PDA

Visualizza versione completa : V&V: Voli & Valigie



stan
24-07-2007, 15.42.35
Pongo in questa sede l'annoso problema del maltrattamento della valigieria da parte degli impiegati aereoportuali. Ovvio che non possono appoggiare sul carrello i bagagli delicatamente perchè perderebbero troppo tempo, ma il lancio di questi comporta danni fisici soprattutto alle valigie che non sono rigide.

Io naturalmente non ho una valigia rigida, infatti l'anno scorso mi sono ritrovato il povero trolley nuovo appena comprato con degli squarcetti rognosi. Ora la domanda è, esiste qualche protezione per questi bagagli che non sia la pellicola Cuki che all'aereoporto fanno pagare 7 euro?

Mischa
24-07-2007, 16.05.15
Ora la domanda è, esiste qualche protezione per questi bagagli che non sia la pellicola Cuki che all'aereoporto fanno pagare 7 euro?Sì: lasciarli a casa e viaggiare con bagagliaio a mano ridotto al necessario. Oltretutto, risparmi il tempo di recuperarli all'arrivo o post smarrimento :D

krolizard
24-07-2007, 16.13.12
Sì: lasciarli a casa e viaggiare con bagagliaio a mano ridotto al necessario. Oltretutto, risparmi il tempo di recuperarli all'arrivo o post smarrimento :D
aridajje! :asd:

Boe.
24-07-2007, 16.15.11
Una benedizione e un santino dentro.. Le valigie semirigide sono comode per il ridotto peso ma soggette a "violenza" e sopratutto inadatte alla chiusura "mimettosopracolculoetuttoilcorpo" d'emergenza quando si torna a pieno carico..

Mischa
24-07-2007, 16.18.54
aridajje! :asd:Il giorno in cui aprirà la prima compagnia che verrà premiata come modello di nuovo business, grazie al fatto di convertire lo spazio dedicato ai bagagli in spazio passeggeri per alcune tratte, ed eliminarlo direttamente su altre in favore di aeromobili meno costosi e più piccoli, riducendo tempi di controlli e code e trasporto, nonché spese, sarai costretto ad ammettere che avevo ragione. L'unica cosa che scazza, è che non sarà mia: in banca non mi prestano abbastanza per aprirla (mi hanno proposto in alternativa un finanziamento per l'acquisto di Alitalia, ma ho pensato che da qualche parte ci potesse essere una fregatura) :asd:

stan
24-07-2007, 16.59.28
Eh porco zio Mischa, 12 giorni fuori con lo stretto indispensabile in un bagaglio a mano non mi pare proprio l'ideale!:asd:

Dai via! Ma non c'è proprio nulla?? Non lo so, un sacco di iuta o altre cazzate...

:mecry:

ding
24-07-2007, 17.05.20
quali son le dimensioni massime del bagaglio a mano? e dove devi andare? :look:

stan
24-07-2007, 17.15.07
Ma davvero siete conviti del bagaglio a mano????!


A ciascun passeggero è consentito portare a bordo dell'aereo un solo bagaglio a mano di peso non superiore a 10 kg e di dimensioni non eccedenti 55 cm x 40 cm x 20 cm (per talune destinazioni possono essere applicate delle restrizioni)

:|

Di0
24-07-2007, 17.22.22
L'assicurazione sul bagaglio?
Te lo comprano nuovo e pure figo, se te lo rompono, e senza fare nemmeno tante storie, finché si tratta della sola valigia.

@Mischa: le economie di scala, per adesso, non vanno in quella direzione. E tra dieci-quindi anni sarai comunque troppo fatto per ricordarti di averlo detto oggi. :asd:

stan
24-07-2007, 17.26.43
Siamo un gruppo di braccette corte, le assicurazioni non le facciamo. :asd:

Forse cmq ho risolto, riesco a procurarmi una valigia rigida, però voglio trovare una soluzione.

E se una protezione per questi bagagli non è contemplata, io mi adopererò per porre fine a questa ingiusta discriminazione...bagagli oppressi di tutto il mondo, UNITEVI!

Di0
24-07-2007, 17.35.14
Sì vabbè, magari un "Sistema di Rientro Gonfiabile"? :asd:
http://www.astrovm.cz/pic/aka/604.jpg

Guarda che se te lo fanno cadere dalla scaletta in alto, pure la valigia rigida non è che ottenga una bella morte, eh. :asd:
Poi per carità, tipicamente non succede niente...
Buona Fortuna!
http://www.festival.vivasanremo.com/jpg2/2004MarcoMasini2.jpg

destino
24-07-2007, 17.36.09
Siamo un gruppo di braccette corte, le assicurazioni non le facciamo. :asd:

Forse cmq ho risolto, riesco a procurarmi una valigia rigida, però voglio trovare una soluzione.

E se una protezione per questi bagagli non è contemplata, io mi adopererò per porre fine a questa ingiusta discriminazione...bagagli oppressi di tutto il mondo, UNITEVI!

non vuoi l'assicurazione?

e allora tieniti la valigia rotta

stan
24-07-2007, 17.56.26
No aspetta, io non sto parlando di valigia completamente squartata inutilizzabile, l'assicurazione copre solo quello e non graffi parziali.

Ryanair non si assume alcuna responsabilità per oggetti non imballati adeguatamente, deperibili, danneggiati o fragili o per danni di lieve entità alla superficie esterna dei bagagli (ad esempio graffi, macchie, sporco, ammaccature).

Il fatto che io scelga o meno l'assicurazione non c'entra col fatto che io voglia proteggere il mio bagaglio con qualcosa, poi chiaramente se me lo ritrovo disintegrato sono cavoli miei che non l'ho assicurato.

@Di0: Aaaah Masini!!! Gufaccio che non sei altro!!! :asd:

:toccaleballe:

MarcoLaBestia
24-07-2007, 18.06.48
Imho si sfondano di più quando vengono sputati sul nastro rullante dove aspettano di essere prelevati, quando andai in Inghilterra vidi in diretta la semidistruzione della mia valigia non rigida, fece un tuffo a pesce di almeno 3 metri con atterraggio sul bordo esterno al nastro rullante.


Le valigie rigide cmq non mi sembrano poi molto migliori, escludendo i piccoli danni ovviamente. Cioè, una valigia rigida ke cade da 10 metri inizia a rotolare rimbalzando e dopo diversi numeri conclude in una teatrale esplosione di vestiti, mentre quella non rigida fa poff, si sfonda, ma i vestiti non esplodono.

mVm
24-07-2007, 18.23.55
Ogni precauzione per proteggere la superficie dei bagagli sarebbe inutile, imho. Meglio concentrarsi sulla protezione del contenuto. Quindi:
- valigia rigida
- cinghie in nailon con le quali rinforzare la solidità della valigia di cui sopra.
- diavolo della tasmania inferocito per la scarsa alimentazione occultato tra gli indumenti, in caso di apertura del bagaglio da parte di operatori aeroportuali malintenzionati.

Disclaimer: nella redazione del presente reply, nessun animale ha subito maltrattamenti.

ding
24-07-2007, 18.33.36
Ma davvero siete conviti del bagaglio a mano????!


A ciascun passeggero è consentito portare a bordo dell'aereo un solo bagaglio a mano di peso non superiore a 10 kg e di dimensioni non eccedenti 55 cm x 40 cm x 20 cm (per talune destinazioni possono essere applicate delle restrizioni)

:|in pratica una ventiquattrore bella grossa... sì mi ci sta tutto per 2 settimane volendo :asd: dipende dove devo andare e a fare cosa, ovviamente

Khorne
24-07-2007, 20.56.00
Eh porco zio Mischa, 12 giorni fuori con lo stretto indispensabile in un bagaglio a mano non mi pare proprio l'ideale!:asd:


Non hai il gusto dell'avventura :nono: non andre neanche in vacanza, per tanto così :nono:

stan
24-07-2007, 21.09.39
Oh ma io lì ci vado per trombare, se non mi addobbo un minimo come rimorchio? :asd:

FALLEN_ANGEL_664
24-07-2007, 21.09.54
Scusa, ma che devi trasportare?

Ma invece di prendere valige rigide, zainoni tipo quelli da trekking? Io trovo piuttosto scomode le valige da portare in giro, quindi uso sempre il mio zainone giallo della kappa. Se ho capito bene, ti preoccupi dei danni che la valigia subisce: secondo me una valigia rinforzata subisce molti più danni di uno zaino elastico. Come le vecchie barricate anti-valanghe: dei muri di pietra e pali d'acciaio assolutamente meno efficenti rispetto alle reti che si piegano ma non si spezzano.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Khorne
24-07-2007, 21.19.23
Oh ma io lì ci vado per trombare, se non mi addobbo un minimo come rimorchio? :asd:

Tanto non rimorchi uguale, non preoccuparti :asd:
L'omo ha da puzzà :@ Non portare nemmeno il sapone :@ Non ti cambiare mai :@ True italian man :@

stan
24-07-2007, 21.21.27
Probabilmente sì. Ce l'ho uno zaino del genere, del tipo "sfollato" :asd: , però preferisco di gran lunga la valigia.

Insomma non mi accontento facilmente. :D

@Khorne:

Noto una punta d'invidia nel commento. :sisi:

Nel senso che invidi la mia pulizia.:asd:

Khorne
24-07-2007, 21.23.02
No, è che io in genere parto per 15-20 giorni con uno zainetto Invicta di quelli piccini e non mi manca niente. Non riesco a concepire un bagaglio più grande se non per campeggiare :asd:

E comunque devi puzzà :@ Se no non ti si filano :@ Puzza e sarai il vincitore :@

stan
24-07-2007, 21.26.09
Eh oh grazie ma è chiaro! Sei Schfizzero! Sto cercando di immaginare il concetto del coltellino applicato allo zaino...:asd:

p.s.: La cosa della pulizia era una battuta! In realtà ho capito che ti riferivi alla mia beltà! :asd:

Di0
24-07-2007, 21.54.55
Puzza e sarai il vincitore :@

Solidarietà tra utenti svizzeri? :asd: :roll3:

Eowyn.
24-07-2007, 22.02.03
Solidarietà tra utenti svizzeri? :asd: :roll3:
http://italianeowyn.interfree.it/icone/roll3.gif
Di0, sei un mito :asd:

Stan, io riesco ad usare il bagaglio a mano per 4 giorni al MAX di viaggio.
Bhè, due bagagli a mano, dato che la mia borsa assomiglia a quella di Mary Poppins :red:

destino
24-07-2007, 22.42.35
ma in valigia lui ci deve mettere l'uccello ecco perchè si preoccupa tanto :asd:

ding
25-07-2007, 00.44.55
sì, il pappagallo canterino :sisi:
No, è che io in genere parto per 15-20 giorni con uno zainetto Invicta di quelli piccini e non mi manca niente. Non riesco a concepire un bagaglio più grande se non per campeggiare :asd:

E comunque devi puzzà :@ Se no non ti si filano :@ Puzza e sarai il vincitore :@
io pure.. anzi, spesso manco uso tutto :asd: magari non è uno zaino invicta, ma più o meno siamo là :asd:

e cmq italians do it better. always.

:asd:

zombie_chicken
25-07-2007, 12.11.57
Ma davvero siete conviti del bagaglio a mano????!


A ciascun passeggero è consentito portare a bordo dell'aereo un solo bagaglio a mano di peso non superiore a 10 kg e di dimensioni non eccedenti 55 cm x 40 cm x 20 cm (per talune destinazioni possono essere applicate delle restrizioni)

:|

In realtà gli assistenti di volo ryanair mi hanno lasciato portare a bordo zaini da trekking ben più grossi, che è un bel risparmio perché voli al prezzo di una cena mentre fare imbarcare una valigia nella stiva è un servizio aggiuntivo che credo costi una quindicina di euro in più.

magari assistenti più cagaminchia non mi avrebbero dato il permesso, non so.

l'unica vera rottura di palle del bagaglio a mano sono i controlli aeroportuali, i liquidi da imbustare separatamente ecc, mentre di positivo c'è che mi capita sempre più spesso di incontrare persone le cui valigie sono state erroneamente spedite in micronesia e hanno impiegato 3\4 giorni per raggiungerli nell'aeroporto giusto.:asd:
con questo non voglio dire che accadrà anche a te:asd:


se vai via per più di una settimana e alloggi in albergo\appartamento è ovviamente più comodo il trolley, magari prova davvero con la pellicola cuki che oltre a proteggere bene dagli strappi include nei 7 euro un'assicurazione che ti ripaga in caso di danneggiamento del bagaglio.

Mischa
25-07-2007, 12.48.51
... se vai via per più di una settimana e alloggi in albergo\appartamento è ovviamente più comodo il trolley...... è questo il motivo per cui, al contrario, sono convinto del bagaglio a mano sempre e comunque. Se vai via per meno di una settimana, spiegami a cosa ti serve più roba di quella che può stare in una borsa o in uno zaino (a seconda del tipo di viaggio, che sia per lavoro, turistico spicciolo in villaggio o albergo o appartamento, o sciancato campeggioso barboneggiante autostoppista). Liquidi etc.? Il tempo che risparmi a evitare di imbustare schiume da barba, dentifrici e shampoo, lasciandoli a casa, vale ampiamente l'acquisto all'arrivo, o l'uso di prodotti già forniti in albergo e simili. E se invece vai via per più di una settimana, allora i casi sono due: o è un viaggio sciancato/campeggioso etc., quindi puoi fare a meno di cambiarti (se proprio vuoi puoi sempre lavare qualcosa e stenderlo, tanto in un'ora è asciutto), oppure è un viaggio di lavoro o turismo in albergo/villaggio/appartamento, e allora o sfrutti il servizio di tintoria interno, o la lavatrice, o li porti in una tintoria in zona. In entrambi i casi comunque la comodità di viaggiare leggero, risparmiare un casino di tempo sia all'andata che al ritorno, non perdere quel che ti porti, risparmiare soldi e sovrapprezzi tra mance per facchini e taxisti, evitare il problema di valigie rotte e pure tempo al check in e ai controlli, imho giustifica ampiamente il bagaglio a mano.

stan
25-07-2007, 13.46.01
Il ragionamento di Mischa può essere sostanzialmente corretto, sinceramente però non so se mi ci troverei bene, per adesso portandomi dietro più roba male non mi trovo!



ma in valigia lui ci deve mettere l'uccello ecco perchè si preoccupa tanto :asd:

E che è! 20 kg di fava! :roll3:

FALLEN_ANGEL_664
25-07-2007, 13.52.54
L'omo ha da puzzà :@ Non portare nemmeno il sapone :@ Non ti cambiare mai :@ True italian man :@


E comunque devi puzzà :@ Se no non ti si filano :@ Puzza e sarai il vincitore :@

http://theenvelope.latimes.com/media/photo/2007-04/29447115.jpg

QUESTI E' SAGGIO!!!

...e con un calcio gettò la valigia giù per il precipizio.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

zombie_chicken
25-07-2007, 14.28.11
...

no, se devo andare via per più di una settimana mi porto dietro pure il cuscino, l'accappatoio, le annate 89-92 di Topolino, il parmigiano,e il kit caffè perfetto ( moka, chicchi e macinino e la tanica da 10 litri con l'acqua di napoli :asd:).
poi vabbè, il super tele si può comprare sul posto.:notooth:

sono grande sostenitore del viaggiare minimal ma ogni tanto pure viaggiare all'italiana non è male.

destino
25-07-2007, 16.56.35
E che è! 20 kg di fava! :roll3:

il minimo indispensabile no? :sisi:

shottolo
02-08-2007, 11.04.46
delta airlines:
2 colli stivati da massimo 22.5 kg l'UNO (totale quindi 45 kg stivati)
1 bagaglio a mano massimo 18 kg

mi spiace deludervi ma in ogni aeroporto POSSONO aprirvi il bagaglio per controllo; questo cosa
vuol dire? che se mettete un lucchetto loro possono spaccarvelo e son solo cazzi vostri :D

PS ora i miei bagagli sono ad Atlanta... anzi forse, se ho culo, a malpensa :P

sharkone
02-08-2007, 12.10.12
Io vado di bagaglio a mano. Per una settimana mi basta e avanza, certo dipende da cosa si vuole fare. Se non devo fare una sfilata un jeans solo basta e avanza, così come due magliette e una felpa alla vita se fa freddo. Se sudo come un maiale o cado in una pozza di fango posso sempre andare in qualche negozio a comprare un nuovo cambio.
Facendo poi diversi cambi di aereo (Lamezia ...) è sicuramente più pratico/sicuro.

lady_winc
02-08-2007, 21.53.22
... è questo il motivo per cui, al contrario, sono convinto del bagaglio a mano sempre e comunque.

e se lo dice l'uomo dello spazzolino da denti, ciò corrisponde a verità :teachchenonc'èpiù:

per noi donne anche solo l'idea è improponibile, abbiamo processi di manutenzione che non ve li potete minimamente immaginare... -_-'

shottolo
03-08-2007, 09.20.57
mi ha appena chiamato il corriere: i miei bagagli saranno consegnati prima di mezzogiorno a casa :D
non sono però riuscito a sapere se ci sono stati problemi in dogana o no... resterà un mistero temo

stan
04-08-2007, 10.56.32
A questo punto l'ombra della pellicola Cuki mi ha fagocitato interamente, diventando l'unico modo di salvaguardare il bagaglio.

Comunque, sono in partenza.

Arrivederci a tutti.


:hello:

shottolo
04-08-2007, 13.32.50
ecco una cosa:
se fate imballare il bagaglio con cellophane sappiate che possono aprirvi lo stesso il bagaglio per controlli
il mio è stato aperto e ispezionato dall'agenzia di sicurezza nazionale degli stati uniti
infatti il bagaglio mi è arrivato il giorno dopo ;)

destino
04-08-2007, 13.46.12
infatti il cellofan è una presa per il culo, se vogliono cmq aprirvi la borsa e rubare cosa trovano dentro lo fanno cmq senza chiedere come o perche, perdono solo 30 sec in + a aprire il cellophan col coltello