PDA

Visualizza versione completa : OSAMA vs OBAMA



funazza
03-06-2009, 19.13.04
....

non è oltremodo ridicolo tutto questo?


-la voce attribuita allo "sceicco del terrore", punta il dito contro l'amministrazione Obama, accusandola, di aver «piantato i semi di odio e vendetta» contro gli Stati Uniti, esattamente come quella del suo predecessore, George W. Bush. «Obama - sostiene la voce attribuita a Bin Laden - segue la linea di chi lo ha preceduto nel disprezzo e nello spirito di vendetta che cova nei confronti dei musulmani»

Come la famiglia Bin Laden faceva affari con la famiglia Bush (http://www.disinformazione.it/disatroNY.htm)


eccetera eccetera

insomma....che cazzo.

tralaltro
"la dichiarazione registrata del numero uno di al Qaeda «non è nuova e non ha nulla a che fare con la visita di Barack Obama in Medio Oriente. È una vecchia registrazione sulla situazione in Pakistan"

e quindi?
:|

stan
03-06-2009, 19.19.24
...quindi Obama ce l'ha più lungo e vince lui. Punto e basta.

Ubar
03-06-2009, 19.19.40
si bom scusa ma citare il sito "disinformazione.it" (un sito che afferma che le donne hanno il ciclo per colpa della vita malasana e occidentale che stanno facendo e che se tornano alla vita sana si liberereanno di questo peso) come fonte è pari quasi a citare il tgcom :asd:

Osama è un terrorista omicida, ti aspetti che possa dire qualcosa di razionale e sensato? Pensi davvero che un qualunque presidente degli USA che non dichiari la fondazione di una nuova repubblica islamica tra atlantico e pacifico possa piacere a quella bestia?

MaGiKLauDe
03-06-2009, 19.25.07
Quindi o quella troia di Noemi si fa fotografare nuda o tocca tirare fuori i vecchi nastri di Luca che imita Bin Laden per cavare una notizia :asd:

funazza
03-06-2009, 19.27.47
Quindi o quella troia di Noemi si fa fotografare nuda o tocca tirare fuori i vecchi nastri di Luca che imita Bin Laden per cavare una notizia :asd:

è qui che ti volevo :asd:

Ubar lascia stare, pensa al pisellino dai

Ubar
03-06-2009, 19.35.09
eh vabbè che ci penso tanto ma scusa disinformazione non puoi certo definirla una fonte imparziale e realistica...

gaz_berserk.
03-06-2009, 19.50.11
osama è morto da un pezzo...
avranno messo una vecchia registrazione.
e poi se fosse vivo sarebbe saltato fuori un video...
di certo questa è una non notizia :)

è normale che i terroristi devono andare contro
gli USA, ma che ci sia ancora osama nascosto
da qualche parte che comanda non credo proprio...

:birra:

sara_bleeckerst
03-06-2009, 20.04.06
ubar tu sei il primo disinformato, soprattutto sul ciclo della donna :asd:

io non ho mica capito cos'è che rode il culo a bin laden O_o

Di0
03-06-2009, 20.07.27
Boh, la notizia c'è più o meno simile pure sul sito della CNN, per quello che conta.

ginkobilobav2
03-06-2009, 20.24.20
Gasparri ha appena detto che se in Sicilia va male è colpa della sinistra che ha preso pochi voti. (come legittimare la tracotanza nella mancanza di controllo?)

siccome la vita non ha senso l'uomo ha deciso di peggiorare la situazione rinunciando anche al proprio

billygoat
03-06-2009, 20.53.27
noemi nuda?! :mumble:

link? :D

Ape_Africanizzata
04-06-2009, 13.52.42
....

non è oltremodo ridicolo tutto questo?


-la voce attribuita allo "sceicco del terrore", punta il dito contro l'amministrazione Obama, accusandola, di aver «piantato i semi di odio e vendetta» contro gli Stati Uniti, esattamente come quella del suo predecessore, George W. Bush. «Obama - sostiene la voce attribuita a Bin Laden - segue la linea di chi lo ha preceduto nel disprezzo e nello spirito di vendetta che cova nei confronti dei musulmani»

Come la famiglia Bin Laden faceva affari con la famiglia Bush (http://www.disinformazione.it/disatroNY.htm)


eccetera eccetera

insomma....che cazzo.

tralaltro
"la dichiarazione registrata del numero uno di al Qaeda «non è nuova e non ha nulla a che fare con la visita di Barack Obama in Medio Oriente. È una vecchia registrazione sulla situazione in Pakistan"

e quindi?
:|

Non vorrai dirmi che questa ti sembra una prova...

LucaTFSI
04-06-2009, 16.13.02
Mah...a me pare che Bin Laden debba cambiare mestiere, perchè se tutti i terroristi son come lui possiamo vivere in pace senza paura.
Tutte queste minacce che vanno avanti per anni dette in questa maniera, da uno che è accusato di aver commesso il più grande atto terroristico della storia, mi fanno ridere...e mi fan pensare a 3 cose sostanzialmente:

1_ sono voci messe in giro apposta da certi ambienti per mantenere la massa ignorante nel solito stato di panico/insicurezza...
2_ forse il 9/11 non era poi tutta farina del suo sacco......
3_ se è tutto vero, allora abbiamo servizi di sicurezza, intelligence e bla bla bla di un efficienza a dir poco mostruosa....(:rolleyes:)

E poi è oltre modo ridicolo come viene data la notizia dai nostri media...
" Osama Bin Laden fa sapere che è incaxxato e minaccia tizio e caio..."
Quando l'ha detto? A chi l'ha detto? Dove lo ha fatto sapere? ...Si può vedere uno stralcio di prova??!
Certo che no....:tsk:

MarcoLaBestia
04-06-2009, 21.48.24
2_ forse il 9/11 non era poi tutta farina del suo sacco......Forse? :asd:

dopo le ultime rivelazioni sui falsi video mandati in diretta direi ke l'uomo dei pennarelli può essere nominato per il premio oscar (luigi scalfaro)

Di0
05-06-2009, 01.38.18
Mah...a me pare che Bin Laden debba cambiare mestiere, perchè se tutti i terroristi son come lui possiamo vivere in pace senza paura.
Tutte queste minacce che vanno avanti per anni dette in questa maniera, da uno che è accusato di aver commesso il più grande atto terroristico della storia, mi fanno ridere...e mi fan pensare a 3 cose sostanzialmente:

1_ sono voci messe in giro apposta da certi ambienti per mantenere la massa ignorante nel solito stato di panico/insicurezza...
2_ forse il 9/11 non era poi tutta farina del suo sacco......
3_ se è tutto vero, allora abbiamo servizi di sicurezza, intelligence e bla bla bla di un efficienza a dir poco mostruosa....(:rolleyes:)

E poi è oltre modo ridicolo come viene data la notizia dai nostri media...
" Osama Bin Laden fa sapere che è incaxxato e minaccia tizio e caio..."
Quando l'ha detto? A chi l'ha detto? Dove lo ha fatto sapere? ...Si può vedere uno stralcio di prova??!
Certo che no....:tsk:

Invece è tutto sommato una cosa abbastanza sensata, se la si prende dal punto di vista di un terrorista. Voglio dire: stiamo parlando di un terrorista il cui lavoro è, per l'appunto, spargere paura e preoccupazione, facendo parlare di sé, non stiamo parlando di un Amministratore delegato o di un politico che si devono preoccupare della propria credibilità in base a quello che dicono. Anche se... vabbé, evitiamo la facile ironia. :asd:
Tornando a noi, oltretutto, l'entità Osama Bin Laden (o chi per esso o cosa esso rappresenta, sia chiaro) ha dalla sua il fattore tempo: può fare tutte le minacce che vuole, quando vuole, non ha l'obbligo di "mantenere le promesse", se vorrà e potrà, colpirà ancora in quella maniera (ed è l'ultima cosa che mi auguro), allora lo farà quando deciderà lui e senza alcun preavviso. E' questo il punto di forza di un'organizzazione simile: può fare il contrario di quello che dice. Minacciare, minacciare, minacciare, ma colpire solo quando si presenta l'occasione, senza preoccuparsi se sarà tra cinque giorni o tra cinque anni, non hanno una roadmap da seguire.
Non hanno una credibilità da difendere o un'agenda da rispettare: se organizzano 50 attentati, 49 falliscono ma uno riesce, conta solo quel loro successo, non possiamo andare in giro a dire: vero, hanno fatto saltare il metrò di Vattelapesca e hanno fatto 200 morti, però porca miseria! Era già la quarantanovesima volta che li fermavamo! E' un'ottima statistica!
Se ci pensi, oltretutto, le continue minacce fanno il loro gioco anche nel senso che contribuiscono a creare confusione: sarebbe molto facile prevedere un attacco, se tu facessi minacce solo prima di fare un attacco reale. Così facendo, invece, crei spesso un sacco di confusione, usi la storia del "al lupo al lupo" a tuo favore. E, per inciso, fai spendere un sacco, ma un sacco, di soldi ai governi in imponenti misure di sicurezza e dispiegamenti di forze che sono, probabilmente, pure piuttosto futili all'atto pratico. Ma non si può fare altrimenti visto che l'alternativa, il non fare nulla, creerebbe il panico e il blocco totale.
Tutto gioca a tuo favore, insomma. Di certo non sei tu quello che ha da perdere, facendo dichiarazioni a "vuoto".
Concludendo, tra l'altro, non mi aspetto nemmeno che Bin Laden e Alquaeda siano strutture così "gerarchizzate" da poter pensare che quello che dice lui sia la legge e che lui sia dietro tutto quello che accade. Probabilmente lui è un simbolo, tipo il subcomandante marcos. E ogni volta che c'è un attentato o qualcosa del genere, è la sua faccia quella che appare, perché la figura del super-villain è carismatica e incute timore, più di quella di mille cellule sparse. Magari lui manco sa dell'attentato finché non lo vede dalla cnn. Anche perché se davvero l'ultimo dei terroristi che prende parte all'attentato o anche solo all'organizzazione dello stesso, sapesse dove è Bin Laden, cosa fa e come, l'avrebbero già preso da un pezzo: i servizi segreti non saranno quell'apparato mostruosamente efficiente che si vede nei film di James Bond o nei libri di Tom Clancy, soprattutto ora che i SS occidentali sono un'ombra di quello che erano in passato, ma manco proprio così pessimi da non riuscire ad organizzare qualcosa del genere.

Squizzo
05-06-2009, 01.53.10
dopo questo post mi sa che ti rispediscono in italia direttamente e senza passare dal via :asd:

Di0
05-06-2009, 02.21.15
Credo di non aver detto niente che qualsiasi essere dotato di raziocinio non sappia già. :D
Diciamo che, se così non fosse, hanno due alternative: rispedirmi in Italia senza passare dal via, o nominarmi direttamente direttore della CIA. Inutile che stia a spiegarti quale alternativa preferirei. :D
Ho sempre sognato di fare la carriera di Jack Ryan nei libri di Tom Clancy, peccato che a me sia preclusa la via per diventare Presidente degli Stati Uniti.

Toh... bussano alla porta. :asd:

Eowyn.
05-06-2009, 09.55.40
Senza contare, oltre tutto quello già detto da Di0, che la polizia arresta sospetti terroristi un po' ovunque, bloccandone la (limitata) carriera di martire in tempo.

Jack :heart: