PDA

Visualizza versione completa : Tracce di cannabiss....



Fanto64
10-05-2007, 12.42.59
trovate tracce di cannabis nel sangue dell'autista che ha causato la morte del bambino ed il ferimento dei suoi compagni in gita....
se su quel pulman ci fosse stato un mio figlio io a quel coglion€ gli strappavo il cuore a mani nude.
maledetto!!! :mad:

stan
10-05-2007, 12.44.05
Vabbè ho capito, magari se l'era fatta una settimana prima.

edit: 'spetta però non credo di essere sicuro della notizia a cui ti riferisci...

Maharet
10-05-2007, 12.46.47
*Tracce di cannabis* non vuol dire un cacchio.
Piano con giudizi che non ci competono.
Di che cacchio parli?

stan
10-05-2007, 12.52.04
Ho letto la notizia. E' sicuramente una tragedia immane, se è successo qualcosa di sicuro una responsabilità ce l'ha chi è alla guida, però qui mi si sembra che adesso si voglia per forza puntare il dito contro qualcuno, non c'è scritto che è stato appurato che il conducente aveva fatto uso di stupefacenti subito prima di mettersi alla guida, la frase "tracce di cannabis nel sangue" non è chiara, poteva essere un minuto prima come quattro giorni prima.

EDIT: Sto leggendo l'articolo di repubblica, non viene neanche menzionata in maniera approfondita la dinamica dell'incidente, sembra che l'autobus si sia ribaltato solo perchè quello si è fatto una canna...

funker
10-05-2007, 12.54.16
Fanto, spiegami a cosa serve questo topic.

MaGiKLauDe
10-05-2007, 13.03.30
Anche io ho tracce di cannabis nel sangue. Se aiuto una vecchina ad attraversare e la notizia viene riportata su Repubblica la caratterista "tracce di cannabis nel sangue" assumerebbe una connotazione positiva?

Brian O'Blivion
10-05-2007, 13.04.25
Guarda che se uscisse che il tizio ha fumato anche sei ore prima,puoi scordarti che la causa sia stata la cannabis.

Discorso che non fa testo in chiave generale poichè chi si mette alla guida deve esibire un livello psicofisico ottimale e non essere soggetto ad eventuali alterazioni nervose derivanti da ingerimento di sostanze varie (analgesici comuni compresi),anche il mangiare troppo (che causa sonnolenza) è stato causa di incidenti,chiedi ai top gun che dieta seguono quando sono in servizio.

Fanto64
10-05-2007, 13.13.46
Fanto, spiegami a cosa serve questo topic.

a niente, c
ome la maggior parte di quelli che trovi nel forum,
ho saputo la notizia, e siccome penso che chi ha la responsabilita' della vita di altre persone, deve essere nel pieno delle sue facolta', e se fumi/bevi le tue facolta ne risultano alterate, il solo pensiero che un coglione si droghi, e poi si metta alla guida di un pullman di bambini mi ha fatto incazzare come una besti.
vuoi fumare,bere? fallo in casa tua, non dove puoi causare tragedie come questa.(o quelle del sabato sera.

ps. che ne pensano gli operatori ecologici che non hanno mai fatto uso di sostanze strane alla notizia che il sindaco di Torino vule mettere come "pena" a chi fa uso delle suddette sostanze la pulizia delle strade cittadine?
chi lo fa come lavoro non si puo' sentire offeso?

Di0
10-05-2007, 13.18.22
ps. che ne pensano gli operatori ecologici che non hanno mai fatto uso di sostanze strane alla notizia che il sindaco di Torino vule mettere come "pena" a chi fa uso delle suddette sostanze la pulizia delle strade cittadine?
chi lo fa come lavoro non si puo' sentire offeso?

No, se hanno un minimo di senso critico, perché simili pene non vengono date con l'intento di umiliare il reo di fronte alla pubblica piazza, bensì quello di fargli svolgere gratuitamente un'attività riconosciuta come socialmente utile, proprio per potergli dare la possibilità di "riparare" il torto ai danni della società stessa. Semmai, quindi, dovrebbero andarne fieri. Che poi non sia proprio un lavoro piacevole, questo lo sapranno bene, ma non sarà certo Chiamparino a renderlo più o meno agevole.

MaGiKLauDe
10-05-2007, 13.20.33
Il fatto è che la presenza di cannabis nel sangue non significa che fosse alla guida "drogato" (come riportato da Studio Aperto). Di certo non sostengo che guidare fatti sia responsabile. Se sarà appurato che nel momento dell'incidente non era nel pieno delle sue facoltà che venga punito.

P.S: e non dovrei sentirmi offeso io, che vedo proposte di penalizzazione per chi si fuma una pianta e leggi che depenalizzano i reati finanziari (giusto per fare il primo esempio)?

blamecanada
10-05-2007, 13.22.50
trovate tracce di cannabis nel sangue dell'autista che ha causato la morte del bambino ed il ferimento dei suoi compagni in gita....
se su quel pulman ci fosse stato un mio figlio io a quel coglion€ gli strappavo il cuore a mani nude.
maledetto!!! :mad:

Le persone in stato alterato non devono assolutamente mettersi alla guida.

La legalizzazione della cannabis (cui sono favorevole) non implica nel modo piú assoluto la legalizzazione di comportamenti pericolosi per la salute pubblica come la guida in stato di alterazione.

Maharet
10-05-2007, 13.24.14
Le persone in stato alterato non devono assolutamente mettersi alla guida.

La legalizzazione della cannabis (cui sono favorevole) non implica nel modo piú assoluto la legalizzazione di comportamenti pericolosi per la salute pubblica come la guida in stato di alterazione.

Assolutamente. Resta da stabilire se fosse davvero in stato di alterazione mentre si trovava alla guida.

blamecanada
10-05-2007, 13.26.06
ps. che ne pensano gli operatori ecologici che non hanno mai fatto uso di sostanze strane alla notizia che il sindaco di Torino vule mettere come "pena" a chi fa uso delle suddette sostanze la pulizia delle strade cittadine?
chi lo fa come lavoro non si puo' sentire offeso?
In effetti potrebbero.

Io sono contrarissimo alla punizione del consumatore, e sono dell'idea che la legalizzazione della marijuana porterebbe vantaggi sia ai consumatori (che non vivrebbero piú nella paura) che ai non consumatori (poiché il ricavo della vendita della cannabis finanzierebbe il servizio sanitario).

mVm
10-05-2007, 13.45.58
Io ho appreso la notizia dell'incidente ieri pomeriggio. A mia volta mi trovavo fermo in autostrada, ci sono rimasto oltre due ore, a causa dei lavori di ripristino necessari per bonificare il manto stradale dalla sostanza chimica fuoriuscita da fusti persi dall'automezzo che li trasportava.

Gli ultimi bollettini informavano che la causa dell'incidente era da addebitarsi ad un colpo di sonno occorso all'autista del pulmann, cosa che lui avrebbe confermato, sempre secondo le info, nel corso dell'interrogatorio cui è stato sottoposto.

Se le indagini confermassero che era alla guida in condizioni psicofisiche inadeguate (qualsiasi siano le cause, non solo il sospetto consumo di droga), c'è da augurarsi che paghi e paghi caro.

funazza
10-05-2007, 13.56.18
santi numi http://www.vocinelweb.it/faccine/confuse/pag2/54.gif

destino
10-05-2007, 14.17.23
a niente, c
ome la maggior parte di quelli che trovi nel forum,
ho saputo la notizia, e siccome penso che chi ha la responsabilita' della vita di altre persone, deve essere nel pieno delle sue facolta', e se fumi/bevi le tue facolta ne risultano alterate, il solo pensiero che un coglione si droghi, e poi si metta alla guida di un pullman di bambini mi ha fatto incazzare come una besti.
vuoi fumare,bere? fallo in casa tua, non dove puoi causare tragedie come questa.(o quelle del sabato sera.

ps. che ne pensano gli operatori ecologici che non hanno mai fatto uso di sostanze strane alla notizia che il sindaco di Torino vule mettere come "pena" a chi fa uso delle suddette sostanze la pulizia delle strade cittadine?
chi lo fa come lavoro non si puo' sentire offeso?


si, ma come ti ha fatto notare maharet, tracce nel sangue non vuol dire nulla.
Tracce nel sangue restano fino a un mese.
Quindi la notizia cosi come è stata data sia da corriere che da repubblica serve solo a fare scandalo e a portare odio nella gente.

blamecanada
10-05-2007, 14.26.23
si, ma come ti ha fatto notare maharet, tracce nel sangue non vuol dire nulla.
Tracce nel sangue restano fino a un mese.
Quindi la notizia cosi come è stata data sia da corriere che da repubblica serve solo a fare scandalo e a portare odio nella gente.
Concordo.


Ovviamente anche la guida in presenza di stanchezza è inaccettabile.

Matt
10-05-2007, 14.42.24
SI AL ROGO BUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!











































































Ma parlare quando si sa TUTTA la verità no, eh? :|

Tanto si sa come probabilmente andrà a finire, si farà casino, i soliti politici prenderanno la palla al balzo per spalare merda, e quando si verrà a sapere che questa storia in realtà non c'entrava nulla con l'incidente ormai si saranno tutti scordati dei fatti...lasciando quindi solo odio e confermando così la duttilità delle persone più deboli di mente come il nostro amico che ha postato.

Se non andrà così, quotatemi in futuro e farò le mie scuse.

MarcoLaBestia
10-05-2007, 15.11.28
-8RPWEsIKHA

funazza
10-05-2007, 15.30.48
Marijuana: la pianta con le radici all'inferno!!!

:roll3:

stan
10-05-2007, 15.53.21
Quanta cavolo di gente c'era???!

:.:

Fanto64
10-05-2007, 16.40.55
.....lasciando quindi solo odio e confermando così la duttilità delle persone più deboli di mente come il nostro amico che ha postato.

Se non andrà così, quotatemi in futuro e farò le mie scuse.


ti quoto subito per ringraziarti, se l'offesa era rivolta a me (come credo),
parlare civilmente non ti riesce vero? :tsk:

billygoat
10-05-2007, 19.09.53
se l'uso di droghe non è minimamente causa dell'incidente, le testate che hanno ipotizzato questo potrebbero beccarsi delle gran querele che molto probabilmente perderebbero...

Di0
10-05-2007, 19.18.27
se l'uso di droghe non è minimamente causa dell'incidente, le testate che hanno ipotizzato questo potrebbero beccarsi delle gran querele che molto probabilmente perderebbero...

scusa, querele da parte di chi? l'unione tossicodipendenti nazionale o il comitato per la protezione del fumato?


ah: chiaramente, anche io ritengo che non siano causa dell'incidente, o perlomeno che non abbiamo dati per stabilirlo e quindi è meglio tacere, era solo per chiedere chi potrebbe querelare il giornale che ha scritto una supposizione, eppure lecita, ritenendosi parte diffamata.

billygoat
10-05-2007, 19.25.14
scusa, querele da parte di chi? l'unione tossicodipendenti nazionale o il comitato per la protezione del fumato?


da parte dell'autista perchè hanno rivelato informazioni personali che non attenevano per nulla alle dinamiche dell'incidente.

Di0
10-05-2007, 20.24.53
da parte dell'autista perchè hanno rivelato informazioni personali che non attenevano per nulla alle dinamiche dell'incidente.

Ah giusto! Non ci avevo pensato. ;)

bejita
10-05-2007, 20.58.36
da parte dell'autista perchè hanno rivelato informazioni personali che non attenevano per nulla alle dinamiche dell'incidente.

scherzi? l'arresto fino a 30 giorni o, in alternativa, ammenda da 10 mila a 100 mila euro vale solo se pubblichi le telefonate dei politici :asd:

mVm
10-05-2007, 23.27.54
SI AL ROGO BUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!

...
Ma parlare quando si sa TUTTA la verità no, eh? :|

Tanto si sa come probabilmente andrà a finire, si farà casino, i soliti politici prenderanno la palla al balzo per spalare merda, e quando si verrà a sapere che questa storia in realtà non c'entrava nulla con l'incidente ormai si saranno tutti scordati dei fatti...lasciando quindi solo odio e confermando così la duttilità delle persone più deboli di mente come il nostro amico che ha postato.

Se non andrà così, quotatemi in futuro e farò le mie scuse.

Io terrei conto del fatto che la faccenda coinvolge un tipo che non è che fosse da solo o al limite con tre o quattro compagni di bagordi. E ha coinvolto 41 bambini che il tipo medesimo aveva al collo.
Probabilmente, anzi di sicuro, fra una settimana o meno passeremo tutti a problematiche più vicine al nostro stile di vita.
Ma per una famiglia ricordare i due figli morti sarà invece lo stile di vita, per il futuro.

Ma forse sono io che faccio fatica ad abituarmi alle tragedie.

Matt
11-05-2007, 02.14.39
ti quoto subito per ringraziarti, se l'offesa era rivolta a me (come credo),
parlare civilmente non ti riesce vero? :tsk:

Non era assolutamente un offesa, ma solo una constatazione della realtà.

zappeo
11-05-2007, 10.04.13
oh, finalmente! mi mancava un bel periodo di caccia alle streghe! quello sull'ecstasy è durato troppo poco ed ero troppo giovane per goderne a pieno, ma era meraviglioso: ogni volta che succedeva qualcosa si pensava subito all'ecstasy, se un chirichetto sveniva durante la messa pensavano subito che avesse ingerito qualche pasticcone colorato, bello, bello, bello!

è bello perchè così danno qualcosa di cui parlare, arricchiscono il vocabolario "giovane" delle nonne (ricordo mia nonna, nell'era in cui l'ecstasy poteva anche far cadere un governo :sisi:, che mentre vedevo un video di iggy pop mi disse "eh, e vuoi farmi credere che uno così vecchio non piglia l'ecstasy per saltare così tanto?" :asd:), nel dubbio si colpevolizza la canna e tutti sono più felici. è bello, bello, bello!

poi oh, sia chiaro: il tipo magari era fumato all'inverosimile e l'autobus si è capottato perchè gli è caduto il bracere del bonghetto sotto al pedale del freno, non ero lì e non lo posso sapere, in questo caso il tipo è un completo coglione e sono il primo a dirlo. certo che, come è stato già detto, se ti fumi una canna anche tre settimane prima nel sangue lo vedi lo stesso. nel caso, deve essere stata davvero roba buona.

prepariamoci a titoloni memorabili sui giornali. devo preparare un sacco di vhs per registrarmi emilio fede ogni sera, per non parlare di costanzo, che sicuramente nel dibattito inviterà fini da una parte e un diciassettenne dall'altra (che come linea di difesa avrà argomentazioni ottime tipo "oh, ma cioè, ma lasciami in pace, vecchio, pace!").

Mach 1
11-05-2007, 12.21.36
si vede che non era un professionista. Di solito gli autisti si fanno di cocaina per rimanere svegli visti i turni che li obbligano a fare.

aries
11-05-2007, 12.35.06
Scusate l'ignoranza in materia, ma uno degli effetti della cannabis non è il rilassamento e l'abbassamento del livello di tensione? Come potete dire voi che non c'entra assolutamente nulla con l'incidente?
Oh, magari non c'entra davvero nulla, eh. Magari è stata una distrazione, magari le tracce di cannabis risalgono a settimane prima, boh! Però come (per ora, credo) non si può dire con certezza che sia dovuto a quello, non lo si può nemmeno escludere così categoricamente e con toni sarcastico-ironici da gggiovani alternativi contro la società, come se nella tragedia di due bimbi morti e chissà quanti altri bimbi feriti, l'importante sia il difendere dalle ingiustizie la vostra amata cannabis, prova di come alla fine le notizie vengano vissute molto più egoisticamente di quanto alcuni vogliano far credere.

Maharet
11-05-2007, 12.42.06
Scusate l'ignoranza in materia, ma uno degli effetti della cannabis non è il rilassamento e l'abbassamento del livello di tensione? Come potete dire voi che non c'entra assolutamente nulla con l'incidente?

Io personalmente non lo escludo nè lo avallo.
Semplicemente affermo che prima di condannare una persona per qualcosa di tanto grave quanto una colpa che ha causato la morte ed il ferimento grave di bambini ci andrei con i piedi di piombo. Cosa che non fanno gli esimi sedicenti *giornalisti* che come al solito sparano a zero senza alcuna cognizione di causa, potenzialmente rovinando la vita pubblica di una persona che *potrebbe* anche essere completamente innocente.
Se si scoprisse infatti che l'incidente sia stato causato dalla rottura di un semiasse a causa di una neglicente manutenzione dell'azienda responsabile, probabilmente non ne sapremmo mai nulla, per poter continuare a macinare nelle nostre coscienze il capro espiatorio di turno, necessario per poter dare un senso ad una tragedia che sembrerebbe quasi sminuente attribuire ad un guasto meccanico. Ad orrore bisogna rispondere con orrore, mi viene da dire, come se aumentando il carico di una notizia se ne riuscisse a digerire la tragedia. Strane forme di esorcismo, paura genera violenza.
Questo senza assolutamente togliere nulla alle necessarie attribuzioni di responsabilita' quando verranno definitivamente e seriamente accertate dagli organi competenti.
Ma le continue, insistenti cacce alle streghe, generate dall'incapacita' di riflettere con la propria testa e con la propria coscienza ed alimentate da un sistema informativo che fa di tutto perche' questo avvenga il meno possibile... mi fa perfino piu' orrore dell'incidente stesso, mi perdonerete.

destino
11-05-2007, 12.43.25
Scusate l'ignoranza in materia, ma uno degli effetti della cannabis non è il rilassamento e l'abbassamento del livello di tensione? Come potete dire voi che non c'entra assolutamente nulla con l'incidente?
Oh, magari non c'entra davvero nulla, eh. Magari è stata una distrazione, magari le tracce di cannabis risalgono a settimane prima, boh! Però come (per ora, credo) non si può dire con certezza che sia dovuto a quello, non lo si può nemmeno escludere così categoricamente e con toni sarcastico-ironici da gggiovani alternativi contro la società, come se nella tragedia di due bimbi morti e chissà quanti altri bimbi feriti, l'importante sia il difendere dalle ingiustizie la vostra amata cannabis, prova di come alla fine le notizie vengano vissute molto più egoisticamente di quanto alcuni vogliano far credere.

io vivo in una società dove fino a prova contraria ogni individuo è innocente.
E come abbiamo detto prima tracce di erba nel sangue non vuol dire nulla.
Pero guarda caso gia c'e il linciaggio mediatico su quella povera persona, che ha subito il trauma di quell'incidente.
Se poi si riscontra che la colpa è della droga è giusto che paghi, ma prima è ALTRETTANTO giusto che si dicano le cose come stanno e non come piace di + ai giornali per vendere di +

aries
11-05-2007, 12.43.58
Boh sì ma hai anche ragione, ma è un discorso trito e ritrito... io oramai lo do per scontato, e mi vien difficile credere che non sia così anche per voi.

FALLEN_ANGEL_664
11-05-2007, 14.21.48
Scusate l'ignoranza in materia, ma uno degli effetti della cannabis non è il rilassamento e l'abbassamento del livello di tensione? Come potete dire voi che non c'entra assolutamente nulla con l'incidente?

Non mi pare che sia stato detto con certezza che non c'entra niente con l'incidente. E' stato detto che il guidatore aveva (ha) tracce di cannabis nel sangue. Notata la presentazione dei giornali della notizia (che sia stata in buona o malafede) si è previsto come tale peculiarità verrà letta come "autista drogato, la cannabis ha le radici all'inferno" (detta semplicisticamente).

Ora, è stato fatto notare come le parole "tracce di erba nel sangue" non significa nulla perchè tali tracce rimangono anche dopo che l'effetto della droga stessa è svanito. Quindi la seguente notizia così come è messa non è assolutamente attinente al caso fino a che non si dimostra che la canna se l'è fumata in tempo utile a mettere in pericolo i suoi passeggeri. Ma per l'utente oramai l'autista si stava fumando un cannone lungo almeno due volte l'autobus e che a causa di ciò è avvenuta la strage. Come dire che dato che io ho il bulbetto etilico (l'"io" è generico :Prrr: :asd:) una volta fatto un incidente resti vittima della lapidazione mediatica perchè certamente ero sbronzo, quando magari non toccavo una goccia di alcol da settimane e l'incidente è stato causato da un colpo di sonno.


Boh sì ma hai anche ragione, ma è un discorso trito e ritrito... io oramai lo do per scontato, e mi vien difficile credere che non sia così anche per voi.

Come la maggior parte dei discorsi sul forum/nei bar. Semplicemente si và avanti finchè ci si prova gusto.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Matt
12-05-2007, 03.03.03
Stavo pensando anche al caso recente dove quelle persone indagate per pedofilia nella scuola sono state malmenate e insultate all'uscita del palazzo di giustizia.

Persone che non sono ancora state giudicate in via definitiva dalla giustizia civile, e solo per questo meritano lo stesso rispetto di qualsiasi altra persona su questa terra, cosa che invece dei soggetti pensano bene di non portare dichiarandosi paladini della giustizia assoluta...quando sono proprio questi ultimi che avvelenano la nostra società con le paure più morbose e primitive.


Io personalmente non lo escludo nè lo avallo.
Semplicemente affermo che prima di condannare una persona per qualcosa di tanto grave quanto una colpa che ha causato la morte ed il ferimento grave di bambini ci andrei con i piedi di piombo. Cosa che non fanno gli esimi sedicenti *giornalisti* che come al solito sparano a zero senza alcuna cognizione di causa, potenzialmente rovinando la vita pubblica di una persona che *potrebbe* anche essere completamente innocente.
Se si scoprisse infatti che l'incidente sia stato causato dalla rottura di un semiasse a causa di una neglicente manutenzione dell'azienda responsabile, probabilmente non ne sapremmo mai nulla, per poter continuare a macinare nelle nostre coscienze il capro espiatorio di turno, necessario per poter dare un senso ad una tragedia che sembrerebbe quasi sminuente attribuire ad un guasto meccanico. Ad orrore bisogna rispondere con orrore, mi viene da dire, come se aumentando il carico di una notizia se ne riuscisse a digerire la tragedia. Strane forme di esorcismo, paura genera violenza.
Questo senza assolutamente togliere nulla alle necessarie attribuzioni di responsabilita' quando verranno definitivamente e seriamente accertate dagli organi competenti.
Ma le continue, insistenti cacce alle streghe, generate dall'incapacita' di riflettere con la propria testa e con la propria coscienza ed alimentate da un sistema informativo che fa di tutto perche' questo avvenga il meno possibile... mi fa perfino piu' orrore dell'incidente stesso, mi perdonerete.

Non credo che ci siamo molto altro da aggiungere a proposito :)

funker
12-05-2007, 03.12.30
Io personalmente non lo escludo nè lo avallo.
Semplicemente affermo che prima di condannare una persona per qualcosa di tanto grave quanto una colpa che ha causato la morte ed il ferimento grave di bambini ci andrei con i piedi di piombo. Cosa che non fanno gli esimi sedicenti *giornalisti* che come al solito sparano a zero senza alcuna cognizione di causa, potenzialmente rovinando la vita pubblica di una persona che *potrebbe* anche essere completamente innocente.
Se si scoprisse infatti che l'incidente sia stato causato dalla rottura di un semiasse a causa di una neglicente manutenzione dell'azienda responsabile, probabilmente non ne sapremmo mai nulla, per poter continuare a macinare nelle nostre coscienze il capro espiatorio di turno, necessario per poter dare un senso ad una tragedia che sembrerebbe quasi sminuente attribuire ad un guasto meccanico. Ad orrore bisogna rispondere con orrore, mi viene da dire, come se aumentando il carico di una notizia se ne riuscisse a digerire la tragedia. Strane forme di esorcismo, paura genera violenza.
Questo senza assolutamente togliere nulla alle necessarie attribuzioni di responsabilita' quando verranno definitivamente e seriamente accertate dagli organi competenti.
Ma le continue, insistenti cacce alle streghe, generate dall'incapacita' di riflettere con la propria testa e con la propria coscienza ed alimentate da un sistema informativo che fa di tutto perche' questo avvenga il meno possibile... mi fa perfino piu' orrore dell'incidente stesso, mi perdonerete.
:birra: