PDA

Visualizza versione completa : Gattaro!



Boe.
17-12-2008, 19.43.27
Ok matrimonio andato, operazione alla schiena andata. Ora sono un mese in casa con la mia signora e stiamo facendo una cosa che ci piace assai ovvero prenderci cura dei gatti randagi dell'isolato. Circa una decina di soriani in splendide condizioni di salute, cicciotti e pulitissimi.

Da qualche settimana però viene a mangiare una piccola siamese che ci è sempre apparsa malaticcia. Purtroppo fino a martedi scorso non si faceva avvicinare. Quasi morente 7 giorni fa siamo riusciti a prenderla. Infusione di camomilla per togliere le croste dagli occhi chiusi e di volato dal veterinario vicino casa. Rinotracheite in fase avanzata. Le ha fatto una cura di antibiotici e noi ora la stiamo tenendo in un garage a fianco a casa. Sta decisamente meglio, ancor di più da quanto abbiamo cominciato a farle l'aerosol (rinchiudendola in un trasportino sigillato con la carta gommata) di fluidificante mucolitico e cortisone.

Il problema è nel puzzo e nel pelo: sicuramente stava dentro i cassonetti perchè l'odore è qualcosa di abominevole. A furia di camomilla, spazzolate e sciampini a secco ora ha un aspetto un briciolo più decente. Sotto il pelo però rimane zozza che non ne può più e il pelo appare incollato dallo sporco (e che puzzo!!!).

Evitando gli shampoo a secco e lasciando perdere un bagno caldo in casa vista la cagionevole forma, che mi potete consigliare? La mia signora pensava a un prodotto uso umano per scioglere nodi, io penserei a una forbicina o a tanto olio di gomito, sperando che a furia di spazzolarla le passerà tutto.

Dai su gattofili e gattofile del forum consigliatemi che poi vi posterò delle foticine della nostra miss :)

*Lorenzo*
17-12-2008, 19.57.57
Un bagno caldo sarebbe la cosa più sensata... magari aspetta che si sia ripresa un po' di più.

Controlla anche la cute, per la presenza di ferite, piaghe, pulci e simili.

Se ha il pelo incarognato di brutto, spesso l'unica soluzione è una bella rasata. Certo, non è anche il periodo più adatto...


Sapone neutro, mi raccomando, occhio ai prodotti per umani, che tendono ad essere più aggressivi.




:birra: e :birra: per te e consorte, per la dedizione agli esseri più straordinari di questo pianeta. Gatti :metal:

HanSolo
18-12-2008, 08.59.16
secondo me ti conviene andare da un veterinario,anche per capire in quale condizione sia l'animale.cosi ti rendi conto anche come agire di conseguenza e cosa fare.l'animale potrebbe avere delle malattie ecc....quindi e' bene informarsi prima sulla salute della povera bestia.poi per quanto riguarda i lavaggi vari e i prodotti vari e' sempre bene consultare appunto un veterinario,anche per avere dei consigli piu' dettagliati su come comportarsi con l'animale.

Eowyn.
18-12-2008, 14.39.17
OT
operazione alla schiena andata.
Bene!! :)

(niente gatti nella mia vita, non posso dare consigli, mi spiace :()

MaGiKLauDe
18-12-2008, 14.43.02
http://www.alchemicoblu.it/images/gattara.bmp

Nessuno ti ha ancora detto di chiedere a lei, tsk... :tsk:

angelheart
18-12-2008, 17.00.46
Chiedi al veterinario se non ha qualche forma di rogna sulla cute, di solito fa delle infezioni estremamente puzzolenti, e in quel caso eviterei qualsiasi tipo di prodotto che non sia medicinale. La rasatura potrebbe essere una soluzione, sempre ammesso che non abbia ferite o grosse abrasioni, ma poi devi tenerla in un ambiente più caldo e igienicamente protetto.

MarcoLaBestia
18-12-2008, 17.51.50
io dico rasatura: quando il sistema va a puttane non c'è niente di meglio di un bel formattone.

Boe.
18-12-2008, 19.54.12
Già portata dal veterinario. Dopo la copertura con punture di antibiotico e anti infiammatorio ha detto che la dobbiamo curare noi... Dopo una settimana di aerosol sta decisamente meglio.

Oggi abbiamo preso una spazzola con le punte metalliche, le toglie il pelo ma non riusciamo a "disincagliare" quello intrecciato. Tra l'altro ho notato che è incollato di olezzo allo stato puro.

Rasatura? Naaa... il pelo pulito è una cosa più per noi che per lei. La cosa migliore sarebbe un bagno, ma lei è troppo debole (è all'osso..) per poterlo sopportare e poi essendo gatta randagia chi la tiene? Già tenta di graffiare se la pettiniamo un pò più pesantemente.

Cmq la signora del negozio di animali (che fa anche toelettatura) ci ha consigliato di tagliare il pelo attaccato per il senso verticale e poi di spazzolare. Così praticamente lo si taglia senza dare fastidio all'animale.

Domani altri impacchi di camomilla agli occhi e collirio.. :)

Ah dimenticavo: in casa abbiamo una piccola soriana di 5 mesi.. La famiglia si allarga ehehe

MarcoLaBestia
18-12-2008, 20.20.56
vabbè, eliminate il problema alla radice, aspettate ke ricresca il pelo e poi ributtatela in trincea :D

giogothico
18-12-2008, 20.22.54
Sei milansita, alla peggio sei pure boxaro, ma cè da dire che sei un brav'uomo! :birra:
Il gatto che avevo è morto a 19 anni, gatti :metal:

angelheart
21-12-2008, 11.21.08
Stavo pensando per quale motivo si possa essere incollato così il pelo lì sotto, sangue raggrumato non può essere perchè lo vedresti subito, per questo non vorrei ci fosse pus o cmq qualche liquido di infezione.

Boe.
22-12-2008, 22.08.37
Stavo pensando per quale motivo si possa essere incollato così il pelo lì sotto, sangue raggrumato non può essere perchè lo vedresti subito, per questo non vorrei ci fosse pus o cmq qualche liquido di infezione.


La micia entrava nei cassonetti, quindi è presumibile che sia zozzeria che ha preso in giro... Infezioni così superficiali per fortuna no. Cmq ogni giorno che passa sembra stare meglio. Da ieri abbiamo terminato il ciclo di aerosol e ora respira meglio e non gli si incispano più gli occhi.

giogothico
22-12-2008, 22.50.06
Aspettiamo le foto! Sarebbe stato interessante un confronto prima/dopo, ovviamente non così però http://failblog.files.wordpress.com/2008/08/fail-owned-before-and-after-fail.jpg. :asd: