PDA

Visualizza versione completa : Atto 4, ma perchè così breve?



Elenina
20-07-2008, 23.27.25
Perchè a suo tempo decisero di farlo così corto? Solo tre missioni... mancanza di soldi o di idee? Oppure, che ne so, i tempi di consegna erano stretti?

Sapete il perchè "ufficiale" della brevità dell'atto quattro?

E perchè con LOD non hanno aggiunto 3 missioni?

Thagan
21-07-2008, 00.06.20
i tempi di consegna erano stretti?
Non conosco le ragioni, però questa mi sembra un'ipotesi plausibile.


E perchè con LOD non hanno aggiunto 3 missioni?
Onestamente infilare altre 3 missioni in quelle 5 aree che compongono l'atto mi sembra eccessivo; così come mi sarebe sembrato poco sensato aggiungere aree successive da visitare dopo la morte di Diablo solo per farci entrare le 3 missioni mancanti.

:ciaociao:

Di0
21-07-2008, 01.14.35
In effetti, è una cosa curiosa.

Forse hanno pensato il gioco proprio così, in fondo ha meno missioni ma Diablo è il boss con la run più lunga (ed è anche il più figo) del gioco.
Chissà... curioso.

Grimorg
21-07-2008, 02.44.49
Oppure, che ne so, i tempi di consegna erano stretti?

A suo tempo il gioco era in ritardo di qualche anno, quindi può essere. Non che alla Blizzard debbano rispettare chissà che tempi di consegna; hanno sempre puntato sulla qualità piuttosto che sul rapido susseguirsi delle release. In ogni caso D2 aveva un signor ritardo, quindi una spintarella in tal senso magari l'hanno ricevuta :D
C'è da dire anche che act 4 si svolge in un luogo alquanto inusuale, non troppo adatto a quest "riempitivo", ma anzi forse più indicate per una "toccata e fuga".

STR1DER
21-07-2008, 08.58.24
A me il quarto atto è sempre piaciuto.

same90
21-07-2008, 09.53.40
La domanda da porsi sarebbe : atto 3,ma perchè così lungo

Asterix_75
21-07-2008, 10.08.02
mi vengono queste considerazioni/domande su quest DI, DII e DIII.

DI: le quest erano random, nel senso che ce ne erano pronte un tot che potevano apparire a seconda del game. Domanda, quante ce ne erano in totale?

DII: poche q per atto e sempre quelle, 6 tranne atto 4 che ne aveva solo 3. Questo secondo me è stato l'unico passo indietro rispetto a DI, ma non mi ha mai pesato più di tanto.

DII: stando a quanto letto dovrebbe essere un ritorno a quello che era DI, quest random, con in più quest specifiche per classe.

ora, durante la realizzazione di WoW, e nel corso delle patch, hanno introdotto nel gioco un numero ENORME di q, ok molte simili nel contenuto, ma comunque veramente tante.

Secondo me non sarebbe sbagliato attendersi la stessa cosa anche in DIII. Ovvero che abbiano preparato un numero spropositato di q che, come hanno detto, appariranno erraticamente nei game. sarebbe molto bello se:

1) la probabilià della q dipenda dalla sua ricompensa, ovvero più questa è sgrava più è rara.

2) che nelle patch ci siano anche q aggiuntive per far evolvere la storia/introdurre nuove oggetti ecc... questo potrebbe essere uno dei motivi per fare DIII a pagamento...

cosa si sa di preciso fino ad ora?

scusate se il post è confuso ma sono di fretta :dentone:

Grimorg
21-07-2008, 10.12.08
A me il quarto atto è sempre piaciuto.

Anche a me :)


La domanda da porsi sarebbe : atto 3,ma perchè così lungo
3 quest ad act 3 bastavano e avanzavano in effetti :asd:

STR1DER
21-07-2008, 12.47.49
mi vengono queste considerazioni/domande su quest DI, DII e DIII.

DI: le quest erano random, nel senso che ce ne erano pronte un tot che potevano apparire a seconda del game. Domanda, quante ce ne erano in totale?

DII: poche q per atto e sempre quelle, 6 tranne atto 4 che ne aveva solo 3. Questo secondo me è stato l'unico passo indietro rispetto a DI, ma non mi ha mai pesato più di tanto.

DII: stando a quanto letto dovrebbe essere un ritorno a quello che era DI, quest random, con in più quest specifiche per classe.

ora, durante la realizzazione di WoW, e nel corso delle patch, hanno introdotto nel gioco un numero ENORME di q, ok molte simili nel contenuto, ma comunque veramente tante.

Secondo me non sarebbe sbagliato attendersi la stessa cosa anche in DIII. Ovvero che abbiano preparato un numero spropositato di q che, come hanno detto, appariranno erraticamente nei game. sarebbe molto bello se:

1) la probabilià della q dipenda dalla sua ricompensa, ovvero più questa è sgrava più è rara.

2) che nelle patch ci siano anche q aggiuntive per far evolvere la storia/introdurre nuove oggetti ecc... questo potrebbe essere uno dei motivi per fare DIII a pagamento...

cosa si sa di preciso fino ad ora?

scusate se il post è confuso ma sono di fretta :dentone:


Bravo! Queste considerazioni mi sembrano decisamente interessanti...
Sarebbe magnifico un ritorno al sistema di generazione casuale per quest com'era prima in diablo uno. Per ora, stando ad alcune dichiarazioni sembrerebbero andare in questa direzione!
Spero vivamente che possano implementate una marea di quest secondarie come dici tu, e perchè no, sarebbe interessante se quelle a carattere "fisso" fossero risolvibili in diversi modi a seconda della classe, magari con l'ausilio dell'havok :P

Di0
21-07-2008, 12.48.29
ACT 3, diciamolo, è uno schifo. :asd:

Asterix_75
21-07-2008, 13.10.11
Bravo! Queste considerazioni mi sembrano decisamente interessanti...


:Palka:

Thagan
21-07-2008, 13.25.29
2) che nelle patch ci siano anche q aggiuntive per far evolvere la storia/introdurre nuove oggetti ecc... questo potrebbe essere uno dei motivi per fare DIII a pagamento...
Non è che ho capito bene cosa intendi, ma DIII non sarà a pagamento (a parte ovviamente l'acquisto del client)

Dedalus
21-07-2008, 14.15.06
Non si sa ancora niente in tal senso

Posso avare la tessera nr. 2 (la zero va al fondatore :sisi: ) del partito "Odio l'atto 3 di Diablo II" :roll3:

Luigi_XIV
21-07-2008, 14.33.33
Kurast è odiato da tutti :sisi:
Comunque, un' altra possibile ragione delle sole 3 missioni nell' atto 4 è quella che in Diablo II, essendo l' ultimo atto, volevano stravolgere le cose, facendole più corte e difficili :|
Poi hanno pensato ad un' espansione, e per non rovinare trama e tutto quanto l' hanno lasciato così :|



O magari i tempi di consegna erano stretti :asd:

Asterix_75
21-07-2008, 14.37.06
Non è che ho capito bene cosa intendi, ma DIII non sarà a pagamento (a parte ovviamente l'acquisto del client)

intendevo che con l'aggiunta di nuove q portrebbero far evolvere il gioco nel tempo.

Il discorso pagamento o meno è molto ampio. Se pago (se mai la bliz deciderà in questa direzione), voglio qualche cosa "in più". L'aggiunta di contenuti in termini di q potrebb essere il/uno dei "di più" oltre che al discorso lotta al dupe ecc.... Rischianmo di andare OT, ma penso che se mai faranno aggiunte pesante nelle patch in termini di contenuti allora penseranno a qualche forma di pagamento.

Terrore
21-07-2008, 16.24.37
quindi non sono l'unico che odia dal profondo del cuore l'atto 3, bene mi fa piacere :) (l'atto 2 ha il suo fascino e mi non stanco mai).
secondo me era meglio l'inverso, 3 quest per act3 e 6 per act4 ma va bene cosi, anche se mi sta sul c*** l'act 3 (ah già detto? scusate:D )

Rably.
21-07-2008, 16.30.50
act3 in fin dei conti e una rottura (enorme) solo la foresta, kurast+concilio+mephisto sono accettabili, anzi concilio+mephisto sono tra le run/quest piu belle ;)

su DIII io mi auguro facciano una cosa tipo battlenet libera come adesso ma solo open. mentre closed a pagamento che pero deve tutelare al 100% da dupe/hack/cheat i giocatori e mettere ladder con incentivi (magari ladder con reward, ladder di clan e un sacco di altre feature interessanti).

Dedalus
21-07-2008, 16.45.33
Non è che ho capito bene cosa intendi, ma DIII non sarà a pagamento (a parte ovviamente l'acquisto del client)

Si spera che sia così, ma è ancora presto per dirlo :|

Alexandros
21-07-2008, 16.49.54
Se DIII in rete si paga per iocare come WOW......la Blizzard farà un grosso buco nell'acqua.
Il gioco in se non si rpesta alla creazione random di nuove quest o cose del genere come in WOW, imho rischierebbero di avere i servers vuoti. :birra:

Luigi_XIV
21-07-2008, 16.59.30
Se lo fanno a pagamento, spero solo che abbiano i server vuoti :sisi: Sarà una grande presa per il culo :|
D1 gratis, D2 gratis, perchè questo D3 a pagamento?

:birra:

krafen
21-07-2008, 17.33.46
Che D3 sia a pagamento mi pare scontato.
Cmq concordo pure io col fatto che atto 4 e' breve per mancanza di tempo, era troppo in ritardo come game.

Quaro.
21-07-2008, 17.45.51
Che D3 sia a pagamento mi pare scontato.

A me sembra sinceramente più scontato il contrario :sisi:

Ardanos
21-07-2008, 17.49.30
francamente penso anche io che sia più scontato il contrario..

Luigi_XIV
21-07-2008, 18.17.30
lol Perchè dovrebbe essere scontato il fatto che sia a pagamento? xD
Non t' hanno ancora fatto sapere nulla :|
Poteva essere in ritardo quanto gli pare il game, ma alla fine che game! lol

il_razziatore
21-07-2008, 18.52.02
Quoto, anke per me sarebbe più scontato il contrario. Ke abbiano fatto un mmorpg a pagamento non significa che debbano mettere l'online a pagamento per qualunque prodotto :sisi:

B.net dopotutto è diventata famosa perchè è un'estesa rete per il gaming online gratuito quindi sarebbe più scontato che proseguano su quella linea :sisi:

Bene o male d2 ha avuto un buon supporto e aggiunte in contenuti anche senza che la rete fosse a pagamento.

krafen
21-07-2008, 21.56.43
Io spero sia gratis, ma se cosi' fosse Wow scomparirebbe. Non paghi per giocare a wow quando d3 e' gratis. Stesso discorso per Starcraft 2.
Io credo li metteranno tutti a pagamento.
Cmq per quello che ho visto finora di D3 , sulla grafica devono ancora fare parecchio.

Elenina
21-07-2008, 23.57.52
Io sono d'accordo con kraf... è chiero che sarà a pago...

Ardanos
22-07-2008, 03.24.02
Boh raga, staremo a vedere, e chiaramente ben venga se nn si pagherà, però mi viene in mente che:

- il punto di forza di bnet è storicamente sempre stato l'essere gratis
- col single player come la metteranno? single gratis e multy a pago? boh mi pare strano..
- sul nesso tra wow e d3 sono perplesso. wow è un gioco, d3 un altro. plausibilmente uno potrebbe essere a pagamento l'altro no...non penso si contendano necessariamente l'utenza.


boh...sono giusto idee a cazzo a riguardo, ripeto, si vedrà.

:birra:

Luigi_XIV
22-07-2008, 08.49.30
Già devo pagare 60 € per il gioco... poi devo pagare pure il b.net? A sto punto preferisco il singolo :sisi:
Krafen, non ho capito il tuo discorso :| A chi piace Diablo allora gioca a Diablo, a chi piace WoW gioca a WoW... :| Cosa scomparirebbe?? DiabloIII segue il filone del II e del I... non sarà a pagamento :nono:

STR1DER
22-07-2008, 09.08.33
Bashiok ha già chiarito che non sarà un MMO (niente mondo persistente), quindi è chiaro che non sarà a pago...

destino
22-07-2008, 09.56.34
- col single player come la metteranno? single gratis e multy a pago? boh mi pare strano..


esattamente come halo3 o qualunque altro gioco xbox

vuoi giocare in single? paghi la scatola e bon
vuoi giocare su un server proprietario che ti garantisce qualità, servizi aggiuntivi e nessun cheat? Abbonamento

non è un caso che hanno intenzione di ammodernare completamente battle.net

same90
22-07-2008, 10.15.12
Non riesco sinceramente a capire perchè tutti vedono pagare 15 euro al mese(perchè se si dovrà pagare,il prezzo sarà sicuramente all'incirca questo) un male.Alla fine sono 0.50 euro la giorno,e ti garantiscono :
-niente chater
-aggiornamenti mensili
-niente lag
-un assistenza tecnica
-tante cagate che ora non mi vengono in mente...
Io più che altro mi preoccuperei del canone rai,che costa + di 100 euro all'anno e trasmettono solo cagate

Thagan
22-07-2008, 10.29.52
Avete anticipato tutte le mie considerazioni :asd:
Le raccolgo qui và:

1) DIII sarà hostato su b.net che non è mai stata a pagamento e (se non ricordo male) non è totalemente sotto il controllo diretto della Blizz, ma i suoi server sono semi-indipendenti e risiedono da qualche parte in Svezia. Il fatto che la Blizz si faccia pagare per far da tramite verso un provider (semi) estermo la vedo improbabile.

2) Non c'è stato alcun accenno al pagamento mensile da parte della Blizz, per cui, dovendo essere una caratteristica "innovativa" della serie e sicuramente molto influente, un minimo di riferimento me lo sarei aspettato.

3) Il concetto di gioco a pagamento mensile è stato introdotto con i MMORPG e che io sappia al momento riguarda solo questo mondo. Un MMORPG necessita di una struttura di server un po' più complessa di quella per hostare partite online limitate a un pugno di giocatori (da cui la giustificazione della necessità di un canone).

4) Al momento sembra che le partite di DIII saranno giocabili da massimo 8 (non escludo che possano aumentare, ma non credo che si potrà arrivare a più di una decina abbondante), esattamente come per DII, per cui la struttura dei server sarà la stessa: Ok, i server dovranno essere un po' più potenti per gestire un gioco più evoluto, ma anche i server si sono evoluti negli ultimi 8 anni, per cui le risorse da investire saranno proporzionali a quelle sostenute per DII.

5) I MMORPG non hanno SP, per cui li devi giocare per forza OnLine, mentre DIII avrà un SP ed è difficile pensare che una modalità sia free, mentre l'altra sia a pagamento.

Luigi_XIV
22-07-2008, 10.36.02
Non vedo perchè devo pagare comunque 15 € per giocare in internet... levano cheater dupe hack ecc.ecc.... chissenefrega :asd:

Bisogna solo aspettare... come ha detto Thagan, D3 non sarà un MMORPG, dove c' è molta più roba e giocatori... non preoccupatevi... non sarà a pagamento su!! :roll3:

Alexandros
22-07-2008, 10.36.50
Bhe ma scusa se per un qualsiasi motivo non puoi giocare per X giorni.....stai perdendo 0.50 € al giorno. Il solo pensare che il non poter giocare mi fa perdere dei soldi.....e il solo pensare che devo andare al negozio in macchina (gasolio), comprare il gioco originale, tornare a casa (gasolio) e pagare per giocare.........mi fa veramente pensare che mi stiano prendendo per il culo in modo dichiarato e col sorriso sulle labbra.
A questo punto ti viene voglia di fare come tutti i lamer del mondo che si scaricano il gioco dal mulo, lo craccano all'inverosimile e giocano alla facciazza nostra.

Ragazzi non dimentichiamoci che tenere acceso un computer, avere un collegamento flat ad internet, avere un computer che mi permetta di giocare a tale gioco etc etc......sono tutti soldazzi che tiriamo fuori.

Se, una volta che ho pagato per: gasolio, gioco originale, update del pc, connessione flat, luce per tenere acceso il pc.....devo ancora pagare per stare seduto alla mia scrivania a giocare...........a questo punto vado personalmente alla Blizzard e do fuoco ai loro servers pieni di servizi e assistenza tecnica. :birra:

Luigi_XIV
22-07-2008, 10.55.07
Bhe ma scusa se per un qualsiasi motivo non puoi giocare per X giorni.....stai perdendo 0.50 € al giorno. Il solo pensare che il non poter giocare mi fa perdere dei soldi.....e il solo pensare che devo andare al negozio in macchina (gasolio), comprare il gioco originale, tornare a casa (gasolio) e pagare per giocare.........mi fa veramente pensare che mi stiano prendendo per il culo in modo dichiarato e col sorriso sulle labbra.
A questo punto ti viene voglia di fare come tutti i lamer del mondo che si scaricano il gioco dal mulo, lo craccano all'inverosimile e giocano alla facciazza nostra.

Ragazzi non dimentichiamoci che tenere acceso un computer, avere un collegamento flat ad internet, avere un computer che mi permetta di giocare a tale gioco etc etc......sono tutti soldazzi che tiriamo fuori.

Se, una volta che ho pagato per: gasolio, gioco originale, update del pc, connessione flat, luce per tenere acceso il pc.....devo ancora pagare per stare seduto alla mia scrivania a giocare...........a questo punto vado personalmente alla Blizzard e do fuoco ai loro servers pieni di servizi e assistenza tecnica. :birra:

Quello che volevo dire io... già spendo soldi per tutto il gioco ecc.ecc. e poi mi dite che devo pagare pure Battle.net? °o°
Ma tanto sarà gratis... come gli altri Diabli :roll3:

Dedalus
22-07-2008, 11.04.48
Boh raga, staremo a vedere, e chiaramente ben venga se nn si pagherà, però mi viene in mente che:

- il punto di forza di bnet è storicamente sempre stato l'essere gratis
- col single player come la metteranno? single gratis e multy a pago? boh mi pare strano..
- sul nesso tra wow e d3 sono perplesso. wow è un gioco, d3 un altro. plausibilmente uno potrebbe essere a pagamento l'altro no...non penso si contendano necessariamente l'utenza.

boh...sono giusto idee a cazzo a riguardo, ripeto, si vedrà.

:birra:

1) Bnet è anche famosa per essere un puttanaio di Cheaters-Dupers-ecc ecc

2) Niente di strano che non facciano pagare il single ma il multy sì, visto che il motivo dell'abbonamento sarebbe proprio il pagamento dei servizzi online.

3) In realtà WoW ha preso TANTO da Diablo II, e la mia battuta dell'altro giorno sul fatto che Diablo III sia un apripista per WoW 2 non dovrebbe essere troppo distante dalla realtà.
Per quel che riguarda l'utenza ti dico che IO, quando esce Diablo III sono la. Saluti a WoW, AoC, WAR, SCII ecc ecc. E siccome non credo di essere il solo a pensarla così... sì, l'uscita di DIII molto probabilmente influenzerà gli altri prodotti Blizzy


Bashiok ha già chiarito che non sarà un MMO (niente mondo persistente), quindi è chiaro che non sarà a pago...

Ma anche no. Chi ha detto che perchè una cosa non è un MMORPG allora non si paga (Destino ha giustamente portato l'esempio dei giochi della XboX).


Bhe ma scusa se per un qualsiasi motivo non puoi giocare per X giorni.....stai perdendo 0.50 € al giorno. Il solo pensare che il non poter giocare mi fa perdere dei soldi.....e il solo pensare che devo andare al negozio in macchina (gasolio), comprare il gioco originale, tornare a casa (gasolio) e pagare per giocare...

Beh, io tra meno di due settimane metto la macchine in garage e faccio conto di non toccarla per ben tre settimane. Però ho già pagato sia il bollo che l'assicurazione, quindi ho buttato via tre settimane di pagamenti. La cosa però non mi manda in bestia più di tanto :nono: .

Ad ogni modo vi state facendo delle pippe mentali notevoli :D : adesso come adesso neppure i capoccia Blizzy sanno cosa faranno ;).

vampiro
22-07-2008, 11.08.39
Ad ogni modo vi state facendo delle pippe mentali notevoli :D : adesso come adesso neppure i capoccia Blizzy sanno cosa faranno ;).

Anche perchè prima che esca D3 ci sarà l'apocalisse,quindi non vi preoccupate :D

Alexandros
22-07-2008, 11.15.13
1)

Beh, io tra meno di due settimane metto la macchine in garage e faccio conto di non toccarla per ben tre settimane. Però ho già pagato sia il bollo che l'assicurazione, quindi ho buttato via tre settimane di pagamenti. La cosa però non mi manda in bestia più di tanto :nono: .

Ad ogni modo vi state facendo delle pippe mentali notevoli :D : adesso come adesso neppure i capoccia Blizzy sanno cosa faranno ;).

Mah sinceramente la mia non è una piappa mentale, ma una lamentela contro tutti i giochi che in rete si pagano.
Per quanto riguarda la tua macchina, non so quanti Km fai all'anno e quanto spendi di assicurazione e bollo: posso solo dirti che oggi esistone diverse tipologi di assicurazioni che ti permettono di pagare in base ai km che fai etc etc.

Il tuo esempio quindi non calza: ma non calzerebbe anche se tu avessi scritto che la macchina la tieni in garage 11 mesi all'anno, in quanto quello può essere considerato un bene di prima necessità, un gioco rimane un gioco!! ;)

destino
22-07-2008, 11.25.15
ma che vuol dire che un gioco è un gioco.

Un gioco come una macchina è un bene di lusso, punto, chi vuole e puo permetterselo paga, chi non può ne rimane fuori.

Se per giocare a quel gioco ti accontenti di giocare dentro le mura di casa tua, paghi soltanto la scatola e ci giochi anche per 25 anni senza che nessuno ti venga a dire nulla, se per giocare allo stesso invece devi sfruttare dei server esterni che ti permettono di interfacciarti con milioni di persone in tutto il mondo e divertirti in compagnia, allora paghi per quel servizio, che non è dovuto ma è opzionale.

L'introduzione degli achievement in WoW è un'altra prova che la blizzard sta guardando con interesse alle strategie di mercato di casa Microsoft, quindi non mi stupirebbe per nulla che battlenet2 sia un servizio simile al Live, con un canone annuale che ti permette di giocare a diversi giochi della galassia blizzard

Alexandros
22-07-2008, 11.32.03
Evidentemente parli così perchè te lo puoi permettere. :birra:

destino
22-07-2008, 11.34.57
Evidentemente parli così perchè te lo puoi permettere. :birra:

evidentemente parlo cosi perchè la cifra di cui parliamo è ridicola gia per WoW e a mio avviso sarà ancora + ridicola per battle.net, qualcosa come 10 $ al mese cioe 7-8 €.
L'equivalente di 2 birre.
Ora se in 30 giorni non riesci a fare a meno di 2 birre pur di giocare ad un gioco che ti piace da matti, beh mica c'è altro da discutere

same90
22-07-2008, 11.47.21
ma non siamo un po' off-topic?

Luigi_XIV
22-07-2008, 11.51.43
Da Atto 4 fino a Macchine e Birre, direi di si...
lol!

Alexandros
22-07-2008, 11.54.09
evidentemente parlo cosi perchè la cifra di cui parliamo è ridicola gia per WoW e a mio avviso sarà ancora + ridicola per battle.net, qualcosa come 10 $ al mese cioe 7-8 €.
L'equivalente di 2 birre.
Ora se in 30 giorni non riesci a fare a meno di 2 birre pur di giocare ad un gioco che ti piace da matti, beh mica c'è altro da discutere

Ripeto: te lo puoi permettere. :birra::birra: (queste però le offro io ;) )

Dedalus
22-07-2008, 12.14.55
Mah sinceramente la mia non è una piappa mentale, ma una lamentela contro tutti i giochi che in rete si pagano.
Per quanto riguarda la tua macchina, non so quanti Km fai all'anno e quanto spendi di assicurazione e bollo: posso solo dirti che oggi esistone diverse tipologi di assicurazioni che ti permettono di pagare in base ai km che fai etc etc.

Vero. Come esistono anche diverse categorie di pagamento (un mese, tre mesi, sei mesi) e addirittura, se sai di non giocare per molto tempo, puoi bloccare il tuo account fino al momento in cui potrai riprendere (non so se c'è in WoW, ma in Eve online c'è)


Il tuo esempio quindi non calza: ma non calzerebbe anche se tu avessi scritto che la macchina la tieni in garage 11 mesi all'anno, in quanto quello può essere considerato un bene di prima necessità, un gioco rimane un gioco!! ;)

ma che vuol dire che un gioco è un gioco.
Un gioco come una macchina è un bene di lusso, punto, chi vuole e puo permetterselo paga, chi non può ne rimane fuori.

Owned ^^
Non sei obbligato ad avere la macchina: c'è il motorino, la bicicletta, autobus e treni, taxi...


L'introduzione degli achievement in WoW è un'altra prova che la blizzard sta guardando con interesse alle strategie di mercato di casa Microsoft, quindi non mi stupirebbe per nulla che battlenet2 sia un servizio simile al Live, con un canone annuale che ti permette di giocare a diversi giochi della galassia blizzard

Spero che non sia l'unica forma prevista, visto che ad esempio WoW e SCII non li giocherei proprio se c'è Diablo :nono:


Evidentemente parli così perchè te lo puoi permettere. :birra:

:|
Se per te sono un problema 12-15 euro al mese, perchè non lo sono anche i 60 per l'acquisto del gioco?


evidentemente parlo cosi perchè la cifra di cui parliamo è ridicola gia per WoW e a mio avviso sarà ancora + ridicola per battle.net, qualcosa come 10 $ al mese cioe 7-8 €.
L'equivalente di 2 birre.
Ora se in 30 giorni non riesci a fare a meno di 2 birre pur di giocare ad un gioco che ti piace da matti, beh mica c'è altro da discutere

Sì ma poi, parliamoci chiaro: rinunciare a due birre per tenere da parte 10 €? No, il problema non è il gioco a quel punto...
Spero che la sua sia una questione di principio (e in tal caso chiudiamo pure l'OT perchè è inutile discuterne).

Nemolo.O
22-07-2008, 12.22.23
Secondo me si pagheranno tutte queste innovazioni di battlenet.

"volete" le caratteristiche degli account online su un sito, tutte ste cazzate qua? Allora pagate.

Non le volete? Non pagate e non giocate, ancora più semplice : D

Dedalus
22-07-2008, 12.25.25
Sì, tipo Hellgate: London. Penso anch'io che faranno qualcosa del genere.

Peccato però che HG:L sia Flagshipped :asd:

Alexandros
22-07-2008, 12.26.49
Guarda, più che una questione di principio, mi spiace vedere che la gente è talmente invasata, da essere disposta a pagare una cosa del genere.

Mettiamola così: io a differenza vostra, ho un'altra concezione del divertimento e del gioco.
Così chiudiamo l'OT e nessuno rimane :look: OWNED :look:

:birra:

Luigi_XIV
22-07-2008, 12.42.23
Ultima cosa:
Dedalus... ma preferisci pagare o giocare gratis all' online?
lol
Da come parli e rispondi, sembra che fosse un vantaggio per te... :|

Quaro.
22-07-2008, 13.00.21
L'introduzione degli achievement in WoW è un'altra prova che la blizzard sta guardando con interesse alle strategie di mercato di casa Microsoft, quindi non mi stupirebbe per nulla che battlenet2 sia un servizio simile al Live, con un canone annuale che ti permette di giocare a diversi giochi della galassia blizzard

Avevo pensato anche io a questa opzione, l'unica sensata fra l'altro. Spero però che non sia a pagamento sia chiaro :sisi:

Thagan
22-07-2008, 13.36.08
Se per te sono un problema 12-15 euro al mese, perchè non lo sono anche i 60 per l'acquisto del gioco?
I 12-15€ sono un problema proprio perchè ho già pagato 60€ per l'acquisto del gioco.



Forse qualcuno si ricorderà di quando una decina di anni fa ci fu un referendum per vietare la pubblicità durante i film.
Venne fatta una campagna a tappeto soprattutto da parte di Mediaset per convincere la gente che la pubblicità era necessaria.
Finì che al referendum la gente votò per il mantenimento della pubblicità, così ora, mentre ti guardi un film vieni interrotto continuamente e il giorno dopo esci di casa per spendere più soldi di quanto avresti realmente bisogno.

Allo stesso modo è sorprendente come siano riusciti a radicare nella gente la convinzione della necessità di pagare.

La possibilità di giocare in Multiplayer su server centralizzati è ormai una caratteristica naturale nell'universo dei giochi per PC, ma questo non vuol dire che debba essere a pagamento, anzi pagare per quel tipo di servizio è una caratteristica abbastanza isolata (MMORPG e neanche tutti); per tutti gli altri giochi il cui costo è compreso nel prezzo dell'acquisto del prodotto.

Giustificare la necessità di un canone per sviluppare patch o per proteggere da cheaters, lamers etc... è privo di senso in quanto di per sè una patch è una riparazione ad un difetto del gioco (o del software in generale) che determina un malfunzionamento: quando compro qualcosa la voglio integra e non malfunzionante, per cui se hai commesso un errore in fase di progettazione/realizzazione dovresti essere tenuto a porre riparo.
Anche lo sviluppo di patch per cui deve essere inteso come compreso nel prezzo di acquisto iniziale.


Se pensate che tutto questo non sia possibile posso darvene la prova: da anni gioco a Guild Wars, per il quale è previsto solo un aquisto iniziale per la creazione di un account.
Nonostante questo si tratta di un gioco che ospita un numero di utenti sul livello di quello di WoW ed è in continua evoluzione: viene rilasciata una patch con cadenza quasi settimanale nella quale, oltre a risolvere bug ed eliminare possibilità di lamering (è un mondo quasi totalemte legit), sono spesso contenute migliorie al gioco: periodicamente modificano qualche skill per ribilanciare il gameplay.
Tutto questo servizio, ripeto, è incluso nel costo di aquisto iniziale.

Attualemte è in lavorazione GW2, che introdurrà anche la presenza di un mondo persistente (l'attuale GW è strutturato tutto ad instances), ma nonostante ciò non prevederà un canone mensile.

Per cui non venitemi a raccontare che devo pagare per giocare online in una partita con 8 giocatori.

Dedalus
22-07-2008, 13.55.15
Ultima cosa:
Dedalus... ma preferisci pagare o giocare gratis all' online?
lol
Da come parli e rispondi, sembra che fosse un vantaggio per te... :|

Ovvio che preferirei giocare gratis (magari senza dupers&cheattari...) ma sia Destino che io stiamo guardando la cosa in un ottica un po' più ampia del semplice fan. Guardiamo quello che stanno facendo alla Blizzy e, in prospettiva, diciamo quello che potrebbe essere. Non è che ci godiamo o abbiamo un mese di WoW prepagato quando scriviamo certe cose :asd: .

Destino ad esempio so che pagherebbe per essere sicuro di non avere lag, cheat, dupes, PK ecc ecc (come non capirlo, effettivamente). La domanda che dovevi fare a me era "Deda, tu saresti disposto a pagare anche un canone mensile pur di giocare online a Diablo III?"

Alchè ti avrei risposto: Sì, potrei essere disposto a pagare pur di giocare online con gli amici (il condizionale è sempre d'obbligo). Temo infatti che la funzione LAN NON sarà presente. Ma, come detto qualche post fa, è ancora presto per farsi certe domande :sisi:

Ps: invasato perchè pago per qualcosa che mi piace? :roll3: ^^

Alexandros
22-07-2008, 14.07.21
Deadalus, vorrei solo precisare che invasato non era rivolto a te ma semplicemente una constatazione fatta sulla realtà del net gaming oggi.
La mia reazione ha luogo anche quando vedo le pubblicità sule suonerie dei telefonini (tipo il gatto ubriaco che ti dice che è arrivato un messaggio). Non mi dà fastidio la pubblicità in se, ma penso che, se continuano a farla, è perchè c'è qualche invasato che si fa fottere 5 € a settimana per ricevere 2 suonerie e 40564564 messaggi di spam. Oggi con i telefonini (normalmente) ci sono i cd con i driver del cellulare e relative utilities per creare suonerie, o importare/esportare immagini, suoni etc etc.

Con questo voglio dire che una tipologia di mercato o politica aziendale, può prendere piede solo se dalla parte del cliente c'è una risposta positiva.
Se con WOW, nessuno pagava per giocare e i servers rimanevano vuoti, tutti quelli che ti fanno le patches e ti offrono assistenza, sarebberop andati in giro a cercar lavoro. E invece no.............probabilmente gli rinnoveranno il contratto per DIII..............questo mi fa incazzare!!

Poi, tu puoi rimanere favorevole, non voglio ne accusarti ne insultarti per questo. Non i permetterei mai. :birra: ;)

Dedalus
22-07-2008, 14.12.37
I 12-15€ sono un problema proprio perchè ho già pagato 60€ per l'acquisto del gioco.

Capisco. Quindi neanche l'espansione è giusto pagarla. In fondo sono solo correzioni di Bug già presenti e qualche elemento di gioco in più. Giusto?


Forse qualcuno si ricorderà di quando una decina di anni fa ci fu un referendum per vietare la pubblicità durante i film.
Venne fatta una campagna a tappeto soprattutto da parte di Mediaset per convincere la gente che la pubblicità era necessaria.
Finì che al referendum la gente votò per il mantenimento della pubblicità, così ora, mentre ti guardi un film vieni interrotto continuamente e il giorno dopo esci di casa per spendere più soldi di quanto avresti realmente bisogno.

Durante un film vieni interrotto continuamente? Ogni quanto? 10-15 minuti? Te lo chiedo perchè la TV me la guardo poco visto che tra uscite e WoW non ho molto tempo da perderci dietro. E perchè il giorno dopo devo uscire a spendere altri soldi? In relazione alla pubblicità? Boccalone tu allora che non sai resistere ad un paio di tette che ti dicono di comprare la pasta Baiello :asd: (deh, si sdrammatizza neh!)

Fattostà che io cmque supporto il sistema publicitario della mediaset perchè non gli devo pagare un cazzo di canone annuo per permettegli di sopravvivere (lo fa da sola senza problemi). Ecco, a tal proposito, come lo vedi il pagamento del canone alla Rai?


Per cui non venitemi a raccontare che devo pagare per giocare online in una partita con 8 giocatori.

Forse è così, ma hai scelta? Se vuoi giocare a WoW con i tuoi amici, devi pagare. Se vuoi guardare un film senza andare al cinema o affittarlo, te lo becchi con la publicità. GW ha un sistema bello fantastico che non ti fa pagare? Buon per voi, ma a me di GW non me ne frega una pippa. A me interessa Diablo III. E, come detto sopra, potrei anche essere disposto a pagare per giocare online.

Dedalus
22-07-2008, 14.31.48
La mia reazione ha luogo anche quando vedo le pubblicità sule suonerie dei telefonini (tipo il gatto ubriaco che ti dice che è arrivato un messaggio). Non mi dà fastidio la pubblicità in se, ma penso che, se continuano a farla, è perchè c'è qualche invasato che si fa fottere 5 € a settimana per ricevere 2 suonerie e 40564564 messaggi di spam. Oggi con i telefonini (normalmente) ci sono i cd con i driver del cellulare e relative utilities per creare suonerie, o importare/esportare immagini, suoni etc etc.

Dillo a me che con quei programmini mi estrapolo le suonerie dalle canzoni Metal che mi piaciono :asd: .

Cmque, oh, se loro sono contenti di avere due suonerie gratis a settimana per quel prezzo, io non sono nessuno per criticarli. E tu non dovresti incazzarti per qualcuno che ritiene di aver fatto un affare ;)


Se con WOW, nessuno pagava per giocare e i servers rimanevano vuoti, tutti quelli che ti fanno le patches e ti offrono assistenza, sarebberop andati in giro a cercar lavoro. E invece no.............probabilmente gli rinnoveranno il contratto per DIII..............questo mi fa incazzare!!


Veramente il tutto è partito da Ultima Online ed è proseguito con Everquest. WoW ha solo portato all'estremo (10 milioni di utenti) qualcosa che era già presente.
Per il resto, come ho scritto sopra, non c'è molta scelta. Voglio giocare a Diablo, e se per giocare online ci sarà da pagare credo che lo farò

destino
22-07-2008, 14.33.11
I 12-15€ sono un problema proprio perchè ho già pagato 60€ per l'acquisto del gioco.


è come dire che i soldi della benzina sono un problema perchè hai gia pagato la macchina.
Qua si sta parlando di un "servizio" non dovuto che viene garantito in modo professionale, non di server messi li alla bell'è meglio e con gente che ogni tanto ci da un po di manutenzione.
Stiamo parlando di server dove il cheating NON ESISTE
Stiamo parlando di server dove se scambi un oggetto, sei certo che questo è legit e non generato dal primo programmino che scarichi sul pc
Stiamo parlando della possibilità di avere un gameplay che allo stato attuale su Diablo2 non è mai esistito, pieno com'era di merda truffaldina e di giocatori che giocavano con le peggio lamerate installate.

Se mi venisse chiesto: "vuoi giocare gratis a diablo3 con la stessa qualità di diablo2 oppure vuoi pagare un piccola cifra per avere una qualità nettamente maggiore?", la mia risposta sarebbe senza orma di dubbio la seconda, perchè sono una persona che preferisce sempre la qualità al risparmio.

La stessa cosa la potete provare giocando a WoW nei server illegali e poi giocando un mese nel gioco ufficiale, fate questa esperienza, una volta che vedete la differenza ABISSALE che c'è mi sa che giudicherete le cose con occhio diverso :)

_FatMike_
22-07-2008, 14.36.04
Bah...io non capisco tutti questi paragoni con WOW...che ci azzecca diablo con WOW?
Non sarà a pagamento..anche perchè se io, giocatore di WOW, che gia spendo un tot al mese x giocare, voglio provare diablo e pagare pure x quello stai sicuro che la blizz ne vede pochi di soldi in +...
Sanno benissimo che mettendolo a pagamento si darebbero la zappa sui piedi perchè:
1) molte persone lo lascerebbero sugli scaffali (a mio parere giustamente)
2) le migliaia di giocatori di wow passerebbero o interamente su D3 (e quindi le entrate sarebbero le stess) o lo lascerebbero pure loro sugli scaffali perchè dubito che siano così tante le persone disposte a pagare per ben 2 giochi al mese.
Inoltre pensare che il pagamento possa togliere da un gioco cheater, duper, lamer ecc ecc è solo un'utopia. Certo a parole sono capaci tutti, ma come si è sempre dimostrato in QUALSIASI GIOCO, con l'uscita di una nuova patch c'è anche un arrivo di nuovi hack. questa è informatica. per lo stesso motivo per cui non si possono debellare per sempre i virus.
Concludo ripetendo che Diablo non è WOW, non ha un mondo persistente e quindi, non ha bisogno di costanti aggiornamenti giornalieri, indi per cui non ha bisogno di una tariffa mensile.

Thagan
22-07-2008, 14.40.18
Capisco. Quindi neanche l'espansione è giusto pagarla. In fondo sono solo correzioni di Bug già presenti e qualche elemento di gioco in più. Giusto?
Sbagliato!
Una patch è manutenzione, mentre un'espansione (si spera) è un'altra cosa.
Spesso comunque l'espansione è venduta ad un prezzo inferiore rispetto al titolo originale al quale si riferisce, proprio perchè aggiunge dei nuovi contenuti che si integrano al prodotto base.


Durante un film vieni interrotto continuamente? Ogni quanto? 10-15 minuti? Te lo chiedo perchè la TV me la guardo poco visto che tra uscite e WoW non ho molto tempo da perderci dietro.
La televisione la guardo poco pure io ( :asd: ), perchè voglio essere io a decidere cosa vedere e perchè non sopporto di essere interrotto continuamente ;)


E perchè il giorno dopo devo uscire a spendere altri soldi? In relazione alla pubblicità? Boccalone tu allora che non sai resistere ad un paio di tette che ti dicono di comprare la pasta Baiello :asd: (deh, si sdrammatizza neh!)
Ho brutte notizie per te, ma sembra che la pubblicità funzioni realmente: d'altronde perchè mai le aziende dovrebbero decidere di spendere dei soldi in pubblicità se non fossero sicure di rifarne almeno altrettanti?



come lo vedi il pagamento del canone alla Rai?
La vedo una truffa legalizzata (e obbligatoria) visto che secondo loro dovrei pagare il canone alla rai anche se possiedo un computer o una linea adsl senza mai vedere un loro programma.
Ah, e nonostante il canone ti imbottiscono di pubblicità.


Forse è così, ma hai scelta? Se vuoi giocare a WoW con i tuoi amici, devi pagare. Se vuoi guardare un film senza andare al cinema o affittarlo, te lo becchi con la publicità. GW ha un sistema bello fantastico che non ti fa pagare? Buon per voi, ma a me di GW non me ne frega una pippa. A me interessa Diablo III. E, come detto sopra, potrei anche essere disposto a pagare per giocare online.
Vedi è proprio questo il punto.
Io non volgio convincerti a venire a giocare a GW, ma voglio solo dirti che non è vero che per giocare con i tuoi amici devi pagare: questo è ciò che vogliono farti credere loro.
Ho citato GW solo per dimostrarti che una software house può darti un servizio efficente e continuo, probabilmente anche migliore di quello offerto per WoW (parlo del servizio offerto, non sto paragonando i 2 giochi), senza pagare: o è magia o è possibile.
E se è possibile, allora la Blizz guadagna "aggratis" tutti i soldi provenienti dai canoni mensili :birra:

I consumatori siamo noi, usiamo i mezzi che abbiamo a disposizione :)

Dedalus
22-07-2008, 14.42.28
Bah...io non capisco tutti questi paragoni con WOW...che ci azzecca diablo con WOW?

Beh, per quanto non sembri diverse abilità e meccaniche di Diablo II sono presenti in WoW modificate, aggiornate e/o evolute. Basta guardare la professione che inseriscono con WotlK, iscription, che ti permette di creare rune, oppure il fatto che una delle abilità del DK sarà esplosione di cadavere :asd:


Inoltre pensare che il pagamento possa togliere da un gioco cheater, duper, lamer ecc ecc è solo un'utopia.

Con WoW ci sono riusciti però. Difatti tutti i problemi di furto account, scam ecc dipendono dalla poca sicurezza o da falle presenti sui computer dei giocatori, non certo dei server blizzy. E di dupers in WoW non ho mai sentito parlare.

Thagan
22-07-2008, 14.48.41
è come dire che i soldi della benzina sono un problema perchè hai gia pagato la macchina.
Qua si sta parlando di un "servizio" non dovuto che viene garantito in modo professionale, non di server messi li alla bell'è meglio e con gente che ogni tanto ci da un po di manutenzione.
Stiamo parlando di server dove il cheating NON ESISTE
Stiamo parlando di server dove se scambi un oggetto, sei certo che questo è legit e non generato dal primo programmino che scarichi sul pc
Stiamo parlando della possibilità di avere un gameplay che allo stato attuale su Diablo2 non è mai esistito, pieno com'era di merda truffaldina e di giocatori che giocavano con le peggio lamerate installate.

Se mi venisse chiesto: "vuoi giocare gratis a diablo3 con la stessa qualità di diablo2 oppure vuoi pagare un piccola cifra per avere una qualità nettamente maggiore?", la mia risposta sarebbe senza orma di dubbio la seconda, perchè sono una persona che preferisce sempre la qualità al risparmio.

La stessa cosa la potete provare giocando a WoW nei server illegali e poi giocando un mese nel gioco ufficiale, fate questa esperienza, una volta che vedete la differenza ABISSALE che c'è mi sa che giudicherete le cose con occhio diverso :)

Leggiti il mio precedente messaggio e troverai tutte le risposte a queste considerazioni


Poi regà, se volete pagà pe forza che ve devo dì? Pagate!

Dedalus
22-07-2008, 14.48.56
Ho brutte notizie per te, ma sembra che la pubblicità funzioni realmente: d'altronde perchè mai le aziende dovrebbero decidere di spendere dei soldi in pubblicità se non fossero sicure di rifarne almeno altrettanti?

Non ho detto che la pubblicità non funzioni: ho solo detto che se ci caschi sei un boccalone. Che poi nel mondo ci siano una massa di boccaloni, è un altro problema XD


La vedo una truffa legalizzata (e obbligatoria) visto che secondo loro dovrei pagare il canone alla rai anche se possiedo un computer o una linea adsl senza mai vedere un loro programma.
Ah, e nonostante il canone ti imbottiscono di pubblicità.

Vedi allora che Mediaset non è così malvagia ^^?


Vedi è proprio questo il punto.
Io non volgio convincerti a venire a giocare a GW, ma voglio solo dirti che non è vero che per giocare con i tuoi amici devi pagare: questo è ciò che vogliono farti credere loro.
Ho citato GW solo per dimostrarti che una software house può darti un servizio efficente e continuo, probabilmente anche migliore di quello offerto per WoW (parlo del servizio offerto, non sto paragonando i 2 giochi), senza pagare: o è magia o è possibile.
E se è possibile, allora la Blizz guadagna "aggratis" tutti i soldi provenienti dai canoni mensili :birra:
I consumatori siamo noi, usiamo i mezzi che abbiamo a disposizione :)

Ma il problema è che il direttivo Blizzy è diverso dal direttivo GW, ergo se la Blizzy decide che per giocare online a Diablo III devi pagare, tu paghi.
Certo che puoi andare a giocare ad altri giochi.
Certo che altri giochi non ti fanno pagare canone (ma ti fanno pagare qualcos'altro).
Però Diablo è roba Blizzy, e se loro decidono che si paga per il gioco online, tu paghi. Non hai scelta.

Alexandros
22-07-2008, 14.55.31
Ricordo che quando uscirono le prime voci su WOW ero praticamente con la bava alla bocca e cercavo continuamente news sull'uscita e sul gameplay.......quando poi uscì anche la voce che sicurmaente sarebbe stato a pagamento, mi sono cadute le balle.
Sì ci volevo giocare....con tutto me stesso, ma ripeto, il fatto che mi facessero pagare mi faceva sentire preso per il culo. Quindi, in quel caso, fanculo WOW, fanculo Blizzy ;)
E se con DIII succederà la stessa cosa.............fanculo DIII ;)

_FatMike_
22-07-2008, 14.57.56
Beh, per quanto non sembri diverse abilità e meccaniche di Diablo II sono presenti in WoW modificate, aggiornate e/o evolute. Basta guardare la professione che inseriscono con WotlK, iscription, che ti permette di creare rune, oppure il fatto che una delle abilità del DK sarà esplosione di cadavere :asd:



Con WoW ci sono riusciti però. Difatti tutti i problemi di furto account, scam ecc dipendono dalla poca sicurezza o da falle presenti sui computer dei giocatori, non certo dei server blizzy. E di dupers in WoW non ho mai sentito parlare.

non sto parlando di meccaniche..sto parlando del gioco in se...uno è un MMORPG l'altro un h&s e la differenza è tanta.
In wow non ci saranno i duper ma spesso si sfruttano bug da cui alla fine si trae vantaggio. è vero, poi vengono corretti, e poi se ne trovano degli altri. ci saranno sempre, non esiste la perfezione, soprattutto in ambito informatico.

ma ragazzi ma vi rendete conto di quello che state dicendo?
cioè a questo punto perchè non pagare pure per counter strike? e per age of empires? e per qualsivoglia gioco online?
cioè secondo il vostro ragionamento se io volessi giochicchiare online a 4/5 giochi dovrei tenermi da parte 100€ al mese?
e per cosa?
ah gia...vi dicono: server + sicuri:dentone:
partite senza lamer:dentone:
ah sisi, poi vi diranno..vi facciamo pagare per colpa della pirateria!:dentone:

visto che prima avete domandato se preferiamo un server sicuro ma a pagamento rispetto ad un server attuale ora vi chiedo:
"Preferite server popolati come agli inizi di D2 o vuoti come lo erano poco tempo fa?"
già questa è una domanda da farsi, perchè se veramente il canone mensile prendesse piede, non pensiate che tutti potranno permettersi di pagare + di tot giochi al mese e quindi si dovranno fare delle scelte...e sinceramente di giocare a Diablo con 4 persone in croce solo per questioni di soldi è davvero molto triste.

Ah aggiungo che pagare 60€ di gioco non è come pagarne 10 di canone...il primo magari è un sacrificio che fai..un regalo..visto che sai che comunque è un gioco che ti piace e ci dedicherai del tempo...ma 10€ al mese non sono così pochi come li volete fare passare.

il_razziatore
22-07-2008, 15.01.47
Spero fortemente che un servizio come b.net non sia a pagamento.
Un conto dire che se lo mettessero potrei decidere di pagare, un conto è dire che approverei o ne sarei felice :sisi:
E questo qualunque genere di supporto - aggiunta mi possano dare con una versione a pagamento.

Paragonare diablo a wow, un gioco singleplayer con componente multy a un mmorpg è insensato quindi inutile continuare con questo confronto.
Sul discorso pago e non ho lag alla wow, su wow la lag c'è eccome :sisi:

Il contenuto extra è una scusante per far pagare ulteriormente un prodotto. mi vogliono far credere che sia necessario pagare per poter avere aggiornamenti, quando diablo2 ha avuto supporto per anni senza pagare alcun canone, idem per warcraft 3.
Una casa produttrice che ha introiti da 10 milioni di utenti sul suo mmorpg, oltre che dagli altri titoli che sono sempre best seller non credo rischi di andare in fallimemto facendo qualche patch e offrendo un servizio di gaming online, come d'altra parte ha fatto fino ad oggi.

Ripeto, un conto è dire "lo facessero portei decidere di pagare" (della serie sono drogato quindi non resisto, il che è più che lecito ed anche il sottoscritto potrebbe cadere nel tunnel :asd:) un conto è dire "ha senso, è giustissimo, sono molto felice, salto dalla gioia, si va bene così magari anche le altre software house si incoraggiano e mi fanno pagare qualunque stronzata."

Edit: 10 euri non saranno tanti, sopprattutto fino a quando hai un introito. Se prox anno mi mancherà introito mi gireranno abbastanza i maroni, senza contare che dopo qualche mese di wow mi sono già scassato di sganciargli dindi periodicamente, anche se ho un guadagno.

destino
22-07-2008, 15.10.52
In wow non ci saranno i duper ma spesso si sfruttano bug da cui alla fine si trae vantaggio. è vero, poi vengono corretti, e poi se ne trovano degli altri. ci saranno sempre, non esiste la perfezione, soprattutto in ambito informatico.


su WoW quello che dici tu non esiste, quelle rarissime volte che si è beccato un exploit è stato segnalato prontamente e la gente che ne faceva uso è esplosa

Dedalus
22-07-2008, 15.20.44
Ripeto, un conto è dire "lo facessero portei decidere di pagare" (della serie sono drogato quindi non resisto, il che è più che lecito ed anche il sottoscritto potrebbe cadere nel tunnel :asd:)

Deh, il problema è esattamente quello :asd:

Luigi_XIV
22-07-2008, 17.24.51
Siamo estremamente OT... continuate sul topic Aspettando Diablo III... questo riguardava l' Atto 4 di Diablo II

lol

Asterix_75
22-07-2008, 19.23.15
Siamo estremamente OT... continuate sul topic Aspettando Diablo III... questo riguardava l' Atto 4 di Diablo II

lol

solo l'Atto 4 di Diablo II sarà a pagamento :dentone: :D

figata...arrivi ad un certo punto del gioco e trovi il casello :asd:

Ardanos
22-07-2008, 20.16.54
...Niente di strano che non facciano pagare il single ma il multy sì, visto che il motivo dell'abbonamento sarebbe proprio il pagamento dei servizzi online...

-_-'


Cmq,

pagare per giocare ad un videogioco dopo averne acquistato una copia originale è lontano anni luce dalla mia mentalità.

Detto questo, il mondo è bello perchè è vario.


Good Game a tutti


Passo e chiudo.

Terrore
22-07-2008, 20.21.36
solo l'Atto 4 di Diablo II sarà a pagamento :dentone: :D

figata...arrivi ad un certo punto del gioco e trovi il casello :asd:



questa deve essere una cosa troppo forte, tutti i 10000000 pg a fare la fila e chiacchierare mentre si aspetta il pagamento. che risate se ci penso :roll3:

Luigi_XIV
22-07-2008, 20.59.31
lol Con Halbu che ti dice "Ecco il resto" lol
Se devo pagare per giocare on-line... l' unica cosa logica che farò sarà:
Procurarmi il gioco (muletto :sisi: ) oppure aspettare che scenda di prezzo... e poi pagar l' online

Alexandros
22-07-2008, 21.38.34
solo l'Atto 4 di Diablo II sarà a pagamento :dentone: :D

figata...arrivi ad un certo punto del gioco e trovi il casello :asd:

:roll3:

Te la vedi qualche Inca che si teleporta perchè ha il telepass come skill!!!! :roll3::roll3::asd: