il bilancio del terrore nell'Urss.
Al di là delle menzognere ricostruzioni fornite dal governo di Mosca fino all'era di Gorbachev, il dibattito tra gli storici, prima della fine del comunismo, era stato segnato dalla contrapposizione tra gli studi di Robert Conquest sulle repressioni staliniane, che, sulla base di estrapolazioni dai pochi dati accessibili, calcolava le sole vittime di Stalin in circa 20 mil., da un lato, e le posizioni di alcuni giovani storici revisionisti come J.Arch Getty, dall'altro, che sostenevano che le vittime fossero invece solo nell'ordine delle migliaia. Con Gorbachev, nel 1987, giungono le prime ammissioni sovietiche semi-ufficiali, che parlano di 5 mil. di famiglie contadine deportate all'inizio degli anni '30 e di 17 mil. di persone che passano attraverso il Gulag. Ma solo la caduta del comunismo a Mosca apre agli storici gli archivi del governo e della polizia, consentendo i primi studi quantitativi affidabili. Le molte ricerche soprattutto russe degli anni '90 permettono di stabilire che le vittime del comunismo non furono meno di 10 mil. durante l'epoca di Lenin e 10 mil. durante l'epoca di Stalin. Non è possibile calcolare esattamente i decessi nei campi di concentramento e possono elevare il bilancio soprattutto i caduti durante i massacranti trasferimenti ai campi, dei quali all'epoca non veniva tenuta alcuna contabilità. Le ricerche comunque continuano. Nell'ottobre 1999 la Commissione storica per la riabilitazione delle vittime del terrore nominata dal Cremlino e presieduta da Aleksandr Yakovlev calcola i morti causati dal comunismo in Urss tra il 1917 e il 1953 in 43 mil. A Mosca di grande importanza e attendibilità è anche il lavoro dell'associazione Memorial, che da anni raccoglie ogni documentazione possibile per ricostruire anche le singole vicende delle vittime del terrore.


@vespino: gli ideali sulla carta possono tutti essere bellissimi e la cosa + profumata della terra, lo stesso futurismo da cui prenderà spunto il fascismo mussoliniano descriveva un mondo di ideali rispettabili e condivisibili, ne più ne meno che il comunismo ideale descritto da Marx.
Nei fatti questi idealismi si sono trasformati in utopie e in regimi sanguinari che hanno segnato la storia per i milioni di morti che hanno creato

[P]erfo
18-06-2009, 17.07.55
A differenza, il fascismo nasce dalla melma, dalla m**** e dall'uso della forza con lo squadrismo. Tutt'altro pianeta.


C'è da dire che Mussolini non è che avesse proprio un rapporto di rose e fiori con gli squadristi eh...

Anche qui si confonde un po l'ideologia con l'esecuzione (sbagliata) di questa...

aplo
18-06-2009, 17.09.06
si vede che non studio sul blog di grillo come fai tu e sono leggermente + informato di te sui crimini di guerra che i russi erano soliti fare sugli eserciti sconfitti (quasi nessuno dei prigionieri di guerra italiani catturati dai russi ha fatto ritorno, a differenza di quello accaduto con inglesi e americani), nonchè sui loro stessi cittadini se solo avevano qualcosa di obiettare nei confronti del regime.
Nonchè non dimentichiamoci mica della libertà presente in russia, le purghe ovviamente non sono mai esistite, cosi come i gulag, tutte invenzioni della propaganda NATO

Purtroppo per te , io non solo non studio sul Blog di Grillo, ma non ho bisogno nemmeno di tempo per rispontederti a tono andando a linkare notizie molto superficiali e ganerali da altri siti.
Sei sempre tu caro Destino e solo tu che ricorri a questi mezzucci quando vieni sonoramente bastonato.
O ti dedichi al copia incolla e cerchi di spostare la discussione.
La mia cultura sulla Seconda Guerra Mondiale mi viene da centinai di libri letti , purtroppo ancora oggi ne ho pochissimi "sempre relativamente" che parlano dei Russi.
A differenza della tua che è ovviamente infinitamente piu carente , ecco perchè per rispondere corri a consultare Wikipedia.
Poi sull'ultima frase , passo visto che fai una confusione assurda parlando di Purghe Russe accomunandole alla propaganda Nato :asd:
Qui sarebbe davvero troppo facile rispondere , un po come sparare sulla croce rossa.
Guarda ti consiglio un paio di Libri cosi inizi a formarti un pochetto su che cosa è successo tra il 44 e il 45 tra Russi e Tedeschi , iniziamo con qualcosa di facile alla tua portata diciamo.

Uno è Apocalisse Tedesca, un altro è I Soldati di Stalin, poi potresti fare un passo indietro e leggerti hmmm Il Silenzio di Stalin.

Mi raccomando studia bene che dopo ti interrogo , e li ci sarà poco da copiaincollare :D

Cya

[P]erfo
18-06-2009, 17.10.26
@vespino: gli ideali sulla carta possono tutti essere bellissimi e la cosa + profumata della terra, lo stesso futurismo da cui prenderà spunto il fascismo mussoliniano descriveva un mondo di ideali rispettabili e condivisibili, ne più ne meno che il comunismo ideale descritto da Marx.
Nei fatti questi idealismi si sono trasformati in utopie e in regimi sanguinari che hanno segnato la storia per i milioni di morti che hanno creato

Oh ecco, esattamente. C'è anche da dire che generalizzare sui regimi solo tenendone a mente i periodi peggiori è ingiusto. Durante il Fascismo, prima della guerra e delle terribili leggi razziali, l'Italia ha conosciuto un epoca di boom economico, culturale e sociale (e conseguente crescita di benessere) di cui va dato atto.

destino
18-06-2009, 17.32.36
La mia cultura sulla Seconda Guerra Mondiale mi viene da centinai di libri letti , purtroppo ancora oggi ne ho pochissimi "sempre relativamente" che parlano dei Russi.



aspetto allora almeno un reply di dodicimila caratteri sull'argomento, spero che qualcosa di sti centinaia di volumi che hai letto ti sia rimasta in testa, vero? :)

Wikipedia e altri siti si usano per citare un minimo di fonti, non perchè non ho la conoscenza per descriverti per filo e per segno il periodo della seconda guerra mondiale e il clima di libertà che premeva sia sull'europa che sulla russa comunista.

Quando non si possono attaccare le argomentazioni si attacca la persona, hai imparato bene da grillo

aplo
18-06-2009, 17.40.37
aspetto allora almeno un reply di dodicimila caratteri sull'argomento, spero che qualcosa di sti centinaia di volumi che hai letto ti sia rimasta in testa, vero? :)

Wikipedia e altri siti si usano per citare un minimo di fonti, non perchè non ho la conoscenza per descriverti per filo e per segno il periodo della seconda guerra mondiale e il clima di libertà che premeva sia sull'europa che sulla russa comunista.

Quando non si possono attaccare le argomentazioni si attacca la persona, hai imparato bene da grillo

Anche qui vedo che continui a divagare, si parlava di cosa è stato fatto dai Russi che entravano in Germania , vatti a rileggere il tuo reply.
E' talmente OT che non so nemmeno da dove cominciare a rispondere.
Continui a voler paragonare la Russia di Stalin alla Germania di Hitler ?
Vediamo se riesco a farti cogliere una delle leggerissime differenze.
Sai nella storia dell'Uomo chi sono stati gli unici a studiare a tavolino una procedura SISTEMATICA DI STERMINIO DI UN INTERA RAZZA ?
Dai questa è facile Destì ... perfino per te :)

PS. Ora non attaccare con la storiella della vittima che tira il sasso e nasconde la mano , perchè i tuoi giochetti qui li conosciamo tutti , evita...

Cya

destino
18-06-2009, 17.54.21
Sai nella storia dell'Uomo chi sono stati gli unici a studiare a tavolino una procedura SISTEMATICA DI STERMINIO DI UN INTERA RAZZA ?



me ne vengono in mente una mezza dozzina solo nel ventesimo secolo, a partire dai turchi con lo sterminio degli armeni tra il 1914 al 1918 fino al + recente massacro dei ceceni da parte dei russi negli anni 90.

Devo fare tutta la lista stasera quando torno a casa oppure torni a deliziarci dei tuoi studi sulla differenza tra nazisti e sovietici durante la seconda guerra mondiale, relativamente al loro modo di sterminare chiunque la pensasse diversamente da loro?
Hai letto centinaia di libri sull'argomento e non riesci a tirarne fuori 10 righe?

cassastereo
18-06-2009, 18.00.37
Sai nella storia dell'Uomo chi sono stati gli unici a studiare a tavolino una procedura SISTEMATICA DI STERMINIO DI UN INTERA RAZZA ?



vogliamo parlare dello sterminio dei kulaki in russia?? uccisi da altri russi tra l'altro, giusto perchè possedevano le terre, così "semplice" lotta di classe, che sarà mai ucciderne milioni o deportarli in siberia??

Mischa
18-06-2009, 18.04.02
erfo;6805608']Oh ecco, esattamente. C'è anche da dire che generalizzare sui regimi solo tenendone a mente i periodi peggiori è ingiusto. Durante il Fascismo, prima della guerra e delle terribili leggi razziali, l'Italia ha conosciuto un epoca di boom economico, culturale e sociale (e conseguente crescita di benessere) di cui va dato atto.Oh, sì, giusto, diamone atto. Eh, i treni arrivavano puntuali, e poi le paludi, e poi italiani brava ggente, e i fascisti erano meglio dei nazisti, poverini, guarda quante belle cose hanno fatto, sì, c'è quel piccolo particolare delle leggi razziali e la guerra, ma in fondo... Stiamo scherzando?

