PDA

Visualizza versione completa : Se postate si ride...



Pagine : [1] 2

n4rciso
25-11-2001, 22.38.00
Qual'è stata la barzelletta che, nella vostra vita, ha lasciato un segno!?! Quale vi fa ridere tutte le volte che vi torna in mente?!! Postate....

lama
25-11-2001, 22.45.00
ma di barzellete c devo pensare ma cosi su due piedi t dico la pubblicità del crodino dove il gorilla offre i crodini ai bodigar minchia ogni volta che la vedo mi piego in due :D :D :D :D :D :D :D

bejita
25-11-2001, 23.05.00
"windows è stabile"

:D :D :D :D LOLOLOLOL
:D :D :D

kyjorkx
25-11-2001, 23.37.00
eccone una:

Berlusconi va in vacanza alle Canarie e si porta dietro 50 milioni in contanti; una volta finito tutto il denaro che aveva a disposizione, si reca presso una banca locale per prelevare dei soldi per continuare la vacanza.
Berlusconi: "Buongiorno, sono Silvio Berlusconi sono venuto per prelevare dei soldi.
Banchiere "Va bene, mi faccia vedere un documento"
Be: "No, guardi non ho portato con me documenti, comunque sono veramente io, Silvio Berlusconi"
Banc: "Niente da fare, potrebbe benissimo essere un sosia; o mi dimostra che è veramente lei oppure i soldi se li scorda!"
Be: "E cosa posso fare per dimostrarle che sono il Cavaliere, Cosa posso fare?"
Banc: "Guardi, l'altro giorno successe lo stesso con Roberto Baggio, poi lui prese un pallone, mi fece due palleggi e lo riconobbi"
Be: "E io cosa potrei fare?"
Banc: "Mah, mi faccia un comizio, un discorso dei suoi."
Be: "Ma non ho niente di scritto, non ho neanche una scaletta per il mio discorso, potrei dire una marea di cazzate..."
Banc: "VANNO BENE FOGLI DA CINQUANTA OPPURE LI VUOLE DA CENTO???" :D :D :D

grifis
25-11-2001, 23.40.00
Due palloncini nel deserto:

1° palloncino:"Attento al cactussssssss"
2° "Quale cactusssssssssss"

Due biglie sul ciglio di una scala:

1° biglia: "Attenta al gradin din din"
2° "Quale gradin din din"

kyjorkx
25-11-2001, 23.47.00
Dottore dottore, mia moglie si sente male in macchina!
Cambia l'antenna!

Dottore dottore non posso più vivere in questo stato!
Vada all'estero.

Un rospo a una rana: Dai si va a fare un girino!

Dottore dottore mi fa male la spalla!
Mangia il prosciutto!

Dottore dottore ho la diarrea lo posso fare il bagno?
Se ti basta la ***** !

hal9000
26-11-2001, 13.44.00
non mi hanno programmato cone delle barzellette...barzellette...barzellette... occupano solo spazio...

Tigerjack
26-11-2001, 14.08.00
Originariamente postato da N4RCISO:
<STRONG>Qual'è stata la barzelletta che, nella vostra vita, ha lasciato un segno!?! Quale vi fa ridere tutte le volte che vi torna in mente?!! Postate....</STRONG>


Zeus narciso spamma...il fratellino narciso spamma....bbbuaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa ok...allora......una battuta su lama:"lama..il tuo parruchiere ha vinto il premio come miglior giardiniere?"

Sparpa
26-11-2001, 14.41.00
Una donna va dal sessuologo perché crede di avere un problema. Si
siede sulla poltrona di fronte alla scrivania del dottore e comincia a
parlare del proprio problema: "Vede dottore... io penso di essere
sessualmente pervertita...". "Di che tipo di perversione parla?". "Beh
dottore... veramente... ehm... mi vergogno troppo a dirlo!!!".
"Andiamo signora... si sfoghi! Sono un dottore e sono abituato a
sentir parlare di questo genere di problemi! Allora, mi dica...". La
donna sta per parlare quando diventa tutta rossa e la bocca le si
immobilizza del tutto. Il dottore per tranquillizarla: "Guardi, le
debbo confessare che anche io ho una perversione. Se lei mi parla
della sua, poi io le parlo della mia!". La donna considera l'offerta e
decide di parlare: "Bene... la mia perversione... la mia perversione
è... mi piace essere baciata sul sedere!". "Per la miseria! Tutto
qui?!? Bene, vada dietro a quel paravento e si spogli che le faccio
vedere qual è la mia perversione!". La donna allora va dietro al
paravento, si spoglia e, pensando che il dottore la possa venire a
baciare sul sedere, si mette carponi. Passano quindici minuti, ma non
succede niente. Allora la donna si alza in piedi e si affaccia dal
paravento. Vede il dottore tranquillamente seduto dietro la sua
scrivania, che legge il giornale e fischietta. Allora la donna gli fa:
"Ma come?!? Mi aveva detto che anche lei era un pervertito!".
"Infatti! Le ho appena cag*to nella borsetta...".

Sparpa
26-11-2001, 14.42.00
Un cacciatore entra in un'armeria per comprare un mirino telescopico per il suo fucile e chiede al commesso di vederne uno. Il commesso ne tira fuori uno dicendo:
- Questo mirino e' cosi' buono che da qui lei puo' riuscire a vedere la mia casa laggiu' sulla collina!
Il cacciatore guarda nel mirino ed inizia a ridere.
- Cosa c'e' di cosi' ridicolo? - chiede il commesso.
- Vedo un uomo ed una donna nudi che corrono in giro per la casa!!!
Il commesso gli toglie di mano il fucile e da' un'occhiata nel mirino.
Quindi da' due pallottole al cacciatore dicendo:
- Ecco 2 pallottole, le regalo il mirino se riesce a colpire mia moglie alla testa ed il suo amante sul ***** !!!
Il cacciatore guarda nel mirino, prende la mira e dice:
- Sa... credo di riuscirci con una sola pallottola...

n4rciso
26-11-2001, 20.43.00
LOOOOL....Sparpa sono bellissime!!! :D :D :D

n4rciso
26-11-2001, 20.45.00
Il presidente Berlusconi, in visita ufficiale in Inghilterra, viene invitato dalla Regina Elisabetta. Durante l'incontro le chiede qual è la sua filosofia di leadership e lei risponde che la risposta è nel circondarsi di persone intelligenti. A questo punto Berlusconi le chiede come fa a sapere se sono intelligenti.
- Lo capisco facendo loro la domanda giusta - risponde la Regina - Mi permetta di dimostrarglielo.
La regina allora telefona a Tony Blair e dice:
- Sig. Primo Ministro, la prego di rispondere alla seguente domanda: sua madre ha un bambino, e suo padre ha un bambino, e questo bambino non è né suo fratello né sua sorella. Chi è?
Tony Blair risponde:
- Ovviamente sono io!
- Corretto! Grazie e a risentirci sir - dice la Regina.
Sua Maestà attacca la cornetta e dice:
- Ha capito Mr. Berlusconi?
- Sicuro. Grazie mille. Farò senz'altro anch'io così!
Al rientro a Roma decide di mettere alla prova il Presidente della Camera. Fa quindi venire al Quirinale Pierferdinando Casini e gli chiede:
- Ascolta, Pierfi, mi chiedevo se potessi rispondere a una domanda.
- Certamente signor Presidente, cosa vuole sapere?
- Ehm, tua madre ha un bambino, e tuo padre ha un bambino, e questo bambino non è né tuo fratello né tua sorella. Chi è?
Casini ci pensa un pò e poi imbarazzato gli dice:
- Posso pensarci meglio e poi rispondere correttamente?
Berlusconi é d'accordo e Casini se ne va. Appena uscito dal Quirinale, Casini organizza subito una riunione con altri Senatori Forzisti i quali si lambiccano il cervello per diverse ore, ma nessuno riesce a trovare la risposta giusta. A un certo punto Casini decide di chiamare Buttiglione e gli spiega la situazione.
- Adesso ascolta la domanda: tua madre ha un bambino, e tuo padre ha un bambino, e questo bambino non è né tuo fratello né tua sorella. Chi è?
Buttiglione risponde subito:
- Ovviamente sono io! Razza di deficienti!!
Estremamente risollevato Casini corre al Quirinale e dice al Presidente:
- Presidente, so la risposta alla sua domanda! So chi è! E' Buttiglione!
E Berlusconi risponde disgustato:
- Sbagliato, è Tony Blair.

n4rciso
26-11-2001, 20.47.00
Esame universitario di anatomia. Il professore sta interrogando una studentessa.
- E in grado di dirmi quale organo dei mammiferi riesce, una volta sollecitato, a raggiungere dimensioni pari a sei volte le sue stesse dimensioni a riposo?
La studentessa arrossisce:
- Non saprei, Professore...
- Non lo sa proprio? Ci pensi, non e difficile!...
La ragazza è sempre più a disagio.
- Non mi viene in mente nulla...
- Su, pensi alla vita di tutti i giorni...
La studentessa è ormai nell'imbarazzo totale.
- Beh... Professore...
- Forza signorina, si butti!
- Il pene?!
Nell'aula scoppia un boato. Il professore, calmissimo, risponde:
- Complimenti, signorina, a lei e soprattutto al suo fidanzato. Comunque è la pupilla...

Steve
26-11-2001, 20.59.00
Ehi Sparpa...mi ricordano qualcosa quelle barzellette...
LOL!!!! :D :D :D :D

Tigerjack
27-11-2001, 13.45.00
Originariamente postato da Steve:
<STRONG>Ehi Sparpa...mi ricordano qualcosa quelle barzellette...
LOL!!!! :D :D :D :D</STRONG>


MAAAAAAAAAAAAAAA LLLLLOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL :D

densou
27-11-2001, 14.40.00
Osama entra in una buca, BOOM!

CHE BELLA FINE! :D :D :D

grifis sa una bella BARZA! ;) (postata su un topic quando fu... :p )

lama
27-11-2001, 15.12.00
no tiger il mio parruchiere nn ha vinto niente xchè sono anni che nn mi taglio i capelli :D :D :D :D :D

Tigerjack
27-11-2001, 19.09.00
Originariamente postato da lama:
<STRONG>no tiger il mio parruchiere nn ha vinto niente xchè sono anni che nn mi taglio i capelli :D :D :D :D :D</STRONG>


Povero lama...meglio che la prossima volta vai da un tosa percore....

lama
27-11-2001, 21.28.00
io andrò anche da un tosa "PERCORE" ma tu ripetizioni di italiano mai pensato??? :D :D :D

n4rciso
27-11-2001, 22.39.00
Originariamente postato da lama:
<STRONG>io andrò anche da un tosa "PERCORE" ma tu ripetizioni di italiano mai pensato??? :D :D :D</STRONG>

UHUHUH...da chi arriva il rimprovero...GGHGHG! :rolleyes:

Themis
28-11-2001, 17.58.00
Silvio Berlusconi decide un giorno di cercare un luogo adeguato per la propria sepoltura, e affida questo delicatissimo incarico al suo segretario personale.
Naturalmente la tomba deve essere all' altezza delle aspettative, perciò Silvio manda il segretario in Palestina, perchè gli trovi un posto il più vicino possibile alla tomba di Gesù.
Il segretario parte, e trova, nelle vicinanze del Santo Sepolcro, un orto abbandonato. Si reca dal proprietario per comprarlo, gli racconta tutta la storia, e quello gli chiede 80 Miliardi.
Il segretari torna da Silvio e gli dice: "Silvio, un posto l'avrei trovato, proprio vicino al Santo Sepolcro, però mi sa che è un po' caro: costa 80 Miliardi ..."
E Silvio risponde indignato: "80 Miliardi ?!?! Per starci solo TRE GIORNI !?!? :D :D

kyjorkx
28-11-2001, 22.19.00
Originariamente postato da Themis:
<STRONG>Silvio Berlusconi decide un giorno di cercare un luogo adeguato per la propria sepoltura, e affida questo delicatissimo incarico al suo segretario personale.
Naturalmente la tomba deve essere all' altezza delle aspettative, perciò Silvio manda il segretario in Palestina, perchè gli trovi un posto il più vicino possibile alla tomba di Gesù.
Il segretario parte, e trova, nelle vicinanze del Santo Sepolcro, un orto abbandonato. Si reca dal proprietario per comprarlo, gli racconta tutta la storia, e quello gli chiede 80 Miliardi.
Il segretari torna da Silvio e gli dice: "Silvio, un posto l'avrei trovato, proprio vicino al Santo Sepolcro, però mi sa che è un po' caro: costa 80 Miliardi ..."
E Silvio risponde indignato: "80 Miliardi ?!?! Per starci solo TRE GIORNI !?!? :D :D</STRONG>

MA LLOOLLLLLLLLL :D :D

lama
28-11-2001, 22.21.00
Originariamente postato da N4RCISO:
<STRONG>

UHUHUH...da chi arriva il rimprovero...GGHGHG! :rolleyes:</STRONG>

narc i fatti tuoi mai è :D :D

The Whippet
28-11-2001, 22.30.00
Allora...

Una vecchina buona ma molto povera vive da sola in una catapecchia, con il suo vecchio gatto come unica compagnia. Un giorno le appare la fatina buona: "Dimmi i tre sogni del tuo cuore e li realizzerò!". La vecchia non si lascia sfuggire l'occasione: chiede di diventare una giovane e bella principessa e viene esaudita. Poi si fa cambiare la capanna con un gran castello. Infine chiede che il suo gatto diventi un bellissimo principe, ma appena questo acquista l'uso della parola grida: "Adesso ti pentirai di avermi fatto castrare!"

The Whippet
28-11-2001, 22.32.00
Una bambina corre trafelata dalla mamma, indicandosi le parti basse: "Mamma, mamma, cos'è questa cosa?" - "Ma cara, è la tua farfallina!" - "Ma c@zzo questa farfalla si doveva posare proprio sulla mia fiça???" :D

grifis
28-11-2001, 22.53.00
Un giorno un tale confida ad un amico: "Ho un braccio
che mi fa veramente male.
Dovrei farmi vedere da un medico". l'amico gli dice:
"Non farlo. C'e' un
computer al drug-store che puo' diagnosticare
qualsiasi cosa e molto piu'
velocemente di un medico. Semplicemente gli dai un
campione delle tue urine,il computer diagnostica
il tuo problema e ti dice che
cosa devi fare. Costa solo 10$".
Il tale pensa che ha poco da perdere, raccoglie
in un contenitore un po' delle sue urine e si reca al drug-store. Trova il
computer, inserisce i 10$ e
quindi versa il campione delle urine. Il computer
inizia l'analisi e in pochi
istanti produce un ticket con la diagnosi: "Hai il
gomito del tennista. Fai
degli impacchi con acqua calda e tieni il braccio a
riposo. In un paio di
settimane starai meglio". La sera stessa il tale,
riflettendo sulla portata di
questa nuova tecnologia e di come cambiera' la
scienza medica in futuro, inizia
a pensare se il computer puo' essere ingannato.
Decide di provare Prende un
contenitore e ci mette un po' di acqua del cesso,
feci del suo cane, urine della
figlia, urine della moglie, e per finire si masturba
e mette anche un po' del
suo sperma. Torna al drug-store, inserisce nel
computer i 10$ e il contenuto
della scatoletta. Il computer inizia la sua analisi
ed emette la seguente
diagnosi: "L'acqua del tuo cesso e' troppo dura. Usa
un anticalcare. Il tuo cane ha le pulci.
Fagli un bel bagno con un buon shampoo.
Tua figlia fa uso di cocaina.
Portala in una comunita' di riabilitazione.
Tua moglie e' incinta: Due femmine. Non sono tue. Vai da un avvocato.
E se non smetti di masturbarti, il
gomito non ti guarira' mai."

¤Katy89¤
28-11-2001, 23.10.00
Originariamente postato da grifis:
<STRONG>Un giorno un tale confida ad un amico: "Ho un braccio
che mi fa veramente male.
Dovrei farmi vedere da un medico". l'amico gli dice:
"Non farlo. C'e' un
computer al drug-store che puo' diagnosticare
qualsiasi cosa e molto piu'
velocemente di un medico. Semplicemente gli dai un
campione delle tue urine,il computer diagnostica
il tuo problema e ti dice che
cosa devi fare. Costa solo 10$".
Il tale pensa che ha poco da perdere, raccoglie
in un contenitore un po' delle sue urine e si reca al drug-store. Trova il
computer, inserisce i 10$ e
quindi versa il campione delle urine. Il computer
inizia l'analisi e in pochi
istanti produce un ticket con la diagnosi: "Hai il
gomito del tennista. Fai
degli impacchi con acqua calda e tieni il braccio a
riposo. In un paio di
settimane starai meglio". La sera stessa il tale,
riflettendo sulla portata di
questa nuova tecnologia e di come cambiera' la
scienza medica in futuro, inizia
a pensare se il computer puo' essere ingannato.
Decide di provare Prende un
contenitore e ci mette un po' di acqua del cesso,
feci del suo cane, urine della
figlia, urine della moglie, e per finire si masturba
e mette anche un po' del
suo sperma. Torna al drug-store, inserisce nel
computer i 10$ e il contenuto
della scatoletta. Il computer inizia la sua analisi
ed emette la seguente
diagnosi: "L'acqua del tuo cesso e' troppo dura. Usa
un anticalcare. Il tuo cane ha le pulci.
Fagli un bel bagno con un buon shampoo.
Tua figlia fa uso di cocaina.
Portala in una comunita' di riabilitazione.
Tua moglie e' incinta: Due femmine. Non sono tue. Vai da un avvocato.
E se non smetti di masturbarti, il
gomito non ti guarira' mai."</STRONG>

La conoscevo,M-E-R-A-V-I-G-L-I-O-S-A!!! :D :D :D
Cmq,ecco la mia:

Berlusconi all'Inferno

Un giorno Silvio Berlusconi muore per un improvviso attacco cardiaco e finisce difilato all'inferno, dove Belzebù lo sta aspettando.
- Non so cosa fare - esordisce il Diavolo - Sei nel mio elenco ma non ho più posto per te... Sai cosa faccio? Ho due o tre persone che non sono state tanto cattive quanto te. Ne lascio andare una e tu ne prenderai il posto. Anzi, ti lascio addirittura scegliere quale liberare -
Silvio accetta e il Diavolo apre la prima porta: in una grande piscina, nuota Craxi che si immerge tentando di portare in superficie un immenso tesoro, restando sempre desolatamente a mani vuote.
- No - dice il Cavaliere - Non ci siamo, non sono un gran nuotatore e poi non posso restare a mani vuote per l'eternità -
Il Diavolo lo conduce nella stanza successiva: Francesco Cossiga, con un enorme piccone frantuma giganteschi massi di pietra durissima.
- No, ho un problema alla spalla, mi farebbe male picconare per l'eternità -.
Il Diavolo apre la terza porta: Bill Clinton, sdraiato sul pavimento, con le braccia dietro la nuca e le gambe larghe; china su di lui, Monica Lewinsky intenta nell'ormai famosa pratica.
Berlusconi osserva incredulo e dice: - Si, si può fare, vada per questo -

- Ok - dice il Diavolo - Monica, puoi andare -.

Mach 1
29-11-2001, 02.10.00
Ne so una io su Berlusconi.

Allora, la situazione è quella attuale con la guerra in Afghanistan e tutto il resto.
Dio dal paradiso vede ciò che sta succedendo e, disgustato, decide di intervenire convocando a se Bush, BinLaden e Berlusconi.
I tre si presentano al cospetto di Dio e questo comincia a parlare:
"ragazzi quello che sta succedendo sulla terra è veramente orribile ed io ritengo che ciò sia principalmente colpa di voi tre. Per questo motivo ho deciso di punire voi ed i vostri popoli: come punizione voi ed i vostri popoli sarete costretti a spalare ***** per i prossimi 100 anni!!!"
I tre allora tornano sulla terra e devono comunicare tutto questo alle loro genti.

il primo a parlare al suo popolo è BinLaden:
" Talebani, ho purtroppo due notizie brutte per voi:
la prima è che Dio esiste e ci siamo sbagliati perchè Egli non è il Dio che veneriamo noi.
la seconda è che Lui ci ha condannato a spalare ***** per i prossimi cento anni."

ora è il turno di Bush:
"Americani, ho due notizie per voi, una brutta e l'altra bella:
quella bella è che Dio esiste ed è il nostro Dio.
Quella brutta è che vedendo ciò che succede nel mondo ci ha condannato tutti a spalare ***** per i prossimi 100 anni".

Infine è il turno di Berlusconi:
" Italiani, ho due notizie per voi, e tutte e due sono bellissime:
la prima è che finalmente ho conosciuto di persona mio padre.
la seconda è che ho trovato lavoro per tutti per i prossimi 100 anni!!!"

Mach 1
29-11-2001, 02.15.00
Se non si fosse capito gli asterischi sostituiscono la parola M-E-R-D-A ( non avevo pensato alla censura....)

The Whippet
29-11-2001, 19.46.00
Con l'arrivo dell'€uro le povere lire muoiono tutte, e si presentano alle porte del paradiso. S. Pietro le passa in rassegna, prima le monete da 50: "Salve, carissime entrate pure!", poi accoglie anche quelle da 100, 200, 500 e i fogli da 1000 e 2000. Esita un attimo per le 5000 e per le 10000 ma le fa entrare. Infine scorge le 50000, le 100000 e le 500000: "Alt! Voi non potete entrare!" - "Perchè no???" fanno scioccate le banconote "Perchè voi in chiesa non vi ho mai viste!"

The Whippet
29-11-2001, 22.47.00
Barzellette "lucciole"

Una prostituta è dal ginecologo:
-"Signorina, lei quante perdite ha durante il ciclo?"
-"Mah, circa due milioni"

Un uomo si porta a casa una prostituta. Lei va in bagno per prepararsi ma ritorna fuori subito: "Mi spiace caro, stasera non posso, ho le mie cose. Ti va di bere qualcosa?" - "Ma per chi mi hai preso, per Dracula?!" esclama il cliente.

Un commesso viaggiatore milanese si smarrisce alla periferia di Roma. Si accosta con l'auto a una "squillo" sul marciapiede e le chiede: "Scusi signorina, permette..." - "Per mettè so' 30000£ 'morè!"

n4rciso
29-11-2001, 22.48.00
Originariamente postato da grifis:
<STRONG>Un giorno un tale confida ad un amico: "Ho un braccio
che mi fa veramente male.
Dovrei farmi vedere da un medico". l'amico gli dice:
"Non farlo. C'e' un
computer al drug-store che puo' diagnosticare
qualsiasi cosa e molto piu'
velocemente di un medico. Semplicemente gli dai un
campione delle tue urine,il computer diagnostica
il tuo problema e ti dice che
cosa devi fare. Costa solo 10$".
Il tale pensa che ha poco da perdere, raccoglie
in un contenitore un po' delle sue urine e si reca al drug-store. Trova il
computer, inserisce i 10$ e
quindi versa il campione delle urine. Il computer
inizia l'analisi e in pochi
istanti produce un ticket con la diagnosi: "Hai il
gomito del tennista. Fai
degli impacchi con acqua calda e tieni il braccio a
riposo. In un paio di
settimane starai meglio". La sera stessa il tale,
riflettendo sulla portata di
questa nuova tecnologia e di come cambiera' la
scienza medica in futuro, inizia
a pensare se il computer puo' essere ingannato.
Decide di provare Prende un
contenitore e ci mette un po' di acqua del cesso,
feci del suo cane, urine della
figlia, urine della moglie, e per finire si masturba
e mette anche un po' del
suo sperma. Torna al drug-store, inserisce nel
computer i 10$ e il contenuto
della scatoletta. Il computer inizia la sua analisi
ed emette la seguente
diagnosi: "L'acqua del tuo cesso e' troppo dura. Usa
un anticalcare. Il tuo cane ha le pulci.
Fagli un bel bagno con un buon shampoo.
Tua figlia fa uso di cocaina.
Portala in una comunita' di riabilitazione.
Tua moglie e' incinta: Due femmine. Non sono tue. Vai da un avvocato.
E se non smetti di masturbarti, il
gomito non ti guarira' mai."</STRONG>

LOOOOOOOOOOOOOOOOL!! :D :D :D :D Bellissima!

The Whippet
29-11-2001, 23.59.00
Nano scrive su muro: ABBASSO LA FICA!

lama
30-11-2001, 14.23.00
hahahahahhaahaha bella whippet :D :D :D

The Whippet
30-11-2001, 20.48.00
Un prete incontra una bambina che porta a spasso un toro: "Bella bambina, dove vai con quel toro?" le chiede. "Lo porto alla monta!" - "Ma non sarebbe meglio che lo facesse tuo padre?" - "No, meglio il toro!"

n4rciso
30-11-2001, 23.42.00
Whippet ti prego fermati!! :D
Quella del nano è squallida... :(
Voglio qualcosa alla Grifis!!

The Whippet
02-12-2001, 17.52.00
A me piacciono le barzellette più lapidarie... cmq ecco un esempio di barzelletta con morale:

C'è un fiume con da una parte una topina e dall'altra un pezzo di formaggio. In alto vola un corvo.
-Bel corvo, mi prenderesti quel pezzo di formaggio?- chiede la topina.
-No.- risponde il corvo
-ma dai...-
-No-
-Te lo chiedo per favore...-
-NO!!!-
Allora la topina si butta in acqua per andare a prendere il formaggio.

MORALE:
Se l'uccello fa il duro la topina, prima o poi, si bagna.

The Whippet
02-12-2001, 17.55.00
OOh l'ho postata due volte! Non ho ancora capito perchè non si possando cancellare i post. Bo.

Va be, l'occasione per scriverne un'altra!!!

-Un pc fa a un altro pc: "Sei libero stasera?" - "No, esco con un'Amiga"

-Perchè le mutande delle vecchie puzzano?
-Perchè dentro c'è una topa morta!!!

MeTaLLo
02-12-2001, 18.17.00
ono usciti i risultati di un sondaggio effettuato dall'ONU.
La domanda era:
"Per piacere, dica onestamente la sua opinione sulla scarsità di
alimenti nel resto del mondo."
Il risultato è stato il seguente:
- gli europei non hanno capito cosa sia la "scarsità".
- gli africani non sapevano cosa fossero gli "alimenti".
- gli americani hanno chiesto il significato di "resto del mondo".
- i cubani, straniti, hanno chiesto maggiori delucidazioni sul
significato di "opinione".
- nel parlamento italiano, si sta ancora discutendo su cosa sia
"onestamente".

MeTaLLo
02-12-2001, 18.21.00
questa è bruttissima...

Scuola militare di paracadutismo. E' il giorno del primo lancio per le reclute. L'aereo si porta in quota e il tenente esorta gli allievi:
- Allora ragazzi... è giunta finalmente l'ora del vostro primo lancio dopo tanta teoria e dopo tante esercitazioni a terra! Ci troviamo a quota 10.000 metri... preparatevi al lancio! Dal fondo dell'aereo si ode una vocina in falsetto:
- Ma non è troppo alto?
Il tenente ci pensa su e fa:
- Effettivamente 10.000 metri per il primo lancio sono un po' troppi. Pilota... scendi a quota 7.000 metri!
Scesi a 7.000 metri:
- Forza ragazzi... preparatevi al lancio, non abbiate paura! Siamo a quota 7.000 metri! Sempre la solita vocina dal fondo:
- Ma non è troppo alto?
Il tenente riflette alcuni secondi sulla domanda:
- Avete ragione... forse è ancora troppo! Pilota... scendi a 5.000 metri.
Giunti a 5.000 metri il tenente esorta i suoi uomini:
- Questa volta niente storie! Siamo solo a 5.000 metri! Prepararsi al lancio!
La stessa vocina:
- Ma non è troppo alto?
Il tenente si sta per incazzare sul serio, poi però dopo uno scambio di sguardi con il sergente fa:
- E va bene... pilota... abbassati a 2.500 metri! Ma non scendere oltre!
Quando l'altimetro segna 2.500 metri il tenente tuona:
- Siamo a 2.500 metri! Indossate e controllate il paracadute e lanciatevi! E' un'ordine!
La vocina:
- Aaaaahhh... ma col paracadute!!!

The DarkStar
02-12-2001, 18.56.00
Barzelletta poco sensata:

Un tizio esce dal bar totalmente ubriaco e con i vestiti sporchi di vomito. Barcollando verso casa incontra una suora. Improvvisamente con un balzo felino le salta addosso e comincia a picchiarla a sangue. Delle persone che stavano passando di là per caso chiamano la polizia e l'ambulanza. Questi arrivano, la donna viene messa sul lettino e l'uomo viene arrestato. Questo, prima di salire sulla macchina della Polizia urla verso l'ambulanza:
"Ti credevo più forte...hic...Batman!!!"

User Name
02-12-2001, 20.14.00
Lo sapete perchè Babbo Natale non ha figli?
Perchè viene una volta all'anno, e per di più con una renna! :D :D :D.

totila16
02-12-2001, 22.53.00
quest'ultima non l'ho capita :confused:

The Whippet
03-12-2001, 17.02.00
Originariamente postato da ecro:
<STRONG>quest'ultima non l'ho capita :confused:</STRONG>

Io si... che schifo! E' peggio delle mie!!!
:D

MeTaLLo
03-12-2001, 18.45.00
dai non era neanche malissimo... cìè di molto peggio :D

AmeR
03-12-2001, 20.22.00
Osama: Senti George ho 2 notizie da darti.Vuoi prima la bella o la brutta?
Bush: La bella
Osama: Mi costituisco.
Bush: E la brutta?
Osama: Vengo in aereo...

The Whippet
03-12-2001, 22.52.00
Bella!!!
Allora sentite questa:
Dopo un gravissimo terremoto Berluska va a visitare una città disastrata: lo avvicina un uomo: "Cavaliere, che tragedia! Sotto a quelle macerie c'è casa mia... è andato tutto distrutto!!" - "Eh, non si preoccupi, le ridaremo casa sua! Segretario prenda nota.". Arriva un altro "cavaliere, la mia salumeria è andata perduta" - "non si preoccupi, le ridaremo la sua salumeria. Segretario prenda nota.". Ad un certo punto incontra un uomo che piange tutto solo da una parte: "E a te che è successo?" - "Beh... è una cosa imbarazzante... sono caduti dei calcinacci... insomma, mi si è tagliato il c@zzo!" - "Non si preoccupi, le ridaremo il suo c@zzo! Segretario prenda nota." Al che il segretario gli fa: "Ma cosa gli ridiamo a questo???" E Berlusconi: "Quello che ridiamo a tutti gli altri: un c@zzo."

The Whippet
03-12-2001, 23.34.00
La maestra chiede ai suoi alunni che lavoro vorranno fare da grandi: c'è chi dice il medico, chi l'ingegnere. Arriva a pierino che dice di voler fare l'agricoltore. "Che bravo! E cosa coltiverai?" fa la maestra. "Io avrò delle piantagioni di peli!!!". "Peli???" chiede interdetta la maestra "ma perchè??". "Beh, mia sorella ne ha solo un ciuffetto sulla passera e riesce a mandare avanti tutta la famiglia!"

n4rciso
04-12-2001, 21.25.00
Originariamente postato da The DarkStar:
<STRONG>Barzelletta poco sensata:

Un tizio esce dal bar totalmente ubriaco e con i vestiti sporchi di vomito. Barcollando verso casa incontra una suora. Improvvisamente con un balzo felino le salta addosso e comincia a picchiarla a sangue. Delle persone che stavano passando di là per caso chiamano la polizia e l'ambulanza. Questi arrivano, la donna viene messa sul lettino e l'uomo viene arrestato. Questo, prima di salire sulla macchina della Polizia urla verso l'ambulanza:
"Ti credevo più forte...hic...Batman!!!"</STRONG>

HIHIHIH...bellissima! L'hai riesumata dai meandri della mia mente!

Steve
04-12-2001, 22.06.00
Originariamente postato da katy89:
La conoscevo,M-E-R-A-V-I-G-L-I-O-S-A!!! :D :D :D
Cmq,ecco la mia:

Berlusconi all'Inferno

Un giorno Silvio Berlusconi muore per un improvviso attacco cardiaco e finisce difilato all'inferno, dove Belzebù lo sta aspettando.
- Non so cosa fare - esordisce il Diavolo - Sei nel mio elenco ma non ho più posto per te... Sai cosa faccio? Ho due o tre persone che non sono state tanto cattive quanto te. Ne lascio andare una e tu ne prenderai il posto. Anzi, ti lascio addirittura scegliere quale liberare -
Silvio accetta e il Diavolo apre la prima porta: in una grande piscina, nuota Craxi che si immerge tentando di portare in superficie un immenso tesoro, restando sempre desolatamente a mani vuote.
- No - dice il Cavaliere - Non ci siamo, non sono un gran nuotatore e poi non posso restare a mani vuote per l'eternità -
Il Diavolo lo conduce nella stanza successiva: Francesco Cossiga, con un enorme piccone frantuma giganteschi massi di pietra durissima.
- No, ho un problema alla spalla, mi farebbe male picconare per l'eternità -.
Il Diavolo apre la terza porta: Bill Clinton, sdraiato sul pavimento, con le braccia dietro la nuca e le gambe larghe; china su di lui, Monica Lewinsky intenta nell'ormai famosa pratica.
Berlusconi osserva incredulo e dice: - Si, si può fare, vada per questo -

- Ok - dice il Diavolo - Monica, puoi andare -.

Ahahahahahahahaha!!!! LOL!!!!! :D :D :D
Se l'è presa in quel posto... :D ;)

The Whippet
04-12-2001, 23.20.00
Un daino fa a un altro daino: "Giochiamo a nascondaino?" - "Dai, no."


(questa è veramente terribile :D )

MeTaLLo
05-12-2001, 15.02.00
Originariamente postato da The Whippet:
<STRONG>Un daino fa a un altro daino: "Giochiamo a nascondaino?" - "Dai, no."


(questa è veramente terribile :D )</STRONG>

è vekkia e brutta :D :D :D

MeTaLLo
05-12-2001, 15.03.00
un po' come mia nonna deheheh

Iguana
05-12-2001, 15.54.00
quella che sto per raccontarvi è una storia triste, che parla dell'amore delgi uomini per gli animali e viceversa.
è la storia di due anziani coniugi, i miei zii per la precisione, pino e maria.
essendo senza figli questi si erano comperati una gattina piccola, la avevano accudita come una figlia insegnandole molto più di quello che di solito si insegna ad un gatto.
un giorno la gattina cadde nella vasca ma, al contrario di molti felini, invece di agitarsi e miagolare prese a nuotare claudicante nell'acqua.
lo zio si mise allora d'impegno per istruire quest'animale prodigioso agli stili di nuoto più facili e riuscì nella sua impresa dopo anni.
presentandosi l'occasione per andare al mare ebbero l'idea di portarla con loro, per condividere con lei la spiaggia.
alla vista del mare la gatta, contrariamente a ciò che chiunque si aspetterebbe, prese a correre verso la battigia e si buttò in acqua prendendo a nuotare verso il largo.
lo zio impensierito prima, preoccupato poi, si gettò al suo inseguimento, ma ahimè, la fatica e l'età lo trascinarono a fondo condannadolo.
per quanto triste questa storia ha una morale:
tanto va la gatta a largo che ci lascia lo zio pino.

Grimorg
05-12-2001, 18.35.00
Visto che siamo in tema di storie con la morale, oggi me ne hanno raccontata una bruttissima :D :
Un giorno l'uva decide che vuole passare dalla dogana; ma , purtroppo per lei, come doganiere c'è un fico, che ha fama di essere un duro.
L'uva supplica il fico: "Lasciami passare, ti prego!" Ma il fico risponde." No, l'uva non la vogliamo!"
Il giorno dopo l'uva torna piena di speranza, ma il crudele fico le nega il permesso ancora una volta.
Così il terzo giorno l'uva si presenta con una pistola: "O mi fai largo, o ti sparo!" dice al fico. Ma lui: "Non avrai mai il coraggio!".
L'uva inviperita lo fa fuori, e riesce finalmente a passare dalla dogana.
Qual'è la morale??? L'uva passa e il fico secco.

Adesso potete pure picchiarmi :D

hixon
05-12-2001, 18.41.00
Originariamente postato da Grimorg:
<STRONG>Visto che siamo in tema di storie con la morale, oggi me ne hanno raccontata una bruttissima :D :
Un giorno l'uva decide che vuole passare dalla dogana; ma , purtroppo per lei, come doganiere c'è un fico, che ha fama di essere un duro.
L'uva supplica il fico: "Lasciami passare, ti prego!" Ma il fico risponde." No, l'uva non la vogliamo!"
Il giorno dopo l'uva torna piena di speranza, ma il crudele fico le nega il permesso ancora una volta.
Così il terzo giorno l'uva si presenta con una pistola: "O mi fai largo, o ti sparo!" dice al fico. Ma lui: "Non avrai mai il coraggio!".
L'uva inviperita lo fa fuori, e riesce finalmente a passare dalla dogana.
Qual'è la morale??? L'uva passa e il fico secco.

Adesso potete pure picchiarmi :D</STRONG>

Io sono il primo a pikkiarti...squallidississimissima :mad: :mad: :D

Grimorg
05-12-2001, 18.48.00
Originariamente postato da hixon:
<STRONG>
...squallidississimissima :mad: :mad: :D</STRONG>
Lo so!!! :D :D :D

Steve
05-12-2001, 21.37.00
Troppo belle quelle di prima. Quelle sul Berlusca e complimenti a Grifis...perchè nn scrivi un libro?!? :D ;)

Kiara
05-12-2001, 21.43.00
Originariamente postato da Iguana:
<STRONG>quella che sto per raccontarvi è una storia triste, che parla dell'amore delgi uomini per gli animali e viceversa.
è la storia di due anziani coniugi, i miei zii per la precisione, pino e maria.
essendo senza figli questi si erano comperati una gattina piccola, la avevano accudita come una figlia insegnandole molto più di quello che di solito si insegna ad un gatto.
un giorno la gattina cadde nella vasca ma, al contrario di molti felini, invece di agitarsi e miagolare prese a nuotare claudicante nell'acqua.
lo zio si mise allora d'impegno per istruire quest'animale prodigioso agli stili di nuoto più facili e riuscì nella sua impresa dopo anni.
presentandosi l'occasione per andare al mare ebbero l'idea di portarla con loro, per condividere con lei la spiaggia.
alla vista del mare la gatta, contrariamente a ciò che chiunque si aspetterebbe, prese a correre verso la battigia e si buttò in acqua prendendo a nuotare verso il largo.
lo zio impensierito prima, preoccupato poi, si gettò al suo inseguimento, ma ahimè, la fatica e l'età lo trascinarono a fondo condannadolo.
per quanto triste questa storia ha una morale:
tanto va la gatta a largo che ci lascia lo zio pino.</STRONG>
Mi fa venire da piangere! :(
Ma zia Maria poi che ha fatto ha chiamato Mediomaaaaaaaaaaaan????? :D :p

grifis
05-12-2001, 22.27.00
Originariamente postato da Steve:
<STRONG>Troppo belle quelle di prima. Quelle sul Berlusca e complimenti a Grifis...perchè nn scrivi un libro?!? :D ;)</STRONG>


Ci farò un pensierino :D

The Whippet
06-12-2001, 14.52.00
Visto che sono in lizza per la barzelletta più orrenda sentite questa:

Cosa dice una mela a una pera mentre giocano a carte?

