PDA

Visualizza versione completa : Xchè di attori come Gasman non ne esistono +?



Zargon
17-07-2001, 01.07.00
Allora è da ANNI che me lo chiedo. Ho visto molti film di Gasman,Sordi, Mastroianni, qualche commedia di De Filippo le notti d'estate che tornavo al mare e non avevo sonno.... ma mi chiedo xchè adesso gli attori italiani fanno cagare?
Gasman era un grande, un mito un attore che, prima che ne nascerà un altro come lui passeranno i decenni.
Xchè in America le scuole di recitazione sono moooolto + professionali delle nostre?
E' possibile che da noi col termine ATTORE/ATTRICE si debba indicare GENTE che non SA COSA SIGNIFICA RECITARE tipo la compagnia del Bagaglino che fa quella specie di filmetti, o Pippo Franco, o tutti quelli che vanno a Buona Domenica e non dicendo NIENTE dopo 2mesi fanno qualche fiction schifosa.....
MAH <IMG SRC="smilies/frown.gif" border="0">

monaco
17-07-2001, 01.16.00
è x questo che il cinema italiano è in crisi...

Abigail
19-07-2001, 01.49.00
Mah, per tutta una serie di ragioni...

Tanto per cominciare in Italia non esiste una scuola di recitazione seria "di riferimento", come può essere l'Actor's Studio negli USA.

Secondo, da noi girano molti meno soldi, quindi i produttori preferiscono investire sui nomi, magari vecchi, magari incapaci ma conosciuti (tipo gli attorucoli televisivi) per avere un ritorno sull'investimento, il che va inevitabilmente a incidere sull'ingresso di nuovi talenti sulla scena.

Terzo, in Italia se vuoi fare cinema devi passare da Roma. Se vuoi passare da Roma, devi avere amici a Roma. Valgono molto di più un cognome illustre, un marito produttore o un amico onorevole che diecimila ore di corso di recitazione. E questa è la definitiva condanna a morte.

Ragioni poi, a ben vedere, ce ne sono molte altre... Ma alla fine...

Umilmente.
<IMG SRC="smilies/smile.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/smile.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/smile.gif" border="0">

cleaned
19-07-2001, 12.21.00
Non so...il cinema italiano sta puntando molto su storie di casini esistenziali/adolescenziali.
Next generazione,new stories and new actors stile...?

Stefano Accorsi (L'ultimo Bacio, le Fate Ignoranti) è in Pole Position...

Cmq quella dei tempi dei nostri genitori era una commedia "ingenuotta" che non sono sicuro oggi funzionerebbe ancora.
Rimangono certo dei classici ma sono mitici anche perchè sono vecchi (nostalgia?)

pennylane
19-07-2001, 19.44.00
Originariamente postato da Guido84:
<STRONG> ma mi chiedo xchè adesso gli attori italiani fanno cagare</STRONG>

Perchè sono raccomandati!!!!
Ho letto sul giornale che Taricone...e ripeto Taricone...si è preso miliardi dalla Titanus per due film televisivi!!! <IMG SRC="smilies/eek2.gif" border="0">

gianlu
20-07-2001, 03.10.00
attori... in realtà di bravi ce ne sono: quelli che fanno le fiction (di cacca) sono spesso fantastici attori di teatro che però, si sà, in tv non rendono bene..
per assurdo quelli che fanno cinema non sanno...ma di chi è che stiamo parlando...ma dai....ma vanzinaaaa...cazzz....qualcuno ha visto la parietti in il macellaio: se devi fare un film senza dialoghi, trama e con scopate fai un porno, non quella roba li....
....ma non sento di dire che è proprio tutta na cacca: ricordo le mille bolle blu, la fate ignoranti, moretti, nirvana, DENTI (!!!!), la stazione... gira e rigira c'è di mezzo quei 10 attori che tutto sommato sono proprio bravi...d'altronde non dobbiamo aspettarci delle star alla Pacino o t. cruise

Reinorf
20-07-2001, 10.14.00
Originariamente postato da il fantastico mondo di paul:
<STRONG>...d'altronde non dobbiamo aspettarci delle star alla Pacino o t. cruise</STRONG>

Ma perchè non dobbiamo aspettarceli? che siamo una razza di sottosviluppati che non riusciamo su 60 milioni di persone a trovare 10 ottimi attori?

Mazza
22-07-2001, 18.48.00
io in italia oltre a benigni di attori discreti non ne vedo... <IMG SRC="smilies/frown.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/frown.gif" border="0">

gianlu
23-07-2001, 02.10.00
Originariamente postato da Reinorf:
<STRONG>

Ma perchè non dobbiamo aspettarceli? che siamo una razza di sottosviluppati che non riusciamo su 60 milioni di persone a trovare 10 ottimi attori?</STRONG>

si. se vanzina ogni anno si passa un bel natale $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$$ siamo sottosviluppati. <IMG SRC="smilies/jump.gif" border="0">

...e comunque intendevo che il cinema italiano deve trovare la sua strada, fatta più che su grandi performance (personaggi fortemente peculiari) su grandi idee e stili. Cruise può fare grandi sia film di per sè maestosi (eyes wide shut), sia quelli senza dignità (mission impossible: pensalo intepretato da van damme).....
non fa parte (ora) della nostra cultura tutto ciò: pensa a "l'indemoniato" con gasman!(era poi questo il titolo? c'è la mosca che lo insegue dappertutto)

Grevity
23-07-2001, 10.17.00
Originariamente postato da Mazza:
<STRONG>io in italia oltre a benigni di attori discreti non ne vedo... <IMG SRC="smilies/frown.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/frown.gif" border="0"></STRONG>

Stefano Accorsi non è male..
Valerio Mastandrea non è malaccio..
Giulio Scarpati(tralasciando "Un medico in famiglia")non è malaccissimo..
..
Non mi viene in mente nessun'altro!
Che desolazione!! <IMG SRC="smilies/cry.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/cry.gif" border="0">

Grevity
23-07-2001, 10.19.00
Originariamente postato da pennylane:
<STRONG>

Perchè sono raccomandati!!!!
Ho letto sul giornale che Taricone...e ripeto Taricone...si è preso miliardi dalla Titanus per due film televisivi!!! <IMG SRC="smilies/eek2.gif" border="0"></STRONG>

ARGHHHHHHHHH!!!!!!!!!!
<IMG SRC="smilies/doubt.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/eek2.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/frown.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/surprise2.gif" border="0"> <IMG SRC="smilies/vomito.gif" border="0">

Reinorf
25-07-2001, 15.52.00
Io resto dell'idea che non mancano gli attori, ma le idee e il coraggio. I registi e i produttori italiani fanno film di 2 tipi:
-film a basso costo in stile "vacanze di natale" che vanno bene al botteghino, ma fanno cag**e come pochi;
-film detti "impegnati", secondo una tradizione che si ripete stancamente da una 30a d'anni e ha finito le idee, questi film oltre a fare cag**e come pochi fanno pure (prevedibilmente) schifo al botteghino...

Zargon
31-07-2001, 11.42.00
Ragazzi dobbiamo tirare fuori un po' di sano orgoglio italiano. Echecavolo abbiamo sfondato tutti nell'arte, nello sport e non dobbiamo farlo nel cinema?
Invece di tirare avanti attricette tipo la Cucinotta (che solo xchè è una gran figa sta messa lì) proviamo a fare del cinema serio. Proviamo a costruire delle SERIE scuole di recitazione. Proviamo ad evitare fiction di ***** vedi i vari "Camici Bianchi" "La Dottoressa Jo" e cazzate varie.
E cavolo dobbiamo aspettare ogni 30 anni che un attore italiano vinca l'Oscar come miglior attore?