Di un regime non si può riconoscere alcun valore positivo, semplicemente perché anche qualora esistesse, sarebbe nullo rispetto al resto. Non puoi avere una cosa senza l'altra, non puoi separarle: le une non esisterebbero senza le altre, che ne sono il prezzo, ergo anche quelle positive non sono qualcosa che mitiga le porcherie: sono anzi la dimostrazione più blasfema, opportunistica e schifosa del sopruso, della tirannia, della dittatura, dei crimini contro l'umanità, delle deportazioni, delle stragi, che quel regime ha attuato per ottenere quelle belle cosucce di cui vorresti che "si desse atto".

Dare atto di quelle belle cosucce, significa dare atto di quanto infinitamente bastardi, maiali, assassini e pezzi di merda, siano stati molti nostri nonni e bisnonni all'epoca, e di quanto in fondo una parte del paese sia così anche oggi, prova del fatto che non abbiamo imparato un cazzo.

Di0
18-06-2009, 18.07.59
Come si suol dire, anche Hitler avrà costruito qualche scuola. :asd:

aplo
18-06-2009, 18.14.24
me ne vengono in mente una mezza dozzina solo nel ventesimo secolo, a partire dai turchi con lo sterminio degli armeni tra il 1914 al 1918 fino al + recente massacro dei ceceni da parte dei russi negli anni 90.

Devo fare tutta la lista stasera quando torno a casa oppure torni a deliziarci dei tuoi studi sulla differenza tra nazisti e sovietici durante la seconda guerra mondiale, relativamente al loro modo di sterminare chiunque la pensasse diversamente da loro?
Hai letto centinaia di libri sull'argomento e non riesci a tirarne fuori 10 righe?

E dieci righe su cosa Destino ? Su come sono stati trattati i prigionieri da parte dei Sovietici ?
Guarda giusto perchè mi va , ma sarò breve perchè di certo non è che posso perdere tempo con chi evidentemente da sta recchia non ci sente.
Diciamo che prendo uno dei 3 articoli da te lincati a caso.
Quello che parla dei prigionieri:
Allora, la cosa che subito mi salta agli occhi è che è un articolo assolutamente di parte , visto che parla degli eccidi commessi dai Russi dicendo sopratutto , poi parla della Russia e nomina l'eccidio degli Ufficiali Polacchi , che non è avvenuto in Russia e va bhe.
Poi parla delle condizioni in cui sono stati tenuti i prigionieri Tedeschi e Italiani , che sicuramente violavano la convenzione di Ginevra .
Purtroppo tace del tutto sulle condizioni in cui versavano i prigionieri Russi in Germania , ti dico solo che si mangiavano tra di loro e questo quando ai Tedeschi non mancava certo il cibo.
Cosa che invece mancava spesso ai combattenti Russi , cosa questa ampiamente risaputa e che ha caratterizzato migliaia di diserzioni da parte dei Sovietici dalle loro file , anche a conflitto quasi finito "1944"
In piu se ne frega bellamente di riportare cosa è successo ai prigionieri Russi una volta liberati dei loro Compagni.... evidentemente a questo tizio di cosa è successo ai Russi sia prima che durante che dopo il conflitto non frega un cazzo.
Parla di come sono morti i nostri prigionieri , diciamo che potrei citare la causa principale visto che o non la conosce oppure generalizza un po come su tutto del resto.
La maggior parte dei prigionieri in Russia è morta a causa del Tifo Petecchiale.
Ma torniamo a quello che hai scritto.

Te ne vengono in mente una mezza dozzina ? Ma davvero ? Me li elenchi con cura, così quelli che non ricordo o che non conosco me li vado a controllare.
Perchè a me proprio sfugge un altro evento di Sterminio così sistematico.
Ovviamente correlati da prove è... troppo generico parlare di un conflitto convenzionale come Cecenia Vietnam o Afghanistan al tempo dei Russi.
Io ho parlato di STERMINIO SISTEMATICO , porta esempi calzanti.

Cya

aplo
18-06-2009, 18.27.13
Che poi anche sulle paludi avrei da ridire è :D
Visto che la bonifica non è stata iniziata da Mussolini ma da una associazione di reduci della prima Guerra Mondiale, poi è arrivato Mussolini ed ha contribuito in modo senza dubbio significativo a far terminare i lavori.
Fregandosi tutta la gloria :D

Cya

boys
18-06-2009, 18.32.23
Peccato che dall'Armata Rossa sono state fatte DOPO che circa 20 milioni di Russi molti dei quali parenti stretti degli stessi che entravano in Germania, sono morti sotto i bombardamenti, nei campi di prigionia , nei lager , per fame per freddo oppure buttati nelle fosse dopo le varie operazioni di pulizia etnica messe in atto dalle SS o piu semplicemente mentre cercavano di difendere il proprio paese da un aggressione militare , messa in atto per sterminarli tutti o renderli schiavi , visto che erano stati etichettati come Subumani.
E si proprio la STESSA COSA ......

Cya

scusa aplo, ma certo che e' la STESSA COSA , i crimini di guerra nei confronti dei civili sono da deplorare tutti allo stesso modo
mica perché i russi sono stati invasi prima sono giustificati a violentare, uccidere ecc donne , vecchie e bambini tedeschi , mica ci sono crimini di serie a e di serie b e' ...:)

Elendil_1
18-06-2009, 18.37.35
Scusate, fotte sega a nessuno di fare classifiche.
Il punto del topic è che esiste una legge che permette di fare le ronde, e che il risultato è che nascono gruppi organizzati di estremisti violenti, sotto l'ala protettrice di un partito, sperando di trovare legittimazione.
E che il partito ispiratore di questa legge sulle ronde già negli anni '90 aveva una sua "guardia nazionale" che ebbe i suoi bravi guai con la giustizia, e che ora rifonda la sua guardia nazionale padana col conforto della legge.

destino
18-06-2009, 18.38.46
herero (1907)
The Herero and Namaqua Genocide occurred in German South-West Africa (modern day Namibia) from 1904 until 1907, during the scramble for Africa. It is thought to be the first genocide of the 20th century.[1] On January 12, 1904, the Herero people under Samuel Maharero rose in rebellion against German colonial rule. In August, German general Lothar von Trotha defeated the Herero in the Battle of Waterberg and drove them into the desert of Omaheke, where most of them died of thirst. In October, the Nama also took up arms against the Germans and were dealt with in a similar fashion. In total, between 24,000 and 65,000 Herero (all values are estimated as being 50% to 70% of the total Herero population), and 10,000 Nama (50% of the total Nama population) perished. Two characteristics of the genocide were death by starvation and the poisoning of wells [2][3] used by the Herero and Nama populations that were trapped in the Namib Desert.

In 1985, the United Nations’ Whitaker Report recognized Germany’s attempt to exterminate the Herero and Nama peoples of South-West Africa as one of the earliest attempts at genocide in the 20th century. The German government apologized for the events in 2004.[4]




Armenian Genocide (1915)
The Armenian Genocide (Armenian: Հայոց Ցեղասպանություն, translit.: Hayoc’ C’eġaspanowt’yown; Turkish: Ermeni Soykırımı), also known as the Armenian Holocaust, the Armenian Massacres and, by Armenians, as the Great Calamity (Մեծ Եղեռն, Meç Eġeṙn, Armenian pronunciation: [mɛts jɛˈʁɛrn]), refers to the deliberate and systematic destruction (genocide) of the Armenian population of the Ottoman Empire during and just after World War I.[1] It was characterised by the use of massacres, and the use of deportations involving forced marches under conditions designed to lead to the death of the deportees, with the total number of Armenian deaths generally held to have been between one and one-and-a-half million.[2] Other ethnic groups were similarly attacked by the Empire during this period, including Assyrians and Greeks, and some scholars consider those events to be part of the same policy of extermination.[3]

It is widely acknowledged to have been one of the first modern genocides,[4][5][6] as many Western sources point to the systematic, organized manner the killings were carried out to eliminate the Armenians




Holodomor (1933)
The Holodomor (Ukrainian: Голодомор translation: death by starvation) refers to the famine of 1932–1933 in the Ukrainian SSR during which millions of people were starved to death because of the Soviet policies that forced farmers into collective farms.[1][2] The Holodomor is considered one of the greatest national calamities to affect the Ukrainian nation in modern history. Millions of inhabitants of Ukraine died of starvation in an unprecedented peacetime catastrophe.[1][3][4][5] Estimates on the total number of casualties within Soviet Ukraine range mostly from 2.6 million[6][7] to 10 million.[8]

The root cause of the Holodomor is a subject of scholarly debate.[9] Some scholars have argued that the Soviet policies that caused the famine may have been designed as an attack on the rise of Ukrainian nationalism, and therefore fall under the legal definition of genocide




Cambogia (1975)
Cambogia - tra il 1975 ed il 1979 i Khmer rossi, sostenuti ed armati dalla Cina, massacrarono o fecero morire nei cosiddetti campi di rieducazione o Killing Fields (campi della morte) da 1 a 2,2 milioni di persone (su una popolazione totale di 7,5). Il termine genocidio fu usato per la prima volta dal filosovietico Vietnam, il cui esercito nel 1979 occupò la Cambogia, sconfiggendo i Khmer Rossi. Solo nel dicembre 1997, l'ONU parlò di "atti di genocidio". Fra le vittime, furono colpiti soprattutto cattolici, musulmani Cham, cinesi e vietnamiti, perseguiti in quanto tali o in quanto abitanti delle città o commercianti. Il popolo fu classificato in categorie come "popolo nuovo" (da rieducare), "sotto-popolo" e "traditori" (da eliminare).


Negli ultimi 20 anni abbiamo bosnia, ruanda, cecenia, kosovo e darfur su cui si possono trovare notizie fresche ovunque.

Infine i gulag staliniani, non li possiamo chiamare genocidio solo perchè non venne bersagliata una razza in particolare ma semplicemente chiunque fosse inviso al regime sovietico.



In aggiunta alla categoria più comune di campi che praticava lavoro fisico pesante e vari tipi di detenzione, esistevano anche altre forme.


Un tipo singolare di Gulag detti sharashka (шарашка, luogo d'ozio) erano in realtà laboratori di ricerca dove gli scienziati arrestati, alcuni dei quali eminenti, venivano riuniti e sviluppavano in segreto nuove tecnologie e ricerche di base. In una sharashka, dove aveva scontato alcuni anni di prigionia, Solženicyn ha ambientato il romanzo Il primo cerchio.
Psikhushka (психушка, manicomio), trattamento medico forzato mediante imprigionamento psichiatrico, utilizzato, al posto del campo di lavoro, al fine di isolare ed esaurire psichicamente i prigionieri politici. Questa pratica divenne comunissima dopo lo smantellamento ufficiale del sistema dei Gulag. Vedi Vladimir Bukovsky, Pyotr Grigorenko.
Campi o zone speciali per fanciulli (nel gergo dei Gulag: "малолетки", maloletki, minorenni), per disabili (a Spassk), e per madri con neonati ("мамки", mamki). Queste categorie erano considerate improduttive e spesso soggette a molti abusi.
Campi per "mogli di traditori della Patria" (esisteva una categoria particolare di repressi: "Membri familiari dei traditori della Patria" (ЧСИР, член семьи изменника Родины)).
Sotto la supervisione di Lavrentij Beria, a capo tanto della NKVD (precursore del KGB) che del programma sovietico per la bomba atomica fino alla sue destituzione nel 1953, migliaia di zek furono usati per estrarre minerale di uranio e preparare attrezzature per i test di Novaja Zemlja, nell'isola di Vajgac, a Semipalatinsk, tra gli altri luoghi. Esistono documenti sull'uso di prigionieri dei Gulag nei primi test nucleari (il primo fu condotto a Semipaltinsk nel 1949), per decontaminare aree radioattive e sottomarini nucleari.
Avraham Shifrin (The First Guidebook to Prisons and Concentration Camps of the Soviet Union, 1982) definisce come "campi di sterminio" 43 campi dell'Unione Sovietica nei quali i prigionieri furono "forzati a lavorare in condizioni pericolose e insane responsabili di una morte certa". L'autore identifica tre tipi di campi: 1) campi dai quali nessuno uscì vivo (miniere di uranio e impianti di arricchimento); 2) campi di lavoro pericoloso per l'industria bellica (impianti nucleari ad alto rischio); 3) campi di lavoro pericoloso, responsabile di disabilità e malattie fatali (impianti senza ventilazione)



come se gli stermini di massa gli avessero inventati i tedeschi con l'olocausto, era una pratica diffusissima in tutti i periodi storici.

vespino
18-06-2009, 18.39.02
Si Desztino hai ragione che hanno sfociato nel male. Ma il fascismo non porta almeno di base ideali di uguaglianza, libertà e cose così.Ma tutto l'opposto , ovvero distruzione della democrazia, uso della forza e così via.

Appena Mussolini capisce che lo squadrism è l'unico mezzo per ottenere il potere, ne fa subito uso. Già il fascismo nasceva in certe idee da una mezza storpiatura del socialismo....poi s'è visto...

Come ideali comunismo e fascismo non si possono paragonare. Poi che In Russia, Cuba e Cina si sia usato il comunismo come scusa per fare quello che è stato fatto, ripeto, è un altro discorso.:birra:

aplo
18-06-2009, 18.40.26
scusa aplo, ma certo che e' la STESSA COSA , i crimini di guerra nei confronti dei civili sono da deplorare tutti allo stesso modo
mica perché i russi sono stati invasi prima sono giustificati a violentare, uccidere ecc donne , vecchie e bambini tedeschi , mica ci sono crimini di serie a e di serie b e' ...:)

A boys_rm... visto che semo tutti e due de Roma e della Maggica, te lo dico da romano, nun lo fa l'indiano :)
E' ovvio che sono sempre crimini e anche di serie A per giunta, ma cercare di estrapolarli da quello che è successo è troppo semplice oltre che errato.
Non sono stati i Russi a dire: Voi Tedeschi siete una razza inferiore e andate o sterminati o fatti schiavi e voi Ebrei invece andate cancellati dalla faccia della terra , ma i Tedeschi e solo loro.
Qui nessuno vuole difendere Stalin o il suo operato , ci mancherebbe per me nella lista dei criminali Stalin sta subito sotto Hitler al secondo posto.
Ma ci tengo a precisare che Russi e Tedeschi non sono stati , ne sono, la stessa cosa.

Cya

boys
18-06-2009, 18.51.41
A boys_rm... visto che semo tutti e due de Roma e della Maggica, te lo dico da romano, nun lo fa l'indiano :)
E' ovvio che sono sempre crimini e anche di serie A per giunta, ma cercare di estrapolarli da quello che è successo è troppo semplice oltre che errato.
Non sono stati i Russi a dire: Voi Tedeschi siete una razza inferiore e andate o sterminati o fatti schiavi e voi Ebrei invece andate cancellati dalla faccia della terra , ma i Tedeschi e solo loro.
Qui nessuno vuole difendere Stalin o il suo operato , ci mancherebbe per me nella lista dei criminali Stalin sta subito sotto Hitler al secondo posto.
Ma ci tengo a precisare che Russi e Tedeschi non sono stati , ne sono, la stessa cosa.

Cya

ah ah ah m hai fatto taja' :asd:
vabbe' io continuo a metterli sullo stesso piano, e secondo me nell immaginario collettivo della gente influisce anche il fatto che poi i vincitori delle guerre hanno sempre ragione e fanno la storia , pero' x carità rispetto la tua opinione :birra:

aplo
18-06-2009, 18.54.35
C'è anche un altra considerazione da fare non da poco , che fa capire quanto siano stati diversi i rapporti tra la popolazione ed i rispettivi Leader.
Se prendiamo Hiterl e Stalin "sempre per scomodare i due criminali :D" è incredibile notare come ci sia un abbiso tra la loro popolarità.
Hitler era letteralmente Idolatrato dalla stragrande maggioranza dei Tedeschi , ossia tutta la Germania era con lui.
Stalin no , ma nemmeno lontanamente , Stalin era di granlunga piu Odiato e Temuto che non Amato.
L'unificazione dell'URSS sotto Stalin , ossia il vero sforzo Unito dei Russi per prevalere sull'invasore Tedesco c'è stato solo ed esclusivamente quando i Russi hanno capito che Hitler per loro sarebbe stato peggio di Stalin.
Perchè per tutto l'inzio del conflitto , erano piu i cittadini dell'Urss che salutavano gli invasori come liberatori , piuttosto che quelli che li combattevano.

Cya

Mischa
18-06-2009, 19.00.57
Scusate, fotte sega a nessuno di fare classifiche.
Il punto del topic è che esiste una legge che permette di fare le ronde, e che il risultato è che nascono gruppi organizzati di estremisti violenti, sotto l'ala protettrice di un partito, sperando di trovare legittimazione.
E che il partito ispiratore di questa legge sulle ronde già negli anni '90 aveva una sua "guardia nazionale" che ebbe i suoi bravi guai con la giustizia, e che ora rifonda la sua guardia nazionale padana col conforto della legge.In effetti il discorso è quello, quindi come giustamente fa notare Elendil non sarebbe male tornare in topic e abbandonare la deriva fascismo/altri -ismi che tra l'altro si ripropone ciclicamente, è già stata seguita innumerevoli volte, e a parte la noia, il massimo cui può portare è l'irrigidirsi su posizioni separate o sporadici flame.

Mia moto
18-06-2009, 19.53.28
E su cosa basi questo sospetto ?


Fai attenzione: se ci limitiamo all'azione di guerra, all'operazione militare in sé e per sé, il "dato politico" (cioè del "perché" si fa una cosa) in chi esegue l'operazione praticamente non esiste mai, la storia lo dimostra in senso trasversale. Si è animali e ci comporta (spesso) di conseguenza, senza alcuna dignità per chicchessia. Il fatto stesso che persino in casi recenti si siano scoperte certe nefandezze - da parte di truppe che pure appartengono a paesi democratici (si pensi alla marina americana in Iraq o ai soldati tedeschi qualche anno fa in Afghanistan) e quindi soggette ad un controllo molto più forte da parte dei media e dell'opinione pubblica - sta a dimostrarlo. Ovviamente queste pulsioni "animali", in un sistema dittatoriale, dove vige la cultura del sospetto e non quella della legalità, dove non esiste alcun limite garantistico alla dignità umana in quanto tale, non possono che esplodere liberamente. Sia che il regime si chiami nazionalsocialismo, sia che si chiami Urss, franchismo, Milosevic, pincopallino o chicchessia.

gaz_berserk.
18-06-2009, 20.47.26
certo che non abbiamo imparato un cazzo dalla storia...
forse non c'e il comunismo e il nazzismo di un tempo ma l'odio reciproco è quello di una volta.
questi idioti che fanno il saluto romano ricordando i bei tempi che non hanno neanche vissuto sono solo dei derelitti retaggio di un passato trapassato che non va dimenticato ma non va neanche glorificato falsando la storia e le sofferenze che ha causato alla popolazione mondiale.

Ghostkonrad
19-06-2009, 19.50.02
come se gli stermini di massa gli avessero inventati i tedeschi con l'olocausto, era una pratica diffusissima in tutti i periodi storici.

No, un attimo però.
I veri stermini di massa la hanno inventati i nazisti, non c'è proprio nulla da obiettare; la particolarità degli stermini nazisti non fu che delle persone venivano uccise (gli uomini si sono ammazzati fra di loro da sempre, capirai che novità) ma nel fatto che questo sterminio veniva messo in atto con tecniche industriali e scientifiche, che permettevano di ottenere delle fabbriche di morte di un efficienza straordinaria.
E' lì che si trova l'orrore, la grande vergogna dello sterminio; nel fatto che la scienza e la tecnica occidentali, che per tanto tempo avevano trainato ottimismo e (con le ovvie precisazioni, si intende) benessere, erano invece state usate per commetere una strage; una strage che sotto il punto di vista meramente calcolistico è stata un grandioso trionfo perverso della cultura scientifica e tecnica occidentale.
Ed è di questo che ci dobbiamo vergognare.
Tu paragoni tutto ciò a degli invasati ruandesi che vanno in giro a far fuori le persone colpi di machete, a una truppa di tedeschi che fanno morire di fame degli indigeni africani, e a una carestia (forse solo "collaterale" ad altro) scatenata dai sovietici in ucraina, a campi di lavoro dove oppositori politici morivano di fame e di stenti.

Cose vomitevoli, orribili e spaventose; ma in confronto ai nazisti, o a chi sviluppò le atomiche lanciate sul giappone, questi sono solo dei poveri dilettanti.

gaz_berserk.
19-06-2009, 22.31.56
tralasciando il passato stavo guardando il programma Tetris su la7 e c'era Saya il presidente dell'MSI che rivolgendosi ad uno dei ospiti che lo contrariava ghi ha detto: fra un po vedrai che non riderai più...
cioè non lo nascondono neanche!
io lo rinchiuderei in prigione e butterei via la chiave

Cocitu
20-06-2009, 06.12.42
Oh, sì, giusto, diamone atto. Eh, i treni arrivavano puntuali, e poi le paludi, e poi italiani brava ggente, e i fascisti erano meglio dei nazisti, poverini, guarda quante belle cose hanno fatto, sì, c'è quel piccolo particolare delle leggi razziali e la guerra, ma in fondo... Stiamo scherzando?

Di un regime non si può riconoscere alcun valore positivo, semplicemente perché anche qualora esistesse, sarebbe nullo rispetto al resto. Non puoi avere una cosa senza l'altra, non puoi separarle: le une non esisterebbero senza le altre, che ne sono il prezzo, ergo anche quelle positive non sono qualcosa che mitiga le porcherie: sono anzi la dimostrazione più blasfema, opportunistica e schifosa del sopruso, della tirannia, della dittatura, dei crimini contro l'umanità, delle deportazioni, delle stragi, che quel regime ha attuato per ottenere quelle belle cosucce di cui vorresti che "si desse atto".

Dare atto di quelle belle cosucce, significa dare atto di quanto infinitamente bastardi, maiali, assassini e pezzi di merda, siano stati molti nostri nonni e bisnonni all'epoca, e di quanto in fondo una parte del paese sia così anche oggi, prova del fatto che non abbiamo imparato un cazzo.

come non quotarti?

Hai ragione quasi su tutto, ma io farei dei distinguo.

il fascismo, e non parlo di quello perverso che creò le leggi razziali e simili, era una risposta a alla generale instabilità dell'epoca in cui ebbe a nascere e in parte, giustifica la deriva autoritaria che venne a crearsi.
Oggi, la coscienza collettiva, ancorchè drgata di reality et similia come in questo periodo, ha una maturità tale da farci rifiutare una deriva "fascista".

è innegabile, che alcune conquiste (sociali e tecniche) dell'italia dell'epoca hanno contribuito a traghetarci dal nulla economico alla potenza (ancorchè da opereta secondo alcuni) che siamo oggi.

storicamente e socialmente il fascismo si è tagliato i coglioni con la deriva della seconda metà del ventennio, per culminare con le leggi razziali che gli hanno dato il colpo di grazia e contribuito a creare il senso di rifiuto collletivo anche per quanto di buono era stato fatto in quegli anni.

.

per restare in tema, continuo a ripetere che, squadracce come quelle ipotizzate da Saya & C. non sono attuabili nell'ordinamento odierno, anche alla luce del d.d.l.sicurezza.

Zio Fella
20-06-2009, 14.23.15
è innegabile, che alcune conquiste (sociali e tecniche) dell'italia dell'epoca hanno contribuito a traghetarci dal nulla economico alla potenza (ancorchè da opereta secondo alcuni) che siamo oggi.



:roll3::roll3::roll3:

Ma te pensa che io ho sempre saputo che il miracolo economico che ci ha fatto diventare la potenza che siamo oggi fosse avvenuto nel secondo dopoguerra dopo che la feccia è stata appesa a testa in giù in piazzale loreto.
Che poi parli di nulla economico prima del fascismo, e quì mi cascano le braccia, vai a studiare prima di aprire il buco, va.

aplo
20-06-2009, 14.33.15
AO! e prima basta OT basta OT e poi riprendete la discussione senza di me ?
Basta vi odio tutti :mecry:


Cya

destino
20-06-2009, 14.46.15
il fascismo avrebbe anche potuto rendere l'italia il paese + importante e bello del mondo, ma ha tolto ai cittadini quei diritti fondamentali alla rappresentanza, di critica, di libertà di parola.
Anche l'amico Fidel ha fatto tante belle cose per i cubani, ciò non toglie che sia un dittatore del cazzo e la sua dittatura sia da condannare come tutte le dittature nel mondo

Mischa
20-06-2009, 14.48.54
AO! e prima basta OT basta OT e poi riprendete la discussione senza di me ?
Basta vi odio tutti :mecry:


CyaEh, pure tu c'hai ragione. Mea culpa, invece di rispondere a Cocitu avrei dovuto richiamare. Provvedo ora: mi autocensuro e invito gli altri a tornare al topic. Che, once again, non è la storia degli ismi di sto cazzo :D

Cocitu
20-06-2009, 15.01.57
cut...

forse mi sono spiegato male,

io non salvo il fascismo, che è stato, come tutti i regimi, una tragedia.

ho solo detto che qualche cosa di quello che ha fatto si può vedere con un'ottica diversa rispetto al rifiuto totale ed ideologico.
quando ho parlato di fascismo perverso, no ho detto che questo si manifestò solo nella seconda metà del ventennio, ma che fu quello a generare quelle che lo feecro naufragare definitivamente.

se in mezzo a tutta la merda, qualche cosa di buono è stato fatto, la gente se ne è dimenticata e anche se ricordano lo rifiutano grazie alle perversioni ampiamente citate da te.

io mi auguro sempre di vivere in una democrazia, anche se grazie alla democrazia oggi mi piacerebbe vivere altrove

e giusto per rispondere al Zio Fella... (che sia un nick freudiano? :asd:)

il boom economico, e evvenuto sulle ceneri della guerra, e questo è innegabile, ma molto anche grazie alle conquiste tecniche e le ricerche svolte negli anni precedenti, che come ben sapiamo, non vennero ampiamente sfruttate dalla mente ottusa del regime.

ma poi non ho capito una cosa, tu capiti da queste parti solo per rompere le palle a me?
o è solo per qualche ban passato?

(edit, avevo espresso male un concetto)

Mischa
20-06-2009, 15.11.41
Ma oggi devo cazziare più moderatori che utenti? Sticazzi cocì, se hai problemi con zio fella, risolveteveli in privato. E basta, se vi girano le palle per il caldo e il lavoro fatevi una doccia fredda, invece di postare :D

Fermatevi tutti un attimo, prendete per buono quanto ha giustamente ricordato aplo. Si torni al topic, e fine. Ogni post di deriva ulteriore, comporterà semplice chiusura immediata.

FALLEN_ANGEL_664
21-06-2009, 18.54.22
Il problema è: una volta che riconosci e tuteli quell'attività, che strumenti di controllo ci sono per far valere eventuali illegalità? Detto in altri termini: come facciamo a sapere se ciò che fanno le ronde sia davvero solo segnalare?

Tuteli?

I strumenti di controllo sono gli organi di polizia. Che sarebbero gli stessi tenuti a svolgere i compiti di cui le ronde "vorrebbero" farsi carico. Ma non capisco il senso dell'obiezione e ribadisco il mio dubbio: perchè mi servirebbe l'autorizzazione di qualcuno, il riconoscimento della mia attività da parte di un decreto per permettermi di girare e segnalare crimini o sospetti tali?

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Ape_Africanizzata
21-06-2009, 19.03.11
Tuteli?

I strumenti di controllo sono gli organi di polizia. Che sarebbero gli stessi tenuti a svolgere i compiti di cui le ronde "vorrebbero" farsi carico. Ma non capisco il senso dell'obiezione e ribadisco il mio dubbio: perchè mi servirebbe l'autorizzazione di qualcuno, il riconoscimento della mia attività da parte di un decreto per permettermi di girare e segnalare crimini o sospetti tali?

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Perchè a seconda di come giri rischi di incorrere in divieti sanciti dalla costituzione. Qua si sta parlando di attività organanizzate in una determinata forma: ora, a seconda della forma che assume questa organizzazione, è necessaria una apposita legge che la regoli

FALLEN_ANGEL_664
21-06-2009, 19.30.59
Ehm, forse non ho capito bene, ma se le attività svolte andassero contro la costituzione, non sarebbe una legge regolatrice a porre rimedio. Se le attività vanno contro la costituzione o si cambia la costituzione o quelle attività sono illegali senza il bisogno di una legge. Perchè nessuna legge può soverchiare la costituzione. Intendevi forse che i poteri che si intende affidare alle ronde vanno oltre il semplice girare per strada e segnalare alla polizia i crimini e che quindi richiedono una legge per consentirle e regolarle di modo che non risultino illegali? E se sì, quali sono questi poteri?

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

ecro
13-07-2010, 16.27.15
prevedibile come la caduta di un aereo francese

:roll3::roll3::roll3:

MaGiKLauDe
13-07-2010, 16.43.09
Ecro ormai è andato e irrecuperabile.
Vero che ora si lascia ricadere il topic da dove è venuto senza che debba ammonire, riprendere, ciudere? Chè sono tremendamente accidioso con questo caldo.

funker
13-07-2010, 16.52.56
Mischa, mi manchi. Sigh.