PDA

Visualizza versione completa : Immediatezza vs complessità



LatinLover77
22-06-2001, 09.21.00
Il videogioco dovrebbe (condizionale è d'obbligo, soggettivo penso sia anche un sinonimo),quasi x definizione, mirare al divertimento: definizione che calza a pennello x quello che gli over 18 come me definiscono il miglior videogioco di sempre: Super Mario World.
Breve descrizione x chi non lo conosce(BLASFEMI, andate su emuitalia e tirate giù l'ultima versione di Zsnes!!): grafica adeguata, carina che calza a pennello con tutto il resto, discorso uguale x le musiche.
Giocabilità: eccezionale, le tante abilità di Mario danno tante possibilità d'azione e il divertimento è alle stelle (chi ricorda il voto di Game Power nel 1989, un 99%???).
Longevità: 50 livelli+46 livelli segreti, mai visto il livello segreto del livelo segreto e nessuno ha mai lasciato Mario World prima di risolverlo ALMENO 8-9 volte....oggigiorno i videogames sono poco divertenti e allo stesso tempo raramente si portano a compimento (quest'anno ho risolto solo Serious Sam).
Dite la vostra...

------------------
Stefano"LatinLover77"Russo
Redattore di Multiplayer (http://www.multiplayer.it)
Newsmaster di Emuitalia (http://www.emuitalia.com)
Redattore di Joypad (http://www.joypad.it)
Redattore di Movieplayer (http://www.movieplayer.it)
Email: latinlover@libero.it
Icq Number:46941491

Varnak
22-06-2001, 09.27.00
boh, secondo me alla fine è pure un po colpa nostra, conosco molta gente che quando vede un gioco dice subito:_ wow che grafica si muovono 190478494 di poligoni ecc. , i programmatori devono pensare a portare il pane a casa,quindi nn possono permettersi giochini con grafica obsoleta, ma magari dentro di se stupendi, ma devono fare giochi belli all'apparenza, da essere subito invogliati all'acquisto.
L'esempio + grande che mi viene in mente è FIFA, ottima grafica, sonoro perfetto, ecc, ma una giocabilità schifosissima, (sembra uno sparatutto), eppure è uno dei giochi + venduti al mondo!!, xchèè??, xchè ha un'ottima grafica e noi come degli scemi andiamo subito a comprarlo!

------------------
Nemmeno la morte potrà salvarti da me


http://digilander.iol.it/varnak/killerocsmp5.gif

LatinLover77
22-06-2001, 09.29.00
Ehm.....sinceramente...ho omesso apposta il succo nel topic x vedere se si capiva dal titolo....io intendevo che i games di oggi sono troppo complessi, troppi tasti che si usano, soprattutto alcuni rts sono troppo esagerati...IMMEDIATEZZA VS COMPLESSITà...

------------------
Stefano"LatinLover77"Russo
Redattore di Multiplayer (http://www.multiplayer.it)
Newsmaster di Emuitalia (http://www.emuitalia.com)
Redattore di Joypad (http://www.joypad.it)
Redattore di Movieplayer (http://www.movieplayer.it)
Email: latinlover@libero.it
Icq Number:46941491

Varnak
22-06-2001, 09.39.00
ah scusa, ma quello nn centra niente, coi giochi., quello è xchè sei vecchio tu, e nn riesci a premere i tasti http://forums.multiplayer.it/smile.gif, cmq nn mi sembra che nelle console ci siano tutti sti tasti http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif

------------------
Nemmeno la morte potrà salvarti da me


http://digilander.iol.it/varnak/killerocsmp5.gif

LatinLover77
22-06-2001, 10.05.00
Il titolo del topic ha tanti di quei significati che fino a Natale potremmo ancora discuterne, nonx nulla erano 2 mesi che lo preparavo...puo significare Console vs pc, arcade vs simulatori, vecchia giocabilità contro nuova giocabilità, 2d contro 3d......può significare TANTISSIME COSE....a seconda di come vogliamo parlarne, Mario World è stato menzionato xchè è e rimarrà, credo e temo, il mioglior videogame della storia, qualsiasi sia il formato ed il genere, verità difficilmente contestabile.


------------------
Stefano"LatinLover77"Russo
Redattore di Multiplayer (http://www.multiplayer.it)
Newsmaster di Emuitalia (http://www.emuitalia.com)
Redattore di Joypad (http://www.joypad.it)
Redattore di Movieplayer (http://www.movieplayer.it)
Email: latinlover@libero.it
Icq Number:46941491

Varnak
22-06-2001, 10.29.00
si, ma finora a parlare siamo stati solo noi 2 http://forums.multiplayer.it/smile.gif

------------------
Nemmeno la morte potrà salvarti da me


http://digilander.iol.it/varnak/killerocsmp5.gif

ten2000
22-06-2001, 10.38.00
questo e' un topic astuto ed intelligente, che si adegua ai nostri recenti confronti
dove un accordo comune tra i fedelissimi del PC e delle console resta sempre una chimera.
Analizzando separatamente le due voci possiamo sottolineare come l'immediatezza sia una componente fondamentale delle console non avendo a loro disposizione altro a parte il gamepad. Alla fine restano dieci tasti e solo quelli; non possono inventarsene di nuovi vi pare?
La complessita' e' costituita da mille sfaccettature che possono oscillare dalla difficolta' di una missione alla difficolta' di imparare a memoria alcuni comandi, ma nulla puo' in qualche modo contrastare il nostro divertimento se il gioco cattura la nostra attenzione.
Quanti di voi giocando a GPLegends hanno faticato per riuscire a fare due giri completi senza uscire di pista e gridare di gioia quando hanno potuto superare la bandiera a scacchi anche se relegati nelle ultime posizioni?
Un'enorme soddisfazione vero? Questo e' solo un esempio ma ve ne potrei fare molti altri, alla fine quello che conta e' sempre il divertimento e alcune difficolta' quando superate ti fanno veramente piacere....


http://forums.multiplayer.it/smilies/cwm7.gif

------------------
LatinLover77 best friend http://cwm.ragesofsanity.com/s/net8/laghost.gif - smile copyright by grem production -
<<la vita e' una droga meravigliosa by ten2000>>

Multiplayer forum blah blah moderator...yuk http://cwm.ragesofsanity.com/s/cwm2/wink.gif

Sparpa
22-06-2001, 10.47.00
allora mi inserisco io!mi interessa molto l'argomento e penso che Latin non abbia tutti i torti(anzi).SMW l'ho giocato solo da amici, non avendo mai avuto il Snes(emulerò via... http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif), però ricordo il 99% datogli da Game Power.capisco cosa voglia dire per giocabilità e divertimento.Potrei portare a testimonianza Sonic(avendo avuto il MegaDrive),e penso che il discorso possa essere analogo.sono molti i giochi che non vengono portati al termine, vuoi per la loro estrema complessità, vuoi perchè in effetti veniamo imbambolati dalla super grafica dei videogiochi moderni.Vista quella, finito il divertimento.Ora tanto per dire, sto giocando a Code Veronica per Dreamcast e FAKK 2 sul pc, e devo dire che sono 2 capolavori.Tuttavia non sono per niente 2 giochi facilini, e in più di una occasione ho spento tutto in preda alla frustrazione.Questo è uno dei concetti che penso Latin volesse esprimere.

Sparpa
22-06-2001, 10.50.00
scusate avevo fatto casino col post,ho editato perchè si era ripetutto 2 volte...ehm... http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif

[This message has been edited by Sparpa (edited 22 June 2001).]

Patcha
22-06-2001, 10.52.00
Una cosa che odio dei Topic seri sono i posts lunghissimi... quindi preannuncio che ho letto solo le prime righe per cogliere il senso

I videogiochi non devono avere uno standard! Anzi! Devono essere quanto più vari possibile in modo di accontentare tutti! http://forums.multiplayer.it/wink.gif
Comuque ha anche ragione Varnak, e cioè i programmatori (no per forza tutti) pensano prima a portare il pane a casa che i giochi ai clienti! Ovvio! http://forums.multiplayer.it/smilies/cwm6.gif
E poi se un gioco non viene finito è colpa anche della vasta quantità sul mercato... uno non resiste e, prima di finirne uno, va a comprarne un'altro... e il primo finisce a fare polvere! http://forums.multiplayer.it/smilies/cwm36.gif

MIRAI TRUNKS
22-06-2001, 12.38.00
Originally posted by LatinLover77:
Ehm.....sinceramente...ho omesso apposta il succo nel topic x vedere se si capiva dal titolo....io intendevo che i games di oggi sono troppo complessi, troppi tasti che si usano, soprattutto alcuni rts sono troppo esagerati...IMMEDIATEZZA VS COMPLESSITà...



Ca'vrai pure ragione LL, e sugli rts in effetti ne convengo, nel senso che a volte le situazioni che ci si trova a dover affrontare sono abominevolmente ingestibili (dannati Harkonnen...ma alla fine vi ho distrutto!); xò cavolo, ai tempi del master system era tutt'un altra cosa, finire un gioco dava davvero soddisfazione.

MIRAI TRUNKS
22-06-2001, 12.42.00
Che poi ok, sarannop stati molto meno longevi, meno 'completi', ma diamine io thunder blade lo devo ancora finire e ho finito time soldiers poco + d'un anno fa, e non avete idea di quanto io abbia goduto. Invece ora non mi capita +, nè con 1 game psx, nè pc nè n64. Ok, giochi come zelda sono fantastici, stupendi, l'apoteosi, l'esperienza di gioco definitiva, ma sono sensazioni diverse: quando finirò thunder blade 1 volta x tutte so che sarò ben + contentop di quando ho finito i (facili) ocarina of time e majora's mask.
Ho terminato i deliri.

Khorne
22-06-2001, 13.13.00
Beh, io in genere gioco in contemporanea ad un gioco "immediato" ed uno "tattico", di modo che quando ho voglia di pensare, ragionare e alla fine prevalere gioco al secondo (tipo Settlers, Faraon, Brood War, B&W,...), mentre se voglio fare un po' di sano massacro scelgo il primo genere (Carmageddon, NFS, H-L,...).

C'è poi qualche gioco che sta nel mezzo... abbastanza immediato da giocare, ma per arrivare all'eccellenza bisogna impegnarsi e ragionare... trovo sia il caso di D2 http://forums.multiplayer.it/smile.gif

PaulCayard82
22-06-2001, 15.00.00
Anche per me Super Mario World è stato "Il gioco": non sono mai stato così "preso" da un'avventura videoludica di tale spessore. Trovare i 96 livelli segreti è stato un divertimento unico PER IL FATTO CHE ERA SEMPLICE. Saltare, saltare, saltare: il mioo istinto di gamers non voleva null'altro. Concordo PIENAMENTE con LatinLover: l'immediatezza di alcuni giochi (un esempio su tutti: Tetris) non si riesce più a trovare nel, seppur immenso, panorama videoludico odierno.

Con questo non voglio "snobbare" i videogiochi attuali: alcuni sono dei veri capolavori. Essi, però, sono tali non per i motivi che hanno reso famose le creazioni di Miyamoto (e di altri...): la semplicità.

P.S.: GamePower & Apecar forever!

guyver
22-06-2001, 20.17.00
Originally posted by PaulCayard82:
Saltare, saltare, saltare....
l'immediatezza di alcuni giochi non si riesce più a trovare nel, seppur immenso, panorama videoludico odierno.


Messa così non sembra poi un male....

guyver
22-06-2001, 20.24.00
Mi spiego i giochi di una volta (tralasciando l'aspetto grafico che non ha importanza) pagavano l'immediatezza di cui parli con un gameplay allo stato veramente grezzo (l'hai detto tu , saltare saltare saltare....)
I giochi di oggi (nonostante di immediati ce ne siano ancora e senza per questo essere monotoni..) sono più finemente lavorati (salvo eccezzioni... le schifezze ci sono pure oggi...)
Io sinceramente non cambierei un MGS con un Super Mario...

LatinLover77
22-06-2001, 23.26.00
Originally posted by guyver:
Mi spiego i giochi di una volta (tralasciando l'aspetto grafico che non ha importanza) pagavano l'immediatezza di cui parli con un gameplay allo stato veramente grezzo (l'hai detto tu , saltare saltare saltare....)
I giochi di oggi (nonostante di immediati ce ne siano ancora e senza per questo essere monotoni..) sono più finemente lavorati (salvo eccezzioni... le schifezze ci sono pure oggi...)
Io sinceramente non cambierei un MGS con un Super Mario...
Un qualsiasi Super Mario soprattutto se recente non salta e basta: nuota, salta (in vari modi), afferra, lancia, si arrampica, plana e potrei continuare ancora x molto....dimenticavo, in ogni Mario ogni singolo oggetto lo si può usare, scuotere, trasformare e addirittura rivelare bonus esclusivi. Se poi aggiungiamo anche il bestiario....beh....Metal Gear è grande....ma sfido a rigiorcarlo + di Mario...e poi...in quanto lo finisci mgs?



------------------
Stefano"LatinLover77"Russo
Redattore di Multiplayer (http://www.multiplayer.it)
Newsmaster di Emuitalia (http://www.emuitalia.com)
Redattore di Joypad (http://www.joypad.it)
Redattore di Movieplayer (http://www.movieplayer.it)
Email: latinlover@libero.it
Icq Number:46941491

Socrates
22-06-2001, 23.43.00
Il problema dei giochi "impegnati" e' che richiedono proprio impegno: tempo per impararne il funzionamento, tempo per apprendere delle tecniche che diano qualche frutto, tempo per portare avanti i vari capitoli del gioco. E' come studiare per un esame, solo che paghiamo per farlo. Allora, per essere motivati, il gioco deve prenderci, affascinarci, motivarci a buttare via soldi+tempo per diventarne gran maestri. Ma quanti giochi riescono ancora a tenerci incollati allo schermo? Oramai non siamo piu' bambini, non bastano un po' di triangoli colorati per farci cadere in trappola. Francamente, e' da un po' che non mi perdo in un System Shock (1, s'intende, il 2 non era un gran che'), in un Eye of the Beholder o in un .....

Socrates

Lord Guru
22-06-2001, 23.56.00
Originally posted by LatinLover77:
io intendevo che i games di oggi sono troppo complessi

MA SCHERZI??? MA TI SEI SCORDATO CHE IO VI MANDAVO A FAN A TUTTI QUANDO DA, 10 ANNI FA, TIRAVI FUORI LO STREET FIGHTER???
MEzzi archetti, doppio pugno, un quarto d'archetto, un calcio solo per far si che Hond mettesse la mano d'avanti alla bocca per starnutire!!!

Varnak
23-06-2001, 01.00.00
Originally posted by LatinLover77:

Originally posted by guyver:
Mi spiego i giochi di una volta (tralasciando l'aspetto grafico che non ha importanza) pagavano l'immediatezza di cui parli con un gameplay allo stato veramente grezzo (l'hai detto tu , saltare saltare saltare....)
I giochi di oggi (nonostante di immediati ce ne siano ancora e senza per questo essere monotoni..) sono più finemente lavorati (salvo eccezzioni... le schifezze ci sono pure oggi...)
Io sinceramente non cambierei un MGS con un Super Mario...
Un qualsiasi Super Mario soprattutto se recente non salta e basta: nuota, salta (in vari modi), afferra, lancia, si arrampica, plana e potrei continuare ancora x molto....dimenticavo, in ogni Mario ogni singolo oggetto lo si può usare, scuotere, trasformare e addirittura rivelare bonus esclusivi. Se poi aggiungiamo anche il bestiario....beh....Metal Gear è grande....ma sfido a rigiorcarlo + di Mario...e poi...in quanto lo finisci mgs?



ehmm, ma a che super mario hai giocato??, a parte quello del N 64, gli altri nn fanno tutte ste cose, cmq ragazzi alla fine sti cavoli dei 6867078895 livelli di supermario, un gioco è bello xchè è vario, e supermario, nn mi sembra di certo vario, quando la creatività, inizia a finire, è meglio far finire la storia, come in MGS, ottimo gioco, ma corto, b'è alla fin fine mi piacciono questi giochi(anche se spendo di +), invece che stare un anno davanti a un pupazzetto che salta!


------------------
Nemmeno la morte potrà salvarti da me


http://digilander.iol.it/varnak/killerocsmp5.gif

LatinLover77
23-06-2001, 10.14.00
Varnak, Super Mario bros 2(che poi era doki doki panic) ha iniziato la lunga serie dei games di Mario super vari nelle abilità, come si fa a dire che Mario ha poca creatività???? Dai siamo seri...
Okay, vediamo adesso chi ricorda un altro gioco inossidabile, praticamente perfetto anche questo.......SUPER METROID!!!

------------------
Stefano"LatinLover77"Russo
Redattore di Multiplayer (http://www.multiplayer.it)
Newsmaster di Emuitalia (http://www.emuitalia.com)
Redattore di Joypad (http://www.joypad.it)
Redattore di Movieplayer (http://www.movieplayer.it)
Email: latinlover@libero.it
Icq Number:46941491

Varnak
23-06-2001, 13.01.00
Latin, sarò troppo giovane, ma a me super mario, mi divertiva solo quando ero piccolo e nn esigevo troppo dai videogames, ma adesso, l'ho provato sugli emulatori, e l'ho scartato dopo mezz'ora http://forums.multiplayer.it/frown.gif

------------------
Nemmeno la morte potrà salvarti da me


http://digilander.iol.it/varnak/killerocsmp5.gif

Zeus_M
23-06-2001, 13.30.00
Ste...in tutta sincerità SM non mi sembra così vario...forse negli ultimi capitoli, ma prima sicuramente no...

Immediatezza Vs Complessità....bella lotta chi non vorrebbe oggi giorno un VG immediato ma allo stesso tempo complesso? Purtroppo non è mai così.....(salvo eccezioni che ora come ora non mi vengono in mente, sempre che ce ne siano). Forse uno sparatutto in prima persona può essere allo stesso tempo sia immediato (spara per primo a chi ti sta sparando) che complesso (come caXXo si fisce il livello; dov'è la chive per quella porta; come si risolve quell'enigma e cose simili).


------------------
Zeus_M.....the God of the forum

http://daniele81.supereva.it/zeus.bmp

Signature by my friend LatinLover77

NUMERO 3 e ALLIEVO DEL PRESIDENTE LATINLOVER77

LatinLover77
23-06-2001, 14.15.00
Originally posted by Varnak:
Latin, sarò troppo giovane, ma a me super mario, mi divertiva solo quando ero piccolo e nn esigevo troppo dai videogames, ma adesso, l'ho provato sugli emulatori, e l'ho scartato dopo mezz'ora http://forums.multiplayer.it/frown.gif


Mario è un videogame senza tempo, qls versione ma ti consiglio di FINIRE questi games con Zsnes:
SUPER MARIO WORLD
SUPER MARIO ALL STARS
YOSHY'S ISLAND
SUPER METROID
ZELDA III
BRAINLORD
CHRONO TRIGGER
FINAL FANTASY 4-5-6
FRONT MISSION
Poi ne riparliamo



------------------
Stefano"LatinLover77"Russo
Redattore di Multiplayer (http://www.multiplayer.it)
Newsmaster di Emuitalia (http://www.emuitalia.com)
Redattore di Joypad (http://www.joypad.it)
Redattore di Movieplayer (http://www.movieplayer.it)
Email: latinlover@libero.it
Icq Number:46941491

Jotaro
23-06-2001, 16.00.00
Stefy...e Dracula X dove lo mettiamo? te ne eri dimanticato...dimmi la verità...auhauahua
CIAUZ!!!

------------------
Jotaro
Redattore di www.joypad.it (http://www.joypad.it)
Membro del Mad Clan

Varnak
23-06-2001, 16.57.00
ho giocato a quasi tutti i giochi elencati da te, una noia mortale, alla fine è sempre la stessa zuppa http://forums.multiplayer.it/frown.gif w i videogiochi di adesso!!

------------------
Nemmeno la morte potrà salvarti da me


http://digilander.iol.it/varnak/killerocsmp5.gif

guyver
23-06-2001, 20.43.00
io non rinnego il passato.
Mi sono divertito molto in passato con titoli come tetris mario e compagnia.....
Ma se il progresso tecnologico (che riesce ad alzare in maniera incredibile il dettaglio grafico e allo stesso tempo permette ai programmatori di esprimere al massimo la loror creatività , con pochissimi limiti...) è riuscito a portare fra noi un gioco come shenmue allora tetris , mario e compagnia possono andare a farsi friggere http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif

E voi nostalgici (anche se un po' vi capisco lo ammetto) fatevi un' immenso favore...
Compratevi un Dreamcast e giocate a Shenmue e Shenmue 2(appena esce..)...
Poi ne riparliamo http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif

MIRAI TRUNKS
23-06-2001, 21.07.00
Io alla ista del latin aggiungerei ogre battle, the violinist of hameln, seiken densetsu 3 e super mario rpg

MIRAI TRUNKS
23-06-2001, 21.26.00
Il rigiocare un gioco dopo averlo finito. Forse ciò che separa un bel gioco da un capolavoro. Ma forse anche qualcos'altro.Un qualcosa che ti coinvolga, che ti prenda in modo arrogante, che elevi l'esperienza videoludica a qualcosa in + di smanettare su un joypad muovendo ominie saltando qua e là. Una trama che ti porti direttamente dentro il gvioco, ti coinvolga sin a livello,perchè no, emotivo.Una cosa che fino ad ofggi mi è capitata solo 2 volte: con un gioco del passato, chrono trigger, che continuo a giocare e rigiocare (anche se sarebbe meglio dire, secondo quanto ho appena esposto, continuo a 'vivere'(azz che profondità)) pur sapendolo a memoria

MIRAI TRUNKS
23-06-2001, 21.31.00
e uno del presente, (o quasi) ocarina of time; certo, di giochi stupendi ne potrei citare altri mill'eppiù,ma a mio modo di vedere non raggiungono la perfezione di quei 2 giochi lì, anche se si fanno rigiocare + e + volte: manca la seconda componente (io x primo continuo a giocare a the violinist of hameln come un pazzo). Certo, direte voi, come fai allora a ritenre un capolavoro un gioco di mario, dove la trama è sempre qauella, o un gioco di guida?
Quelli sono 'semplicemente' giochi stupendi, ma alla domanda (banale e un po' stupida) quel è il tuo videgioco preferito, rispondo ct e oot
Anche il presente dunque sa regalarci grandi soddisfazioni...ah, il gamecube...
Chissà quanti errori di grammatica ho fatto...ho scritto a mitraja...
Ora picchiatemi pure.

inglober
23-06-2001, 22.01.00
ce ne sono sati di giochi che mi hanno appassionato....
non ho mai avuto una console, ma ho un pc da quando andavo alle elemetnari (più di 10 anni), e il gioco che mi hapreso di più penso di poter dire (anche se sicuramente mi sto scordando di qualcuno migliore) è MechWarrior, c'è stato un periodo che ci passavo anche 2-3 ore al giorno tutti i giorni...

------------------
la vita è ciò che ci succede mentre siamo impegnati a fare altro
nick: ThOr
newser di www.hateseed.com (http://www.hateseed.com)
visitate gente, visitate
abbiamo bisogno anche di voi

Varnak
24-06-2001, 00.13.00
solo 2 o 3 ore??, ma allora nn ti piaceva propio quel gioco http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif

------------------
Nemmeno la morte potrà salvarti da me


http://digilander.iol.it/varnak/killerocsmp5.gif

Khorne
24-06-2001, 00.49.00
Io di Sonic2 sapevo tutto. L'ho giocato fino al vomito. Conosco TUTTO, lo finisco in 50 minuti, ma ai tempi ci misi parekkiotto ad arrivare alla fine.
E se ci gioco ancora può voler dire qualcosa... immediato, semplice, stupido se vogliamo, ma un capolavoro. E non c'è Baldur's Gate o Half-Life che tenga: per pc l'unico gioco che ha eguagliato tale fanatismo è Diablo2... che però ancora non raggiunge il MITICO Street Fighter 2 SCE, il capolavoro dei capolavori.

Sarò nostalgico, ma io a prendere Ken e riempire di calci in faccia Chun-Li ci trovo ancora MOOOOOLTO gusto http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif

inglober
24-06-2001, 00.52.00
Originally posted by Varnak:
solo 2 o 3 ore??, ma allora nn ti piaceva propio quel gioco http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif


io ho e avevo una VITA sociale , varnak http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif http://forums.multiplayer.it/biggrin.gif http://forums.multiplayer.it/smilies/cwm11.gif

LatinLover77
24-06-2001, 01.55.00
Originally posted by Varnak:
ho giocato a quasi tutti i giochi elencati da te, una noia mortale, alla fine è sempre la stessa zuppa http://forums.multiplayer.it/frown.gif w i videogiochi di adesso!!


dimmi esattamente quali hai giocato e fin dove sei arrivato



------------------
Stefano"LatinLover77"Russo
Redattore di Multiplayer (http://www.multiplayer.it)
Newsmaster di Emuitalia (http://www.emuitalia.com)
Redattore di Joypad (http://www.joypad.it)
Redattore di Movieplayer (http://www.movieplayer.it)
Email: latinlover@libero.it
Icq Number:46941491

Black Dog
24-06-2001, 02.18.00
Beh...parlando si fps, 11/12 tasti +il wheel nn mi sembrano poi troppi, visto che nn capiterà mai di doverli usare tutti insieme o in 1 spazio di pochi istanti...e poi pure FIFA ha 10 tasti(x fare quasi tutto,+ cosa, il ctrl x scivolare di lato?)quindi...nn so voi, ma con gli fps mi trovo da dio...certo, se mettiamo in ballo CS che c'ha pure i tasti x comprare le armi...

+ARGON+
24-06-2001, 02.38.00
Originally posted by Black Dog:
Beh...parlando si fps, 11/12 tasti +il wheel nn mi sembrano poi troppi, visto che nn capiterà mai di doverli usare tutti insieme o in 1 spazio di pochi istanti...e poi pure FIFA ha 10 tasti(x fare quasi tutto,+ cosa, il ctrl x scivolare di lato?)quindi...nn so voi, ma con gli fps mi trovo da dio...certo, se mettiamo in ballo CS che c'ha pure i tasti x comprare le armi...

Assolutamente d'accordo!
Basta solo un pò di organizzazione e riesci a giocare in maniera eccezionale.
Poi dipende anche dal gioco... ma per gli FPS di solito ci sono solo i tasti essenziali: armi, movimento e qualche altra cosetta (bind per il teamplay o altre simpatiche chicche come il Rocket-Jump [nota: io non ho bisogno di un bind per fare il RJ, ci riesco benissimo anche senza, ma a volte non hai tempo per metterti a fare un RJ perfetto per saltare il più in alto possibile...] o lo zoom, quello di q3 standard lo odio, sono costretto ad usare la stessa sensibilità del mouse!), non di più!
Anzi, a volte sento il bisogno di più tasti (col necromante in Diablo 2 ho assolutamente di più tasti ai quali assegnare le abilità!!!
8 tasti non mi bastano più!)...

------------------
http://freegames.tiscalinet.it/forum/images/smiles//diablo/knight4

Varnak
24-06-2001, 09.44.00
gia, anhe io mi ricordo quando giocavo a d2, che imprecavo xchè 8 tasti erano pochi!

------------------
Nemmeno la morte potrà salvarti da me


http://digilander.iol.it/varnak/killerocsmp5.gif

Varnak
24-06-2001, 09.46.00
Originally posted by LatinLover77:

Originally posted by Varnak:
Latin, sarò troppo giovane, ma a me super mario, mi divertiva solo quando ero piccolo e nn esigevo troppo dai videogames, ma adesso, l'ho provato sugli emulatori, e l'ho scartato dopo mezz'ora http://forums.multiplayer.it/frown.gif


Mario è un videogame senza tempo, qls versione ma ti consiglio di FINIRE questi games con Zsnes:
SUPER MARIO WORLD
SUPER MARIO ALL STARS
YOSHY'S ISLAND
SUPER METROID
ZELDA III
BRAINLORD
CHRONO TRIGGER
FINAL FANTASY 4-5-6
FRONT MISSION
Poi ne riparliamo


ho giocato a tutti i super mario che hai elencato, crhono tigger, e final fantasy 4-5, o 5-6 nn mi ricordo, e nn mi ricordo nemmeno dove sono arrivato



------------------
Nemmeno la morte potrà salvarti da me


http://digilander.iol.it/varnak/killerocsmp5.gif

Sparpa
25-06-2001, 10.20.00
Originariamente postato da Patcha:
<STRONG>Una cosa che odio dei Topic seri sono i posts lunghissimi... quindi preannuncio che ho letto solo le prime righe per cogliere il senso

I videogiochi non devono avere uno standard! Anzi! Devono essere quanto più vari possibile in modo di accontentare tutti! http://forums.multiplayer.it/wink.gif
Comuque ha anche ragione Varnak, e cioè i programmatori (no per forza tutti) pensano prima a portare il pane a casa che i giochi ai clienti! Ovvio! http://forums.multiplayer.it/smilies/cwm6.gif
E poi se un gioco non viene finito è colpa anche della vasta quantità sul mercato... uno non resiste e, prima di finirne uno, va a comprarne un'altro... e il primo finisce a fare polvere! http://forums.multiplayer.it/smilies/cwm36.gif </STRONG>

era solo per dovere di completezza.Un pensiero o una opinione è meglio spiegarla, piuttosto che mozzargli le gambe...

Patcha
25-06-2001, 14.32.00
Originariamente postato da Sparpa:
<STRONG>
era solo per dovere di completezza.Un pensiero o una opinione è meglio spiegarla, piuttosto che mozzargli le gambe...</STRONG>

Non t'ho capito, :( forse per completezza dovresti spiegarmela meglio... :D