PDA

Visualizza versione completa : Insalata batterica!



HanSolo
30-08-2008, 21.54.08
chi di voi ha mai comperato una busta in insalata gia' pronta,tanto per intenderci quella imbustata?io di solito la prendo fresca da pulire,ma non nego quando ho fretta utilizzo certe volte quella imbustata ai supermercati.ebbene oggi ho scoperto che l'insalata gia preparata nelle buste e' altamente dannosa per la salute e sinceramente mi sono venute delle preoccupazioni.ovviamente quando la utilizzo di questo tipo la lavo sempre,ma da questo filmato delle iene che ho visto per caso,dicono che addirittura questa insalata contiene batteri che possono creare problemi all'organismo e generare malattie varie.:(
ah tanto per cambiare costa molto di piu' di quella da pulire e invece risulta piu' inquinata di quella normale,roba da matti.in sostanza ho buttato via l'ultima confezione rimasta in frigo e non la comprero' piu'.voi avete mai utilizzato queste insalate imbustate che apparentemente hanno un aspetto buono?

qui il video:

uwCv0GewR0s

Di0
30-08-2008, 21.56.55
Io la uso sempre o quasi. E sì, lo so, è obiettivamente molto probabile che faccia davvero schifissimo al cazzo, igienicamente parlando.
Sarà un caso che quando sto a casa dai miei per un certo periodo (e quindi non mangio insalata prelavata), sto da dio fisicamente parlando, mentre qui mi prendono spesso e volentieri mal di pancia, tipo crampi e cose così?
Probabilmente sì, ad essere obiettivi, le cause saranno mille altre: alimentazioni in toto completamente sballata, ritmi assurdi, mancanza di sonno, stress e stronzate varie, però magari anche quello "aiuta"?

Boh no, dare la colpa all'insalata proprio non ci riesco.
Comunque la uso e come "sapore" non è neanche malaccio, diciamo che preferisco non pensarci e via andare.

HanSolo
30-08-2008, 22.03.06
Io la uso sempre o quasi. E sì, lo so, è obiettivamente molto probabile che faccia davvero schifissimo al cazzo, igienicamente parlando.
Sarà un caso che quando sto a casa dai miei per un certo periodo (e quindi non mangio insalata prelavata), sto da dio fisicamente parlando, mentre qui mi prendono spesso e volentieri mal di pancia, tipo crampi e cose così?
Probabilmente sì, ad essere obiettivi, le cause saranno mille altre: alimentazioni in toto completamente sballata, ritmi assurdi, mancanza di sonno, stress e stronzate varie, però magari anche quello "aiuta"?

Boh no, dare la colpa all'insalata proprio non ci riesco.
Comunque la uso e come "sapore" non è neanche malaccio, diciamo che preferisco non pensarci e via andare.

si lo so,ma in quel video fanno dei confronti e dicono che ha piu' batteri addirittura delle mutande usate tutto il giorno o dell'acqua inquinata di un fiume ecc...io non la prendero' piu',cioe' so che tutto il cibo e' inquinato e quello che entra nelle nostre tavole non e' pulito come una volta;ma a tutto c'e' un limite e onestamente solo a pensare a questa insalata provo disgusto totale.

Di0
30-08-2008, 22.07.07
Ah, il video non lo posso vedere: audio fottuto. Mhhhh... buono a sapersi, non ha nemmeno bisogo di condimento quindi... :asd:

Che schif'.

_Fred_
30-08-2008, 22.15.21
Se vabbè, il video delle Iene è altamente fazioso... calcola solamente la carica batterica e non fa altro, che essa faccia parte del ceppo della peste o di quella dei fermenti lattici vivi per loro non fa alcuna differenza, basta fare il servizio...
Magari gli puoi dare una lavata veloce una volta aperta la confezione ma sta sicuro che se anche te lo mangi senza fare niente, non succede nulla.

HanSolo
30-08-2008, 22.20.34
Se vabbè, il video delle Iene è altamente fazioso... calcola solamente la carica batterica e non fa altro, che essa faccia parte del ceppo della peste o di quella dei fermenti lattici vivi per loro non fa alcuna differenza, basta fare il servizio...
Magari gli puoi dare una lavata veloce una volta aperta la confezione ma sta sicuro che se anche te lo mangi senza fare niente, non succede nulla.

non credo le iene sfruttino questo servizio solo utilizzare 15 minuti del loro programma.anzi per questi casi o problemi vari sono diventati anche meglio di striscia secondo me,il problema e' che questa insalata contiene un tasso batterico ben oltre la norma e questo se permetti mi fa schifo.poi ripeto so bene quello che oggi abbiamo in tavola non e' piu' come una volta,ma se penso a quel servizio mi viene il mal di stomaco solo a pensare di rimangiarla.quindi per principio la evito e buonanotte.

_Fred_
30-08-2008, 22.34.24
non credo le iene sfruttino questo servizio solo utilizzare 15 minuti del loro programma.anzi per questi casi o problemi vari sono diventati anche meglio di striscia secondo me,il problema e' che questa insalata contiene un tasso batterico ben oltre la norma e questo se permetti mi fa schifo.poi ripeto so bene quello che oggi abbiamo in tavola non e' piu' come una volta,ma se penso a quel servizio mi viene il mal di stomaco solo a pensare di rimangiarla.quindi per principio la evito e buonanotte.

Non sarebbe la prima volta
e comuque ripeto il servizio poi non fa cenno al tipo di ceppo di cui questi batteri fanno parte, ma dice solamente che sono presenti in forte concentrazione, ne spiega che la loro quantità così elevata non è motivata dal fatto che l'insalata non sia stata lavata, ma che i batteri in presenza di una discreta quantità d'acqua presente nel sacchetto unito al microclima caldo e umido che viene a crearsi all'interno (nel caso non venga conservato in maniera corretta) favorisce lo sviluppo dei batteri. Quindi mi piacerebbe sapere anche come abbiano conservato il sacchetto visto che fintanto che è conservato in frogorifero la proliferazione dei batteri è notevolmente più lenta.

Di0
30-08-2008, 22.36.34
Vero anche quello, misurando la carica batterica del miglior yogurt o di un formaggio artigianale da favola, troveremmo probabilmente numeri grezzi da far impallidire un battaglione NBC, se non si andasse a fare dei distinguo...

angelheart
30-08-2008, 22.39.05
sì la mangio e sì lo so, fa male. pazienza, troppo scazzo per l'altra.

Faustroll
30-08-2008, 22.41.45
Farò un po' schifo ma personalmente della storia dei batteri frega poco, sono sicuro che metto in bocca anche di peggio (ho visto delle cucine di ristorante che voi umani non potete nemmeno immaginare ...).

Ma non compro mai insalata o altre verdure fresche prelavate per altre ragioni: costano un botto di più e sono decisamente più cattive di quelle prese al banco. In teoria dovrebbero far risparmiare tempo ma a conti fatti ci fanno guadagnare solo un paio di minuti per una spesa molto superiore e una qualità di gusto peggiore. Francamente non capisco chi le compra.

HanSolo
30-08-2008, 22.42.07
Non sarebbe la prima volta
e comuque ripeto il servizio poi non fa cenno al tipo di ceppo di cui questi batteri fanno parte, ma dice solamente che sono presenti in forte concentrazione, ne spiega che la loro quantità così elevata non è motivata dal fatto che l'insalata non sia stata lavata, ma che i batteri in presenza di una discreta quantità d'acqua presente nel sacchetto unito al microclima caldo e umido che viene a crearsi all'interno (nel caso non venga conservato in maniera corretta) favorisce lo sviluppo dei batteri. Quindi mi piacerebbe sapere anche come abbiano conservato il sacchetto visto che fintanto che è conservato in frogorifero la proliferazione dei batteri è notevolmente più lenta.

su questo puoi avere ragione,pero' per sapere come viene trattato il prodotto e conservato bisognerebbe partire da dove viene prodotto.effettivamente se le iene hanno fatto questo servizio,non credo lo fanno solo per riempire uno spazio del programma,evidentemente hanno fatto delle ricerche approfondite in merito.oltretutto io ai supermercati ad esempio,specialmente di estate,vedo che molti prodotti non vengono sistemati in posti corretti.ad esempio al mio supermercato l'insalata stessa e' messa in un frigo che e' vicinissimo alle piante da giardinaggio e tutti quei prodotti in spray da dare alle piante,beh non credo che cosi facendo i batteri si proliferano meno nonostante il prodotto sia in un frigo.poi bisogna considerare che questi prodotti rimangono giorni interi chiusi dentro i camion che li trasportano,poi in magazzini chiusi per essere smistati nei centri commerciali e negozi e infine nei banconi dei negozi stessi.

.nageki.
30-08-2008, 22.43.09
Io la mangio quotidianamente e non ho mai avuto problemi :)

poi magari questi si lamentano della carica batterica nell'insalata ma si fumano un pacchetto di sigarette al giorno. Ma per piacere :asd:

HanSolo
30-08-2008, 22.44.09
Farò un po' schifo ma personalmente della storia dei batteri frega poco, sono sicuro che metto in bocca anche di peggio (ho visto delle cucine di ristorante che voi umani non potete nemmeno immaginare ...).

Ma non compro mai insalata o altre verdure fresche prelavate per altre ragioni: costano un botto di più e sono decisamente più cattive di quelle prese al banco. In teoria dovrebbero far risparmiare tempo ma a conti fatti ci fanno guadagnare solo un paio di minuti per una spesa molto superiore e una qualità di gusto peggiore. Francamente non capisco chi le compra.

ma io guarda io le ho prese solo in casi quando ho fretta e non posso stare a pulire la verdura,non e' che la mangio tutti i giorni eh.solo ho visto quel servizio e mi ha provocato disgusto.

_Fred_
30-08-2008, 23.21.53
su questo puoi avere ragione,pero' per sapere come viene trattato il prodotto e conservato bisognerebbe partire da dove viene prodotto.effettivamente se le iene hanno fatto questo servizio,non credo lo fanno solo per riempire uno spazio del programma,evidentemente hanno fatto delle ricerche approfondite in merito.oltretutto io ai supermercati ad esempio,specialmente di estate,vedo che molti prodotti non vengono sistemati in posti corretti.ad esempio al mio supermercato l'insalata stessa e' messa in un frigo che e' vicinissimo alle piante da giardinaggio e tutti quei prodotti in spray da dare alle piante,beh non credo che cosi facendo i batteri si proliferano meno nonostante il prodotto sia in un frigo.poi bisogna considerare che questi prodotti rimangono giorni interi chiusi dentro i camion che li trasportano,poi in magazzini chiusi per essere smistati nei centri commerciali e negozi e infine nei banconi dei negozi stessi.

Bhe, quegli spray credo ammazzino di tutto, dai batteri ai cristiani probabilmente... :asd:

Per quanto riguarda i camion, sono tutti muniti di frigorifero e i depositi sono tutti in atmosfera controllata, altrimenti oltre ai batteri ti trovi una vasta collezione di muffe... :asd:

Faustroll
30-08-2008, 23.24.31
Inzomma, due minuti guadagnati non mi sembrano poi tutto questo vantaggio.

Capisco invece il pacere di evitarsi uno sbattimento, siamo fondamentalmente pigri ed è normale tra due alternative scegliere quella che ci dà meno lavoro.
Solo non mi va di dover sacrificare il gusto e mi spiace constatare che stiamo pian piano abituandoci a trarre meno piacere dalla tavola.

Inoltre non mi torna tutto questo lamentarsi per l'aumento dei prezzi (tra cui proprio quelli delle verdure) e il successo di un prodotto tanto più caro rispetto all'alternativa.

Ðark..@ngel
31-08-2008, 00.02.22
cazzata....

carica batterica può voler dire tutto o niente, 3miliardi di batteri, ah si? che batteri?? questo nn lo dicono, probabilmente di quei 3 miliardi sono 100mila possono essere dannosi e cmq al massimo possono farti venire il mal di pancia, gli altri possono essere batteri normalissi assimilabili o addirittura indispensabili!

batteri non è sinonimo di malattia! non facciamo del terrorismo gratuito!

@nelson fai conto che solo nel nostro stomaco ci sono almeno 100 tipi diversi di batteri e senza di essi nn digereresti o peggio saresti esposto a malattie molto + facilmente

cmq io l'insalata in busta la prendo ormai da anni e sono ancora al mondo

solo puro allarmismo x fare un servizio inutile e tenere la gente davanti alla tv tra la pubblicità e le chiappe della blasi... le iene sono scadute da anni...

Deep61
31-08-2008, 00.22.10
cazzata....

carica batterica può voler dire tutto o niente, 3miliardi di batteri, ah si? che batteri?? questo nn lo dicono, probabilmente di quei 3 miliardi sono 100mila possono essere dannosi e cmq al massimo possono farti venire il mal di pancia, gli altri possono essere batteri normalissi assimilabili o addirittura indispensabili!

batteri non è sinonimo di malattia! non facciamo del terrorismo gratuito!

@nelson fai conto che solo nel nostro stomaco ci sono almeno 100 tipi diversi di batteri e senza di essi nn digereresti o peggio saresti esposto a malattie molto + facilmente

cmq io l'insalata in busta la prendo ormai da anni e sono ancora al mondo

solo puro allarmismo x fare un servizio inutile e tenere la gente davanti alla tv tra la pubblicità e le chiappe della blasi... le iene sono scadute da anni...


Ok ma dimentichi l'aspetto economico che non è secondario.

Senza dimenticare che loffare spesso non è piacevole........:look:



Deep

FuCCsiA
31-08-2008, 00.26.12
Mah, io non mangio insalata.... Quindi non mi pongo il problema. :D

:asd:

Ðark..@ngel
31-08-2008, 00.31.54
Ok ma dimentichi l'aspetto economico che non è secondario.

Senza dimenticare che loffare spesso non è piacevole........:look:



Deep

la paghi di + xkè è lavata e a me nn dà l'effetto gas ... :asd:

SirKhaas_BE
31-08-2008, 03.26.47
Quoto dark, il servizio è volutamente ambiguo. Dire che la carica batterica è elevata senza specificare di che batteri si tratta non vuol dire una mazza imho :D

Cocitu
31-08-2008, 10.22.28
il batterio più pericoloso che possono contenere è la listeria, e di conseguenza, quelle insalate sono sconsigliate a bambini, anziani e donne incinta.

personalmente la mangio e altrettanto fa mia moglie, ma solo quando siamo in emergenza lavoro e non abbiamo tempo da dedicare alle insalate "normali" di gran lunga migliori

Eowyn.
31-08-2008, 10.22.59
1. Lo dicono chiaramente: i batteri pericolosi (E. coli e S. aureus) non ci sono: questo significa che l'insalata è commestibile (e, in parte, lo dice quando fa il paragone con l'acqua del Naviglio: la carica batterica totale non dà informazioni sulla pericolosità o meno dei batteri che la compongono)

2. Capisco che è venduta "pronta all'uso", ma è comunque buona norma lavare tutto ciò che si mangia. Non capisco perchè non abbiano valutato la carica batterica dopo un lavaggio.

3. Ovvio che i limiti di legge per bar e ristoranti siano restrittivi: sono prodotti da tagliare e mangiare *subito* e non conservabili in frigo... il paragone mi pare abbastanza forzato.

4. Il paragone con le mutande non sta nè in cielo nè in terra: ovvio che una persona pulita (si suppone che la Iena faccia la doccia) non porta sulla pelle cariche batteriche di quei livelli. Mancano le condizioni chimico-fisiche perchè questi si sviluppino in tale quantità. Mi chiedo perchè non abbia fatto analizzare la carica batterica del cavo orale :rolleyes:


Io le insalate miste le compro per un motivo abbastanza semplice: solo Mario mangia insalata, in casa. Per fare un'insalata mista solo per lui spenderei ben più che comprare una busta pronta e rischierei di dover buttare le porzioni di insalate in più che non sono riuscita ad utilizzare (non so voi, ma io un mezzo cespo di indivia, mezzo di gentile e un terzo di radicchio non sono mai riuscita a farmeli vendere). Con le buste ho la giusta dose di verdure miste che Mario mangia in tre giorni senza sprechi. Quindi no, non spendo di più che comprare le singole insalate sfuse.
(e reciclo un sacchetto di plastica invece di tre come dovrei fare se pesassi i singoli prodotti)

destino
31-08-2008, 11.19.20
il servizio tutto sommato non è malaccio, viene detto che i batteri pericolosi sono assenti e viene spiegato il motivo perchè si può trovare una cosi grande concentrazione di carica batterica, dovuta appunto al microclima che si crea dentro il sacchetto.
Gli ultimi 2 minuti solo sono alquanto discutibili, quando si vogliono confrontare le mutande con l'insalata, visto che non viene specificato il tipo di batteri che si trovano li

Cmq io una sciacquata all'insalata in busta la do sempre, quando la compro è perchè mi scoccia tagliarla, non lavarla

aries
31-08-2008, 11.28.29
magari la prossima volta le do una lavata :look:

Di0
31-08-2008, 11.30.27
Gli ultimi 2 minuti solo sono alquanto discutibili, quando si vogliono confrontare le mutande con l'insalata, visto che non viene specificato il tipo di batteri che si trovano li


Sono pur sempre le iene, l'aspetto tragicomico ce lo devono mettere, se vuoi un confronto serio e scientifico non ti rivogli a loro, questo ovviamente detto nel senso buono.
Se non facessero queste cose, che alla fine sono quelle che hanno più presa di tutto il servizio, non se li filerebbe nessuno.
Ricordo che una volta fecero un servizio simile, trovando che la carica batterica (sono abbonati :asd:) delle federe dei sedili dei treni è molto superiore a quella della tavolette dei cessi, sempre nei treni. :asd:

Khorne
31-08-2008, 11.40.01
Mangio roba molto peggiore, non sarà l'insalatina ad uccidermi :asd:

MaGiKLauDe
31-08-2008, 11.57.59
La prossima volta che mi mangio i miei boxer usati dovrò ricordarmi da dargli una passata sotto l'acqua. :asd:

Ðark..@ngel
31-08-2008, 12.18.34
La prossima volta che mi mangio i miei boxer usati dovrò ricordarmi da dargli una passata sotto l'acqua. :asd:

si ma ricordati di usare l'acqua del naviglio!! :asd: :asd:

Cocitu
31-08-2008, 12.23.06
Bevo roba molto peggiore, non sarà l'insalatina a salvarmi :asd:


:asd:

come non condividere questa perla:asd:

ding
31-08-2008, 12.42.58
Mangio roba molto peggiore, non sarà l'insalatina ad uccidermi :asd:
*

... anche perchè mangiare insalta mi a sembrare una mucca, sinceramente... bleahbleah :asd:

Khorne
31-08-2008, 13.02.00
Beh, a me l'insalata piace... ma il resto delle cose che trangugio fanno sì che l'erbetta, seppur non sterile, non mi faccia nulla - anche se fosse trattata con lo Zyklon B :asd:


@Cocitu: salvarsi? E chi ha mai manifestato il desiderio di salvarsi? :asd:

fppiccolo
31-08-2008, 13.50.07
la uso spesso e sono ancora vivo...ci sono cose ben peggiori sulla terra

ding
31-08-2008, 15.11.57
Beh, a me l'insalata piace... ma il resto delle cose che trangugio fanno sì che l'erbetta, seppur non sterile, non mi faccia nulla - anche se fosse trattata con lo Zyklon B :asd:


@Cocitu: salvarsi? E chi ha mai manifestato il desiderio di salvarsi? :asd:
io concepisco l'erbetta solo come condimento nei sughi (e quindi niente insalate ma salvia, rosmarino e similari) o nei panini, dove comunque se non c'è, meglio :asd:

vespino
31-08-2008, 18.02.22
bisogna vedere che batteri sono...il nostro stomaco ne distrugge a miliardi una volta entrati...

P.s ma allora ti preouccupi mai di disinfettare ogni volta il banco cucina? sai che ci sono piu batteri li,e in una spugna bagnata da cucina, che sotto la ciambella del water?

Allora non viviam più... stiamo tranquilli!

EDIT:

scusate ora se non ricordo male avendolo studiato a biologia quest anno..ma l'escherichia coli mica è pericoloso..si trova dentro l'rganismo e digerisce il latte o tutto non ricordo..o mi sbaglio? nel servizio mi pare di capire dicano che è pericoloso ._.

Eowyn.
31-08-2008, 18.32.57
L'Escherichia è sì un abtterio normalmente presente nell'intestino, ma ci sono ceppi che una volta ingeriti possono causare gastroenteriti ;)

Ghostkonrad
01-09-2008, 01.09.23
Usata di rado, di solito a casa mangiamo insalata vecchia maniera.
La riccetta la odio :vomit:.
La Rucola :sbav:.
Con la rucola si fa anche un ottimo pesto. :sisi: