PDA

Visualizza versione completa : Nuovo pesante attacco del senatore P. Guzzanti al premier



Elendil_1
03-11-2008, 21.04.29
dopo le critiche per la posizione di Berlusconi sulla Russia di Putin, il senatore di FI Paolo Guzzanti torna ad attaccare il premier in merito alle nomine dei ministri, ed in particolare di Mara Carfagna.
Cito:


Il ministro viene definito "calendarista alle pari opportunità", "inadatta" a ricoprire quel ruolo. Non solo: quella di Berlusconi, nei suoi confronti, sarebbe stata una "nomina di scambio", offerta in cambio di qualcosa che il senatore non specifica.


"Secondo quanto dicono alcuni testimoni che considero credibili, attendibili e tutt'altro che interessati - scrive nei commenti, rispondendo ad un suo lettore - esistono proporzionati motivi per temere che la signorina in questione occupi il posto per motivi che esulano dalla valutazione delle sue capacità di servitore dello Stato, sia pure apprendista. La sua intelligenza politica è nulla".

Ancora: "Resta aperta una questione irrisolta: quali meriti straordinari hanno condotto questo giovane cittadino della Repubblica ad una carriera così fulminea? Mi chiedo come questa persona abbia ottenuto il posto".


Ma l'accusa di Guzzanti è più pesante, perché è quella di una vera e propria nomina di scambio, un favore fatto alla Carfagna dal premier. Facendo riferimento ad alcune intercettazioni mai pubblicate dai giornali, ma che lui avrebbe letto, Guzzanti risponde ad un lettore che gli chiede se le "nomine di scambio" fossero più d'una: "Per quel che ne so, dai testi oculari, più di una. Per questo lo scandalo sarebbe devastante, costituzionalmente e istituzionalmente devastante. Più di scambio, tratterebbesi di compenso. Come scrisse Cossiga: 'ai miei tempi si offriva un filo di perle o un appartamento'".

Che dire, fa piacere che il sen. Guzzanti abbia capito nel 2008 quello che molti avevano già capito nel 1994, quando il Presidente del Consiglio aveva tentato di fare Ministro della Giustizia il suo avvocato: che per Berlusconi, vinte le elezioni, le istituzioni diventano sua proprietà personale della quale può disporre come meglio crede. Meglio tardi che mai.

Ape_Africanizzata
03-11-2008, 21.08.07
Onestamente non fa notizia, considerando che Guzzanti conta quando una banconota da 7 euro

JGun83
03-11-2008, 22.00.34
dopo le critiche per la posizione di Berlusconi sulla Russia di Putin, il senatore di FI Paolo Guzzanti torna ad attaccare il premier in merito alle nomine dei ministri, ed in particolare di Mara Carfagna.
Cito:







Che dire, fa piacere che il sen. Guzzanti abbia capito nel 2008 quello che molti avevano già capito nel 1994, quando il Presidente del Consiglio aveva tentato di fare Ministro della Giustizia il suo avvocato: che per Berlusconi, vinte le elezioni, le istituzioni diventano sua proprietà personale della quale può disporre come meglio crede. Meglio tardi che mai.


quindi adesso guzzanti è credibile?

ma se fino a ieri lo ritenevate un imbecille asservito a berlusconi.

dai elendil, non è da te dar credito a uno come guzzanti solo perchè spara contro berlusconi.

:)

Elendil_1
03-11-2008, 22.06.31
quindi adesso guzzanti è credibile?


Per me no, ma visto che per te è credibile, magari ora apri gli occhi :-P

DIAZE
03-11-2008, 22.55.49
Evitiamo i battibecchi da "scuola elementare" per non affossare di più un topic nato già sottoterra...

aries
03-11-2008, 23.10.34
Voglio credere che il supernano non abbia bisogno di promettere cariche ministeriali per concupire qualche giovane donzella.

Alborosso
03-11-2008, 23.39.59
Il Sen. P.Guzzanti dovrebbe essere denunciato per plagio, ste cose le ha dette gia una tale di nome S. Guzzanti :asd:

hiroshi
04-11-2008, 00.00.33
guzzanti vale esattamente come prima quando leccava il culo al nano pelato:zero.

vespino
04-11-2008, 01.05.42
Io sono rimasto basito quando ho letto certe cose...mica perchè non me le aspetto da qualcuno, ma da uno che è dentro forza italia..boh

Giggio93
04-11-2008, 01.37.42
io ad una cosa simile non ci voglio credere per due motivi.
1) Guzzanti sta messo peggio di Cossiga.
2) Prego dio che questo paese non abbia raggiunto simili livelli di decadimento.

d0nk4
04-11-2008, 01.44.48
2) Prego dio che questo paese non abbia raggiunto simili livelli di decadimento.
Oh!Si che li abbiamo raggiunti.

FALLEN_ANGEL_664
04-11-2008, 01.51.14
Chi è Guzzanti? :look: Se lo conosco, proprio non ricordo. :D

No prove, no party. La Carfagna (era la ex-modella o simile, no?) è ministro. Sarà un ministero senza portafoglio, sarà che ho dubbi seri sulla sua competenza in fatto di materie politiche (e non mi serve la dichiarazione-rivelazione di un senatore a far nascere in me una simile opinione), ma l'han nominata e là stà fino a prova contraria.

Se mi permettete un OT, cosa ha fatto il ministro ed il suo ministero finora?

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

karuga
04-11-2008, 03.13.53
Guzzanti potrebbe avere ragione,ma significherebbe solo una cosa per lui:asd:

http://stefanopetroni.files.wordpress.com/2007/02/2dipicche.jpg


E cmq non esistono intercettazioni a sfondo sessuale che i giornali non hanno pubblicato:asd:

JGun83
04-11-2008, 09.23.02
Per me no, ma visto che per te è credibile, magari ora apri gli occhi :-P

credibile guzzanti per me?

zero.

è ridicolo, complotti inventati, teorie assurde, visioni notturne.

:D

Della famiglia guzzanti salvo il comico, lui mi fa ridere.

La sorella è un'isterica fuori controllo che spaccia per satira le volgarità gratuite che le escono random dalla bocca.
Il padre è un complottista "io so ma non posso dire" che inventa il 95% di ciò che dice/scrive e cerca costantemente visibilità quando vale meno diz ero.

Spazzatura

tomkk
04-11-2008, 09.24.27
Io sono rimasto basito quando ho letto certe cose...mica perchè non me le aspetto da qualcuno, ma da uno che è dentro forza italia..boh

guzzanti si è imbufalito perchè la carfagna , ai tempi del litigio con la guzzanti sabina , chiamò la comica "figlia del senatore guzzanti " invece che col suo nome ...e il babbò della già citata sabina si pigliò male :asd:

bejita
04-11-2008, 10.25.04
Se mi permettete un OT, cosa ha fatto il ministro ed il suo ministero finora?


il ddl Carfgna, quello delle multe a bottane e bottanieri

capitanotylor
04-11-2008, 15.04.44
il ddl Carfgna, quello delle multe a bottane e bottanieri

povera la mia paghetta^^

uizz
04-11-2008, 15.57.14
Il premier: è un periodo difficile, dobbiamo stringere i denti...Mara tu no!

Scusate, sicuramente è old ma non ho resistito :asd:

vespino
04-11-2008, 16.14.22
Ahahah bellissima questa Wxyz :D

Cmq..la carfagna tranne aver fatto casino con il Ddl per le prostitute(che ancora non ho capito che finme abbia fatto..) credo che abbia fatto tantye figuracce in Europa mostrando la sua inesperienza in campo politico e tematico .. boh ci sono ancora 4 anni e mezzo..vedremo:)

tomkk
04-11-2008, 17.45.12
Ahahah bellissima questa Wxyz :D

Cmq..la carfagna tranne aver fatto casino con il Ddl per le prostitute(che ancora non ho capito che finme abbia fatto..) credo che abbia fatto tantye figuracce in Europa mostrando la sua inesperienza in campo politico e tematico .. boh ci sono ancora 4 anni e mezzo..vedremo:)

dovrebbe essere effettivo ....almeno qua nella mia città ha fatto scalpore il primo fesso che si è fatto sgamare .... ha provato a scampare alla multa dicendo di essere un assessore di un paesino lombardo ma gli sbirri non gli hanno creduto ....forse perchè era in mutande e ciabatte :|

FALLEN_ANGEL_664
05-11-2008, 04.26.24
il ddl Carfgna, quello delle multe a bottane e bottanieri

Thx :birra:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

vespino
09-11-2008, 16.20.15
Oggi è stato intervistato al programma di raitre in mezz'ora... bè devo dire che ciò che ha detto mi è piaciuto, penso che faccia bene a dire ciò che pensa alla fine anche se sei in una coalizione e in questa coalizione si fanno stronzate...perchè tacere? Qualcuno ha visto il programma?

Pratti
09-11-2008, 17.43.43
il ddl Carfgna, quello delle multe a bottane e bottanieri

Tempo fa, parlando della Gelmini, Umberto Bossi disse: chi pretende di riformare la scuola dovrebbe come minimo aver insegnato. Sull'ultimo disegno di legge della Carfagna invece non ha avuto nulla da ridire.
:uiui:

vespino
09-11-2008, 18.45.45
ahaha a volte bossi le dice senza nemmeno accorgersene xD

MarcoLaBestia
11-11-2008, 18.27.32
credibile guzzanti per me?

zero.

è ridicolo, complotti inventati, teorie assurde, visioni notturne.

:D

Della famiglia guzzanti salvo il comico, lui mi fa ridere.

La sorella è un'isterica fuori controllo che spaccia per satira le volgarità gratuite che le escono random dalla bocca.
Il padre è un complottista "io so ma non posso dire" che inventa il 95% di ciò che dice/scrive e cerca costantemente visibilità quando vale meno diz ero.

SpazzaturaIntervista a Dario Fo:

Daniele Luttazzi: Grazie. Ma veniamo al motivo dell'incontro. In queste ultime settimane un sacco di politici e giornalisti hanno voluto spiegare agli italiani che cos'e' la satira. "La satira deve deformare, non informare" e altre amenita' del genere. Io voglio usare il classico argomento d'autorita'. Chiamo te e ti chiedo: "Dario, cos'e' la satira?".

Dario Fo: Posso dire che e' un aspetto libero, assoluto, del teatro. Cioe' quando si sente dire, per esempio, "e' meglio mettere delle regole, delle forme limitative a certe battute, a certe situazioni", allora mi ricordo una battuta di un grandissimo uomo di teatro il quale diceva: "Prima regola: nella satira non ci sono regole". E questo penso sia fondamentale. Per di più ti diro' che la satira e'un'espressione che e' nata proprio in conseguenza di pressioni, di dolore, di prevaricazione, cioe' e' un momento di rifiuto di certe regole, di certi atteggiamenti: liberatorio in quanto distrugge la possibilità di certi canoni che intruppano la gente.


il cerkiobottismo di Crozza non è satira, è intrattenimento caricaturale. (almeno la maggior parte, talvolta pure lui ha dei guizzi)




Voglio credere che il supernano non abbia bisogno di promettere cariche ministeriali per concupire qualche giovane donzella.vuoi mettere la possibiltà di avere certi servigi a comando :asd: