PDA

Visualizza versione completa : ...scandaloso...



MaGiKLauDe
29-10-2008, 18.56.02
Teste rasate, mazze tricolori e botte coi caschi a ragazzine di tredici anni. In una piazza presidiata dalla polizia dalle 5 di mattina.
Strana sta puzza, eh...

Giggio93
29-10-2008, 19.53.07
Teste rasate, mazze tricolori e botte coi caschi a ragazzine di tredici anni. In una piazza presidiata dalla polizia dalle 5 di mattina.
Strana sta puzza, eh...
vergognoso, la celere è intervenuta solo quando la situazione era ormai totalmente sfuggita di mano (ovvero quando c'è stata la battaglia tra i centri sociali e il blocco).:tsk:
Veramente una vergogna, c'hanno messo un ora per intervenire! lavativi perdi giorno!
Le cariche e i feriti erano gia iniziati alle 11:10, e loro sono intervenuti soltanto alle 12:30.
merde! tutti quanti!:tsk:

Sharden
29-10-2008, 19.56.53
Teste rasate, mazze tricolori e botte coi caschi a ragazzine di tredici anni. In una piazza presidiata dalla polizia dalle 5 di mattina.
Strana sta puzza, eh...

''La polizia ignorava i violenti'' - Video - Repubblica Tv - la Repubblica.it (http://tv.repubblica.it/home_page.php?playmode=player&cont_id=25715&ref=search)
edit. già postato! pardon

non è una novità comunque, e chi è stato in manifestazioni importanti purtroppo lo ben sa

MaGiKLauDe
29-10-2008, 20.17.23
Sì, ma bisogna spiegarmi come 30enni con mazze tricolore siano potuti entrare indisturbati nella piazza, e come tutto ciò possa diventare "scontri tra studenti" nel tg della sera. :|

Sharden
29-10-2008, 20.54.23
Sì, ma bisogna spiegarmi come 30enni con mazze tricolore siano potuti entrare indisturbati nella piazza, e come tutto ciò possa diventare "scontri tra studenti" nel tg della sera. :|

quello che io mi chiedo, alla luce di quanto sentito in questi giorni, è come gli "adulti" (i genitori insomma) possano non rendersi conto della gravità della situazione pur essendo in sintesi direttamente coinvolti.
Per dire, i miei mai mi darebbero del fannullone facinoroso, ecco; sono ovviamente dalla mia parte (e da quella del paese, dato che un paese moderno senza ricerca e istruzione è destinato a morire)

tomkk
29-10-2008, 21.10.01
Sì, ma bisogna spiegarmi come 30enni con mazze tricolore siano potuti entrare indisturbati nella piazza, e come tutto ciò possa diventare "scontri tra studenti" nel tg della sera. :|

effettivamente al tg si parlava di un 35 tra i due fermati ...... ipotizzando che non fosse un professore o un maestro mi chiedo ....macheccazzo ci faceva un 35 in un corteo studentesco ..... un pò fuori corso il ragazzo ....

Giggio93
29-10-2008, 21.15.21
io c'ero e posso dire con sicurezza che è stato uno schifo, alle 11:10 la situazione e degenerata e il blocco a caricato gli studenti fracassando un paio di crani, poi ci sono state altre piccole cariche dopo, ma il casino è stato quando sono arrivati quelli dei centri sociali chiamati in aiuto degli studenti, e li c'è stata proprio una battaglia, vetrine sfasciate, il bar Navona distrutto, porca puttana che casino.
e in tanto la pula si stava sparando una sega....

Sharden
29-10-2008, 21.46.04
http://www.corriere.it/Fotogallery/Tagliate/2008/10_Ottobre/29/STU/17.JPG


blocco studentesco
ben visibili anche nei filmati su youtube.

com'è? non rossi, non neri, solo liberi pensieri...?
e i bastoni e caschi a che servivano quindi?

JGun83
29-10-2008, 21.53.51
che schifo.

Shagrath_Infernus
29-10-2008, 23.15.47
Non è sicuramente questo il modo di protestare, se di protesta si può parlare. La situazione è molto grave ed i soliti esaltati strumentalizzano sempre il tutto per sfogare la loro animalità. Vorrei sapere, poi, cosa c'entrava quel povero bar.

Giggio93
29-10-2008, 23.41.55
com'è? non rossi, non neri, solo liberi pensieri...?
e i bastoni e caschi a che servivano quindi?

ad esprimere i liberi pensieri:tsk:

destino
29-10-2008, 23.45.11
ma guardate che sto filmato sembra mostrare che a far partire il rissone siano stati i "rossi"

d8hKge1o3X8

poi boh, qua ognuno porta la sua testimonianza e tutte discordano, certo che la polizia poteva intervenire prima cmq

aries
29-10-2008, 23.52.12
Ma rifiutatevi di commentare questi beoti. Il film s'è già visto cento volte. Ora tutta italia sta commentando le violenze di 3 pirla e non le proteste legittime degli stuenti.

karuga
29-10-2008, 23.58.00
Studiassero di più e non rompessero i coglioni
Cit. :asd:

Credo non si debba colorare ciò che è solo il frutto di scatole craniche vuote.
Come sempre in questi casi si è solo creata l'occasione per scaricare un pò di testosterone.

Giggio93
30-10-2008, 00.38.05
ma guardate che sto filmato sembra mostrare che a far partire il rissone siano stati i "rossi"
no no, ti posso assicurare visto che ero li che ha iniziato il blocco, dovevano andare in testa al corteo, e visto che c'era l'impossibilità di passare hanno deciso di "crearsi" la possibilità.

Sgt.Napalm
30-10-2008, 00.42.36
Ma rifiutatevi di commentare questi beoti. Il film s'è già visto cento volte. Ora tutta italia sta commentando le violenze di 3 pirla e non le proteste legittime degli stuenti.

vero.
purtroppo siamo il paese piu' sudamericano d'europa.
invece di discutere dei contenuti di una riforma che va tagliare dove bisognerebbe investire, cossiga si augura che scoppi una guerriglia provocata dal governo, che consentira' poi al governo di reprimere il tutto nel sangue.
ogni volta che c'e' qualche manifestazione di un pensiero, un'idea qualsiasi che si discosti dal mainstream del vuoto pensiero politico dei nostri burocrati ottuagenari, o e' ignorata dai mass media, oppure e' ridimensionata dai suddetti, oppure si cerca di sabotarla con ogni mezzo.

stan
30-10-2008, 00.45.11
I poliziotti che prima li lasciano menarsi sono davvero impagabili...bello spettacolo fra tutti...tanto si sapeva che andava a finire così, ci sono troppi imbecilli a giro.

Giggio93
30-10-2008, 00.53.04
ho visto il tg 1 ed è una cosa abominevole!
Dicono che gli scontri sono iniziati quando quelli dei centri sociali si sono avvicinati al camioncino del blocco studentesco!
Cazzate! tutte cazzate! gli scontri erano iniziati un ora e dieci prima dell'arrivo dei centri sociali!
Ma è possibile avere un cazzo di sistema di informazione decente?

http://www.youtube.com/watch?v=gP7hp9jnnKE&feature=related
ecco, qui sono iniziati gli scontri.

destino
30-10-2008, 01.31.17
scusa ma in quel video non si vede niente.
Potresti spiegare cosa avete visto voi?
Nel video che ho visto io si vedono i fascisti prima senza spranghe che vengono caricati (dai centri sociali penso) prendono dopo i bastoni e da li parte l'inferno, a matrix altri miei amici mi dicono che stanno facendo vedere filmati simili, invece dici che è successo qualcosa prima che non è stato documentato?
Tanto per capire eh , poi a mio avviso sono coglioni tutti di tutti i colori quando si arriva alle mani e peggio ancora a tirarsi bottiglie, spranghe e sedie in testa

Ghostkonrad
30-10-2008, 01.46.00
Io non posso aiutare molto, sono andato lì solo verso le 12:30 per assistere alla lezione del Prof. Parisi, ma ho visto che non c'era nulla (l'avranno sospesa per colpa della confusione e degli scontri), ho fatto un giro nella piazza e me ne sono andato verso casa (a piedi fino a Porta Pia per la penuria di autobus :falciato:).
Comunque, nella maggior parte dei vicoli tra via del Corso e il lungotevere c'erano presidi di polizia o carabinieri, che naturalmente facevano passare solo i turisti; ho dovuto fare un giro di Peppe assurdo per arrivare, senza contare che una parte di via del Corso era chiusa; sinceramente, penso che un dispego di forze così massiccio finisca solo con l'esasperare l'atmosfera, cosa che sarebbe ragionevole evitare. :mumble:

In quanto ai soliti scontri e risse, straquoto Aries.

E in quanto al referendum, meno male che ho a due passi da casa una sezione PD.

pacchi
30-10-2008, 08.46.33
se non lo ha già linkato qualcuno leggete qui (http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-4/camion-spranghe/camion-spranghe.html)

spaventoso:tsk:

JGun83
30-10-2008, 08.58.28
sì, ne stiamo parlando nel thread Gelminico.

che schifo.

porcheria.

io rilancio: come si fa a lasciare in vita gruppi fascisti?

Ma non è reato di apologia?!?!?

Lufia
30-10-2008, 09.02.04
E' quello che stava dicendo anche massimorocca nel topic sul decreto Gelmini. Penso che si possa unire al resto della discussione.

Vorrei conoscere il signore che ha chiesto a Cossiga se e' contento. :approved:

JGun83
30-10-2008, 09.03.43
ho visto il tg 1 ed è una cosa abominevole!
Dicono che gli scontri sono iniziati quando quelli dei centri sociali si sono avvicinati al camioncino del blocco studentesco!
Cazzate! tutte cazzate! gli scontri erano iniziati un ora e dieci prima dell'arrivo dei centri sociali!
Ma è possibile avere un cazzo di sistema di informazione decente?

http://www.youtube.com/watch?v=gP7hp9jnnKE&feature=related
ecco, qui sono iniziati gli scontri.

perdonami, tu come tutti.

possono aver iniziato i centri sociali o i fascisti.

sono tutti quanti FECCIA allo stesso modo.

Gruppi di gente che non ha niente nella zucca e che spreca la propria vita ad inneggiare al fascismo girando con mazze e svastiche o a sfondarsi di droga in casupole fatiscenti.

I distinguo? No, grazie.

Tutti a casa, tutti lontano dalla civiltà e dalle manifestazioni.

Chiudere centri sociali e bandire gruppi fascisti (già la parola dovrebbe esser reato).

Ci siamo tutti quanti rotti i coglioni di certi relitti umani che rovinano le iniziative degli altri.

Per la cronaca, io sono contro la manifestazione di ieri, ma sempre per il DIRITTO di manifestare e per il DOVERE di sbattere fuori certe teste di cazzo.


Sono stato un po' duro?

E' il minimo.


Rossi o Neri che siano, chiudeteli in un campo di calcio e fateli ammazzare tra loro.

JGun83
30-10-2008, 09.07.11
E' quello che stava dicendo anche massimorocca nel topic sul decreto Gelmini. Penso che si possa unire al resto della discussione.

Vorrei conoscere il signore che ha chiesto a Cossiga se e' contento. :approved:

leggi quello che ho risposto io a maxrocca.

:)

ilPas
30-10-2008, 09.08.01
Ma rifiutatevi di commentare questi beoti. Il film s'è già visto cento volte. Ora tutta italia sta commentando le violenze di 3 pirla e non le proteste legittime degli stuenti.

Beh ma le proteste del genere si sa che sono politicizzate!
Io sono contro la riforma Gelmini come tutte le persone con un po di cervello credo...e gli scontri son serviti solo a far passare in secondo piano la sua approvazione!
Già il livello scolastico è penoso qui da noi....auguri per il futuro!!! -_-'
Ho paura che i miei figli crescano ignoranti di questo passo visto che non mi posso permettere, come può il nostro beneamato presidente del consiglio e tutti i nostri politici dal portafoglio stragonfio, di mandare i miei figli nelle scuole private...e anche se potessi mi rifiuterei di farlo!

Lufia
30-10-2008, 09.17.23
Si', avevo letto. Ma non credo che l'anziano professore che inveisce contro Cossiga faccia parte di gruppi estremisti. ;)

A me interessa sapere come fa una camionetta ad arrivare anche solo vicino alla sede del Senato. Qualcuno ha dato il lasciapassare a questi pazzi furiosi.

JGun83
30-10-2008, 09.21.52
Si', avevo letto. Ma non credo che l'anziano professore che inveisce contro Cossiga faccia parte di gruppi estremisti. ;)

A me interessa sapere come fa una camionetta ad arrivare anche solo vicino alla sede del Senato. Qualcuno ha dato il lasciapassare a questi pazzi furiosi.

No, direi proprio di no.

Esatto.

E mi interessa sapere come mai nella mia zona negli ultimi due mesi abbiano potuto aprire due sedi di Casa Pound, organizzazione notoriamente di stampo fascista.

Utilità zero.

Chiudere.

ilPas
30-10-2008, 09.24.39
No, direi proprio di no.

Esatto.

E mi interessa sapere come mai nella mia zona negli ultimi due mesi abbiano potuto aprire due sedi di Casa Pound, organizzazione notoriamente di stampo fascista.

Utilità zero.

Chiudere.

Che domande........sono al governo ormai...non mi stupiscono quelle 2 sedi...

JGun83
30-10-2008, 09.28.30
Che domande........sono al governo ormai...non mi stupiscono quelle 2 sedi...

ma per piacere, non dipende dal governo, ma dalle amministrazioni locali e nei due comuni c'è su la sinistra da una parte, la lega dall'altra.

non facciamo dell'insano populismo e della demagogia a peso.


e cmq ne hanno aperte 3 a roma sotto prodi e con veltroni sindaco.


devono chiudere TUTTE.

per una volta riusciamo a condannare senza parlare direttamente o indirettamente di berlusconi?

MrFree85
30-10-2008, 09.46.45
mah io cero annche perchè abito la vicino....quanto puo essere subdolo il governo attuale ha preparato una trappola con i fiocchi ...per distogliere l attezione dal vero problema verso cui andiamo incontro....

ilPas
30-10-2008, 09.47.00
ma per piacere, non dipende dal governo, ma dalle amministrazioni locali e nei due comuni c'è su la sinistra da una parte, la lega dall'altra.

non facciamo dell'insano populismo e della demagogia a peso.


e cmq ne hanno aperte 3 a roma sotto prodi e con veltroni sindaco.


devono chiudere TUTTE.

per una volta riusciamo a condannare senza parlare direttamente o indirettamente di berlusconi?

Sorry juventino...avrò detto qualcosa che ha danneggiato la tua sensibilità...
Allora facciamo così...quello che ho detto lo penso io e me ne assumo le responsabilità...quindi IMHO
Per me il fascismo andrebbe condannato sempre ma, se mi permetti, quando sento un ministro di cui non faccio nomi dire che lui è fascista così come lo era suo padre e vantandosene...allora mi preoccupo e penso quello che penso ;)
IMHO

Lufia
30-10-2008, 09.52.41
Ma non è reato di apologia?!?!?

In via teorica credo di si'. Nella pratica non so se queste associazioni possono attaccarsi a qualche cavillo.

[OT]
Comunque, che fanno questi tizi di "Casa Pound" quando si riuniscono? Io me li immagino tra montagne di libri mentre studiano le opere del controverso poeta :D .

Ghiaccio
30-10-2008, 09.52.46
Ma come diavolo si fa, ad essere cosi stupidi? Destra, sinistra c'è ancora gente che crede in queste stronzate? Quelli ci prendono per il culo. Pensare che dovrebbe essere proteggere e servire, che schifo. Siamo al fascismo.

pacchi
30-10-2008, 09.52.59
sì, ne stiamo parlando nel thread Gelminico.

che schifo.

porcheria.

io rilancio: come si fa a lasciare in vita gruppi fascisti?

Ma non è reato di apologia?!?!?

beh allora chiudete pure continuiamo li.. o diaze lo sposti la please???:birra:

Faustroll
30-10-2008, 09.54.02
Personalmente, leggendo l'articolo sopra riportato trovo che i gruppi di violenti neo fascisti siano il minore dei problemi.

Ciò che trovo scandaloso è il comportamento della polizia e come siano stati apparentemente "usati".

Ghiaccio
30-10-2008, 09.59.23
Personalmente, leggendo l'articolo sopra riportato trovo che i gruppi di violenti neo fascisti siano il minore dei problemi.

Ciò che trovo scandaloso è il comportamento della polizia e come siano stati apparentemente "usati".

Straquoto, è uno scandalo. Poliziotti che non proteggo bambini di 13-14, presi a sprangate? Ma dove siamo in Congo?

ilPas
30-10-2008, 10.01.36
Straquoto, è uno scandalo. Poliziotti che non proteggo bambini di 13-14, presi a sprangate? Ma dove siamo in Congo?

Ripeto...Secondo me è tutto politicizzato...fatto apposta per far passare in secondo piano un decreto pessimo e senza senso come quello Gelmini...la polizia si sa appoggia la destra...ho un cugino poliziotto e non conosco nessuno più fascista di lui purtroppo!

Ah....IMHO

tomkk
30-10-2008, 10.11.31
...[cut]....Tanto per capire eh , poi a mio avviso sono coglioni tutti di tutti i colori quando si arriva alle mani e peggio ancora a tirarsi bottiglie, spranghe e sedie in testa

pensa che questi sono arrivati a menarsi usando un pinocchio di legno di due metri ..... :roll3:


perdonami, tu come tutti.

possono aver iniziato i centri sociali o i fascisti.

sono tutti quanti FECCIA allo stesso modo.

Gruppi di gente che non ha niente nella zucca e che spreca la propria vita ad inneggiare al fascismo girando con mazze e svastiche o a sfondarsi di droga in casupole fatiscenti.

I distinguo? No, grazie.

Tutti a casa, tutti lontano dalla civiltà e dalle manifestazioni.

Chiudere centri sociali e bandire gruppi fascisti (già la parola dovrebbe esser reato).

Ci siamo tutti quanti rotti i coglioni di certi relitti umani che rovinano le iniziative degli altri.

Per la cronaca, io sono contro la manifestazione di ieri, ma sempre per il DIRITTO di manifestare e per il DOVERE di sbattere fuori certe teste di cazzo.


Sono stato un po' duro?

E' il minimo.


Rossi o Neri che siano, chiudeteli in un campo di calcio e fateli ammazzare tra loro.



pienamente d'accordo con te .... oltretutto si continua a voler nascondere dietro a paventate militanze ideologiche quelli che in realtà sono solo gruppi di teppisti imbecilli che la sera tornano a casa a mangiare la pappa preparata dalla mamma ......



mah io cero annche perchè abito la vicino....quanto puo essere subdolo il governo attuale ha preparato una trappola con i fiocchi ...per distogliere l attezione dal vero problema verso cui andiamo incontro....

ma per favore dai ........

pacchi
30-10-2008, 10.16.17
Personalmente, leggendo l'articolo sopra riportato trovo che i gruppi di violenti neo fascisti siano il minore dei problemi.

Ciò che trovo scandaloso è il comportamento della polizia e come siano stati apparentemente "usati".

super quotone il problema non è ne di destra ne di sinistra..

il poliziotto è da denuncia e arresto immediato.:teach:

ilPas
30-10-2008, 10.19.25
mah io cero annche perchè abito la vicino....quanto puo essere subdolo il governo attuale ha preparato una trappola con i fiocchi ...per distogliere l attezione dal vero problema verso cui andiamo incontro....

Secondo me è proprio così...ma l'italiano medio è un pollo e non se ne accorge!
L'Italia merita quelli che ha votato e, come ha già detto qualcuno, anche io me ne starò rassegnato ad aspettare il tracollo morale, economico e politico di questo bellissimo Paese non potendo far nulla per cambiare il corso degli eventi e non potendomene andare... -_-'
Chi può vada all'estero!!!

Maharet
30-10-2008, 10.23.06
dzSs2nCpDsw

MrFree85
30-10-2008, 10.28.06
pensa che questi sono arrivati a menarsi usando un pinocchio di legno di due metri ..... :roll3:





pienamente d'accordo con te .... oltretutto si continua a voler nascondere dietro a paventate militanze ideologiche quelli che in realtà sono solo gruppi di teppisti imbecilli che la sera tornano a casa a mangiare la pappa preparata dalla mamma ......




ma per favore dai ........

e non sono la stessa cosa?=D

cmq bravi proprio... adesso si parlera solo band gang che cè stata ieri e non del perchè della manifestatione....che paese di imbecilli ,che rendono l Italia un paese fermo, consegnato all'immobilità, siamouna società prigioniera del passato sempre a farsi le pippe con gli stessi discorsi, nelle stesse contrapposizioni nelle stesse dispute..... meno male che è in arrivo la marea di immigrati cosi da cancellare il "gene itagliano "

Ghiaccio
30-10-2008, 10.28.44
Ripeto...Secondo me è tutto politicizzato...fatto apposta per far passare in secondo piano un decreto pessimo e senza senso come quello Gelmini...la polizia si sa appoggia la destra...ho un cugino poliziotto e non conosco nessuno più fascista di lui purtroppo!

Ah....IMHO

Ma bimbini? Ragazzini di 14 anni? Ma come si fa a non intervenire? :tsk:

IOSONOMETALLARO
30-10-2008, 10.29.09
dio ke skifo l'italia.

destino
30-10-2008, 10.43.31
Sorry juventino...avrò detto qualcosa che ha danneggiato la tua sensibilità...
Allora facciamo così...quello che ho detto lo penso io e me ne assumo le responsabilità...quindi IMHO
Per me il fascismo andrebbe condannato sempre ma, se mi permetti, quando sento un ministro di cui non faccio nomi dire che lui è fascista così come lo era suo padre e vantandosene...allora mi preoccupo e penso quello che penso ;)
IMHO

link a queste dichiarazioni?

funazza
30-10-2008, 10.44.23
grazie maharet :|

Maharet
30-10-2008, 10.47.22
link a queste dichiarazioni?

Un camion carico di spranghe e in piazza Navona è stato il caos - Scuola&Giovani - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-4/camion-spranghe/camion-spranghe.html)

"Alle undici e tre quarti partono altre urla davanti al Senato. Sta uscendo Francesco Cossiga. "È contento, eh?" gli urla in faccia un anziano professore. Lunedì scorso, il presidente emerito aveva dato la linea, in un intervista al Quotidiano Nazionale: "Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand'ero ministro dell'Interno (...) Infiltrare il movimento con agenti pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino le città. Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto della polizia. Le forze dell'ordine dovrebbero massacrare i manifestanti senza pietà e mandarli tutti all'ospedale. Picchiare a sangue, tutti, anche i docenti che li fomentano. Magari non gli anziani, ma le maestre ragazzine sì".

http://rassegna.governo.it/rs_pdf/pdf/JMS/JMSRA.pdf

Mister X
30-10-2008, 10.50.56
Non è più una questione demagogica, qua si stanno facendo delle prove tecniche di fascismo.
Quando le forze dell'ordine iniziano a violare apertamente la legge non è un buon segno (tralascando il fatto che bisognerebbe denunciarli tutti di omissione di atti d'ufficio).
A questo punto spero in un intervento dell'UE o dell'ONU.

destino
30-10-2008, 10.51.57
Un camion carico di spranghe e in piazza Navona è stato il caos - Scuola&Giovani - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2008/10/sezioni/scuola_e_universita/servizi/scuola-2009-4/camion-spranghe/camion-spranghe.html)

"Alle undici e tre quarti partono altre urla davanti al Senato. Sta uscendo Francesco Cossiga. "È contento, eh?" gli urla in faccia un anziano professore. Lunedì scorso, il presidente emerito aveva dato la linea, in un intervista al Quotidiano Nazionale: "Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand'ero ministro dell'Interno (...) Infiltrare il movimento con agenti pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino le città. Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto della polizia. Le forze dell'ordine dovrebbero massacrare i manifestanti senza pietà e mandarli tutti all'ospedale. Picchiare a sangue, tutti, anche i docenti che li fomentano. Magari non gli anziani, ma le maestre ragazzine sì".

http://rassegna.governo.it/rs_pdf/pdf/JMS/JMSRA.pdf

nono ludo, conosco le dichiarazioni di cossiga, intendevo sapere quale è il ministro che ha dichiarato alla stampa che lui è fascista ed è orgoglioso di esserlo e sempre lo sarà, visto che non avevo sentito nulla del genere

MaGiKLauDe
30-10-2008, 10.54.22
Un camion di fasci entra indisturbato in una manifestazione di quindicenni, pesta a destra e manca con spranghe tricolori preparate per tempo, mentre la polizia si gira dall'altra parte. E c'è chi dubita che siano stati i fasci a creare i disordini, chi dubita che il tutto sia premeditato, chi attacca rossi e neri, tutti uguali, come in un film di Alberto Sordi. :asd:

destino
30-10-2008, 10.55.59
pensa che questi sono arrivati a menarsi usando un pinocchio di legno di due metri ..... :roll3:



guarda dalle immagini mi sembra di aver capito che quello è il pinocchio di un famosissimo negozio li vicino che vende oggetti intagliati in legno, con fuori pure una bellissima harley tutta in legno.
Se si sono messi a devastare i negozi nei dintorni vanno assolutamente presi i responsabili, neri o rossi che siano.

Cmq qua non stiamo parlando di politica stiamo parlando di gente che cerca sempre la minima scusa per picchiarsi a sangue, quello che mi scandalizza è che la polizia non sia intervenuta subito per separare i due gruppi -_-'


Un camion di fasci entra indisturbato in una manifestazione di quindicenni, pesta a destra e manca con spranghe tricolori preparate per tempo, mentre la polizia si gira dall'altra parte. E c'è chi dubita che siano stati i fasci a creare i disordini, chi dubita che il tutto sia premeditato, chi attacca rossi e neri, tutti uguali, come in un film di Alberto Sordi. :asd:

ma sti gruppi di quindicenni dove li hai visti? Io vedevo solo gente universitaria e parecchia gente pure grande, dai 25 in su diciamo.
Quello che ho visto io dai filmati è che questi di Blocco studentesco volevano andare davanti al corteo, gli è stato impedito e allora hanno preso le spranghe, a quel punto si vede che la folla si allontana dietro per evitare le botte e sempre da dietro arrivano quelli dei centri sociali con sedie, bastoni e bottiglie.
Ai primi lanci di bottiglie partono le bastonate e le sprangate.

Chi era al corteo può cortesemente portare la sua testimonianza?

MrFree85
30-10-2008, 10.59.40
guarda dalle immagini mi sembra di aver capito che quello è il pinocchio di un famosissimo negozio li vicino che vende oggetti intagliati in legno, con fuori pure una bellissima harley tutta in legno.
Se si sono messi a devastare i negozi nei dintorni vanno assolutamente presi i responsabili, neri o rossi che siano.

Cmq qua non stiamo parlando di politica stiamo parlando di gente che cerca sempre la minima scusa per picchiarsi a sangue, quello che mi scandalizza è che la polizia non sia intervenuta subito per separare i due gruppi -_-'

quando fa comodo la politica non centra è....:D
chissa perchè...chissa come ci sono arrivati li con il loro furgoncino attrezzato a dovere
l

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.02.27
Cmq qua non stiamo parlando di politica stiamo parlando di gente che cerca sempre la minima scusa per picchiarsi a sangue, quello che mi scandalizza è che la polizia non sia intervenuta subito per separare i due gruppi -_-'


Ma cosa diavolo stai dicendo, Destino, dai :asd: Un camion carico di spranghe portato in mezzo a una manifestazione di ragazzine minorenni non è "la minima scusa per fare a botte", è un'aggressione premeditata, e tutta l'evidenza dei fatta lascia credere che sia stata portata a termine col beneplacito delle forze dell'ordine.
Dio bonino, e stanno nemmeno più a nasconderlo, ormai lo annunciano in tv e suoi giornali, e cazzo porco quando succede non lo vuoi vedere nemmeno e guarda cosa tiri fuori. :asd:

destino
30-10-2008, 11.04.28
quando fa comodo la politica non centra è....:D
chissa perchè...chissa come ci sono arrivati li con il loro furgoncino attrezzato a dovere
l

se avessi seguito un po i giorni di protesta sapresti che quel furgoncino c'era pure gli altri giorni, infatti è stato preso di mira perchè sapevano che era il furgone di Blocco Studentesco.
Io di politico in un gruppo di 30 persone che va ad una manifestazione coi bastoni, seguito da un gruppo di 300 persone dei centri sociali che devasta tutta la zona circostante e trasforma qualsiasi cosa in un'arma non ci vedo nulla, ci vedo 2 gruppi che si odiano e che si vogliono pestare.
Poi vabbe, vogliamo ipotizzare che sia stato il Governo a mandarceli? Possiamo ipotizzare quello che vogliamo ma senza prove non si fa nulla.

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.04.59
ma sti gruppi di quindicenni dove li hai visti? Io vedevo solo gente universitaria e parecchia gente pure grande, dai 25 in su diciamo.
Quello che ho visto io dai filmati è che questi di Blocco studentesco volevano andare davanti al corteo, gli è stato impedito e allora hanno preso le spranghe, a quel punto si vede che la folla si allontana dietro per evitare le botte e sempre da dietro arrivano quelli dei centri sociali con sedie, bastoni e bottiglie.
Ai primi lanci di bottiglie partono le bastonate e le sprangate.

Chi era al corteo può cortesemente portare la sua testimonianza?



