PDA

Visualizza versione completa : Storia (VERA)



Muad'Dib
23-11-2001, 21.58.00
[Multiple embedded ads forbidden]
Hitler era un rothschild
La Seconda Guerra Mondiale fu d’incredibile produttività per l’agenda verso il controllo globale degli Illuminati. Essa condusse ad un’esplosione d’istituzioni global-centralizzate, quali le Nazioni Unite e la Comunità Europea, ora Unione, e molte altre nel campo finanziario, degli affari e in quello militare. Precisamente ciò che essi volevano ottenere. Essa, inoltre, pose molti paesi sotto un enorme carico di debiti, concessi ad ogni parte da… i Rothschild e gli Illuminati.
I Rothschild avevano lungamente cullato il piano di crearsi un feudo personale per sé e gli Illuminati in Palestina; tale piano implicava la manipolazione del popolo Ebreo affinché si stabilisse in quell’area come propria “patria”. Charles Taze Russell, della linea di sangue Russell rettilian-Illuminati, fu colui che fondò la Società Watchtower (Torre di Guardia), meglio nota come Testimoni di Geova. Era un satanista, un pedofilo secondo sua moglie, e con la massima certezza degli Illuminati. La sua nuova “religione (culto del controllo mentale) venne finanziata dai Rothschild, di cui era amico, proprio come i fondatori dei Mormoni, che erano pure finanziati dai Rothschild tramite la Kuhn, Loeb & Co. Russell e i fondatori della religione dei Mormoni erano tutti Frammassoni.§ Nel 1880, Charles Taze Russell, questo amico dei Rothschild, predisse che gli Ebrei avrebbero fatto ritorno alla loro patria.§ Fu quasi la sola fra le sue predizioni che si avverò. Perché? Perché sapeva qual era il piano. Egli scrisse ai Rothschild glorificando i loro sforzi per stabilire una patria per gli Ebrei in Palestina.
Poi, nel 1917, arrivò la famosa Dichiarazione Balfour, quando il Ministro degli Esteri Britannico, Lord Balfour, dichiarò a nome del suo governo che avrebbe supportato la creazione di una patria per gli Ebrei in Palestina. Ora, quando senti quella frase, la
Dichiarazione Balfour, ti viene da pensare che si trattasse di una sorta di pronunciamento pubblico. Ma non è così.
La dichiarazione Balfour era una lettera da Lord Balfour a… Lord Lionel Walter Rothschild. I ricercatori dicono che la lettera fu in effetti SCRITTA da Lord Rothschild e dal suo impiegato, il banchiere Alfred Milner. Ora comprendete bene questo. Una delle più importanti società segrete del XX secolo è detta Tavola Rotonda. Essa ha base in Gran Bretagna con bracci in tutto il mondo.§ È la Tavola Rotonda che ultimamente orchestra il network del Gruppo Bilderberg (BG), del Consiglio per le Relazioni estere (CFR), Commissione Trilaterale (TC) e dell’Istituto Reale per gli Affari Internazionali (RIIA). Vedi i miei libri per i dettagli. Quanto risulta affascinante perciò, che Lord Balfour fosse un membro del circolo interno della Tavola Rotonda, che Alfred Milner fosse il capo degli ufficiali della Tavola Rotonda dopo la morte di Cecil Rhodes, e che la Tavola Rotonda fosse finanziata da… Lord Lionel Walter Rothschild. Questi furono le tre vere persone implicate nella Dichiarazione Balfour del 1917.
Due anni più tardi, nel 1919, venne la Conferenza di Pace di Versailles, vicino a Parigi, allorché l’elite della Tavola Rotonda Britannica e Statunitense, gente come Alfred Milner, Edward Mandel House e Bernard Baruch, furono nominati a rappresentanti dei loro paesi negli incontri che dovevano decidere dei cambiamenti del mondo come risultato della guerra, che queste stesse persone avevano creato. Essi decisero di imporre alla Germania degli impossibili pagamenti riparatori, assicurandosi così il collasso del dopoguerra della Repubblica di Weimar, nel mezzo di un incredibile collasso economico, e così creare le reali circostanze che portarono al potere il Rothschild Hitler. Questo avveniva mentre a Parigi, quegli stessi Illuminati, la Tavola Rotonda, si incontrarono all’Hotel Majestic per dare inizio al processo di creazione del network Bilderberg – CFR – RIIA – Commission Trilaterale. Inoltre, a Versailles, essi decisero che avrebbero supportato la creazione di una patria per gli Ebrei in Palestina. Come dimostro nei miei libri, OGNUNO DI LORO era o della linea genetica dei Rothschild o da essi controllato.
