PDA

Visualizza versione completa : The IMA 2001



The El-DoX
25-11-2001, 15.03.00
Lunedì ci sarà kuesta manifestazione presentata dal Silvestrini (kissenefrega) e dalla Panikucci (molto mejo!), nn saranno gli Awards alla MTV ma è comunkue roba nostra.

tutte le info kui :)
Italian Music Awards 2001 (http://musicaitaliana.com/news/it/2001/01102503.html)

LittleLove
25-11-2001, 17.09.00
Ah c'è anche la sezione internazionale !
U2 e Robbie Williams :)

Gildor
25-11-2001, 17.29.00
Originariamente postato da Marika:
<STRONG>Ah c'è anche la sezione internazionale !
U2 e Robbie Williams :)</STRONG>

poi ci si chiede perchè la musica italiana non decolla :rolleyes: :D

The El-DoX
25-11-2001, 19.54.00
infatti nessuno se lo kiede mai il perkè... :)

LittleLove
25-11-2001, 23.56.00
Originariamente postato da ElronD:
<STRONG>

poi ci si chiede perchè la musica italiana non decolla :rolleyes: :D</STRONG>

Bhe se preferisco la musica straniera cosa posso farci? :)
Comunque anche alcuni italiani mi piacciono tipo Ramazzotti ;)

The El-DoX
27-11-2001, 23.14.00
allora nn volete sapere ki ha vinto? (a me personalmente nn me ne frega, ma per dovere di kronaka :p )


Nella sezione Repertorio internazionale, gli U2 vincono due premi: per
il miglior album (“All that you can't leave behind”) e come miglior
gruppo; ad Anastacia va l'award come migliore artista femminile mentre
Lenny Kravitz è il migliore artista maschile. Il premio per il miglior
singolo internazionale va invece a Coldplay per “Trouble”. Tornando
agli artisti italiani, il Vasco Rossi vince ben tre premi: miglior
album (“Stupidohotel”), miglior artista maschile e miglior tour. Tre
awards anche per Elisa: miglior singolo (“Luce”), miglior artista
femminile e miglior composizione musicale (sempre per “Luce”). I
Tiromancino sono il miglior gruppo italiano, mentre Valeria Rossi
ottiene il premio come migliore rivelazione dell'anno. Tra gli altri
riconoscimenti, quello a Carmen Consoli per il migliore videoclip
(“L'ultimo bacio”), a Gigi D'Agostino come migliore artista dance e
migliore produttore dance, a Neffa per il migliore arrangiamento (“La
mia signorina”), e a Francesco De Gregori per il miglior testo (“Il
Cuoco Di Salò”). Due gli ex aequo: l'award per il migliore produttore
va a Manuel Agnelli ed Enzo Miceli, quello per il migliore progetto
grafico agli Almamegretta (per “Immaginaria”) e a Raf (“Iperbole”). Il
film “Le fate ignoranti” vince invece il premio per la migliore colonna
sonora. Per quanto riguarda la sezione Classica e Jazz, il premio
Classica/vocale va a Nikolaus Harnoncourt per la “Passione secondo
Matteo” di J.S. Bach e Teldec (Warner); il premio Classica/Strumentale
a Murray Perahia per “Goldberg Variations” di J.S. Bach , Sony
Classical. A Miles Davis va il premio Jazz per “Kind of Blue”.

Potete kmq skarikare il filez ufficiale kui:
File FIMI IMA 2001 (http://www.fimi.it/documenti/Vincitor.doc)

Alexxander
28-11-2001, 13.33.00
...vogliamo parlare di valeria rossi rivelazione dell anno???
ma smettiamola vi prego...

RedCap
30-11-2001, 23.39.00
Originariamente postato da Alexxander:
<STRONG>...vogliamo parlare di valeria rossi rivelazione dell anno???
ma smettiamola vi prego...</STRONG>

...e poi ci chiediamo xchè la musica italiana non decolla!?! hahahahahahah :p

The El-DoX
01-12-2001, 00.16.00
Originariamente postato da RedCap:
<STRONG>

...e poi ci chiediamo xchè la musica italiana non decolla!?! hahahahahahah :p</STRONG>

infatti è kuesto uno dei motivi.
insomma siamo seri dai :p