PDA

Visualizza versione completa : Model 3..... che mito!



VintageStyle
22-02-2009, 16.04.00
Ragazzi ma che hardware era quello sviluppato dalla grande SEGA di quegli anni, ancora ricordo i vari Lost World, Scude race il mai dimenticato Adventures of the Seven Sea...in quanto a potenza bruta e mole poligonale che riusciva a gestire, neanche Naomi che usci anni dopo riusciva a stargli dietro, forse rispetto a quest'ultima peccava in effetti applicati e texture complesse, ma per il resto era un vero mostro di potenza, ecco è un pò di tempo che mi chiedo perchè Sega non tira fuori una raccolta di giochi model 3 per PS3 ad esempio, visto le operazioni commerciali che fanno con le varie compilation megadrive et similia anche su le console next gen, non vedo dove sarebbe il problema a raccogliere delle conevrsioni arcade perfect su di un unico blue ray.

City Hunter
22-02-2009, 17.34.15
E' un pò quello che tutti i sega fan chiedono da anni, le collection arcade.

Su Model 3 girano alcuni dei miei giochi da sala preferiti, Scud Race e Daytona USA 2 su tutti, ma anche i meno famosi Harley Davidson e Le Mans 24.

Model 3 era stato pensato per essere l'hardware più performante del tempo, e lo era, grazie anche al chip grafico custom sviluppato dalla Lockheed Martin.
Questo rese la Model 3 anche una delle schede più costose mai prodotte da Sega.

Naomi era la risposta a questa esigenza, una scheda potente ma economica, per questo alcuno titoli model 3 rivaleggiavano con quelli di quest'utlima, ma Naomi era tecnicamente migliore sotto tutti i profili, anche come numero di poligoni su schermo.

sharkone
22-02-2009, 23.32.50
Grande scheda un vero mostro, le collection sono il sogno di tutti, a me piacerebbe vederne una per ogni hardware uscito, sarebbe fantastico...magari al posto degli Ages!:)

emiliux1981
22-02-2009, 23.40.54
Ragazzi ma che hardware era quello sviluppato dalla grande SEGA di quegli anni, ancora ricordo i vari Lost World, Scude race il mai dimenticato Adventures of the Seven Sea...in quanto a potenza bruta e mole poligonale che riusciva a gestire, neanche Naomi che usci anni dopo riusciva a stargli dietro, forse rispetto a quest'ultima peccava in effetti applicati e texture complesse, ma per il resto era un vero mostro di potenza, ecco è un pò di tempo che mi chiedo perchè Sega non tira fuori una raccolta di giochi model 3 per PS3 ad esempio, visto le operazioni commerciali che fanno con le varie compilation megadrive et similia anche su le console next gen, non vedo dove sarebbe il problema a raccogliere delle conevrsioni arcade perfect su di un unico blue ray.

il problema è la prgrizia e il fatto che per fare una collection del genere con magari una 20ina di giochi dell'epoca a 60€ per Sega sarebbe troppo poco!!:tsk:

ROLF
23-02-2009, 09.30.35
Era potente, ma la Naomi (ovvero il DC) etra molto più avanti.
Non so da dove siano nate le favolette sulla superiorità del model 3, ma la naomi gestiva 3 mil. di poligoni, contro i 1.5 del model 3. Gran scheda comunque.

sharkone
23-02-2009, 15.52.51
La favolette vennero tirate fuori guardando le prime conversioni arcade, soprattutto Sega Rally 2. Peccato tutti i recensori dell'epoca si scordarono di ricordare che venne convertito in una settimana (neanche) usando Window Ce. Con più tempo a disposizione sarebbe uscito ancora meglio.

VintageStyle
23-02-2009, 18.57.16
sharko ma davvero naomi in quanto a carico computazionale era superiore al model 3?
tra le altre cose mi sembra che al tempo del dreamcast si vociferava di eventuali raccolte o conversioni da questa scheda.

3DOBoy
23-02-2009, 19.23.16
bello ricordo ancora su dreamarena quando dicevo che model 3 era più che arrivabile dal DC ( naomi )

e mi prendevo palate di merda perchè praticamente tutti dicevano che era troppo più avanzata del dcXD

bei tempi!

ROLF
24-02-2009, 10.11.44
Tutte cazzate. Il DC aveva il doppio della potenza del model 3, e lo dimostra il fatto che VF3 fu convertito da genki (neanche da SEGA stessa) in tempi ridicolmente brevi.. segno che proprio il DC gli rompeva il culo al model 3 (e ci mancherebbe anche altro, visto che era stato creato 2 anni e passa dopo).

3DOBoy
24-02-2009, 11.13.11
Tutte cazzate. Il DC aveva il doppio della potenza del model 3, e lo dimostra il fatto che VF3 fu convertito da genki (neanche da SEGA stessa) in tempi ridicolmente brevi.. segno che proprio il DC gli rompeva il culo al model 3 (e ci mancherebbe anche altro, visto che era stato creato 2 anni e passa dopo).

sisi però ricordo che su dreamarena al tempo se dicevi una cosa del genere volava merdaXD

erikp1990
24-02-2009, 13.08.26
Model 3 step2
System 16 - Model 3 Step 2.0 Hardware (Sega) (http://www.system16.com/hardware.php?id=719)

Naomi
System 16 - Naomi Hardware (Sega) (http://www.system16.com/hardware.php?id=721)

City Hunter
24-02-2009, 16.07.55
a dir la verità, ricordo che le storie sulla presunta superiorità della Model 3 giravano già prima del lancio del Dreamcast.

ROLF
24-02-2009, 16.21.53
beh ma son cagate.. si vede anche dai due link appena postati.
Model 3: 1 mil di poligoni al sec.
Naomi: 2.5 mil.

City Hunter
24-02-2009, 16.32.55
che son cagate ci stà, ma era proprio la stampa a dirle.
Ricordo Mega Console che diceva un qualcosa del tipo "aspettatevi quindi conversioni identiche per i primi giochi Model 3, mentre per Sega Rally potrebbero esserci delle differenze", e questo prima del lancio del DC.

Poi che le conversioni non siano state all'altezza è dovuto ad altri motivi.

ROLF
24-02-2009, 16.37.56
Ah OK, non avevo capito.
Del resto si sa che la stampa italiana non ci ha mai capito un cazzo, ed era per di più composta al 99% da sonari falliti.
Ricordo addirittura Dreamarna che in un articolo a proposito di non mi ricordo cosa parlava malissimo del saturn, roba assurda.
Io ai tempi leggevo l'UK official Sega Saturn Magazine.. e lì erano in brodo di giuggiole per l'avvento del DC.

Hittakara
24-02-2009, 17.13.13
Ma Dreamarena non era la testata gestita da Francesco "Jabba" Serino?
Strano abbia episodi simili, ho sempre pensato fosse una rivista con gli attributi (almeno per le conoscenze che ho a riguardo, conoscenze non da lettore però, in quanto non la seguivo).

ROLF
24-02-2009, 17.23.11
In una delle 2 italiane sul DC era apparso sto articolo, sono stra sicuro. Ci ero rimasto di merda.. in pratica lo scrivente perculava chi si era comprato il saturn a suo tmpo, definendolo una merda.

Hittakara
24-02-2009, 17.28.16
Mmhh, quella che dico io, se non erro, era dello stesso ente editoriale che cura ora Game Republic. Però secondo me è l'altra allora, dico questo perchè "conosco" (da lettore) Serino da anni e dubito cose del genere siano passate senza che lui intervenisse.

erikp1990
24-02-2009, 18.59.21
Tecniacamente non ci sono paragoni tra le due...

model 3 esce a 469*384
naomi 640*480

naomi ha il quadruplo della ram... e bisogna contare che renderizzando solo la scena che si sta visualizzando il fill rate non è un dato su cui basarsi

secondo le stime che avevano fatto gli sviluppatori, la 24 ore di lemans muove 5mln di poligoni a 30fps...

emiliux1981
24-02-2009, 19.48.51
ma siamo sicuri di non sbagliarsi con il model 2!?

io giocai in salagiochi diverso tempo a Segarally 2 e daytona usa 2 e figuriamoci se andava a quella risoluzione!!-_-'

sarà stata a 1024x768 e poligonalmente così a occhio e croce erano più di un milione di poligoni eh!?

saranno stati una 5 milioni come minimo!!

se un gioco di questo calibro vi sembra che muova un solo milione di poligoni fate voi!!T_T

Vfy-G4NshfQ

calcolando che il DC ne muoveva 2 milioni di poligoni, non sò come fate a dire che il model 3 ne muoveva 1 milione solo, eppoi graficamente siamo ben oltre il DC!:D

considerando anche che non ha clipping di fondo!!T_T

ROLF
24-02-2009, 21.58.57
ma siamo sicuri di non sbagliarsi con il model 2!?

io giocai in salagiochi diverso tempo a Segarally 2 e daytona usa 2 e figuriamoci se andava a quella risoluzione!!-_-'

sarà stata a 1024x768 e poligonalmente così a occhio e croce erano più di un milione di poligoni eh!?

saranno stati una 5 milioni come minimo!!

se un gioco di questo calibro vi sembra che muova un solo milione di poligoni fate voi!!T_T

Vfy-G4NshfQ

calcolando che il DC ne muoveva 2 milioni di poligoni, non sò come fate a dire che il model 3 ne muoveva 1 milione solo, eppoi graficamente siamo ben oltre il DC!:D

considerando anche che non ha clipping di fondo!!T_T

Non siamo per nulla oltre il DC. Forse non ti ricordi bene cos'ha sfornato quella console. un SC su Model 3 non sarebbe mai girato. Non in quel modo. E comunque è confermato e risaputo, model 3 faceva 1 mil di poligoni. Poi come faccia a valutarli tu a occhio è un mistero che preferisco non indagare, contando che su un monitor normale come quello dei tempi che furono (640x480) ci sono circa 307000 pixel, quindi, anche a voler esagerare, nel caso assurdo in cui ogni pixel fosse occupato da un poligono, "ad occhio" non potresti comunque visualizzarne più di 307000. Quindi come fai a vedere la differenza fra 1 milione e i 5 che dici lo sai solo tu.

Model 2 era quella di VF2 eh... non so se mi spiego. Era poco superiore a un Saturn.

emiliux1981
24-02-2009, 23.08.25
ma si parla di model 3 o model 2 allora!?

3DOBoy
24-02-2009, 23.27.29
ma si parla di model 3 o model 2 allora!?

addio nini :D come si dice dalle mie parti

sharkone
25-02-2009, 02.59.49
Del resto si sa che la stampa italiana non ci ha mai capito un cazzo, ed era per di più composta al 99% da sonari falliti.
.
Amen.
Vollero far passare messaggi totalmente errati basati sul costo delle schede. La Model 3 costava e spaccava. La Naomi che invece doveva imporsi come un nuovo standard economico ed era di conseguenza una merda, quando non era assolutamente vero.

Poi con le primi conversioni le comiche, su qualsiasi rivista italiana. Fecero paragoni basandosi su Vf3 convertito da Genki. Gioco convertito forse in due settimane. Da Genki praticamente quattro barboni (in senso buono). Semmai una roba simile stava solo lì a simboleggiare il grande hardware con il quale di stava lavorando, visto che era accessibile come pochi. Ed invece tutti a scrivere boiate.
Sega Rally idem, altre comiche e chilometri di puttanate scritte basandosi su una conversioni fatta utilizzando WinCe in una settimana. Ma fosse stato convertito utilizzando le librerie Sega a quest'ora altro che Sega Rally 2.

Che poi se vogliamo stiamo parlando di conversioni. I paragoni dovrebbero farsi sui giochi dedicati. Così come i giochi che lavoravano su più schede Naomi, che poi alla fine della fiera la possibilità di linkarla era un'altra particolarità di questo gran pezzo di hardware.
I paragoni sulle conversioni lasciano sempre il tempo che trovano, anche perchè magari l'hardware originale non è tanto semplice da maneggiare, il che non vuol dire necessariamente che l'hardware nuovo sia peggiore (e anche per questo le conversioni sono finite presto, così come l'emulazione fa fatica).

La Model 3 era veramente un mostro, ma i paragoni con hardware successivi non gli fanno mica bene. E per fortuna che è così.

emiliux1981
25-02-2009, 11.17.50
Poi come faccia a valutarli tu a occhio è un mistero che preferisco non indagare, contando che su un monitor normale come quello dei tempi che furono (640x480) ci sono circa 307000 pixel, quindi, anche a voler esagerare, nel caso assurdo in cui ogni pixel fosse occupato da un poligono, "ad occhio" non potresti comunque visualizzarne più di 307000. Quindi come fai a vedere la differenza fra 1 milione e i 5 che dici lo sai solo tu.

non capisco il tuo discorso!!!

allora vorrebbe dire che il Naomi che andava a 640x480 al massimo avrebbe potuto visualizzare su schermo circa 307000 poligoni!? Ma se avete detto prima che ne muoveva 1 milione!? poi che c'entra!? un conto è la risoluzione in pixel e un'altro sono i poligoni eh!?

allora secondo il tuo ragionamento per esempio sulla PSP si dovrebbero visualizzare al massimo 130.000 poligoni!!:asd:

480x272 = 130560:D

Bobbo
25-02-2009, 12.44.31
Non siamo per nulla oltre il DC. Forse non ti ricordi bene cos'ha sfornato quella console. un SC su Model 3 non sarebbe mai girato. Non in quel modo. E comunque è confermato e risaputo, model 3 faceva 1 mil di poligoni. Poi come faccia a valutarli tu a occhio è un mistero che preferisco non indagare, contando che su un monitor normale come quello dei tempi che furono (640x480) ci sono circa 307000 pixel, quindi, anche a voler esagerare, nel caso assurdo in cui ogni pixel fosse occupato da un poligono, "ad occhio" non potresti comunque visualizzarne più di 307000. Quindi come fai a vedere la differenza fra 1 milione e i 5 che dici lo sai solo tu.

Model 2 era quella di VF2 eh... non so se mi spiego. Era poco superiore a un Saturn.


non capisco il tuo discorso!!!

allora vorrebbe dire che il Naomi che andava a 640x480 al massimo avrebbe potuto visualizzare su schermo circa 307000 poligoni!? Ma se avete detto prima che ne muoveva 1 milione!? poi che c'entra!? un conto è la risoluzione in pixel e un'altro sono i poligoni eh!?

allora secondo il tuo ragionamento per esempio sulla PSP si dovrebbero visualizzare al massimo 130.000 poligoni!!:asd:

480x272 = 130560:D

Ha ragione emiliux, si parla di poligoni AL SECONDO (se animi a 60fps quindi ogni frame ha un sessantesimo dei poligoni massimi), inoltre molti hardware 3d renderizzavano anche i poligoni nascosti, senza contare che le specifiche tecniche teoriche di solito si basano sulla potenza nuda e cruda (mille miliardi di poligoni al secondo ma, ad esempio, senza effetti, senza texture etc.).
Detto questo, è vero anche che notare a occhio i poligoni al secondo è dura, poi con i criteri 3d di oggi avrebbe ancora meno senso.

Detto questo, Sharkone basta cazzeggiare, mi devi fare Sega Rally 2 a 60 fps su Dreamcast entro Luglio che c'ho voglia di giocarci in versione decente :D
Ti consento di usare il motore di Daytona USA 2001 perché oggi mi sento buono :uiui:

sharkone
25-02-2009, 13.50.28
Detto questo, Sharkone basta cazzeggiare, mi devi fare Sega Rally 2 a 60 fps su Dreamcast entro Luglio che c'ho voglia di giocarci in versione decente :D
Ti consento di usare il motore di Daytona USA 2001 perché oggi mi sento buono :uiui:

Se fa girare F355 riesce a far girare benissimo Sega Rally 2, basta un team serio con tempo a disposizione, entro luglio se mi dai Am1 mi va benissimo:D. Per stessa ammissione di Sega Sr venne convertito gli ultimi giorni in fretta e furia, se fosse uscito decentemente mi sarei meravigliato.

Inoltre è pur sempre una conversione e quindi ci potrebbe anche stare non riuscirlo a convertirlo decentemente. Ogni hardware ha le sue magagne, e almeno fino a due anni fa ad emulare la Model 3 non si era mica bravi. Non so ora, bisognerebbe sentire Vegita.

Bobbo
25-02-2009, 14.01.36
Se fa girare F355 riesce a far girare benissimo Sega Rally 2, basta un team serio con tempo a disposizione, entro luglio se mi dai Am1 mi va benissimo:D. Per stessa ammissione di Sega Sr venne convertito gli ultimi giorni in fretta e furia, se fosse uscito decentemente mi sarei meravigliato.

Inoltre è pur sempre una conversione e quindi ci potrebbe anche stare non riuscirlo a convertirlo decentemente. Ogni hardware ha le sue magagne, e almeno fino a due anni fa ad emulare la Model 3 non si era mica bravi. Non so ora, bisognerebbe sentire Vegita.

No no, lo devi fare tu! Impegnati :japu:!

ROLF
25-02-2009, 15.33.36
Ha ragione emiliux, si parla di poligoni AL SECONDO (se animi a 60fps quindi ogni frame ha un sessantesimo dei poligoni massimi), inoltre molti hardware 3d renderizzavano anche i poligoni nascosti, senza contare che le specifiche tecniche teoriche di solito si basano sulla potenza nuda e cruda (mille miliardi di poligoni al secondo ma, ad esempio, senza effetti, senza texture etc.).
Detto questo, è vero anche che notare a occhio i poligoni al secondo è dura, poi con i criteri 3d di oggi avrebbe ancora meno senso.

Detto questo, Sharkone basta cazzeggiare, mi devi fare Sega Rally 2 a 60 fps su Dreamcast entro Luglio che c'ho voglia di giocarci in versione decente :D
Ti consento di usare il motore di Daytona USA 2001 perché oggi mi sento buono :uiui:

Ho ragione io :D

nel senso, non mi son spiegato. Ovviamente la macchian sta calcolando milioni di pol al secondo, ma non tutti sono visibili. Ci son quelli nascosti da altri oggetti, quelli fuori dal campo visivo, quelli lontani etc.
Io contestavo solo il fatto che lui diceva che si vedeva che erano almeno 5. Perchè anche nella situazione estrema in cui ogni pixel fosse occupatio da un poligono non se ne potrebbero mai visualizzare assieme più di 307000... quindi dire che a occhio si vede che son 5 e non 1 milione è na stronzata.
Spero di aver chiarito.

emiliux1981
25-02-2009, 18.56.39
Io contestavo solo il fatto che lui diceva che si vedeva che erano almeno 5. Perchè anche nella situazione estrema in cui ogni pixel fosse occupatio da un poligono non se ne potrebbero mai visualizzare assieme più di 307000... quindi dire che a occhio si vede che son 5 e non 1 milione è na stronzata.
Spero di aver chiarito.

sarà una stronzata quella che ho detto io, ma anche tu non scherzi a dire che un gioco a 640x480 può visulalizzare al massimo 307.000 poligoni eh!?

stando al tuo ragionamento allora la X360 muoverebbe poco più di 2 milioni di poligoni massimi!!??

1920x1080 = 2.037.600 :D:asd:

cmq si vede lontano un miglio che muove più roba del DC, ora non sò quanto (l'ho sparata a caso), però si vede non serve uno scenziato!!

ROLF
25-02-2009, 21.38.17
sarà una stronzata quella che ho detto io, ma anche tu non scherzi a dire che un gioco a 640x480 può visulalizzare al massimo 307.000 poligoni eh!?

stando al tuo ragionamento allora la X360 muoverebbe poco più di 2 milioni di poligoni massimi!!??

1920x1080 = 2.037.600 :D:asd:

cmq si vede lontano un miglio che muove più roba del DC, ora non sò quanto (l'ho sparata a caso), però si vede non serve uno scenziato!!

niente, non ci capiamo. Io dico Roma e tu rispondi toma :asd:

Ovvio che la 360 MUOVEE molto di più di 2 mil di poligoni, ma mica tutti sono visualizzati contemporaneamente sullo schermo. VISUALIZZATI sono, al massimo, 2.037.600, visto che quella è la risoluzione dello schermo. Capisci cosa intendo?

Bobbo
25-02-2009, 22.48.21
sarà una stronzata quella che ho detto io, ma anche tu non scherzi a dire che un gioco a 640x480 può visulalizzare al massimo 307.000 poligoni eh!?

stando al tuo ragionamento allora la X360 muoverebbe poco più di 2 milioni di poligoni massimi!!??

1920x1080 = 2.037.600 :D:asd:

cmq si vede lontano un miglio che muove più roba del DC, ora non sò quanto (l'ho sparata a caso), però si vede non serve uno scenziato!!

In un singolo fotogramma a 640*480 hai massimo 307.200 pixel, di poligoni ne visualizzi molti ma molti meno.
Stesso discorso per il 360: i giochi sono quasi tutti a 1280*720 (a volte anche meno), poi semmai riscalati, quindi max 921.600 pixel ed in un singolo fotogramma hai mooooooolti meno poligoni...
Ripeto che le "vecchie" specifiche usavano i milioni di poligoni AL SECONDO, cosa peraltro impossibile da calcolare a occhio: a occhio quello che conta è solo l'effetto finale e, oggi più che mai, dipende molto relativamente dai poligoni (pensa sul 360 all'importanza delle texture, del bump mapping, del normal mapping etc etc).

I milioni di poligoni al secondo sono quelle cifre che fanno presa sul pubblico e si usano/usavano/useranno nel marketing, come il discorso dei bit (console a "sedici bit", a "trentadue bit"), i "megabit" delle cartucce Super Nintendo e Mega Drive, i cavalli della potenza massima nei motori di auto e moto, i Mhz dei microprocessori etc.
Tutta roba che ha un senso molto relativo dal punto di vista tecnico ma che risponde in maniera semplice al desiderio dell'uomo/consumatore di avercelo più grosso.

emiliux1981
25-02-2009, 23.48.07
ci capisco sempre meno!!

allora le console come fanno a muovere milioni di poligoni se per ogni fotogramma non ne hai nemmeno un milione!?:mumble:

quando le specifiche tecniche parlano di tot milioni di poligoni per una console (ad esempio la X360) a cosa si riferiscono allora!?:mumble:

3DOBoy
26-02-2009, 01.19.14
ci capisco sempre meno!!

allora le console come fanno a muovere milioni di poligoni se per ogni fotogramma non ne hai nemmeno un milione!?:mumble:

quando le specifiche tecniche parlano di tot milioni di poligoni per una console (ad esempio la X360) a cosa si riferiscono allora!?:mumble:

benvenuto nel 1993!

sharkone
26-02-2009, 02.50.19
a occhio quello che conta è solo l'effetto finale e, oggi più che mai, dipende molto relativamente dai poligoni (pensa sul 360 all'importanza delle texture, del bump mapping, del normal mapping etc etc).


Infatti oggi non si parla più di poligoni o bit ma percentuali. La ps3 è il 30% più potente di Xbox 360:teach:


Più o meno:asd:

Bobbo
26-02-2009, 09.28.26
ci capisco sempre meno!!

allora le console come fanno a muovere milioni di poligoni se per ogni fotogramma non ne hai nemmeno un milione!?:mumble:

quando le specifiche tecniche parlano di tot milioni di poligoni per una console (ad esempio la X360) a cosa si riferiscono allora!?:mumble:

Facciamo un esempio con numeri inventati (come del resto abbiamo fatto finora):
hai una scena composta da 50.000 poligoni, la animi a 30 fps (fotogrammi al secondo), ecco che come per magia hai mosso 50.000*30=1.500.000 di poligoni al secondo... E quest'ultimo è il dato che il simpatico addetto marketing ti spara sulla confezione.
Ce ne importa qualcosa? No, perché a noi piace giocare :D
Scherzi a parte, spero ti sia un po' più chiaro ora: il fatto è che una volta ti dicevano "3 milioni di poligoni al secondo!" ma questo non ti fa capire cosa vedrai, se sarà bello, se sarà realistico, se sarà fluido... Anche perché era un dato "nudo e crudo" (intendevano triangoli senza texture, senza shader etc etc), insomma una cosa abbastanza inutile da dichiarare senza aggiungere altri elementi.
Stesso identico discorso per i "bit", che ti dicono poco o niente dell'architettura di un hardware senza spiegazioni più approfondite ma che rendono molto sulla pubblicità come "misura di grandezza" per giocare a chi ce l'ha più lungo. Il marketing funziona, c'è poco da fare.
Oggi, se ci fai caso, perché nessuno nella pubblicità parla di "bit" delle console e praticamente mai di "poligoni al secondo"? Perché farebbero brutta figura (i "bit" non sono aumentati poi molto) e perché non funzionano più come marketing, è roba vecchia per i pubblicitari. Oggi ti sparano direttamente le donnine in mutande o roba simile, probabilmente perché anche l'obiettivo medio è cambiato (meno nerd tecnofago e più adolescente quarantenne calciofilo), bisognerebbe chiederlo agli addetti marketing ma quando parlo con uno di loro mi viene un brontolio allo stomaco di solito, se vuoi ti passo qualche numero di telefono :roll3:


Infatti oggi non si parla più di poligoni o bit ma percentuali. La ps3 è il 30% più potente di Xbox 360:teach:


Più o meno:asd:

Ecco bravo, quest è un altro esempio.
Oppure la "next gen" che non vuol dire NULLA, specialmente nel 2009. Il marketing vi fotte il cervello ragazzi, ricordatevelo, c'è più politica sullo scaffale di un supermercato che in un seggio elettorale.

emiliux1981
26-02-2009, 12.50.41
hai una scena composta da 50.000 poligoni, la animi a 30 fps (fotogrammi al secondo), ecco che come per magia hai mosso 50.000*30=1.500.000 di poligoni al secondo... E quest'ultimo è il dato che il simpatico addetto marketing ti spara sulla confezione.
Ce ne importa qualcosa? No, perché a noi piace giocare

va bene ma non è che per ogni fotogrammo disegni poligoni sempre diversi eh!? i poligoni aumentano gradualmente (prendi ad esempio un gioco di guida), vabbè ma chissenefrega su!!:asd:

3DOBoy
26-02-2009, 12.52.10
va bene ma non è che per ogni fotogrammo disegni poligoni sempre diversi eh!? i poligoni aumentano gradualmente (prendi ad esempio un gioco di guida), vabbè ma chissenefrega su!!:asd:

comunque se vedi i poligoni restituisci lo sharingan a kakashi

Hittakara
26-02-2009, 13.19.35
comunque se vedi i poligoni restituisci lo sharingan a kakashi
:roll3:

Ma secondo me direttamente a Itachi:D

Bobbo
26-02-2009, 14.14.36
va bene ma non è che per ogni fotogrammo disegni poligoni sempre diversi eh!? i poligoni aumentano gradualmente (prendi ad esempio un gioco di guida), vabbè ma chissenefrega su!!:asd:

1000 fotogrammi fanno un fotokilo :asd:

Scud Race su Model 3 è semplicemente bello: bello era e bello rimane.
Noi amiamo il bello, a volte è piacevole sapere cosa sta dietro alla costruzione del bello ma in sostanza è al bello che aneliamo.
Regalami un coin-op di Scud Race e ne riparliamo :roll3:

City Hunter
26-02-2009, 15.57.58
comunque se vedi i poligoni restituisci lo sharingan a kakashi

:roll3: :roll3: :roll3:

Ceppone
26-02-2009, 21.14.32
Per dire l'ultima parola ricordo che il grande Yu Suzuki ammise che portare Virtua Fighter 4 su Dreamcast non era impossibile ansi,il progetto era gia' partito.Grazie alle tecniche apprese con Shenmue , in meno di un anno e mezzo il gioco avrebbe potuto vedere la luce su DreamcastT_T....peccato che tutto fu dirottato su PS2...

City Hunter
26-02-2009, 22.34.04
e secondo me poteva venire pure meglio su DC.

Non dimentichiamoci che in due soli anni il dreamcast ha ricacciato roba come Shenmue 2, chissà cosa avrebbe tirato fuori con altri 2/3 anni...

expertretrogaming
15-04-2009, 15.24.04
ciao ragazzi. C'è molta confusione in quello che avete scritto. La model 3 è stata una delle soluzioni hardware più costose mai sviluppate. Il motivo era legato al fatto che Sega investì in soluzioni tecniche avanzatissime, anni luce rispetto alle tecnologie che erano presenti sui PC Hi-tech dell'epoca. Model 3 nasce nel 1996, ed in quel periodo la differenza tecnica rispetto alle console era abissale. Naomi invece non nasce sotto altra luce. Non si basa su costosissimi processori, ma su economiche soluzioni proposte da aziende specializzate nei mercati consumer. Quattro anni che la separano dalla Model 3 sono tanti nella tecnologia legata ai processori grafici e alle loro evoluzioni, ma data l'origine spaziale di Model 3, Naomi apporta solo una qualità del video più elevata, sicuramente legata al maggior quantitativo di memoria RAM. Naomi vanta difatti una definizione video maggiore, 640x480 contro i 496x384 di Model 3. Però quel che rende la Model 3 mostruosa è la notevolissima potenza bruta per quel che riguarda la gestione poligonale. Model 3 era un progetto degno dei migliori produzioni per simulatori virtuali della NASA.
Naomi rispetto a dispetto di Model 3 vanta solo un resa migliore dell'immagine, logico visto i 4 anni che la divide con la Model 3. Sega Rally 2, come anche Virtua fighter 3, sviluppato sempre su Dreamcast (che alla fine è una Naomi con metà della RAM) beneficiano di una qualità visiva dell'immagine superiore alla controparte Arcade, perdendo solo nella velocità di elaborazione nel primo caso, e nella complessità poligonale nel secondo caso.
F355 di Naomi seppur setta nuovi standard per la fisica applicata ai videogiochi, non è assolutamente paragonabile alla sontuosità geometrica di Scud Race o Daytona 2. Sega decide di convertire molti giochi presenti su Model 2, come lo stesso Daytona (giustamente la Model 2 di poligoni ne muove 300.000/s), ma solo 2 titoli da Model 3.
Scude race muove 1.000.000 di poligoni/s - Naomi ne tocca almeno 600.000/s. Come già scritto in precedenza la resa video del chip naomi è superiore anche per una maggiore quantità di RAM e di conseguenza per un uso maggiore di Texture. Anche gli effetti di luce appaiono superiori, con algoritmi più efficienti, anche se Model 3 insomma se la cavicchia.
Giravano voci di una conversione di Scud Race su Dreamcast. Le prove furono eseguite, in quanto fu presentata una tech demo con la presentazione della prima pista di Scud Race, che tuttavia girava ben al di sotto dei 60fps, e con un evidente clipping. Il video lo trovate a questo link YouTube - Scud Race tech demo on Dreamcast (http://www.youtube.com/watch?v=irUqYGF0AG0) – L'unico modo per giocare alle piste di Scude Race è quello di comprare una Xbox e giocare alle piste bonus di Outrun 2.
Virtua Tennis 2 su naomi è in ogni modo bello. Visivamente è spettacolare ed è fattibile su Model 3. Spikeout, Scud Race, Daytona 2 sono difficili da convertire su Dreamcast, se non a compromessi ben evidenti. Pensate solo che Sega GT gira a 30fps e in ogni fotogramma ha la metà del dettaglio visivo dei giochi appena menzionati di Model 3, che girano a 60fps (quindi manco ¼ di Model 3). Sviluppare su Naomi o Dreamcast richiedeva esperienza. A parte i giochi Sega e di poche serie Software House (vedi Tecmo con Dead Or Alive 2) il resto sviluppavano titoli che il più delle volte sfiguravano persino in confronto con una Model 2. Tantissimi i giochi a 30fps e dal dettaglio misero (vedi Monaco Racing Simulation 2, Incoming e tanti altri che adesso non ricordo...) - Con la Naomi 2 (due naomi in parallelo) al contrario abbiamo un superamento prestazionale rispetto a Model 3. sicuramente siamo sopra il 1.100.000 p/s – e dal punto di vista qualitativo (texture mapping e risoluzione video) siamo sopra a quanto visto con Model 3. Playstation 2 invece mostra una potenza bruta vicinissima alla Model 3, anche se rispetto a quest'ultima ha dei colori poco vistosi, più cupi, insomma un rendering più serio (vedi GT4). Che poi in termini di calcoli grafici la Ps2 è molto superiore al Dreamcast e alla Model 3 (vedi l'enviroment mapping di GranTurismo4 e gli effetti di luce dinamici). In questo caso convertire un Gran Turismo 4 su Model 3 sarebbe impossibile, e con molta probabilità lo stesso è convertire Scud Race su Ps2.
Da premettere che il rendering dell'immagine, ad esempio la qualità delle texture, incide quanto il numero di poligoni da visualizzare su schermo. In pratica più texture vengono visualizzate su schermo, più la memoria video viene riempita, e quindi il bus CPU/Chip Video lavora maggiormente, a discapito della velocità dei vertici, che diminuiscono vistosamente. Un po come dire, faccio il gioco a 30fps ma ci metto più texture (vedi Le mans 24 su Dreamcast). By Uccello Giuseppe Facebook RETROGAMING STORE

emiliux1981
15-04-2009, 16.33.02
3, Naomi apporta solo una qualità del video più elevata, sicuramente legata al maggior quantitativo di memoria RAM. Naomi vanta difatti una definizione video maggiore, 640x480 contro i 496x384 di Model 3.

ci sono però dei punti che non mi tornano, ma SR2 viaggiava con il model 3 o con la Naomi!?

perchè io ci ho giocato in salagiochi, ma non ricordo si vedesse male!! cavolo 496x384 è quasi la stassa risoluzione della PSP eh (480x272) !!:asd:

non notavo nemmeno un pò d'aliasing!!

poi come mai i giochi su DC venivano peggio se muoveva un milione di poligoni in più rispetto a model 3!?

City Hunter
15-04-2009, 17.16.13
Le differenze tra Naomi e Model 3 sono prima di tutto di concezione, Naomi partiva per essere un ottimo compromesso tra hardware potente e costi ridotti, Model 3 nasceva come soluzione high end per le schede da bar.

Di conseguenza, Model 3 ha risentito molto meno dell'avanzamento tecnologico, tanto che molti titoli model 3 possono essere paragonati a giochi DC e PS2.

Ma la realtà è una sola, Naomi è tecnicamente più potente di Model 3, le specifiche tecniche perlano chiaro, ma anche i giochi.

Le prime conversioni su Dreamcast di giochi Model 3 non sono esempi concreti, lo sarebbero nel caso fossero stati convertiti sfruttando l'hardware per bene, ma così non è stato per un motivo o l'altro.

Sega Rally 2 è stato convertito in meno di 2 mesi.
Con Virtua Fighter 3, Sega si è potuta permettere di affidare ai Genki la conversione, e il risultato è stato quasi arcade perfect.

Al massimo questi due esempi mi fanno pensare il contrario, se era possibile ottenere questi risultati anche in condizioni di conversione tutt'altro che ottimali (vuoi per il team, vuoi per i ltempo a disposizione)

Inoltre, come si spiegano le versioni arcade perfect di Virtua Striker, Virtual On, Fighing Vipers 2 e House of the dead 2?

Daytona 2 era previsto su DC, poi i piani sono cambiati con l'abbandono del dreamcast, non certo per problemi di hardware...

Scud Race era solo una tech demo e anche questo non può essere usato come prova della presuta superiorità di model 3 rispetto a Naomi, ANZI, al tempo quelle tech demo furono confezionate in pochissimo tempo per via del lancio del dreamcast, per "tower of babel" si parlava di una sola settimana, quindi se con dei tempi così ristretti erano già a questi livelli, chi ti dice che non avremmo avuto l'arcade perfect se scud race si fosse trasformato in una conversione vera?

3DOBoy
15-04-2009, 17.20.00
Le differenze tra Naomi e Model 3 sono prima di tutto di concezione, Naomi partiva per essere un ottimo compromesso tra hardware potente e costi ridotti, Model 3 nasceva come soluzione high end per le schede da bar.

Di conseguenza, Model 3 ha risentito molto meno dell'avanzamento tecnologico, tanto che molti titoli model 3 possono essere paragonati a giochi DC e PS2.

Ma la realtà è una sola, Naomi è tecnicamente più potente di Model 3, le specifiche tecniche perlano chiaro, ma anche i giochi.

Le prime conversioni su Dreamcast di giochi Model 3 non sono esempi concreti, lo sarebbero nel caso fossero stati convertiti sfruttando l'hardware per bene, ma così non è stato per un motivo o l'altro.

Sega Rally 2 è stato convertito in meno di 2 mesi.
Con Virtua Fighter 3, Sega si è potuta permettere di affidare ai Genki la conversione, e il risultato è stato quasi arcade perfect.

Al massimo questi due esempi mi fanno pensare il contrario, se era possibile ottenere questi risultati anche in condizioni di conversione tutt'altro che ottimali (vuoi per il team, vuoi per i ltempo a disposizione)

Inoltre, come si spiegano le versioni arcade perfect di Virtua Striker, Virtual On, Fighing Vipers 2 e House of the dead 2?

Daytona 2 era previsto su DC, poi i piani sono cambiati con l'abbandono del dreamcast, non certo per problemi di hardware...

Scud Race era solo una tech demo e anche questo non può essere usato come prova della presuta superiorità di model 3 rispetto a Naomi, ANZI, al tempo quelle tech demo furono confezionate in pochissimo tempo per via del lancio del dreamcast, per "tower of babel" si parlava di una sola settimana, quindi se con dei tempi così ristretti erano già a questi livelli, chi ti dice che non avremmo avuto l'arcade perfect se scud race si fosse trasformato in una conversione vera?

non entro nel merito della questione naomi vs model 3 vs dc vs padre maronno

ma i titoli da te citati son TUTTI da Naomi:)

Fighting Vipers 2 a parte

City Hunter
15-04-2009, 17.26.21
nono, sono tutti giochi model 3, di seguito portati anche su Naomi per via dei costi inferiori della scheda.

3DOBoy
15-04-2009, 18.41.00
nono, sono tutti giochi model 3, di seguito portati anche su Naomi per via dei costi inferiori della scheda.

Hotd2 mi risulta naomi only.

Virtua Striker 2 2000 è naomi only

Virtual On Oratorio Tangram vers DC è quello Naomi .

solo FV2 è model 3 .


Virtual on è anche su model 3 ma quello dc è la vers Naomi.

i primi due invece naomi only proprio

erikp1990
15-04-2009, 18.45.58
http://www.vazcomics.org/mamend/jpg/vs210047.jpg

http://www.gamershell.com/static/screenshots/7008/143913_full.jpg

Tra la versione model 3 e dc c'è uno stacco ben visibile

3DOBoy
15-04-2009, 18.53.18
http://www.vazcomics.org/mamend/jpg/vs210047.jpg

http://www.gamershell.com/static/screenshots/7008/143913_full.jpg

Tra la versione model 3 e dc c'è uno stacco ben visibile

mi sembra che il primo screen sia preso da una serie di screens rilasciati nel 2006 dal mameteam riguardo l'emulazione model 3 ,

non credo sia faithful all'originale.

Attendo eventuale smentita dall'expert

erikp1990
15-04-2009, 19.13.14
Hai ragione. Le uniche altre immagini che ho trovato sono queste:

http://img46.imageshack.us/img46/6072/vstriker298any1.jpg

http://img46.imageshack.us/img46/5563/vstriker2amr3.jpg

E' un casino trovare foto decenti

3DOBoy
15-04-2009, 19.17.08
Hai ragione. Le uniche altre immagini che ho trovato sono queste:

http://img46.imageshack.us/img46/6072/vstriker298any1.jpg

http://img46.imageshack.us/img46/5563/vstriker2amr3.jpg

E' un casino trovare foto decenti

ecco :) perchè lo ricordo molto bello il 2 , specie la vers "basica".

Anche se qua la mia memoria potrebbe essere cioccolatona.

erikp1990
15-04-2009, 20.01.09
E' che non si vede il pubblico. Non vorrei fossero farlocche pure queste...

_Ali_
15-04-2009, 20.04.22
Giravano voci di una conversione di Scud Race su Dreamcast. Le prove furono eseguite, in quanto fu presentata una tech demo con la presentazione della prima pista di Scud Race, che tuttavia girava ben al di sotto dei 60fps, e con un evidente clipping. Il video lo trovate a questo link YouTube - Scud Race tech demo on Dreamcast (http://www.youtube.com/watch?v=irUqYGF0AG0) –

cribbio è il mio video... da notare la bella musica che ho messo (che tra l'altro non centra 'na mazza :D)

la tech demo non è certo il massimo, ma alla fine è sempre una tech demo che avranno fatto in pochi giorni (tra l'altro mai fatta vedere al pubblico)

convertire un gioco model 3 su dc all'inizio era sicuramente difficile, VF3 non ci è arrivato, Sega Rally2 è stata una delusione grandissima (conosco l'arcade a memoria). Per questo forse hanno deciso di non portare Scud Race e Daytona2. Boh, forse non lo sapremo mai.

Convertire direttamente model 3 su dreamcast sarà stato difficile, per questo che i giochi su Dreamcast non rendevano tanto di quelli arcade. Produzioni proprie come Shenmue e Jet Set Radio però fanno vedere che graficamente anche il Dreamcast era un mostro e non doveva certo nascondersi dal model 3.

erikp1990
15-04-2009, 20.52.15
Beh la techdemo era fatta su un'hardware non definitivo, con parti meno prestanti . Il suo scopo era il far vedere come fosse semplice avere risultati in tempi rapidi dalla console

City Hunter
16-04-2009, 12.25.24
Hotd2 mi risulta naomi only.

Virtua Striker 2 2000 è naomi only

Virtual On Oratorio Tangram vers DC è quello Naomi .

solo FV2 è model 3 .


Virtual on è anche su model 3 ma quello dc è la vers Naomi.

i primi due invece naomi only proprio

Per house 2 vero, errore mio, mi son oconfuso perchè sbuca fuori nei idscorsi sugli arcade perfect del DC ^^

Virtua Striker 2 2000 era su Naomi ,ma era pur sempre la conversione diretta delle versioni precedenti su Model 3, idem per virtual on.

Questo per dire che il passaggio di conversione Model 3 --> Naomi c'è stato ugualmente, o in sala o su console.


Beh la techdemo era fatta su un'hardware non definitivo, con parti meno prestanti . Il suo scopo era il far vedere come fosse semplice avere risultati in tempi rapidi dalla console

Esatto, quindi come dicevo prima, se quelli erano i risultati ottenuti in pochissimo tempo su hardware non definitivi, e con le potenzialità che l'hardware Naomi/DC ha dimostrato col tempo con roba tipo Dead or Alive 2, F355, Shenmue ecc, cose che Model 3 si sognava, dubito fortemente che scud race e daytona 2 fossero impossibili da gestire su DC.

3DOBoy
16-04-2009, 12.42.54
Per house 2 vero, errore mio, mi son oconfuso perchè sbuca fuori nei idscorsi sugli arcade perfect del DC ^^

Virtua Striker 2 2000 era su Naomi ,ma era pur sempre la conversione diretta delle versioni precedenti su Model 3, idem per virtual on.

Questo per dire che il passaggio di conversione Model 3 --> Naomi c'è stato ugualmente, o in sala o su console.



Esatto, quindi come dicevo prima, se quelli erano i risultati ottenuti in pochissimo tempo su hardware non definitivi, e con le potenzialità che l'hardware Naomi/DC ha dimostrato col tempo con roba tipo Dead or Alive 2, F355, Shenmue ecc, cose che Model 3 si sognava, dubito fortemente che scud race e daytona 2 fossero impossibili da gestire su DC.


no:) su questo sono sicuro

virtual on non l'ho seguito da vicino

ma virtua striker 2 2000 naomi è un'altra cosa , non è una conversione diretta :)

expertretrogaming
21-04-2009, 22.50.53
Naomi non è superiore alla Model 3. E' vero che Virtua Fighter 3 su Dreamcast è stato convertito dalla Genki, ma è pur vero che la Sega stessa è stata anche responsabile di un progetto di pari importanza, che è Sega Rally 2. Per il fatto che sia stato sviluppato in soli 6 mesi, questo è discorso un po' relativo, perchè se la Dreamcast fosse stata realmente superiore alla Model 3, non avrebbero avuto problemi nemmeno in 3 mesi nel convertire un codice da una macchina x2 a una macchina x1. Ricordate che per i porting non bisogna riscrivere tutta da capo, al massimo si va a ottimizzare o a modificare qualche elemento di esso, a meno che non ci troviamo di fronte due macchine completamente distanti in termini tecnologici, come avvenne nella conversione di Sega Rally da Model 2 a Saturn. In quel caso, gran parte del codice fu completamente riscritto, ma quello è altra storia. Per me 6 mesi non sono pochi... Il problema era ottimizzare un prodotto da Model 3 a Dremacast, e si capisce che effettivamente i 6 mesi non eranto tanti, perchè la potenza bruta di Model 3 non appariva banale da demandare al Chip Power Vr.
Ci voleva una profonda conoscenza del Dreamcast e in questo caso i sei mesi non sono bastati.
Model 3 è potentissima nel disegnare scenari ampi e complessi, lo dimostrano tantissimi giochi. Fighter Vipers 2 su Dreamcast tecnicamente è assolutamente lontato dai fasti della versione da bar, e Daytona 2 non è possibile su Naomi semplicemente perchè nessun gioco per quest'ultima, anche tra i più pompati (f355 dodget!), riesce ad offrire una compessità poligonale simile.

X City Hunter

Ma di quale specifiche parli?? Se andiamo per le specifiche dichiarate, allora il Saturn dovrebbe muovere 240.000 poligoni texturizzati al secono, cosa che sappiamo non è assolutamente vera. Anzi, in un'intervista fatta a Am2, gli stessi programmatori dichiararono che la versione di Sega Rally per saturn gestiva 60.000 poligoni al secondo. Praticamente 1/4 delle specifiche tecniche.
Secondo SEGA Il dreamcast sposterebbe 1.800.000 p/s texturizzati. 800.000p/s in più della Model 3!!
La verità è che la media dei giochi per Dreamcast sfiora i 300.000 p/s , quelli sviluppati con le librerie Microsoft, e la pongono sui livelli non molto distanti da una Model 2! Solo scrivendo in assembler, come fanno poche società, tra cui TECMO e NAMCO, si riescono ad ottenere livelli di assoluta eccellenza, sicuramente al di sopra di Model 2, ma non ancora ai livelli di una Model 3.

Per me Harlay davidson non è replicabile su Dreamcast. Pensate che Sega Rally 2 muove la metà dei poligoni di Scud Race, e la Sega non è riuscita a convertirlo dignitosamente. E'anche vero che Scude Race non ha l'ombra di alcun calcolo fisico, e tutto quello che scorre a video è privo di complicati algoritmi fisici e dinamici presenti in Sega rally 2. By Giuseppe Uccello Retrogaming store - Collection Retrogaming

emiliux1981
21-04-2009, 23.19.01
La verità è che la media dei giochi per Dreamcast sfiora i 300.000 p/s , quelli sviluppati con le librerie Microsoft, e la pongono sui livelli non molto distanti da una Model 2! Solo scrivendo in assembler, come fanno poche società, tra cui TECMO e NAMCO, si riescono ad ottenere livelli di assoluta eccellenza, sicuramente al di sopra di Model 2, ma non ancora ai livelli di una Model 3.

quindi il DC muoverebbe più o meno i poligoni di una Ps1!?:japu:

la PSX ne muoveva 320.000 di poligoni/secondo!!

City Hunter
21-04-2009, 23.22.44
Devo correggerti, Sega Rally 2 era stato affidato inizialmente ad un team esterno, che ha ottenuto dei risultati talmente scarsi che Sega ha dovuto prendere la conversione in extremis e tirarla giù all'ultimo minuto.

Sega Rally 2 è stato convertito in circa 2 mesi non in 6...

E' vero che fare un porting è diverso dal creare un gioco da zero, ma il porting 1 a 1 lo puoi fare solo con hardware identici, come Dreamcast-Naomi o Xbox Chihiro, magari ottimizzando giusto due cosette per le differenza di memoria.

Per i giochi Model 3 su Naomi c'era bisogno di riscrivere metà codice.
Eppure gli arcade perfect da Model 3 a Naomi/Dreamcast ci sono, come mai?

Le specifiche non sono solo il numero di poligoni dichiarati (cosa tra la'ltro molto relativa), bisogna contare ram, cpu, memoria video ecc. e in tutto questo naomi era superiore.

Come complessità poligonale, ad occhio un F355 vince a mani basse su Daytona 2, inoltre non metti in conto che f355 ad esempio gestisce un sacco di effetti come le ombre parziali (che succhiano un sacco di risorse) tanto per dirne una, viaggia a una risoluzione superiore, ha texture superiori e così via.

Addirittura paragonare Dc alla model 2. D'accordo che alcuni giochi in WinCE erano davvero scarsi, però...

Ripeto non si possono portare i peggiori porting come motivazione sulla presunta inferiorità di naomi rispetto a model 3, e non si può considerare solo il calcolo poligonale nelle prestazioni di un hardware.

sharkone
22-04-2009, 00.44.04
Con Sega Rally 2 usarono Windows Ce con pochissimo tempo a disposizione, non ha senso proprio prenderlo come esempio.

erikp1990
22-04-2009, 16.52.29
Questa è la lista dei giochi che usano le WinCE


4x4 Evolution
Apricot (T37910M)
Armada (T40301N 00)
Atari Anniversary Edition (T15130N)
Caesars Palace 2000 (T-12504N)
Championship Surfer (T41403N)
Densha de Go 2 (jp)
Ducati World (T-8113N)
Get!! Colonies (jp)
Hidden and Dangerous (T-40502-N)
Hundred Swords (HDR-0124)
Jimmy Whites Snooker 2 (eu)
KISS Psycho Circus (T41901N)
Kitahei Gold (T39801M)
Maximum Pool
Midway's Greatest Arcade Hits Vol. 1 (T-9713N)
Midway's Greatest Arcade Hits Vol. 2 (T-9714N)
Miss Moonlight (T18702M)
NFL Quarterback Club 2001 (T-8115N)
Nightmare Creatures II (T9504M)
Puzzle Bobble 4 (aka Bust-A-Move 4
Railroad Tycoon II (T41902N)
Rainbow Six (T40401N)
Resident Evil 2 (T7004D 50)
Rogue Spear|Tom Clancy's Rainbow Six: Rouge Spear
Rune Jade (T14304M)
Sega Rally 2 (MK-5101950, HDR0010)
South Park: Chefs Luv Shack
Space Griffon|Space Griffon VF-9 (T39601M) (jp)
Space Griffon|Space Griffon Blue Steel: Variable Formula (jp)
Spirit of Speed 1937
Starlancer
Super Producers (T14303M)
Super Robot Wars Alpha (jp)
Super Runabout (T22101M)
Super Runabout|Super Runabout: San Francisco Edition
Tom Clancy's Rainbow Six
Tomb Raider Chronicles (T36815D05)
Tomb Raider The Last Revelation (T-36806N, T36804D05)
Virtua Cop 2
White Illumination (T14301M)
Who Wants To Beat Up A Millionaire
Wild Metal (T40501D-50)
World Neverland 2|World Neverland 2 Plus: The Waktic Republic of Pluto (jp)
World Neverland Plus|World Neverland Plus: The Olerud Kingdom Stories (jp)
Worms Armageddon
Worms World Party
Yuki Gatari (T37909M)


- Other: -
Half-Life (Bootleg)
QuakeDC (Titanium Studios, Freeware)
Defense Commander (Titanium Studios, Freeware)
PBA Bowling (Bootleg)
Retro Sonic (Freeware)
GypPlay (Freeware
BoobPlay (Freeware
Sintendo (Freeware)
Gleam (Freeware)
__________________

Il dreamcast aveva 3 librerie grafiche diverse, che erano le DirectX 6 lisce quindi senza gli effetti "custom", quelle SEGA di cui mi sfugge il nome, e quelle a basso livello che sono state introdotte solo con l'ultimo SDK nel 2001 insieme al supporto all'audio dolby digital.

3DOBoy
22-04-2009, 16.59.50
Io invece avrei scommesso anche su Quake 3 , Soldier of Fortune e Unreal Tournament

expertretrogaming
25-04-2009, 16.44.16
Hai scritto: Devo correggerti, Sega Rally 2 era stato affidato inizialmente ad un team esterno, che ha ottenuto dei risultati talmente scarsi che Sega ha dovuto prendere la conversione in extremis e tirarla giù all'ultimo minuto.

e quindi??? Crazy Taxi su Gamecube è stato realizzato più o meno in due mesi, eppure è arcade perfect.


Hai scritto: E' vero che fare un porting è diverso dal creare un gioco da zero, ma il porting 1 a 1 lo puoi fare solo con hardware identici, come Dreamcast-Naomi o Xbox Chihiro, magari ottimizzando giusto due cosette per le differenza di memoria.

Davvero??? Crazy tax su Gamecube?? non è conversione perfect, o porting 1 a 1??

Hai scritto: Per i giochi Model 3 su Naomi c'era bisogno di riscrivere metà codice.
Eppure gli arcade perfect da Model 3 a Naomi/Dreamcast ci sono, come mai?

Davvero?? quali sono?? per favore non citarmi virtua striker...

Hai scritto: Le specifiche non sono solo il numero di poligoni dichiarati (cosa tra la'ltro molto relativa), bisogna contare ram, cpu, memoria video ecc. e in tutto questo naomi era superiore.

Davvero? e chi ha mai detto il contrario... :) infatti ho sempre sostentuto che la qualità video del Dreamcast fosse superiore alla Model 3, ma la potenza geometrica poligonale di quest'ultima è molto ma molto superiore alla Dreamcast

Hai scritto: Come complessità poligonale, ad occhio un F355 vince a mani basse su Daytona 2, inoltre non metti in conto che f355 ad esempio gestisce un sacco di effetti come le ombre parziali (che succhiano un sacco di risorse) tanto per dirne una, viaggia a una risoluzione superiore, ha texture superiori e così via.

ahahahhahaha, ma davvero dici....ehehehehhehe scusami... davvero scusami. Sto con degli amici, che hanno più o meno il mio stesso grado di conoscenze. stanno ridendo tutti quanti,davvero! guarda Scud Racer e confrontalo con F355 e poi mi dici se F355 batte daytona2, che ha un dettaglio poligonale spaventoso! - Per le texture già mi sono pronunciato, e sonod'accordo sulla qualità superiore del Dreamcast.... cavolo, ma li leggi i miei post???

Hai scritto: Addirittura paragonare Dc alla model 2. D'accordo che alcuni giochi in WinCE erano davvero scarsi, però...

Credimi, forse non ne capisci niente e sto perdendo tempo, ma i giochi di serie C su Dreamcast che sfigurano con i titoi Model 2 c'è ne sono a migliaia, vuoi che ti faccio una lista?? anzicchè scrivere idiziozie guardati i 300.000 poligoni di una semplice model 2, e confrontali con le centinaia di ciofeche presenti sul dreacast
guartati questo video YouTube - Model 2 Emulator Motor Raid Gameplay

Hai scritto: Ripeto non si possono portare i peggiori porting come motivazione sulla presunta inferiorità di naomi rispetto a model 3, e non si può considerare solo il calcolo poligonale nelle prestazioni di un hardware.[/QUOTE]

Davvero?? Quindi allora non consideriamo i porting. Che giochi conosci su Naomi che non girerebbe mai su una Model 3?

io conosco tanti che non sono fattibili su Dreamcast, partendo da:
Le mans 24 ( su dreamcast esiste un titolo simile sviluppato dalla infogrames....ovviamente 30fps)

Sky Champ (vedi il gioco no su youtube che girano sugli emulatori, ma in live, dal vivo!)
L.A.Machineguns (basterebbe solo questo gioco per terminare il discorso)
Spike Out (mhh..... come mai hanno scelto Dinamite Cop che gira su Model 2, invece di convertire un gioco così bello che gira s Model 3....)
The Ocean Hunter (no comment)

anzicchè scrivere idiziozie guardati i 300.000 poligoni di una model 2, e confrontali con le centinaia di ciofeche presenti sul dreacast
guartati questo video [url=http://www.youtube.com/watch?v=4Igq7gQN464&feature=related]YouTube - Model 2 Emulator Motor Raid Gameplay


(IDO) (http://www.youtube.com/watch?v=4Igq7gQN464&feature=related)

City Hunter
25-04-2009, 17.23.59
Tutto stò post per dire cosa?

Non mi va di ripetermi, continui ad attaccarti a boiate per dimostrare la presunta superiorità di model 3 rispetto a naomi/dc, che non stà ne in cielo ne in terra.

Fai un sacco di discorsi senza senso, anche su 360 ci sono giochi che sfigurerebbero su una model 2, e allora?

Poi vorrei proprio vederli Dead or Alive 2 e Shenmue sulla Model 3 :asd:

erikp1990
26-04-2009, 14.17.31
Mi sembra più che logico che la Model3 calcoli più poligoni.
Il PowerVR mica ti fà calcolare tutta la scena :teach:

City Hunter
26-04-2009, 14.56.50
Si parla però di poligoni su schermo, non di quelli calcolati.

Scud Race era una bella bestia in quanto a mole poligonale, ma di qui a dire che i poligoni su schermo erano superiori a quelli dei giochi DC, ce ne passa, si vede ad occhio.

Poi se uno vuole basare le proprie affermazioni prendendo in esame i giochi WinCE, non so cosa dire.

sharkone
26-04-2009, 22.16.34
Crazy Taxi su Game Cube vuole dire nulla. Ci sono hardware più difficili da emulare altri molto più semplici. Generalizzando si inizia a parlare del nulla.

expertretrogaming
28-04-2009, 15.51.55
City Hunter hai scritto : Scud Race era una bella bestia in quanto a mole poligonale, ma di qui a dire che i poligoni su schermo erano superiori a quelli dei giochi DC, ce ne passa, si vede ad occhio.

Vuoi dire che Dreamcast è più bestia di Model 3???
eppure non c'è un gioco pari a Scud race. C'è??? Sii uomo, e dimmi quale gioco sia paragonabile a Scud Race. Parlo di 3D puro, non di calcoli della fisica, mi raccomando, non citarmi F355... (peraltro il 40% di Scud Race)

Ho citato titoli e ho spiegato le cose in maniera coerente. Ti ho chiesto di indicarmi quale titolo su Dreamcast non è fattibile su Model 3. Ti ho posto delle affermazioni accompagnate da chiari esempi.
Dreamcast, e lo ripeto per l'ennesima volta, ha solo la qualità video superiore, e la possibilità di adottare texture di maggiore qualità. Per la velocità della gestione 3D, intendo il numero di triangoli mossi su schermo, per me Dreamcast supera di poco la metà di quello che fa la Model 3.
Sennò non si spiega gli oltre 120 giochi a 30fps presenti su Dreamcast, con un dettaglio poligonale peraltro pietoso.
Ti faccio un altro esempio, giusto perchè tu di esempi validi me ne hai fatti tanti, mi ricordo più o meno un 0,1 .
Shenmue su dreamcast non è fattibile su Model 3 solo nella resa video, intendo la qualità visiva, la qualità dei colori e la nitidezza e brillantezza delle immagini. Ma lo stesso gioco sviluppato su Model 3 non girerebbe di certo a 30fps, bensì a 60! Sai cosa vuol dire questo??? Su model 3 non ci sono giochi che vanno a 30fps, ed è una vergogna per il Dreamcast che, dati dichiarati dalla sega stessa, dovrebbe esser in grado di spostare 1.800.000 poligoni al secondo, ovvero 800.000 poligoni in più!!!
Ho citato giochi Model 3, magari tu abbi il buon senso di dire la tua rispondendo alle mie convinzioni. Non sei stato in grado di replicare! Come posso continuare un discorso con una persona che non risponde. Abbiamo due punti di vista differenti, però quello che ci distingue e che io faccio esempi validi e tu invece spari cose in aria senza parlare affatto di giochi. Sminuisci solamente a parole, perchè di informazioni tecniche vedo che tu stai a zero.

expertretrogaming
28-04-2009, 15.59.59
x City Hunter : Poi se uno vuole basare le proprie affermazioni prendendo in esame i giochi WinCE, non so cosa dire.

Secondo me tu ragioni a senso unico. Io non ho messo la Dreamcast a paragone con Model 3 mezionando i giochi WinCE, attenzione! Quelli fanno cagare e vabbè! Ma personalmente secondo te, quali giochi su Dreamcast sono in grado di competere con una Model 3?? Code veronica (30fps) è sviluppato con WinCE?? Sega GT (30fps) è sviluppato con WinCE?? Daytona 2001 è sviluppato con WinCE?? Ecco the Dolphin (30fps) è sviluppato con WinCE?? Jet set Radio (30fps)è sviluppato con WinCE?? Metropolis Street Racer (30fps) è sviluppato con WinCE?? Test Drive Le Mans (30fps) è sviluppato con WinCE?? da premettere che questi non sono cagate!!

Allora, fammi capire tu come mi rispondi.... Ragà se dice cavolate, bannatelo!!!!

expertretrogaming
28-04-2009, 16.06.38
Crazy Taxi su Game Cube vuole dire nulla. Ci sono hardware più difficili da emulare altri molto più semplici. Generalizzando si inizia a parlare del nulla.

attenzione, seguite il discorso, non scrivete senza seguire bene il ragionamento che vi ho posto.
City Hunter diceva che convertire un gioco 1 a 1 (ovvero uguale) era possibile solo con due hardware della stessa natura, o almeno era questo il senso di quello delle sue affermazioni (scusate la mia semplificazione).
Ho citato Crazy Taxi per dire che il Gamecube non ha lo stesso Hardware del Dreamcast, avendo un chip molto diverso. Però la sua potenza è tale che riesce ad emulare un dreamcast con la massima fedeltà, cosa che a mio avviso non sarebbe possibile da Dreamast e Model 3(in questo caso intendo esuguire lo stessa complessità di codice).

schiapcom
28-04-2009, 16.15.09
x City Hunter : Poi se uno vuole basare le proprie affermazioni prendendo in esame i giochi WinCE, non so cosa dire.

Secondo me tu ragioni a senso unico. Io non ho messo la Dreamcast a paragone con Model 3 mezionando i giochi WinCE, attenzione! Quelli fanno cagare e vabbè! Ma personalmente secondo te, quali giochi su Dreamcast sono in grado di competere con una Model 3?? Code veronica (30fps) è sviluppato con WinCE?? Sega GT (30fps) è sviluppato con WinCE?? Daytona 2001 è sviluppato con WinCE?? Ecco the Dolphin (30fps) è sviluppato con WinCE?? Jet set Radio (30fps)è sviluppato con WinCE?? Metropolis Street Racer (30fps) è sviluppato con WinCE?? Test Drive Le Mans (30fps) è sviluppato con WinCE?? da premettere che questi non sono cagate!!

Allora, fammi capire tu come mi rispondi.... Ragà se dice cavolate, bannatelo!!!!
scusa se mi permetto di dirti di moderarti ;)quindi evita punti esclamativi o affermazioni tipo Bannatelo perche' non e' che sia molto simpatico il tuo approccio alla discussione e evita di fare crosspost :) nel possibile.
Cmq semmai si banna chi e' maleducato non chi dice la sua opinione ;) quindi sappiti regolare da qui in avanti.

Hittakara
28-04-2009, 16.21.18
Banniamo City Hunter!:sisi:
Per me è fake di qualcuno:sisi:

Il vero City avrebbe già fatto l'account gold per giocare on line a VF5:(

Banniamo pure schiapcom! Il vero Paolo non avrebbe fatto certi discorsi nell'OT:tsk:

City Hunter
28-04-2009, 18.23.33
Allora chiariamo le cose ancora l'ultima volta, poi basta, se devo leggere ancora risposte del cavolo dopo questo post, lascio perdere, che ognuno pensi quello che gli fa comodo pensare.

Punto 1: Scud Race non è poligonalmente superiore a F355.
Basta vedere le strutture a bordo pista, prova a confrontare beginner night di SR con Long beach di F355.
Non spariamo numeri basati sul nulla come il 40%, di cosa poi?

Punto 2: i milioni di poligoni al secondo delle specifiche dovrebbero servire solo per fare le proporzioni tra i vari hardware.
Giochi con 1 milione di poligoni sulla scena si sono visti solo in questa generazione, e per dire, Xbox360 ne dichiara 500 milioni di poligoni al secondo...

In ogni caso, la media poligonale di model 3 era di 1 milione di poligoni senza effetti, contro i quasi 3 milioni del DC sempre senza effetti.
Dichiarazioni di Sega eh.


Punto 3: Ti ho fatto due esempi molto concreti di giochi non riproducibili su Model 3, Dead or Alive 2 e Shenmue.
Ora dire che shenmue sia riproducibile su model 3, e per di più a 60fps, e una boiata galattica.
Anche tralasciando la superiorità di Naomi per quanto riguarda risoluzione, memoria video, texture, effetti e illuminazione, anche tenendo conto della sola mole poligonale, non ci siamo minimamente.
Ti consiglio di vederti anche shenmue passport, poi ne riparliamo.

Vogliamo mettere poi tecnicamente a confronto DOA2 contro VF3 e Fighing vipers 2?

Punto 4: I 30fps del Dreamcast non sono un'indice di inferiorità dell'hardware naomi rispetto a Model 3.

Esempio attuale, Xbox360 VS Lindbergh. La maggior parte dei giochi 360 vanno a 30fps, quelli lindbergh a 60fps. La ragione stà nell'uso degli effetti grafici.
I giochi lindbergh (ma in generale i giochi giapponesi) sono molto più leggeri, in quanto non fanno uso intensivo di bump mapping e shader vari.

La stessa differenza che c'era al tempo tra model 3 e DC, model 3 macinava poligoni crudi, mentre DC intraprendeva la strada degli effetti grafici avanzati, poi sviluppata nel resto della precedente generazione.

Eppure se dovessi seguire il tuo ragionamento, dovrei pensare alla superiorità di lindbergh rispetto a 360 e PS3 (anche in questo caso, cosa non esatta date le conversioni arcade perfect di due giochi, VF5 e VT3, realizzate tra l'altro in tempi brevi).

La questione frame rate dipende più da chi ci lavora sopra e come, se non ci fosse stato F355, sicuramente oggi sarebbe un luogo comune pensare che il DC non possa gestire un racing a 60fps...

Purtroppo DC è stata una macchina sfortunata che non ha poruto dimostrare tutte le sue potenzialità, anche per via di molti progetti cancellati.

Punto 5:

La questione delle conversioni.
Al tempo le mancate conversioni di giochi arcade furono da attribbuire alla politica aziendale più che a limiti hardware.
Anche nella generazione attuale non ci sono conversioni arcade (tranne le due menzionate prima) eppure nessuno si sognerebbe di dire cche afterburner climax non arriva su 360 perchè la console MS non ce la fa a farlo girare...
Scelte aziendali.

Tornando al DC, le donversioni da MOdel 3 ci sono state, e a parte le prime due che sono state sfortunate (sempre per scelte aziendali, non per limiti hardware, ricordiamol oancora una volta), gli arcade perfect ci sono stati.

Adesso analizziamo tutti i giochi model 3 arrivati su DC/Naomi

Virtua Fighter 3tb - convertito da Ganki, quasi arcade perfect sviluppata in pochi mesi
Sega Rally 2 - convertito da sega rosso, non arcade perfect, tirato su in 2 mesi.
Sega Bass Fishing - Arcade perfect
Fighing Vipers 2 - arcade perfect
Virtual On 2 - arcade perfect
Virtua Striker 2 - arcade perfect

in più abbiamo Daytona USA 2 e Spikeout che erano annunciati, ma che furono cancellati per via del ritiro di Sega dal mercato hardware, Scud race invece è sempre rimasta una tech demo, ma anche la tech demo, compilata in tempi brevissimi e già con quei risultati, dimostra come fosse possibile anche scud race.


Punto 6: ultimo, sui tempi e modalità delle conversioni.

Con hardware simili, ad esempio DC-Naomi, Saturn-STV ecc. una conversione 1 a 1 richiede 2 mesi di lavoro (non sono cose che mi stò inventando, così come tutto il resto, sono tutte notizie prese da interviste a sviluppatori di sega e non).

Molto dipende da quanto codice devi riscrivere, e su quanto invece ne puoi riutilizzare ottimizzandolo, e di quanto sia difficile l'architettura degli hardware, sia quello di partenza che quello di arrivo.

Da DC a Naomi non c'erano problemi, hardware simili.
Idem per Gamecube e Xbox, hardware facili da programmare.
PS2 no, e infatti hanno fatto i salti mortali per portare VF4 su PS2, che comunque non poteva essere arcade perfect per via della superiorità di Naomi 2 rispetto alla console Sony.
Sempre lo stesso gamecube, tirava su i giochi naomi 2 senza problemi, ecco perchè il discorso crazi taxy non ha senso.

Da Model 3 a Naomi/DC, la conversione era molto più ostica, per via dell'architettura del Model 3, ritenuta ostica da tutti (non a caso, se oggi abbiamo emulatori del gamecube e Dc, ma non del model 3, ci sarà un motivo...), per questo al tempo si preferiva fare un solo passaggio di conversione, ad esempio Model3---> Naomi, e poi utilizzare la versione Naomi da portare liscia liscia su DC. Questi i casi di Virtual On e Virtua Striker 2.

La questione è che nonostante bisognasse riscrivere codice e ottimizzare molto, cose che richiedevano del tempo (cosa che i giochi del lancio non avevano), si ottennero comunque buoni risultati con VF3 e SR2, il che non doveva essere possibile se Dc fosse stato meno potente di Model 3...

Questi sono i fatti da conoscere prima di intraprendere campagne disperate in difesa di certe teorie.

schiapcom
28-04-2009, 21.10.26
Banniamo City Hunter!:sisi:
Per me è fake di qualcuno:sisi:

Il vero City avrebbe già fatto l'account gold per giocare on line a VF5:(

Banniamo pure schiapcom! Il vero Paolo non avrebbe fatto certi discorsi nell'OT:tsk:
nell'ot possiamo scherzare quello che volete tra noi pure pesante ;)primo io a far casino piu di tutti :) qui no nel forum SEGA un minimo di contegno mi sembra di obbligo per il forum stesso io non ho mai fatto mi pare un crosspost triplo al di fuori dell'ot che tanto e semi vuoto quindi anche se si fa' poi lo edito semmai.
non ci sono i Mod ora quindi mi e' sembrato giusto intervenire.

Hittakara
28-04-2009, 21.23.11
nell'ot possiamo scherzare quello che volete tra noi pure pesante ;)primo io a far casino piu di tutti :) qui no nel forum SEGA un minimo di contegno mi sembra di obbligo per il forum stesso io non ho mai fatto mi pare un crosspost triplo al di fuori dell'ot che tanto e semi vuoto quindi anche se si fa' poi lo edito semmai.
non ci sono i Mod ora quindi mi e' sembrato giusto intervenire.
Paolo ero ironico:D

Era in risposta al "bannatelo" (assurdo) rivolto a City.

Anche perchè si possono pure avere giustamente differenze di opinioni, ma tutto sta nel modo in cui uno si pone per esprimere il suo punto di vista all'altro. E in questo City non mi sembra abbia sbagliato in qualcosa.

Su questi discorsi tecnici non intervengo più di tanto in quanto non mastico molto l'argomento. Ma chiedere un ban perchè l'altro ha un'idea un pò diversa (e tra l'altro non è detto che sia sbagliata, ma indipendentemente da questo), mi sembra piuttosto esagerato.

sharkone
28-04-2009, 22.06.34
attenzione, seguite il discorso, non scrivete senza seguire bene il ragionamento che vi ho posto.
City Hunter diceva che convertire un gioco 1 a 1 (ovvero uguale) era possibile solo con due hardware della stessa natura, o almeno era questo il senso di quello delle sue affermazioni (scusate la mia semplificazione).
Ho citato Crazy Taxi per dire che il Gamecube non ha lo stesso Hardware del Dreamcast, avendo un chip molto diverso. Però la sua potenza è tale che riesce ad emulare un dreamcast con la massima fedeltà, cosa che a mio avviso non sarebbe possibile da Dreamast e Model 3(in questo caso intendo esuguire lo stessa complessità di codice).

Sì ma Dreamcast era un hardware strutturato e pensato in modo completamente differente da Model 3. Era un hardware che se necessario puntava anche all'essere emulato con una facilità estrema. Principalmente per due semplici motivi, sia Sega voleva evitare di ritrovarsi con un hardware ostico come Saturn dove nessuno voleva sbattersi più di tanto, sia voleva rendere il Dreamcast una piattaforma aperta dove volendo si poteva vendere il prodotto anche a terzi, non a caso si fantasticava della possibilità di vedere il Dc sui propri PC. Tutta roba poi andata in fumo con l'evolversi degli eventi che tutti conosciamo.
Quindi vedere un Game Cube (altra piattaforma molto user friendly a sentire gli addetti ai lavori) emulare un gioco Dc non ci vedo nulla di male anche se non si parla di 1 a 1...

...ma un Game Cube emulare un gioco Model 3? Probabilmente avrebbero avuto problemi anche lì, a distanza di due anni. E non per chissà quale potenza bruta di Model 3 ma proprio per la sua architettura complessa che ne ha reso difficile l'emulazione da sempre.

Sui modi ha già risposto schiapcom, non c'è bisogno di prenderla così;).

ROLF
29-04-2009, 14.29.08
ma poi perchè abbia deciso che model 3 era poligonalmente superiore quando tutte le specifiche disponibili dicono l'esatto contrario non me lo spiego...

erikp1990
29-04-2009, 21.33.33
ma poi perchè abbia deciso che model 3 era poligonalmente superiore quando tutte le specifiche disponibili dicono l'esatto contrario non me lo spiego...

Dev'essere sonaro. Loro hanno la vedenza :asd:

Toshihiro90
30-04-2009, 20.25.40
Ragazzi vorrei farvi una domanda stupida,ma poi perchè il DC aveva 2 librerie Sega e Microsoft?

[^KuRoMaN^]
18-05-2009, 15.50.23
il model 3 è una bestia sopratutto scud race che era uscito nel 1996 ancora oggi fa la sua figura !!!

Toshihiro90
18-05-2009, 21.34.40
Scud Race :metal: :metal:

[^KuRoMaN^]
18-05-2009, 21.51.55
SCUD RACE :metal::metal::metal::metal::metal::metal: XD!

Toshihiro90
18-05-2009, 22.03.26
Rulliamo fratello :metal: :metal:

Hittakara
18-05-2009, 23.51.10
Ma si:metal::metal::metal::metal::metal:

sharkone
19-05-2009, 12.36.20
Ragazzi vorrei farvi una domanda stupida,ma poi perchè il DC aveva 2 librerie Sega e Microsoft?

Le librerie Ms vennero scelte principalmente per il fattore velocità. Permettevano di convertire titoli in poche settimane ma pagando un prezzo alto visto che non andavano a sfruttare la macchina come facevano quelle Sega.
Potevano essere utilizzate soprattutto per portare su Dc molti titoli di successo del mondo Pc, così facendo il Dc si sarebbe ritrovato con una softeca molto ampia magari catturando utenti Pc convinti.
In realtà dato lo scarso successo della macchina in Europa (a parte le solite isole felici), molti utenti Pc preferirono rimanere su Pc e molte software house non sentirono la necessità di portare su Dc i loro giochi.
Inizialmente erano previsti vari pezzi da 90 come Age of Empires II e soci per dire, ed i primi tempi arrivarono diversi titoli ma poi la cosa si fermò.

emiliux1981
19-05-2009, 13.27.13
Potevano essere utilizzate soprattutto per portare su Dc molti titoli di successo del mondo Pc,

ma anche a rovescio!! molti titoli DC sono sbarcati anche su PC!!:D

es: Sega rally 2, Virtua Tennis, Sonic adventure, ecc...

Toshihiro90
19-05-2009, 13.53.23
Le librerie Ms vennero scelte principalmente per il fattore velocità. Permettevano di convertire titoli in poche settimane ma pagando un prezzo alto visto che non andavano a sfruttare la macchina come facevano quelle Sega.
Potevano essere utilizzate soprattutto per portare su Dc molti titoli di successo del mondo Pc, così facendo il Dc si sarebbe ritrovato con una softeca molto ampia magari catturando utenti Pc convinti.
In realtà dato lo scarso successo della macchina in Europa (a parte le solite isole felici), molti utenti Pc preferirono rimanere su Pc e molte software house non sentirono la necessità di portare su Dc i loro giochi.
Inizialmente erano previsti vari pezzi da 90 come Age of Empires II e soci per dire, ed i primi tempi arrivarono diversi titoli ma poi la cosa si fermò.

Beh non era una cattiva idea,nonostante non sfruttasse la console peccato :sisi: