PDA

Visualizza versione completa : E' morto un pezzo di storia: Delfino Borroni



DIAZE
27-10-2008, 20.29.43
Oggi è morto Delfino Borroni l'ultimo dei "ragazzi del 99".
A molti poco importerà ma con lui se ne va un pezzo della nostra storia.

La notizia (http://www.corriere.it/cronache/08_ottobre_26/borroni_morto_1dc9ba5e-a3a0-11dd-8d2c-00144f02aabc.shtml)

8OG0_UGQieY


Una cortesia, evitiamo i non mi frega un cazzo piuttosto non postate.

:)

Man.Erg
27-10-2008, 20.34.37
Oggi è morto Delfino Borroni l'ultimo dei "ragazzi del 99".
Ha molti poco importerà ma con lui se ne va un pezzo della nostra storia.

La notizia (http://www.corriere.it/cronache/08_ottobre_26/borroni_morto_1dc9ba5e-a3a0-11dd-8d2c-00144f02aabc.shtml)

8OG0_UGQieY


Una cortesia, evitiamo i non mi frega un cazzo piuttosto non postate.

:)

non mi frega un cazzo, ma lo dico: hai scritto ha al posto di a

DonAldrigo
27-10-2008, 21.08.27
Mi dispiace molto.
Mi dispiace per la persona (mi ispira simpatia e mi ricorda i miei nonni) e mi dispiace come studioso della prima guerra mondiale.
Tra l'altro qualche mese fa ci ha lascato l'ultimo sopravvissuto francese.

Ps Per l'età che aveva pareva stava molto bene, arrivassi anche io alla sua età in quello stato!!

Alex_treesessanta
27-10-2008, 21.14.15
mi dispiace :(
con lui, molti ricordi sul passato andranno persi per sempre...
è poi è vero, anche a me ricorda mio nonno :)

sharkone
27-10-2008, 21.55.53
Ciao Delfino, salutaci tutti gli altri ragazzi del Piave la sopra:)

JGun83
27-10-2008, 22.07.58
Non lo conoscevo particolarmente, se non per poche occasioni.

Riposi in pace, Delfino.


Se lo merita :)

Di0
27-10-2008, 22.38.18
Dire "mi dispiace" per la morte di una persona che aveva 109 anni, sinceramente, mi riesce proprio difficile.
Però comprendo e condivido l'emozione per il capitolo di storia che, con lui, ora si chiude per sempre, almeno qui da noi.
Se non fosse stato per quel gruppetto di ragazzi, all'epoca, ora probabilmente le cose sarebbero per noi completamente diverse... non so se migliori o peggiori, ma quei ragazzi sul Piave hanno fatto la storia e adesso anche Borroni ne fa parte. :birra:



Un po' di retorica, a questo giro era inevitabile, ma ho cercato di limitare i danni. :asd:

Cocitu
27-10-2008, 22.47.48
Mi dispiace molto.
Mi dispiace per la persona (mi ispira simpatia e mi ricorda i miei nonni) e mi dispiace come studioso della prima guerra mondiale.
Tra l'altro qualche mese fa ci ha lascato l'ultimo sopravvissuto francese.

Ps Per l'età che aveva pareva stava molto bene, arrivassi anche io alla sua età in quello stato!!


l'ultimo sopravissuto francese, in realtà era un militare italiano e per la precisione Sardo che combattè con i colori della brigata Sassari e che divenne francese subito dopo la fine della guerra.

dopo questa piccola precisazione storica posso dire che mi dispiace, ma neanche tanto, visto che il nonnino in questione ha potuto godere di ben 110 anni di vita, sicuramente non tutta noiosa^^

UAranger
28-10-2008, 10.37.58
L'ultimo di molti eroi che hanno combattuto per l'Italia, mi ricordero' sempre i racconti di mio nonno classe '98 sulla grande guerra.

ding
28-10-2008, 12.10.12
Mi dispiace molto.
Mi dispiace per la persona (mi ispira simpatia e mi ricorda i miei nonni) e mi dispiace come studioso della prima guerra mondiale.
più che come studioso, come partecipante.
che si goda il riposo così come si è goduto la vita, visto che direi che se l'è meritato, in un modo o in un altro.

angelheart
28-10-2008, 14.39.19
più che come studioso, come partecipante.
Penso che Aldrigo si riferisse a sè stesso.

Cmq quoto Di0, tocca profondamente l'idea che un capitolo sella nostra storia sia chiuso.
E ancor di più commuove leggere le sue memorie.

Akubo
28-10-2008, 16.11.41
Pelle d'oca solo al pensiero di cosa ha vissuto questo ragazzo.
Se posso consigliarvi una monografia:

La Grande Guerra, di Isnenghi e Rochat, LA NUOVA ITALIA.

ding
28-10-2008, 18.18.04
Penso che Aldrigo si riferisse a sè stesso.

Cmq quoto Di0, tocca profondamente l'idea che un capitolo sella nostra storia sia chiuso.
E ancor di più commuove leggere le sue memorie.
ah boh, può essere. sono sveglio ed in giro da... boh, troppi giorni per connettere certe frasi :asd:

FALLEN_ANGEL_664
28-10-2008, 22.19.08
Grazie per la segnalazione. Riposi in pace.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

vespino
28-10-2008, 23.47.24
Ne rimarrà un bel ricordo...ciao un abbraccio *

_Fred_
29-10-2008, 11.20.06
Ho sempre provato un profondo rispetto per queste persone, che furono mandate al fronte poco più che bambini; era un altra epoca in cui per forza di cose dovevi maturare prima, ma se penso che lui è andato in guerra quando io a momenti giocavo ancora con le automobiline mi da da pensare e molto.
Sono contento per lo meno che abbia vissuto una vita lunga, che lo abbia ripagato almeno in parte degli orrori vissuti.
Riposi in pace.