Il Presidente Americano Woodrow Wilson, era “consigliato”, a Versailles, dal Colonnello House e da Bernard Baruch, entrambi cloni Rothschild e leader della Tavola Rotonda degli USA; il Primo Ministro Britannico, Lloyd Gorge, era “consigliato” da Alfred Milner, impiegato dei Rothschild e leader della Tavola Rotonda, e Sir Phillip Sassoon era un diretto discendente di Mayer Amschel Rothschild, il fondatore della dinastia; il Leader Francese, Georges Clemenceau, era “consigliato” dal suo Ministro degli Interni, Georges Mandel, il cui vero nome era Jeroboam Rothschild.
Chi pensate prendesse le decisioni in quel consesso??
Ma si andava oltre. Nella delegazione Americana si trovavano i fratelli Dulles, John Foster Dulles, che sarebbe diventato Segretario di Stato degli USA e Allen Dulles, che sarebbe diventato il primo direttore della CIA dopo la Seconda Guerra Mondiale. I fratelli Dulles erano della linea genetica, sarebbero più tardi divenuti supporter di Hitler e furono impiegati dei Rothschild alla Kuhn, Loeb & Co. Essi furono inoltre implicati nella assassinio di John F. Kennedy e Allen Dulles avrebbe servito nella Commissione Warren che investigò su tale crimine. La delegazione Americana a Versailles fu anche rappresentata da Paul Warburg, della Kuhn, Loeb & Co. E della branca Americana della I. G. Farben, quindi sotto controllo dei Rothschild, mentre la delegazione tedesca includeva suo fratello, Max Warburg, sarebbe divenuto il banchiere di Hitler!! Loro ospite in Francia durante la conferenza di pace fu… il Barone edmond de Rothschild, la forza – leader che spingeva per la creazione di una patria ebrea in Israele. Vedi i miei libri per dettagli maggiori.
I Rothschild sono sempre stati la vera forza dietro il Movimento Sionista. Sionismo è infatti SIONism, Sion = il Sole, da cui il nome della società segreta d’elite dietro la linea di sangue dei Merovingi, il Priorato di Sion. Contrariamente al pensiero della maggioranza delle persone, il Sionismo non è il popolo ebreo. Molti ebrei non sono Sionisti e molti non-ebrei lo sono. Il Sionismo è un movimento politico, non una razza. Dire che il Sionismo rappresenta il popolo ebreo è come affermare che il Partito Democratico rappresenta il popolo americano. Agli Ebrei che si oppongono al Sionismo, comunque, è stata creata una vita molto dura.
Ora, avendo manipolato i loro governi – marionetta per supportare il loro piano di un feudo personale nel Medio Oriente, i Rothschild cominciarono il processo di far stabilire gli Ebrei in Palestina. Come sempre, essi trattarono il loro stesso popolo con disprezzo. Ecco il Barone Edmond de Rothschild, il “Padre d’Israele”, che morì nel 1934, l’uomo che ospitò le delegazioni di “pace” di Versailles. Edmond veniva dalla Casa Francese, come Guy de Rothschild. Edmond, difatti, cominciò a stabilire Ebrei in Palestina a partire dalla decade del 1880 (quando Charles Taze Russell stava facendo le sue predizioni). Egli finanziò gli Ebrei Russi affinché stabilissero degli insediamenti in Palestina, ma ciò non aveva nulla a che fare con la loro libertà o diritto di nascita, era un passo avanti nell’agenda dei Rothschild – Illuminati. Edmond finanziò la creazione di fattorie e industrie e condusse l’intera operazione con pugno di ferro. Agli agricoltori ebrei venne detto che cosa coltivare e essi presto scoprirono chi era il capo se sollevavano qualche obiezione riguardo ai suoi ordini. Nel 1901, questi Ebrei presentarono dei reclami a Rothschild sulla sua dittatura riguardo i loro insediamenti, o “Yishuv”. Costoro gli chiesero:
“… Se voi volete salvare l’Yishuv, per prima cosa togliete le vostre mani da esso, e… per una volta permettete ai coloni di avere la possibilità di correggere da soli ciò che c’è bisogno di correggere…”
Il Barone Rothschild replicò:
“L’Yishuv l’ho creato io, io solo. Perciò nessun uomo, né colono né organizzazioni, hanno il diritto d’interferire coi miei piani…”
In una frase trovate racchiusa la vera attitudine dei Rothschild verso il popolo ebreo e, in verità, verso la popolazione umana in genere. Queste persone NON sono Ebrei, sono una linea genetica non umana con un codice genetico rettiliana che si nascondono dietro il popolo Ebreo e lo utilizzano come uno schermo e un mezzo per ottenere un certo fine. Secondo il libro di Schama, Due Rothschild e la Terra d’Israele (Collins, Londra, 1978), i Rothschild acquisirono l’80% della terra d’Israele.
Edmond de Rothschild lavorò a stretto contatto di Theodore Herzl, che guarda che caso è il fondatore del Sionismo, il movimento politico creato per assicurare una “patria” ebrea in Palestina. Rothschild era anche il potere dietro Chaim Weizmann, un altro leader del Sionismo. Come Rothschild ebbe a dire a Weizmann:
“Senza di me il Sionismo non avrebbe successo, ma senza il Sionismo la mia opera sarebbe stata colpita a morte.”
Così, a quel punto, coi Rothschild che accrescevano i loro finanziamenti degli insediamenti ebraici in Palestina e coi loro agenti nei governi che supportavano in modo ufficiale i loro piani per una patria per i Rothschild, pardon, per gli Ebrei, essi abbisognavano di un catalizzatore che demolisse le proteste Arabe per l’assorbimento del loro paese. Quel catalizzatore fu l’orripilante trattamento che gli Ebrei ricevettero in Germania e nei paesi che questa conquistò per mezzo dei Nazisti sponsorizzati – Rothschild e da uno dei loro, un Rothschild chiamato Adolf Hitler.
L’ondata di repulsione causata dai campi di concentramento Nazisti fornì vitale e, in definitiva, cruciale impeto all’agenda dei Rothschild. Furono loro a finanziare le operazioni terroriste Ebree come la Stern Gang and Irgun, la quale commise stragi e assassini per portare lo Stato di Rothschild (Israele) in essere nel 1948. Questi gruppi di terroristi, che furono macellai del popolo Ebreo con eguale entusiasmo, erano condotti dalle vere persone che poi più tardi sorsero a guidare la nuova Israele… gente come Menachem Begin, David Ben Gurion, Yitzhak Rabin, e Yitzhak Shamir. Furono queste gang Sioniste Rothschild-controlled che assassinarono il mediatore internazionale Conte Bernadotte il 17 settembre 1948, apparentemente perché intendeva presentare una nuova risoluzione di spartizione alle Nazioni Unite.
E i Rothschild non erano soddisfatti con tutte le sofferenze che avevano provocato al popolo Ebreo sotto i Nazisti, essi rubarono anche la sua ricchezza, quando la guerra era finito, proprio come quella dei Russi durante la rivoluzione che essi stessi avevano finanziato. Nella prima parte del 1998, durante un tour di conferenze in Sud Africa, ebbi un meeting personale con P. W. Botha, il Presidente dell’apartheid del Sud Africa durante gli anni ’80. L’invito mi pervennea sorpresa mentre stavo tenendo la conferenza a poche miglia di distanza da casa sua. Parlammo per un’ora e mezza della manipolazione del Sud Africa e non era da molto che erano venuti alla luce i nomi di Henry Kissinger, Lord Carrington e dei Rothschild.
“Ebbi alcuni strani rapporti con i Rothschild Inglesi a Città del Capo, quando ero presidente”, disse, e poi s’inoltrò in una storia che riassume i Rothschild alla perfezione. Disse che gli avevano richiesto un meeting con lui e il ministro degli esteri, l’operativo degli Illuminati Pik Botha (nessuna relazione di parentela). A quel meeting, egli disse, i Rothschild gli comunicarono che c’era una massiccia ricchezza nei conti bancari in Svizzera che una volta era appartenuta agli Ebrei tedeschi e che era disponibile per investimenti in Sud Africa se egli poteva accordarsi su un tasso d’interesse. Questa è la vera ricchezza, rubata dagli Ebrei di Germania che soffrirono sotto i Nazisti, che è venuta alla luce durante il grosso scandalo di questi§ ultimi anni. I Rothschild hanno fatto un’ulteriore fortuna con quelle si dalla guerra!! Botha mi disse che rifiutò di accettare il denaro, ma§ Pik Botha lasciò il convegno coi Rothschild ed egli non era certo che non fossero pervenuti a qualche accordo.
Respiro mozzo? Naturalmente, ma il mondo non è come lo pensiamo.
A tutt’oggi i Rothschild continuano a controllare lo Stato che ha il loro simbolo sulla sua bandiera e sono loro che usano quel paese e il suo popolo per mantenere il conflitto, sia all’interno delle sue frontiere sia coi paesi arabi che lo contornano, e che ha permesso agli Illuminati – Rothschild di controllare il loro cosiddetto “Arco di Crisi” nel Medio Oriente a mezzo del dividi, domina e conquista. Ciò ha permesso loro, nondimeno, di controllare i paesi produttori di petrolio sin dalla guerra in cui il petrolio arrivò al limite.
PER FAVORE, POPOLO EBREO D’ISRAELE E DEL MONDO, GUARDA TUTTO QUESTO.
STAI§ VENENDO OPPOSTO ALLE RAZZE NON EBREE E VICEVERSA A VANTAGGIO DI CHI?. TU E TUTTI QUELLI DI NOI CHE TENGONO AI LORO FIGLI E ALLA LIBERTA’ DEL MONDO DEVONO UNIRSI E FOCALIZZARSI SULLA FORZA CHE STA SUONANDO TUTTI I POPOLI COME UN VIOLINO. PAURA L’UNO DELL’ALTRO E DIVIDI, DOMINA§ SONO SEMPRE STATI GLI STRUMENTI FONDAMENTALI DEI DITTATORI, GLOBALI E DI QUALSIASI ALTRO GENERE.
E IO DICO AL POPOLO ARABO:
MAI, MAI, MAI, I ROTHSCHILD E GLI ILLUMINATI CONTROLLANO UN SOLO LATO DEL CONFLITTO. SE FACESSERO ALTRIMENTI NON POTREBBERO ESSERE SICURI DEL RISULTATO E QUESTO NON E’ IL MODO IN CUI ESSI GIOCANO IL LORO SPORCO GIOCO. IN OGNI CONFLITTO SIGNIFICATIVO ESSI CONTROLLANO LA LEADERSHIOP DI TUTTE LE FAZIONI, PERSINO QUANDO QUESTE PAIONO IN ANTAGONISMO E BATTAGLIANO L’UNA CON L’ALTRA SUL PUBBLICO PROSCENIO.
PERCIO’, NOI SAPPIAMO CHI CONTROLLA LA LEADERSHIP EBREA IN ISRAELE. I ROTHSCHILD E GLI ILLUMINATI.
MA CHI, PERTANTO, CONTROLLA YASSER ARAFAT? TI DO UNA SOLA POSSIBILITA’ D’INDOVINARE.
LE STESSE PERSONE CHE CONTROLLAVANO MENACHEM BEGIN D’’ISRAELE E IL PRESIDENTE SADAT DELL’EGITTO DURANTE IL “TRATTATO DI PACE” DELLA PRESIDENZA CARTER. BEGIN, SADAT E CARTER ERANO TUTTE MARIONETTE DEGLI ILLUMINATI, PROPRIO COME LA LEADERSHIP D’ISRAELE, ARAFAT E CLINTON (BUSH) LO SONO OGGI. SI TRATTA DI UNO SCAM, UNA FRODE, UNA MISTIFICAZIONE, UN FILM A SOLO USO E CONSUMO DEL PUBBLICO.
CIO’ CHE E’ FATTO E’ FATTO E LA GENTE D’ISRAELE – PALESTINA HA BISOGNO DI VIVERE E LAVORARE ASSIEME IN ARMONIA E MUTUO RISPETTO. NON C’E’ ALTRO MODO, ECCETTO PIU’ MORTE, PIU’ SOFFERENZE, PIU’ CONFLITTI – ESATTAMENTE CIO’ CHE GLI ILLUMINATI E I ROTHSCHILD VOGLIONO. ESSI HANNO ORRENDI PIANI PER ISRAELE, NEI QUALI TUTTE LE PARTI SOFFRIRANNO, NON ULTIMI I LORO PIANI PER UN EVENTO MAGGIORE ALLA MOSCHEA DEL MONTE DEL TEMPIO, IL SITO DEL COSI’ CHIAMATO “TEMPIO DI SALOMONE” SECONDO IL SISTEMA DI CREDENZE DEGLI EBREI.
ANDIAMO POPOLI DEL MONDO, NON IMPORTA LA VOSTRA RAZZA, COLORO O CULTURA. NON IMPORTA QUALI SIANO LE VOSTRE CREDENZE RELIGIOSE O IL VOSTRO STILE DI VITA. LA LIBERTA’, CIO’ CHE RESTA DI ESSA, PER TUTTI NOI E’ ALLE CORDE QUI E MENTRE NOI SIAMO DIVISI SU QUESTI IRRILEVANTI TERRENI, QUELLA LIBERTA’ E’ CONDANNATA.
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§ OPERIAMO INSIEME FINCHE’ § NE ABBIAMO ANCORA IL TEMPO.
LA GUERRA FINISCE QUANDO NOI LO VOGLIAMO. IL MONDO E’
OVUNQUE NOI GLI PERMETTIAMO § DI ESISTERE.
NOI VOGLIAMO CAMBIARE IL
§§ MONDO. OK,
§§§§§§§§§ §§§ CAMBIAMO NOI STESSI.
§§§§
PER FAVORE FATE CIRCOLARE QUESTO ARTICOLO IL PIU’ AMPIAMENTE POSSIBILE.
GRAZIE.
DAVID ICKE

Steve
23-11-2001, 22.08.00
Scusa nn potresti fare i topic ancora un po' + lunghi...a me le cose sintetiche nn mi sono mai piaciute... :eek: :rolleyes:

Ciao! :D :D ;)

lama
23-11-2001, 22.10.00
nn l ho neanche letto tutto :D :D :D

Muad'Dib
23-11-2001, 22.22.00
Era preventivato, perchè leggere, per gli ita(g)liani è un optional.
Di gran lunga è molto meglio il grande fratello, complimenti. :D

Ray McCoy
24-11-2001, 15.39.00
Originariamente postato da Muad'Dib:
<STRONG>Era preventivato, perchè leggere, per gli ita(g)liani è un optional.
Di gran lunga è molto meglio il grande fratello, complimenti. :D</STRONG>

Adesso non ho tempo, mi segno l'URL e più tardi lo leggo... Aspettatene un commento

Taker
24-11-2001, 15.42.00
Originariamente postato da Muad'Dib:
<STRONG>Era preventivato, perchè leggere, per gli ita(g)liani è un optional.
Di gran lunga è molto meglio il grande fratello, complimenti. :D</STRONG>

Sfotti? :rolleyes:

MaZzOnEw
24-11-2001, 16.08.00
Originariamente postato da lama:
<STRONG>nn l ho neanche letto tutto :D :D :D</STRONG>

idem.,.,.,.,.,. :D