PDA

Visualizza versione completa : Brain storming



Nemolo.O
29-01-2008, 17.25.45
Valutiamo questi due casi: se vincete, vincete tutto, se perdete non perdete nulla. Scommettete, dunque, che Dio esiste, senza esitare.

Tutti allora, a cominciare da Protagora, contesteranno, o meglio lui ammetterà che. quando concede che chi dice di lui opina il vero, in tal caso anche lo stesso Protagora concederà che né un cane né il primo uomo che capita è misura di neppure di una sola cosa che non abbia appresa. Non è così?

Vi è un non so quale ingannatore potentissimo e astutissimo, che impiega ogni suo sforzo nell'ingannarmi sempre. Non v'è dunque dubbio che io esisto, se egli mi inganna.

Dio creò la donna. E, a dir vero, da quel momento cessò di esistere la noia; ma cessarono di esistere anche molte altre cose! La donna fu il secondo errore di Dio.

E che cos'è una cosa che pensa? Una cosa che dubita [...].

I comunisti non hanno bisogno di introdurre la comunanza delle donne; essa è esistita quasi sempre. I nostri borghesi, non paghi d'avere a disposizione le mogli e le figlie dei loro proletari, per non parlare neppure della prostituzione ufficiale, trovano uno dei loro divertimenti principali nel sedursi reciprocamente le loro mogli.

In definitiva mi sarebbe piaciuto molto di più essere professore a Basilea che non essere Dio. Ma non oso spingere il mio egoismo tanto avanti da rinunciare per esso a creare il mondo.

Chi invece è amante di un carattere nobile, resta innamorato tutta per tutta la vita, perchè si è fuso insieme a una cosa che rimane costante.

Non sono un uomo, sono dinamite.

Vediamo ora se Gesù Cristo ha introdotto leggi sanguinarie, se ha ordinato l'intolleranza, se ha fatto costruire le segrete dell'inquisizione, se ha istituito i carnefici degli auto-da-fé.

Che accadrebbe se, un giorno o una notte, un demone strisciasse furtivo nella più solitaria delle tue solitudini e ti dicesse : << questa vita, come tu ora la vivi e l'hai vissuta, dovrai viverla ancora una volta e ancora innumerevoli volte, e non ci sarà in essa mai niente di nuovo, ma ogni dolore, e ogni piacere e ogni pensiero e sospiro, e ogni indicibilmente piccola e grande cosa della tua vita dovrà fare ritorno a te, e tutte nella stessa sequenza e successione - e così pure questo ragno e questo lume di luna tra i rami e così pure questo attimo e io stesso.

La mente è una specie di teatro , dove le differenti percezioni fanno la loro apparizione, passano e ripassano, scivolano e si mescolano con una infinita varietà di atteggiamenti e situazioni.

Come? l'uomo è soltanto un errore di Dio? O forse è Dio soltanto un errore dell'uomo?

Eros non è forse, innanzi tutto, amore di alcune cose e, poi, di quelle cose di cui si sente mancanza?

E malvagio è quell'amante che ama il corpo più dell'anima.

Ciò che si fa per amore è sempre al di là del bene e del male.

Zanarkander
29-01-2008, 17.35.39
:mumble:








Sicuro che la roba che hai fumato fosse buona?


:asd:

stan
29-01-2008, 17.36.46
O mi sono perso un pezzo, o non ci ho capito proprio un...niente.

Comunque per solidarietà io dico:

Sì!

:sisi:

Nemolo.O
29-01-2008, 17.38.42
Sono citazioni, non esplicitate.
Comunque sì, il non sonno produce ottimi effetti

ding
29-01-2008, 17.39.59
io dico no. probabilmente stava meglio nel vietato leggere, se ho capito cos'hai fatto :look:

Squizzo
29-01-2008, 18.10.25
pollon pollon combinaguai :sisi:

destino
29-01-2008, 18.22.05
ma non dovevi studiare?

mVm
29-01-2008, 19.17.04
Dovevi postarlo nel 3ad "Non farlo". :asd:

Deep61
29-01-2008, 21.37.23
Carino il tuo incollare pensieri, in letteratura esitono pochi scrittori in grado di fornirti altro materiale al riguardo, in questi giorni sto terminando un ottimo libro che rasenta le tue impressioni ,anche se devo ammettere, la faccina del dubbio l'avrei messa anch'io ,non me ne volere, ma ha tutto il connotato della divisa di Arlecchino ,carina se la vedi indosso e a distanza ,terrificante se ti avvicini, traducendo in una sola frase il tuo post, lo si potrebbe intitolare :
"Gli Artigli degli Angeli " che guarda caso è proprio il titolo del libro che sto ultimando ...
L'autore in questione è Jonathan Carroll ...credo che scrivero' qualcosa su di lui a breve :asd: nel VL

http://www.fazieditore.it/img/autori/carroll.JPG



Deep

.nageki.
29-01-2008, 21.39.18
:look:

Nemolo.O
29-01-2008, 21.54.24
Era una carrellata di citazioni che mi hanno colpito di più dell'esame che ho dovuto preparare.
Non è un tutto coerente, infatti l'ho chiamato "brainstorming" anche se ho strumentalizzato un po' la parola.

Ho cercato di prendere tutto un po' a casaccio apposta per cercare un eventuale tema "inconscio".
Metto la faccina dubbiosa anche io comunque...:look:

^^