PDA

Visualizza versione completa : Opinioni sull'infermiera..



Grevity
28-06-2001, 15.26.00
E' incredibile..
Su qualsiasi forum che parla di cinema le opinioni che circolano sull'infermiera di Pearl Harbor sono univoche..
"Ammazza che t**** che è!!"
Io ho visto il film(purtroppo :( :( )e ,in effetti,la parte della Benkinsale(?) non è delle più felici..
Ora mi chiedo,e chiedo anche a voi: Ma questo "moralismo" è solo italiano,o la produzione di PH ha deciso volontariamente di darsi la zappa sui piedi da sola con una protagonista così ambigua? :confused: :confused:

JEDI
28-06-2001, 22.21.00
Non posso risponderti perchè il film mi sono rifiutato di andare a vederlo, esattamente come accadde per titanic. Quando un film diventa un fenomeno di costume che devi andare a vedere per forza io non vado a vederlo, il cinema per me è un'altra cosa. Ma forse anche questa è una risposta.

Varnak
29-06-2001, 02.08.00
le migliori tette saranno quelle di Angiolina jolie in tomb Raider :D

Morfeo
30-06-2001, 00.13.00
Non posso risponderti perchè il film mi sono rifiutato di andare a vederlo, esattamente come accadde per titanic. Quando un film diventa un fenomeno di costume che devi andare a vedere per forza io non vado a vederlo, il cinema per me è un'altra cosa. Ma forse anche questa è una risposta.

Sacrosanto :D
Ma certi film potrebbero meritare lo stesso, nn credi?(dico in generale)

Bye!

JEDI
30-06-2001, 00.29.00
Certo, però mi dà fastidio che di certi film si parla come di capolavori in superficialissimi servizi al telegiornale di 30 secondi. In realtà si tratta solo di spot, parlano del film solo perchè lo devono lanciare, oppure parlano del film solo perchè vanno a vederlo tutti. Se pearl harbor è un capolavoro dei film di guerra allora apocalypse now cos'è? E non faccio una lista di esempi analoghi altrimenti scateno un putiferio...

Simbul
30-06-2001, 01.15.00
Originariamente postato da JEDI:
<STRONG>Quando un film diventa un fenomeno di costume che devi andare a vedere per forza io non vado a vederlo, il cinema per me è un'altra cosa.</STRONG>

Tutto sta nell'andare a vedere il film PRIMA che diventi un fenomeno di costume... così si fa anche la figura degli intenditori ("eh.. ve l'ho detto che è un bel film... senti quanto ne parlano i telegiornali")
Peccato che di solito diventino fenomeni di costume solo
a) i film di cui si può dire "troppe tette" "troppa violenza" "troppe parolacce" e poi andarli a vedere coi figli la domenica pomeriggio perché non sai dove parcheggiarli
b) i film che devi andare a vedere per non fare la figura del babbo quando tutti ne parlano entusiasticamente citando battute, mimando scene, facendoti il rumore della spada laser mentre sei di spalle
c) Matrix - Un capolavoro.
E ho detto tutto

Grevity
01-07-2001, 04.56.00
Originariamente postato da Varnak:
<STRONG>le migliori tette saranno quelle di Angiolina jolie in tomb Raider </STRONG>

Ma cosa c'entrano le tette della Jolie???
<IMG SRC="smilies/confused.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/confused.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/confused.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/confused.gif" border="0">

guerriero
05-07-2001, 01.50.00
mi sembra di andare contro corrente.... PH a me è piaciuto e lo reputo molto superiore a Titanic. OK, la predicozza finale era evitabile, ma nel complesso l'ho trovato un buon film. Anche la storia non era male, compresa l'ambiguità... e poi che ambiguità? cose simili succedono nella vita reale, e anche di peggio!

Grevity
05-07-2001, 15.12.00
Originariamente postato da guerriero:
<STRONG>mi sembra di andare contro corrente.... PH a me è piaciuto e lo reputo molto superiore a Titanic. OK, la predicozza finale era evitabile, ma nel complesso l'ho trovato un buon film. Anche la storia non era male, compresa l'ambiguità... e poi che ambiguità? cose simili succedono nella vita reale, e anche di peggio!</STRONG>


Bof..semplivemente dicevo che i commenti sulla protagonista nei vari forum li ho trovati abbastanza univoci..
..Eppoi non mi sembra che il suo personaggio sia in linea con un film come "Pearl Harbor" dove i ruoli di buoni/cattivi son marcati così bene.. <IMG SRC="smilies/boh.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/boh.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/boh.gif" border="0">

Dionis
11-04-2002, 13.37.19
Originally posted by Grevity

Bof..semplivemente dicevo che i commenti sulla protagonista nei vari forum li ho trovati abbastanza univoci..
..Eppoi non mi sembra che il suo personaggio sia in linea con un film come "Pearl Harbor" dove i ruoli di buoni/cattivi son marcati così bene..


:D :D :roll3::roll3:
Scusate se ripesco questo thread ma è sicuramente uno dei più divertenti che abbia mai letto! Però rispondo seriamente.
Non immagino proprio il perché della tua domanda, Grevity, se ti riferisci all'aspetto fisico dell'infermiera.
Io comunque mi aggrego al coro! "ammazza che t***" (ipa?-forse non ho indovinato ma quasi), qualunque voce discordante è stonata.
Se ti riferisci invece al personaggio che interpreta allora ... parliamone: E' una vera rottura di p*beep*, è una lagna continua che fa quello che gli pare e soprattutto "piace" e piange sempre (ma allora perché lo fa -forse è la sua missione per salvare gli altri non può proprio sottrarsi).
Un'ultima cosa: ma sei proprio sicura che lei sia l'unico personaggio ambiguo? ... e quelli che le aggirano attorno, NO?
Non parliamo poi dei buoni e dei cattivi, non mi sembrano affatto ben definiti.
Io direi che anzi la "venusiana" è un personaggio ben messo nell'ambito di questo tipo film.

Hanamichi
11-04-2002, 15.20.55
Originally posted by guerriero
mi sembra di andare contro corrente.... PH a me è piaciuto e lo reputo molto superiore a Titanic. OK, la predicozza finale era evitabile, ma nel complesso l'ho trovato un buon film. Anche la storia non era male, compresa l'ambiguità... e poi che ambiguità? cose simili succedono nella vita reale, e anche di peggio!

Oh mio dio!!!!:D Pearl Harbour fa proprio schifo, mentre Titanic è un grande film.

Grevity
11-04-2002, 15.33.47
Originally posted by Dionis


:D :D :roll3::roll3:
Scusate se ripesco questo thread ma è sicuramente uno dei più divertenti che abbia mai letto! Però rispondo seriamente.
Non immagino proprio il perché della tua domanda, Grevity, se ti riferisci all'aspetto fisico dell'infermiera.
Io comunque mi aggrego al coro! "ammazza che t***" (ipa?-forse non ho indovinato ma quasi), qualunque voce discordante è stonata.
Se ti riferisci invece al personaggio che interpreta allora ... parliamone: E' una vera rottura di p*beep*, è una lagna continua che fa quello che gli pare e soprattutto "piace" e piange sempre (ma allora perché lo fa -forse è la sua missione per salvare gli altri non può proprio sottrarsi).
Un'ultima cosa: ma sei proprio sicura che lei sia l'unico personaggio ambiguo? ... e quelli che le aggirano attorno, NO?
Non parliamo poi dei buoni e dei cattivi, non mi sembrano affatto ben definiti.
Io direi che anzi la "venusiana" è un personaggio ben messo nell'ambito di questo tipo film.



Complimenti, Dionis!
Hai ripescato il mio primo topic su Multiplayer! Snifff, son quasi commossa!! Che emozione! :p :D
Ehhhh, allora ero piccola e ingenua...(invece adesso! :D :D)
Cmq in questo thred mi riferisco all'amiguità odiosa del personaggio, e non alla sua fisicità (logicamente...).
E' vero, magari, che in un triangolo amoroso, quale quello rappresentato dal film, la tipetta compiacente ci deve essere..
Ma volevo solo far notare come un personaggio del genere non riscuota le simpatie del pubblico. E nessuna (o quasi nessuna) spettatrice del film potrebbe mai indentificarsi con lei.

Bubi
11-04-2002, 15.41.34
Originally posted by guerriero
PH a me è piaciuto e lo reputo molto superiore a Titanic.

Oddio....:eek:

Seth
11-04-2002, 15.46.44
E' un personaggio piuttosto semplice, "tradisce" il suo amato fidanzato pochi mesi dopo la presunta morte con il miglior amico di lui a causa della sua fragilità, però quando c'è l' attacco e deve salvare vite umane è forte e fredda
Quindi si contrappongono la fragilità e l' indecisione nei sentimenti ad una forza interiore che si rivela al momento dell' attacco
Mi sembra un pò lo stereotipo della brava ragazza americana anni '40/'50
Non capisco la critica all' ambiguità, la rende un pò più umana

Dionis
11-04-2002, 17.05.18
Originally posted by Grevity

Complimenti, Dionis!
Hai ripescato il mio primo topic su Multiplayer! Snifff, son quasi commossa!! Che emozione! :p :D
Ehhhh, allora ero piccola e ingenua...(invece adesso! :D :D)


E sì che ormai sei una donna di mondo?! :D :D
(Ma di quale mondo si parla?)

Originally posted by Grevity
E' vero, magari, che in un triangolo amoroso, quale quello rappresentato dal film, la tipetta compiacente ci deve essere..

[COLOR=skyblue][FONT=arial]
Oddio che hai detto "un triangolo amoroso"
Ma alla tua età chi te le dice queste cose? :eek: (:D)


Originally posted by Grevity
Ma volevo solo far notare come un personaggio del genere non riscuota le simpatie del pubblico. E nessuna (o quasi nessuna) spettatrice del film potrebbe mai indentificarsi con lei. :D

Riguardo le simpatie non so dirti potrebbe essere facile fermarsi alle apparenze; per il resto ... al 99%, forse!
Per quanto mi riguarda è sicuramente un personaggio artefatto, poco naturale. Però nella finzione, e solo lì, un tale personaggio, almeno parlo per me, potrebbe essere intrigante; però certo non in quel modo. (E se poi come in cool world -fuga dal mondo dei sogni- la finzione invade la realtà. Meglio non pensarci.) :confused:

The El-Dox
11-04-2002, 17.23.31
kualkuno mi posta una foto della tUpa in kuestione? :)

Grevity
11-04-2002, 17.24.06
Originally posted by Dionis
:D

Oddio che hai detto "un triangolo amoroso"
Ma alla tua età chi te le dice queste cose?



TSZ! Il "triangolo amoroso" è la cosa più vecchia di questo mondo! :p
Alla tua età dovresti saperlo! :p :evil: :D

Dionis
11-04-2002, 17.34.14
E' un personaggio piuttosto semplice, "tradisce" il suo amato fidanzato pochi mesi dopo la presunta morte con il miglior amico di lui a causa della sua fragilità, ...
[/QUOTE]

Miiiinchia!! alla faccia della fragilità! e se fosse stata un tipo deciso cosa avrebbe fatto? Un'orgia-party in onore dell'amato "forse" scomparso.


Originally posted by Seth

Mi sembra un pò lo stereotipo della brava ragazza americana anni '40/'50


Originally posted by Seth


Miii e pensare che dicono che le donne di una volta ...



Originally posted by Seth

Non capisco la critica all' ambiguità, la rende un pò più umana

No! secondo me è proprio l'opposto di ciò che dici anche perché le donne di una volta si narra (non posso saperlo) che fossero più pudiche e quindi reputo, opinione del tutto personale, il personaggio semplicemente 'artificioso', non umano.
Ma forse più che di un vecchio stereotipo anni '40/50' stiamo parlando di uno stereotipo nuova generazione cinematografica.

Grevity
11-04-2002, 17.40.04
Originally posted by Dionis
[Miiiinchia!! alla faccia della fragilità! e se fosse stata un tipo deciso cosa avrebbe fatto? Un'orgia-party in onore dell'amato "forse" scomparso.

:D :D :roll3: :roll3: :roll3: :roll3:

Dionis
11-04-2002, 17.57.10
Originally posted by Grevity

TSZ! Il "triangolo amoroso" è la cosa più vecchia di questo mondo! :p
Alla tua età dovresti saperlo! :p :evil: :D


Non sono così ... non tanto giovine :red: (Oops! dimenticavo l'arma -cambio espressione- :( .)

Ah si, si è proprio così, hai proprio ragione!! :D:rol4:


Quanti anni hai
stasera
sai che non lo so
bambina
forse ne ho soltanto qualcuno... qualcuno
...più di te
ma è la curiosità
che non so più cos'é

Seth
11-04-2002, 17.59.45
http://itsb.ucsf.edu/~vcr/CskinPearlHarborKate.gif
Siete troppo moralisti...la geometria non é un reato

Dionis
11-04-2002, 18.32.43
Originally posted by Seth

Siete troppo moralisti...la geometria non é un reato


Si sono daccordo, però solo se invece di due cateti usiamo due belle ipotenuse e io faccio il cateto da solo :devil::evil::evil::evil:

The El-Dox
11-04-2002, 18.43.47
kmq ridiko ke è una bella sgnakkerella :)

Fabio
11-04-2002, 20.52.22
Di nuovo un topic scongelato dal frigo.... :D

Comunque, la Beckinsale non è affatto male, anzi.... :D :D