PDA

Visualizza versione completa : il caso marta russo ke ne pensate?



Bibbibox
07-12-2001, 21.38.00
forse ne avrete gia' parlato e se e' cosi' mi spiace di aver aperto un nuovo topic,se invece non fosse cosi' vorrei sapere ke ne pensate... vi riassumo brevemente i fatti
il 9 maggio marta russo studentessa romana ventiduenne, viene colpita da un proiettile partito dall'aula 6 di filosofia,nel vialetto dell'universita' la sapienza di roma.La segretaria dell'istituto dice di aver udito lo sparo e di aver visto nella stanza 6 Giovanni SCattone e Salvatore Ferraro con l'uscere Francesco Liparota
in primo grado Scattone e Ferraro accusati dalla Alletto sono condannati a 7 e 4 anni,assolto Liparota,in appello 8 e 6 anni e 4 x liparota
ieri sera condanne annullate

ora mi e vi kiedo giustizia e' fatta?
giusto dare un'altra possibilita' ai tre?

MaGiKLauDe
07-12-2001, 22.08.00
mah... il fatto che stessero tenendo un corso sul "delitto perfetto" mi insospettisce...

Kiara
07-12-2001, 22.23.00
http://www.freakygamers.com/smilies/s2/kao/otn/kao1.gif Cacchio il mio professore di Filosofia del diritto è Romano ,Scattone e Ferraro erano i suoi assistenti!
Cmq ho visto le loro interviste...credo che le testimonianze siano molto importanti se hanno deciso così di riaprire il caso e rivalutare la pena!Non so se credere a loro onestamente......

grifis
08-12-2001, 01.55.00
Il mio prof di educazione fisica è il padre di Marta...

keeper171
08-12-2001, 12.01.00
che dire è una vergogna. quanti anni sono passati ormmai??

Bibbibox
08-12-2001, 13.03.00
e la kiamano giustizia... mi metto nei panni dei genitori di quella povera ragazza... kissa' cosa devono aver pensato quando hanno sentito la sentenza :)

Sparpa
08-12-2001, 15.30.00
Originariamente postato da bibbibox:
<STRONG>e la kiamano giustizia... mi metto nei panni dei genitori di quella povera ragazza... kissa' cosa devono aver pensato quando hanno sentito la sentenza :)</STRONG>

in verità, leggendo una intervista fatta al padre, lui dice che gli va bene tutto, purchè si giunga alla verità.
Questo denota molta intelligenza da parte di quest'uomo, visto che non si accanisce su un solo fronte, cioè quello dei presunti colpevoli.
Indubbiamente la storia non è mai stata chiara fino in fondo, perchè le testimonianze non sono mai state ben chiare.
che dire? Provo tristezza per una ragazza morta così, in questo modo.
Non dico che Ferraro e Scattone siano innocenti o colpevoli, ma come sempre succede in casi analoghi, vedere le loro facce e pensare che possano essere colpevoli non può far pensare in bene. Guardandoli potremmo definirli freddi, impassibili.
Ma il perchè la ragazza è stata uccisa è la cosa che più mi interessa. Oltre ovviamente il trovare i colpevoli.

Mazza
08-12-2001, 15.35.00
ma io non so che dire,.,.cmq mi sembra strano che che i giudici dei primi processi abbiano preso lucciole x lanterne,.,. troppe volte capita che la cassazione annulli sentenze a raffica,.,. come mai?

Mischa
08-12-2001, 17.42.00
preferisco un presunto colpevole libero, a un innocente ingiustamente punito (sarebbe aggiungere crimine a crimine). quanto al caso marta russo, penso che non si giungerà mai a un chiarimento di come è andata. a meno che non saltino fuori nuovi elementi, ovvio.

The El-DoX
09-12-2001, 12.17.00
il processo in kuestione mi rikorda ke siamo in Italia.