PDA

Visualizza versione completa : La provocazione



stan
25-11-2008, 13.15.46
Vorrei aprire questa piccola parentesi di qua dal discorso che si è sviluppato nel thread della beata ipocrisia.

Avete mai pensato, solo per un secondo, "...e se chiamassimo a governarci qualche politico straniero???"

Per quanto improbabile questa sarebbe una delle soluzioni per tentare di sanare la nostra società malata, non che negli altri paesi siano tutti agnellini o maghi della politica, ma rappresenterebbero un punto di vista diverso. Magari governarci è troppo, diciamo formare un partito che corra a regolari elezioni, credete che avrebbe possibilità di vincere?

Quello che delle mie tasse va in tasca a chi sta in politica lo voglio in tasca a qualcuno che mi rappresenti sul serio.

Ape_Africanizzata
25-11-2008, 13.21.29
Vorrei aprire questa piccola parentesi di qua dal discorso che si è sviluppato nel thread della beata ipocrisia.

Avete mai pensato, solo per un secondo, "...e se chiamassimo a governarci qualche politico straniero???"

Per quanto improbabile questa sarebbe una delle soluzioni per tentare di sanare la nostra società malata, non che negli altri paesi siano tutti agnellini o maghi della politica, ma rappresenterebbero un punto di vista diverso. Magari governarci è troppo, diciamo formare un partito che corra a regolari elezioni, credete che avrebbe possibilità di vincere?

Quello che delle mie tasse va in tasca a chi sta in politica lo voglio in tasca a qualcuno che mi rappresenti sul serio.

Secondo me non cambierebbe niente, dovrebbe avere gli stessi referenti politici di qualunque altro politico italiano e dunque dovrebbe privilegiare i medesimi interessi localistici

karuga
25-11-2008, 13.50.51
Scapperebbe dopo 3 giorni.

tomkk
25-11-2008, 14.06.29
io rimango dell'idea che un invasione da parte della sfizzera sarebbe il top.....

Mischa
25-11-2008, 14.37.02
Old i politici esteri ingaggiati (8.45 circa (http://www.youtube.com/watch?v=ibSCfLltg4k&feature=related)), old invasione della/dalla Svizzera (4.30 circa, stesso link: esisteva poi la variante "dichiariamo guerra, ci arrendiamo tre secondi dopo", onestamente non ricordo se sua o di altri, comunque già all'epoca se ne parlava :D).

FiLoX
25-11-2008, 14.47.50
Dove devo firmare?

ROLF
25-11-2008, 14.49.39
Fu Giolitti a dire "governare gli italiani non è impossibile, è inutile"?

(o qualcosa di simile)

destino
25-11-2008, 14.54.43
io continuo a considerare l'opzione migliore una visita diplomatica di tutto il parlamento in iran, seguito da un'atomica tattica americana.

Di0
25-11-2008, 15.52.27
io continuo a considerare l'opzione migliore una visita diplomatica di tutto il parlamento in iran, seguito da un'atomica tattica americana.

Non risolverebbe il problema, lo eliminirebbe. :asd:
Io farei così, una bella selezione a caso, a CASO, tra tutti i parlamentari. Il 50% estratto viene fucilato, indistintamente dai partiti politici, governo, opposizioni, minoranze e maggioranze: il 50% estratto a sorte tra tutti, va in faccia al plotone d'esecuzione.
Scommettiamo che il 50% che resta sarà il miglior governo, il più diligente, il più onesto mai visto nella storia dell'umanità? :asd:
E basta con questa idea che deve essere il governo a dominare e impaurire il popolo, è giunto il momento che si metta in pratica il contrario. :asd:

DIAZE
25-11-2008, 15.57.34
Ma chi siete? i nazisti della settimana scorsa?

destino
25-11-2008, 16.04.11
Ma chi siete? i nazisti della settimana scorsa?

tessera 1534 della S.P.E.C.T.R.E. :teach:

DIAZE
25-11-2008, 16.08.35
Guarda che è tutto registrato e ho il tuo numero (ora aspetto la triangolazione) :teach:

Di0
25-11-2008, 16.16.34
Ma chi siete? i nazisti della settimana scorsa?

The greater good, the greater good!

graul
25-11-2008, 16.17.10
Servirebbe se si desse per scontato che il problema sia la classe politica.
Purtroppo il problema è chi li vota.
Chiamando a regolari elezioni politici stranieri non si risolverebbe l'ignoranza di fondo che provoca il ristagno attuale.

destino
25-11-2008, 16.32.27
Guarda che è tutto registrato e ho il tuo numero (ora aspetto la triangolazione) :teach:

e io so dove abiti :teach:

stan
25-11-2008, 16.35.43
Però se non ci sono alternative come si fa??

Ipotizziamo una situazione limite, ci sono le elezioni e c'è una bassissima affluenza alle urne, che succede? Si contano i pochi voti e si decide...non farebbero una piega

funker
25-11-2008, 17.07.27
The greater good, the greater good!
Io.
Supporto.
Ozymandias.

Genio.
Fottuto genio.


:asd:

DonAldrigo
25-11-2008, 18.26.37
Vorrei aprire questa piccola parentesi di qua dal discorso che si è sviluppato nel thread della beata ipocrisia.

Avete mai pensato, solo per un secondo, "...e se chiamassimo a governarci qualche politico straniero???"

Per quanto improbabile questa sarebbe una delle soluzioni per tentare di sanare la nostra società malata, non che negli altri paesi siano tutti agnellini o maghi della politica, ma rappresenterebbero un punto di vista diverso. Magari governarci è troppo, diciamo formare un partito che corra a regolari elezioni, credete che avrebbe possibilità di vincere?

Quello che delle mie tasse va in tasca a chi sta in politica lo voglio in tasca a qualcuno che mi rappresenti sul serio.

E dei politici stranieri ci rappresenterebbero?
Che poi straniero che vuol dire? Bush è straniero, qualcuno lo vuole? Penso di no.

stan
25-11-2008, 18.28.31
Se non rubano sì.

p.s. va bene che abbiamo parecchia spazzatura, ma i rifiuti tossici no, grazie. :D

edit: rettifico, oltre ad onesti li vorrei un minimo competenti. :)

hellspawn85
25-11-2008, 18.28.45
OT mai visto un video in 16:9 su youtube....


comunque invasione svizzera :metal:

Di0
25-11-2008, 18.43.07
Genio.
Fottuto genio.
:asd:

Grazie, grazie. Troppo buono. :asd:

eFFeeMMe
25-11-2008, 18.43.18
OT mai visto un video in 16:9 su youtube....


comunque invasione svizzera :metal:

Nessuno li ha mai visti, li hanno appena messi: da oggi è lo standard Youtube :sisi:

funker
25-11-2008, 18.51.29
Grazie, grazie. Troppo buono. :asd:
Se hai in mente di far apparire nel pieno centro di New York il cadavere di un gigantesco polipo alieno col solo obiettivo di generare un nemico unico della razza umana e quindi la pace nel mondo allora, sì, sei un fottuto genio. :sisi:

DonAldrigo
25-11-2008, 18.51.34
Se non rubano sì.

p.s. va bene che abbiamo parecchia spazzatura, ma i rifiuti tossici no, grazie. :D

edit: rettifico, oltre ad onesti li vorrei un minimo competenti. :)

Essere straniero non è sinonimo di onestà o competenza.
Qualcuno qui rimpiange l'occupazione nazista?
No perchè quelli erano abbastanza onesti e competenti, ti fucilavano senza farsi corrompere da niente e da nessuno ed erano molto scrupolosi in quello che facevano.

Di0
25-11-2008, 18.55.27
Se hai in mente di far apparire nel pieno centro di New York il cadavere di un gigantesco polipo alieno col solo obiettivo di generare un nemico unico della razza umana e quindi la pace nel mondo allora, sì, sei un fottuto genio. :sisi:

Uff... io che pensavo per la pace nel mondo bastasse unirsi ad ogni tipo di causa che ti propongono su facebook. Pensa, oggi ho fatto una parte fondamentale nel curare i bambini africani affetti da tubercolosi, domani pensavo di dare una svolta decisiva alla pace nel medioriente. Sono un filantropo, io.
Ma al polipo gigante, non avevo proprio pensato.
Sto già aprendo una causa su facebook.






:asd:

stan
25-11-2008, 18.59.45
Essere straniero non è sinonimo di onestà o competenza.
Qualcuno qui rimpiange l'occupazione nazista?
No perchè quelli erano abbastanza onesti e competenti, ti fucilavano senza farsi corrompere da niente e da nessuno ed erano molto scrupolosi in quello che facevano.

Si vabbè ascolta, se hai voluto capire hai capito.

funker
25-11-2008, 19.00.07
Dovevo mettere i tag spoiler mi sa. Chi se ne frega, tanto il film sarà una merda.

DIAZE
25-11-2008, 19.04.20
:asd:

Hai sbagliato sezione.
O forse no

:mumble:

MarcoLaBestia
25-11-2008, 19.35.54
Non risolverebbe il problema, lo eliminirebbe. :asd:
anke quello è un modo per risolverlo :asd:

graul
25-11-2008, 20.39.57
Essere straniero non è sinonimo di onestà o competenza.
Qualcuno qui rimpiange l'occupazione nazista?
No perchè quelli erano abbastanza onesti e competenti, ti fucilavano senza farsi corrompere da niente e da nessuno ed erano molto scrupolosi in quello che facevano.
Scusa, ma probabilmente non ti è chiara la domanda.
Credo che il topic sia: se concludiamo che i politici attuali siano inadeguati a governare e incapaci di rappresentarci, potrebbe essere una soluzione votare personalità straniere?

Ovviamente, no. Ma, come scritto nel titolo, trattasi di una provocazione. Uno spunto per discutere.

funker
25-11-2008, 22.18.33
O forse no
Diciamo che ho giusto giusto spoilerato la fine di uno dei film più attesi del 2009.
Perché tanta strafottenza ti chiederai, ma perché tanto è stato cambiato dal regista.

:asd:

FALLEN_ANGEL_664
26-11-2008, 10.35.08
In un sistema democratico è il popolo a decidere chi lo deve governare. Quindi che venga da Ischia, Svizzera o Marte, dovrà sempre essere eletto per poter governare.

Se non lo vogliamo far eleggere, o si passa per l'invasione o per il colpo di stato.

Se vogliamo mantere il sistema democratico dobbiamo come popolo occuparci della cosa pubblica. Se non lo facciamo, la democrazia non funziona e non serve. Oltretutto un certo patriottismo, o meglio uno spirito di unità nazionale, senso del dovere, eccetera... sarebbe utile al sistema. Se l'altoatesino non si sente italiano come il palermitano od il romano, non si muoveranno mai per il bene italiano.

Un capo di governo, potrà essere la fusione tra Superman, S.Francesco e Napoleone, ma se è circondato da un branco di incompetenti, svogliati, corrotti, deficienti, eccetera, non cambierà nulla. Se ne evince quindi che, cambiato il capo, o cambia almeno una parte degli italiani (ed usiamo la restante come bersaglio mobile la domenica al parco) oppure forse stiamo scambiando una penisola per l'altra sulla carta geografica.

Bisogna far sentire partecipe il popolo, renderlo responsabile, rendere tangibile l'effetto delle sue scelte. Io sogno un Italia dove ognuno spenda tutte le proprie energie per il bene comune perchè ognuno fà parte del tutto. Sogno un paese dove il rispetto ed il lavoro siano le fondamenta della nostra società. Sogno un parlamento in cui riecheggino i valori di umiltà e potenza, poli lavorativi che rifulgano di efficienza, scuole in cui turbinino le idee e le opinioni, tribunali che vomitino giustizia ed eguaglianza. E allora, quando le lontane stelle tramonteranno e sorgerà un nuovo sole, noi saremo lì in piedi, fieri innanzi al destino. E sarà nostro, niente e nessuno potrà portarcelo via perchè noi lo forgeremo, col fuoco inestinguibile che arde nei nostri petti ed il ferro della nostra volontà che mai si piegherà innanzi al nemico. Viva l'Italia! Viva il popolo!






Dove si firma per l'invasione? :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664