Pesca.

n4rciso
06-12-2001, 15.43.00
Originariamente postato da The Whippet:
<STRONG>Un daino fa a un altro daino: "Giochiamo a nascondaino?" - "Dai, no."


(questa è veramente terribile :D )</STRONG>

AHAHAHAHHA...non è terribile...è bellissima!!!

n4rciso
06-12-2001, 15.46.00
Whippet...spero che tu stia finendo il tuo repertorio!!! :D :D Scherzo...sparane altre...magari dirai la più bella...magari!!!!!! :D :D

grifis
06-12-2001, 16.19.00
Questa mi piace particolarmente, non solo come barzelletta :D:

Una persona di colore è seduta su un autobus, ad un certo punto sale un skin head e gli dice:

Nazi(N):"Oh ciao negro!";
Persona di colore(PC):"ciao...";

N:"Ah negro, o sai perchè c'hai le palme delle mani bianche?"

PC:"No, perchè?"

N:"Perchè quando t'hanno dipinto stavi co le mani appoggiate al muro!AHAHA, ciao negro!"

Il giorno dopo c'è sempre questo nero sull'autobus, risale il nazi:

N:"Oh ciao negro!"

PC:"Ciao..."

N:"Ah negro, o sai perchè c'hai le palme dei piedi bianchi?"

PC:"No, perchè?"

N:"Perchè quando t'hanno dipinto stavi in piedi!AHAHA!Ciao negro"

Il giorno dopo, risale sto skin head:

N:"Ciao negro!"

PC:"Ciao..."

N:"Ah negro, o sai..."

PC:"Aspetta, te la faccio io na domanda...lo sai perchè c'hai il sedere sporco di nero?"

N:"No, perchè?"

PC:"Perchè quando te l'ho buttato ar c.ulo a vernice era ancora fresca!"


Lo so che non fà ridere molto come barza, ma mi piace troppo :D

mincia
06-12-2001, 16.32.00
Ma il negro è stupido e il nazi rincoglionito?

Quello gli fa la stessa domanda 3 volte e quello la seconda volta non si ricorda quello che gli ha detto il giorno prima, e alla terza volta divaga...
:D

Ciauz

hixon
06-12-2001, 16.36.00
Originariamente postato da grifis:
<STRONG>Questa mi piace particolarmente, non solo come barzelletta :D:

Una persona di colore è seduta su un autobus, ad un certo punto sale un skin head e gli dice:

Nazi(N):"Oh ciao negro!";
Persona di colore(PC):"ciao...";

N:"Ah negro, o sai perchè c'hai le palme delle mani bianche?"

PC:"No, perchè?"

N:"Perchè quando t'hanno dipinto stavi co le mani appoggiate al muro!AHAHA, ciao negro!"

Il giorno dopo c'è sempre questo nero sull'autobus, risale il nazi:

N:"Oh ciao negro!"

PC:"Ciao..."

N:"Ah negro, o sai perchè c'hai le palme dei piedi bianchi?"

PC:"No, perchè?"

N:"Perchè quando t'hanno dipinto stavi in piedi!AHAHA!Ciao negro"

Il giorno dopo, risale sto skin head:

N:"Ciao negro!"

PC:"Ciao..."

N:"Ah negro, o sai..."

PC:"Aspetta, te la faccio io na domanda...lo sai perchè c'hai il sedere sporco di nero?"

N:"No, perchè?"

PC:"Perchè quando te l'ho buttato ar c.ulo a vernice era ancora fresca!"


Lo so che non fà ridere molto come barza, ma mi piace troppo :D</STRONG>

Questa barzelletta fa riflettere molto :(

mincia
06-12-2001, 16.39.00
Originariamente postato da hixon:
<STRONG>

Questa barzelletta fa riflettere molto :(</STRONG>

HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA HAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHAHA HAHAHAH AHAHAHAH AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA HAHAHAHA HAHAHAHAHAH AHAHAHAH AHAHAHAHAHAH AHAHAHAHA HAHAHAHAH AHAHAHAHAHA HAHAHAHAHAHA HAHAHA HAHAHAHAHA HAHAHAHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHA HAHAHAHAHAHAHAH AHAHAHAH AHAHAHAHAHAHAHAHAHA HAHAHAHAHAHAHAHA HAHAHAHAHAHAHAHAHA HAHAHAHAHAHAHAHAHA HAHAHAHAHA
HAHAHAHAHA HAHAHAH AHAHAHAHAHA HAHAHA HAHAHAHAHAHAH AHAHAHAHAHA HAHAHAHAHAHAHAHA
:D :D :D :D :D

Questa è la migliore del topic

hixon
06-12-2001, 16.42.00
Originariamente postato da mincia:
<STRONG>

HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA
:D :D :D :D :D

Questa è la migliore del topic</STRONG>

Uh?A me fa riflettere sul razzismo, nn vedo cosa ci sia da ridere

mincia
06-12-2001, 16.46.00
Perche' ti immagino mentre rifletti dopo aver letto la barzelletta...

:D :D :D :D :D :D :D

hixon
06-12-2001, 16.52.00
Sono all' incirca così :D :
http://digilander.iol.it/hixon1/Hixon%20riflette.JPG

Sparpa
06-12-2001, 17.34.00
Originariamente postato da MeTaLLo:
<STRONG>questa è bruttissima...

Scuola militare di paracadutismo. E' il giorno del primo lancio per le reclute. L'aereo si porta in quota e il tenente esorta gli allievi:
- Allora ragazzi... è giunta finalmente l'ora del vostro primo lancio dopo tanta teoria e dopo tante esercitazioni a terra! Ci troviamo a quota 10.000 metri... preparatevi al lancio! Dal fondo dell'aereo si ode una vocina in falsetto:
- Ma non è troppo alto?
Il tenente ci pensa su e fa:
- Effettivamente 10.000 metri per il primo lancio sono un po' troppi. Pilota... scendi a quota 7.000 metri!
Scesi a 7.000 metri:
- Forza ragazzi... preparatevi al lancio, non abbiate paura! Siamo a quota 7.000 metri! Sempre la solita vocina dal fondo:
- Ma non è troppo alto?
Il tenente riflette alcuni secondi sulla domanda:
- Avete ragione... forse è ancora troppo! Pilota... scendi a 5.000 metri.
Giunti a 5.000 metri il tenente esorta i suoi uomini:
- Questa volta niente storie! Siamo solo a 5.000 metri! Prepararsi al lancio!
La stessa vocina:
- Ma non è troppo alto?
Il tenente si sta per incazzare sul serio, poi però dopo uno scambio di sguardi con il sergente fa:
- E va bene... pilota... abbassati a 2.500 metri! Ma non scendere oltre!
Quando l'altimetro segna 2.500 metri il tenente tuona:
- Siamo a 2.500 metri! Indossate e controllate il paracadute e lanciatevi! E' un'ordine!
La vocina:
- Aaaaahhh... ma col paracadute!!!</STRONG>

bwahahahahhahaha :D :D :D

Sparpa
06-12-2001, 17.44.00
Sherlock Holmes e il Dr. Watson vanno in campeggio. Dopo una buona cena ed una bottiglia di vino, entrano in tenda e si mettono a dormire. Alcune ore dopo, Holmes si sveglia e, col gomito, sveglia il suo fedele amico:
- Watson, guarda il cielo e dimmi cosa vedi!
Watson replica:
- Vedo milioni di stelle...
Holmes:
- E ciò, cosa ti induce a pensare?
Watson pensa per qualche minuto:
- Dal punto di vista astronomico, ciò mi dice che ci sono milioni di galassie e, potenzialmente, miliardi di pianeti. Dal punto di vista astrologico, osservo che Saturno è nella costellazione del Leone. Dal punto di vista temporale, deduco che sono circa le 3 e un quarto. Dal punto di vista teologico, posso vedere che Dio è potenza e noi siamo solo degli esseri piccoli ed insignificanti. Dal punto di vista metereologico, presumo domani sia una bella giornata. Invece tu cosa ne deduci?
- Watson, vaffanculo... qualcuno si è fregato la tenda!!!

Sparpa
06-12-2001, 17.44.00
Che differenza c'e' tra l'abominevole uomo delle nevi e l'abominevole donna delle nevi?
- Un abominevole paio di palle!

Sparpa
06-12-2001, 17.45.00
:D :cool:

hixon
06-12-2001, 17.48.00
Originariamente postato da Sparpa:
<STRONG>Sherlock Holmes e il Dr. Watson vanno in campeggio. Dopo una buona cena ed una bottiglia di vino, entrano in tenda e si mettono a dormire. Alcune ore dopo, Holmes si sveglia e, col gomito, sveglia il suo fedele amico:
- Watson, guarda il cielo e dimmi cosa vedi!
Watson replica:
- Vedo milioni di stelle...
Holmes:
- E ciò, cosa ti induce a pensare?
Watson pensa per qualche minuto:
- Dal punto di vista astronomico, ciò mi dice che ci sono milioni di galassie e, potenzialmente, miliardi di pianeti. Dal punto di vista astrologico, osservo che Saturno è nella costellazione del Leone. Dal punto di vista temporale, deduco che sono circa le 3 e un quarto. Dal punto di vista teologico, posso vedere che Dio è potenza e noi siamo solo degli esseri piccoli ed insignificanti. Dal punto di vista metereologico, presumo domani sia una bella giornata. Invece tu cosa ne deduci?
- Watson, vaffanculo... qualcuno si è fregato la tenda!!!</STRONG>

Buahahahahahahah!!!! :D LOL!!!!

Grimorg
06-12-2001, 17.52.00
Originariamente postato da Sparpa:
<STRONG>Sherlock Holmes e il Dr. Watson vanno in campeggio. Dopo una buona cena ed una bottiglia di vino, entrano in tenda e si mettono a dormire. Alcune ore dopo, Holmes si sveglia e, col gomito, sveglia il suo fedele amico:
- Watson, guarda il cielo e dimmi cosa vedi!
Watson replica:
- Vedo milioni di stelle...
Holmes:
- E ciò, cosa ti induce a pensare?
Watson pensa per qualche minuto:
- Dal punto di vista astronomico, ciò mi dice che ci sono milioni di galassie e, potenzialmente, miliardi di pianeti. Dal punto di vista astrologico, osservo che Saturno è nella costellazione del Leone. Dal punto di vista temporale, deduco che sono circa le 3 e un quarto. Dal punto di vista teologico, posso vedere che Dio è potenza e noi siamo solo degli esseri piccoli ed insignificanti. Dal punto di vista metereologico, presumo domani sia una bella giornata. Invece tu cosa ne deduci?
- Watson, vaffanculo... qualcuno si è fregato la tenda!!!</STRONG>
Questa l'avevi gia postata in passato, ma è troooooooooppo lollosa!!! :D :D :D :D :D

melissa
06-12-2001, 18.22.00
Non è una barzelletta, ma rido troppo quando la leggo...

Trackball


Questo documento è stato realmente distribuito agli impiegati di tutte le filiali IBM.

Nelle intenzioni di chi lo ha scritto è assolutamente serio, ma la traduzione fatta dagli Americani per gli impiegati della IBM Italia potrebbe dare adito a colorite interpretazioni...

Argomento: La trackball del mouse (la pallina che sta sotto il mouse):



NOTA INTERNA IBM ITALIA

Le palle dei topi sono da oggi disponibili come parti di ricambio. Se il vostro topo ha difficoltà a funzionare correttamente, o funziona a scatti, è possibile che esso abbia bisogno di una palla di ricambio.

A causa della delicata natura della procedura di sostituzione delle palle, è sempre consigliabile che essa sia eseguita da personale esperto.

Prima di procedere, determinate di che tipo di palle ha bisogno il vostro topo.

Per fare ciò basta esaminare la sua parte inferiore. Le palle dei topi americani sono normalmente più grandi e più dure di quelle dei topi d'oltreoceano. La procedura di rimozione di una palla varia a seconda della marca del topo. La protezione delle palle dei topi d'oltreoceano può essere semplicemente fatta saltare via con un fermacarte, mentre sulla protezione delle palle dei topi americani deve essere prima esercitata una torsione in senso orario o antiorario. Normalmente le palle dei topi non si caricano di elettricità statica, ma è comunque meglio trattarle con cautela, così da evitare scariche impreviste.

Una volta completata la sostituzione il topo può essere utilizzato immediatamente.

Si raccomanda al personale esperto di portare costantemente con se un paio di palle di riserva, così da garantire sempre la massima soddisfazione dei clienti.

Nel caso in cui le palle di ricambio siano esaurite, è possibile inviarne richiesta alla distribuzione centrale utilizzando i seguenti codici:

- PIN 33F8462 - Palle per topi americani

- PIN 33F8461 - Palle per topi stranieri

http://www.plauder-smilies.de/lach.gif

MeTaLLo
06-12-2001, 18.28.00
ahahahah stupenda ma la conoscevo già :D

melissa
06-12-2001, 18.40.00
E queste le conoscevi?


La maestra a scuola, con l'avvicinarsi delle vacanze natalizie, pensa bene di parlare ai propri alunni del significato vero del Natale, cioe' della nascita di Gesu' Cristo:
- Allora bambini, sapete che il Natale non e' quella festa consumistica a cui noi tutti siamo abituati. Non e' solo un giorno in cui si ricevono regali, ma rappresenta bensi' la nascita di Nostro Signore Gesu'. Gesu' nacque in quel giorno e durante la sua vita fece tante cose buone. Poi infine mori' sulla croce per tutti noi. Secondo voi dove si trova ora Gesu'?
Un bambino alza la mano e la maestra gli da la parola:
- Per me Gesu' e' in cielo!
Alza la mano una bambina e fa:
- Per me Gesu' e' nei nostri cuori!
Un bambino grida dal fondo dell'aula:
- Lo so io! Lo so iooo! Gesu' e' in bagno!!!
La maestra rimane sconcertata. Chiedendosi il perche' di quella risposta, invita il bambino a spiegarne il motivo:
- E perche' pensi che sia in bagno?
- Perche' ogni mattino, quando mi sveglio, sento mio padre che prende a pugni la porta del bagno ed urla: "Cristo, e' mai possibile che sei ancora li' dentro!!!"


La maestra chiede a Gianni: "Ci sono cinque uccelli appollaiati su
un ramo. Se spari ad uno degli uccelli, quanti ne rimangono?"
Il bambino risponde: "Nessuno, perché con il rumore dello sparo
voleranno via tutti". La maestra "Beh, la risposta giusta era
'quattro', ma mi piace come ragioni". Allora Gianni dice "Posso
farle io una domanda adesso?". La maestra "Va bene". "Allora, ci
sono tre donne sedute su una panchina che mangiano il gelato. Una
lo lecca delicatamente ai lati; la seconda lo ingoia tutto fino al
cono, mentre la terza dà piccoli morsi in cima al gelato. Quale
delle tre è sposata?"
L'insegnante arrossisce e risponde "Suppongo la seconda... quella
che ingoia il gelato fino al cono"
E Gianni "Beh, la risposta corretta è 'quella che porta la fede',
ma mi piace come ragioni"

hixon
06-12-2001, 18.44.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>E queste le conoscevi?


La maestra a scuola, con l'avvicinarsi delle vacanze natalizie, pensa bene di parlare ai propri alunni del significato vero del Natale, cioe' della nascita di Gesu' Cristo:
- Allora bambini, sapete che il Natale non e' quella festa consumistica a cui noi tutti siamo abituati. Non e' solo un giorno in cui si ricevono regali, ma rappresenta bensi' la nascita di Nostro Signore Gesu'. Gesu' nacque in quel giorno e durante la sua vita fece tante cose buone. Poi infine mori' sulla croce per tutti noi. Secondo voi dove si trova ora Gesu'?
Un bambino alza la mano e la maestra gli da la parola:
- Per me Gesu' e' in cielo!
Alza la mano una bambina e fa:
- Per me Gesu' e' nei nostri cuori!
Un bambino grida dal fondo dell'aula:
- Lo so io! Lo so iooo! Gesu' e' in bagno!!!
La maestra rimane sconcertata. Chiedendosi il perche' di quella risposta, invita il bambino a spiegarne il motivo:
- E perche' pensi che sia in bagno?
- Perche' ogni mattino, quando mi sveglio, sento mio padre che prende a pugni la porta del bagno ed urla: "Cristo, e' mai possibile che sei ancora li' dentro!!!"


La maestra chiede a Gianni: "Ci sono cinque uccelli appollaiati su
un ramo. Se spari ad uno degli uccelli, quanti ne rimangono?"
Il bambino risponde: "Nessuno, perché con il rumore dello sparo
voleranno via tutti". La maestra "Beh, la risposta giusta era
'quattro', ma mi piace come ragioni". Allora Gianni dice "Posso
farle io una domanda adesso?". La maestra "Va bene". "Allora, ci
sono tre donne sedute su una panchina che mangiano il gelato. Una
lo lecca delicatamente ai lati; la seconda lo ingoia tutto fino al
cono, mentre la terza dà piccoli morsi in cima al gelato. Quale
delle tre è sposata?"
L'insegnante arrossisce e risponde "Suppongo la seconda... quella
che ingoia il gelato fino al cono"
E Gianni "Beh, la risposta corretta è 'quella che porta la fede',
ma mi piace come ragioni"</STRONG>

:D Lollosissime, soprattutto la 2° :D

MeTaLLo
06-12-2001, 18.51.00
carine, soprattutto la prima :)

ho trovato questa poco fa...

Brevissimo corso maschilista su come si inviano i messaggi e-mail (e su come si selezionano i destinatari dalla rubrica).

In due versioni.

Per gli uomini:
1. Andare in Outlook/Netscape/Notes e fare clic su "Nuovo messaggio".
2. Scrivere il testo.
3. Fare clic sulla casella "A:" e selezionare i destinatari.
4. Fare clic sulla casella "CC:" e selezionare i destinatari in copia.
5. Fare clic su "Invia".

Per le donne:
1. Chiedere alla collega com'è fatta l'icona di Outlook/Netscape/Notes.
2. Trovare la stessa icona sul desktop e fare doppio clic su di essa.
3. Rifare doppio clic, stavolta più veloce e vedrete che si apre...
4. Selezionare "Nuovo messaggio". In alto a sinistra... un po' più a sinistra... un po' più in alto... sì eccolo.
5. Bastava un clic solo, stavolta, ma comunque si è aperto un nuovo messaggio: chiudete il secondo che tanto non serve.
6. Iniziate scrivendo il testo del messaggio. E' come una macchina da scrivere, basta usare i tasti sulla tastiera.
7. Adesso riscrivetelo tutto anziché nella casella dell'oggetto in quella più grande sottostante.
8. Mettete un oggetto significativo. No, "Messaggio" non va bene, qualcosa di più significativo.
9. Adesso fate clic sul pulsante "A:"
10. No, non era il pulsante con la croce in alto a destra. Quello chiude il messaggio. Ripartite dal punto 4.
11. Dato l'elenco di destinatari scegliete CON MOLTA ATTENZIONE i nomi di quelli a cui volete inviare il Messaggio: Se un nome compare nella casella "A:" vuol dire che riceverà il messaggio. Se non compare, no. E' semplice.
12. Aggiungete anche i destinatari in copia, con lo stesso criterio usato al punto 11. Un destinatario in copia riceverà lo stesso messaggio...
13. Fate clic su Invia.
14. Se avete un modem da accendere è ora di farlo. In genere emetterà una serie di suoni strani. Non spegnetelo e non cercate di sintonizzarlo meglio: ha un solo canale e trasmette solo quello!
15. Quando segnala che il messaggio è stato inviato andate su "Posta inviata".
16. L'ultimo messaggio inviato è in cima alla lista. Doppio clic per aprirlo.
17. Dall'elenco dei destinatari identificate tutti quelli a cui avete mandato il messaggio e in realtà non avreste voluto.
18. Inviate una mail di scuse a tutti questi seguendo la stessa procedura a partire dal punto 4.

:D :D :D

MeTaLLo
06-12-2001, 18.54.00
Originariamente postato da hixon:
<STRONG>

:D Lollosissime, soprattutto la 2° :D</STRONG>

ehm... qui sopra ho detto la 1° :)

hixon
06-12-2001, 19.15.00
Originariamente postato da MeTaLLo:
<STRONG>

ehm... qui sopra ho detto la 1° :)</STRONG>

Ehm io mi riferivo a quelle de Melissa :rolleyes:

MeTaLLo
06-12-2001, 19.20.00
Originariamente postato da hixon:
<STRONG>

Ehm io mi riferivo a quelle de Melissa :rolleyes:</STRONG>

si appunto :p

melissa
06-12-2001, 19.24.00
Originariamente postato da Mach 1:
<STRONG>Ne so una io su Berlusconi.

Allora, la situazione è quella attuale con la guerra in Afghanistan e tutto il resto.
Dio dal paradiso vede ciò che sta succedendo e, disgustato, decide di intervenire convocando a se Bush, BinLaden e Berlusconi.
I tre si presentano al cospetto di Dio e questo comincia a parlare:
"ragazzi quello che sta succedendo sulla terra è veramente orribile ed io ritengo che ciò sia principalmente colpa di voi tre. Per questo motivo ho deciso di punire voi ed i vostri popoli: come punizione voi ed i vostri popoli sarete costretti a spalare ***** per i prossimi 100 anni!!!"
I tre allora tornano sulla terra e devono comunicare tutto questo alle loro genti.

il primo a parlare al suo popolo è BinLaden:
" Talebani, ho purtroppo due notizie brutte per voi:
la prima è che Dio esiste e ci siamo sbagliati perchè Egli non è il Dio che veneriamo noi.
la seconda è che Lui ci ha condannato a spalare ***** per i prossimi cento anni."

ora è il turno di Bush:
"Americani, ho due notizie per voi, una brutta e l'altra bella:
quella bella è che Dio esiste ed è il nostro Dio.
Quella brutta è che vedendo ciò che succede nel mondo ci ha condannato tutti a spalare ***** per i prossimi 100 anni".

Infine è il turno di Berlusconi:
" Italiani, ho due notizie per voi, e tutte e due sono bellissime:
la prima è che finalmente ho conosciuto di persona mio padre.
la seconda è che ho trovato lavoro per tutti per i prossimi 100 anni!!!"</STRONG>

Io ne sapevo un'altra versione...


Dio convoca Berlusconi, Clinton e Eltsin e gli dice che per onorarlo devono far costruire dai popoli da loro governati un'altissima torre di almeno 1 Km in una sola settimana usando solo pietre e non mattoni altrimenti avrebbe scatenato la propria ira divina distruggendo ogni cosa.
I tre tornano nelle rispettive nazioni e danno l'annuncio.
Eltsin: "Ho due notizie, una buona e una cattiva, la buona e' che sono tornato sano e salvo, la cattiva e' che dovremo costruire una torre alta 1 Km in una settimana usando solo pietre, ma noi siamo un popolo abituato al duro lavoro e riusciremo a portare a termine questa faticosa impresa". Clinton: "Ho due notizie, una buona e una cattiva, la buona e' che sono tornato sano e salvo, la cattiva e' che dovremo costruire una torre alta 1 Km in una settimana usando solo pietre, ma noi siamo in grado di superare tutte le avversita' e insieme faremo vedere al mondo quanto sono forti gli americani".
Berlusconi: "Ho due notizie, una buona e una ottima, la buona e' che sono tornato sano e salvo, la ottima e' che ho trovato un milione di posti di lavoro"

melissa
06-12-2001, 19.32.00
Originariamente postato da User Name:
<STRONG>Lo sapete perchè Babbo Natale non ha figli?
Perchè viene una volta all'anno, e per di più con una renna! :D :D :D.</STRONG>

A me è piaciuta, trucida ma bella..
Mi sembri un intenditore, queste le conoscevi?


Perché gli Iraniani ce l'hanno con il vento?Perché gli sbatte tutte le persiane.

Perché i Kossovari non prendono il caffè?
Perché passano dalla Macedonia al Montenegro.

Perché Chelsea e' l'unica figlia di Clinton?
Perché tutti gli altri fratelli e sorelle sono stati ingoiati da Monica Lewinsky.

Perché le donne si stropicciano gli occhi quando si svegliano al mattino?
Perché non hanno le palle da grattarsi.

Perché le donne hanno la vagina?
Perché se non l'avessero nessuno vorrebbe parlarci.

Perché le donne hanno le gambe?
Perché altrimenti lascerebbero la scia come le lumache.

Perché agli uomini piacciono cosi' tanto i pompini?
Per quei cinque minuti di silenzio in casa.

Perché gli uomini eiaculano a scatti ?
Perché le donne mandano giù a sorsi.

Perché il gallo non fa le uova?
Perché non vuole rompersi il culo per 200 lire.

melissa
06-12-2001, 19.42.00
Se comincio con le barzellette non la smetto più....

leggete queste...


I sette nani vanno in udienza dal papa. Fatte le cerimonie del caso
brontolo si avvicina e gli dice
"santità, vorrei farle una domanda"
"dimmi caro"
"senta, ma ci sono suore nane in vaticano?"
gli altri nani si guardano fra di loro, sfugge qualche risata, ma li
incenerisce con lo sguardo.
il papa risponde,
no figliolo, per quanto ne so io non ce ne sono.

brontolo si fa coraggio e dice:
mi permetta padre, ma lei sa se ci sono suore nane in Italia?

il papa di nuovo risponde:
"no, ragazzo mio, non ci sono suore nane neanche in Italia."

Gli altri nani ormai sghignazzano apertamente ma un'occhiata di Brontolo
li riduce al silenzio.
Brontolo, ormai rosso in volto, si azzarda ancora una volta
"mi scusi sua eccellenza, ma lei mi saprebbe dire se ci sono suore nane
al mondo?"

il papa ci pensa un attimo, poi risponde:
no, non ci sono suore nane in tutto il mondo, mi dispiace.

gli altri nani esplodono in un boato, chi con la pancia in mano, chi
con le lacrime agli occhi, poi cantano in coro:

"Brontolo si è fatto un pinguino, brontolo si è fatto un pinguino....".


Un tale arriva alla dogana,
lo fermano e gli dicono di aprire la valigia.
Il doganiere:
"Cosa c'è in quella bottiglia?"
"E' acqua Santa di Lourdes!"
Il doganiere dubbioso apre la bottiglia e annusa:
"Ma questo è whisky!"
"Miracolo! Miracoloooooo!!!"
By Agitato

Il figlio va dal padre:
"Pà, mi daresti un centone?"
"Vabbè anche se...".
I giorni dopo stessa scena finché: "Pà, mi daresti due centoni?"
E il padre: "Figliolo, hai le mani bucate!"
E lui: "Le mani? Vedessi le braccia..."

E pure questo mi fa morire...

Lezioni per un perfetto italiano parlato

Almeno l'italiano sallo.
Scendi il cane che lo piscio.
Che fisico... fai bidi bolding?
Posso affliggere questi manifesti?
Riposiamoci e diamoci una rifucilata.
Tomba ha vinto lo slavo gigante.
Al TG parlavano degli ambientalisti islamici.
Il patè d'animo.
Di fronte a ste cose rimango putrefatto.
Siamo agli antilopi.
Quando muoio mi faccio cromare.
Ho un dolore in mezzo allo sterco.
Purtroppo è nel mio carattere: sodomizzo tutto.
I raggi ultaviolenti.
Anche l'ottico vuole la sua parte.
Anche l'occhio va dalla sua parte.
Spezziamo un'arancia in favore.
Spezziamo un braccio in favore della pace.
Non piangere sul latte macchiato.
Uniamo l'utero al dilettevole.
Arrivano certe zampate di caldo.
Piume di stro*zo .
Mi son dato la zuppa sul piede.
C'è peluria di operai.
Ha studiato da solo: è un'auto di latta.
Da vicino vedo bene, da lontano sono lesbica.
Sono animali che vivono solo allo stato ebraico.

hixon
06-12-2001, 19.47.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>Se comincio con le barzellette non la smetto più....

leggete queste...


I sette nani vanno in udienza dal papa. Fatte le cerimonie del caso
brontolo si avvicina e gli dice
"santità, vorrei farle una domanda"
"dimmi caro"
"senta, ma ci sono suore nane in vaticano?"
gli altri nani si guardano fra di loro, sfugge qualche risata, ma li
incenerisce con lo sguardo.
il papa risponde,
no figliolo, per quanto ne so io non ce ne sono.

brontolo si fa coraggio e dice:
mi permetta padre, ma lei sa se ci sono suore nane in Italia?

il papa di nuovo risponde:
"no, ragazzo mio, non ci sono suore nane neanche in Italia."

Gli altri nani ormai sghignazzano apertamente ma un'occhiata di Brontolo
li riduce al silenzio.
Brontolo, ormai rosso in volto, si azzarda ancora una volta
"mi scusi sua eccellenza, ma lei mi saprebbe dire se ci sono suore nane
al mondo?"

il papa ci pensa un attimo, poi risponde:
no, non ci sono suore nane in tutto il mondo, mi dispiace.

gli altri nani esplodono in un boato, chi con la pancia in mano, chi
con le lacrime agli occhi, poi cantano in coro:

"Brontolo si è fatto un pinguino, brontolo si è fatto un pinguino....".


Un tale arriva alla dogana,
lo fermano e gli dicono di aprire la valigia.
Il doganiere:
"Cosa c'è in quella bottiglia?"
"E' acqua Santa di Lourdes!"
Il doganiere dubbioso apre la bottiglia e annusa:
"Ma questo è whisky!"
"Miracolo! Miracoloooooo!!!"
By Agitato

Il figlio va dal padre:
"Pà, mi daresti un centone?"
"Vabbè anche se...".
I giorni dopo stessa scena finché: "Pà, mi daresti due centoni?"
E il padre: "Figliolo, hai le mani bucate!"
E lui: "Le mani? Vedessi le braccia..."

E pure questo mi fa morire...

Lezioni per un perfetto ITALIANO PARLATO
Almeno l'italiano sallo.
Scendi il cane che lo piscio.
Che fisico... fai bidi bolding?
Posso affliggere questi manifesti?
Riposiamoci e diamoci una rifucilata.
Tomba ha vinto lo slavo gigante.
Al TG parlavano degli ambientalisti islamici.
Il patè d'animo.
Di fronte a ste cose rimango putrefatto.
Siamo agli antilopi.
Quando muoio mi faccio cromare.
Ho un dolore in mezzo allo sterco.
Purtroppo è nel mio carattere: sodomizzo tutto.
I raggi ultaviolenti.
Anche l'ottico vuole la sua parte.
Anche l'occhio va dalla sua parte.
Spezziamo un'arancia in favore.
Spezziamo un braccio in favore della pace.
Non piangere sul latte macchiato.
Uniamo l'utero al dilettevole.
Arrivano certe zampate di caldo.
Piume di stro*zo .
Mi son dato la zuppa sul piede.
C'è peluria di operai.
Ha studiato da solo: è un'auto di latta.
Da vicino vedo bene, da lontano sono lesbica.
Sono animali che vivono solo allo stato ebraico.</STRONG>

LOL!(ma la prima nn mi è kiara :doubt :) :D

melissa
06-12-2001, 19.50.00
Qual'è la prima per te?

hixon
06-12-2001, 20.06.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>Qual'è la prima per te?</STRONG>

7 nani

melissa
06-12-2001, 20.18.00
Originariamente postato da hixon:
<STRONG>

7 nani</STRONG>

Oddio come faccio a spiegartela...
Brontolo si è fatto un pinguino confondendolo con una suora nana e raccontandolo agli altri nani che si sono resi conto dell'errore che Brontolo non ha capito (probabilmente il pinguino l'ha preso in giro..)
ma così non fa più ridere...

Steve
06-12-2001, 20.20.00
Ahahaha!!! Troppo forti!!! :D :D :D

Steve
06-12-2001, 20.23.00
Originariamente postato da grifis:

Ci farò un pensierino :D

Pensaci..pensaci..hai una carriera davanti!!!
:D :D ;)

hixon
06-12-2001, 20.48.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>

Oddio come faccio a spiegartela...
Brontolo si è fatto un pinguino confondendolo con una suora nana e raccontandolo agli altri nani che si sono resi conto dell'errore che Brontolo non ha capito (probabilmente il pinguino l'ha preso in giro..)
ma così non fa più ridere...</STRONG>

Acc, come sei irascibile :rolleyes:...beh ci farai l' abitudine a queste domande idiote da parte mia e da parte del resto del gruppo :D

melissa
06-12-2001, 21.05.00
Originariamente postato da hixon:
<STRONG>

Acc, come sei irascibile :rolleyes:...beh ci farai l' abitudine a queste domande idiote da parte mia e da parte del resto del gruppo :D</STRONG>

Non sono irascibile ero solo in difficoltà, è difficile spiegare una barzelletta...
Comunque non era mia intenzione dare questa impressione, anzi.. :D
Per cui mi spiace che si sia interpretata così la mia risposta ...

ciao ciao :) :) :)

The Whippet
06-12-2001, 21.21.00
Originariamente postato da N4RCISO:
<STRONG>Whippet...spero che tu stia finendo il tuo repertorio!!! </STRONG>

MUAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!! Ti piacerebbe, eh?
:p

Benissimo, continuiamo.

Whippet's idiot jokes corner

La maestra ai bambini: bambini, quanti colori ha il semaforo?
B: Ne ha quattro!!!
M: Quattro??? Ma no, sono tre...
B: No, quattro! Il verde, giallo, rosso e il nero che ti pulisce il vetro!!!

A un genovese (Turk non me ne voglia! ;) ), mentre è nel cesso della stazione, cadono 50 £ nella turca. Allora prende 500£ e le getta intenzionalmente dentro, poi esclama: "beh, per 50£ non valeva la pena di metter le mani nella merd@, ma per 550 si!"

n4rciso
06-12-2001, 22.18.00
Originariamente postato da Sparpa:
<STRONG>Sherlock Holmes e il Dr. Watson vanno in campeggio. Dopo una buona cena ed una bottiglia di vino, entrano in tenda e si mettono a dormire. Alcune ore dopo, Holmes si sveglia e, col gomito, sveglia il suo fedele amico:
- Watson, guarda il cielo e dimmi cosa vedi!
Watson replica:
- Vedo milioni di stelle...
Holmes:
- E ciò, cosa ti induce a pensare?
Watson pensa per qualche minuto:
- Dal punto di vista astronomico, ciò mi dice che ci sono milioni di galassie e, potenzialmente, miliardi di pianeti. Dal punto di vista astrologico, osservo che Saturno è nella costellazione del Leone. Dal punto di vista temporale, deduco che sono circa le 3 e un quarto. Dal punto di vista teologico, posso vedere che Dio è potenza e noi siamo solo degli esseri piccoli ed insignificanti. Dal punto di vista metereologico, presumo domani sia una bella giornata. Invece tu cosa ne deduci?
- Watson, vaffanculo... qualcuno si è fregato la tenda!!!</STRONG>

UAHUAHUAHUAHUAHA...bellissima!!!!

Un'altra sul famoso duo:

Watson: Hey Holmes...che scuola frequenta il tuo figliuolo?!
Holmes: Elementari Watson!!!


:D :D :D :D E con questa mi aggiudico un modico premio di 10miliardi...offerti da multiplayer...OooOOLE'!!!!!

n4rciso
06-12-2001, 22.24.00
Originariamente postato da MeTaLLo:
<STRONG>carine, soprattutto la prima :)

ho trovato questa poco fa...

Brevissimo corso maschilista su come si inviano i messaggi e-mail (e su come si selezionano i destinatari dalla rubrica).

In due versioni.

Per gli uomini:
1. Andare in Outlook/Netscape/Notes e fare clic su "Nuovo messaggio".
2. Scrivere il testo.
3. Fare clic sulla casella "A:" e selezionare i destinatari.
4. Fare clic sulla casella "CC:" e selezionare i destinatari in copia.
5. Fare clic su "Invia".

Per le donne:
1. Chiedere alla collega com'è fatta l'icona di Outlook/Netscape/Notes.
2. Trovare la stessa icona sul desktop e fare doppio clic su di essa.
3. Rifare doppio clic, stavolta più veloce e vedrete che si apre...
4. Selezionare "Nuovo messaggio". In alto a sinistra... un po' più a sinistra... un po' più in alto... sì eccolo.
5. Bastava un clic solo, stavolta, ma comunque si è aperto un nuovo messaggio: chiudete il secondo che tanto non serve.
6. Iniziate scrivendo il testo del messaggio. E' come una macchina da scrivere, basta usare i tasti sulla tastiera.
7. Adesso riscrivetelo tutto anziché nella casella dell'oggetto in quella più grande sottostante.
8. Mettete un oggetto significativo. No, "Messaggio" non va bene, qualcosa di più significativo.
9. Adesso fate clic sul pulsante "A:"
10. No, non era il pulsante con la croce in alto a destra. Quello chiude il messaggio. Ripartite dal punto 4.
11. Dato l'elenco di destinatari scegliete CON MOLTA ATTENZIONE i nomi di quelli a cui volete inviare il Messaggio: Se un nome compare nella casella "A:" vuol dire che riceverà il messaggio. Se non compare, no. E' semplice.
12. Aggiungete anche i destinatari in copia, con lo stesso criterio usato al punto 11. Un destinatario in copia riceverà lo stesso messaggio...
13. Fate clic su Invia.
14. Se avete un modem da accendere è ora di farlo. In genere emetterà una serie di suoni strani. Non spegnetelo e non cercate di sintonizzarlo meglio: ha un solo canale e trasmette solo quello!
15. Quando segnala che il messaggio è stato inviato andate su "Posta inviata".
16. L'ultimo messaggio inviato è in cima alla lista. Doppio clic per aprirlo.
17. Dall'elenco dei destinatari identificate tutti quelli a cui avete mandato il messaggio e in realtà non avreste voluto.
18. Inviate una mail di scuse a tutti questi seguendo la stessa procedura a partire dal punto 4.

:D :D :D</STRONG>

GHGHGHG...è dura da accettare la realtà!!! :D

kyjorkx
06-12-2001, 22.41.00
Mi scusi, ma cosa ci fa dentro a un albero?". "Mi hanno licenziato in tronco.

Carabiniere in negozio : "Vorrei un portafoglio impermeabile". "Perche' ?". "Per metterci il denaro liquido.

Carnevale a Genova. Bambino al padre:
-Papà, papà, mi compri i coriandoli???
-Fossi matto, li butti via subito!

The Whippet
06-12-2001, 22.48.00
Ooh una barzelletta sui carabinieri! Allora sono autorizzato a postarne anch'io!! E' una soglia che non avreste mai dovuto oltrepassare... muahaHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!

Perchè i carabinieri hanno una vasca da bagno sul tetto della macchina?
Per la sirena

Perchè un carabiniere porta solo mezza giacca?
Per indossare la divisa.

Perchè un carabiniere porta la pistola sulla testa?
Gli hanno detto che è una beretta!

Un carabiniere si bulla con un collega: ho comprato un orologio ad energia solare!
Ma va?? Fammi vedere!
L'ho notato perchè il cartello diceva A SOLE 50000 LIRE!!!

Perchè un carabiniere indossa il giubbotto antiproiettile prima di andare in bagno? Perchè gli hanno detto che qualche $tronzo gli può sparare.

Perchè i carabinieri portano un portafogli rotondo?
Per gli assegni circolari.

Altre ne seguiranno....

Bibbibox
06-12-2001, 22.58.00
uffa nn posso leggerle tutte ora!!!

cmq se volete ridervela guardatevi tra 10 minuti iene e maidiregf!!!!!

kyjorkx
06-12-2001, 23.03.00
Come fanno i carabinieri ad ammazzare i pesci? Li affogano.

Come e' morto il carabiniere che stava bevendo il latte? La mucca gli e' caduta addosso.

Due carabinieri nel deserto.Il primo fa all'altro:"Madò che caldo,ci sono quaranta gradi all'ombra!!"e l'altro:"Pirla,ma chi ti ha detto di metterti all'ombra!!"

Un Carabiniere dice all'altro: - Carmine, mi sta scappando la cacca!- E l'altro risponde: - Scemo, ti avevo detto di chiudere bene le manette!

Un carabiniere è nel bagno e sta battendo le mani gridando: "Ru-bi-ne-tto, ru-bi-ne-tto, ru-bi-ne-tto!". Entra un collega, lo guarda e si unisce all'altro, gridando a sua volta: "ru-bi-ne-tto, ru-bi-ne-tto, ru-bi-ne-tto!". In quel momento entra il maresciallo: "ragazzi che cosa sta succedendo?". "signor maresciallo faccia il tifo con noi il rubinetto sta perdendo!"

MeTaLLo
07-12-2001, 14.47.00
Originariamente postato da kyjorkx:
<STRONG>
Un carabiniere è nel bagno e sta battendo le mani gridando: "Ru-bi-ne-tto, ru-bi-ne-tto, ru-bi-ne-tto!". Entra un collega, lo guarda e si unisce all'altro, gridando a sua volta: "ru-bi-ne-tto, ru-bi-ne-tto, ru-bi-ne-tto!". In quel momento entra il maresciallo: "ragazzi che cosa sta succedendo?". "signor maresciallo faccia il tifo con noi il rubinetto sta perdendo!"</STRONG>

http://www.ezboard.com/intl/aenglish/images/emoticons/laugh.gif http://www.ezboard.com/intl/aenglish/images/emoticons/laugh.gif http://www.ezboard.com/intl/aenglish/images/emoticons/laugh.gif

melissa
07-12-2001, 15.16.00
Un carabiniere va a trovare un suo ex collega che una volta in pensione
si era messo a fare il taglialegna.
Vedendolo mentre taglia la legna con la sega gli dice: "Ma cosa fai?
Non sai che adesso ci sono le motoseghe?"
"Che cosa?"
"Le motoseghe!"
Gli spiega che cosa sono dopo aver parlato del più e del meno va via.
Il taglialegna scende al paese va in un negozio e chiede al commesso
informazioni sulle motoseghe avendo intenzione di acquistarne una.
Il commesso ne mostra una e dice: "Con questa lei può tagliare venti
metri cubi di legna al giorno"
"La compro!"
Il primo giorno fa 8 ore di lavoro e taglia 4 metri cubi di legna.
Il secondo giorno fa 12 ore di lavoro e taglia 6 metri cubi di legna.
Il terzo giorno fa 18 ore di lavoro, è distrutto, ma fa solo 10 metri cubi
di legna.
Sentitosi gabbato in giro ritorna al negozio e tutto arrabbiato si rivolge
commesso: "Lei mi ha preso in giro, e non è così facile prendere in giro
un ex carabiniere. Mi aveva detto 20 metri cubi al giorno, ma io sono
riuscito a farne solo 10 e mi sono fatto un mazzo così!"
Il commesso cerca di calmarlo: "vediamo, forse c'è qualcosa che non va"
Prende la motosega la guarda e l' accende.. prooo po po po po po!
E il taglialegna: "Che cos'è quel rumore li?"

Durante uno scavo vengo ritrovate tre bombe della seconda guerra
mondiale. Arrivano i carabinieri e le caricano sulla gazzella.
Durante il viaggio l'appuntato chiede:
- Maresciallo non è pericoloso trasportare queste bombe? E se ne
esplodesse una?
E il maresciallo:
- Si, ci ho pensato anch'io ma caso mai succedesse, sul verbale
ne dichiariamo solo due...

melissa
07-12-2001, 15.17.00
L'altro ieri stavo effettuando un controllo con l'autovelox lungo la
Statale, durante il quale ho fermato una bionda con un fuoristrada, una
figona tutta curve tipo Pamela Anderson, solo un po' tonta.
Le ho chiesto: "Signorina lei era in eccesso di velocità, mi dia patente e
libretto per favore"
Lei: "Patente, che patente?"
Io, che ero un po'stanco, le ho risposto seccato: "E' quel documento con la
sua foto sopra, con scritto che può guidare"
Lei ha cominciato a rovistare per la macchina, "Forse questa?"
"No, quella è la carta d'identità, cerchi meglio"
"Questa?"
"Esatto, proprio quella, e adesso cerchi il libretto"
"Quale libro, io non leggo molto sa?"
"Il libretto di circolazione, è un foglio con i dati della macchina scritti
sopra"
Lei ha continuato a rovistare tirando fuori di tutto, mentre io cominciavo a
spazien-tirmi, finché ha trovato il libretto.
"Mi scusi, sono un po' sbadata".
Sono tornato verso la vettura di servizio e ho comunicato i dati al
Comando, ma appena il collega ha sentito il nome della signorina è scoppiato
a ridere e mi ha chiesto: "E' una biondona tutta curve, tonta, alla guida di
un fuoristrada?"
"Esatto, come fai a saperlo?"
"L'ho fermata la scorsa settimana, adesso ascoltami, vai da lei, sali in
macchina, slacciati i pantaloni e tira fuori il pisello, proprio davanti
alla sua faccia"
"Ma sei impazzito? Mi becco una denuncia per atti osceni in luogo pubblico e
finisco dritto in galera"
"Non ti preoccupare, fai esattamente come ti ho detto"
Anche se mi rendevo conto che era una pazzia, titubante, sono tornato dalla
bionda, le ho restituito i documenti e poi, imbarazzato, mentre il collega
stava fermando un'altra vettura sono salito, mi sono slacciato i pantaloni e
le ho mostrato il pisello.
E la bionda, avvicinando le labbra: "Non è possibile! In una settimana due
volte l'etilometro!"

hixon
07-12-2001, 15.21.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>L'altro ieri stavo effettuando un controllo con l'autovelox lungo la
Statale, durante il quale ho fermato una bionda con un fuoristrada, una
figona tutta curve tipo Pamela Anderson, solo un po' tonta.
Le ho chiesto: "Signorina lei era in eccesso di velocità, mi dia patente e
libretto per favore"
Lei: "Patente, che patente?"
Io, che ero un po'stanco, le ho risposto seccato: "E' quel documento con la
sua foto sopra, con scritto che può guidare"
Lei ha cominciato a rovistare per la macchina, "Forse questa?"
"No, quella è la carta d'identità, cerchi meglio"
"Questa?"
"Esatto, proprio quella, e adesso cerchi il libretto"
"Quale libro, io non leggo molto sa?"
"Il libretto di circolazione, è un foglio con i dati della macchina scritti
sopra"
Lei ha continuato a rovistare tirando fuori di tutto, mentre io cominciavo a
spazien-tirmi, finché ha trovato il libretto.
"Mi scusi, sono un po' sbadata".
Sono tornato verso la vettura di servizio e ho comunicato i dati al
Comando, ma appena il collega ha sentito il nome della signorina è scoppiato
a ridere e mi ha chiesto: "E' una biondona tutta curve, tonta, alla guida di
un fuoristrada?"
"Esatto, come fai a saperlo?"
"L'ho fermata la scorsa settimana, adesso ascoltami, vai da lei, sali in
macchina, slacciati i pantaloni e tira fuori il pisello, proprio davanti
alla sua faccia"
"Ma sei impazzito? Mi becco una denuncia per atti osceni in luogo pubblico e
finisco dritto in galera"
"Non ti preoccupare, fai esattamente come ti ho detto"
Anche se mi rendevo conto che era una pazzia, titubante, sono tornato dalla
bionda, le ho restituito i documenti e poi, imbarazzato, mentre il collega
stava fermando un'altra vettura sono salito, mi sono slacciato i pantaloni e
le ho mostrato il pisello.
E la bionda, avvicinando le labbra: "Non è possibile! In una settimana due
volte l'etilometro!"</STRONG>

SPORK-LOL! :D :D :D

mincia
07-12-2001, 16.26.00
Come chiami una bionda con mezzo cervello?
Miracolata.

Come chiami una bionda con un neurone?
Incinta.

Cosa dice la gamba destra di una bionda alla sinistra?
Niente. Non si sono mai incontrate.

Come chiami una brunetta con una amica bionda accanto?
Interprete.

Cosa dice una bionda dopo che ha fatto sesso?
"Grazie, ragazzi."

Cosa mangia una bionda vergine?
Omogeneizzati.

Qual'e' il richiamo sessuale delle bionde?
Il prossimo.

Qual'e' la differenza tra una cabina del telefono e una bionda?
Nella cabina del telefono entra un uomo per volta.

Cosa ha fatto la bionda quando ha saputo che l'ottanta per cento degli incidenti avviene nella propria casa?
Ha traslocato

Come si fa a tenere indaffarata una segretaria bionda?
Basta scrivere sulle due facciate di un foglio "girare".

Cos'hanno in comune gli ufo e le bione intelligenti?
Se ne sente parlare sempre ma nessuno ne vede mai.

:D

ps. se quache bionda si è sentita offesa... smetta di tingersi i capelli

[~AlmoR~]
07-12-2001, 16.32.00
Ecco perchè stai assieme ad una mora!

melissa
07-12-2001, 16.47.00
CORSO SPECIALE PER UOMINI


A causa della complessità e difficoltà di
comprensione dei temi, i corsi avranno un massimo di 8 iscritti.

TEMA 1: Il ferro da stiro: dalla lavatrice
all'armadio, questo
processo misterioso.

TEMA 2: I rischi nel riempire d'acqua il
portacubetti di ghiaccio
(dimostrazione con supporto di diapositive)

TEMA 3: Tu e l'elettricità: Vantaggi economici nel contattare un tecnico competente per le riparazioni (anche le più
basilari)

TEMA 4: Ultima scoperta scientifica: cucinare e buttare la spazzatura NON provoca né impotenza né tetraplegia (pratica in laboratorio)

TEMA 5: Perché non è reato regalarle fiori anche se sei già sposato con lei.

TEMA 6: Il rullo della carta igienica: "Nasce la carta igienica nel
"portarullo"?
Esposizioni sul tema della generazione spontanea)

TEMA 7: Come abbassare la tavoletta del bagno passo dopo passo.
TELECONFERENZA CON L'UNIVERSITA' DI HARVARD)

TEMA 8: Perché non è necessario agitare le lenzuola dopo aver emesso gas intestinali.
(esercizi di riflessione in coppia)

TEMA 9: Gli uomini che guidano possono chiedere informazioni ai passanti quando si perdono senza il rischio di
sembrare impotenti?(Testimonianze)

TEMA 10: Fare la valigia: "Incompetenza innata o incapacità mentale progressiva?"

TEMA 11: La lavatrice: questa grande sconosciuta della casa.

TEMA 12: E' possibile orinare senza schizzare fuori dalla tazza?
(Pratica in gruppo)

TEMA 13: Differenze fondamentali tra il cesto dei panni sporchi e il suolo.
(esercizi in laboratori di musicoterapia)

TEMA 14: L'uomo nel posto del passeggero: "E'
geneticamentepossibile non parlare o agitarsi convulsivamente mentre lei parcheggia?"
TEMA 15: La tazza della colazione: "Levita da sè fino al lavandino?" Esercizi guidati da David Copperfield)


TEMA 16: Si può essere una persona senza avere il controllo del telecomando?
(Dimostrazione ipotetica)

TEMA 17: Comunicazione extrasensoriale: Esercizi mentali in modo che quando vi si dice che qualcosa è nel cassetto
dell'armadio non domandiate "in quale cassetto e di quale armadio"?

TEMA 18: Reazioni e autocontrollo. (esercizio di accompagnamento in un grande centro commerciale senza protestare)

TEMA 19: L' ECOSISTEMA CASA: Le lattine di birra non sanno strisciare da sole fino alla spazzatura. (esercizi con diverse marche e dimensioni).

TEMA 20: Come lottare contro la atrofia cerebrale: alla fine potrai ricordare date di compleanni, anniversari, date importanti, etc...

TEMA 21: Come imparare a trovare le cose cercandole nel posto giusto, prima di gettare per aria tutto emettendo URLA selvagge.

ISCRIVETEVI UOMINI, POSTI LIMITATI!!!

Ps. Se qualche uomo si è sentito offeso, smetta di tingersi... oops, volevo dire..... non mi ricordo...
SCUSATE MA DEVO ANDARE, HO LA TINTA CHE MI ASPETTA!!!!!!!!


http://www.plauder-smilies.de/jump.gif

mincia
07-12-2001, 17.54.00
Bionde... aggiornamento
================================================== ======
Come si capisce se una bionda ha usato un computer ? C'e' il bianchetto sullo schermo.

Come si capisce se un'altra bionda ha usato il computer ?
E' stato scritto sul bianchetto.

Come fa una bionda ad accendere la luce dopo avere fatto sesso?
Spalanca la portiera dell'auto.

Qual'e' la differenza tra una bionda ed un 747 ?
Non tutti sono stati in un 747.

Cosa fanno dieci bionde in piedi, con l'orecchio dell'una appoggiato a quello della successiva ?
Una galleria del vento.

Cosa fai quando una bionda ti lancia una granata ?
Togli la sicura e gliela rilanci.

Perche' le bionde prendono la pillola ?
Per sapere che giorno della settimana e'.

Cosa succede ad una bionda che prende il morbo di Alzheimer ?
Le si innalza il Quoziente d'Intelligenza.

Che differenza c'e' tra una bionda ed un telefono a gettoni ?
Usare il telefono costa 200 lire.

Cosa hanno in comune una bionda ed una bottiglia di birra ?
Sono entrambe vuote dal collo in su'.

Perche' la bionda era cosi' eccitata quando ha completato il suo puzzle in soli sei mesi ?
Perche' sulla scatola c'era scritto dai 2 ai 4 anni.

Perche' le bionde hanno due cellule cerebrali in piu' rispetto alle mucche ?
- In modo che quando tocchi loro le tette non muggiscano.

Perche' le bionde guidano BMW ?
Perche' non sanno scrivere PORSCHE!

Perche' le bionde hanno le mestruazioni ?
Perche' se le meritano !!!

Cosa dice la bionda se le chiedi se funziona la freccia ?
Ora si, ora no, ora si, ora no, ....

Cosa fa' VROOM, SCREECH,VROOM, SCREECH, VROOM, SCREECH?
Una bionda che cerca di passare con un semaforo lampeggiante.

Qual'e' il problema di pronuncia della bionda ?
Non riesce a dire di no.

Come si chiama una bionda in un'universita' ?
Un visitatore.

Un tizio, senza farci caso, entra in un bar di lesbiche, si accomoda, ordina un paio di bicchieri, poi rivolto alla cassiera grida:
-Bambola, la vuoi sapere l'ultima sulle bionde?
La tipa vicino a lui, con fare accomodante e voce roca:
-Guarda amico, a parte me, qui le altre 5 sono tutte bionde, magari tinte, ma bionde, la cassiera è cintura nera di karatè, quella vicino all'entrata è campionessa europea di full contact e le altre tre al tavolo in fondo sono olimpioniche di lotta greco romana..... vuoi ancora raccontare la tua barzelletta?
E il tizio:
-....mm no, meglio di no! non ho voglia di spiegarla cinque volte.

Themis
07-12-2001, 18.05.00
Perchè gli uomini hanno il cervello grosso come una noce?

PERCHE' E' GONFIO !!!! :D ;) :D

MeTaLLo
07-12-2001, 19.12.00
Fanatici del PC :D

Un programmatore racconta ai suoi amici programmatori:
- Ieri ho conosciuto una bonazza in discoteca...
Gli amici programmatori:
- Ehilaaà!!
- La invito a casa mia, le offro una cosa da bere, e comincio a baciarla.
- Ueeehhhheeehhhhe!!
- Lei mi fa: "Spogliami"!
- Ueeehhhheeehhhhehheehheehhee!!
- Al che io la spoglio completamente, la sollevo e la faccio sedere sulla tastiera del mio nuovo PC...
Gli amici:
- Hai un PC nuovo? Figata! Che processore???

kyjorkx
07-12-2001, 19.38.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>CORSO SPECIALE PER UOMINI


A causa della complessità e difficoltà di
comprensione dei temi, i corsi avranno un massimo di 8 iscritti.

TEMA 7: Come abbassare la tavoletta del bagno passo dopo passo.
TELECONFERENZA CON L'UNIVERSITA' DI HARVARD)

</STRONG>

MI ISCRIVO!!!! :D :D

User Name
07-12-2001, 20.08.00
A me è piaciuta, trucida ma bella..
Mi sembri un intenditore, queste le conoscevi?
Intenditore? A dire la verità questa l'ho letta su un libro di barzellette in una libreria di Milano comunque grazie :), anche le tue sono lol ;).

n4rciso
08-12-2001, 09.50.00
Non ce n'è altre sulle donne!?!? Sono tutte bellissime!!!Lol :D :D :D

melissa
08-12-2001, 16.26.00
Eccoti accontentato, purtroppo ho dovuto fare una cernita, certe erano troppo...
ci siamo capiti..

Che differenza c'e' tra una bionda ed una palla da bowling? In una palla da bowling si possono infilare solo tre dita.

Che differenza c'e' tra una bionda ed un uomo ? La bionda ha un contenuto di sperma superiore.

Che differenza c'e' tra una bionda e Dixan? Nessuna. Tutti e due danno il meglio a 90 gradi!

Che differenza c'e' tra una bionda ed una Ferrari ? La Ferrari non si presta agli amici.

Da che cosa si capisce che un fax e' stato spedito da una bionda ? C'e' sopra un francobollo!

Cosa dice una bionda dopo aver fatto sesso ? Ma giocate tutti nella stessa squadra?

Come muoiono le cellule cerebrali di una bionda ? Solitarie.

Come si chiama una bionda che si tinge i capelli di nero ? Intelligenza artificiale.

Qual e' la differenza fra una bionda e una zanzara? La zanzara smette di succhiare quando le dai una manata!

Perche' le bionde portano gli slip? Per tenere le caviglie al caldo!

Cosa si mette dietro le orecchie una bionda per attirare gli uomini? Le sue ginocchia.

Da cosa si riconosce che la bionda ha usato il mouse? Dal filo che le pende sotto la gonna..

Una bionda al supermercato. Squilla il telefonino: "Ah, ciao caro, come facevi a sapere che ero al supermercato?"

Avevo saputo che in America esisteva un bar al cui interno si trova uno specchio magico in grado di discernere se la persona che vi sta davanti dice la verita' o meno. Se si dice la verita' lo specchio per ricompensa si trasforma in un genio (tipo quello di Aladino) ed esaudisce un tuo desiderio; se si dice una bugia lo specchio fa sparire d'incanto la persona bugiarda. Sono stato in America con tre mie amiche alla ricerca di questo fantastico specchio e finalmente l'ho trovato. Le mie amiche hanno voluto provarlo. La prima, una bella rossa, si e' messa davanti allo specchio e ha detto: "Penso di essere la donna piu' bella d'America". Subito dopo: "Puff!" ed e' scomparsa. La seconda, una stupenda brunetta, allora si e' messa davanti allo specchio e ha detto: "Penso di essere io la piu' bella d'America". E subito dopo: Puff! ed e' scomparsa. Allora la mia terza amica, una stupenda biondina, si e' messa davanti allo specchio e ha detto: "Penso..." e subito dopo: Puff!

Una bionda si avvicina piangendo ad un poliziotto e gli dice che ha perso il suo cane. L'agente le consiglia: "Perche' non mette un'inserzione sul giornale?". E la bionda: "Ci avevo pensato, ma il mio piccolo Fido non sa leggere!".

Una bionda entra in un negozio e vede un oggetto luccicante. Chiede al commesso: "Cos'e' quell'oggetto luccicante ?" ed il commesso le risponde: "Un thermos". "Ed a che cosa serve ?". Il commesso spiega: "Mantiene calde le cose calde e fredde le cose fredde". La bionda lo compra e il giorno dopo va al lavoro con il suo nuovo thermos. Il suo capo le chiede: "Cos'e' quell'oggetto luccicante che hai li' ?". E la bionda: "Un thermos". Il capo allora chiede: "Ed a che cosa serve ?". "Mantiene calde le cose calde e fredde le cose fredde". Il capo allora chiede: "Wow, e che cosa ci hai messo dentro ?". E la bionda: "Due tazze di caffe' ed un ghiacciolo".

Che fa una bionda quando le vengono le mestruazioni? Cerca di capire chi è che le ha sparato.

Una bionda e una mora stanno guardando il TG delle 20. Le immagini mostrano un uomo che sta per buttarsi dal ventesimo piano di un palazzo. La mora dice: "Scommetto centomila che si butta...". La bionda ci pensa su e poi accetta. Qualche secondo dopo l'uomo si butta. La bionda ha perso la scommessa. A quel punto però la mora, presa dal rimorso, dice alla sua amica: "Non posso accettare i tuoi soldi. Avevo già visto queste immagini al notiziario delle 19...". E la bionda: "Le avevo viste anch'io, ma non credevo che si ributtasse di nuovo...".

Una bionda, una mora e una rossa stanno per essere giustiziate mediante fucilazione. La prima è la mora. L'esecutore, prima di eseguire, le chiede se abbia un ultimo desiderio, ma lei risponde di no. Il tipo inizia "Caricaaaaat! Puntaaaaaat!..." ma la mora grida improvvisamente: "TERREMOTO!". I soldati si guardano tra di loro confusi e spaventati e la mora ne approfitta per fuggire. E' il turno della rossa. Anche a lei chiedono se abbia un ultimo desiderio ma lei risponde di no. Di nuovo: "Caricaaaaaaaaat! Puntaaaaaat!..." e la rossa grida: "TORNADO!". I soldati sono ancora piu' confusi di prima, e la rossa coglie l'occasione per defilarsi. Infine tocca alla bionda. Neanche lei ha un ultimo desiderio, ovviamente. Il tipo inizia "CARICAAAAAT, PUNTAAAAAAAT!" e la bionda: "FUOCO!"

n4rciso
09-12-2001, 11.06.00
Lol Lol...Melissa sono bellissime!!!!!! :D :D
Soprattutto quella del cellulare al supermercato...HUAHUAHAUHA! :D

The Whippet
09-12-2001, 15.58.00
All'ospedale Poma di Mantova si è svolto un intervento chirurdico innovativo: ad un mutilato è stata trapiantata la mano di una donna. Dopo 3 mesi va a fare una visita di controllo: "Allora, come a la mano?" - "Beh, insomma..." - "le ha dato problemi di rigetto?" - "No, no, ma..." - "Qualche altro problema?" - "Senta, sarò franco dottore: la mano andrebbe benissimo, solo che tutte le volte che vado a pisciare ci metto un quarto d'ora a staccarla!"

melissa
09-12-2001, 18.32.00
Un giorno Silvio Berlusconi muore per un improvviso attacco cardiaco e finisce difilato all'inferno, dove Belzebù lo sta aspettando.
- Non so cosa fare - esordisce il Diavolo - Sei nel mio elenco ma non ho più posto per te... Sai cosa faccio? Ho due o tre persone che non sono state tanto cattive quanto te. Ne lascio andare una e tu ne prenderai il posto. Anzi, ti lascio addirittura scegliere quale liberare -
Silvio accetta e il Diavolo apre la prima porta: in una grande piscina, nuota Craxi che si immerge tentando di portare in superficie un immenso tesoro, restando sempre desolatamente a mani vuote.
- No - dice il Cavaliere - Non ci siamo, non sono un gran nuotatore e poi non posso restare a mani vuote per l'eternità -
Il Diavolo lo conduce nella stanza successiva: Francesco Cossiga, con un enorme piccone frantuma giganteschi massi di pietra durissima.
- No, ho un problema alla spalla, mi farebbe male picconare per l'eternità -.
Il Diavolo apre la terza porta: Bill Clinton, sdraiato sul pavimento, con le braccia dietro la nuca e le gambe larghe; china su di lui, Monica Lewinsky intenta nell'ormai famosa pratica.
Berlusconi osserva incredulo e dice: - Si, si può fare, vada per questo -- Ok - dice il Diavolo - Monica, puoi andare -.


Silvio Berlusconi decide un giorno di cercare un luogo adeguato per la propria sepoltura, e affida questo delicatissimo incarico al suo segretario personale.
Naturalmente la tomba deve essere all' altezza delle aspettative, perciò Silvio manda il segretario in Palestina, perchè gli trovi un posto il più vicino possibile alla tomba di Gesù.
Il segretario parte, e trova, nelle vicinanze del Santo Sepolcro, un orto abbandonato. Si reca dal proprietario per comprarlo, gli racconta tutta la storia, e quello gli chiede 80 Miliardi.
Il segretari torna da Silvio e gli dice: "Silvio, un posto l'avrei trovato, proprio vicino al Santo Sepolcro, però mi sa che è un po' caro: costa 80 Miliardi ..."
E Silvio risponde indignato: "80 Miliardi ?!?! Per starci solo TRE GIORNI !?!?


Berlusconi muore e va all'inferno. Siccome l'ambiente e' buio e triste si rivolge tutto sorridente a Lucifero: "Senti, ma non si potrebbe fare un po' di luce e di allegria qui dentro?". "Va bene! Visto che sei Berlusconi, pensaci tu!". Allora Berlusconi mette qui e la' delle luci colorate e una musichetta allegra. Il diavolo tutto contento per premio lo manda in Purgatorio. Qui Berlusconi incontra Giuda: "Ciao Giuda! Un po' moscio l'ambiente qui, eh? Ci vorrebbero due lucette e qualche musichetta". Giuda dopo averlo riconosciuto: "Allora perche' non ci pensi te?". Sicche' Berlusconi trasforma il Purgatorio in un posto bellissimo, e Giuda per premio lo manda in Paradiso. Qui Berlusconi incontra San Pietro: "Senti, San Pietro, vorrei parlare con Dio!". "Con Dio? Ma tu chi sei?...aahhh sei Berlusconi... va bene vai...". Berlusconi entra nello studio di Dio e rimane li per piu' di un'ora. San Pietro preoccupato si affaccia e vede un gran luccichio di luci e tutto un agitarsi di ballerine. In un angolo scorge Dio con un braccio sulle spalle di Berlusconi che gli fa: "Di' un po' Silvio... ma sei proprio sicuro che io potrei fare il vicepresidente?"


Un tizio incontra un amico che non vedeva da molto tempo. Lo vede scendere da una fiammante macchina sportiva, lo trova vestito con grande eleganza. - Ehi - gli dice - Hai fatto fortuna? - Si' - gli risponde l'amico - Ho telefonato alla RAI e ho detto che sapevo tutto su Garibaldi. Mi hanno invitato a una trasmissione di quiz, mi hanno fatto tante domande e ho vinto due miliardi. Passa qualche mese e anche il nostro primo tizio comincia a pavoneggiarsi in abiti all'ultima moda e a girare con una macchina molto costosa. Finisce che incontra l'amico e gli dice: - Sai, devo proprio ringraziarti. Ho seguito il tuo metodo e puntualmente ho fatto fortuna anch'io. - Hai telefonato alla RAI? - No. Ho telefonato a Mediaset. Ho detto che sapevo tutto su Berlusconi e mi hanno dato subito i due miliardi senza nemmeno farmi una domanda.

melissa
09-12-2001, 18.39.00
Due amici chiacchierano tra di loro: "Peppino, ma se tu trovi un uomo a
letto con tua moglie, cosa gli fai?!?"
"Che gli faccio? Come minimo, gli spezzo il bastone e gli uccido il cane!"
"Peppino, ma sei ubriaco! Che cavolo di risposta è questa!"
"Luigi, solo un cieco può andare volontariamente a letto con moglie!"


Quattro chirurghi durante una pausa fra un intervento e l'altro
discutono del loro lavoro. Il primo dice: "Io credo che i più
facili da operare siano i bancari. Dentro di loro ogni cosa è
numerata". Il secondo dice: "Io invece penso che i bibliotecari
siano i più facili da operare. Quando li apri tutti i loro organi
sono ordinati alfabeticamente". Il terzo dice: "Io preferisco
operare gli elettricisti. Tutti i loro organi sono codificati
per colore". E il quarto: "Io preferisco operare gli avvocati.
Sono senza cuore, senza spina dorsale, senza fegato, e la loro
testa e il loro didietro sono intercambiabili"


Un prete incontra una bambina che porta a spasso un toro: "Bella bambina, dove vai con quel toro?" le chiede. "Lo porto alla monta!" - "Ma non sarebbe meglio che lo facesse tuo padre?" - "No, meglio il toro!"


- Cosa significa Mao Tse Tung?
- E' un gatto che casca in un pozzo: Maaaaaoooooo tse-TUNG!

Un motociclista sta percorrendo un tratto di autostrada a folle velocità
a bordo della sua potentissima moto.
A un certo punto, da lontano vede che un passerotto sta venendo contro
di lui, sono proprio in rotta di collisione... Allora comincia a rallentare,
sperando di evitarlo... anche il passerotto, accortosi del pericolo
imminente, fa di tutto per schivare il motociclista...
Ma questi è troppo veloce, e l'impatto è inevitabile
Il passerotto cade a terra, tramortito e piuttosto malconcio... allora il
motociclista si impietosisce, si ferma e raccoglie il povero passerotto,
con l'intenzione di portarlo a casa per curarlo.
Arrivato a casa lo mette in una gabbietta, dove sistema per lui anche
una ciotolina con l'acqua e un piattino con alcune briciole di pane.
Giunta sera, il motociclista va a dormire, sperando che il passerotto si
riprenda.
Passa la notte, al mattino presto il passerotto, ancora un po' stordito,
apre gli occhi e si guarda intorno... vede le sbarre... la ciotolina con
l'acqua... le briciole di pane... e esclama: Porca Miseria!!!
Ho ammazzato il motociclista!!!

Un esploratore, al ritorno da una battuta di caccia, racconta agli
amici: "Ero appostato, quando ad un tratto un grosso leone è uscito
fuori da un cespuglio: PPPRRRRROOOOT!"
E gli amici: "Ma i leoni non fanno GGGGGRRROOOOOOAAARR?"
"Beh, dipende. Non sempre escono di faccia"


"Se Cristo suonasse oggi alla sua porta lei lo riconoscerebbe?"
Quelo: "Certo!"
"Come può esserne così sicuro?"
"Il citofono è rotto da due anni..."

mincia
10-12-2001, 10.57.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>Un giorno Silvio Berlusconi...

Silvio Berlusconi decide un giorno...
</STRONG>

Vabbe' non ripostiamo quelle gia' scritte... senno' e' la fine...


Originariamente postato da melissa:
<STRONG>
[...] Il diavolo tutto contento per premio lo manda in Purgatorio. Qui Berlusconi incontra Giuda [...]
</STRONG>

Che????
Giuda in Purgatorio??? :eek: :eek: :eek:

Ma nel tuo aldilà, allora, Hitler e Stalin siedono accanto a San Francesco?? :rolleyes:


«Quell'anima là sù c'ha maggior pena»,
disse 'l maestro, «è Giuda Scariotto,
che 'l capo ha dentro e fuor le gambe mena.

Inf. XXXIV

Ciauz

melissa
10-12-2001, 20.30.00
Che????
Giuda in Purgatorio??? :eek: :eek: :eek:

Ma nel tuo aldilà, allora, Hitler e Stalin siedono accanto a San Francesco??

Non l'ho inventata io, per cui....


ps. A me che Silvio decida qualcosa non mi crea nessun problema!!
Qualcosa in contrario?

:D :D :D

The Whippet
10-12-2001, 22.09.00
Un bianco e un nero pisciano giù dal ponte di brooklin
-Aria fredda stanotte- dice il bianco
-Sentissi l'acqua!-ribatte il nero!!

The Whippet
10-12-2001, 22.11.00
Un bianco e un nero pisciano giù dal ponte di brooklin
-Aria fredda stanotte- dice il bianco
-Sentissi l'acqua!-ribatte il nero!!

melissa
11-12-2001, 18.17.00
Lui sta in piedi mentre lei sta in ginocchio. Lui sta avendo i migliori quindici minuti della sua vita quando esclama:
- Oddio che bello!
- Stavo per dirlo io ma me l'hai levato di bocca!

Un uomo innamorato pazzamente della sua ragazza si fa tatuare il suo nome sul pene in erezione: Barbara. Naturalmente in condizioni di riposo si leggono solamente la prima e l'ultima lettera: B ed A. In estate va in vacanza in Jamaica... capitato in una spiaggia di nudisti nota che anche il nerboruto bagnino di colore ha tatuate le lettere B ed A sul pene...
- Anche tu BarbarA ?
- No... Benvenuti e buon soggiorno in JamaicA!!


Un gruppo di puttane, tra loro amiche, si reca dal medico per visita di controllo e, non entrando tutte in sala attesa, una buona decina di loro fa la fila per strada. Passa una vecchina che, incuriosita, domanda:
- Come mai siete in fila?
- Perché regalano il torrone!
Risponde una mignotta in vena di scherzi. La vecchina allora si mette in fila anche lei e, giunto il suo turno, entra dal medico che, meravigliato, esclama:
- Ma come? Alla sua età?
- Non si preoccupi, dottore... io lo succhio!


Tre colleghe stanno parlando tra loro durante una pausa di lavoro:
- Io me la lavo solo con sapone neutro, me l'ha consigliato il ginecologo.
Interviene un'altra:
- Io uso Intima di Carinzia da un paio di mesi e mi trovo molto bene.
L'ultima:
- Io invece mi faccio gli impacchi di collirio...
Le amiche incuriosite...
- E perché collirio?
- Perché sono tre anni che non vedo un caz*o !

Padre, madre e figlio decidono di andare allo zoo una domenica. Sono lì che girano tra le gabbie quando arrivano davanti al recinto degli elefanti. Il bambino nota che l'elefante ha una specie di tronco in mezzo alle gambe posteriori, allora chiede alla mamma:
- Mamma, che cos'è quella cosa lunga?
- E' la proboscide...
- Ma no, mamma... dall'altra parte!
- Ah... è la coda!
- No, quella cosa sotto all'elefante!
La mamma imbarazzata, dopo un attimo di silenzio risponde:
- Non è niente...
Poi, per evitare altre domande, lascia il bambino al padre e va a comprargli dello zucchero filato alla bancarella. Il bambino con la curiosità ancora insoddisfatta, domanda al padre:
- Papà, che cos'è quella cosa lunga dell'elefante?
- E' la proboscide...
- No... dall'altra parte!
- E' la coda!
- No, papà... quella cosa lunga sotto all'elefante!
- Quello è il pene dell'elefante. Ma perché me lo chiedi?
- Mamma mi aveva detto che non era niente!
- Eh... io l'ho sempre detto che la vizio troppo quella donna...

n4rciso
11-12-2001, 21.36.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>Un uomo innamorato pazzamente della sua ragazza si fa tatuare il suo nome sul pene in erezione: Barbara. Naturalmente in condizioni di riposo si leggono solamente la prima e l'ultima lettera: B ed A. In estate va in vacanza in Jamaica... capitato in una spiaggia di nudisti nota che anche il nerboruto bagnino di colore ha tatuate le lettere B ed A sul pene...
- Anche tu BarbarA ?
- No... Benvenuti e buon soggiorno in JamaicA!!
</STRONG>

Lol Lol...ma dove le trovi!?!?! Postane ancora!! :D

The Whippet
12-12-2001, 22.12.00
Originariamente postato da N4RCISO:
<STRONG>

Lol Lol...ma dove le trovi!?!?! Postane ancora!! :D</STRONG>

Porka nessuno elogia le mie!!! Devo darmi da fare!

Tra cantanti liriche livornesi: "Certe volte fo degli acuti che vengon giù i muri!" - "Quando fai i do di petto?" - "Macchè grulla! Quando do di potta!"

Cristo è un croce. Le donne e Maria piangono costernate al calvario. Gli apostoli sono sconcertati, dispersi. Il cielo è plubmeo e oscuro e cade una pioggerella gelida e insistente. Gesù alza gli occhi al cielo e, affranto, esclama: "Che pasqua di m€rda !!!"

n4rciso
12-12-2001, 22.23.00
Originariamente postato da The Whippet:
<STRONG>

Porka nessuno elogia le mie!!! Devo darmi da fare!

Tra cantanti liriche livornesi: "Certe volte fo degli acuti che vengon giù i muri!" - "Quando fai i do di petto?" - "Macchè grulla! Quando do di potta!"

Cristo è un croce. Le donne e Maria piangono costernate al calvario. Gli apostoli sono sconcertati, dispersi. Il cielo è plubmeo e oscuro e cade una pioggerella gelida e insistente. Gesù alza gli occhi al cielo e, affranto, esclama: "Che pasqua di m€rda !!!"</STRONG>

NAAAAA...Melissa ti batte! La più bella e che ho raccontato a tutti è quella del "Benvenuti e buono soggiorno in JamaicA!!!!! :D :D E' bellissima!

melissa
12-12-2001, 22.43.00
[QUOTE]Originariamente postato da The Whippet:
[QB]

Porka nessuno elogia le mie!!! Devo darmi da fare!

Non sarai mica geloso... :D :D :D

Sorridi e leggi qui...

Come si fa a fare risplendere gli occhi di una bionda ? Si accende una torcia accanto ad un suo orecchio.

Come fai a capire se una bionda e' stata nel tuo frigorifero ? Dal rossetto sui cetrioli.

Come si chiama una bionda seduta tra due brunette ? Un blocco mentale.

Cosa fai quando una bionda ti lancia una granata ? Togli la sicura e gliela rilanci.

Qual e' la differenza tra una bionda furba e lo Yeti ? Lo Yeti e' stato avvistato.

Cosa ti da' una bionda se le dici: "Un centesimo per i tuoi pensieri..." ? Il resto.

Perche' la bionda era cosi' eccitata quando ha completato il suo puzzle in soli sei mesi ? Perche' sulla scatola c'era scritto dai 2 ai 4 anni.

Una bionda si presenta allo sportello di una banca e sorridendo chiede al cassiere: "Vorrei cambiare questo assegno". Il cassiere esamina l'assegno e poi dice: "Puo' identificare se stessa, signorina?". La bionda rimane un po' perplessa e poi come avendo un'improvvisa fulminazione apre la sua borsetta, tira fuori uno specchietto, si guarda e quindi con certezza dice: "Si', sono io, certo!".

Una bionda entra in biblioteca. Si avvicina al banco e fa: "Vorrei un hamburger e delle patatine". "Guardi che siamo in una biblioteca!". "Ops, mi scusi" fa la bionda imbarazzata. E poi, sussurrando, "Vorrei un hamburger e delle patatine".

Qual e' la differenza fra gli alpinisti e gli uomini che sposano le bionde? Nessuna, ambedue non hanno paura del vuoto.

The Whippet
12-12-2001, 22.46.00
E' una sfida??? :mad:

Un bagnino romagnolo piuttosto corpulento si sta apprestando al pranzo: tira fuori un panino che, oltre a essere lunghissimo, è esageratamente imbottito con salame, prosciutto, sottaceti. Non contento gli spalma dentro un intero barattolo di maionese. Ad un tratto scorge un bambino nero, macilento, che lo guarda con i grandi occhi chiari. "Tu," fa il bagnino "hai mangiato?". "No signore" risponde timido il bimbo. "Allora puoi fare il bagno!"

La cicala va a trovare la formica dopo tanto tempo che non si vedevano e, dopo i convenevoli, cominciano a raccontare ciò che è loro accaduto. "Io" comincia la formica "vivo una vita abbastanza tranquilla. Oddio, lavoro in fabbrica tutto il giorno e quando arrivo a casa devo fare da mangiare a mio marito che è sempre inc@zzato come una bestia. Poi devo pagare i mutui della casa e della macchina, le tasse scolastiche dei formichini, la spesa... insomma, si tira avanti. E tu invece cicala che fai?"
"Beh, io sono contentissima! Sono una cantante di successo e ho appena finito di fare un servizio forografico alle hawaii. Il mese scorso ho visitato tutta l'america durante una tournee e ho guadagnato un sacco di soldi. Andrò a fare il mio prossimo concerto a Parigi!"
"Sul serio vai a Parigi??" chiede la formica?
"Certo, hai bisogno di qualcosa?"
"Si! Se vedi La Fontaine per favore puoi dirgli di andare a fare in culo da parte mia!!!"

melissa
12-12-2001, 22.51.00
Non è una sfida...
Non sarai mica arrabbiato?! :D :D :D

Ma già che ci siamo..


Un tizio entra in un edificio e prende l'ascensore. Preme il bottone per il quinto piano. Al secondo piano la piu' fantastica stupenda magnifica ragazza che abbia mai visto entra e inizia a mettersi in posizioni seducenti contro la parete dell'ascensore. Il tizio non sa piu' dove guardare e inizia a diventare nervoso. La donna inizia a slacciarsi i bottoni della camicia e la butta per terra. Poi slaccia il reggiseno e lo butta per terra. A questo punto il tizio e' nervosissimo. Lei: "Fammi sentire una vera donna!". Allora il tizio si slaccia la camicia, la butta per terra e dice: "Prendi, STIRALA!".

Papa' e figlio sono in giro in auto. Ad un semaforo attraversa la strada una biondona con una super minigonna. Il padre esclama: "Che cùlo! ". "Come hai detto, papa' ? ". Il padre pensando che il figlio dica tutto alla madre prova a imbrogliarlo: "Ehmm... ho detto Gufo! ". "Gufo? e cos'e' un gufo?". Il papa', contento di avere salvato la faccia e orgoglioso di potere spiegare qualcosa al pargolo, inizia a spiegare: "Il gufo e' un uccello, ha le ali, il becco e vola!". Passa un minuto e il figlio chiede: "Papa', ma i gufi hanno figli?". "Certo! Si chiamano gufini, hanno le aline, i becchini e volano!". Passa un minuto e il figlio chiede ancora: "Papa', ma i gufini hanno figli?". "Certo! Si chiamano gufetti, hanno le alette, i becchetti e volano!". Passa un minuto e il figlio torna a chiedere: "Papa', ma i gufetti hanno figli?". "Certo! Si chiamano gufettini, hanno le alettine, i becchettini e volano!". Passa un altro minuto e il figlio: "Papa', ma... ". E il padre, esasperato: "CùLO! Ho detto CùLO!".


Un giovane vuole comprare un regalo per il compleanno della sua nuova fiamma, e poiche' non e' molto tempo che si conoscono e che escono assieme, dopo attenta considerazione, decide che un paio di guanti sia un regalo perfetto: romantici, ma non troppo personali. Accompagnato dalla sorella minore della sua fiamma, entra in un negozio e compra un paio di guanti bianchi. La sorella si compra un paio di mutandine. Durante l'incarto, il commesso confonde i due oggetti, cosi' la sorellina finisce con i guanti e la fiamma con le mutandine. Il giovane scrive le seguenti parole come bigliettino sul pacchetto: "Ho scelto questo regalo perche' ho notato che hai l'abitudine di non portarne quando usciamo assieme la sera. Se non fosse stato per tua sorella, avrei scelto il modello lungo con i bottoni, ma lei preferiva il modello piu' corto, piu' facile da togliere. Il paio che ho scelto io e' di colore delicato, ma la signora che me l'ha venduto, mi ha mostrato il paio che lei ha portato per le ultime tre settimane, ed avevano una fodera solida. Le ho fatto provare un tuo paio, e le stava molto bene. Vorrei tanto essere li' ad aiutarti ad indossare il mio regalo per la prima volta, poiche' senza dubbio altre mani verranno in contatto con esso prima che io riesca a vederti di nuovo. Quando ti togli il mio regalo, ricordati di soffiarci dentro prima di metterlo via, perche' ha una certa tendenza ad umidificarsi durante l'uso. Pensa a quante volte bacero' il tuo paio durante il prossimo anno. Spero che l'indosserai per me venerdi' notte. Con amore. P.S. L'ultima moda e' di girare un poco il bordo, in modo che si veda un poco di pelo....".


A casa di un contadino. La moglie ad un amico del marito: "Rino piglia un bicchiere di vino!". "Ma guarda che io sono astemio". "Oh scusa!! Astemio piglia un po' di vino".

Un giovane ragazzo entra in una farmacia e dice al farmacista:
- Buongiorno, mi dia un preservativo. La mia ragazza mi ha invitato a cena
stasera e credo che si aspetti qualcosa da me. Il farmacista gli dà il preservativo e quando sta per uscire, il ragazzo si
gira e dice:
- Me ne dia un altro, perché la sorella della mia ragazza, che è molto carina,
anche lei incrocia sempre le gambe in maniera provocante quando mi vede e credo
che si aspetti qualcosa da me.
Il farmacista gli dà un secondo preservativo e quando sta per uscire il ragazzo
si gira e dice:
- Me ne dia ancora un altro perché la madre della mia fidanzata non è niente
male e quando mi vede, fa sempre delle allusioni... Siccome mi invita a cena,
credo si aspetti qualcosa da me.
Alla cena, il ragazzo è seduto con la ragazza alla sua sinistra, la sorella a
destra e la madre di fronte. Quando arriva il padre, il ragazzo abbassa la testa
e comincia a pregare:
- Signore, benedici questa cena, grazie per quello che ci dai... bla bla
bla...
Dopo un minuto il ragazzo sta ancora pregando:
- Grazie signore per la tua bontà...bla bla bla...
Passano ancora dieci minuti e il ragazzo sta sempre pregando con la testa
abbassata. Si guardano tutti molto sorpresi e la fidanzata è ancora più sorpresa
degli altri. Si avvicina al ragazzo e gli dice nell'orecchio:
- Non sapevo che fossi così credente.
E lui risponde:
- Non sapevo che tuo padre fosse farmacista...


Fate questo scherzetto ad un vostro amico davanti ad altre persone:
- La sai la differenza fra la carta igienica e la tenda della doccia?
- No!
Torcendogli un orecchio:
- Ah ecco chi è stato...

The Whippet
12-12-2001, 23.20.00
Ehh belle! Le mie sono più corte perchè a casa mia fa freddo e per scriverle mi si rattrappiscono le dita (che scusa becera!)
Vabbè ne metto un altro paio

Un signore in tram fa la mano morta a una donna
-Ehi, ma che fa, tocca il sedere?!?- fa lei incazzata
-Ma ho i guanti!
-E perchè ha i guanti lei tocca il sedere??
-Ma non vede che sono grigi?
-E allora?
-Il grigio va su tutto.

Una donna va in merceria e chede un paio di calze molto ma molto velate
-Vanno bene queste?- fa il commesso mostrandole un paio da 20 denari
-No, sono troppo coprenti!
-Allora queste da 10 denari
-No, non ce ne sono di più trasparenti?
-Ho queste da 2 denari, velatissime!
-No, vorrei qualcosa di più leggero!
Allora il commesso estrae un paio di calze tanto velate da essere invisibili. La signora le esamina e esclama:
-Beh, queste effettivamente sono abbastanza trasparenti!
-Tanto trasparenti che le abbiamo finite da due mesi eppure continuiamo a venderle! -ribatte il commesso.

melissa
12-12-2001, 23.30.00
Già che ci siamo, un paio sul Natale ci stanno bene... http://www.clicksmilies.com/sammlung/weihnachten/smilie_santalol.gif

Perche' l'albero di Natale ha sempre la punta dritta? Perche' gli toccano le palle!

Cosa dice un cane davanti ad un albero di Natale? Finalmente hanno messo la luce ai cessi!

Poco prima di Natale nell'Ufficio Postale di un paesino gli impiegati trovano nella cassetta una lettera con la scritta "Per Babbo Natale". Decidono di aprirla e di leggerla: "Caro Babbo Natale, sono un bimbo di 7 anni di nome Marco e vorrei chiederti un regalo. La mia famiglia e' povera, percio' invece di giocattoli ti chiedo di inviarmi un milione di lire, cosi' anche noi possiamo passare le Feste con gioia". Gli impiegati della posta, commossi, fanno una colletta e, raggiunta la cifra di 500.000 lire, la spediscono all'indirizzo del povero bambino. L'anno successivo, nello stesso periodo, nello stesso Ufficio Postale, gli impiegati trovano un'altra busta "Per Babbo Natale". La aprono e leggono: "Caro Babbo Natale, sono Marco, il bimbo che ti ha scritto l'anno scorso. Vorrei chiederti lo stesso regalo, un milione di lire. Grazie per aver esaudito il mio desiderio lo scorso anno, ma quest'anno mandami un assegno non trasferibile, perche' l'altra volta quei ladri delle poste m'hanno fregato mezzo milione!".

Due bimbi parlano: "Io per Natale mi faccio regalare un trenino elettrico e tu ?". L'altro: "Io una scatola di Tampax". "E che e' ?". "Non lo so, ma so che si puo' giocare a tennis, saltare, nuotare, sciare e fare tante altre cose".

Dialogo fra due prostitute a Natale: "Ma tu cosa chiedi a Babbo Natale?". " 200.000 lire come a tutti gli altri!".

La maestra vuol fare un gioco con i suoi allievi: "Allora, ditemi il nome di una cosa rotonda e pelosa". Luigino alza la mano e dice: "La pesca, signora maestra!". "Bravo Luigino!". La Maria alza anch'essa la mano e dice: "Il kiwi". Poi si alza Pierino e dice: "Le palle di Natale!". La maestra lo guarda stupita e dice: "Ma Pierino! Le palle di Natale sono rotonde, ma non hanno dei peli!". E Pierino rivolgendosi al suo compagno di banco: "Dai, Natale, togliti i pantaloni e mostra le palle alla signora maestra!!!"

Lo sai che medicina usa Babbo Natale se una renna della slitta cade e rimane a gambe all'aria? Il Voltaren.

Che cosa sarebbe successo se ci fossero state tre sagge donne invece che tre saggi uomini? Avrebbero chiesto per la direzione arrivando in tempo e non in ritardo, avrebbero aiutato il bambinello a nascere, avrebbero pulito la stalla, fatto da mangiare e portato regali piu' pratici come i pannolini!

melissa
12-12-2001, 23.32.00
Ehh belle! Le mie sono più corte perchè a casa mia fa freddo e per scriverle mi si rattrappiscono le dita (che scusa becera!)

Non le scriverai mica tutte a mano?
Ma un bel copia e incolla??

The Whippet
12-12-2001, 23.36.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>Ehh belle! Le mie sono più corte perchè a casa mia fa freddo e per scriverle mi si rattrappiscono le dita (che scusa becera!)

Non le scriverai mica tutte a mano?
Ma un bel copia e incolla??</STRONG>

Io le dattiloscrivo mentre scaturiscono dal mio quore... sono tramandate solo dalla tradizione orale.

Kiara
12-12-2001, 23.42.00
http://www.freakygamers.com/smilies/s2/kao/chika/chirolp_iei.gif Data l'ora le posso dire:

Qual'è la differenza tra una colomba e una donna?
La colomba è l'uccello della pace...
La donna la pace dell'uccello.

Una bimbetta di circa 8 anni carina, con le treccine bionde ed innocenti occhioni azzurri entra in una farmacia e chiede:
-"Scusi, vorrei comprare dei preservativi." Ed il farmacista disorientato la guarda bene e risponde:
-"Ma come! Una bimbetta così piccina, con ancora le calzette corte e i fiocchetti nei capelli. Come fa un esserino così dolce a chiedermi una cosa così quando hai ancora la bocca sporca di latte?"
La bimbetta con la mano fa il gesto di pulirsi la bocca e risponde:
-"Non è ... latte!!!"

Rimango lo stesso una brava ragazza veeeeero? http://www.contrabandent.com/pez//kao/chika/chirolp_teretere.gif

Kiara
12-12-2001, 23.48.00
http://www.contrabandent.com/pez//kao/chika/chirolp_iei2.gif E beccateve pure queste che me ne vo a letto!

Un signore entra da un tabaccaio per acquistare un foglio di carta da lettere più la busta. Il tabaccaio gli chiede se la vuole per posta normale, raccomandata, prioritaria, espresso, aerea.
Il signore ribadisce: Semplice!
Il tabaccaio gli chiede se la vuole bianca o a colori.
Il signore ribadisce: Semplice!
Il tabaccaio gli chiede se la vuole per una relazione commerciale o familiare o intima.
Il signore, irritato, sta per rispondergi sgarabatamente. Ma nel frattempo entra un tizio con un water sulle spalla che, faticosamente, poggia sul banco di vendita e dice:
-"Questo è il culo, questo è il cesso! Me lo vende ora un rotolo di carta igienica?"

Una vecchietta entra in farmacia e fa...
-"Dottore, menta forte" ed il farmacista guardandola bene in faccia
-"Bella figona..."

melissa
12-12-2001, 23.53.00
Originariamente postato da The Whippet:
<STRONG>

Io le dattiloscrivo mentre scaturiscono dal mio quore... sono tramandate solo dalla tradizione orale.</STRONG>


QUORE? Ti prego dimmi che ti sei sbagliato!!

Dinofly
13-12-2001, 00.00.00
eccone una mia:
2 carabinieri stanno sotto un'albero che sta davanti al comando di polizia.
il primo fa: per te quest'albero è maschio o femmina. l'altro risponde: sai che non lo so comunque chiedamoglielo al commissario. Lo chiamano e gli chiedono: commissario, commissario per lei quest'albero è maschio o femmina? Risponde: Maschio, no, con 2 coglioni sotto!!
Non fa ridere vero :( :(

melissa
13-12-2001, 00.10.00
Originariamente postato da Dinofly:
<STRONG>eccone una mia:
2 carabinieri stanno sotto un'albero che sta davanti al comando di polizia.
il primo fa: per te quest'albero è maschio o femmina. l'altro risponde: sai che non lo so comunque chiedamoglielo al commissario. Lo chiamano e gli chiedono: commissario, commissario per lei quest'albero è maschio o femmina? Risponde: Maschio, no, con 2 coglioni sotto!!
Non fa ridere vero :( :(</STRONG>


Se fosse :"Femmina, no, dato che ha 2 coglioni sotto!" sarebbe più carina...

The Whippet
13-12-2001, 21.17.00
Originariamente postato da Kiara:
<STRONG>
Una vecchietta entra in farmacia e fa...
-"Dottore, menta forte" ed il farmacista guardandola bene in faccia
-"Bella figona..."</STRONG>

E' veramente fantastica questa! LOL!

Ne ho alcune sulle farmacie:

Un farmacista deve assentarsi per una mezz'ora e affida la farmacia al giornalaio dell'angolo. Al ritorno chedie com'è andata.
-Beh, è arrivato uno con un gran mal di testa e gli ho dato una scatola di aspirina. Poi uno con mal di gola e gli ho dato delle pastiglie al miele"
-"Tutto bene allora?"
-"Beh, dopo è arrivata una signora... non aveva le idee molto chiare. Mi ha chiesto di visitarla e allora io l'ho portata nel retro e ho fatto finta di visitarla, sai non volevo mica sputtan@rti. Lei però mugolava e si contorceva. Io le ho chiesto cosa avesse e lei mi ha detto che non vedeva un c@zzo da 3 mesi.
-"E allora cos'hai fatto????"
-"Ah, le ho dato tre gocce di collirio"

Un signore si reca in farmacia: "vorrei dei preservativi".
-"di che taglia?" chiede l'avvenente farmacista
-"Non so, misuri lei" fa l'uomo scherzando.
Ma lei, per niente intimorita, provvede alla misurazione. Poi chiama il ragazzo del retrobottega:
-"Portami una scatola di 4° misura. Anzi, una di 5°... facciamo una 6°! E anche uno straccio per il pavimento!"
:D

The Whippet
13-12-2001, 21.21.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>


QUORE? Ti prego dimmi che ti sei sbagliato!!</STRONG>

Eh? ma non si dice così? LOLL

melissa
13-12-2001, 21.26.00
Originariamente postato da The Whippet:
<STRONG>

Eh? ma non si dice così? LOLL</STRONG>

Ma stai scherzando vero?
Cuore con la Q!
Questa si che è bella...

melissa
13-12-2001, 21.34.00
Cominciamo con qualche storiella sulla scuola..

Premessa. La formula cinematica della caduta dei gravi è h = -1/2 g t2. Il segno di questa formula dipende dal sistema di riferimento che si sceglie; se non si è coerenti, si rischia di descrivere una situazione in cui lanciando un oggetto esso va spontaneamente verso l'alto...
Il professore chiede: "Mi scriva l'equazione della caduta dei gravi". L'allievo sbaglia il segno nel suo sistema di riferimento. Il professore lancia il libretto dalla finestra ed esclama: "Ora lo recuperi al piano di sopra e torni il mese prossimo!"


Professore: Mi faccia il ciclo di Carnot. Studente: (disegna un cerchio sul foglio) Professore: Hmmm... bene... ne faccia un altro vicino. Studente: (disegna un altro cerchio a fianco del primo) Professore: Bene... unisca i centri dei due cicli con una retta. Studente: (disegna la retta) Professore: Molto bene! Ora prenda il suo biciclo di Carnot e se ne vada.

Un professore di Fisica è noto e temuto per le sue tremende domande sui flussi. All'esame si tiene il seguente dialogo:
Professore: Immagini di trovarsi su un treno che viaggia a velocità costante, d'estate, senza l'aria condizionata, alle due del pomeriggio. Il finestrino è chiuso e c'è un caldo da scoppiare. Che cosa fa?
Studente: Mi levo la maglia.
Professore: Sì, ma c'è ancora caldo. Che cosa fa?
Studente: Mi levo i pantaloni.
Professore: Ma c'è ancora caldo. Che cosa fa?
Studente: Mi levo anche le mutande, ma quel ***** di finestrino non glielo apro neanche morto!"

All'esame di Fisica lo studente, in stato confusionale, afferma erroneamente che l'accelerazione di gravità vale 9.81 cm s-2 (invece di 9.81 m s-2) e il professore gli dice: "Monti sul tavolo". Il ragazzo stupito chiede: "Come?" e il professore replica: "Monti sul tavolo." Il ragazzo, emozionato e intontito dalla pressione da esame, monta sul tavolo davanti a una quarantina di persone che seguono l'orale; il professore gli dice: "Salti!" Il ragazzo salta giù dal tavolo; il professore fa uno scatto come fosse stato colto da sorpresa e chiede: "Ma come? Già è atterrato?"

ll'appello di Diritto Costituzionale si presenta una figona in mini-minigonna (nota anche come "minigonna ascellare", in riferimento all'altezza a cui arriva l'orlo inferiore) e supertruccata. Il professore dopo averla squadrata le offre una sigaretta, e la sventurata accetta. A questo punto il professore le dice: "Citerò Omero: Addio, Troia fumante!"

Esame di anatomia, scena muta sugli organi genitali femminili. Il professore, sadicamente, dice con disprezzo allo studente: "Guardi, le do 20000 lire, lei stasera tardi va nella zona del porto e vedrà quante signorine le spiegano volentieri queste cose..." Lo studente incassa (in tutti i sensi) e torna all'appello successivo. Conquistato un soffertissimo 18 e firmato lo statino lo studente mette 10 sacchi in mano all'incredulo professore, commentando: "Sua moglie prende di meno."


Professore: È in grado di dirmi quale organo dei mammiferi riesce, una volta eccitato, a raggiungere dimensioni pari a sei volte le dimensioni dell'organo a riposo? Studente (nota appartenente a C.L.) (arrossendo terribilmente): Non saprei... Professore: Non lo sa proprio? Ci pensi, non è difficile! Studente (sempre più a disagio): Non mi viene in mente niente... Professore: Su, pensi alla vita di tutti i giorni... Studente (in grave imbarazzo): Beh... Professore: Forza signorina, si butti! Studente: Il pene? (scoppia un boato nell'aula) Professore (calmissimo): Complimenti a lei e al suo fidanzato, signorina. Comunque l'organo è la pupilla.


Professore: Il carbonato di Calcio è solubile in acqua? Studente (con sicumera): Sì Professore: Allora torni quando il Ponte Vecchio si sarà sciolto.


Il professore si diverte a mettere in imbarazzo le studentesse, e inizia a chiedere a un'esaminanda: "Che cos'è quella cosa che lei ha e io no... che lei sa usare bene e io no... da cui lei trae piacere e io no...". La ragazza risponde: "Il cervello."


A conclusione dell'esame di Fisica I, dopo la registrazione del voto, lo studente saluta il professore dalla porta con il classico gesto dell'ombrello. L'anno dopo lo stesso professore insegna Fisica II...


Si racconta di un professore con l'abitudine di usare un intercalare piuttosto volgare durante le lezioni. Un giorno le ragazze che seguivano il suo corso, esasperate, si misero d'accordo per uscire in blocco dall'aula alla prima parolaccia che il professore avesse pronunciato; i ragazzi, però, vennero a conoscenza della cosa e riferirono tutto al professore. Così il professore il giorno dopo entrò in aula dicendo: "Ho visto fuori dalla porta un elefante con un ***** lungo così!". Immediatamente, come d'accordo, le ragazze si alzarono e fecero per andare verso la porta, ma lui le bloccò dicendo: "Non correte, è già andato via..."

Esame di Citologia: Professore: Mi dica, giovanotto, qualcosa del tessuto vaginale. Studente: Il tessuto vaginale è cigliato e...
Professore: Mi scusi, ma ne è sicuro?
Studente: Sì è cigliato!
Professore: Non ricorda neppure un proverbio che ho citato al riguardo?
Studente: Ma veramente...
Professore: La devo bocciare, ma si ricordi: dove passa il treno non cresce l'erba.

The Whippet
13-12-2001, 21.37.00
Ma dai che era una battuta... mi credete sul serio così ignorante? E allora come potrei postare una battuta come... questa:

Un conferenziere russo sta tenendo a Mosca un discorso sulle barzellette e sta difendendo la tesi secondo la quale certe farebbero ridere solo in determinati paesi:
"Vi faccio un esempio: questa è una barzelletta italiana
-la maesta chiede a un bambino: quanti sono 10 decilitri di latte? - 5 decilitri di acqua e 5 decilitri di latte!!!-
Ebbene, in italia questa è una bqattuta che provoca il riso, qui da noi in russia questo è latte di buona qualità!!!"

Hmm... riconosco che è un po' sofistica...
questa vi farà letteralmente cascare le balle (chi le ha):

Perchè molte prosperose prostitute indossano delle grosse cinture? Per dividere chiaramente la sala giochi dalla latteria!

E per finire:

Una signora va dalla modista e si fa confezionare un cappellino speciale: ci mette frutta, fiori, nastri multicolori e persino qualche uccello impagliato: insomma, un vero orrore.
Poi torna a casa e chiede al marito: "allora come mi sta?" - "ti sta bene, così la prossima volta impari!"

melissa
13-12-2001, 21.37.00
Continuiamo con:

Le "11 RAGIONI PER LE QUALI L' E-MAIL E' COME IL MEMBRO MASCHILE":



Al mondo c'e' chi ce l'ha e c'e' chi non ce l'ha.
Coloro che ce l'hanno tremano al pensiero che gli taglino tutto.
Chi ce l'ha, pensa che chi non ce l'ha sia una creatura inferiore.
Chi non ce l'ha pensa che possa essere qualche cosa di utile e persino piacevole, ma non capisce perche' chi ce l'ha debba vantarsene tanto.
Chi non ce l'ha si sente un pochino mutilato e vorrebbe comunque provare almeno una volta a vedere come funziona (Freud parlerebbe di "invidia dell'e-mail").
In passato serviva soltanto a funzioni utili, come la disseminazione di informazioni genetiche, ma oggi il suo uso principale e' come passatempo. Molta gente tuttavia pensa ancora che l'uso dovrebbe essere produttivo e non di trastullo.
Se ne viene fatto un uso imprudente, puo' diffondere virus.
In caso di uso eccessivo e o di abuso, puo' distruggere la capacita' di lavorare e di concentrarsi.
Quando funziona bene, e' una cosa piacevolissima, quando funziona male diventa un incubo.
I possessori primitivi pensano che la lunghezza del messaggio sia la cosa piu' importante.
11. Chi non ne fa un uso saggio e moderato, puo' mettersi in un mare di guai.

melissa
13-12-2001, 21.41.00
Vuoi guadagnare Navigando? ARRUOLATI IN MARINA!!!!


Un giovane durante una crociera naufraga su di un'isola deserta. Nessun abitante e per cibo solo banane e noci di cocco. Dopo alcuni mesi, mentre e' disteso sulla spiaggia, stanco e disperato, vede avvicinarsi una canoa con a bordo una donna bellissima e sensuale. Incredulo il ragazzo le chiede da dove arrivi e come abbia fatto ad arrivare fino a li'. "Vengo da un'isola vicina dove sono naufragata alcuni mesi fa". "Sei stata veramente fortunata a trovare una barca" le dice il ragazzo. E la donna: "Oh questa? L'ho fatta con materiali che ho trovato sull'isola: i remi sono i rami dell'albero della gomma, ho intrecciato la parte inferiore con i rami delle palme, ed i lati e la chiglia li ho fatti da un albero di eucalipto". "Ma e' impossibile" balbetta lui "non avevi attrezzi a disposizione". "Oh, quello non era un problema. Sull'isola ho trovato uno strato di roccia ricco di ferro. Ho scoperto che dandogli fuoco e portandolo ad una certa temperatura, si trasforma in duttile ferro forgiabile. Ho usato quello per costruire gli attrezzi, e gli attrezzi per procurarmi il materiale per la barca". Il ragazzo e' sbalordito. "Remiamo fino al mio posto" dice la donna. Cosi', dopo pochi minuti, attraccano ad un piccolo molo, e, con fare da marinaio esperto, la donna lega la barca con una corda di canapa intrecciata, mentre il ragazzo a momenti non cade in acqua dallo stupore. Infatti, oltre al molo, di fronte a lui c'e' un sentiero in pietra che porta ad un delizioso bungalow dipinto in blu e bianco. Una volta entrati, la donna dice con malizia: "Non e' molto, ma io la chiamo casa. Perche' non ci sediamo e prendiamo un drink?". "Oh no, grazie -risponde stizzito- non ne posso assolutamente piu' di altro latte di cocco". "Ma non e' cocco. Ho un alambicco con cui preparo dei liquori! Cosa ne dici di una pina-colada?". Provando a nascondere il sempre maggiore stupore ed imbarazzo, l'uomo accetta di buon grado. Quindi iniziano a parlare, ed una volta che si sono raccontati le loro storie la donna annuncia provocante: "Vado a mettermi qualcosa di piu' comodo. Perche' non vai di la' a farti una doccia ed a raderti? C'e' un rasoio nell'armadietto". Senza fare altre domande, l'uomo si reca nel bagno, dove oltre ad una doccia, trova anche il rasoio, fatto con un manico in osso e un pettine artigianale ma funzionante. "Questa donna e' incredibile, meravigliosa. Chissa' quale sara' la prossima sorpresa!". Quando ritorna, la donna e' stesa sul letto, praticamente nuda e coperta solo di fiori profumati. Lei lo invita a sederle accanto: "Dimmi, siamo stati qui in isole deserte per molto tempo. Tu sei stato solo, io sono stata sola. Sono sicura che c'e' qualcosa che vorresti fare adesso, e che non hai potuto fare per tutti questi mesi. Adesso puoi..." ed una luce brilla nei suoi occhi. Il ragazzo non puo' credere a quello che sta sentendo. Il suo cuore incomincia a battere forte, si sente veramente fortunato: "Vuoi... vuoi dire che... dopo tutto questo tempo... vuoi dire che posso realmente... controllare la mia e-mail da qui ???"


Quanti utenti di Usenet servono per cambiare la lampadina? Fate il conto voi. 1 posta il messaggio che la lampadina e' bruciata. 16 scrivono "Anche la mia". 42 dicono che non e' il NG giusto per parlare di lampadine e bisogna postare su it.discussioni.enel. 23 dicono che it.discussioni.enel fa schifo e bisogna invece postare su alt.binaries.sessoalbuio. 12 dicono che Outlook fa schifo. 8 dicono che Agent fa schifo. 6 scrivono "unsubscribe". 32 spiegano ai 6 di prima che non sono su una mailing list. 5 cercano di mandare una lampadina bruciata come attachment riempiendosi lo scanner di cocci e quindi chiedono come pulirlo. 8 spiegano ai 5 di prima che dovrebbero postare le immagini solo nei NG "binaries". 4 dicono ai 5 di prima che non e' il NG giusto per parlare di scanner. 11 scrivono "non ho capito" quotando tutti i messaggi precedenti. 27 cercano di spammare vendendo lampadine multilivello. 48 mandano affanculo gli spammatori. 4 dicono rispondono che lampadina si scrive con una D sola. 8 mandano un happy99.exe allegato al posting.

The Whippet
13-12-2001, 21.42.00
Un monellaccio gioca sulla strada con delle cacche di cane facendo delle statuine come se fossero pongo. Passa di li la sua nonna:
-Oddio ma cosa stai facendo???
-Faccio una nonna di merd@!- risponde lui sgarbato.
Poi passa la sua maestra:
-Che stai facendo con quella roba???
-Faccio una maestra di merd@!
Al che il presidente Berlusconi che si trovava in visita di piacere e ha assistito alla scena, si avvicina con aria severa:
-Beh, adesso che mi dici villano? Che stai facendo un politico di merd@ ?
-No. Non ne ho abbastanza.

melissa
13-12-2001, 21.58.00
Due psichiatri si incontrano. Dice il primo: "Sono stato a casa per Pasqua e ho avuto un terribile lapsus freudiano: invece di dire a mia madre: "Per favore, mamma, passami il sale" le ho detto: "Puttana, mi hai rovinato la vita!".

Una donna e' a letto con l'amante quando improvvisamente rientra il marito per cui l'amante completamente nudo si nasconde nell'armadio. Il marito, trovata la moglie nuda nel letto e sentendo odore di profumo maschile, inizia a frugare dappertutto finche' apre l'armadio e trova l'amante:
"E tu che ci fai qui dentro?".
L'amante risponde: "Salve terrestre sono XZP2C8 sono venuto da alfa-centauri per salvare terra da invasione di alieni bip".
Il marito incazzato nero: "E che c@zzo di risposta e'!!!???".
E l'amante: "E che c@zzo di domande fai!!!???".

Un uomo, perennemente assatanato, fa un viaggio ad Amsterdam, sapendo che questa è la capitale del sesso e della lussuria. La prima sera che si trova nella città olandese si dirige immediatamente nel quartiere a luci rosse. Gira per un paio d'ore e non sa dove dirigersi tanta è la scelta. Ad un tratto si decide ed entra dentro un bordello chiamato "Paradiso del sesso", non c'è nessuno all'entrata, c'è solo una fessura vicino ad una porta con su scritto in diverse lingue: "PREGO INSERIRE UNA CARTA DI CREDITO PER IL PAGAMENTO DELLA PRESTAZIONE." Senza nemmeno pensarci due volte inserisce la sua carta di credito, si accende una luce verde e la porta si apre. Una volta entrato si trova di fronte a tre porte: "BIONDA", "BRUNA", "ROSSA". Ci pensa un pochettino e poi apre la porta con su scritto BIONDA. Si trova così di fronte ad altre tre porte: "ALTA", "MEDIA", "BASSA". Essendo lui di statura normale, sceglie la MEDIA. Aperta quest'altra porta se ne trova davanti altre tre: "MAGGIORATA", "BEN CARROZZATA", "ANORESSICA". Senza pensarci un istante si tuffa sulla porta della maggiorata. Dentro, inutile dirlo, trova ancora tre porte: "POMPINO", "SCOPATA", "INCULATA". Curioso di provare una nuova esperienza si dirige verso la terza porta. Poi di nuovo tre porte: "PICCOLA INCULATA", "MEDIA INCULATA", "GRANDE INCULATA". Pensa tra se e se:
- Visto che sono qui faccio le cose in grande...
Apre la porta con su scritto "GRANDE INCULATA" e si ritrova in mezzo alla strada...

Un uomo particolarmente potente dal punto di vista sessuale non riesce a soddisfare al completo le sue voglie nemmeno con le numerose amanti che ha. Essendo titolare di una azienda di allevamento si ricorda di avere un particolare arnese nella stalla. Entra, prende il mungimucche automatico e lo usa per farsi una sega! Viene per la prima volta e tenta di staccarla:
- Porc... non si stacca...
E viene ancora, ancora e ancora ancora... Allora si decide e telefona al rivenditore della macchina:
- Salve... aaahhh... Scusate vorrei unaaaaahhh informazione... Come si spegne la macchinaaaahhh mungimucche che mi avete venduto...ahh..ahhh?
- Non si preoccupi, a 12 litri stacca da sola!

L'ulima bisognerebbe mandarla al tizio dell'aspirapolvere..

The Whippet
13-12-2001, 22.03.00
Una bambina e un bambino giocano in cortile. a un tratto lui comincia a stuzziacarla:
-Io ho una macchina radiocomandata!!
-E io la casa delle bambole!
-Io ho un fucile che spara lontano!
-E io ho la cucina come quella della mamma!
-Io ho il costume da Zorro!
-E io quello da principessa!
-Ma tu non hai QUESTO!- fa il bambino mostrandole il pistolino.
Lei ci rimane male e corre piangente dalla mamma. Dopo poco ritorna mostrando la farfallina:
-E io ho questa e la mamma ha detto che con questa quando sarà grande potrò averne quanti ne voglio di quei cosi li!

melissa
13-12-2001, 22.10.00
Tre tipi sono in Kenia per un viaggio di piacere. Avendo rimorchiato delle tipiche bellezze locali, si trovano in bisogno di rimediare dei preservativi per fare un po' di sesso sicuro con le indigene. Entrano allora in una farmacia e, non sapendo come chiedere dei preservativi nella lingua locale, ad uno di loro viene in mente un'idea:
- Perché non mettiamo i c@zzi sul bancone e gli diamo i soldi? Capirà di sicuro...
Allora tutti e tre mettono i loro ammennicoli sul tavolo porgendo ognuno una banconota. Il farmacista di colore ci pensa un po' e poi, dopo aver preso i soldi, sfodera un bastone di mezzo metro:
- IL BANGO VINGE!

Una bella ragazza entra per la prima volta in un sexy shop. Con aria intimidita si rivolge al negoziante:
- Buonasera, io vorrei un vibratore.
- Certo signora, ne abbiamo di tutte le forme e di tutte le misure. Dia pure un'occhiata a quello scaffale e scelga con comodo.
Dopo un paio di minuti la ragazza torna alla cassa ed indicando verso lo scaffale:
- Vorrei quello rosso!
- Mi spiace ma quello rosso non posso darglielo, guardi piuttosto quello marrone... è il modello Jumbo a due velocità, con testa vibrante e rotante...
- No, voglio quello rosso!!
- Ma quello rosa in puro lattice modello Sventrax lo ha visto? Lo abbiamo fatto arrivare due giorni fa dagli Stati Uniti, è ottimo!
- Ho detto che voglio quello lì rosso!
- Senta, anche lei mi deve capire... io l'ESTINTORE proprio non glielo posso vendere!

Un uomo sta camminando per Via Veneto di sera quando vede una morona tutta curve con un vestito rosso mozzafiato. Le appoggia con disinvoltura una mano sul culo e delicatamente le bisbiglia in un orecchio:
- Ah bella... io quando vedo rosso divento un toro!
- Ma che coincidenza! Pensa che io quando vedo centomila divento una vacca!

Tre ragazze stanno discutendo tra loro su quale sia la migliore posizione per fare l'amore:
- Io quella che preferisco è la classica "missionaria", quando lui sta sopra di me. Così posso vedere i muscoli delle sue braccia in tensione, i movimenti del suo bacino, la sua bocca che cerca la mia, il sudore della sua fronte.
Un'altra amica interviene:
- Per me invece la migliore è la "smorzacandela", quando è lui a stare sotto! Così posso vedere le sue spalle larghe, il petto che si espande in respiri profondi, i suoi occhi accesi di desiderio...
La terza allora esprime il suo parere:
- Per me la posizione migliore è la "pecorina"!
Una di loro ribatte:
- Ma così non puoi vedere niente!
- Lo dici te! Non mi sono persa una puntata di Beautiful!!!

The Whippet
13-12-2001, 22.18.00
Una scarica di carabinieri:

- Il maresciallo a suo figlio:
- Che farai da grande?
- Il carabbbiniere, papa'!
- E' un lavoro stimatissimo, pero' esistono due categorie di
carabbbinieri:
quelli intelligenti e quelli... TOC TOC (qui picchiettare su una
superficie, ad indicare la testa dura)
- Papa' bussano!
- Si, vado io!

Un carabiniere va in un ufficio per stipulare una polizza vita.
E' in sala d'attesa e, preso da una certa sonnolenza, chiede ad una
impiegata:
- Scusi c' e' un bar nelle vicinanze, avrei bisogno di un caffe`....
- Guardi - fa lei - abbiamo solo un distributore automatico, giu` in
fondo al corridoio.
Il carabiniere arriva alla macchinetta e legge: " Per avere il
caffe` introdurre una moneta da 500 lire.
Mette la moneta, si accendono un po' di lucette, cade giu` un
bicchierino di plastica, un cucchiaino, lo zucchero e poi il caffe`.
Il carabiniere tutto contento prende il caffe` e lo poggia su un
tavolino.
Poi mette di nuovo una moneta, si accendono ancora un po' di
lucette, cade giu` un' altro bicchierino di plastica, un cucchiaino,
lo zucchero e poi ancora il caffe`.
E lo poggia sullo stesso tavolino.
Poi di nuovo, un' altra volta, un' altra, un' altra, 3,4,10, 15, 25,
30 caffe`.
Ad un certo punto, formatasi una coda alla macchinetta, di gente che
voleva il caffe`, un uomo gli si avvicina e gli chiede:
- Scusi, scusi signor carabiniere . . . .
- Un attimo - e continua a mettere monetine.
- Si ma mi stia a sentire ....
- ECCO, UN ATTIMO - e continua.
- Scusi, signore, mi vuole dare ascolto ....
E va bene!!!!!
Ecco, ma insomma, UFFA.
PER UNA VOLTA CHE STAVO VINCENDO !!!!!!

Sai cosa fa un cancro in un cervello di un carabiniere ???
Muore di fame !!!!!!

A due carabinieri regalano due cavalli; indi, si pongono il problema
di come riconoscere quello dell'uno da quello dell'altro.
Tagliamo la coda, cosi' li riconosciamo! propone uno; proposta
accettata, zacchete, ciascuno taglia la coda del suo e .. sono al
punto di prima.
Tagliamo la criniera, cosi' distinguiamo l'uno dall'altro! ....zac
zac zac zac ... entrambi tagliano la criniera del proprio... e sono
al punto di prima.
O caspita, e che si fa, ora? tagliamo la gamba, cosi' riconosciamo
l'uno dall'altro!. E si stanno accingendo a questas operazione, si
avvicina un contadino e chiede che cavolo stanno facendo.
Eh, dobbiamo tagliare una gamba per distinguere il cavallo di uno
dal cavallo dell'altro.
Contadino : ma perche' non fate a uno il cavallo nero e all'altro
quello bianco ????

Ci sono due carabinieri che vengono condannati alla pena di morte e
devono decidere ta la sedia elettrica, la camera a gas e la
ghigliottina.
Il primo sceglie e dice: Allora, la ghigliottina non mi piace
perche' mi fa troppa impressione tutto quel sangue in terra, nella
camera a gas mi sento mancare il fiato... vada... per la sedia
elettrica.
Viene accompagnato nella sala della sedia elettrica e gli viene data
la prima scarica, ... e' sempre vivo... la seconda, ... e' sempre
vivo, ... la terza al massimo voltaggio:... e' sempre vivo.
Allora secondo la legge il carabiniere viene graziato perche' non e'
morto neanche dopo tre scariche.
Mentre viene riportato fuori il graziato rivede il suo amico e gli
dice:la sedia elettrica non funziona.
Il secondo sceglie: Nella camera a gas mi sento mancare il fiato...
la sedia elettrica..... NON FUNZIONA, vada per la ghigliottina!

melissa
13-12-2001, 22.19.00
Un giorno un padre con il figlioletto stanno camminando per la strada. Ad un certo punto il bambino scorge due cani dietro l'angolo che si stanno accoppiando. Allora chiede al padre:
- Papino... che cosa stanno facendo quei due cani?
Il padre cercando una risposta, affannosamente dice:
- Beh... stanno facendo un cucciolo!
Poi afferra il figlio per un braccio e lo porta via. Alcune sere dopo il bambino si sveglia nel bel mezzo della notte per andare a fare pipì. Passando vicino la stanza dei genitori sente degli strani rumori e, incuriosito, apre piano piano la porta. Sbirciando, nota il padre sopra alla madre che si sta muovendo in uno strano modo. Il padre accortosi della luce che proviene dalla porta si ferma e così la madre... sono entrambe come congelati alla vista del figlio. Mentre la madre afferra le lenzuola per cercare di coprirsi, il padre, con un cuscino sulle pudenda, porta il bambino fuori della stanza. Il bambino, curioso come sempre:
- Papà, che cosa stavi facendo a mamma?
- Niente... io e mamma... beh... vedi... stavamo provando a fare un altro bambino! Si, un fratellino o una sorellina per te!
Il bambino, soddisfatta la sua curiosità, torna nella sua cameretta. Dopo cinque minuti ritorna nella stanza dei genitori, di nuovo impegnati, e fa:
- Papà... ci ho pensato... fai rigirare mamma che preferirei avere un cucciolo!

Mamma mamma - urla una bambina - a me mi piace il c@zzo !
La mamma le rifila uno schiaffone di rovescio:
- Ignorante, non si dice "A ME MI"! -

Sandrina, Sandrina! - grida la mamma alla figlioletta sulle scale - Non è ancora venuto il lattaio?
- No mamma, ma sta ansimando molto forte

C'è un uomo con un pisello di 60 centimetri. Questi è disperato perché la bestia che possiede in mezzo alle gambe gli reca fastidio e la sua ragazza (dopo una brutta esperienza) si rifiuta di andare a letto con lui!
Così un giorno si decide ad andare dal dottore per esporgli il suo problema; ma il dottore non ha soluzioni e lo manda via.
Sceso per strada incontra un'anziana signora che gli chiede per quale motivo sia triste; così l'uomo le spiega il suo problema e la vecchietta gli dice:
- Ho io la soluzione per te! Vai nello stagno qui vicino e invita a cena la rana che troverai. Se la rana rifiuterà il tuo invito, ti si accorcera di 10 centimetri!
L'uomo così si lascia convincere e trovata la rana le fa la richiesta:
- Oh rana, rana, vuoi venire a cena con me?
La rana risponde:
- No!
In un attimo se lo ritrova 10 centimetri più corto!
Al massimo della felicita l'uomo il giorno dopo torna allo stagno e dice alla rana:
- Oh rana rana, vuoi venire a cena con me?
La rana risponde:
- No! - come il giorno prima, altri 10 centimetri in meno.
Il giorno successivo ritenta e ancora la rana rifiuta l'invito. A questo punto l'uomo si fa un paio di calcoli e pensa:
- Siamo arrivati a 30 centimetri. Ci vado un'altra volta e siamo a posto...
Così il giorno dopo l'uomo ritorna allo stagno e dice alla rana:
- Oh rana, rana, vuoi venire a cena con me?
La rana stufa risponde:
- Uhhhhhhhh... allora non hai capito! Ho detto NO, NO e NO!!!


Sull'aereo, di notte, due gay. Uno dice all'altro:
- Mi è venuta una gran voglia di incùlarti, non ce la faccio più, è una settimana che non lo facciamo.
E l'altro:
- Sei matto? Qui? Davanti a tutti?
- Ma dai, ma non vedi che dormono tutti?
- Ma sei proprio sicuro?
- Certo, prova a chiedere una sigaretta a qualcuno!
Il ragazzo si alza e chiede una sigaretta a voce alta. Nessuno gli risponde.
- Hai visto che dormono tutti? - gli fa l'altro.
- Ok mi hai convinto...
E inizia a prenderlo nel didietro. La mattina, quando tutti sono svegli, si sente un tipo che si lamenta. L'hostess si avvicina e gli chiede.
- Cosa ha fatto, sta male?
- E' da ieri sera che ho un gran mal di denti!
E l'hostess:
- Ma perché non ha chiamato qualcuno?
- Ma è matta? Stanotte uno solo per aver chiesto una sigaretta l'ha preso nel cùlo tutta la notte!

melissa
13-12-2001, 22.29.00
Una signora entra in un bus saltellando. Guarda nervosamente le fermate e continua a saltellare. Vede la fermata 17, scende in fretta, entra in un sexy-shop, e sempre saltellando chiede al commesso:
- Buongiorno, vendete vibratori?
- Certamente signora! - risponde il commesso.
- E per caso fate anche assistenza?

Una signora di Milano, grande manager e donna in carriera, parte per le Maldive con l'unico intento di trovare materia prima per le sue voglie. Ed infatti trova un bel Mandingo di colore che la soddisfa in lungo e in largo per tutta la sua permanenza. Alla fine, più che appagata, chiede il nome al suo bel moretto, il quale è riluttante a dirglielo:
- No, tu ti metti a ridere se ti dico il mio nome.
- Ma no, ma figurati, ma perché dovrei ridere?
Infine il macho colored rivela la sua identità:
- Mi chiamo Neve!
E giù grasse risate della signora milanese.
- Ecco, lo sapevo che ti mettevi a ridere per il mio nome...
- Ma no, non rido per il tuo nome: rido perché quando ritornerò a Milano dirò a mio marito che sono stata alle Maldive e mi son beccata 40 centimetri di neve!!!

Un bambino entra di corsa in casa:
- Papà, in giardino ho visto il gatto con un uccello in bocca!
- Si vede che è meno schizzinoso di tua madre...

In un accampamento indiano un piccolo Sioux rivolge delle domande al padre:
- Babbo, babbo... perché la mia sorellina si chiama "Nuvola Bianca"?
- Perché quando io e la mamma l'abbiamo concepita, nel cielo passava una grande nuvola bianca!
- Babbo... e dimmi... perché il mio piccolo fratello si chiama "Aquila Solitaria"?
- Perché quando io e la mamma l'abbiamo concepito, nel cielo sopra di noi stava passando una maestosa aquila.
- Babbo... come mai il mio grande fratello si chiama "Orso Grigio"?
- Perché quando io e la mamma lo abbiamo concepito, era il giorno in cui avevo ucciso un feroce orso grigio.
- Babbo... senti... e perché...
- Dai... ora basta... vai a giocare Preservativo Bucato!

Una avvenente contadina cerca a tutti i costi di sedurre il ricco possidente del paese per farsi mettere incinta e per poi sposarselo. La contadina riesce a portarselo in un fienile e a farsi scopare. Dopo un amplesso selvaggio lei fa a lui massaggiandosi con dolcezza il ventre:
- Allora... come lo chiameremo nostro figlio?
Lui levandosi il preservativo e facendogli un nodo:
- Se riesce ad uscire di qui lo chiamiamo MANDRAKE!!


Un vecchietto di 86 anni va in farmacia e chiede una cosa.
- Scusi, mi da un CONTROL!
La signorina gli risponde:
- Come lo vuole? Stimolante, ritardante, ultrasottile, con spermicida...
E il vecchietto replica:
- CON LE STECCHE!

Un uomo entra in farmacia.
- Vorrei una scatola di preservativi, per piacere!
- Subito signore!
- Risponde premuroso il farmacista.
- E da quanto li vuole, da dieci o da ventimila?
- Perché, che differenza c'è?
- Glielo dico subito, signore! Quelli da ventimila si possono lavare, e poi riadoperare... mentre quelli da diecimila si usano una volta sola!
- Allora prendo quelli da ventimila!
Passa un mesetto, e il tizio ritorna in farmacia.
- Vorrei una scatola di preservativi, dottore, ma non di quelli da lavare!
- Perché? Non le sono piaciuti?
- A me si! E' in lavanderia che c'hanno avuto da ridire!

Mamma... mi compri il reggiseno ed il reggicalze?
- No!
- Dai mamma... almeno il reggiseno!
- Ho detto di no!
- Ma perché no? Ho già diciotto anni!
- Basta! Finiscila una volta per tutte, Carlo!


Un gay va dal medico di fiducia e gli dice che gli è rimasto incastrato il vibratore nel cùlo. Il medico premuroso:
- Va bene... si stenda sul lettino che glielo levo subito!
- Non c'è bisogno dottore! Mi basta che gli cambi le pile...

Un camionista sta percorrendo l'autostrada Bologna-Milano col suo TIR quando vede una suora che chiede un passaggio. Frena il suo bisonte e fa salire la buona donna.
- Va a Milano?
- Si fratello, mi sto trasferendo nel convento di Sant'Egizia, sa clausura!
Fatti una ventina di chilometri al camionista cominciano a venire strani pensieri, la suora è giovane e piacente, comincia a sondare il terreno:
- Certo sorella che la castità è una bella rinuncia, eh?
- Eh si fratello, ma noi abbiamo fatto una scelta, siamo spose di Gesù!
- Eh lo so, ma come fate tutta la vita, non potreste per una volta...
- Ma fratello! Sarebbe peccato mortale, noi abbiamo fatto un voto!
- Ha ragione sorella, mi perdoni ma sa la carne è debole...
- Non ti preoccupare figliuolo, sei perdonato. Passano altri trenta chilometri e il camionista non può fare a meno di pensare e ripensare alla suora e a quello che si erano detti. Poi ha un'idea:
- Sorella scusi se mi permetto ma... ma voi il voto l'avete fatto davanti!
- Come davanti?
- Replica la suora rossa in viso.
- Si davanti!!! Intendo, per il didietro nessun voto o promessa vi vincola?
Poi dopo una pausa di riflessione la suora:
- Ma.... anche questo è vero!
Il camionista non esita un attimo, ferma il TIR in un'area di sosta e si apparta con la suora dietro un cespuglio. Terminato l'amplesso, il viaggio riprende normalmente. Fatti un'altra ventina di chilometri il camionista esclama fiero e soddisfatto:
- Certo che noi camionisti ne sappiamo una più del diavolo. Che genialità ad inventarmi che voi il voto l'avete fatto solo davanti!
- A chi lo dici... - esclama la suora levandosi il velo - ...noi froci ne sappiamo una più dei camionisti!

The Whippet
13-12-2001, 22.43.00
Posto le ultime e poi vo a letto...
phew! queso confronto è sfibrante! :D

Festa in maschera. Ci sono tutti i personaggi piu' famosi delle tipiche feste in maschera quando ad un tratto dalla porta di casa entra una ragazza completamente nuda dipinta tutta di bianco. Gli amici perplessi le si avvicinano chiedendole: "Da cosa ti sei vestita?!?". E lei seccata: "Da dente!!". E gli amici: "E da cosa si dovrebbe capire?". Allora lei alzando la coscia dice: "Guarda che CARIE!!!!"
(terribile!!! ndWhippet)

In un Paese fuori d'Italia esiste uno stato dove il cambio e' molto vantaggioso, ma dove la liberta' di pensiero e di parola e' molto scarsa. Un italiano vi si reca per comprare con poca spesa tutto il comprabile. Cosi' entra in un negozio di abbigliamento e compra un sacco di vestiti per poche migliaia di lire. Poi va in un negozio di scarpe e anche qui compra un sacco di scarpe per poco prezzo. Mentre prosegue lo shopping, il tizio comincia a sentire un gran male ad un dente e cosi' pensa: "Magari trovo un dentista bravo quanto quelli italiani, ma che vuole poco come onorario". Si reca pertanto da un dentista e, prima dell'intervento, domanda quale sia il suo onorario per un'estrazione dentaria. E il dentista, deciso, gli chiede 10 milioni di lire, non un soldo di meno. L'italiano protesta: "Ma come... un prezzo tanto alto in un Paese cosi'? Ho comprato camicie, pantaloni, scarpe per poche migliaia di lire...". E il dentista: "Vede, caro signore, si tratta di una operazione laboriosa e molto lunga. Siccome in questo Paese e' obbligatorio tenere la bocca ben chiusa, per estrarre il dente con le tenaglie devo passare per il buco del culo".

Kiara
13-12-2001, 22.49.00
http://www.theunholytrinity.org/cracks_smileys/kao/chika/chirol_gusun.gif Che bella sfida mi ricorda la mia sfida con Sparpino sul topic del topame!Sparpaaaaaaaa!!!! ;)

P.S. Melissa l'ho letto !Domani ti mando l'autorizzazione!Baci baci! :)

melissa
13-12-2001, 22.50.00
Due amici camminano per la strada. Ad un certo punto uno fa all'altro:
- Vedi quell'uomo affacciato al balcone di quel palazzo?
- Si, perché?
- Quello fra poco si butta...
Aspettano un po' ed il tale effettivamente si butta sfracellandosi al suolo...- Cacchio che botto! Ma come hai fatto a indovinare?
- E' semplice... ho solo esercitato i miei poteri paranormali. Ognuno di noi li ha... basta saperli usare. Ti faccio un altro esempio: vedi quella spider rossa... fra un po' farà inversione ad U e si scontrerà con quella Golf!
E infatti c'è un incidente bestiale! L'amico sempre più stupito:
- E' incredibile! Potresti insegnarmi il tuo segreto?
- Certo! Vieni da me...
Dopo averlo portato a casa lo fa accomodare in salotto:
- Bene, ora per cominciare i nostri esperimenti ti dovresti spogliare!
L'amico comincia a spogliarsi ma si lascia indosso le mutande.
- No... anche gli slip. Poi mettiti a 90 gradi e appoggia i gomiti sul tavolo...
L'amico ha un dubbio:
- Ma non me lo vorrai mica mettere in culo???
- Vedi che piano piano cominci a imparare!

Guarnigione della Legione Straniera in mezzo al deserto.
E' stato appena inviato un nuovo generale a comandarla, il quale trova
il forte in una situazione disastrosa: mura diroccate, nessun soldato di
guardia al portone, armeria sotto sopra, armi sporche e prive di manutenzione.
Il generale in fine entra nelle stalle e vi trova un tappeto rosso in terra
circondato da mazzi di fiori, una mangiatoia piena di cibo ed in mezzo a
tutto ciò una cammella!
Il generale infuriato chiama il sergente per chiedergli spiegazioni.
Il sergente: Vede generale, qui ci sono solo uomini, il paese è lontano, certi
bisogni nella truppa si fanno sentire!
Il generale: Che indecenza! Noi siamo dei soldati della Legione Straniera,
degli uomini duri tutti di un pezzo! Faccia allontanare immediatamente la
cammella e faccia mettere al lavoro i soldati.
Passato qualche mese le condizioni al forte risultano nettamente migliorate,
ma il malcontento tra la truppa serpeggia; lo stesso generale, dopo qualche
mese di astinenza, incomincia a ricredersi riguardo alla presenza della
cammella nel forte.
Perciò un giorno raduna la truppa e dice loro: Soldati! Ho deciso di far
tornare la cammella nel forte.
I soldati sono euforici. Il giorno in cui la cammella ritorna c'è grande festa.
Prende la parola il sergente: Generale, lei naturalmente sarà il primo ad
usufruire della cammella.
Il generale viene fatto entrare nella stalla e chiudono le porte.
Dopo un quarto d'ora il generale esce visibilmente soddisfatto e il sergente
gli si rivolge con una certa sorpresa: Ma come Generale, ha già finito?
Generale: Si, perchè voi altri di solito quanto tempo ci impiegate?
Sergente: Beh circa 5 o 6 ore.
Il generale stupefatto si rivolge al sergente: Ma come fate? Tutto quel tempo..
Sergente: beh.. per sellare la cammella, arrivare al paese, trovare il
bordello, tornare al forte... 5 o 6 sono indispensabili!".

Un tizio va dal medico per sapere i risultati delle analisi, il
medico gli fa:
- Si accomodi e si rilassi, che le devo dare una notizia così così e
una proprio brutta!
- Oddio mio dottore... che cosa mi è successo? Va bene, mi dica
prima quella così così, che intanto mi preparo...
- Dunque dalle analisi risulta in modo inconfutabile che lei ha solo
24 ore di vita...
- O Gesù Santissimo! E questa sarebbe la notizia così così? E quella
brutta qual è?
- Che mi sono scordato di dirglielo ieri...

Un tizio si presenta dal dottore per una visita completa dato che
è un po' di tempo che non si sente bene. Dopo la visita il dottore
si rivolge al paziente e dice: "Sono spiacente, ma ho delle brutte
notizie. Voi state molto male e non vi resta molto tempo"
"Oh no, è terribile. Quanto tempo mi rimane?". E il dottore: "10..."
E il paziente: "10 che cosa? Mesi? Settimane? Giorni?"
E il medico: "9... 8... 7... 6..."

Due grandi amici studiavano insieme all'università.
Dopo aver terminato gli studi trovano entrambi lavoro come assessori
ai trasporti, ma in due comuni diversi. Dopo qualche anno uno decide
di invitare l'altro a casa sua.
Quando l'invitato arriva vede una villa immensa, con un giardino bellissimo
con intorno animali esotici che passeggiano qua e là, poi vede che il suo
amico ha 5 macchine sportive una più costosa dell'altra, e cosi via.
Allora l'ospite stupito chiede al padrone di casa: "Ma come hai fatto a
diventare così ricco in così poco tempo, mentre io sono poco più di un
poveraccio?"
Al che il suo amico riccone gli ribatte: "Come sai bene sono l'assessore ai
trasporti in questo comune"
E l'altro: "E allora? Anch'io sono un assessore..."
"Si, ma vedi quella strada lì in fondo?" -
"Si!"
"Vedi, è bastato farla un po' più stretta e usare materiali un po' più
scadenti...."
Allora il suo amico più povero risponde: "Ah, adesso ho capito tutto!!!".
Dopo qualche anno, quest'ultimo decide di invitare il suo amico ricco a casa.
Quando questo arriva a casa dell'amico una volta povero, vede un supercastello,
con i giardini pensili, immensi boschi, centinaia di servitori, un enorme parco
macchine, un jet privato ed un elicottero, allora stupefatto chiede al suo amico
prima povero come abbia fatto a diventare così sfacciatamente ricco.
Al che il suo amico gli risponde: "Come sai anch'io sono l'assessore ai
trasporti"
"E allora?" - risponde il primo ancora sotto shock per quello visto
"E allora, vedi quell'autostrada li in fondo?"
"No!"
"Appunto!!!"

Un generale di corpo d'armata è in visita presso una caserma dove
siaddestrano le reclute.
Sta passando in rassegna i giovani militari di leva ricoverati nell'infermeria.
- Tu soldato, come ti chiami?
- Rossi Francesco, signor generale!
- Bravo! E come mai sei ricoverato qui?
- Ho le emorroidi, signor generale!
- E come te le curano?
- Con spennellature di iodio!
- Hai richieste da fare?
- Nessuna, signore!
Passa davanti al letto di un altro ragazzo:
- E tu recluta, come ti chiami?
- Esposito Gennaro, signor generale!
- E come mai sei qui?
- Ho anch'io le emorroidi, signor generale!
- Vieni curato bene?
- Signorsì, signor generale, con spennellature di iodio!
- Hai richieste da fare?
- Nessuna, signore!.
Passa ad un altro paziente dell'infermeria:
- Tu come ti chiami?
- Storace Nicola, signor generale!
- E come mai ti trovi in infermeria?
- Ho le tonsille infiammate!
- E come ti curano?
- Con spennellature di iodio, signor generale!
- Hai richieste da fare?
- Si, signor generale... un pennello tutto mio...

grifis
13-12-2001, 23.48.00
Tre amici, Franco, Giovanni e Giorgio naufragano e si ritrovano in una isola deserta, dove vengono catturati dagli indigeni. Gli indigeni vogliono infliggere loro una pena per aver violato il loro territorio, e decidono nell'amputare il loro pene a seconda del lavoro che svolgono. Allora comincia il primo, mentre il terzo ride:

Indigeno: "Tu, che lavoro fai?"
Franco: "Falegname..."

Allora l'indigeno prende una sega e gli sega il pene.

Indigeno al secondo, mentre il terzo continua a ridere:

Indigeno:" Tu, che lavoro fai?"
Giovanni: "Contadino..."

Allora l'indigeno prende una zappa e gli taglia il pene. L'indigeno passa al terzo, che stava ancora ridendo.

Indigeno: "Perchè ridi tu? Che lavoro fai?"
Giorgio: "Gelataio..."

n4rciso
14-12-2001, 11.40.00
LOL LOL LOL...non fermatevi più!!!!! :D

The Whippet
14-12-2001, 21.37.00
Stai tranquillo N4rci....

L'avvocato piu' importante della citta' non ha mai fatto una donazione alla Croce Rossa. Il direttore della Croce Rossa gli fa visita sperando di convincerlo a donare qualcosa. "Lei ha guadagnato piu' di 800 milioni lo scorso anno, ma non ha mai dato niente per la comunita'. Come si giustifica?". L'avvocato sospira, si sporge in avanti e dice: "Se solo immaginasse. Mia madre e' malata terminale; le sue spese mediche sono superiori alla sua pensione. Mio fratello e' disabile, cieco e in una carrozzina. Mia sorella deve provvedere da sola ai suoi tre figli da quando il marito e' morto in un incidente d'auto." Il signor Bianchi e' costernato, ha quasi compassione e si scusa, non aveva idea che i guadagni dell'avvocato dovessero sostenere cosi' tante persone. L'avvocato annuisce: "Lei capisce. Perche' dovrei dare qualcosa alla Croce Rossa quando non do niente nemmeno alla mia famiglia?".
(questa è speciale x Turk75....)

Ho il corpo di un Dio... Budda. (è adatta a me)

n4rciso
15-12-2001, 13.18.00
Vediamo se ne dico una che fa ridere...
Gorge Bush chiama il papa al telefono e gli propone di venire in visita negli USA per vedere i disatri e chiaccherare un po'. Al telefono: "Allora, va bene Voitila(non so come si scrive) però ti chiedo di portare anche il vescovo Carlo Maria Martini..."
il papa:" Ma cosa centra lui, perchè deve venire?!!"
bush:" Tu non ti preoccupare fallo venire e basta"
il papa:" Ma nooo...sono io l'esponente maggiore della Chiesa...io sono più importante di lui, lui non viene."
bush:" Ma dai...fallo venire sto vescovo, ci serve!!!"
il papa:" Non capisco l'utilità, non vi basto io!??!"
busch:" Certo ma è meglio se viene anche lui!"
il papa:" NO e NO...Carlo Maria Martini non viene."
bush:"OK, NO MARTINI NO PARTY"


:D :D :D :D

Bibbibox
15-12-2001, 13.22.00
sentite questa ke ho raccontato ieri ai simmini
Un giovane ragazzo entra in una farmacia e dice al farmacista:
&gt; &gt; - Buongiorno, mi dia un preservativo. La mia ragazza mi ha invitato a
&gt; cena stasera e credo che si aspetti qualcosa da me.
&gt; &gt; Il farmacista gli dà il preservativo e quando sta per uscire, il
ragazzo
&gt; si gira e dice:
&gt; &gt; - Me ne dia un altro, perché la sorella della mia ragazza, che è molto
&gt; carina, anche lei incrocia sempre le gambe in maniera provocante quando mi
&gt; vede e credo che si aspetti qualcosa da me.
&gt; &gt; Il farmacista gli dà un secondo preservativo e quando sta per uscire il
&gt; ragazzo si gira e dice:
&gt; &gt; - Me ne dia ancora un altro perché la madre della mia fidanzata non è
&gt; niente male e quando mi vede, fa sempre delle allusioni... Siccome mi
invita
&gt; a cena, credo si aspetti qualcosa da me.
&gt; &gt; Alla cena, il ragazzo è seduto con la ragazza alla sua sinistra, la
&gt; sorella a destra e la madre di fronte. Quando arriva il padre, il ragazzo
&gt; abbassa la testa e comincia a pregare:
&gt; &gt; - Signore, benedici questa cena, grazie per quello che ci dai... bla
bla
&gt; bla...
&gt; &gt; Dopo un minuto il ragazzo sta ancora pregando:
&gt; &gt; - Grazie signore per la tua bontà...bla bla bla...
&gt; &gt; Passano ancora dieci minuti e il ragazzo sta sempre pregando con la
testa
&gt; abbassata. Si guardano tutti molto sorpresi e la fidanzata è ancora più
&gt; sorpresa degli altri. Si avvicina al ragazzo e gli dice nell'orecchio:
&gt; &gt; - Non sapevo che fossi così credente.
&gt; &gt; E lui risponde:
&gt; &gt; - Non sapevo che tuo padre fosse farmacista...
--------------------

n4rciso
15-12-2001, 13.34.00
Originariamente postato da bibbibox:
<STRONG>sentite questa ke ho raccontato ieri ai simmini
Un giovane ragazzo entra in una farmacia e dice al farmacista:
&gt; &gt; - Buongiorno, mi dia un preservativo. La mia ragazza mi ha invitato a
&gt; cena stasera e credo che si aspetti qualcosa da me.
&gt; &gt; Il farmacista gli dà il preservativo e quando sta per uscire, il
ragazzo
&gt; si gira e dice:
&gt; &gt; - Me ne dia un altro, perché la sorella della mia ragazza, che è molto
&gt; carina, anche lei incrocia sempre le gambe in maniera provocante quando mi
&gt; vede e credo che si aspetti qualcosa da me.
&gt; &gt; Il farmacista gli dà un secondo preservativo e quando sta per uscire il
&gt; ragazzo si gira e dice:
&gt; &gt; - Me ne dia ancora un altro perché la madre della mia fidanzata non è
&gt; niente male e quando mi vede, fa sempre delle allusioni... Siccome mi
invita
&gt; a cena, credo si aspetti qualcosa da me.
&gt; &gt; Alla cena, il ragazzo è seduto con la ragazza alla sua sinistra, la
&gt; sorella a destra e la madre di fronte. Quando arriva il padre, il ragazzo
&gt; abbassa la testa e comincia a pregare:
&gt; &gt; - Signore, benedici questa cena, grazie per quello che ci dai... bla
bla
&gt; bla...
&gt; &gt; Dopo un minuto il ragazzo sta ancora pregando:
&gt; &gt; - Grazie signore per la tua bontà...bla bla bla...
&gt; &gt; Passano ancora dieci minuti e il ragazzo sta sempre pregando con la
testa
&gt; abbassata. Si guardano tutti molto sorpresi e la fidanzata è ancora più
&gt; sorpresa degli altri. Si avvicina al ragazzo e gli dice nell'orecchio:
&gt; &gt; - Non sapevo che fossi così credente.
&gt; &gt; E lui risponde:
&gt; &gt; - Non sapevo che tuo padre fosse farmacista...
--------------------</STRONG>

E' lollosissima, ma è già stata postata!!!! :D

hixon
15-12-2001, 13.42.00
Originariamente postato da N4RCISO:
<STRONG>Vediamo se ne dico una che fa ridere...
Gorge Bush chiama il papa al telefono e gli propone di venire in visita negli USA per vedere i disatri e chiaccherare un po'. Al telefono: "Allora, va bene Voitila(non so come si scrive) però ti chiedo di portare anche il vescovo Carlo Maria Martini..."
il papa:" Ma cosa centra lui, perchè deve venire?!!"
bush:" Tu non ti preoccupare fallo venire e basta"
il papa:" Ma nooo...sono io l'esponente maggiore della Chiesa...io sono più importante di lui, lui non viene."
bush:" Ma dai...fallo venire sto vescovo, ci serve!!!"
il papa:" Non capisco l'utilità, non vi basto io!??!"
busch:" Certo ma è meglio se viene anche lui!"
il papa:" NO e NO...Carlo Maria Martini non viene."
bush:"OK, NO MARTINI NO PARTY"


:D :D :D :D</STRONG>

NOooooooooooooooooooooo :o
:D

Bibbibox
15-12-2001, 14.06.00
Originariamente postato da N4RCISO:
<STRONG>

E' lollosissima, ma è già stata postata!!!! :D</STRONG>

se e' stata postata da qualke simmino vuol dire ke l'ha letta ieri prrrr

melissa
17-12-2001, 16.10.00
Ciao a tutti..

Tesoro, obietteresti se ti chiedessi di fare l'amore con me?
Veramente è una cosa che non ho mai fatto!
Allora sei vergine?
No, non ho mai obiettato!


Dottore, dottore... un cane mi ha morso alla gamba!
Ci ha messo qualcosa sopra?
No, gli è piaciuta così com'era.

Un uomo porta la moglie incinta in ospedale per farla partorire;
il dottore dice loro che ha appena inventato una macchina
sperimentale e chiede se vogliono provarla. Egli spiega accuratamente
che la macchina può togliere una parte del dolore del parto alla
madre e trasferirlo al padre. Sia il padre che la madre pensano
che sia una magnifica idea e decidono di provarla.
Il dottore regola la macchina al 10% per cominciare, avvertendo
l'uomo che il 10% è probabilmente più dolore di quanto lui abbia
mai potuto sperimentare. Ma l'uomo resta sorpreso di quanto poco
dolore senta e chiede al dottore di aumentare la potenza.
Il dottore gira la manopola fino al 20% e controlla la pressione
del sangue, che risulta regolare. Stupefatto, il dottore aumenta
fino al 50%. Non sentendo ancora nulla, il marito incoraggia il
dottore a trasferirgli TUTTO il dolore. Ancora stupito, il dottore
accresce il carico fino al 100%!!!
Dopo il parto, il marito si alza, si stiracchia un po' e accompagna
la moglie alla macchina: si sentono entrambi molto bene. Arrivati
a casa però, trovano il postino morto sull'uscio...

Romanesco ed Inglese...
BUT WHAT ARE YOU STAY TO MAKE? = ma che te stai a fa'?
BUT WHO MAKES ME MAKES IT... = ma chi me lo fa fa'
BUT OF WHAT... = ma de che...
WHO HAS BEEN SEEN, HAS BEEN SEEN = chi s'è visto s'è visto
WHO DOESN'T DIE, IS RESEEN = chi nun mòre s'arivede
HE'S CALLED "JACK COMES BACK" = si chiama "Pietro torna 'ndietro"
STAY BEEF! = stai manzo!
I DON'T CARE OF LESS = nun me ne pò fregà de meno
IF I CATCH YOU, I INFLATE YOU! = si te pijo te gonfio!
WE ARE AT HORSE = semo a cavallo
EVERYTHING MAKES SOUP = tutto fa brodo

Come si fa a far impazzire un uomo in camera da letto?
Nascondendogli il telecomando.

n4rciso
17-12-2001, 20.28.00
Originariamente postato da hixon:
<STRONG>

NOooooooooooooooooooooo :o
:D</STRONG>

E' bellissima o no!??!! :D :D

The Whippet
17-12-2001, 21.45.00
Originariamente postato da N4RCISO:
<STRONG>

E' bellissima o no!??!! :D :D</STRONG>

E' oscena... :) come le mie.

Samuele va spesso a fare la spesa (la ragione vera e' che incontra spesso delle massaie che cerca di intortare). Un giorno conosce Maria e organizzano un incontro a casa di lei. Lei gli dice: "Vieni questa sera dopo le 9; mio marito esce verso quell'ora e non ritorna mai prima di mezzanotte. Ma siccome non so l'ora esatta in cui esce, tu aspetta di sotto, perche' dopo che e' uscito ti tiro giu' una moneta da 100 lire". La sera Maria aspetta che il marito esca, poi getta la monetina dalla finestra e si metta in trepida attesa del suo amante. Ma aspetta aspetta e questi non arriva. La mattina dopo esce per fare alcune spese e trova Samuele ancora giu' in giardino e gli chiede: "Beh, cosa e' successo? Perche' non sei salito?". E Samuele: "Non riesco a trovare la monetina!".

Un bambino non parla fino a 3 anni quando improvvisamente dice: "Nonno" e il nonno poco dopo muore. Un anno dopo il piccolo riparla e dice: "Zia" ... e poco dopo la zia muore. In seguito il bambino smette di parlare ancora per un altro anno finche' un anno dopo dice: "Papa'" e poco dopo muore ... il postino!

melissa
17-12-2001, 21.50.00
Dottore, dottore... un cane mi ha morso alla gamba!
- Ci ha messo qualcosa sopra?
- No, gli è piaciuta così com'era.

Un tizio si avvicina con la macchina ad una puttana, tira giù il finestrino, si affaccia e fa:
- Quanto vuoi per venire a dormire con me?
- Per dormi' gnente! Ma come te movi so' centomila.

La Polizia sta ricercando una persona sexy, intelligente, affascinante, di bella presenza... e che scopi da Dio! Tu sei al sicuro... ma io dove mi nascondo?

Lei:
- Tesoro... dimmi qualcosa di caldo...
Lui:
- Datte foco!


Una biondina telefona al suo fidanzato al lavoro:
- Amore sto facendo un puzzle... però non riesco proprio a farlo... ogni pezzo assomiglia all'altro, uffa!!!
- Hai forse un modello? Come è fatto questo puzzle?
- Ma si, sulla scatola c'è un gallo, un gallo rosso... ma non ci riesco!
- Va bene amore, non prendertela, questa sera proviamo assieme a farlo...
La sera i due si trovano, lui guarda la scatola e... SILENZIO...
A quel punto le dice:
- Amore, adesso rimettiamo i corn flakes nella scatola e non ci pensiamo più...

Una coppia festeggia i dieci anni di matrimonio con una cenetta speciale a lume di candela.
Ad un certo punto il marito fa alla moglie:
- Tesoro, ora che è così tanto che ci siamo sposati, dimmi la verità, mi hai tradito qualche volta?
- Ma caro, ti sembra il momento? Godiamoci la serata! - risponde la moglie.
Il marito insiste e la moglie confessa:
- Ti ho tradito tre volte, ma solo tre...
Il marito stupito:
- Quando?
- Beh, caro ti ricordi quando volevi metterti in proprio e avevi bisogno del mutuo? Prima non te lo volevano dare ma poi te l'ha portato a casa addirittura il direttore di banca...
- Grazie cara mi hai tradito per amore... se proprio fantastica!
Riprende la moglie:
- Poi ti ricordi quando volevi la casa al mare che non ce la volevano vendere per così poco e poi ci hanno fatto ancora lo sconto del 20%?
- Ma come posso ringraziarti. Non ho parole... E la terza?
La moglie allora:
- Ti ricordi quando ti sei candidato perché volevi fare il sindaco e ti mancavano 320 voti per vincere le elezioni?

Fra amici:
- Allora, che c'è di nuovo?
- Mia moglie mi tradisce...
- Va beh... ma io ti ho chiesto cosa c'è di nuovo!

In casa il papà chiama la figlia e le dice:
- Bimba mia, vai dalla mamma e dille se questa sera vuole fare la lavatrice.
La bambina corre dalla mamma e le dice:
- Mamma, mamma ha detto il babbo se vuoi fare la lavatrice...
La mamma dice:
- Bimba mia, vai dal babbo e digli che sono stanca, magari domani!
La bimba torna dal padre e gli comunica la risposta della madre.
L'indomani, stessa situazione: il papà chiama la bambina e le dice di andare dalla mamma per chiederle se voleva fare la lavatrice, la mamma risponde che era stanca, e rimanda la lavatrice all'indomani. Passano 5 giorni e questa volta è la mamma che chiama la bambina e le dice:
- Bimba mia vai dal babbo e chiedigli se vuole fare la lavatrice...
La bambina va dal babbo e gli dice:
- Babbo, babbo ha detto la mamma se vuoi fare la lavatrice...
- Piccola, vai dalla mamma e dille che ormai il bucato l'ho fatto a mano...

Un tipo va nel negozio di giocattoli per acquistare una Barbie e chiede al commesso i vari prezzi:
- Signore, dunque... Barbie ginnasta Lit. 38.000, Barbie amazzone Lit. 40.000, Barbie maestra Lit. 40.000, Barbie avvocato Lit. 38.000 ecc. ecc. Barbie divorziata Lit.590.000...
- E che cosa mai avrà di più la Barbie divorziata??? - sbotta il cliente.
E il commesso:
- La casa di Ken, il cavallo di Ken, la fuori strada di Ken, lo yacht di Ken, la villa al mare di Ken...

Marito e moglie:
- Cara, perché dopo che abbiamo fatto l'amore sento i fischi nelle orecchie?
- Beh... per come lo fai cosa vuoi sentire, gli applausi???

- Qual è il posto più strano dove hai fatto l'amore?
- In un letto.
- Eeeh... capirai che fantasia!
- Si, ma era durante il trasloco...

Ciò che dice la donna:
- Questo posto fa schifo! Forza! Tu ed io dobbiamo pulire! La tua roba è buttata in giro sul pavimento e resterai senza vestiti puliti se non li portiamo immediatamente in lavanderia!!!

Ciò che sente l'uomo:
bla, bla, bla, bla, FORZA
bla, bla, bla, bla, TU ED IO
bla, bla, bla, bla, SUL PAVIMENTO
bla, bla, bla, bla, SENZA VESTITI
bla, bla, bla, bla, IMMEDIATAMENTE

Kiara
17-12-2001, 22.23.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>Ciò che dice la donna:
- Questo posto fa schifo! Forza! Tu ed io dobbiamo pulire! La tua roba è buttata in giro sul pavimento e resterai senza vestiti puliti se non li portiamo immediatamente in lavanderia!!!

Ciò che sente l'uomo:
bla, bla, bla, bla, FORZA
bla, bla, bla, bla, TU ED IO
bla, bla, bla, bla, SUL PAVIMENTO
bla, bla, bla, bla, SENZA VESTITI
bla, bla, bla, bla, IMMEDIATAMENTE</STRONG>

Questa è bellissimaaaaaaaaaa! http://www.data-techniques.net/cwm/kao/otn/pclapping.gif

The Whippet
17-12-2001, 22.31.00
E vero!!! Succede davvero così...

Dottore: "Signora lei ha un polipo all'utero". Signora: "Ma dottore io non vado al mare dall'anno scorso".


Una giovane si reca dal ginecologo: "Dottore, mi e' successa una cosa imbarazzante, molto imbarazzante ... ieri ero col mio ragazzo in macchina, si faceva del petting, ad un certo punto lui mi ha messo un dito... li', nella passerina... poi ha spinto un po' e tutta la mano gli e' andata dentro!". "Alla faccia! E allora?". "Beh, ecco il suo orologio da polso si e' slacciato e mi e' rimasto dentro!". "Incredibile! E ti fa male?". "No, solo quando la sera il mio ragazzo lo carica!"

Perche' i vecchi ginecologi hanno tanto successo? Perche' hanno le mani che tremano !


Una signora coi capelli bianchi va dal ginecologo che si meraviglia nel notare che il pelo pubico e' invece nerissimo. Allora le chiede: "Ma che strano! Com'e' possibile?". E la signora: "Vuol mettere, dottore, i pensieri che mi ha dato questa con le soddisfazioni che mi ha dato quella?".

Grevity
18-12-2001, 15.02.00
Le barzellette + carine che ho letto fino ad ora sono sul quel personaggio che risponde al nome di Berlusconi..
Ho fatto una ricerca in rete e ne ho trovate di simpatiche..mi scuso in anticipo se alcune di queste già son presenti nel topic.. :)

Arriva l'ultimo giorno anche per Emilio Fede. Arriva in Paradiso,
e il solito San Pietro lo attende all'ingresso. Dietro di lui, una parete
immensa, piena di orologi. Fede: "Cosa sono tutti questi orologi?".
San Pietro: "Vedi, caro fratello, sono gli orologi della vita di tutti gli
abitanti della terra. Ce n'e' uno per tutti, e ad ogni peccato, bugia, cattiva
azione la lancetta dei secondi fa un passo avanti." Indicando uno degli
orologi, San Pietro continua: "Vedi ad esempio quell'orologio lassu',
fermo sulla mezzanotte? E' l'orologio di Madre Teresa di Calcutta,
che in tutta la vita non ha mai fatto una cattiva azione, ne' detto una bugia."
E Fede, ansioso: "E l'orologio di Silvio Berlusconi, qual e'?". "Ah, quello lo
tengo nel mio ufficio, mi serve da ventilatore..."

Il Presidente degli Stati Uniti sta per venire in visita ufficiale
in Italia. A Roma, nel frattempo, il Presidente del Consiglio,
Silvio Berlusconi, organizza i preparativi per l'importante vertice. Si fa avanti
un segretario: "Presidente, data l'ingente somma di denaro che dobbiamo
all'America, sarebbe bene che lei andasse di persona all'aeroporto a ricevere
il Presidente americano...". Berlusconi non e' convinto ma, alla fine, accetta.
Arriva il gran giorno: l'Air Force One atterra a Fiumicino, piove, e il
Presidente del Consiglio aspetta l'illustre collega al riparo nella sua auto blu.
Si fa avanti il segretario: "Presidente, vista l'enorme cifra che dobbiamo agli
Americani, sarebbe bene che andasse a ricevere il Capo della Casa Bianca sotto
la scaletta...". "Con questa pioggia? Non se ne parla neanche".
"Ma, Presidente, sono migliaia di miliardi di debiti...". "E va bene!" sbuffa il
Presidente del Consiglio, che esce dall'auto e va incontro a Bush che sta
scendendo dall'aereo. Ad un certo punto, un ministro italiano si accorge con
orrore che l’Onorevole Berlusconi ha i pantaloni rimboccati. Subito affianca
il suo capo e gli sussurra: "Presidente, abbassi subito i pantaloni !!".
"Ma insomma, quanti soldi gli dobbiamo , sbotta Berlusconi?".

Ci sono Berlusconi, un musulmano e un indiano in viaggio. E' notte,
cercano un posto dove dormire. Trovano un uomo disposto a far dormire
due persone in un letto e una nella stalla. Il musulmano dice:
-Ci vado io, voi dormite.
Poco dopo, qualcuno bussa alla porta:
-Chi è?
-Sono il musulmano! C'è un maiale nella stalla, non posso dormire accanto
a un animale sudicio!
-Allora ci vado io! dice l'indiano.
Poco dopo, altro bussare:
-Chi è?
-Sono l'indiano! C'è una mucca nella stalla, non posso dormire accanto
a un animale sacro!
-Allora ci vado io. dice Berlusconi.
Ancora più tardi, di nuovo qualcuno bussa:
-Chi è?
-Siamo la mucca e il maiale!

Su un aereo, oltre al pilota, ci sono Bush, Berlusconi, il Papa e un boy-scout.
Ad un certo punto l'aereo entra in avaria e il pilota dopo numerosi e
infruttuosi tentativi di governare il velivolo dice: "L'aereo e' condannato a
precipitare! Prepariamoci a lanciarci con i paracadute.
Devo avvisarvi però che a bordo ci sono solo quattro paracadute perciò
uno di noi deve sacrificarsi. E siccome a bordo di un aereo la persona più
importante e' il pilota uno dei paracadute lo prendo io".
Il pilota indossa il paracadute e si lancia.
A questo punto interviene Bush, che dice: "Io sono l'uomo più potente del
mondo perciò non c'e dubbio che uno dei paracadute spetti a me".
Bush indossa il paracadute e si lancia.
Anche Berlusconi non può fare a meno di dire la sua: "Consentitemi, io
sono l'uomo più intelligente del mondo, dunque ritengo che un paracadute
spetti a me".
E anche Berlusconi si lancia.
Sull'aereo sono rimasti solo il Papa e il boy-scout.
Il Papa afferra una mano del boy-scout e gli dice: "Figliolo, io ormai sono
vecchio e stanco, perciò credo sia giusto che l'ultimo paracadute lo prenda tu.
Vai, e che il Signore sia con te".
"Santità, stia tranquillo" ribatte il boy-scout "non c'e nessun problema,
tanto l'uomo piu' intelligente del mondo si e' buttato giù col mio zaino !!!"


Berlusconi e il Papa stanno camminando lungo un fiume quando al
Pontefice cade la Bibbia in acqua. Berlusconi si avvicina alle acque e,
camminando sulla superficie senza affondare, recupera il libro sacro. Il giorno
dopo l'Unità titola: "Berlusconi non sa nuotare!".

mincia
18-12-2001, 18.08.00
Originariamente postato da Grevity:
<STRONG>[...] quel personaggio che risponde al nome di Berlusconi..
</STRONG>

Rosica, rosica :D :D :D

Swan
18-12-2001, 18.08.00
Complimenti a melissa per l'ottima qualità (nonchè monotematicità :p ) delle barzellette...invece di lavorare mi sono fatto 4 risate! ehehe

Ricordatemi di inserire il titolo di "giullare di corte" nella prox versione dei forums... :) :)

Grevity
18-12-2001, 18.24.00
Originariamente postato da mincia:
<STRONG>

Rosica, rosica :D :D :D</STRONG>


Eheheheh...
Che Berlusconi è un personaggio è una realtà, ma questo non significa che io abbia di lui una bassa opinione!
Anzi..ti sorprenderesti a sapere chi ho votato alle ultime elezioni! ;)

rinomariotto
18-12-2001, 18.26.00
• Poco prima di Natale nell'Ufficio Postale di un paesino gli impiegati trovano nella cassetta una lettera con la scritta "Per Babbo Natale". Decidono di aprirla e di leggerla:
"Caro Babbo Natale, sono un bimbo di 7 anni di nome Marco e vorrei chiederti un regalo. La mia famiglia è povera, perciò invece di giocattoli ti chiedo di inviarmi un milione di lire, cosi' anche noi possiamo passare le Feste con gioia".
Gli impiegati della posta, commossi, fanno una colletta e, raggiunta la cifra di 500.000 Lire, la spediscono all'indirizzo del povero bambino. L'anno successivo, nello stesso periodo, nello stesso Ufficio Postale, gli impiegati trovano un'altra busta "Per Babbo Natale". La aprono e leggono:
"Caro Babbo Natale, sono Marco, il bimbo che ti ha scritto l'anno scorso. Vorrei chiederti lo stesso regalo, un milione di lire. Grazie per aver esaudito il mio desiderio lo scorso anno, ma quest'anno mandami un assegno non trasferibile, perché l'altra volta quei ladri delle poste m'hanno fregato mezzo milione!".

hixon
18-12-2001, 19.09.00
Originariamente postato da NapoletanMatto:
<STRONG>• Poco prima di Natale nell'Ufficio Postale di un paesino gli impiegati trovano nella cassetta una lettera con la scritta "Per Babbo Natale". Decidono di aprirla e di leggerla:
"Caro Babbo Natale, sono un bimbo di 7 anni di nome Marco e vorrei chiederti un regalo. La mia famiglia è povera, perciò invece di giocattoli ti chiedo di inviarmi un milione di lire, cosi' anche noi possiamo passare le Feste con gioia".
Gli impiegati della posta, commossi, fanno una colletta e, raggiunta la cifra di 500.000 Lire, la spediscono all'indirizzo del povero bambino. L'anno successivo, nello stesso periodo, nello stesso Ufficio Postale, gli impiegati trovano un'altra busta "Per Babbo Natale". La aprono e leggono:
"Caro Babbo Natale, sono Marco, il bimbo che ti ha scritto l'anno scorso. Vorrei chiederti lo stesso regalo, un milione di lire. Grazie per aver esaudito il mio desiderio lo scorso anno, ma quest'anno mandami un assegno non trasferibile, perché l'altra volta quei ladri delle poste m'hanno fregato mezzo milione!".</STRONG>

LOL! :)

melissa
18-12-2001, 19.33.00
Un ammiraglio, un generale dell'Esercito e uno dell'Aviazione stanno
discutendo alla base di una torretta sul valore e il coraggio dei propri
appartenenti all'arma.
Il generale Aviazione: "I miei uomini sono i più coraggiosi di tutte le
Forze Armate e lo posso provare".
Chiama uno dei suoi uomini e gli dice: "Voglio che tu salga sulla torre e
ti butti giù senza paracadute".
"Agli ordini, signor Generale!" e l'aviere così fa, ovviamente
sfracellandosi al suolo.
Allora l'Ammiraglio dice: "Questo è niente", chiama un marinaio e gli
dice: "Figliolo, voglio che tu salga sulla torre e ti butti giù con stile".
"Sì, signor Ammiraglio!!".
Il marinaio si butta dalla torre con uno stupendo tuffo e naturalmente si
sfracella anche lui al suolo.
Naturalmente i generali rimangono impressionati.
A questo punto interviene il Generale dell'Esercito che dice: "Questo è
nulla" e chiama un soldato che sta lavando le latrine: "Figliolo, voglio che
tu salga sulla torre, ti lanci giù senza paracadute e con addosso tutte le
bombe a mano innescate".
Il soldato guarda fisso in volto il generale e gli dice: "Ma va a farti fottere
******* e prima baciami il culo!" e se ne va.
Allora il Generale dell'Esercito si volta verso gli altri due e dice: "Avete
visto? Questo sì che è coraggio!"

Una donna è rimasta sola per molti anni dopo la morte del marito. Stanca di questa solitudine, decide di mettere un annuncio su un giornale per trovare un nuovo marito. Sull'annuncio erano richiesti i seguenti requisiti: l'uomo non avrebbe dovuto picchiarla (come faceva il precedente marito), non avrebbe dovuto correrle intorno tutto il tempo (come faceva sempre il marito) e dovrebbe essere fenomenale a letto. Il giorno dopo che l'annuncio era stato pubblicato suona il campanello della porta di casa della donna. Lei va ad aprire e si trova davanti un uomo sulla sedia a rotelle:
- Posso esserle utile?
- Si, sono qui per l'annuncio!
- Quale annuncio, mi scusi?
- L'annuncio per un marito!
- Veramente io avrei richiesto degli specifici requisiti nell'annuncio...
L'uomo sulla sedia a rotelle:
- Ed io li ho tutti! Mi guardi, non ho braccia per cui non posso picchiarla. Non ho gambe e quindi non posso correrle attorno tutto il tempo!
La donna replica:
- Si ma c'era anche un altro requisito nell'annuncio!
- E come ti credi che l'ho suonato il campanello?


Mario torna improvvisamente a casa dal lavoro a trova la moglie a letto con il suo migliore amico:
- Carlo, io sono obbligato... ma tu?!?!?



Un tipo sta tranquillamente leggendo il giornale quando improvvisamente sua moglie gli da una tremenda padellata in testa.
- Sei matta? - reagisce furiosamente lui.
- Questo è per il biglietto che ho trovato nella tasca dei tuoi pantaloni, con il telefono di una tale Marilù!
- Ma no amore... ti ricordi il giorno che sono andato giocare ai cavalli? Marilù è il nome del cavallo su cui ho scommesso, ed il numero è il totale della giocata!!!
La moglie, pentita, gli chiede mille scuse. Alcuni giorni dopo, stessa scena, ed altra padellata.
- Che cavolo è successo adesso? - chiede il marito.
- Il tuo cavallo è al telefono...


Una signora chiama il falegname, perché il suo armadio traballa per le vibrazioni provocate dal passaggio del tram. L'uomo guarda l'armadio poi entra dentro per sentire meglio le vibrazioni. In quel momento rincasa il marito della signora che va subito a mettere il cappotto nell'armadio. Appena vede il falegname:
- Cosa ci fa lei qui dentro? - chiede arrabbiatissimo il marito.
- Senta caro signore, lei non ci crederà ma sto aspettando che passi il tram...

Due sposini, entrambi senza lavoro, la prima mattina dopo il viaggio di nozze lui si alza e dice alla mogliettina:
- Cara, stamattina esco per andare a trovarmi un lavoro!
- Va bene caro - risponde la moglie.
Giunta la sera lui rientra e triste dice alla moglie:
- Cara, il lavoro non l'ho trovato!
- E adesso con cosa ci sfamiamo? - chiede lei.
- Ci sfamiamo col nostro amore! - ribatte lui.
E iniziano a far l'amore. Questa storia va avanti per settimane intere, un ulteriore mattina lui si alza prima del solito e giura alla moglie che farà di tutto per cercare questo benedetto lavoro, alla sera, tornando a casa, trova la moglie completamente nuda davanti al fuoco, allora gli chiede:
- Ma cara, cosa stai facendo?
- Sto scaldando la cena!

Una donna si reca dall'avvocato per chiedere il divorzio. L'avvocato chiede quale siano le cause che l'hanno spinta a tale gesto. La donna:
- Vede avvocato, mio marito, specialmente quando è sdraiato e dopo aver mangiato pesante, incomincia con delle, ehm, evacuazioni aeree tremendamente puzzolenti!
- Beh, signora, come faccio a portare in tribunale una storia simile?
E poi ci vogliono delle prove!
- Ma io ho le prove: guardi! E tira fuori una foto che mostra all'avvocato.
- E allora? Questa è la foto di una normalissima stanza da letto...
- Ma la guardi bene!
- Cosa c'è che non va? C'è il letto, il comodino, un armadio...
- Le dico di osservare attentamente!
- Senta io non riesco a vedere proprio nulla!
- Ah no? E mi dica... lei un crocifisso che si tappa il naso l'ha mai visto?!?

A casa di una coppia sposata, la moglie dice al marito:
- Caro senti la porta come cigola... non potresti sistemarla?
- Uè non sono mica un falegname!!!
Altro momento della giornata:
- Caro senti il rubinetto del bagno che gocciola, non potresti sistemarlo?
- Uè non sono mica un idraulico!!!
Più avanti ancora:
- Caro hai visto che si è bruciata la lampadina del frigorifero? Potresti ripararla?
- Uè non sono mica un elettricista!
Alcuni giorni dopo questa scenetta il marito rientra a casa da lavoro e aprendo la porta nota che questa si apre senza nessun cigolio... passando dal bagno trova che il rubinetto non gocciola più.... allora incuriosito controlla anche il frigorifero e trova che la luce interna funziona perfettamente... A quel punto chiama la moglie e dice:
- Cara, vedo che adesso tutto funziona perfettamente, come hai fatto?
- Sai l'inquilino del piano di sotto è in cassa integrazione, ha un sacco di tempo tutto il giorno e si è offerto di ripararli...
- Lo avrai pagato spero?
- Gli ho offerto i soldi, ma lui ha detto: "signora per ricompensa o mi fa una torta o viene a letto con me!"
- E tu immagino gli avrai fatto una torta...
- Uè non sono mica una pasticciera!!!


P.S. Per un po' non potrò postare, ma tornerò... per cui auguro a tutti un buon natale e un buon anno!! ciao

The Whippet
18-12-2001, 21.42.00
Domani ho un interrogatio di italiano, perciò perdonate la mestizia di queste battute

Un uomo e una donna, anziani e vedovi, si incontrano spesso al parco. Parlano, ridono e insomma si stanno simpatici. Un giorno l'uomo le chiede se, cosi' tanto per fare qualcosa, gli terrebbe un po' in mano l'arnese tanto per vedere se prova ancora sensazioni. La donna un po' riluttante accetta. Non succede niente, ma stanno cosi' sulla panchina a parlare come sempre. La cosa si ripete ed essendo in fondo innocua la donna continua a tenere in mano l'arnese del vecchio mentre chiacchierano. Un giorno la donna va come al solito al parco sulla solita panchina, ma l'uomo non si fa vedere. Un po' preoccupata lo cerca e lo vede da dietro seduto su un'altra panchina con un'altra anziana signora al fianco. Segue una scenata: "Ma insomma! Siete proprio tutti uguali, anche da vecchi! Non vi si puo' perdere d'occhio un attimo che correte subito dietro alla prima gonnella che passa! Sono ferita! Credevo di potermi fidare di te ... ma insomma! Cos' ha poi quella li' piu' di me?". "Il parkinson! ".

Un tizio, anziano e malaticcio, si presenta in Vaticano alle guardie svizzere davanti alla residenza del Papa e chiede come stia il Papa. Le guardie ovviamente gli rispondono gentilmente che il Papa sta bene. La scena si ripete tutti i giorni per settimane e settimane, finche' una delle guardie incuriosita gli chiede: "Ma come mai, buon uomo, lei ha tanto a cuore la salute del Papa?". E questi risponde: "Beh, vede, non sto tanto bene e il dottore mi ha detto: Niente vino, niente fumo e le donne, una a ogni morte di Papa!".

kyjorkx
18-12-2001, 22.07.00
Originariamente postato da The Whippet:
<STRONG>

Un tizio, anziano e malaticcio, si presenta in Vaticano alle guardie svizzere davanti alla residenza del Papa e chiede come stia il Papa. Le guardie ovviamente gli rispondono gentilmente che il Papa sta bene. La scena si ripete tutti i giorni per settimane e settimane, finche' una delle guardie incuriosita gli chiede: "Ma come mai, buon uomo, lei ha tanto a cuore la salute del Papa?". E questi risponde: "Beh, vede, non sto tanto bene e il dottore mi ha detto: Niente vino, niente fumo e le donne, una a ogni morte di Papa!".</STRONG>

:D :D LOLLLLLLL

n4rciso
19-12-2001, 21.26.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>

Una donna è rimasta sola per molti anni dopo la morte del marito. Stanca di questa solitudine, decide di mettere un annuncio su un giornale per trovare un nuovo marito. Sull'annuncio erano richiesti i seguenti requisiti: l'uomo non avrebbe dovuto picchiarla (come faceva il precedente marito), non avrebbe dovuto correrle intorno tutto il tempo (come faceva sempre il marito) e dovrebbe essere fenomenale a letto. Il giorno dopo che l'annuncio era stato pubblicato suona il campanello della porta di casa della donna. Lei va ad aprire e si trova davanti un uomo sulla sedia a rotelle:
- Posso esserle utile?
- Si, sono qui per l'annuncio!
- Quale annuncio, mi scusi?
- L'annuncio per un marito!
- Veramente io avrei richiesto degli specifici requisiti nell'annuncio...
L'uomo sulla sedia a rotelle:
- Ed io li ho tutti! Mi guardi, non ho braccia per cui non posso picchiarla. Non ho gambe e quindi non posso correrle attorno tutto il tempo!
La donna replica:
- Si ma c'era anche un altro requisito nell'annuncio!
- E come ti credi che l'ho suonato il campanello?


Un tipo sta tranquillamente leggendo il giornale quando improvvisamente sua moglie gli da una tremenda padellata in testa.
- Sei matta? - reagisce furiosamente lui.
- Questo è per il biglietto che ho trovato nella tasca dei tuoi pantaloni, con il telefono di una tale Marilù!
- Ma no amore... ti ricordi il giorno che sono andato giocare ai cavalli? Marilù è il nome del cavallo su cui ho scommesso, ed il numero è il totale della giocata!!!
La moglie, pentita, gli chiede mille scuse. Alcuni giorni dopo, stessa scena, ed altra padellata.
- Che cavolo è successo adesso? - chiede il marito.
- Il tuo cavallo è al telefono...


Due sposini, entrambi senza lavoro, la prima mattina dopo il viaggio di nozze lui si alza e dice alla mogliettina:
- Cara, stamattina esco per andare a trovarmi un lavoro!
- Va bene caro - risponde la moglie.
Giunta la sera lui rientra e triste dice alla moglie:
- Cara, il lavoro non l'ho trovato!
- E adesso con cosa ci sfamiamo? - chiede lei.
- Ci sfamiamo col nostro amore! - ribatte lui.
E iniziano a far l'amore. Questa storia va avanti per settimane intere, un ulteriore mattina lui si alza prima del solito e giura alla moglie che farà di tutto per cercare questo benedetto lavoro, alla sera, tornando a casa, trova la moglie completamente nuda davanti al fuoco, allora gli chiede:
- Ma cara, cosa stai facendo?
- Sto scaldando la cena!

</STRONG>

Bellissimee...ma per quanto ci abbandoni?!! Ormai devi postare quotidianamente una decina di barzellette!!! :D

n4rciso
19-12-2001, 21.30.00
Il presidente Berlusconi, in visita ufficiale in Inghilterra, viene invitato dalla Regina Elisabetta. Durante l'incontro le chiede qual è la sua filosofia di leadership e lei risponde che la risposta è nel circondarsi di persone intelligenti. A questo punto Berlusconi le chiede come fa a sapere se sono intelligenti.
- Lo capisco facendo loro la domanda giusta - risponde la Regina - Mi permetta di dimostrarglielo.
La regina allora telefona a Tony Blair e dice:
- Sig. Primo Ministro, la prego di rispondere alla seguente domanda: sua madre ha un bambino, e suo padre ha un bambino, e questo bambino non è né suo fratello né sua sorella. Chi è?
Tony Blair risponde:
- Ovviamente sono io!
- Corretto! Grazie e a risentirci sir - dice la Regina.
Sua Maestà attacca la cornetta e dice:
- Ha capito Mr. Berlusconi?
- Sicuro. Grazie mille. Farò senz'altro anch'io così!
Al rientro a Roma decide di mettere alla prova il Presidente della Camera. Fa quindi venire al Quirinale Pierferdinando Casini e gli chiede:
- Ascolta, Pierfi, mi chiedevo se potessi rispondere a una domanda.
- Certamente signor Presidente, cosa vuole sapere?
- Ehm, tua madre ha un bambino, e tuo padre ha un bambino, e questo bambino non è né tuo fratello né tua sorella. Chi è?
Casini ci pensa un pò e poi imbarazzato gli dice:
- Posso pensarci meglio e poi rispondere correttamente?
Berlusconi é d'accordo e Casini se ne va. Appena uscito dal Quirinale, Casini organizza subito una riunione con altri Senatori Forzisti i quali si lambiccano il cervello per diverse ore, ma nessuno riesce a trovare la risposta giusta. A un certo punto Casini decide di chiamare Buttiglione e gli spiega la situazione.
- Adesso ascolta la domanda: tua madre ha un bambino, e tuo padre ha un bambino, e questo bambino non è né tuo fratello né tua sorella. Chi è?
Buttiglione risponde subito:
- Ovviamente sono io! Razza di deficienti!!
Estremamente risollevato Casini corre al Quirinale e dice al Presidente:
- Presidente, so la risposta alla sua domanda! So chi è! E' Buttiglione!
E Berlusconi risponde disgustato:
- Sbagliato, è Tony Blair.

hixon
19-12-2001, 21.35.00
Originariamente postato da melissa:
<STRONG>Un ammiraglio, un generale dell'Esercito e uno dell'Aviazione stanno
discutendo alla base di una torretta sul valore e il coraggio dei propri
appartenenti all'arma.
Il generale Aviazione: "I miei uomini sono i più coraggiosi di tutte le
Forze Armate e lo posso provare".
Chiama uno dei suoi uomini e gli dice: "Voglio che tu salga sulla torre e
ti butti giù senza paracadute".
"Agli ordini, signor Generale!" e l'aviere così fa, ovviamente
sfracellandosi al suolo.
Allora l'Ammiraglio dice: "Questo è niente", chiama un marinaio e gli
dice: "Figliolo, voglio che tu salga sulla torre e ti butti giù con stile".
"Sì, signor Ammiraglio!!".
Il marinaio si butta dalla torre con uno stupendo tuffo e naturalmente si
sfracella anche lui al suolo.
Naturalmente i generali rimangono impressionati.
A questo punto interviene il Generale dell'Esercito che dice: "Questo è
nulla" e chiama un soldato che sta lavando le latrine: "Figliolo, voglio che
tu salga sulla torre, ti lanci giù senza paracadute e con addosso tutte le
bombe a mano innescate".
Il soldato guarda fisso in volto il generale e gli dice: "Ma va a farti fottere
******* e prima baciami il culo!" e se ne va.
Allora il Generale dell'Esercito si volta verso gli altri due e dice: "Avete
visto? Questo sì che è coraggio!"

Una donna è rimasta sola per molti anni dopo la morte del marito. Stanca di questa solitudine, decide di mettere un annuncio su un giornale per trovare un nuovo marito. Sull'annuncio erano richiesti i seguenti requisiti: l'uomo non avrebbe dovuto picchiarla (come faceva il precedente marito), non avrebbe dovuto correrle intorno tutto il tempo (come faceva sempre il marito) e dovrebbe essere fenomenale a letto. Il giorno dopo che l'annuncio era stato pubblicato suona il campanello della porta di casa della donna. Lei va ad aprire e si trova davanti un uomo sulla sedia a rotelle:
- Posso esserle utile?
- Si, sono qui per l'annuncio!
- Quale annuncio, mi scusi?
- L'annuncio per un marito!
- Veramente io avrei richiesto degli specifici requisiti nell'annuncio...
L'uomo sulla sedia a rotelle:
- Ed io li ho tutti! Mi guardi, non ho braccia per cui non posso picchiarla. Non ho gambe e quindi non posso correrle attorno tutto il tempo!
La donna replica:
- Si ma c'era anche un altro requisito nell'annuncio!
- E come ti credi che l'ho suonato il campanello?


Mario torna improvvisamente a casa dal lavoro a trova la moglie a letto con il suo migliore amico:
- Carlo, io sono obbligato... ma tu?!?!?



Un tipo sta tranquillamente leggendo il giornale quando improvvisamente sua moglie gli da una tremenda padellata in testa.
- Sei matta? - reagisce furiosamente lui.
- Questo è per il biglietto che ho trovato nella tasca dei tuoi pantaloni, con il telefono di una tale Marilù!
- Ma no amore... ti ricordi il giorno che sono andato giocare ai cavalli? Marilù è il nome del cavallo su cui ho scommesso, ed il numero è il totale della giocata!!!
La moglie, pentita, gli chiede mille scuse. Alcuni giorni dopo, stessa scena, ed altra padellata.
- Che cavolo è successo adesso? - chiede il marito.
- Il tuo cavallo è al telefono...


Una signora chiama il falegname, perché il suo armadio traballa per le vibrazioni provocate dal passaggio del tram. L'uomo guarda l'armadio poi entra dentro per sentire meglio le vibrazioni. In quel momento rincasa il marito della signora che va subito a mettere il cappotto nell'armadio. Appena vede il falegname:
- Cosa ci fa lei qui dentro? - chiede arrabbiatissimo il marito.
- Senta caro signore, lei non ci crederà ma sto aspettando che passi il tram...

Due sposini, entrambi senza lavoro, la prima mattina dopo il viaggio di nozze lui si alza e dice alla mogliettina:
- Cara, stamattina esco per andare a trovarmi un lavoro!
- Va bene caro - risponde la moglie.
Giunta la sera lui rientra e triste dice alla moglie:
- Cara, il lavoro non l'ho trovato!
- E adesso con cosa ci sfamiamo? - chiede lei.
- Ci sfamiamo col nostro amore! - ribatte lui.
E iniziano a far l'amore. Questa storia va avanti per settimane intere, un ulteriore mattina lui si alza prima del solito e giura alla moglie che farà di tutto per cercare questo benedetto lavoro, alla sera, tornando a casa, trova la moglie completamente nuda davanti al fuoco, allora gli chiede:
- Ma cara, cosa stai facendo?
- Sto scaldando la cena!

Una donna si reca dall'avvocato per chiedere il divorzio. L'avvocato chiede quale siano le cause che l'hanno spinta a tale gesto. La donna:
- Vede avvocato, mio marito, specialmente quando è sdraiato e dopo aver mangiato pesante, incomincia con delle, ehm, evacuazioni aeree tremendamente puzzolenti!
- Beh, signora, come faccio a portare in tribunale una storia simile?
E poi ci vogliono delle prove!
- Ma io ho le prove: guardi! E tira fuori una foto che mostra all'avvocato.
- E allora? Questa è la foto di una normalissima stanza da letto...
- Ma la guardi bene!
- Cosa c'è che non va? C'è il letto, il comodino, un armadio...
- Le dico di osservare attentamente!
- Senta io non riesco a vedere proprio nulla!
- Ah no? E mi dica... lei un crocifisso che si tappa il naso l'ha mai visto?!?

A casa di una coppia sposata, la moglie dice al marito:
- Caro senti la porta come cigola... non potresti sistemarla?
- Uè non sono mica un falegname!!!
Altro momento della giornata:
- Caro senti il rubinetto del bagno che gocciola, non potresti sistemarlo?
- Uè non sono mica un idraulico!!!
Più avanti ancora:
- Caro hai visto che si è bruciata la lampadina del frigorifero? Potresti ripararla?
- Uè non sono mica un elettricista!
Alcuni giorni dopo questa scenetta il marito rientra a casa da lavoro e aprendo la porta nota che questa si apre senza nessun cigolio... passando dal bagno trova che il rubinetto non gocciola più.... allora incuriosito controlla anche il frigorifero e trova che la luce interna funziona perfettamente... A quel punto chiama la moglie e dice:
- Cara, vedo che adesso tutto funziona perfettamente, come hai fatto?
- Sai l'inquilino del piano di sotto è in cassa integrazione, ha un sacco di tempo tutto il giorno e si è offerto di ripararli...
- Lo avrai pagato spero?
- Gli ho offerto i soldi, ma lui ha detto: "signora per ricompensa o mi fa una torta o viene a letto con me!"
- E tu immagino gli avrai fatto una torta...
- Uè non sono mica una pasticciera!!!


P.S. Per un po' non potrò postare, ma tornerò... per cui auguro a tutti un buon natale e un buon anno!! ciao</STRONG>

:D
Torna presto mi raccomando :(

Grimorg
19-12-2001, 22.38.00
Originariamente postato da N4RCISO:
<STRONG>Il presidente Berlusconi, in visita ufficiale in Inghilterra, viene invitato dalla Regina Elisabetta. Durante l'incontro le chiede qual è la sua filosofia di leadership e lei risponde che la risposta è nel circondarsi di persone intelligenti...</STRONG>
Questa la sapevo gia, ma è trooooppo lollosa!!! :D :D :D

[ 26 Dicembre 2001: Messaggio modificato da: Grimorg ]

The Whippet
20-12-2001, 21.54.00
Come farò senza la mia avversaria??? :( Va beh, buone vacanze!

Sapete perche' i carabinieri quando vanno a letto mettono sopra
il comodino un bicchiere di acqua pieno ed uno vuoto ?
Perche' cosi' quando si svegliano di notte se hanno sete bevono, e
se non ne hanno non bevono ...

Perche' i carabinieri si mettono sempre le manette in testa ?
Per arrestare la caduta dei capelli !!!

Una barzelleta dei carabinieri
Ci sono un maresciallo ed un allievo.
Il maresciallo dice all'allievo "vammi a comprare il sole 24 ore".
"Va bene" risponde l'allievo.
Dopo di un ora il maresciallo dice: "ma questo il sole 24 ore dove
l'ho è andato a compare?", si avvia verso la spiaggia e vede il suo
allievo sulla spiaggia.
Irritato gli dice "tu che ci fai qui apposto di andare a comprare il
sole 24 ore".
L'allievo gli risponde "lo sto prendendo maresciallo".

grifis
21-12-2001, 02.08.00
Ehm ragazzi, quando quotate vi pregherei di non farlo per tutto il post, mettete solo il nome e le prime righe, in modo da rendere tutto più leggibile...e già che ci siete, modificate quelle che avete già fatto ;)

n4rciso
21-12-2001, 13.13.00
Originariamente postato da grifis:
<STRONG>Ehm ragazzi, quando quotate vi pregherei di non farlo per tutto il post, mettete solo il nome e le prime righe, in modo da rendere tutto più leggibile...e già che ci siete, modificate quelle che avete già fatto ;)</STRONG>

Ehm...Hixon...non ha tutti i torti grifis! :D

kyjorkx
21-12-2001, 23.33.00
Un enorme toro nero, una montagna di carne e muscoli possenti, pascola placido in un verde e deserto prato di montagna. Ad un certo punto coglie uno strano movimento, laggiù in fondo al pascolo: un piccolo puntino bianco che si muove a balzelli nella sua direzione. Il toro, vagamente incuriosito,segue il puntino con lo sguardo, senza peraltro riuscire a distinguerne la natura... sembra come una palletta di pelo bianco, che, saltello dopo saltello, punta dritto verso di lui. Piano piano la palletta si avvicina, finchè, ormai giunta a pochi passi, il toro non s'accorge che si tratta di un graziosissimo coniglietto bianco. L'animaletto compie gli ultimi balzelli e si ferma di fronte al toro. "Ans, ans...***** che corsa... ans... ehi cazzone! Fatti da parte che ho fretta! ans..." grida il coniglietto con la sua vocina chioccia. Il toro lo osserva ruminando, impassibile. "Ehi grosso idiota! Non mi hai sentito?!? Ti ho detto di lasciarmi passare, se non vuoi che ti prenda a calci nel culo fin giù a valle!" Il toro continua a ruminare, senza fare una piega. "Ma che hai, le orecchie piene di ***** ? Se non ti sposti entro dieci secondi, quant'è vero che mi chiamo Poldino, giuro che ti rompo il culo e non smetterò nemmeno quando mi chiederai pietà in ginocchio, capito frocione?!? Allora... pronto? E unooo... dueeeee... treeee...quattrooo...." Emettendo uno sbuffo di noia, il toro si gira su se stesso, alza la coda, seppellisce il coniglietto sotto una montagna di ***** e se ne va, placido e tranquillo. Passano i minuti... le prime mosche cominciano a banchettare sulla piramide di escrementi, quando ecco che una zampetta emerge dalla cima... poi la seconda... infine spunta la testa del coniglietto, tutta imbrattata di ***** . L'animaletto si pulisce gli occhietti, si guarda intorno e, scorto il toro all'orizzonte, grida: A-HA! TI SEI CAGATO SOTTO, EH?!?


Un giorno cappuccetto rosso cammina per il bosco raccogliendo le more. Ad un certo punto dietro il cespuglio vede il lupo e gli domanda: - Lupo,ma che occhi grandi che hai?! e il lupo le risponde, - per forza, sto cagando!

Un esploratore, al ritorno da una battuta di caccia, racconta agli amici: "Ero appostato, quando ad un tratto un grosso leone è uscito fuori da un cespuglio: PPPRRRRROOOOT!" E gli amici: "Ma i leoni non fanno GGGGGRRROOOOOOAAARR?" "Beh, dipende. Non sempre escono di faccia"

The Whippet
22-12-2001, 23.39.00
Che barzellette di mmerda!!! :D

hixon
22-12-2001, 23.43.00
'stardo Whippet, mi hai rubato la battuta!!! :D

Più sopra:
ehm, n4rc molti, nn solo io, hanno quotato lungi post, nn vedo xke tu lo hai ricordato solo a me :p
Cmq ha ragione grifis :)

kyjorkx
22-12-2001, 23.54.00
'stardi :p :D :D :D

The Whippet
23-12-2001, 19.12.00
Un carabiniere e' in volo di addestramento ai comandi di un jet. Terminata la sua esercitazione la torre di controllo gli ordina il rientro: "Qui torre di controllo. Appuntato Esposito, rientrare alla base!". "Qui appuntato Esposito in fase di avvicinamento ... mi trovo a 500 metri dalla pista di atterraggio...". "Bene, atterraggio autorizzato! Esegua pure le manovre di rientro!". "Negativo, torre di controllo! Non posso atterrare! La pista e' troppo corta!". "Non dica idiozie, appuntato! Atterri e basta!". "Non posso, la pista e' troppo corta!". "Esegua gli ordini senza discutere!". "Ma la pista e' troppo corta!". "Niente ma! Atterri e basta!". Il carabiniere allora atterra, ma spezza le ali e distrugge l'aereo". Il tenente corre con i soccorsi al recupero del carabiniere. Si avvicina al rottame dell'aereo e il carabiniere gli dice: "Gliel'avevo detto, signor tenente, che la pista era troppo corta!", poi girando la testa a destra e a sinistra: "Ammazza pero' quant'e' larga...!".

n4rciso
24-12-2001, 11.16.00
Non l'ho capita!! :confused: :(

abcdefg
24-12-2001, 13.31.00
Ho raccolto tutte le barzellette in un unico file.
Chi lo vuole?

n4rciso
26-12-2001, 19.29.00
Originariamente postato da asldkuj:
<STRONG>Ho raccolto tutte le barzellette in un unico file.
Chi lo vuole?</STRONG>

Postale!!!!!

kyjorkx
26-12-2001, 22.28.00
Uomo intelligente + Computer = Elevata produttività
Uomo stupido + Computer = Computer bloccato Uomo intelligente + Computer bloccato = ctrl-alt-canc
Uomo stupido + Computer bloccato = Pugni sul monitor
Donna intelligente + Computer = "Solitario" di windows
Donna stupida + Computer = Computer bloccato Donna intelligente + Computer bloccato = Spina staccata
Donna stupida + Computer bloccato = Computer acceso tutta la notte


Tinuzzo torna a casa e consegna la pagella al padre: "Italiano: 10, storia: 10, matematica: 10..." Il papà prende il fucile e spara a Tinuzzo. Appena la mamma torna a casa chiede al marito spiegazioni su ciò che ha fatto e lui le risponde: "Cammela, questo sapeva troppo!!!"

Un ragazzo compie 18 anni e, prendendo il coraggio a due mani va dal padre e gli chiede:"papà, senti oggi sono diventato maggiorenne, ma ho un problema vorrei finalmente provare a fare sesso con una donna per poter dire di essere finalmente diventato un uomo!", il padre allora gli risponde:"sono d'accordo, ma mi raccomando non dire niente a tua madre, sai essendo una donna certe cose non le capisce!" quindi gli da 50.000 per poter andare con una prostituta. Il ragazzo tutto contento scende di corsa le scale dove incontra la nonna, la saluta e fa per andarsene quando la nonna lo ferma e gli dice:"senti so dove hai intenzione di andare, e cosa hai intenzione di fare! Facciamo una cosa io ti faccio quello per cui pageresti un'estranea e in più ti puoi spendere i soldi che ti ha dato tuo padre per altre cose!", il ragazzo colto alla sprovvista prova a rifiutare, ma la nonna continua:"In fondo sono ancora una bella donna ho avuto tuo padre che avevo appena 15 anni, lui poi ha messo incinta tua madre che ne aveva anche lui 15 quindi sei nato te...in fondo a 59 anni una donna può offrire molto, vuoi mettere poi l'esperienza...". A questo punto il ragazzo si fa convincere e va a casa della nonna...iniziano a fare sesso quando sul più bello entra il padre e li trova tutti e due nudi in una posa inequivocabile... "DISGRAZIATO TI AVEVO ANCHE DATO 50.000 PER ANDARTI A SCOPARE UNA PUTTANA E TU PROPRIO CON MIA MADRE DOVEVI ANDARE!!!" Al che il ragazzo impassibile:"Vediamo di stare calmi eh! Tu è 19 anni che ti trombi mia madre, e ti ho mai detto un kazzo io?!?"

Donne nell'esercito. "Tenente! Lei è stato scoperto a commettere atti libidinosi con la Caporalessa, durante il servizio di ronda: cos'ha da dire a sua discolpa?!" "Facevo solo il mio dovere, signore!" "E sarebbe?!" "Montavo la guardia."

n4rciso
27-12-2001, 19.34.00
Originariamente postato da kyjorkx:
<STRONG>Uomo intelligente + Computer = Elevata produttività
Uomo stupido + Computer = Computer bloccato Uomo intelligente + Computer bloccato = ctrl-alt-canc
Uomo stupido + Computer bloccato = Pugni sul monitor
Donna intelligente + Computer = "Solitario" di windows
Donna stupida + Computer = Computer bloccato Donna intelligente + Computer bloccato = Spina staccata
Donna stupida + Computer bloccato = Computer acceso tutta la notte


Tinuzzo torna a casa e consegna la pagella al padre: "Italiano: 10, storia: 10, matematica: 10..." Il papà prende il fucile e spara a Tinuzzo. Appena la mamma torna a casa chiede al marito spiegazioni su ciò che ha fatto e lui le risponde: "Cammela, questo sapeva troppo!!!"

Un ragazzo compie 18 anni e, prendendo il coraggio a due mani va dal padre e gli chiede:"papà, senti oggi sono diventato maggiorenne, ma ho un problema vorrei finalmente provare a fare sesso con una donna per poter dire di essere finalmente diventato un uomo!", il padre allora gli risponde:"sono d'accordo, ma mi raccomando non dire niente a tua madre, sai essendo una donna certe cose non le capisce!" quindi gli da 50.000 per poter andare con una prostituta. Il ragazzo tutto contento scende di corsa le scale dove incontra la nonna, la saluta e fa per andarsene quando la nonna lo ferma e gli dice:"senti so dove hai intenzione di andare, e cosa hai intenzione di fare! Facciamo una cosa io ti faccio quello per cui pageresti un'estranea e in più ti puoi spendere i soldi che ti ha dato tuo padre per altre cose!", il ragazzo colto alla sprovvista prova a rifiutare, ma la nonna continua:"In fondo sono ancora una bella donna ho avuto tuo padre che avevo appena 15 anni, lui poi ha messo incinta tua madre che ne aveva anche lui 15 quindi sei nato te...in fondo a 59 anni una donna può offrire molto, vuoi mettere poi l'esperienza...". A questo punto il ragazzo si fa convincere e va a casa della nonna...iniziano a fare sesso quando sul più bello entra il padre e li trova tutti e due nudi in una posa inequivocabile... "DISGRAZIATO TI AVEVO ANCHE DATO 50.000 PER ANDARTI A SCOPARE UNA PUTTANA E TU PROPRIO CON MIA MADRE DOVEVI ANDARE!!!" Al che il ragazzo impassibile:"Vediamo di stare calmi eh! Tu è 19 anni che ti trombi mia madre, e ti ho mai detto un kazzo io?!?"

Donne nell'esercito. "Tenente! Lei è stato scoperto a commettere atti libidinosi con la Caporalessa, durante il servizio di ronda: cos'ha da dire a sua discolpa?!" "Facevo solo il mio dovere, signore!" "E sarebbe?!" "Montavo la guardia."</STRONG>

LOOOOOOOOL!!!!! :D

The Whippet
28-12-2001, 21.52.00
Originariamente postato da N4RCISO:
<STRONG>Non l'ho capita!! :confused: :(</STRONG>

Ma com'è possibile??? E' facilissima! Da te non me lo aspettavo...

*toccio*
28-12-2001, 22.55.00
un appuntato dei carabinieri è incazzato nero con una talpa che gli distrugge orto e giardino.
così decide di incaricare un appuntato per togliere di mezzo questa talpa:
- "appuntato se riuscirai a levarmi questa talpa di casa ti promuoverò di ruolo"
- "nn si preoccupi signore, è cosa fatta!"
così la sera passa e quando il maresciallo torna a casa e l'appunato è fiero del suo lavoro:
- "ha fatto tutto?"
- "si sig. maresciallo, nn le darà più fastidio!"
- "e come l'ha uccisa? fucile?"
- "peggio"
- "staccato la testa a randellate?"
- "no peggio..."
- "come è possibile? le ha dato fuoco??"
- "peggio maresciallo, l'ho sotterata viva!!!!!!!!!"

LOL :D

grifis
28-12-2001, 23.48.00
Un uomo dal medico:

"Dottore dottore, ho un organo piccolo piccolo!"

"Vada in una chiesetta allora"

hixon
28-12-2001, 23.56.00
Battuta
Skiacciata
:D lol!

*toccio*
29-12-2001, 07.51.00
Originariamente postato da hixon:
<STRONG>Battuta
Skiacciata
:D lol!</STRONG>

questa potevi risparmiartela... :o :o ;)

kyjorkx
30-12-2001, 00.53.00
Un tizio entra in un bar sputando dappertutto "Ptuuu..Ptuu salve vorrei Ptuuu..Ptuu un caffe'! Ptuuu...Ptuu". Il barista incuriosito mentre lo serve gli chiede del suo strano tic: "Mi scusi ma come mai lei sputa in continuazione mentre parla?". "E' una lunga storia. Due anni fa ero al Casinò di Montecarlo e stavo vincendo 3 miliardi ...". "Mamma mia che cifra" risponde il barista sempre più incuriosito. "Le Ptuuu...Ptuu dicevo che stavo vincendo Ptuuu...Ptuu un gran bel malloppo Ptuuu...Ptuuu, quando è arrivata una donna bellissima, una fatalona Ptuuu...Ptuu che mi ha Ptuuu...Ptuu suggerito all' orecchio: PUNTA TUTTO SUL 52. Io allora Ptuuu... Ptuu ho fatto come mi aveva suggerito Ptuuu...Ptuuu sembrava un angelo Ptuuu..Ptuu, e allora...". "E allora?" chiede il barista ormai al culmine dell' eccitazione. "Ptuuu...Ptuu. E allora... ho Ptuuu...Ptuuu perso tutto Ptuuu...Ptuuu". "Mamma mia che rabbia!!!! roba da mangiarsi le palle!". "E io Ptuuu...Ptuuu infatti, sto ancora sputando i peli Ptuuu...Ptuu!"

Ad un vecchietto dicono che a mangiare tanto pane si ritorna sessualmente efficienti.Entusiasta, corre dal suo panettiere: -Mi dia cinque chili di pane!- Il panettiere,sapendo che vive da solo: -suvvia,signor Rossi,che poi le diventa duro!- -ALLORA QUINDICICI CHILI !-

Sapete qual'è il mezzo di trasporto dei lebbrosi? - L'autoPus

Padre di 12 figli ucciso con un colpo alla nuca. Era stato scambiato per un coniglio.


Cosa dice un globulo bianco ad un virus? SPARISCI DALLA CIRCOLAZIONE!!!!

SSSTOP!

RedCap
30-12-2001, 01.30.00
Originariamente postato da kyjorkx:
<STRONG>Un tizio entra in un bar sputando dappertutto "Ptuuu..Ptuu salve vorrei Ptuuu..Ptuu un caffe'! Ptuuu...Ptuu". Il barista incuriosito mentre lo serve gli chiede del suo strano tic: "Mi scusi ma come mai lei sputa in continuazione mentre parla?". "E' una lunga storia. Due anni fa ero al Casinò di Montecarlo e stavo vincendo 3 miliardi ...". "Mamma mia che cifra" risponde il barista sempre più incuriosito. "Le Ptuuu...Ptuu dicevo che stavo vincendo Ptuuu...Ptuu un gran bel malloppo Ptuuu...Ptuuu, quando è arrivata una donna bellissima, una fatalona Ptuuu...Ptuu che mi ha Ptuuu...Ptuu suggerito all' orecchio: PUNTA TUTTO SUL 52. Io allora Ptuuu... Ptuu ho fatto come mi aveva suggerito Ptuuu...Ptuuu sembrava un angelo Ptuuu..Ptuu, e allora...". "E allora?" chiede il barista ormai al culmine dell' eccitazione. "Ptuuu...Ptuu. E allora... ho Ptuuu...Ptuuu perso tutto Ptuuu...Ptuuu". "Mamma mia che rabbia!!!! roba da mangiarsi le palle!". "E io Ptuuu...Ptuuu infatti, sto ancora sputando i peli Ptuuu...Ptuu!"

Ad un vecchietto dicono che a mangiare tanto pane si ritorna sessualmente efficienti.Entusiasta, corre dal suo panettiere: -Mi dia cinque chili di pane!- Il panettiere,sapendo che vive da solo: -suvvia,signor Rossi,che poi le diventa duro!- -ALLORA QUINDICICI CHILI !-




!</STRONG>


bellissime!!

The Whippet
01-01-2002, 22.23.00
Cominciamo il 2002 con delle esclusive battute!

Qual'è la differenza tra:

--il seno di una donna e un trenino elettrico? Nessuna, sono fatti tutti e due per i bambini, ma ci giocano i grandi!

--un biliardo e l'organo femminile? Nel biliardo la stecca sta fuori e le palle dentro; nell'organo femminile la stecca sta dentro e le palle fuori!

--un cardinale che fa all'amore con Miss Italia e tu che fai all'amore con Miss Italia? Se lo fa il Cardinale e' un peccato, se lo fai tu e' un miracolo!

--un topo e una suora? Il topo con una scopata l'ammazzi, la suora con una scopata la resusciti!

--una bara e un preservativo? Nella bara c'è uno che se ne sta andando, nel preservativo uno che sta venendo.

--una donna incinta e un arrosto bruciato? Nessuna, in ogni caso bisognava toglierlo prima!

--un messicano vestito e uno nudo? Il messicano vestito dice: "Hasta la vista!", mentre quello nudodice: "Vista la hasta?".

*toccio*
02-01-2002, 14.58.00
belle whippet ;)

The Whippet
02-01-2002, 23.25.00
Queste sulle differenze sono forti :D!

Qual'è la differenza tra:

--la donna e lo specchio? La donna parla senza riflettere, lo specchio riflette senza parlare.

--il calcio maschile e quello femminile? In quello femminile non ci sono i falli !


--Moana Pozzi e una tartaruga? Nessuna perché sdraiate sulla pancia sono fottute.

--un padre di famiglia e un libertino: il primo ama i piaceri della casa, il secondo le case di piacere.

--una Panda e una Mercedes. La prima costa 10 milioni chiavi in mano; la seconda 100 milioni, ma "chiavi" in macchina

--una Ferrari e la moglie: La Ferrari non se la fanno in molti

--POMI' e PUMMARO'? Pomi' e' passato, pummaro' e' futuro!

--un cavallo e una donna? Il cavallo quando lo monti ... vai; la donna, quando la monti ... viene!


Non riuscivo neanche a scriverle dal ridere!

:D :D

kyjorkx
06-01-2002, 01.38.00
&lt;Ne ho una buona da raccontarti!&gt;dice un tale ad un suo amico carabiniere - &lt;l'altra sera ti sei dimenticato di chiudere la finestra di camera tua,ed io ti ho visto fare l'amore con tua moglie!&gt; &lt; AH! AH! AH!&gt; - risponde il carabiniere a crepapelle - &lt;Io te ne racconto un'altra ancora meglio: l'altra sera non ero mica a casa!!!!&gt;

Due carabinieri vanno in settimana bianca in Trentino, nello stesso posto dove erano stati l'anno precedente, e chiedono alla scuola di sci di poter avere lo stesso maestro dell'anno prima. "Salve, vorremmo avere lo stesso maestro perche ci siamo trovati bene con lui, ma non ci ricordiamo il suo nome" " Va bene, provate a descrivermelo" "Bah, era piuttosto alto e biondo" "Ma qui sono tutti cosi! Ditemi qualcosa di piu specifico" "Mah... parlava con marcato accento tedesco..." "Ma qui parlano tutti cosi! Non sapete nulla di piu specifico?" "Ah, gia! Aveva dei problemi ai genitali!" "Ai genitali?!? Ma come! E come fate a saperlo?" "No, perche quando scendevamo dalle piste gli altri maestri lo salutavano e gli chiedevano sempre: &lt;&lt;Allora, come va con i cog*ioni?&gt;&gt;

MAMMA MAMMA!!!!! la nuova baby sitter e un angelo sai?, come perché....era sul letto tutta nuda che gridava.... diiioooo vengooo,... dioo vengooooo!!!!!!...... meno male che papa' per non farla scappare la teneva per il culo......

Tra spermatozoi che corrono verso l'utero: - Primo! - Fecondo!

Conversazione tra due amiche: "Scusa, secondo te è troppo ampia questa mia scollatura?" "Troppo ampia no, però ti si vedono i peli sul petto..." "Peli sul petto?!? Ma io non ce li ho i peli sul petto..." "Ah no?!?! Bhe...allora si...E' TROPPO AMPIA!!"

The Whippet
08-01-2002, 22.53.00
Porka non facciamo scadere questo angolo di ilarità!

Operazione Bancaria.
L'amore e' un gioco di borsa nel quale la donna provoca l'alzarsi e l'abbassarsi del titolo. La donna non teme colpi di stato perche' il suo capitale e' nascosto. L'uomo piu' si accanisce nelle sue operazioni finanziarie dell'amore, piu' compromette la solidita' e l'integrita' del suo capitale, finche' un giorno il suo credito e' tanto basso da non alzarsi piu'. Esaminiamo ora l'amore nei suoi aspetti finanziari. Chi e' la donna da marito ? E' una banca di recente formazione con capitale intatto (non sempre) in attesa di chi le fara' la prima apertura di credito. Nell'amore l'operazione piu' facile e' il versamento, la piu' difficile e' il risparmio. Il matrimonio e' una operazione bancaria che si riassume cosi': lo sposo con il capitale in mano si presenta allo sportello della banca, la sposa gli comunica che e' disposta a concedergli l'apertura di credito. Ecco il risultato che ne segue: Posizione eccellente di banca, vorticoso alzarsi del titolo apertura di borsa, deposito di capitale liquido e ritiro del primo dividendo nove mesi dopo il versamento. Considerato che la donna e' un libretto al portatore occorre che il marito tenga gli occhi aperti onde non abbia a verificarsi che altri compiano una analoga operazione, in tal caso il marito che e' il responsabile dell'azienda si troverebbe, contro la norma di legge, ad amministrare frutti non suoi. Tutto cio' dimostra che meglio di tutti fa il seminarista, il quale amministra, di propria mano, tutto il suo capitale.

melissa
09-01-2002, 00.03.00
Fortuna che sono tornata.....
questa della banca era :eek:
scherzo... :p
sono felice di essere tornata dal mio avversario...

Un tizio entra in un edificio e prende l'ascensore. Preme il bottone per il quinto piano. Al secondo piano la piu' fantastica stupenda magnifica ragazza che abbia mai visto entra e inizia a mettersi in posizioni seducenti contro la parete dell'ascensore. Il tizio non sa piu' dove guardare e inizia a diventare nervoso. La donna inizia a slacciarsi i bottoni della camicia e la butta per terra. Poi slaccia il reggiseno e lo butta per terra. A questo punto il tizio e' nervosissimo. Lei: "Fammi sentire una vera donna!". Allora il tizio si slaccia la camicia, la butta per terra e dice: "Prendi, STIRALA!".

Un aereo militare e' in volo per un lancio di para'. Salta il primo e il paracadute si apre, salta il secondo e il paracadute si apre, salta il terzo e... si e' dimenticato il paracadute! Allora il sergente di turno chiama il miglior paracadutista della squadra, gli mette in mano una ricetrasmittente, dopodiche' gli dice di buttarsi e raggiungere ed agguantare lo sfortunato compagno (il tutto ovviamente in poche frazioni di secondo). Questo salta, si avvicina in picchiata al compagno, quindi domanda al sergente: "Come faccio ad aiutarlo?". E il sergente: "Prendilo per la giacca!". Il soldato esegue, ma la giacca si sfila. E il sergente: "Prendilo per i pantaloni!". Stessa sorte della giacca. "Prendilo per le mutande!". Il paracadutista agguanta i boxer dell'amico, che pero' si strappano. "E' rimasto completamente nudo! Come faccio adesso?". E il sergente: "Prendilo... prendilo... PRENDILO PER IL CULO!". E il paracadutista rivolto all'amico: "Io ho il paracaduteeee... e tu noooo...".


Lo so sono poche... ma devo riprendere il ritmo...
ciao ciao

melissa
09-01-2002, 23.52.03
Una bimba alla zia:
- Zia, perché non hai bambini?
- Perché la cicogna non ha voluto portarmene...
- Zia, perché non provi a cambiare uccello?!?

Una bambina rivolta alla madre:
- Mamma, c'è il salumiere con la spesa! Hai i soldi o devo andare a giocare in giardino?

Il signor Angelo va all'ospedale a far visita al suo amico Berto che ha avuto un incidente con la macchina.
- Oh, ciao come stai?
- Sto meglio, sto meglio.
- Ma, puoi alzarti?
- Mah, guarda, il medico mi dice di si... l'avvocato mi dice di no!

L'imputato ha l'aria di una persona per bene. Il presidente non sa se deve dargli del tu o del lei. Alla fine si decide e comincia:
- Dunque, abbiamo rubato...
- Adagio, interrompe l'imputato, se ha rubato lei non lo so, ma io no.

Una giovane coppia, molto innamorata, muore tragicamente in un incidente stradale la notte precedente al loro matrimonio. Si ritrovano alle porte del Paradiso dove vengono accolti da San Pietro. Dopo aver trascorso un paio di settimane nel regno dei cieli, il ragazzo prende San Pietro da parte e gli dice:
- San Pietro, io e la mia fidanzata siamo felicissimi di essere qui in Paradiso... però abbiamo il grande rimpianto di non aver potuto celebrare il nostro matrimonio. Sarebbe possibile sposarsi qui?
San Pietro viene colto impreparato:
- Veramente da quando sono qui non ho mai sentito di coppie che si sono sposate. Lo dovrete chiedere a Dio in persona. Vi fisso un appuntamento con lui per martedì prossimo!
La settimana successiva la giovane coppietta si ritrova al cospetto di Dio al quale inoltra le proprie richieste. Il Signore si alliscia pensieroso la folta barba bianca e poi fa:
- Facciamo una cosa... aspettate cinque anni e se fra cinque anni vorrete ancora sposarvi, ne riparleremo.
Trascorsi cinque anni i due giovani sono ancora decisi a sposarsi, quindi si ripresentano da Dio. Il Signore, nella sua estrema saggezza, li invita di nuovo all'attesa:
- Ragazzi miei, vi chiedo di aspettare altri cinque anni. Se al termine avrete ancora voglia di sposarvi, farò in modo che ciò accada!
Trascorrono altri cinque anni e la coppia è più intenzionata che mai a sposarsi. Dio li accoglie:
- Bene, visto che siete decisi ad unirvi in matrimonio, questo sarà celebrato domani mattina alle 9:00 in punto!
E così fu. Il matrimonio venne celebrato la mattina seguente con la partecipazione delle anime più famose del Paradiso. Ma, come spesso accade tra i mortali, le due giovani anime si accorgono solo dopo pochi mesi di non essere fatti per la vita matrimoniale. Allora chiedono di essere ricevuti da Dio per esporgli il loro problema.
- Signore, noi purtroppo abbiamo intenzione di divorziare!
Dio fortemente dispiaciuto:
- Ragazzi... non potevate pensarci prima? Mi ci sono voluti dieci anni per trovare un prete qui in Paradiso, avete idea di quanto mi ci vorrà per trovare un avvocato???


http://www.smilies.nl/laugh.gif http://www.smilies.nl/laugh1.gif

_NARCYSO_
10-01-2002, 15.14.08
Melissa mi sei mancata...ora che sei tornata fai del tuo meglio per tenere sempre up questo topic!!:)

The Whippet
10-01-2002, 23.00.35
Tranquillo N4rcy! Ricomincia il TESTA A TESTA!!!.

Un uomo e una donna stanno facendo all'amore quando la donna all'improvviso sente il rumore dell'auto del marito che sta entrando in garage. Allora grida all'amante: "Presto, prendi i tuoi vestiti e salta giu' dalla finestra!". L'uomo protesta: "Ma sta piovendo!". Ma la donna incalza: "Presto, se mio marito ti trova qui ci uccide tutti e due!". Pertanto il ragazzo prende i suoi vestiti e salta nudo dalla finestra. Per fortuna proprio in quel momento passano di li' dei maratoneti e lui, tutto nudo e con i vestiti sotto al braccio, decide di mimetizzarsi in mezzo a loro. Uno dei corridori gli chiede: "Ma tu corri sempre nudo?". E il tizio respirando affannosamente gli risponde: "Oh certo, mi piace sentire l'aria fresca del mattino sulla mia pelle nuda mentre corro". Poco dopo un altro corridore gli chiede: "Ma tu corri sempre nudo con i vestiti sotto al braccio?". E il tizio nudo e ormai senza fiato gli risponde: "Mah si'... cosi' appena finisco la corsa mi vesto ed entro in macchina per tornare rapidamente a casa". Il corridore lo guarda un po' perplesso e gli chiede: "Ma tu indossi sempre il preservativo quando corri?". E il tizio: "No, solo quando piove!"

Suonano alla porta e la bella e bionda mogliettina, in attesa dell'amante, va ad aprire indossando solo una provocante guepiere nera. Ma a suonare e' stato il postino e la signora per cercare di giustificare il suo abbigliamento un po' ose' di prima mattina dice: "Uso il nero da quando mio marito mi ha lasciata". E il postino: "Capisco, signora. E da quando l'ha lasciata?". "Da questa mattina, quando e' uscito per il lavoro!".

melissa
10-01-2002, 23.02.26
Si ma non lascitemi da sola...

ecco un po' di barzellette sugli avvocati...


- Che cosa hanno in comune gli spermatozoi con gli avvocati?
- Uno su cinque milioni ha la possibilità di diventare un essere umano.

- Che cosa ottieni incrociando un porco con un avvocato?
- Niente. Ci sono cose che anche i porci si rifiutano di fare.

- Che differenza c'è tra un divorzio ed un terremoto?
- Nessuna. In entrambe i casi hai buone probabilità di perdere la casa...


- In realtà esiste una differenza tra un avvocato ed una prostituta. Qual è?
- Ci sono delle cose che nemmeno una puttana farebbe per soldi.

- Perché l'Ordine degli Avvocati proibisce ai propri iscritti di fare sesso con i clienti?
- Perché è ingiusto fare due volte la fattura per quella che è essenzialmente la stessa prestazione.

- Qual è la cosa peggiore nel vedere una Mercedes con quattro avvocati a bordo che finisce giù da una scogliera?
- La Mercedes è omologata per cinque...

- Qual è la differenza fra un avvocato ed un avvoltoio?
- Uno è uno schifoso animale che si ciba delle carcasse di altri esseri approfittando delle loro disgrazie, l'altro è un volatile...

- Qual è la differenza tra un avvocato ed un trampolino?
- Ci si toglie le scarpe prima di saltare sul trampolino.

- Qual è la differenza tra un cane morto per strada ed un avvocato morto?
- Ci sono segni di frenata davanti al cane...

- Qual è la differenza tra un cavallo ed una BMW con due avvocati dentro?
- Il cavallo ha i coglioni all'esterno.
Il giudice rivolto all'imputato:
- Lei è accusato di aver gettato sua suocera dal terzo piano. Come si proclama? Colpevole o innocente?
- Colpevole. Credo che non stessi ragionando in quel momento...
- Direi proprio. Avrebbe potuto colpire qualche passante!!!


L'avvocato chiede all'ex-datore di lavoro della sua cliente:
- Lei afferma di aver licenziato la mia cliente a causa di una "rottura".
- Esatto.
- Ma lei non ha mai mancato un giorno di lavoro! Di che "rottura" parla? Di una rottura contrattuale?
- No... di una rottura di còglioni! Mi ero appunto rotto i còglioni di non vederla mai fare un c@zzo!!!

L'avvocato cominciò l'interrogatorio del teste con una affermazione:
- Signor Tondo, lei sembra avere una intelligenza decisamente superiore alla media!
Il teste risponde:
- Grazie avvocato! Se non fossi sotto giuramento le restituirei il complimento!

L'avvocato della difesa sta interrogando il testimone oculare:
- Allora, signor Bucci, lei afferma di aver visto chiaramente lo scontro tra le due auto, a dispetto del fatto che fosse notte fonda e che lei si trovasse a circa trecento metri dal luogo dell'incidente. Mi dica, quanto lontano riesce a vedere lei di notte?
- Beh... almeno trecento mila chilometri...
- E' impossibile!
- No che non lo è! Quanto è lontana la luna?

kyjorkx
11-01-2002, 00.23.35
Originally posted by melissa
Una bimba alla zia:
- Zia, perché non hai bambini?
- Perché la cicogna non ha voluto portarmene...
- Zia, perché non provi a cambiare uccello?!?


http://www.smilies.nl/laugh.gif http://www.smilies.nl/laugh1.gif

:roll3: :roll3: :roll3:

melissa
11-01-2002, 01.18.30
- Che ci fa una donna nuda a cavallo?
- Il purea...
- E perché?
- Perché si schiaccia la patata...

Due giapponesi durante la prima notte di nozze. Lui, con indosso il solo
kimono, lo spalanca e grida:
- Aaaaah BANZAAAAIIIIII!
La moglie con aria delusa:
- Banzai? ...BONSAI!


Il titolare dell'armeria sta testimoniando nell'aula del tribunale. Il pubblico ministero gli chiede:
- Vorrebbe cortesemente esporre a questa corte il dialogo intercorso tra lei e l'imputata all'interno della sua armeria?
- La signora è entrata nel mio negozio e mi ha detto: "Vorrei una pistola per mio marito". A quel punto io le ho chiesto: "Sa per caso che modello gli piacerebbe?", e lei mi ha risposto: "Non penso che gli interessi... non sa nemmeno che gli voglio sparare..."


Un ergastolano muore e la sua anima va a scontare l'eterna pena all'inferno. Mentre viene accompagnato al suo girone da un diavolo, vede in un anfratto solforoso il suo avvocato tutto preso in un amplesso con una bellissima donna. A quel punto si ferma e protesta:
- Ma come? Io dovrò bruciare per il resto dell'eternità ed il mio avvocato si scopa quella bellissima figa???
Il diavolo gli infila il forcone in una chiappa e lo redarguisce:
- E tu chi saresti per giudicare la punizione di quella donna???

Un giovane avvocato, per festeggiare il suo primo miliardo di parcelle corre a comprarsi una grandiosa Porsche 911 Turbo. Appena uscito dal concessionario corre a provarla. Si precipita a cento, centocinquanta, duecento chilometri orari in autostrada, sicché ad una curva perde il controllo ed esce fuori strada.
Miracolosamente, viene sbalzato dall'abitacolo. Mentre riprende i sensi si accorge di avere una maschera ad ossigeno sul volto... è l'ambulanza che nel frattempo è arrivata sul posto. Appena può si alza e vede quello che resta della sua nuova Porsche in fiamme...
- Oh mio Dio la Porsche!!! Nooooo la mia Porscheeeeee!!!
L'infermiere per fargli notare che almeno è vivo gli fa:
- Ma ti pare il modo di preoccuparsi per una macchina??? Non ti sei accorto che hai perso il braccio sinistro?
- Il braccio sinistro? Oddiooooo il ROLEX!!!

melissa
11-01-2002, 17.30.36
Un venditore di aspirapolveri aveva un metodo infallibile per piazzare la sua merce. Si presentava alla casa del possibile acquirente e spargeva per tutta la casa vari sacchi di segatura e poi diceva: "Se rimane un solo granello di segatura ripulisco la casa con la lingua". E così faceva affari a bizzeffe.
Un giorno si presenta alla casa di un contadino, sparge tutta la segatura per ogni dove e declama la solita frase. Il contadino lo guarda perplesso e poi esclama: "Adesso voglio proprio vedere come fai che qui la luce non è ancora arrivata

Un'auto passando per una strada di campagna investe un pollo. L'autista si guarda intorno e non vedendo nessuno pensa di farselo allo spiedo. Ferma la macchina, scende dall'auto, si avvicina pian piano al pollo e sta per chinarsi a raccoglierlo quando compare alle sue spalle il contadino: "E mò che me dici... che lo porti all'ospedale?"

Un giocatore di golf colpisce la pallina e questa schizza via scomparendo fuori del campo. Poco dopo compare il direttore del club: "Ma lo sa che cosa ha combinato? La pallina è uscita dal campo colpendo in un occhio un ciclista che ha perso il controllo della sua bici finendo sotto una macchina"
"Oh, mio Dio e ora cosa faccio?"
Ma il direttore del club continua: "Ma non è finita qui. L'auto dopo aver travolto il ciclista è uscita fuori strada schiantandosi contro un albero: 4 morti!"
"Oh, mio Dio e ora cosa faccio?"
E il direttore continua ancora: "Ma non è finita qui: un autobus, per evitare l'auto è precipitato dalla scarpata: 62 morti!"
"Oh, mio Dio e ora cosa faccio?"
E il direttore continua: "E non è finita qui: nel fondo della scarpata c'è la ferrovia; in quel momento passava il treno che è deragliato: 150 morti!"
"Oh, mio Dio e ora cosa faccio?"
E il direttore del club: "Beh, cerchi di tirare meno forte

melissa
12-01-2002, 18.15.32
Ma dove siete finiti...

va bè....




Due amici s'incontrano. Il primo chiede: "Come mai sei così giù di morale?"
"Beh! ieri è morto mio nonno"
"Ma com'è possibile, ieri l'ho visto al parco"
"Sai, ieri nel suo palazzo è scoppiato un incendio e..."
"Ah... è morto carbonizzato!"
"No... fammi finire. Stavo dicendo che è scoppiato un incendio, ma i pompieri sono arrivati subito ed hanno aperto il telone di salvataggio. Mio nonno ha preso la rincorsa, si è buttato dalla finestra e..."
"Ah, ha mancato il telone e si è spiaccicato al suolo"
"Nooo... fammi finire di raccontare per favore. Mio nonno ha preso così bene la mira che nel cadere sul telone è rimbalzato ed è andato a finire nel palazzo di fronte..."
"Ah, allora è morto così?"
"No, perché entrato in volo in una finestra aperta, è cascato su un letto che l'ha fatto rimbalzare di nuovo fuori dalla finestra e poi è ricascato sul telone, che a sua volta l'ha fatto rimbalzare..."
"Ma, insomma mi vuoi dire come è morto tuo nonno?"
"Beh, visto che non si fermava più gli abbiamo dovuto sparare!"

Un violento bussare alla porta spaventò i due amanti.
"Mio marito!" - si agitò lei "Presto, salta dalla finestra! Presto!!!"
"Ma siamo al diciassettesimo piano!"
"... e ti pare questo il momento di essere superstizioso?"

Un contadino sta ammirando il proprio allevamento di galline all'aria aperta. Ad un certo punto si avvicina un tipo distinto e gli chiede: "Belli i suoi polli, cosa mangiano?". "Ah guardi... solo roba di prima qualità, costosissima". "Ma non si vergogna? Io sono un commissario della FAO incaricato di multare chi spreca cibo e le farò avere una multa di un milione di lire!". Qualche giorno dopo l'allevatore viene avvicinato nuovamente da una persona: "Belli i suoi polli, che mangiano?". L'allevatore ricordandosi del tizio di prima gli fa: "Ah ... roba da poco, scadente, di scarto..."
"Ma non si vergogna? Io sono della protezione animali e presto le farò arrivare una bella multa di un milione!". Dopo una settimana l'allevatore, ricevute le due multe, viene nuovamente avvicinato da un ammiratore dell'allevamento: "Che belli i suoi polli, che cosa mangiano?". "Ah, guardi, io gli do diecimila lire a testa e si comperano quello che vogliono!"


Sul portone c'è scritto "Attenti al cane". Il postino guardando oltre non vede niente ed entra. Appena mette piede dentro sente "Cai caiiii..." E il padrone di casa esce urlando: "Porca miseria, ma l'avevo scritto di stare attento al cane! è già il terzo che mi schiacciano oggi!"

The Whippet
12-01-2002, 22.27.37
Cacchio se son rimasto indietro!
Melissa, sei una grande!:D

Cmq ecco delle VERE stronzate!!!

1. Qual e' l'albero che ha bisogno del fazzoletto ? Il salice piangente.

2. Qual e' l'animale piu' indeciso? L'aquila. Perche' LA...QUI...LA... (O e' l'a...sino?)

3. Quali sono gli animali che mangiano con la coda? Tutti, perche' nessuno se la toglie per mangiare.

4. Qual e' l'animale piu' disgraziato? Il bue, perche' e' cornuto, castrato e figlio di una vacca!

5. Qual e' l'animale che conduce vita piu' ritirata? Il manzo in scatola.

6. Qual e' il cane che galleggia meglio? Il can...otto!

7. Qual e' l'animale piu' affarista? Il canguro. Perche' fin da piccolo gioca in borsa.

8. Qual e' il mollusco piu' cattivo? Il polpaccio.

9. Qual e' l'animale che non va mai a dormire? Il maialetto.

10. Qual e' l'amaro preferito dai pesci? Il Fernet Branchia.

melissa
12-01-2002, 23.05.08
Bentornato...

Il bimbo Gigi: "Papà, papà, che cos'è la politica?"
Il papà: "Vedi Gigi, non è facile da spiegare, ma posso provare con un esempio: io porto a casa i soldi quindi sono il capitalismo, tua madre li amministra quindi è il governo, la governante è la classe operaia, tu che brontoli sempre che vuoi una paghetta settimanale più alta sei il sindacato, e la tua sorellina è la generazione futura"
Gigi non è del tutto convinto ma ci pensa su.
Quella stessa notte Gigi viene svegliato dalla sorellina che si è fatta la cacca addosso, decide quindi di andare a svegliare la madre. Mentre va verso la camera dei suoi genitori, sente dei rumori provenire dalla stanza della cameriera, sbircia dal buco della serratura e vede suo padre a letto con la cameriera, ad un tratto ha l'illuminazione e dice: "Ho capito come funziona la politica: mentre il capitalismo si fotte la classe operaia, il governo dorme, i sindacati stanno a guardare e le generazioni future sono nella merd@ fino al collo!!!"


Sotto un palazzo, un ragazzo urla:
- "Papa', papa', tenevo un full, full di assi! Tu che avresti fatto al mio posto?
- "Mi sarei giocato la casa
- "Eh scendi che ho perso!!!

Mia sorella nella vita ha conosciuto alti e bassi...
e se li è sempre fatti tutti!

Sul tram: "Signora, suo figlio mi imita!"
Mamma: "Perbacco signore, ha ragione"
Poi, rivolta al figlio: "Luigino, smettila subito di fare l'imbecille"

In una casa di giovani sposi, il bambino sta piangendo da diverso tempo nel cuore della notte. La moglie, alzandosi dal letto:
"Caro, il bambino non smette di piangere, lo vado a cambiare!"
Il marito, rigirandosi dall'altra parte e mettendosi il cuscino sopra la testa:
"Ecco brava, ma stavolta scegline uno che non rompa così tanto le palle!!!"

La mamma di Pierino ha bisogno di un duplicato delle chiavi di casa:
"Pierino corri in ferramenta a farmi la copia di queste chiavi, ma corri, fai in fretta, mi raccomando perché mi servono subito"
"Va bene" risponde Pierino "vado e torno"
Passa un'ora. La mamma si affaccia al balcone per vedere se Pierino torna, e lo vede che invece di affrettarsi se ne sta tranquillo a parlare con delle amichette sotto casa: "Pierino, insomma! Le chiavi?"
"Ma no mamma, le ho appena conosciute!!"

The Whippet
12-01-2002, 23.26.59
Originally posted by melissa

Mia sorella nella vita ha conosciuto alti e bassi...
e se li è sempre fatti tutti!


Questa è veramente tremenda:D

*toccio*
12-01-2002, 23.31.32
questa è brutta....

quante torri ci sono a new york?? un mucchio :D.... :(

melissa
12-01-2002, 23.40.16
Un millepiedi ad un altro millepiedi: "Come va tuo figlio a scuola?"
"Mah, mi sembra che la pigli un po' sottogamba, sottogamba, sottogamba..."

Era preistorica.
Il padre al figlio, di fronte alla pagella: "Posso capire che vai male in geografia, in italiano e in matematica... ma che vai male in storia che sono due pagine..."

Vi chiedete come mai il Papa bacia la terra tutte le volte che scende dall'aeroplano?
Allora non avete mai volato con Alitalia!

Un ragazzino, mentre torna da scuola, trova una puzzola e se la porta a casa. La madre non ne è molto contenta e gli chiede: "Che cosa hai intenzione di fare con quell'animale?"
Il ragazzino risponde: "La metto sotto il letto"
"E la puzza?" chiede la madre
"Oh" - risponde il ragazzo - "si abituerà!"

Congresso di scienziati: il delegato italiano durante una pausa dei lavori, gira per il salone guardandosi intorno, ad un tratto sente trillare un telefonino, si volta e vede il delegato Usa che parla come se tenesse in mano un cellulare, ma senza avere niente in realtà. Gli chiede spiegazioni e questo spiega: "E' molto semplice, noi avere trovato modo di inserire microchip nell'osso di mano, con piccolo microfono, ed ecco telefonino del futuro".
L'italiano stupito e un po' invidioso si allontana, poco dopo sente di nuovo uno squillo di cellulare e vede il delegato giapponese che parla senza tenere niente in mano; allora incuriosito gli chiede spigazioni.
"Noi avele tlovato miclochip da mettele nell'osso della mandibola ed ecco telefonino del futulo" gli spiega il giapponese con il classico accento
Ancora una volta il nostro eroe italiano sconsolato e invidioso si allontana mogio mogio. Ad un tratto sente degli strizzoni di pancia, gli scappa un peto fortissimo, non riesce a trattenersi e "PPRRRRRR", un rumore assordante; tutti si girano a guardarlo e lui con disinvoltura: "Mi è arrivato un fax"

kyjorkx
13-01-2002, 02.34.16
Notizia da un giornale siciliano: Tragedia alle falde dell'Etna, due carabinieri cercavano di arrestare la lava manette alla mano!

Sapete perché i carabinieri portano un cappello + largo in inverno?
Perché con l'umidità il legno tende a dilatarsi.

Un carabiniere legge una statistica a un suo collega: -Sai, secondo questo giornale, una donna mette al mondo un bambino ogni ora... e l'altro: -Bisogna trovarla e farla smettere subito!

melissa
13-01-2002, 14.58.35
Madre e figlia sul treno:
- Mamma mamma... cacca!
- Non è il momento - dice la mamma.
- Mamma cacca... cacca
E la mamma le da uno schiaffo.
All'improvviso cade una valigia sulla testa della mamma e la figlia:
- Te lo avevo detto che caccava!

Due uomini sperduti nel deserto uno dice all'altro:
- Devo darti due notizie una bella e l'altra brutta! La brutta è che anche oggi mangiamo sabbia!
L'altro scoraggiato chiede:
- E quella bella?
- Guarda quanta ce n'è!!!

Mario guardando fuori dalla finestra, vede uno strano funerale: c'è un carro funebre nero, seguito da un altro carro funebre ad una distanza di 10 metri, seguito da un uomo solitario, con un cane al guinzaglio che a sua volta è seguito, a debita distanza, da un corteo di un centinaio di altri uomini.
Incuriosito, scende le scale e si fa incontro all'uomo col cane.
- Mi scusi se sono inopportuno in un momento come questo, ma cosa è successo?
- Ah, sapesse... il mio "pit bull" (e indica il cane al guinzaglio) ha sbranato mia moglie, e non le ha dato scampo...
- Terribile... ma l'altro carro funebre?
- E' quello di mia suocera... ha tentato di difendere la figlia, ma il cane ha sbranato pure lei...
- Oh che tragedia... ma... (abbassando la voce) potrebbe perestarmi il suo cane per un paio di giorni?
E l'uomo col cane, indicando alle sue spalle:
- Certo! si metta pure in fila...

melissa
14-01-2002, 02.36.10
Whippet stai perdendo colpi?
Non lasciarmi qui da sola a tener su il topic, dammi una mano..
please...


Un tale ha due splendidi gemelli, uno dei quali purtroppo muto dalla nascita. Dopo anni di ripensamenti e consulti medici senza speranze, una notte viene preso dalla disperazione, entra nella cameretta, prende il bambino, lo carica in macchina e guida verso Lourdes. La mattina dopo telefona alla moglie in preda a crisi isteriche di gioia:
- Mariaaa! Ha parlaaaato! Ha parlatooo! Funzionaaa!
E la moglie:
- Davvero? E cosa ti ha detto?
Il marito incurante:
- So' stato forte eh? Appena arrivati ho chiesto dov'era la fontana dei miracoli, ho preso il bambino e l'ho affondato di testa nell'acqua!
La moglie:
- Si ma cosa ti ha detto?
- Madonna santa, ha parlato! Mamma mia, mamma mia!
La moglie:
Vuoi dirmi cosa ti ha detto o no?
Lui ancora in estasi:
- Si ma che importanza ha? L'importante è che abbia parlaaaaaato!
Lei impassibile:
- Ti ho detto di dirmi che cavolo di ha detto!!
Lui:
- Vabbe', mi ha detto: "Sei uno STR*NZO, papà!"
E lei:
- E sei uno str*nzo per davvero! Ti sei portato quello buono e hai lasciato l'altro a casa!


Due amici, Carlo e Gianni, s'incontrano dopo un po' di tempo che non si vedono.
Carlo:
- Quanto sono sfigato!!!
Gianni:
- Che cosa è successo?
- Mia moglie mi ha tradito con il mio avvocato, mia figlia è scappata in America, mio figlio si droga, mio fratello è morto tre giorni fa...
- Povero te, quanto ti capisco! Almeno, più in basso di così non puoi andare!
- E invece sì: ieri ero in auto, mi ha attraversato la strada un gatto nero e quando mi ha visto si è toccato le palle!!!

melissa
14-01-2002, 18.14.40
C'è un uomo che ha da poco imboccato l'autostrada. Dopo appena cinque minuti di viaggio, trasale alla vista di un uomo completamente nudo, apparentemente appoggiato al guardrail. Frena di colpo, accosta e scende per andare a vedere cos'è successo al pover'uomo.
- Grazie! ... grazie per essersi fermato, lei oggi è la prima persona che tenta di aiutarmi... che giornata! Che giornataccia!
L'uomo guarda bene e vede che il tizio è ammanettato al guardrail, in posizione prona. Al chè si incuriosisce e domanda:
- Ma cosa le è successo?
- Guardi, andavo al lavoro. Sa'... mi alzo presto e ogni mattina faccio l'autostrada; ad un certo punto, ho visto una bella figliola che faceva l'autostop. Mi sono fermato e l'ho fatta salire... dopo 10 minuti tira fuori una pistola, mi ruba la macchina e fugge lasciandomi a piedi. Nel mentre vedo arrivare un'auto, gesticolo come un pazzo e... quello si ferma, scende, mi si avvicina con un coltello e mi ruba il vestito e il portafogli, lasciandomi in mutande. Continuo a camminare per tornare a casa mia e passa un'altra auto che senza che io facessi alcun segnale, si ferma, scendono quattro ragazzi enormi, ubriachi fradici, che per farsi un po' di risate me le hanno date di santa ragione, mi hanno strappato le mutande e se ne sono andati.
- Mamma mia che tragedia! E le manette?
- Beh, quelle sono state la ciliegina sulla torta! Vede, dopo circa dieci minuti passa una pattuglia dei Carabinieri, si ferma di botto e credendomi un pazzo mi ammanettata al guardrail in attesa dell'ambulanza del manicomio qui vicino! Bene... ora che sa la mia storia, potrebbe liberarmi?
L'uomo, abbassandosi i pantaloni, fa all'altro:
- Certo che oggi t'ha detto proprio male!!!!!

melissa
14-01-2002, 22.34.12
:( non mi state aiutando molto...


Un pugile, sul ring, le sta prendendo di brutto dal suo avversario. Ha sangue sugli occhi, non ci vede più, dà pugni nel vuoto. Tra una ripresa e l'altra, chiede al proprio allenatore:
- Pensi che ce la farò ancora?
E l'allenatore:
- Certo, se continui a muovere l'aria così intorno a lui, gli fai prendere una di quelle broncopolmoniti...


Un padre di famiglia torna a casa dopo una giornata di duro lavoro e ad attenderlo sulla porta c'è il figlio.
- Allora, figlio mio, come è andata oggi?
- Papà, il gatto è morto!
- Ma non dovresti dare una brutta notizia così all'improvviso, senza nemmeno un tentativo di ammorbidire l'impatto. Avresti dovuto dire, per esempio: "Sai, papà... il gatto stava giocando ed è salito su di un albero, ma non riusciva più a scendere. Allora abbiamo chiamato i pompieri, ma nel frattempo il gatto era andato sul tetto. I pompieri hanno montato la scala, ed uno di loro è salito per prenderlo. Però il gatto era spaventato, e quando il pompiere l'ha raggiunto tanto ha fatto che sono caduti tutti e due. Il gatto si è ferito, l'abbiamo portato dal veterinario, che ha fatto di tutto pur di salvarlo, ma non c'è stato niente da fare..." Ecco, figliuolo, come avresti dovuto darmi la notizia! Comunque... come sta la mamma?
- Papà, la mamma era salita sul tetto...

The Whippet
14-01-2002, 22.45.33
PERLE DI GUTTALAX DI SAGGEZZA DI WHIPPET

Ecco a voi un epigramma scommatico diMarziale , un barzellettiere dell'epoca dei Flavi. Queste andavano molto in voga all'epoca dei romani:

Le amiche tue Fabulla son vecchie tutte
anzi pià che vecchi orrende e brutte
tu te le porti sempre appresso
alle cene, alle terme, a teatro
così appari giovane e leggiadra.

Ma adesso fanno cagare:D

The Whippet
14-01-2002, 22.47.07
Ammazza Melissa dove le trovi? Io ho quasi esaurito il filone! Metterò delle barzellette greche.

melissa
15-01-2002, 02.27.56
Originally posted by The Whippet
Ammazza Melissa dove le trovi? Io ho quasi esaurito il filone! Metterò delle barzellette greche.

no... ti prego....:D :D :D

Un muratore napoletano sta lavorando su una impalcatura in un cantiere a Milano. Si trova a venti metri d'altezza quando perde l'equilibrio e cade. Fortunatamente riesce ad aggrapparsi con una mano, ma tutto il resto del corpo penzola nel vuoto. Essendo l'ora del pranzo non c'è nessuno nelle vicinanze che lo possa aiutare. Si mette allora a pregare:
- Aiuto San Gennaro! San Genna'... aiutatemi voi! Non mi fate morire, tengo moglie e guaglion'!
Appare la figura di un santo che gli fa:
- Non ti preoccupare... molla la presa!
- Ma che mollo la presa che sotto c'è il vuoto?!?
- Fidati di me... ci sono qua io... molla pure la presa!
- San Genna'... ma voi mi aiutate?
- Certo che ti aiuto! Tu molla la presa...
Il muratore fidandosi del santo molla la presa, precipita per venti metri e si sfracella al suolo. A questo punto si squarciano le nuvole e si sente una voce:
- Sant'Ambrogio... la piantiamo di fare scherzi stupidi?

Un passeggero nel taxi tocca la spalla del tassista per chiedergli
qualcosa. Il tassista fa un grido strepitoso, perde il controllo della vettura, manca per poco un pullman, sbatte contro un marciapiede e si ferma a pochi centimetri da una vetrina. Ci sono un paio di secondi di silenzio totale, e poi il tassista dice:
- La prego non lo faccia mai piu. Mi ha spaventato a morte!
Il passeggero si scusa e dice:
- Non immaginavo che lei si sarebbe spaventato così semplicemente toccandole una spalla!!!
- Vabbé non è proprio colpa sua, ma oggi è il mio primo giorno di lavoro come tassista, sa negli ultimi 25 anni ho guidato sempre un
carro funebre...

Un uomo viaggia in treno con un bambino, quando una donna incuriosita
comincia a chiedergli:
- Bel bambino! E' suo figlio?
- No.
- E' suo nipote?
- No.
- E' il figlio di un suo amico?
- No, guardi io sono un rappresentante di preservativi e questo bambino è un reclamo...



ps. le trovo in rete... dove di preciso è top secret...:D :D :D

elfebo
15-01-2002, 10.06.54
un signore entra in un caffe'.....splash!!!

melissa
15-01-2002, 14.58.08
Due uomini si scontrano frontalmente in un centro commerciale.
"Mi scusi." dice uno; "Scusi lei." fa l'altro.
"Ma dove sta andando in modo cosi trafelato?"
"Guardi, sto cercando mia moglie......"
"Ma dai? Anch'io sto cercando la mia."
"Ma pensi, e com'e sua moglie?"
"Beh, mia moglie e alta 1 metro e 75, capelli rossi a caschetto con le punte rivolte verso il viso, due gambe perfette, un seno florido e alto, un sedere sodo, un decolte fantastico. Ma, mi dica, e la sua com'e?"
"Lasci stare...... andiamo a cercare la sua di moglie."


Il topo alla rana:
- Ma perché quegli occhi rossi?
La rana al topo:
- CRACK!!!

melissa
16-01-2002, 01.21.10
Un automobilista sta ascoltando il giornale radio che viene interrotto per una comunicazione urgente:
- Attenzione, attenzione... a tutti gli automobilisti... un pazzo ha imboccato l'autostrada del Sole contromano!!!
Appena ascoltato il messaggio, l'uomo esclama schivando le macchine:
- Per fortuna che doveva essere solo uno... qua saranno un centinaio!!



Gianni Agnelli sta andando al lavoro, come ogni mattina, nella sua Ferrari Testarossa Cabrio quando si vede superare da una Ferrari F40 ed è stupito quando dalla stessa, nel parcheggio della fabbrica, vede scendere un normale operaio. Lo fa subito chiamare nel suo ufficio, e gli chiede di chiarire come fa a permettersi un lusso del genere. L'operaio risponde:
- Io ho solo l'hobby di fare scommesse, e le vinco sempre... per esempio quella macchina l'ho vinta stamattina! E siccome lei non mi crederà, sono disposto a fare subito una scommessa con lei, per la simbolica somma di 1000 lire, solo per dimostrarle che vinco sempre.
Spiazzato, Agnelli accetta la scommessa, e l'operaio dice:
- D'accordo. Allora... io scommetto che lei tra un mese sarà malato di emorroidi!
Passa il mese, e nell'ufficio di Agnelli si ritrovano l'operaio ed un medico. Questi, indossato un guanto, verifica se sono uscite le emorroidi... e constata che non ci sono. L'operaio stupito dice che è impossibile, insiste, e alla fine ottiene di poter controllare con le sue mani... infila un guanto, e controlla accuratamente... e poi, rassegnato, consegna le 1000 lire ad Agnelli che gli fa:
- Ma se allora non vinci tutte le scommesse, come me la spiega la macchina e tutto il resto?
- Mille lire le avrò pure perse, ma non puoi immaginare quanti soldi ho vinto scommettendo che ti avrei infilato un dito nel c*lo!


Un uomo prima di salire sull'autobus chiede all'autista:
- Mi scusi, per trasportare le ceramiche si paga il biglietto?
- No! - risponde l'autista.
Allora l'uomo si gira e, rivolgendosi alla moglie:
- Sali, cesso!

melissa
16-01-2002, 18.20.38
Il pediatra prende in braccio Francesco poche ore dopo la nascita
per i controlli di routine. Subito il neonato comincia a picchiettare
la fronte del dottore con il dito indice della mano chiedendo:
- Sei tu il mio papà? Eh? Sei tu???
Chiaramente il medico è decisamente sorpreso e va a chiamare un suo
collega, al quale tocca la medesima sorte. I due medici a quel punto
fanno chiamare papà Marcello. Appena arriva gli mettono Francesco in
braccio. Il piccolo comincia a picchiettargli la fronte facendogli
sempre la stessa domanda:
- Sei tu il mio papà? Eh? Sei tu???
Chiaramente Marcello risponde di sì e Francesco (continuando a
picchiettare):
- DA' FASTIDIO, EH? DA' FASTIDIO???



Un nano sale su un autobus affollatissimo. E' schiacciato dagli altri passeggeri che non si accorgono nemmeno della sua presenza. Ad un certo punto una donna gli pesta un piede, lui non potendone più:
- Hey moretta! Stai attenta a dove metti i piedi!!
La donna sentendo una voce provenire dal basso, si china:
- Guardi signore che io non sono mora, sono bionda!
- Sarà... ma da qui non si direbbe...

Un uomo si avvicina ad una fermata dell'autobus e chiede ad un'altro:
- Scusi, passa di qui il ventotto?
L'uomo prende in mano la sua agenda la consulta e dice:
- No, il ventotto sono a Modena!

_NARCYSO_
16-01-2002, 21.08.33
Originally posted by melissa
Il pediatra prende in braccio Francesco poche ore dopo la nascita
per i controlli di routine. Subito il neonato comincia a picchiettare
la fronte del dottore con il dito indice della mano chiedendo:
- Sei tu il mio papà? Eh? Sei tu???
Chiaramente il medico è decisamente sorpreso e va a chiamare un suo
collega, al quale tocca la medesima sorte. I due medici a quel punto
fanno chiamare papà Marcello. Appena arriva gli mettono Francesco in
braccio. Il piccolo comincia a picchiettargli la fronte facendogli
sempre la stessa domanda:
- Sei tu il mio papà? Eh? Sei tu???
Chiaramente Marcello risponde di sì e Francesco (continuando a
picchiettare):
- DA' FASTIDIO, EH? DA' FASTIDIO???





LOOOOL..Melissa...ma da dove le tiri fuori tutte queste batzellette superlollose?

bejita
16-01-2002, 21.15.39
Originally posted by elfebo
un signore entra in un caffe'.....splash!!!

....

melissa
16-01-2002, 21.56.40
Originally posted by narcy_argh


LOOOOL..Melissa...ma da dove le tiri fuori tutte queste batzellette superlollose?


http://www.clicksmilies.com/sammlung/mittelgrosse/mittelgr010.gif
grazie..

melissa
16-01-2002, 21.59.05
In un afoso giorno di Agosto, un uomo è fermo al semaforo di una strada alquanto trafficata. Ha il finestrino aperto ed il braccio rigorosamente penzolante. Sempre a semaforo rosso gli sfreccia vicino un tizio su uno scooter che gli urla nel finestrino:
- La conosci la Vespaaaaaa?!?!
E si allontana. Scattato il verde l'uomo parte e naturalmente risorpassa il tizio sulla Vespa. Al successivo semaforo rosso si ferma e si vede sfrecciare di nuovo la Vespa con quello sopra che gli grida:
- La conosci la Vespaaaaaa?!?!
A semaforo verde riparte e risorpassa il quanto meno "ambiguo" personaggio sul motociclo. Ancora un semaforo rosso, guarda nello specchietto retrovisore e vede una cosa che si avvicina a gran velocità, scarta sulla sinistra e gli sfreccia affianco:
- LA CONOSCI LA VESPAAAAAA?!?!
L'automobilista è sempre più stupito. Riparte quando scatta il verde e va verso una strada in discesa. Alla fine della discesa c'è un curvone in corrispondenza del quale vede una Vespa schiantata contro un albero ed un tizio per terra rantolante. Accosta la macchina e si ferma per prestare soccorso al malcapitato. Questi è in una pozza di sangue, ha sicuramente un braccio rotto e diverse ferite in tutto il corpo. L'automobilista mettendogli un braccio sotto la testa gli fa:
- Come ti senti? Non ti muovere! Ma come mai mi chiedevi se conosco la Vespa?
Il ferito con un filo di voce...
- Dove cacchio stanno i freni?

_NARCYSO_
16-01-2002, 22.07.38
Originally posted by melissa
In un afoso giorno di Agosto, un uomo è fermo al semaforo di una strada alquanto trafficata. Ha il finestrino aperto ed il braccio rigorosamente penzolante. Sempre a semaforo rosso gli sfreccia vicino un tizio su uno scooter che gli urla nel finestrino:
- La conosci la Vespaaaaaa?!?!
E si allontana. Scattato il verde l'uomo parte e naturalmente risorpassa il tizio sulla Vespa. Al successivo semaforo rosso si ferma e si vede sfrecciare di nuovo la Vespa con quello sopra che gli grida:
- La conosci la Vespaaaaaa?!?!
A semaforo verde riparte e risorpassa il quanto meno "ambiguo" personaggio sul motociclo. Ancora un semaforo rosso, guarda nello specchietto retrovisore e vede una cosa che si avvicina a gran velocità, scarta sulla sinistra e gli sfreccia affianco:
- LA CONOSCI LA VESPAAAAAA?!?!
L'automobilista è sempre più stupito. Riparte quando scatta il verde e va verso una strada in discesa. Alla fine della discesa c'è un curvone in corrispondenza del quale vede una Vespa schiantata contro un albero ed un tizio per terra rantolante. Accosta la macchina e si ferma per prestare soccorso al malcapitato. Questi è in una pozza di sangue, ha sicuramente un braccio rotto e diverse ferite in tutto il corpo. L'automobilista mettendogli un braccio sotto la testa gli fa:
- Come ti senti? Non ti muovere! Ma come mai mi chiedevi se conosco la Vespa?
Il ferito con un filo di voce...
- Dove cacchio stanno i freni?

Questa è triste...comunque non fermarti!:D:D

melissa
16-01-2002, 22.10.24
Due amici escono in macchina un sabato notte. Sfrecciano per le strade della città a velocità sostenuta. Il passeggero, vedendo un semaforo, fa all'amico:
- Si va bene, però ora frena che quel semaforo è rosso.
L'amico incurante lo passa a duecento all'ora...
- Ma tu devi essere proprio pazzo... il semaforo era rosso!
- Non ti preoccupare, mio fratello passa sempre col rosso!
Dopo qualche centinaio di metri c'è un altro semaforo rosso:
- Frena, frena per la miseria! Guarda che è rosso!
- Non ti preoccupare, ti ho detto! Mio fratello fa sempre così!
E passa il semaforo rosso a una velocità folle. In lontananza una altro semaforo, anche questo rosso.
- Frena! Guarda che con te non ci vengo più in macchina se non freni! Sei un pazzo incosciente!
- Non ti preoccupare che mio fratello fa sempre così! E supera il semaforo a tutta birra. Il semaforo successivo è verde, non appena lo vede pesta il freno con tutta la forza che ha, la macchina inchioda lasciando una striscia di copertoni sulla strada, le ruote che fumano e la macchina si ferma di traverso. L'amico fa:
- Ma che cavolo fai? Ora che è verde inchiodi?
- E ti credo! E se incrociamo mio fratello?


Un matto al manicomio scrive alla mamma:
- Cara mamma, sono quasi guarito, oggi mi hanno fatto i raggi, e se domani mi fanno anche i cerchioni torno a casa in bicicletta...


In ufficio:
- Scusi mi può dire il suo nome?
- Pie-pie-pie-Pietro.
- Ma lei è balbuziente!
- No, io non sono balbuziente, mio padre è balbuziente, e quello dell'anagrafe è un gran bastardo!!!

melissa
17-01-2002, 23.32.17
Le domandone...


* Ma se il mio capo si droga, io sono un tossico-dipendente?
* Se lavorare fa bene, perché non lo lasciamo fare agli ammalati?
* Per diventare necrofili ci vuole inclinazione o bisogna farsi le ossa?
* Se Garibaldi è partito da Quarto, chi erano i tre partiti prima di lui?
* Le tende da sole... soffrono di solitudine?
* Perché se Dio è immortale, ha lasciato ben due Testamenti?
* Vecchioni da ragazzo si chiamava Jovanotti?
* Se offendi un partigiano reggiano, ti trovi una grana?
* Nelle riunioni di gabinetto i ministri fanno gli stronzi?
* Perché si chiama sala-parto se ha solo nuovi arrivi?
* Se la museruola si mette sul muso dove si mette la cazzuola?
* Lo stitico quando muore va in purgatorio?
* Sono le pecore di Murano che producono la lana di vetro?
* Nei film porno il protagonista e il montatore sono la stessa persona?
* Ma in una banca del seme, cosa danno di interessi?
* La penisola è un isola a forma di pene?
* GESTANTE è participio presente o preservativo imperfetto?
* Il formaggio con le pere è femmina? O si droga?
* Visto che la luce viaggia più veloce del suono, sarà per questo che
molte persone appaiono brillanti finché non le senti parlare?
* Se son rose fioriranno... ma se sono cachi?
* Quelli che attaccano i cartelli "Chi tocca muore" muoiono tutti?

melissa
18-01-2002, 03.21.25
Un burino arricchito è a cena in un lussuosissimo ristorante del
centro. Ad un certo punto della cena si scusa con i suoi commensali,
si alza e si avvicina al maitre:
- Scusa... 'ndo sta' er cesso?
Il maitre con flemma inglese:
- Guardi, prenda quel corridoio e salga i gradini. Sulla terza porta
a destra c'è scritto "SIGNORI", ma lei non ci faccia caso,
entri pure!


Un professore vuole studiare la possibilità di recuperare dei matti con la compagnia di alcuni conigli. Passano alcuni giorni e li va a trovare. Va dal primo, sta a cavalcioni su un coniglio tenendolo per le orecchie come fosse un manubrio:
- Bruum bruum...
Va dal secondo, uguale, come fosse in sella a una motocicletta. Va dal terzo e lo trova che accarezza amorevolmente il coniglio. Con soddisfazione il professore dice:
- Finalmente la mia idea ha avuto successo su questo individuo. Certo che gli altri sono proprio partiti! E il matto fa:
- Sono partiti???
E di corsa balza in sella al coniglio:
- Bruum bruum bruuuuuuuuuum...

-SaCCo-
18-01-2002, 03.36.22
Originally posted by lama
ma di barzellete c devo pensare ma cosi su due piedi t dico la pubblicità del crodino dove il gorilla offre i crodini ai bodigar minchia ogni volta che la vedo mi piego in due :D :D :D :D :D :D :D
si bella :D :D

-SaCCo-
18-01-2002, 03.37.31
ma il bello delle barzellette e' raccontarle con espressioni e faccie facciose:D :D :D ;)

melissa
18-01-2002, 14.42.15
Un uomo entra in un ufficio postale per effettuare un vaglia. L'ufficio al momento è stranamente vuoto... nemmeno un'anima! Si avvicina allo sportello e fa:
- Mi scusi io...
E l'impiegato con voce alterata:
- Si metta in fila!!!
Allora il nostro uomo ci riprova e fa:
- Ma guardi...
E l'impiegato ancora più arrabbiato di prima:
- Le ho detto di mettersi in fila!!!
A questo punto l'uomo sputa in faccia all'impiegato e l'impiegato fa:
- Chi è stato???
- Che ne so' io?!? CO' TUTTA 'STA GENTE!!!


C'è un ispettore sanitario che va a fare una visita ai matti di un manicomio per accertarne le condizioni. Ne incontra un gruppetto e chiede ad uno ad uno:
- Tu chi sei?
- Io sono Napoleone!
Poi chiede ad un altro:
- E tu invece chi sei?
- Come chi sono? Io sono Garibaldi, l'eroe dei due mondi!
- E tu chi sei?
- Io sono il PAPA!
- Ah... sei il Papa? E chi te l'avrebbe detto?
- Me l'ha detto DIO in persona!
Si avvicina un matto:
- Che t'ho detto iooo???

melissa
18-01-2002, 22.53.39
Roma. Periodo giubilare, hotels strapieni. Un viaggiatore di commercio,
disperato, a mezza notte, trascinandosi la valigia, entra nell'ultimo
albergo:
- Guardi, - dice al portiere - non ce la faccio più, mi dia un qualsiasi
letto, una branda, mi metta un materasso in una vasca da bagno, ma mi faccia
dormire: sono distrutto e domani devo lavorare.
- Un letto ci sarebbe, signore, in una camera doppia, insieme ad un nostro
affezionato cliente che capirà certamente il suo grave problema. Solo che
russa parecchio, per cui lo abbiamo messo nell'ultima camera, più in fondo
possibile.
- Sono talmente stanco - ribatte il primo - che non lo sentirò neppure.
Grazie!
Prende la chiave e sale. L'indomani ridiscende in perfetta forma.
- Dormito bene, signore?
- Benissimo, grazie. Si è vero, il mio vicino russava, e parecchio, anche.
Ma io ho fatto così: gli ho sollevato il pigiama e gli ho dato un bacetto su
un chiappa. Io ho dormito benissimo, lui è stato con gli occhi sbarrati
tutta la notte...



Un ubriaco entra in una chiesa e si precipita dentro al confessionale.
Si mette seduto, ma non spiccica una parola. Allora il parroco per
catturare la sua attenzione fa un colpo di tosse. Ma l'ubriaco niente...
rimane in silenzio. Il parroco aspetta ancora qualche attimo, poi
alla fine, spazientito, bussa tre volte sulla parete di legno.
L'ubriaco stizzito, biascica:
- E' inutile che bussi... tanto non c'è nemmeno di qua la carta
igienica!!!

melissa
19-01-2002, 02.08.10
Un'oca entra in un negozio di accessori per animali.
- Avete del lucidante per le penne? - domanda.
- No, mi dispiace - risponde gentilmente il negoziante.
- Avete del lucidante per le penne? - domanda di nuovo l'oca.
- Ho detto di no - risponde meno gentilmente il negoziante.
- Avete del lucidante per le penne? - chiede impassibile l'oca.
- Se me lo chiedi ancora una volta - sibila infuriato il negoziante - ti stacco la testa con un'accetta!
- Avete un'accetta? - chiede l'oca.
- Nooo!!! - risponde il negoziante.
- ALLORA AVETE IL LUCIDANTE PER LE PENNE?

Un contadino va in discoteca e comincia a ballare. Ad un certo punto gli si avvicina un tale che gli fa:
- Che ce l'hai un po' d'erba?
- Sì, perché pure tu c'hai li cuniji?

Mister X
19-01-2002, 14.27.55
Belle 'ste barzellette! Ora me le segno...

melissa
19-01-2002, 14.52.58
Un distinto professionista, armato di valigetta ventiquattrore e telefono cellulare, si reca in banca. Arrivato allo sportello, l'impiegato lo accoglie con la massima cortesia:
- Buongiorno signore. In cosa possiamo servirla?
- Buongiorno. Vorrei aprire un c@zzo di conto in questa c@zzo di banca!
L'impiegato rimane di sasso per alcuni istanti, poi:
- Ma signore... come si permette? Questa è una banca rispettabilissima!
- Non stia a discutere! Voglio aprire un c@zzo di conto in questa c@zzo di banca!
- Mi ascolti. O si rivolge a me in tono più adeguato, o mi vedrò costretto a chiamare un funzionario!
- E chiami pure 'sto funzionario! Io voglio aprire un c@zzo di conto in questa c@zzo di banca!
L'impiegato, ancora sconvolto, va a chiamare un funzionario, che arrivato, fa:
- Mi scusi, ma non sono al corrente della situazione. Che problema c'è?
- Nessun problema! Voglio solo aprire un c@zzo di conto in questa c@zzo di banca!
Anche il funzionario rimane alquanto interdetto:
- Signore, la nostra banca ha una tradizione centenaria di competenza e cortesia... ma lei non ne può approfittare in questo modo!
- Allora non mi sono spiegato: voglio aprire un c@zzo di conto in questa c@zzo di banca!
Il funzionario, non riuscendo ad intravedere una soluzione, decide di chiamare il direttore. Dopo alcuni minuti arriva anche il direttore:
- Buongiorno. Mi potrebbe spiegare l'origine della controversia?
- Niente... stavo dicendo ai suoi dipendenti che voglio semplicemente aprire un c@zzo di conto in questa c@zzo di banca!
Il direttore vacilla:
- Ma come si permette di usare questi termini??? E poi... quale sarebbe l'entità di questo conto?
- Venti miliardi...
Il direttore rivolto al cassiere:
- PASSAMI UN PO' QUEL C@ZZO DI MODULO!!!