Il fuggi fuggi è generale, è pieno di ragazzini terrorizzati, qualcuno grida al telefonino "non venire, ci stanno caricando", a uno gli rompono la testa e se lo porta via l'ambulanza. Un'altra è piccola piccola, si chiama Alexandra, una sua amica la abbraccia, piange e si tiene pure lei la testa, l'hanno picchiata con un casco, prova a raccontarlo poi piange di più, dice "scusa ma mi devo sedere".
Repubblica.it

Maharet
30-10-2008, 11.05.27
nono ludo, conosco le dichiarazioni di cossiga, intendevo sapere quale è il ministro che ha dichiarato alla stampa che lui è fascista ed è orgoglioso di esserlo e sempre lo sarà, visto che non avevo sentito nulla del genere

ahhhh, scusa. Avevo mal capito.
Allora non lo so, me ne vengono in mente troppi. Non so fra i tanti quale sia che ha fatto quella dichiarazione specifica.

tomkk
30-10-2008, 11.07.04
Un camion di fasci entra indisturbato in una manifestazione di quindicenni, pesta a destra e manca con spranghe tricolori preparate per tempo, mentre la polizia si gira dall'altra parte. E c'è chi dubita che siano stati i fasci a creare i disordini, chi dubita che il tutto sia premeditato, chi attacca rossi e neri, tutti uguali, come in un film di Alberto Sordi. :asd:

bah se cerchi i video dei fatti su youtube ne troverai un po che inconfutabilmente danno la colpa a una fazione e un altro po che sempre inconfutabilmente ne da colpa all'altra ..... il punto è che qui era in corso una protesta pacifica ( condivisibile o meno a seconda dei punti di vista ) e che è sfociata in guerriglia , è stato permesso di devastare una piazza , la polizia se ne è stata a guardare e che un povero pinocchio di legno ha subito maltrattamenti inauditi ...tutto in nome di ideologie che ormai sono morte e sepolte ( vorrei vedere per esempio l'entusiamo di questi famigerati neo fascisti se si trovassero veramente sotto un regime fascista ) .....

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.07.22
se avessi seguito un po i giorni di protesta sapresti che quel furgoncino c'era pure gli altri giorni, infatti è stato preso di mira perchè sapevano che era il furgone di Blocco Studentesco.
Io di politico in un gruppo di 30 persone che va ad una manifestazione coi bastoni, seguito da un gruppo di 300 persone dei centri sociali che devasta tutta la zona circostante e trasforma qualsiasi cosa in un'arma non ci vedo nulla, ci vedo 2 gruppi che si odiano e che si vogliono pestare.
Poi vabbe, vogliamo ipotizzare che sia stato il Governo a mandarceli? Possiamo ipotizzare quello che vogliamo ma senza prove non si fa nulla.

Ahahahahah, le proporzioni 10:1 invece si basano su prove precise e circostanziate, eh. :asd:
Che i centri sociali fossero già in corteo e non siano arrivati dopo mezz'ora di pestaggio nero lo sai sempre dalle fonti di prima, immagino. :asd:

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.10.23
bah se cerchi i video dei fatti su youtube ne troverai un po che inconfutabilmente danno la colpa a una fazione e un altro po che sempre inconfutabilmente ne da colpa all'altra ..... il punto è che qui era in corso una protesta pacifica ( condivisibile o meno a seconda dei punti di vista ) e che è sfociata in guerriglia , è stato permesso di devastare una piazza , la polizia se ne è stata a guardare e che un povero pinocchio di legno ha subito maltrattamenti inauditi ...tutto in nome di ideologie che ormai sono morte e sepolte ( vorrei vedere per esempio l'entusiamo di questi famigerati neo fascisti se si trovassero veramente sotto un regime fascista ) .....

AVEVA l'aria di una mattina tranquilla nel centro di Roma. Nulla a che vedere con gli anni Settanta. Negozi aperti, comitive di turisti, il mercatino di Campo dè Fiori colmo di gente. Certo, c'era la manifestazione degli studenti a bloccare il traffico. "Ma ormai siamo abituati, va avanti da due settimane" sospira un vigile. Alle 11 si sentono le urla, in pochi minuti un'onda di ragazzini in fuga da Piazza Navona invade le bancarelle di Campo dè Fiori. Sono piccoli, quattordici anni al massimo, spaventati, paonazzi.

Davanti al Senato è partita la prima carica degli studenti di destra. Sono arrivati con un camion carico di spranghe e bastoni, misteriosamente ignorato dai cordoni di polizia. Si sono messi alla testa del corteo, menando cinghiate e bastonate intorno. Circondano un ragazzino di tredici o quattordici anni e lo riempiono di mazzate. La polizia, a due passi, non si muove.

Sono una sessantina, hanno caschi e passamontagna, lunghi e grossi bastoni, spesso manici di picconi, ricoperti di adesivo nero e avvolti nei tricolori. Urlano "Duce, duce". "La scuola è bonificata". Dicono di essere studenti del Blocco Studentesco, un piccolo movimento di destra. Hanno fra i venti e i trent'anni, ma quello che ha l'aria di essere il capo è uno sulla quarantina, con un berretto da baseball. Sono ben organizzati, da gruppo paramilitare, attaccano a ondate. Un'altra carica colpisce un gruppo di liceali del Virgilio, del liceo artistico De Chirico e dell'università di Roma Tre. Un ragazzino di un istituto tecnico, Alessandro, viene colpito alla testa, cade e gli tirano calci. "Basta, basta, andiamo dalla polizia!" dicono le professoresse.

Seguo il drappello che si dirige davanti al Senato e incontra il funzionario capo. "Non potete stare fermi mentre picchiano i miei studenti!" protesta una signora coi capelli bianchi. Una studentessa alza la voce: "E ditelo che li proteggete, che volete gli scontri!". Il funzionario urla: "Impara l'educazione, bambina!". La professoressa incalza: "Fate il vostro mestiere, fermate i violenti". Risposta del funzionario: "Ma quelli che fanno violenza sono quelli di sinistra". C'è un'insurrezione del drappello: "Di sinistra? Con le svastiche?". La professoressa coi capelli bianchi esibisce un grande crocifisso che porta al collo: "Io sono cattolica. Insegno da 32 anni e non ho mai visto un'azione di violenza da parte dei miei studenti. C'è gente con le spranghe che picchia ragazzi indifesi. Che c'entra se sono di destra o di sinistra? È un reato e voi dovete intervenire".

Il funzionario nel frattempo ha adocchiato una telecamera e il taccuino: "Io non ho mai detto: quelli sono di sinistra". Monica, studentessa di Roma Tre: "Ma l'hanno appena sentito tutti! Chi crede d'essere, Berlusconi?". "Lo vede come rispondono?" mi dice Laura, di Economia. "Vogliono fare passare l'equazione studenti uguali facinorosi di sinistra". La professoressa si chiama Rosa Raciti, insegna al liceo artistico De Chirico, è angosciata: "Mi sento responsabile. Non volevo venire, poi gli studenti mi hanno chiesto di accompagnarli. Massì, ho detto scherzando, che voi non sapete nemmeno dov'è il Senato. Mi sembravano una buona cosa, finalmente parlano di problemi seri. Molti non erano mai stati in una manifestazione, mi sembrava un battesimo civile. Altro che civile! Era stato un corteo allegro, pacifico, finché non sono arrivati quelli con i caschi e i bastoni. Sotto gli occhi della polizia. Una cosa da far vomitare. Dovete scriverlo. Anche se, dico la verità, se non l'avessi visto, ma soltanto letto sul giornale, non ci avrei mai creduto".

Alle undici e tre quarti partono altre urla davanti al Senato. Sta uscendo Francesco Cossiga. "È contento, eh?" gli urla in faccia un anziano professore. Lunedì scorso, il presidente emerito aveva dato la linea, in un intervista al Quotidiano Nazionale: "Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand'ero ministro dell'Interno (...) Infiltrare il movimento con agenti pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino le città. Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto della polizia. Le forze dell'ordine dovrebbero massacrare i manifestanti senza pietà e mandarli tutti all'ospedale. Picchiare a sangue, tutti, anche i docenti che li fomentano. Magari non gli anziani, ma le maestre ragazzine sì".

È quasi mezzogiorno, una ventina di caschi neri rimane isolata dagli altri, negli scontri. Per riunirsi ai camerati compie un'azione singolare, esce dal lato di piazza Navona, attraversa bastoni alla mano il cordone di polizia, indisturbato, e rientra in piazza da via Agonale. Decido di seguirli ma vengo fermato da un poliziotto. "Lei dove va?". Realizzo di essere sprovvisto di spranga, quindi sospetto. Mentre controlla il tesserino da giornalista, osservo che sono appena passati in venti. La battuta del poliziotto è memorabile: "Non li abbiamo notati".

Dal gruppo dei funzionari parte un segnale. Un poliziotto fa a un altro: "Arrivano quei pezzi di merda di comunisti!". L'altro risponde: "Allora si va in piazza a proteggere i nostri?". "Sì, ma non subito". Passa il vice questore: "Poche chiacchiere, giù le visiere!". Calano le visiere e aspettano. Cinque minuti. Cinque minuti in cui in piazza accade il finimondo. Un gruppo di quattrocento di sinistra, misto di studenti della Sapienza e gente dei centri sociali, irrompe in piazza Navona e si dirige contro il manipolo di Blocco Studentesco, concentrato in fondo alla piazza. Nel percorso prendono le sedie e i tavolini dei bar, che abbassano le saracinesche, e li scagliano contro quelli di destra.

Soltanto a questo punto, dopo cinque minuti di botte, e cinque minuti di scontri non sono pochi, s'affaccia la polizia. Fa cordone intorno ai sessanta di Blocco Studentesco, respinge l'assalto degli studenti di sinistra. Alla fine ferma una quindicina di neofascisti, che stavano riprendendo a sprangare i ragazzi a tiro. Un gruppo di studenti s'avvicina ai poliziotti per chiedere ragione dello strano comportamento. Hanno le braccia alzate, non hanno né caschi né bottiglie. Il primo studente, Stefano, uno dell'Onda di scienze politiche, viene colpito con una manganellata alla nuca (finirà in ospedale) e la pacifica protesta si ritrae.

A mezzogiorno e mezzo sul campo di battaglia sono rimasti due ragazzini con la testa fra le mani, sporche di sangue, sedie sfasciate, un tavolino zoppo e un grande Pinocchio di legno senza più una gamba, preso dalla vetrina di un negozio di giocattoli e usato come arma. Duccio, uno studente di Fisica che ho conosciuto all'occupazione, s'aggira teso alla ricerca del fratello più piccolo. "Mi sa che è finita, oggi è finita. E se non oggi, domani. Hai voglia a organizzare proteste pacifiche, a farti venire idee, le lezioni in piazza, le fiaccolate, i sit in da figli dei fiori. Hai voglia a rifiutare le strumentalizzazioni politiche, a voler ragionare sulle cose concrete. Da stasera ai telegiornali si parlerà soltanto degli incidenti, giorno dopo giorno passerà l'idea che comunque gli studenti vogliono il casino. È il metodo Cossiga. Ci stanno fottendo".
(30 ottobre 2008)

destino
30-10-2008, 11.11.34
Ahahahahah, le proporzioni 10:1 invece si basano su prove precise e circostanziate, eh. :asd:
Che i centri sociali fossero già in corteo e non siano arrivati dopo mezz'ora di pestaggio nero lo sai sempre dalle fonti di prima, immagino. :asd:

ma che cazzo me ne fotte dei numeri, ma li hai visti i filmati?
Quando partono le sprangate arrivano prima bottiglie in testa a gente che stava ancora a discutere, dopo che questi avevano preso le spranghe. L'inferno è partito da quel lancio di bottiglie.
Prima ci sono stati pestaggi da parte dei fasci? Dove cazzo era la polizia in quel frangente? Dove era la polizia quando i centri sociali prendevano bottiglie, sedie e bastoni?
Questo mi interessa sapere, non se erano 10 o mille, o se è partito un gruppo in risposta ad un altro, voglio sapere che stava facendo la polizia

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.14.20
ma che cazzo me ne fotte dei numeri, ma li hai visti i filmati?
Quando partono le sprangate arrivano prima bottiglie in testa a gente che stava ancora a discutere, dopo che questi avevano preso le spranghe. L'inferno è partito da quel lancio di bottiglie.
Prima ci sono stati pestaggi da parte dei fasci? Dove cazzo era la polizia in quel frangente? Dove era la polizia quando i centri sociali prendevano bottiglie, sedie e bastoni?
Questo mi interessa sapere, non se erano 10 o mille, o se è partito un gruppo in risposta ad un altro, voglio sapere che stava facendo la polizia


È quasi mezzogiorno, una ventina di caschi neri rimane isolata dagli altri, negli scontri. Per riunirsi ai camerati compie un'azione singolare, esce dal lato di piazza Navona, attraversa bastoni alla mano il cordone di polizia, indisturbato, e rientra in piazza da via Agonale. Decido di seguirli ma vengo fermato da un poliziotto. "Lei dove va?". Realizzo di essere sprovvisto di spranga, quindi sospetto. Mentre controlla il tesserino da giornalista, osservo che sono appena passati in venti. La battuta del poliziotto è memorabile: "Non li abbiamo notati".

Bellissima poi la gente che voleva solo discutere con le spranghe in mano. :asd:
A genova indossare uno scudo di plexiglass era la dimostrazione della facinorosità di chi lo portava, davanti al senato, 7 anni dopo, una spranga tricolore è ciò che distingue chi voleva solo discutere dalla teppaglia rossa. :roll3:

MrFree85
30-10-2008, 11.16.03
se avessi seguito un po i giorni di protesta sapresti che quel furgoncino c'era pure gli altri giorni, infatti è stato preso di mira perchè sapevano che era il furgone di Blocco Studentesco.
Io di politico in un gruppo di 30 persone che va ad una manifestazione coi bastoni, seguito da un gruppo di 300 persone dei centri sociali che devasta tutta la zona circostante e trasforma qualsiasi cosa in un'arma non ci vedo nulla, ci vedo 2 gruppi che si odiano e che si vogliono pestare.
Poi vabbe, vogliamo ipotizzare che sia stato il Governo a mandarceli? Possiamo ipotizzare quello che vogliamo ma senza prove non si fa nulla.

mah lasciamo sta eppure è cosi palese...
mi riquoto il mio discorso di prima ...

cmq bravi proprio... adesso si parlera solo band gang che cè stata ieri e non del perchè della manifestatione....che paese di imbecilli ,che rendono l Italia un paese fermo, consegnato all'immobilità, siamouna società prigioniera del passato sempre a farsi le pippe con gli stessi discorsi, nelle stesse contrapposizioni nelle stesse dispute..... meno male che è in arrivo la marea di immigrati cosi da cancellare il "gene itagliano "

ormai l attenzione è rivolta verso questo fatto idiota e l istruzione del nostro paese va puttane
poco da dire son stati bravi il nano e la sua cricca

tomkk
30-10-2008, 11.17.08
AVEVA l'aria di una mattina tranquilla nel centro di Roma. Nulla a che vedere con gli anni Settanta. Negozi aperti, comitive di turisti, il mercatino di Campo dè Fiori colmo di gente. Certo, c'era la manifestazione degli studenti a bloccare il traffico. "Ma ormai siamo abituati, va avanti da due settimane" sospira un vigile. Alle 11 si sentono le urla, in pochi minuti un'onda di ragazzini in fuga da Piazza Navona invade le bancarelle di Campo dè Fiori. Sono piccoli, quattordici anni al massimo, spaventati, paonazzi.

Davanti al Senato è partita la prima carica degli studenti di destra. Sono arrivati con un camion carico di spranghe e bastoni, misteriosamente ignorato dai cordoni di polizia. Si sono messi alla testa del corteo, menando cinghiate e bastonate intorno. Circondano un ragazzino di tredici o quattordici anni e lo riempiono di mazzate. La polizia, a due passi, non si muove.

Sono una sessantina, hanno caschi e passamontagna, lunghi e grossi bastoni, spesso manici di picconi, ricoperti di adesivo nero e avvolti nei tricolori. Urlano "Duce, duce". "La scuola è bonificata". Dicono di essere studenti del Blocco Studentesco, un piccolo movimento di destra. Hanno fra i venti e i trent'anni, ma quello che ha l'aria di essere il capo è uno sulla quarantina, con un berretto da baseball. Sono ben organizzati, da gruppo paramilitare, attaccano a ondate. Un'altra carica colpisce un gruppo di liceali del Virgilio, del liceo artistico De Chirico e dell'università di Roma Tre. Un ragazzino di un istituto tecnico, Alessandro, viene colpito alla testa, cade e gli tirano calci. "Basta, basta, andiamo dalla polizia!" dicono le professoresse.

Seguo il drappello che si dirige davanti al Senato e incontra il funzionario capo. "Non potete stare fermi mentre picchiano i miei studenti!" protesta una signora coi capelli bianchi. Una studentessa alza la voce: "E ditelo che li proteggete, che volete gli scontri!". Il funzionario urla: "Impara l'educazione, bambina!". La professoressa incalza: "Fate il vostro mestiere, fermate i violenti". Risposta del funzionario: "Ma quelli che fanno violenza sono quelli di sinistra". C'è un'insurrezione del drappello: "Di sinistra? Con le svastiche?". La professoressa coi capelli bianchi esibisce un grande crocifisso che porta al collo: "Io sono cattolica. Insegno da 32 anni e non ho mai visto un'azione di violenza da parte dei miei studenti. C'è gente con le spranghe che picchia ragazzi indifesi. Che c'entra se sono di destra o di sinistra? È un reato e voi dovete intervenire".

Il funzionario nel frattempo ha adocchiato una telecamera e il taccuino: "Io non ho mai detto: quelli sono di sinistra". Monica, studentessa di Roma Tre: "Ma l'hanno appena sentito tutti! Chi crede d'essere, Berlusconi?". "Lo vede come rispondono?" mi dice Laura, di Economia. "Vogliono fare passare l'equazione studenti uguali facinorosi di sinistra". La professoressa si chiama Rosa Raciti, insegna al liceo artistico De Chirico, è angosciata: "Mi sento responsabile. Non volevo venire, poi gli studenti mi hanno chiesto di accompagnarli. Massì, ho detto scherzando, che voi non sapete nemmeno dov'è il Senato. Mi sembravano una buona cosa, finalmente parlano di problemi seri. Molti non erano mai stati in una manifestazione, mi sembrava un battesimo civile. Altro che civile! Era stato un corteo allegro, pacifico, finché non sono arrivati quelli con i caschi e i bastoni. Sotto gli occhi della polizia. Una cosa da far vomitare. Dovete scriverlo. Anche se, dico la verità, se non l'avessi visto, ma soltanto letto sul giornale, non ci avrei mai creduto".

Alle undici e tre quarti partono altre urla davanti al Senato. Sta uscendo Francesco Cossiga. "È contento, eh?" gli urla in faccia un anziano professore. Lunedì scorso, il presidente emerito aveva dato la linea, in un intervista al Quotidiano Nazionale: "Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand'ero ministro dell'Interno (...) Infiltrare il movimento con agenti pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino le città. Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto della polizia. Le forze dell'ordine dovrebbero massacrare i manifestanti senza pietà e mandarli tutti all'ospedale. Picchiare a sangue, tutti, anche i docenti che li fomentano. Magari non gli anziani, ma le maestre ragazzine sì".

È quasi mezzogiorno, una ventina di caschi neri rimane isolata dagli altri, negli scontri. Per riunirsi ai camerati compie un'azione singolare, esce dal lato di piazza Navona, attraversa bastoni alla mano il cordone di polizia, indisturbato, e rientra in piazza da via Agonale. Decido di seguirli ma vengo fermato da un poliziotto. "Lei dove va?". Realizzo di essere sprovvisto di spranga, quindi sospetto. Mentre controlla il tesserino da giornalista, osservo che sono appena passati in venti. La battuta del poliziotto è memorabile: "Non li abbiamo notati".

Dal gruppo dei funzionari parte un segnale. Un poliziotto fa a un altro: "Arrivano quei pezzi di merda di comunisti!". L'altro risponde: "Allora si va in piazza a proteggere i nostri?". "Sì, ma non subito". Passa il vice questore: "Poche chiacchiere, giù le visiere!". Calano le visiere e aspettano. Cinque minuti. Cinque minuti in cui in piazza accade il finimondo. Un gruppo di quattrocento di sinistra, misto di studenti della Sapienza e gente dei centri sociali, irrompe in piazza Navona e si dirige contro il manipolo di Blocco Studentesco, concentrato in fondo alla piazza. Nel percorso prendono le sedie e i tavolini dei bar, che abbassano le saracinesche, e li scagliano contro quelli di destra.

Soltanto a questo punto, dopo cinque minuti di botte, e cinque minuti di scontri non sono pochi, s'affaccia la polizia. Fa cordone intorno ai sessanta di Blocco Studentesco, respinge l'assalto degli studenti di sinistra. Alla fine ferma una quindicina di neofascisti, che stavano riprendendo a sprangare i ragazzi a tiro. Un gruppo di studenti s'avvicina ai poliziotti per chiedere ragione dello strano comportamento. Hanno le braccia alzate, non hanno né caschi né bottiglie. Il primo studente, Stefano, uno dell'Onda di scienze politiche, viene colpito con una manganellata alla nuca (finirà in ospedale) e la pacifica protesta si ritrae.

A mezzogiorno e mezzo sul campo di battaglia sono rimasti due ragazzini con la testa fra le mani, sporche di sangue, sedie sfasciate, un tavolino zoppo e un grande Pinocchio di legno senza più una gamba, preso dalla vetrina di un negozio di giocattoli e usato come arma. Duccio, uno studente di Fisica che ho conosciuto all'occupazione, s'aggira teso alla ricerca del fratello più piccolo. "Mi sa che è finita, oggi è finita. E se non oggi, domani. Hai voglia a organizzare proteste pacifiche, a farti venire idee, le lezioni in piazza, le fiaccolate, i sit in da figli dei fiori. Hai voglia a rifiutare le strumentalizzazioni politiche, a voler ragionare sulle cose concrete. Da stasera ai telegiornali si parlerà soltanto degli incidenti, giorno dopo giorno passerà l'idea che comunque gli studenti vogliono il casino. È il metodo Cossiga. Ci stanno fottendo".
(30 ottobre 2008)

io non metto in dubbio quello che scrivi ...però ti ripeto ..li se le sono date di santa ragione , sembrava che fossero quei simpatici signori che la domenica si pilano di botte fuori dallo stadio ( e probabilmente ce ne ernao parecchi ) ed è logico che entrambe gli "schieramenti" fossero li per fare casino e darsele , e purtroppo i sono andati di mezzo ragazzini che non c'entravano nulla .... quello che voglio sottolineare io è che quelle sono tutte bestie schifose da eliminare , che pensano di poter fare tutto quello che vogliono solo perche sventolano bandiere rosse o immagini del duce ..... e non mi sembra giusto voler discolpare una parte di questa gentaccia ...sono tutti infami allo stesso livello .....

destino
30-10-2008, 11.18.13
se queste dichiarazioni riportate sui giornali sono vere, allora c'è da istituire subito un'indagine a carico dei poliziotti che hanno permesso che queste violenze accadessero, anzi aiutando proprio che esse avvenissero

JGun83
30-10-2008, 11.18.50
fossi un moderatore oggi bannerei tutti coloro che fanno dei distinguo.

spranghe e bastoni da una parte, caschi e bottiglie dall'altra.


la feccia della nostra gioventù.


Esilio.

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.21.39
io non metto in dubbio quello che scrivi ...però ti ripeto ..li se le sono date di santa ragione , sembrava che fossero quei simpatici signori che la domenica si pilano di botte fuori dallo stadio ( e probabilmente ce ne ernao parecchi ) ed è logico che entrambe gli "schieramenti" fossero li per fare casino e darsele , e purtroppo i sono andati di mezzo ragazzini che non c'entravano nulla .... quello che voglio sottolineare io è che quelle sono tutte bestie schifose da eliminare , che pensano di poter fare tutto quello che vogliono solo perche sventolano bandiere rosse o immagini del duce ..... e non mi sembra giusto voler discolpare una parte di questa gentaccia ...sono tutti infami allo stesso livello .....

Ma sì, tutti merde, tutti uguali, come in un film di Alberto Sordi, via.
Fa niente se gli uni scassano di mazzate quattordicenni in manifestazione pacifica, e gli altri arrivano per reazione, mentre gli sbirri tengono le braccia incrociate. Via, tutti nello stesso sacco, che a distinguere si fa troppa fatica.
No cazzo, i fatti succedono, ci sono cause ed effetti, e quelli si valutano. Altrimenti, con le opinioni a prescindere, non si è molto diversi dagli accecati dall'ideologia che vorresti bruciare.

Maharet
30-10-2008, 11.22.18
Barack Gelmini - Carta Canta - Repubblica.it (http://www.repubblica.it/2003/k/rubriche/cartacanta/29-ottobr/29-ottobr.html)

:roll3:

JGun83
30-10-2008, 11.22.51
io non metto in dubbio quello che scrivi ...però ti ripeto ..li se le sono date di santa ragione , sembrava che fossero quei simpatici signori che la domenica si pilano di botte fuori dallo stadio ( e probabilmente ce ne ernao parecchi ) ed è logico che entrambe gli "schieramenti" fossero li per fare casino e darsele , e purtroppo i sono andati di mezzo ragazzini che non c'entravano nulla .... quello che voglio sottolineare io è che quelle sono tutte bestie schifose da eliminare , che pensano di poter fare tutto quello che vogliono solo perche sventolano bandiere rosse o immagini del duce ..... e non mi sembra giusto voler discolpare una parte di questa gentaccia ...sono tutti infami allo stesso livello .....

bravo, la pensi come me.


se queste dichiarazioni riportate sui giornali sono vere, allora c'è da istituire subito un'indagine a carico dei poliziotti che hanno permesso che queste violenze accadessero, anzi aiutando proprio che esse avvenissero

esatto, su questo si deve far chiarezza.



mah lasciamo sta eppure è cosi palese...
mi riquoto il mio discorso di prima ...


ormai l attenzione è rivolta verso questo fatto idiota e l istruzione del nostro paese va puttane
poco da dire son stati bravi il nano e la sua cricca


buttate fuori dal forum chi fa questo tipo di interventi.

ancora una volta siamo incapaci di parlare dei fatti senza allusioni politiche faziose e banali.

ci vado giù duro questa volta, abbiamo assistito a fatti incresciosi e ci ritroviamo ancora a discutere delle colpe del governo quando va condannato tutto ciò che è violenza senza (lo dico ancora una volta) questi maledetti distinguo.

destino
30-10-2008, 11.24.10
si ma anche se gli altri arrivassero per reazione, il solo reagire in quel modo e trasformare la piazza in un campo di battaglia non li trasforma certo in eroi.
Oppure chi arriva a picchiare in difesa di altri per te è gente rispettabile?

ilPas
30-10-2008, 11.25.22
Testa d'asfalto vedo che sta ottenendo risultati...e così facendo non so come ma riesce ad incrementare il gradimento del governo in Italia...
Si vede che dopo 15 anni buoni di politica ha finalmente capito come fare per abbindolare i polli...
No comment...che schifo!

IMHO

Sharden
30-10-2008, 11.27.16
Ma rifiutatevi di commentare questi beoti. Il film s'è già visto cento volte. Ora tutta italia sta commentando le violenze di 3 pirla e non le proteste legittime degli stuenti.
cossiga insegna :D


perdonami, tu come tutti.

possono aver iniziato i centri sociali o i fascisti.

sono tutti quanti FECCIA allo stesso modo.

Gruppi di gente che non ha niente nella zucca e che spreca la propria vita ad inneggiare al fascismo girando con mazze e svastiche o a sfondarsi di droga in casupole fatiscenti.

I distinguo? No, grazie.

Tutti a casa, tutti lontano dalla civiltà e dalle manifestazioni.

Chiudere centri sociali e bandire gruppi fascisti (già la parola dovrebbe esser reato).

Ci siamo tutti quanti rotti i coglioni di certi relitti umani che rovinano le iniziative degli altri.

Per la cronaca, io sono contro la manifestazione di ieri, ma sempre per il DIRITTO di manifestare e per il DOVERE di sbattere fuori certe teste di cazzo.


Sono stato un po' duro?

E' il minimo.


Rossi o Neri che siano, chiudeteli in un campo di calcio e fateli ammazzare tra loro.

sono d'accordo.

indipendentemente da chi abbia cominciato, hanno sporcato la protesta di migliaia di ragazzi per bene.
tutto ciò è vergognoso. sono bestie da rinchiudere

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.27.22
ci vado giù duro questa volta, abbiamo assistito a fatti incresciosi e ci ritroviamo ancora a discutere delle colpe del governo quando va condannato tutto ciò che è violenza senza (lo dico ancora una volta) questi maledetti distinguo.

La polizia dipende da Paolino Paperino, tirare in mezzo il Governo e il Ministro degli Interni è ridicolo, concordo. Ridicolo quanto i distinguo: se vogliono manifestare stanno e lì e se le prendono tutte. Già è andata bene che non avesse voglia anche la polizia di fare un giro su di loro, cosa hanno da lamentarsi. Quando un camion di fasci armati di spranghe ti carica stai lì e le prendi tutte. Cosa vuoi, reagire?

ilPas
30-10-2008, 11.27.27
link a queste dichiarazioni?

Se riesco a trovare un video su Youtube lo link...peccato che non ricordo il tg nel quale è stato intervistato! T_T

tomkk
30-10-2008, 11.29.38
Ma sì, tutti merde, tutti uguali, come in un film di Alberto Sordi, via.
Fa niente se gli uni scassano di mazzate quattordicenni in manifestazione pacifica, e gli altri arrivano per reazione, mentre gli sbirri tengono le braccia incrociate. Via, tutti nello stesso sacco, che a distinguere si fa troppa fatica.
No cazzo, i fatti succedono, ci sono cause ed effetti, e quelli si valutano. Altrimenti, con le opinioni a prescindere, non si è molto diversi dagli accecati dall'ideologia che vorresti bruciare.

uffa io non ero li e non so chi abbia cominciato o meno .... mi attengo a quel poco che sono riuscito a vedere dai video su youtube e da quei video sai che cosa si capisce ...nulla... in alcuni sembra che incomincino a menar le mani i neonazisti in altri i comunisti (perdonami i termini , non sono appropriati e lo so bene , sono tutti imbecilli , era tanto per capirci ) ..... se poi mi dici che per te valgono i distinguo , che una parte è meno colpevole dell'altra non sono d'accordo con te , e sono anche fortemente convinto che per la gente esprime le proprie idee con i pugni invece che con le parole ideologicamente appartiene tutta allo stesso schieramento ...quello degli imbecilli

Maharet
30-10-2008, 11.30.07
Oppure chi arriva a picchiare in difesa di altri per te è gente rispettabile?

Beh, molto piu' della polizia che invece di intervenire e' stata a guardare mentre si rischiava di massacrare 13 e 14enni.
Tu come ti difendi, col principio del porgi l'altra guancia?
Rispettabile, per carita'. Ma non piu' di quello per cui se vedo dare una sprangata a un ragazzino io reagisco, per difenderlo. Saro' pure una bestia io, ma so per certo che non riuscirei ad assistere senza intervenire.

ilPas
30-10-2008, 11.30.29
La polizia dipende da Paolino Paperino, tirare in mezzo il Governo e il Ministro degli Interni è ridicolo, concordo. Ridicolo quanto i distinguo: se vogliono manifestare stanno e lì e se le prendono tutte. Già è andata bene che non avesse voglia anche la polizia di fare un giro su di loro, cosa hanno da lamentarsi. Quando un camion di fasci armati di spranghe ti carica stai lì e le prendi tutte. Cosa vuoi, reagire?

:birra:

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.30.34
si ma anche se gli altri arrivassero per reazione, il solo reagire in quel modo e trasformare la piazza in un campo di battaglia non li trasforma certo in eroi.
Oppure chi arriva a picchiare in difesa di altri per te è gente rispettabile?

Tra un eroe e uno che ragisce a un'aggressione c'è tutta la differnza che si può cogliere analizzando i fatti e il loro svolgimento. I distinguo si fanno, e si fanno tutti.

MrFree85
30-10-2008, 11.34.57
La polizia dipende da Paolino Paperino, tirare in mezzo il Governo e il Ministro degli Interni è ridicolo, concordo. Ridicolo quanto i distinguo: se vogliono manifestare stanno e lì e se le prendono tutte. Già è andata bene che non avesse voglia anche la polizia di fare un giro su di loro, cosa hanno da lamentarsi. Quando un camion di fasci armati di spranghe ti carica stai lì e le prendi tutte. Cosa vuoi, reagire?

ma lascia sta :asd: dici bene quando scrivi

Ma sì, tutti merde, tutti uguali, come in un film di Alberto Sordi...
quando fa comodo è cosi ...

DIAZE
30-10-2008, 11.35.27
Ho spostato tutto di qua per mantenere un po' di ordine, mi riservo di leggere tutto con calma questa sera.
Eventualmente segnalatemi post offensivi, grazie.

;)

JGun83
30-10-2008, 11.36.01
Testa d'asfalto vedo che sta ottenendo risultati...e così facendo non so come ma riesce ad incrementare il gradimento del governo in Italia...
Si vede che dopo 15 anni buoni di politica ha finalmente capito come fare per abbindolare i polli...
No comment...che schifo!
IMHO

inervento stupido.


cossiga insegna :D



sono d'accordo.

indipendentemente da chi abbia cominciato, hanno sporcato la protesta di migliaia di ragazzi per bene.
tutto ciò è vergognoso. sono bestie da rinchiudere
intervento intelligente


La polizia dipende da Paolino Paperino, tirare in mezzo il Governo e il Ministro degli Interni è ridicolo, concordo. Ridicolo quanto i distinguo: se vogliono manifestare stanno e lì e se le prendono tutte. Già è andata bene che non avesse voglia anche la polizia di fare un giro su di loro, cosa hanno da lamentarsi. Quando un camion di fasci armati di spranghe ti carica stai lì e le prendi tutte. Cosa vuoi, reagire?

intervento stupido.


uffa io non ero li e non so chi abbia cominciato o meno .... mi attengo a quel poco che sono riuscito a vedere dai video su youtube e da quei video sai che cosa si capisce ...nulla... in alcuni sembra che incomincino a menar le mani i neonazisti in altri i comunisti (perdonami i termini , non sono appropriati e lo so bene , sono tutti imbecilli , era tanto per capirci ) ..... se poi mi dici che per te valgono i distinguo , che una parte è meno colpevole dell'altra non sono d'accordo con te , e sono anche fortemente convinto che per la gente esprime le proprie idee con i pugni invece che con le parole ideologicamente appartiene tutta allo stesso schieramento ...quello degli imbecilli

intervento intelligente


Beh, molto piu' della polizia che invece di intervenire e' stata a guardare mentre si rischiava di massacrare 13 e 14enni.
Tu come ti difendi, col principio del porgi l'altra guancia?
Rispettabile, per carita'. Ma non piu' di quello per cui se vedo dare una sprangata a un ragazzino io reagisco, per difenderlo. Saro' pure una bestia io, ma so per certo che non riuscirei ad assistere senza intervenire.

intervento intelligente




Cominciamo a farli davvero i distinguo

JGun83
30-10-2008, 11.37.28
Ho spostato tutto di qua per mantenere un po' di ordine, mi riservo di leggere tutto con calma questa sera.
Eventualmente segnalatemi post offensivi, grazie.

;)

Scelta giusta.

Io non intervengo più, perchè il flame è dietro l'angolo.

E dato che vado spesso predicando la civiltà ed i toni pacati, finirei per contravvenire a questo principio.

destino
30-10-2008, 11.38.43
Beh, molto piu' della polizia che invece di intervenire e' stata a guardare mentre si rischiava di massacrare 13 e 14enni.
Tu come ti difendi, col principio del porgi l'altra guancia?
Rispettabile, per carita'. Ma non piu' di quello per cui se vedo dare una sprangata a un ragazzino io reagisco, per difenderlo. Saro' pure una bestia io, ma so per certo che non riuscirei ad assistere senza intervenire.

ma infatti sono estremamete incazzato col comportamento che ha tenuto la polizia, che era messa li in blocco proprio per evitare che succedesse qualcosa del genere, e che invece è stata a guardare per lunghi tratti, come si evince dai filmati
Quello si è da inorridire, non sul fatto che dei pazzi si menino a sangue

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.39.04
Scelta giusta.

Io non intervengo più, perchè il flame è dietro l'angolo.

E dato che vado spesso predicando la civiltà ed i toni pacati, finirei per contravvenire a questo principio.



Dopo una divisione tra stupidi e intelligenti sulla lavagna :asd:

Sharden
30-10-2008, 11.41.49
ma infatti sono estremamete incazzato col comportamento che ha tenuto la polizia, che era messa li in blocco proprio per evitare che succedesse qualcosa del genere, e che invece è stata a guardare per lunghi tratti, come si evince dai filmati
Quello si è da inorridire, non sul fatto che dei pazzi si menino a sangue

ok


perchè avrebbe dovuto stare a guardare?
io mi chiedo, davvero senza malizia, PERCHE' ?

JGun83
30-10-2008, 11.42.13
Dopo una divisione tra stupidi e intelligenti sulla lavagna :asd:

Ok, intervengo per chiarire.

Non ti ho dato dello stupido.

Ho detto che hai fatto interventi stupidi.

La differenza è abissale.

Riesci a coglierla?



:)

MrFree85
30-10-2008, 11.42.51
poi tocca farne una anche tra" cechi " e" finti cechi"

=D

ilPas
30-10-2008, 11.45.15
Cominciamo a farli davvero i distinguo

Può darsi che il mio sia stato un intervento stupido dal TUO personale punto di vista...
Dal mio magari no...visto che è ciò che penso e visto che non sto offendendo nessuno credo, né sto intaccando la libertà di parola e di pensiero di qualcun altro così come stai facendo tu!

Io credo in ciò che dico...ieri per me gli scontri son stati politicizzato apposta...è inutile provare a nascondersi dietro ad un dito o con la testa sotto la sabbia...le violenze sempre ci sono state e sempre ci saranno ma perché il governo invece di iniziare a reprimere e cancellare questo schifo minimizza sempre o mitizza episodi come Salò o legittima associazioni come la Nembo...
Prima gettano benzina sul fuoco e dopo tentano di vergnognarsi o dare la colpa a questo o a quell'altro...

Magari sono ignorante e i miei interventi saranno stupidi...ma per fortuna mi sento ancora libero di farli...non sia mai che a breve dovrò preoccuparmi anche di questo!

IMHO

tomkk
30-10-2008, 11.47.26
ma lascia sta :asd: dici bene quando scrivi
...
quando fa comodo è cosi ...

perchè per te sono diversi dei tizi che a vent'anni si menano per ideologie che ormai sono morte e sepolte (nell'accezione in cui intendono loro ) =D

c'è un video su youtube registato da una persona che abita sopra al bar che viene devastato , in cui chiaramente si vede che vi sono due fronti contrapposti separati da una ventina di metri dove non c'è nessuno ....ad un certo punto incominciano a tirarsi sassate o chissa dio altro cosa , dopodiche cominciano a caricarsi a vicenda , se poi le cose non sono andate cosi io sinceramente non lo so , se qualcuno ha cominciato a picchiare dei ragazzini mi sembra scontato che sia uno s****o ...una cosa colpisce ..le facce di queste persone sono tutte uguali ..... togli i caschi o le spranghe e ti accorgi che sono indistinguibili tra loro ....sono tremendamente stupidi e banali e denotano una scarsita neurale tremenda .

il video non lo linko e non lo posto perche il linguaggio del tizio che riprende è decisamente colorito ....probabilmente gli stavano distruggendo la macchina:asd:

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.47.53
Ok, intervengo per chiarire.

Non ti ho dato dello stupido.

Ho detto che hai fatto interventi stupidi.

La differenza è abissale.

Riesci a coglierla?



:)


Onestamente non riesco a cogliere la stupidità dell'intervento.
Riesco (ma se mi sforzo eh...) a cogliere la stupidità nel pensare che la polizia abbia deciso autonomamente di tenere un simile atteggiamento e non sia stata guidata da direttive superiori (che possonono essere fatte risalire SOLO al Ministro dell'Interno, non al signor Paolino Paperino), quello sì.

MaGiKLauDe
30-10-2008, 11.49.14
perchè per te sono diversi dei tizi che a vent'anni si menano per ideologie che ormai sono morte e sepolte (nell'accezione in cui intendono loro ) =D

c'è un video su youtube registato da una persona che abita sopra al bar che viene devastato , in cui chiaramente si vede che vi sono due fronti contrapposti separati da una ventina di metri dove non c'è nessuno ....ad un certo punto incominciano a tirarsi sassate o chissa dio altro cosa , dopodiche cominciano a caricarsi a vicenda , se poi le cose non sono andate cosi io sinceramente non lo so , se qualcuno ha cominciato a picchiare dei ragazzini mi sembra scontato che sia uno s****o ...una cosa colpisce ..le facce di queste persone sono tutte uguali ..... togli i caschi o le spranghe e ti accorgi che sono indistinguibili tra loro ....sono tremendamente stupidi e banali e denotano una scarsita neurale tremenda .

il video non lo linko e non lo posto perche il linguaggio del tizio che riprende è decisamente colorito ....probabilmente gli stavano distruggendo la macchina:asd:

Via no, la teorie lombrosiane ora sono troppo eh :asd:

tomkk
30-10-2008, 11.50.37
tengo a precisare che il signor paolini paperino è totalmente estraneo ai fatti , al limite si puo cercare di imputare una responsabilità al commisario basettoni :asd:

JGun83
30-10-2008, 11.53.30
poi tocca farne una anche tra" cechi " e" finti cechi"

=D


slovacchi?

mamma che figura...

tomkk
30-10-2008, 11.53.52
Via no, la teorie lombrosiane ora sono troppo eh :asd:

ma nooooooo , per lombroso non era che chi ha la faccia da pirla allora deve essere per forza pirla :asd: ?? ( forse mi sbaglio sono parecchio carente in materia ) la mia è una sorta di teoria lombrosiana al contrario ..... ovvero la stupidità ti porta ad avere una determinata espressione

destino
30-10-2008, 11.56.48
ok


perchè avrebbe dovuto stare a guardare?
io mi chiedo, davvero senza malizia, PERCHE' ?

infatti vanno accertati i fatti e vanno condannati chi ha compiuto dei reati, in primis tra le forze dell'ordine stesse, se come sembra, stavano li a guardare o peggio ancora facevano passare i fasci attraverso i loro cordoni

MrFree85
30-10-2008, 11.57.40
slovacchi?

mamma che figura...

è uguale:D

JGun83
30-10-2008, 12.01.50
è uguale:D

pavel nedved :metal:


:D

PolloOviparo
30-10-2008, 12.01.52
che casino a piazza navona, non potete neanche immaginarvelo!
Mio figlio è in V Ginnasio (il 2° anno di Liceo Classico) e sono stato contento che, questa mattina, sia rimasto a casa, specialmente dopo avere visto il video di Repubblica.
La città dove vivo (vedi avatar) non è Roma certo, ma non credo che il problema sia questo.

Lo scandalo vero e proprio è stato la totale inerzia delle forze dell'ordine. Credo che avessero disposizioni ben precise su cosa fare e a chi. Sono mie congetture, ovviamente, ma non penso di allontanarmi troppo dalla verità.

Perché mi ritrovo a pensare che, se fosse dipeso da me, avrei ordinato alla Polizia di sparare ad altezza d'uomo a quei malati di mente con le mazze avvolte nel tricolore?
Perché mi ritrovo a pensare che negli stadi succede la stessa cosa e nessuno fa mai niente?
Se quei porci bipedi cominciassero a rimanere sull'asfalto, non ci penserebbero, forse, una volta in più?

Mi piacerebbe venissero evitati i soliti discorsi: "Così scendi al loro livello!", "non è la maniera giusta!", "sono persone che possono essere recuperate!".

In questo momento, l'unica utilità sociale che riesco a trovare in simili primati è quella di concime per i campi. Quello che in realtà pare succedere è che loro continuano a spaccare teste a ragazzini di 13 anni. :tsk:

Di0
30-10-2008, 12.24.36
ma nooooooo , per lombroso non era che chi ha la faccia da pirla allora deve essere per forza pirla :asd: ?? ( forse mi sbaglio sono parecchio carente in materia ) la mia è una sorta di teoria lombrosiana al contrario ..... ovvero la stupidità ti porta ad avere una determinata espressione

No no, lombroso ragionava proprio così invece. Solo che non aveva youtube. :asd:


P.S. LOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL
Leggo ora che Lombroso è nato a verona ed è morto a torino, proprio come potrebbe succedere a me. Spero non sia un messaggio del destino. :roll3:

DIAZE
30-10-2008, 12.40.23
Mio figlio è in V Ginnasio (il 2° anno di Liceo Classico) e sono stato contento che, questa mattina, sia rimasto a casa, specialmente dopo avere visto il video di Repubblica.
La città dove vivo (vedi avatar) non è Roma certo, ma non credo che il problema sia questo.

Lo scandalo vero e proprio è stato la totale inerzia delle forze dell'ordine. Credo che avessero disposizioni ben precise su cosa fare e a chi. Sono mie congetture, ovviamente, ma non penso di allontanarmi troppo dalla verità.

Perché mi ritrovo a pensare che, se fosse dipeso da me, avrei ordinato alla Polizia di sparare ad altezza d'uomo a quei malati di mente con le mazze avvolte nel tricolore?
Perché mi ritrovo a pensare che negli stadi succede la stessa cosa e nessuno fa mai niente?
Se quei porci bipedi cominciassero a rimanere sull'asfalto, non ci penserebbero, forse, una volta in più?

Mi piacerebbe venissero evitati i soliti discorsi: "Così scendi al loro livello!", "non è la maniera giusta!", "sono persone che possono essere recuperate!".

In questo momento, l'unica utilità sociale che riesco a trovare in simili primati è quella di concime per i campi. Quello che in realtà pare succedere è che loro continuano a spaccare teste a ragazzini di 13 anni.

:|
Pur condividendo il tuo giudizio generale, trovo certe affermazioni aberranti (al pari del comportamento che vorresti punire) specialmente considerando che sono scritte all'interno di un forum pubblico frequentato da adolescenti.

Maharet
30-10-2008, 12.44.22
:|
Pur condividendo il tuo giudizio generale, trovo certe affermazioni aberranti (al pari del comportamento che vorresti punire) specialmente considerando che sono scritte all'interno di un forum pubblico frequentato da adolescenti.

*5char

destino
30-10-2008, 12.58.15
se iniziamo a evocare giustizia fai da te si finisce nel far west.
In un paese civile è la polizia che deve fermare chi prende da un camion delle spranghe prima che inizino ad usarle, è la polizia che deve fermare chi prende sedie, tavoli e bottiglie e inizia a lanciarle in aria nel tentativo di beccare il nemico di turno, è la polizia che deve capire in tempo quando una manifestazione pacifica sta per trasformarsi in una rissa della peggior specie

Qua DOVE CAZZO ERA LA POLIZIA?

funazza
30-10-2008, 13.04.15
buttate fuori dal forum chi fa questo tipo di interventi.


vedi di darti una calmata, chiaro?

altrimenti è il tuo culo che viene lasciato indietro :)


ah, scusa se sono duro con questo tipo di interventi.

gefri
30-10-2008, 13.08.15
vedi di darti una calmata, chiaro?

altrimenti è il tuo culo che viene lasciato indietro :)


ah, scusa se sono duro con questo tipo di interventi.

l'ha già venduto, impossibile

funazza
30-10-2008, 13.13.35
In un paese civile

:asd:

aplo
30-10-2008, 13.21.56
A me quello che è successo sembra chiarissimo
1 C'è un corteo che si avvicina a piazza Navona lungo tutto il tragitto nessun incidente
2 Non si sa come una camionetta li aspetta al varco prima che possano arrivare a Piazza delle 5 Lune " se non erro si chiama cosi la piazzetta li dietro" una 15/20 di blocco studentesco si posizionano come dimostrano le foto per impedire che il corteo passi o cmq per posizionarsi alla sua testa "ovvio tentativo di una fazione di strumentalizzare un corteo" .
Ora
1 Dove stava la polizia ?
E non mi venite a dire che quella è una zona dove mancano le forze dell'ordine
2 Se la Polizia ed i Carabinieri erano presenti come sempre sono presenti in quell'area "senza contare che LO SAPEVANO CHE ARRIVAVA UN CAZZO DI CORTEO" allora Qualcuno gli ha evidentemente ordinato di temporeggiare e lasciare che le due fazioni venissero in contatto "tutti sappiamo in questi casi con quale esito " a questo punto tocca trovare il responsabile delle forze dell'ordine a piazza Navona, o dice da chi ha preso quest'ordine e si salva oppure non ha preso ordini da nessuno e va cmq radiato per incompetenza.

Cya

JGun83
30-10-2008, 13.22.15
vedi di darti una calmata, chiaro?

altrimenti è il tuo culo che viene lasciato indietro :)
ah, scusa se sono duro con questo tipo di interventi.

complimenti, come sempre, per la lucidità e per i modi.

segnalato.

funazza
30-10-2008, 13.23.03
e metterlo a corpo 12 invece è segno di eleganza eh? ma piantala cristo

Faustroll
30-10-2008, 13.25.08
complimenti, come sempre, per la lucidità e per i modi.

segnalato.


Sei un grande :asd:

JGun83
30-10-2008, 13.26.27
e metterlo a corpo 12 invece è segno di eleganza eh? ma piantala cristo

Impreca pure, hai fatto una pessima figura.

non hai mai avuto simpatia verso di me e questo passi.

Ma il tuo tipo di intervento è decisamente fuori luogo.

Non sei nuovo a gettare benzina sul fuoco dove già l'atmosfera è calda.

Molto divertente è leggere "vedi di darti una calmata" e vederti perdere le staffe subito dopo.

:)

funazza
30-10-2008, 13.29.30
Impreca pure, hai fatto una pessima figura.

non hai mai avuto simpatia verso di me e questo passi.

Ma il tuo tipo di intervento è decisamente fuori luogo.

Non sei nuovo an gettare benzina sul fuoco dove già l'atmosfera è calda.

Molto divertente è leggere "vedi di darti una calmata" e vederti perdere le staffe subito dopo.

:)

questo sei tu:

6DBuk91phkI

buona giornata :)

JGun83
30-10-2008, 13.31.21
Non raccolgo la provocazione.

Ti lascio volentieri l'ultima parola.

Hai fatto una figura davvero imbarazzante.

Mi limito a segnalarti nuovamente, il provvedimento che ti meriti è un ban.

Buona giornata anche a te.

DIAZE
30-10-2008, 13.38.06
Non ho parole ne tempo (purtroppo)
Mi avete costretto al lucchetto (cosa che ultimamente ho limitato molto qui dentro) complimenti a tutti.
A dopo.