PDA

Visualizza versione completa : Ma l' eee...



eFFeeMMe
03-02-2008, 14.12.42
L' ho visto oggi con immensa gioia al Mediaworld, ma considerando che all' inizio del progetto si parlava di 200$ quando ho letto 300€ mi si è attivato il sensore inculate :|

Conoscete posti dove comprarlo a prezzi onesti? Anche in America va bene.

TheDarkShadow
03-02-2008, 14.14.41
Per quel che ne so 299 è il prezzo giusto...

Maephis
03-02-2008, 14.21.29
Se non sbaglio ci sono due versioni: 4G e 8G (http://en.wikipedia.org/wiki/Eeepc).

eFFeeMMe
03-02-2008, 15.05.35
Pare sia proprio quello il prezzo. Mha :/

PolloOviparo
03-02-2008, 15.07.40
Il 4GB è in vendita ovunque a € 299,00. È un prezzo imposto da Asus Italia. Se poi altrove si trovi a meno, non so. Dove lavoro io avevamo tentato di fare un'offerta più "forte"... *DRIIIN* "Pronto? Sono Asus Italia. Togliere offerta!" :teach:

eFFeeMMe
03-02-2008, 15.12.29
Mio comunque sia :sisi:

PolloOviparo
03-02-2008, 15.16.52
Uppo. In effetti è ficherrimo. Ho letto altrove che c'è il modo (anche se non supportato) di passare all'interfaccia grafica del desktop classico (alla Windows, per capirci).

Vic24
03-02-2008, 15.54.11
Uppo. In effetti è ficherrimo. Ho letto altrove che c'è il modo (anche se non supportato) di passare all'interfaccia grafica del desktop classico (alla Windows, per capirci).

Basta installarci o ubuntu o windows xp :)

PolloOviparo
03-02-2008, 16.19.24
Basta installarci o ubuntu o windows xp :)
Certamente. Mi stavo riferendo alla configurazione base, così come esce dalla fabbrica. :)
Ad ogni modo, nonostante l'hardware sia dichiarato compatibile con XP, io non glielo installerei mai, a meno che non si voglia un Pc con le prestazioni di uno 086. :D

Vic24
03-02-2008, 16.25.14
Certamente. Mi stavo riferendo alla configurazione base, così come esce dalla fabbrica. :)
Ad ogni modo, nonostante l'hardware sia dichiarato compatibile con XP, io non glielo installerei mai, a meno che non si voglia un Pc con le prestazioni di uno 086. :D

Mettendo 2 gb di ram (40/50€) si può fare in modo che tutto il so (file temporanei, ecc) venga caricato TUTTO in ram e ti posso assicurare che batte qualsiasi pc desktop perchè salti quel collo di bottiglia che è l'hard disk. Putroppo non è una procedura facile.

pierpo78
03-02-2008, 16.57.02
No, da quello che so non è così semplice installare un altro sistema operativo. Windows XP ha bisogno di essere snellito, mentre Ubuntu certo può starci ma i dirver non sono ottimizzati per la macchina. La comunità degli sviluppatoti ha così progettato un Ubuntu e una Fedora apposita per l'Eee.

Cmq, il sistema operativo Xandros installato nella macchina è una distro Unix completa, ma diciamo che è "nascosto". Ci sono diversi tutorial in giro (anche una completessima wiki sull'eeePC a questo indirizzo (www.eeewiki.org) ) su come farlo partire in modalità full, inoltre è possibile aggiungere i programmi come una qualsiasi distro UNix attraverso le repository.

E' tutto scritto nel wiki. Inoltre Asus ha reso disponibile in Giappone l'eeePC con windowsXP.
Io sono davvero molto interessato a prenderlo, c'è da dire che 300 € non sono molto di meno delle 600 scarse che oggi giorno ti vengono chieste per prendere un portatile full optional (è un prezzo che include anche la licenza windows!), rimane un prodotto innovativo che merita attenzione. Magari aspetto una seconda release con schermo più grande (la pecca in un po' tutte le recensioni, neanche tanto per la diagonale, ma per la risoluzione al pari di un palmare) e harddisk da 8 giga (non disponibile in italia).

PolloOviparo
03-02-2008, 17.35.42
Mettendo 2 gb di ram (40/50€) si può fare in modo che tutto il so (file temporanei, ecc) venga caricato TUTTO in ram e ti posso assicurare che batte qualsiasi pc desktop perchè salti quel collo di bottiglia che è l'hard disk. Putroppo non è una procedura facile.
Da quello che ho letto, è tutt'altro che facile. D'accordo: io non sono un utente Linux, ma, riportando uno stralcio del bellissimo wiki linkato da pierpo78, non mi pare di certo un'operazione da neofita.

The solution is to rebuild the kernel, altering the hard coded limit. The problem is that building kernel images is not for the average user; you really need some software development experience in order to understand the process properly.
°o°

eFFeeMMe
03-02-2008, 17.38.47
Mettendo 2 gb di ram (40/50€) si può fare in modo che tutto il so (file temporanei, ecc) venga caricato TUTTO in ram e ti posso assicurare che batte qualsiasi pc desktop perchè salti quel collo di bottiglia che è l'hard disk. Putroppo non è una procedura facile.
Non ne trovo l' utilità :confused:
La RAM si perde a ogni riavvio, e ricaricarci il sistema allunga i tempi di avvio considerevolmente, inoltre non trovi un collo di bottiglia paragonabile a quello di un hard disk in quanto l' eee sfrutta un SSD. XP rimane più costoso di Xandros o Ubuntu in termini di processi, perdendo in funzionalità rispetto ad essi per guadagnare compatibilità con dei programmi che su un eee non girerebbero.
E mi domando se non sia più facile attuare una simile soluzione su sistemi open piuttosto che su XP.

trikydj
03-02-2008, 19.41.50
Inutile...

mErLoZZo
03-02-2008, 20.12.26
la risoluzione attuale è infima, con uno schermo più grosso sarebbe appetibile SUL SERIO. ora va bene per lavoro o come sfizio e basta :)

eFFeeMMe
03-02-2008, 20.58.16
la risoluzione attuale è infima, con uno schermo più grosso sarebbe appetibile SUL SERIO. ora va bene per lavoro o come sfizio e basta :)

Magari muletto :sisi:
E poi su, avere un ultraportatile è sempre comodo!

selidori
03-02-2008, 21.18.36
Io invece quello che contesto è che non abbia l'unità ottica integrata.
Cioè ovviamente è per motivi di spazio, ma più che lo schermo io sento la carenza di un drive, che poi dovrebbe essere DVD, meglio se scrive (esistono ancora unità DVD che non scrivono?)

Aumentare lo schermo sarebbe bello, in effetti, ma i consumi aumenterebbero, come ben si sa.

C'e' da dire che io ero molto interessato ma come curiosità perchè appunto la carenza del drive la sento, e l'avrei comprato per un prezzo accettabile il che vuol dire 199 euro.

Considerando che senza troppa fatica si trovano portatili a meno di 500 euro che sono veri poratili (con disco turgido ottico ma ovviamente più grande, drive dvd, schermo 15, vista basic, wifi ecc) in cui ci si puo' installare far girare tutto (e non solo le limitazioni imposte da linux oltertutto blindato, -a proposito non si infrangolo le regole GPL specifiche?).
Ad esempio, su un portatile di questi da 500 euro ci si puo' far girare tutti gli scanner/webcam/schedatv di oggi, di ieri e di domani.
Su linux sono già di suo un problema, figuriamoci con una versione chiusa!

Insomma IMHO per 199 euro si poteva fare, per 299 no.


PS: ho visto molte pubblicità ingannevoli in giro. :tsk: Facciamo i nomi: il catalogo mediaworld lo spaccia per un computer normale e già pronto per fare molte cose per i quali andrebbero comprati accessori (appunto: vedere DVD, ad esempio).

eFFeeMMe
03-02-2008, 21.56.55
Considerando che senza troppa fatica si trovano portatili a meno di 500 euro che sono veri poratili (con disco turgido ottico ma ovviamente più grande, drive dvd, schermo 15, vista basic, wifi ecc) in cui ci si puo' installare far girare tutto (e non solo le limitazioni imposte da linux oltertutto blindato, -a proposito non si infrangolo le regole GPL specifiche?).
Ad esempio, su un portatile di questi da 500 euro ci si puo' far girare tutti gli scanner/webcam/schedatv di oggi, di ieri e di domani.L' eee è un vero portatile. Cos'è che non potresti farci?
Xandros non è "blindato", comunque :mumble: Ha solo una interfaccia a tabs progettata per essere a prova di ritardati, di differente, ma si può passare a quella a desktop normale con un singolo click.


Su linux sono già di suo un problema, figuriamoci con una versione chiusa!
A parte il fatto che è un ossimoro :D No che non sono un problema, io su Linux sono riuscito a far funzionare senza problemi(solo una media ricerca) una webcam della Trust, che non fornisce nè drivers nè supporto Linux. Scanner non so dirti. Scheda TV su un 7''?

Riconsideralo, 300€ per un ultraportatile sono davvero pochi(seppur maggiori di quello che la ASUS aveva fatto aspettare)

Nessuno_87
03-02-2008, 23.25.21
Domani vendo il mio pc vecchio per €250, dopo che sono andato dal tizio a consegnare e ho preso i soldi mi fiondo al merdaworld e lo prenoto (venerdì sera sono andato a vederlo, e ce n'erano solo 2, sono andato sabato a un altro a vedere e avevano venduto anche quello esposto :asd:

Oppure lo prendo da eprice, tanto ho il pick&pay vicinissimo a casa quindi mi viene comodo prenotarlo lì :sisi:

Comunque mio subito, direttamente 2gb ram, winzozz xp e una memoria sd da almeno 8gb, e via :metal:

Prenotare l'eeepc :metal:

Nessuno_87
03-02-2008, 23.34.21
(e non solo le limitazioni imposte da linux oltertutto blindato, -a proposito non si infrangolo le regole GPL specifiche?)
Si può installare tranquillamente qualsiasi S.O. e software, così come "sbloccare" il sistema operativo senza infrangere alcuna regola della GPL, tantopiù che windows xp è ufficialmente supportato da asus :sisi:

Anche lo "sblocco" dell'OS, alcuni lo ritengono una modifica al sistema operativo, quindi una cosa illegale. Primo, è un sistema rilasciato sotto licenza GPL quindi modificabile a piacimento, secondo è una funzione del S.O. stesso, e non un hack. Asus ha scelto di non includerlo per avere una piattaforma a prova di idiota, e per non permettere al niubbo bimbominkia di incasinarsi :asd:

Sbloccare e cambiare gli O.S. :metal:

selidori
03-02-2008, 23.39.29
L' eee è un vero portatile. Scusa, in effetti ho usato parole sbagliate.
Portatile nel senso di PORTATILE (ehm...) visto minor ingombro e peso lo è sicuramente anzi meglio degli altri.... io intendevo dire NOTEBOOK windows compatibile, di solito si intende quello quando si parla di portatili.


Xandros non è "blindato", comunque :mumble: Ha solo una interfaccia a tabs progettata per essere a prova di ritardati, di differente, ma si può passare a quella a desktop normale con un singolo click. A si?
Cio' hai console e puoi installare tutto quello che installi in un linux normale?


io su Linux sono riuscito a far funzionare senza problemi(solo una media ricerca) una webcam della Trust vabbè si, però dai siamo sinceri, con linux c'e' sempre più da lavorare ed alcune cose quasi nessuno è riuscito a far andare. Parlo anche di applicativi come palm desktop (non esiste porting su linux) o nokia media suite o -per dirne una- tutti i programmi interfaccia per gps.
Poi non trovi tutti i programmi che trovi su windows.
Insomma senza fare le solite battaglie di religione e gare a chi ce l'ha più lungo, ammettiamolo che su windows è tutto più facile e c'e' di più.
Ed io uso linux dal 1996 quando ho installato io da solo il primo slackware.


Scheda TV su un 7''? E perchè no?
Io il portatile lo vedo come accessorio universale da viaggio anche per l'enternaiment.
Visto che non ha il lettore DVD, almeno la tv fammela vedere!
Io il militare l'ho fatto con un casio da 2.5 pollici ed anche i televisori portatili di oggi con lettori dvd non è che siano molto maggiori come schermo.



Comunque mio subito, direttamente 2gb ram, winzozz xp e una memoria sd da almeno 8gb, e via Non ho capito. Lo espandi tu?
Per la memoria SD non c'e' problema (ma non sono altri 100 euro?) per il resto lo apri?
Se mi dici che già si puo' cambiare/aumentare ram/hdd, ci faccio un pensierino.
Certo non raddoppiandoci il costo totale.

Nessuno_87
03-02-2008, 23.51.15
le ram sono normalissime ram per notebook ;)
la memoria sd la prenderò in un secondo momento ma ho i miei canali preferenziali per procurarmela e la pago una cicca di tabacco :sisi:

Ram e memorie sd per l'eeepc :metal:

Kalel84
04-02-2008, 00.23.01
vedo che non sono solo io a trovarlo incredibilmente caro...è un incrocio tra un palmare e un portatile..cioè funge da palmare e occupa spazio (quasi) come un portatile.

Comunque a breve sarà disponibile un vero mini notebook by india,il prezzo è però più esiguo..se non ricordo male (e ci sta) dovrebbe assestarsi sui 120€.
Nessuno_87 informati prima di acquistare questo..magari risparmi sulla vasellina :sisi: (je t'aime)

selidori
04-02-2008, 02.06.51
vedo che non sono solo io a trovarlo incredibilmente caro... Allora che sia affascinante ed innovativo è fuori dubbio ed anzi va incoraggiata qualsiasi iniziativa che rompe lo stato rigido attuale delle cose, sopratutto se la nuova filosofia è verso il basso (in prezzo, dico), però per un oggetto non economico come sperato (e annunciato, ma più che altro dai giornali, mai da orgnai ufficiali, questo bisogna dirlo) si ha un sistema con poca ram, poco storage, sistema operativo limitato, nessun drive, schermo piccolo.
Insomma...
Comunque a breve sarà disponibile un vero mini notebook by india,il prezzo è però più esiguo..se non ricordo male (e ci sta) dovrebbe assestarsi sui 120€.
Nessuno_87 informati prima di acquistare questo..magari risparmi sulla vasellina :sisi: (je t'aime) A leggere i giornali di settore fra meno di un anno ci sarà un'invasione di un sacco di COSINI a basso prezzo, quindi anche secondo me non è il momento di comprare ma in realtà questo concetto si applica a tutta la tecnologia, da sempre.
Sul fatto che costi 120 euro, non ci giurerei. Pure questo doveva costare 199, poi per i paesi ricchi il prezzo si gonfia chissà perchà (forse per bilanciare il prezzo di costo dei paesi poveri, in fin dei conti non è neppure così sbagliata la cosa, mi trova insomma daccordo come politica, sperando non sia speculazione).

Ad ogni modo, tornando al nostro amico eee, son contento utilizzi la stessa ram dei notebook normali, ma faccio notare che non è sufficiente questo per montarci giga aggiuntivi (addirittura qua si parla di volerlo portare a 2 giga).
Anche presupponendo che si trovi in commercio a prezzo accessibile un banco di 2 giga, sappiamo che la compatibilità delle ram è sempre un'incognita, persino per i fissi, figuriamoci per i portatili!
Ed infine non è detto che la scheda madre con il suo firmware/bios lo supporti e vada.
Ed infine, ancora, che l'intervento sia fattibile dall'utente senza aprirlo e quindi invalidare la garanzia o comunque con mezzi da chirurgi (chi ha aperto un notebook normale, quindi a confronto GIGANTE, sappia quanto è pericolosa la cosa).
Non dico cose tanto strane: apple non fa cambiare neppure le batterie all'utente....

selidori
04-02-2008, 06.55.44
Chiedo scusa a tutti.
Ho parlato senza conoscere le cose.
Sta di fatto che tutte le recensioni che avevo letto (corredate anche da ytubefilmati) non avevano risposto alle mie domande e solo ora vedo questa recensione del sempre ottimo punto informatico: PI: Recensione/ L'Eee PC sotto la lente (http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2170589)

Alcune cose vengono spiegate, come ad esempio il fatto che asus fornisce tutto (driver, guide, istruzioni, dvdrom) per installare XP e persino un wizard per ricostruire il Xandros originale se qualcosa andasse male (quindi la sostituzione dell'OS è un'operazione senza rischi tentabile anche da newbies).

Inoltre si chiarisce che il linux può essere usato anche normalmente come linux 'completo' e la ram puo' essere espansa anche senza aprire tutto l'apparecchio ma comunque rompendo il sigillo di garanzia ma -a quanto detto nell'articolo- ciò non invalida la garanzia. Che senso ha allora metterci il sigillo? C'e' da credergli?.
Comunque la memoria è normale SODIMM, supportata fino a 2 GB.

Si segnala inoltre che il "disco" rigido da 4GB è purtroppo saldato e quindi insostituibile.
Nelle versioni future invece da 8GB sarò su zoccolo.

Interessante poi il fatto che la scheda video raggiunga risoluzioni serie, anzi ben alte (1720x1280) ovviamente via VGA esterna.
A questo punto, secondo il mio parere manca solo il drive ottico.

Nessuno_87
04-02-2008, 08.53.46
Chiedo scusa a tutti.
Ho parlato senza conoscere le cose.
Sta di fatto che tutte le recensioni che avevo letto (corredate anche da ytubefilmati) non avevano risposto alle mie domande e solo ora vedo questa recensione del sempre ottimo punto informatico: PI: Recensione/ L'Eee PC sotto la lente (http://punto-informatico.it/p.aspx?i=2170589)

Alcune cose vengono spiegate, come ad esempio il fatto che asus fornisce tutto (driver, guide, istruzioni, dvdrom) per installare XP e persino un wizard per ricostruire il Xandros originale se qualcosa andasse male (quindi la sostituzione dell'OS è un'operazione senza rischi tentabile anche da newbies).
Te lo dicevo io, Asus supporta ufficialmente winXP, tantopiù che usciranno modelli con xp già integrato :sisi:


Inoltre si chiarisce che il linux può essere usato anche normalmente come linux 'completo' e la ram puo' essere espansa anche senza aprire tutto l'apparecchio ma comunque rompendo il sigillo di garanzia ma -a quanto detto nell'articolo- ciò non invalida la garanzia. Che senso ha allora metterci il sigillo? C'e' da credergli?.
Comunque la memoria è normale SODIMM, supportata fino a 2 GB.
Il "sigillo" è in contrasto con la legge italiana, che prevede che ogni oggetto abbia una garanzia minima di 1 o 2 anni non ricordo, e che la semplice apertura del prodotto e la sostituzione di un componente "mobile" come la ram non può assolutamente invalidarla. Il sigillo evidentemente funziona per gli U.S. o per gli stati asiatici, qui è solamente uno spaventapasseri per non far toccacciare i niubbi :asd:

Si segnala inoltre che il "disco" rigido da 4GB è purtroppo saldato e quindi insostituibile.
Nelle versioni future invece da 8GB sarò su zoccolo.


Si ma alla fin fine con una sdhc da 8GB o più (che costano poco oramai) hai i tuoi bei supportini per lo storage, quindi il limite dei 4GB è sorpassabile :sisi:


Interessante poi il fatto che la scheda video raggiunga risoluzioni serie, anzi ben alte (1720x1280) ovviamente via VGA esterna.
A questo punto, secondo il mio parere manca solo il drive ottico.
Su XP ci sono addirittura dei driver modificati che permettono l'utilizzo a 1024x768 o simile, però non so la qualità della lettura :sisi:

Venerdì comunque quando l'ho preso in mano e l'ho provato sono rimasto piacevolmente colpito: lo schermo è sì piccolino, ma bello brillante e molto molto ben definito, anche le scritte minuscole si vedono da dio ;)

Non vedo l'ora di averlo :sisi:

Non vedere l'ora :metal:

eFFeeMMe
04-02-2008, 17.23.44
Rispondo al punto rimanente:

vabbè si, però dai siamo sinceri, con linux c'e' sempre più da lavorare ed alcune cose quasi nessuno è riuscito a far andare. Parlo anche di applicativi come palm desktop (non esiste porting su linux) o nokia media suite o -per dirne una- tutti i programmi interfaccia per gps.
Poi non trovi tutti i programmi che trovi su windows.
Insomma senza fare le solite battaglie di religione e gare a chi ce l'ha più lungo, ammettiamolo che su windows è tutto più facile e c'e' di più.
Ed io uso linux dal 1996 quando ho installato io da solo il primo slackware.
L' errore di fondo è che lo consideri un punto debole di Linux, quando è unicamente una mancanza dei produttori di software.
Fintanto che ci sarà gente che si lamenta dei drivers su Linux non ci saranno utenti su Linux, e le società non produrranno drivers per Linux. Circolo vizioso.
And now, kind sirs, vado un po' OT
Conseguente assenza di competizione: i tempi d' evoluzione rallentano, e dopo attese e rinvii nasce un sistema operativo che delude ogni aspettativa all' uscita, e richiede ulteriori anni di sviluppo.

mErLoZZo
04-02-2008, 17.30.28
Conseguente assenza di competizione: i tempi d' evoluzione rallentano, e dopo attese e rinvii nasce un sistema operativo che delude ogni aspettativa all' uscita, e richiede ulteriori anni di sviluppo.

ma perchè mi stronchi così windows vista, dai, aspetta almeno il servce pack 1 :asd::roll3:

SuperGrem
06-02-2008, 15.22.42
Non capisco tutta sta smania di avere XP sull'e3. Si tratta di un so elefantiaco che occupa più risorse di quelle davvero necessarie in questo caso, inoltre ogni giorno che passa il registry diventa sempre più grande e pesante.
La Xandros non sarà la distro più in voga di Linux ma almeno è stata progettata per questa specifica macchina ed ha (mi par di capire) tutte le funzionalità di base richieste da una qualunque distribuzione del pinguino. Terminale incluso.
Io non so che uscirà sul mercato da qui ad un anno, però so che di sicuro un notebook "normale" ora come ora non lo comprerei, mentre un e3pc è fra i miei prossimi acquisti sicuri.
La sua utilità sta proprio nell'avere i vantaggi di un pc portatile, ad un prezzo contenutissimo e in dimensioni ridottissime. Non ci farà girare UT3, nè un database Oracle, però lo potrò utilizzare per tutte le normali funzioni di pc personale, col vantaggio di poterlo fare anche in remoto e fuori casa.
E se fra un anno uscirà un tablet pc piccolissimo e leggerissimo, a 300 euro, tanto meglio, valuterò se sarà il caso di prenderlo o meno, ma certo non metto in congelatore l'acquisto di unprodotto apparentemente molto utile solo perchè fra un anno (ma secondo me pure meno) saremo invasi di micro pc.