PDA

Visualizza versione completa : Rifiuti - spazzatura - scarti



BESTIA_kPk
18-06-2007, 21.23.47
Riporto un articolo trovato su... nonricordocherivistadadonna :red:
La rivista m'è stata mostrata prima di finire nella pattumiera [humm] proprio per l'articolo di seguito:

http://napaz.altervista.org/_altervista_ht/Rifiuti1.jpg

http://napaz.altervista.org/_altervista_ht/Rifiuti2.jpg

http://napaz.altervista.org/_altervista_ht/Rifiuti3.jpg

Hummm pareri in merito?
Sullo spreco?
Sul chiudere a chiave / impedire l'utilizzo di tali prodotti?
Roba da buttare?
Per i cristiani, questi sprechi non sono un vero e proprio peccato?

Lasciate degli avanzi dopo pranzo/cena? che ne fate?
Al ristorante se avanzate qualcosa, che ne fate?

Voi che fareste se mancassero degli euri in casa?
Vi rivolgereste a delle strutture di aiuto? ai cassonetti? morir di fame?

Ho visto giorni fa una trasmissione [tempi moderni? rete 4?] su pensionati che per tirare a fine mese andavano in strutture dove si forniscono viveri/vestiti a prezzi bassissimi... 2+2...

sharkone
18-06-2007, 23.35.19
Hummm pareri in merito?
Sullo spreco?
Sul chiudere a chiave / impedire l'utilizzo di tali prodotti?
Roba da buttare?
Per i cristiani, questi sprechi non sono un vero e proprio peccato?

Lasciate degli avanzi dopo pranzo/cena? che ne fate?
Al ristorante se avanzate qualcosa, che ne fate?

Voi che fareste se mancassero degli euri in casa?
Vi rivolgereste a delle strutture di aiuto? ai cassonetti? morir di fame?

Ho visto giorni fa una trasmissione [tempi moderni? rete 4?] su pensionati che per tirare a fine mese andavano in strutture dove si forniscono viveri/vestiti a prezzi bassissimi... 2+2...

Me lo dico ogni volta che vado alla Coop sotto casa e guardo tonnellate di frutta e di verdura che il giorno dopo verrà rivenduta, due giorni dopo anche(alcune con un po' di muffa) e poi chissà dove finirà. La carne idem. Ne fanno talmente tanta che dopo 6 giorni ancora ci sta. Alcuni che non guardano la data o si fidano della data di scadenza(della carne...che puzza dopo 3 giorni lol) la prendono, gli altri la lasciano.
Probabilmente da qualche parte finirà. Alcune cose credo finiscano nelle aziende per fare panettoni(con uova marce) o per croccantini e roba simile(con carne andata a male). Anche perchè ci guadagneranno in qualche modo mica son fessi che confezionano più di quello che vendono...almeno credevo, perchè seguendo questo articolo si vede che roba come la frutta in grosse quantità a loro costa talmente poco che buttarla non gli costa nulla e difficilmente puoi rivenderla..si è un peccato.

Per quanto riguarda le domande io difficilmente lascio avanzi, sono uno di quelli che ripulisce il piatto. Sempre, anche al ristorante. Ogni tanto sul tavolo avanzano le piadine e chiediamo un sacchettino per portarle via.

Per il resto non saprei, bisognerebbe viverle queste situazioni. Non so se riuscirei ad infilare la mano per prendere la roba altrui. Tante gente lo fa, si vede che è disperata forte.

Per i vestiti dalle mie parti ci sono alcune comunità diciamo di Chiesa, almeno per i vestiti da dare ai poveri funzionano. Ogni tanto qualche vestito l'ho portato.

Alceo
19-06-2007, 14.12.45
La riflessione che mi viene sempre in mente quando leggo della quantità di cibo che viene sprecata (ed è ancora più evidente quando si legge di ciò che viene distrutto prima della distribuzione quando si sa che il mercato non potrà assorbire la produzione) è il paradosso d'avere una parte del mondo che muore di fame e un'altra che spreca.

Personalmente non avrei alcun problema a rivolgermi a strutture che si occupano della distribuzione di abiti usati e di generi alimentari. Se questo fenomeno è ancora limitato sebbene sempre più famiglie non riescano ad arrivare a fine mese è dovuto al forte senso della famiglia che abbiamo in Italia che sopperisce parzialmente all'esistenza di uno stato sociale che si occupi del vitto e alloggio di chi sarebbe troppo povero per sopravvivere.

Eowyn.
19-06-2007, 21.01.08
I supermercati potrebbero accordarsi con asili/ospizi/centri per i poveri per regalare loro cibi prossimi alla scadenza (che, salvo il caso dei latticini, spesso è una data di comodo) e le verdure che stanno per essere buttate (tanto, basta tagliar via la parte non buona).

Qui da me la separazione dei rifiuti è un obbligo: questo fa sì che i supermercati abbiamo cassonetti appositi per buttare l'oganico. Mi hanno detto (ma non ho mai visto personalmente) che di notte ci sono persone che vanno a raccogliere quello che è ancora mangiabile.
Se li chiudessero a chiave sarebbero dei grandisimi §§§§§§i: dato che li hanno buttati (invece di portarteli a casa a mangiarseli loro) che senso ha impedire agli altri di usufruirne?

Io mangio *tutto* a meno di non essere prossima a scoppiare :D Nel caso avanzasse qualcosa lo do da mangiare al cane o lo metto in frigo per il pasto dopo.
Se avanza roba quando mangiamo fuori casa mi regolo in base al locale: nei ristoranti lascio stare; in trattorie/agriturismi/simili chiedo un sacchetto e mi porto via la roba per il cane. Vado a mangiare spesso la carne alla griglia in un posto ... rustico (:D) dove è prassi che ossi e rimasugli vari vengano incartati e dati a chi li chiede: l'ultima volta mi hanno dato una decina di kg di roba.

Se fossi senza soldi? Prima di ricorrere ai cassonetti chiederei ai centri di assistenza.