PDA

Visualizza versione completa : Counting Crows



Bubusettete
05-12-2001, 02.36.00
Dunque ho ascoltato l'album che bho..credo sia l'ultimo quello con ColorBlind...?
Ma a parte colorblind appunto..non che mi abbia detto troppo..
Sono meglio i vecchi?
Chi ne sa un po' di piu' mi illumini please..Visto che ci sono degli appassionati ho notato :) Vi sfrutto :D

Bimbozzo
05-12-2001, 10.10.00
CIRICIOAAAA BUBUUUU!!!!

TI presto il primo loro album.
Domani te lo do, cosi' vedrai che e' il migliore.

argto'!


...amu' http://www.plauder-smilies.de/index6.htm

Iguana
05-12-2001, 16.16.00
io ho l'album dei countin' crows, devo dire che anche io la prima volta che lo ho sentito non ne sono rimasto molto colpito. insomma, mi sembrava davvero triste, mogio.
ma riascoltandolo perchè obbligato (avevamo finito i cd da ascoltare nella macchina...) mi ha preso sempre più. ogni silenzio che di solito vorrei sentire riempito da parole è casa di un borbottio sommesso e quasi incomprensibile, la voce bassa di chi ha ancora voglia di lottare.
per quanto la musica che di solito ascolto sia molto più vivace l'album merita di sicuro di essere ascoltato, anche solo in sottofondo, come unamadre che rompe, ma alla fine ha ragione.

alexakis
05-12-2001, 18.19.00
Beh, il primo "august and everything after", è un capolavoro dall'inizio alla fine. Invece in quello che dici te, "this desert life" mi pare, secondo me il cantante ha un po' smarrito la sua stupenda voce e le canzoni sono troppo lunghe, anche se comunque belle. QUalcuno ce l'ha il live di New York? A me arriva a Natale :D

Squizzo
05-12-2001, 20.29.00
Dunque, il primo,August & Everything After, è secondo me uno dei più bei dischi di sempre, poesia musicale allo stato puro, il secondo, Recovering The Satellites è molto più rock, suonato in maniera più grezza che però comprende anche due stupende ballate come Goodnight Elisabeth e A Long December.Il terzo anche a me la prima volta che l'ho sentito non mi aveva entusiasmato, ma ascoltandolo più volte cominci a capire quanto siano complesse le melodie, ancora oggi riascoltando certe canzoni scopro virtuosismi che mi erano sfuggiti... :)
certo...dei tre è forse quello più "difficile" da ascoltare..ci vuole un po' di tempo per abituarsi..

x Alexakis:

se intendi Across A Wire, ti dico che è molto bello,2 cd, sono praticamente le registrazioni di un concerto "da stadio" e di uno acustico, alcune canzoni sono le stesse in entrambi i cd, così si possono apprezzare sia eseguite in modo "energico" che "intimo"...tra l'altro nel 1° cd, quello acustico, ci sono Have You Seen Me Lately, Angels Of The Silences, Mr Jones e Rain King eseguite in maniera molto suggestiva, lentamente e con un superbo uso della fisarmonica...insomma 4 gioiellini! :D