PDA

Visualizza versione completa : Schindler's list



De_Paola
14-09-2001, 14.39.00
Beh, l'ho visto ieri sera e, cosa che non mi era mai successa, non sono riuscito a trattenere le lacrime... E' davvero un film ke ti arriva in fondo al cuore...

Ray McCoy
14-09-2001, 16.04.00
Originariamente postato da Trinity^_^:
<STRONG>ti capisco, è un film che prende.

qualcuno mi sa dire perchè c'era una bambina con il vestito rosso? perchè solo lei?

mi son persa la prima parte...</STRONG>

Il film è un vero capolavoro...
Quanto alla bambina posso spiegarlo così...
In una scena, Schindler è a cavallo con sua moglie e vede i soldati che "rastrellano" in un ghetto...
Schindler vede ad un certo punto quella bambina... Il rosso è solo per poter notare meglio il personaggio... Lui la vede, disperata, la segue, e poi la vede scomparire dalla sua vista...

Fino a che non ritrova il vestito...
E' solo simbolico, non ha influenze ai fini della trama...

Serve più che altro nella scena in cui viene visto il camion coi corpi e col vestito rosso... Lì si capisce la fine che han fatto in tanti...

Spero di essere stato utile!

Abigail
14-09-2001, 16.45.00
E' un grande film. Quando l'ho visto la prima volta non l'ho capito, adesso ogni volta che lo vedo mi piace di più.

Casomai si può discutere l'idea di Rai1 di modificare la programmazione prevista per trasmetterlo ieri sera... Cosa che non mi è parsa particolarmente opportuna...

Umilmente...
:cool: :cool: :cool:

Themis
14-09-2001, 17.19.00
Originariamente postato da Abigail:
<STRONG>E' un grande film. Quando l'ho visto la prima volta non l'ho capito, adesso ogni volta che lo vedo mi piace di più.

Casomai si può discutere l'idea di Rai1 di modificare la programmazione prevista per trasmetterlo ieri sera... Cosa che non mi è parsa particolarmente opportuna...

Umilmente...
:cool: :cool: :cool:</STRONG>

Io ho acceso la TV ieri sera, sperando di trovare qualcosa del tipo "Bud Spencer e Terence Hill", così, per tagliare un po' l'aria....
Comunque Schindlers'List è un film eccezionale, in ogni senso.
io l'ho visto la prima volta quando è uscito al cinema, ero in prima superiore, se non sbaglio. Ero con alcuni amici, e quando siamo usciti dal cinema ci tremavano le ginocchia. Uscire dal cinema è stato come riemergere da un incubo.

monaco
14-09-2001, 19.21.00
Molto bello come film!!
Riesce a trasmeterti l'atmosfera che si respirava a quel tempo...

Zargon
14-09-2001, 20.05.00
Visto 4 volte e sempre dall'inizio, + lo vedo e + mi commuove e mi piace.
Uno dei migliori film mai fatti, e grandi attori

De_Paola
14-09-2001, 20.40.00
Originariamente postato da Trinity^_^:
<STRONG>ti capisco, è un film che prende.

qualcuno mi sa dire perchè c'era una bambina con il vestito rosso? perchè solo lei?

mi son persa la prima parte...</STRONG>

Beh, si dice che forse Spielberg abbia anche voluto porgere un piccolo omaggio ad Anna Frank e alle migliaia di ragazzi che hanno fatto la sua stessa fine...

Legs
14-09-2001, 23.38.00
Da qualche parte avevo letto un'interpretazione della bambina in rosso, se la ritrovo la posto. Comunque a mio parere è anche un tocco di classe che rende ancora più "emotivo" questo capolavoro.

EXILIUM
15-09-2001, 09.50.00
...
a me non è piaciuto per niente.

lo trovo un film scontato che fa leva su un massacro per attirare l attenzione...
non a caso poi spilbesg si è buttato su Amnistad (ehm...si chiamava cosi quello degli schiavi...si?)

per carità ottima regia, ottima atmosfera... ma in fondo non mi ha dato nessun sentimento.

penso sia un ottimo film per i giovani...che rischiano di dimenticare cosa successe allora... ma per uno che ne ha sentito parlare mille volte, letto libri, visti documentari e solo un ennesima speculazione sul dolore.

De_Paola
16-09-2001, 10.38.00
Originariamente postato da Trinity^_^:
<STRONG>

De_paola, ti ho chiesto della bambina perchè mi ricorda una poesia di Joice Lussu "C'è un paio di scarpette rosse", se puoi leggila, ha molto significato</STRONG>

se riesco a trovarlo lo leggerò...