PDA

Visualizza versione completa : Ricordi...



Link 83
14-11-2001, 23.31.00
"Vai Walter! Segui quegli zaini: vedrai che non ti perdi..."
"Carlo... tu basi i tuoi spostamenti su degli zaini?!"
"Fidati di me: saranno tutti diretti lì... dopotutto quante fiere potranno esserci oggi a Milano che portano così tanti ragazzi?!"
Era una fredda domenica di ottobre: l'anno era il 1998, il giorno il 25.
Eravamo in tre diretti allo SMAU: c'erano un bel po' di giochi interessanti quell'anno. Ma non ne ho gran che ricordo...
Giravamo, tra un padiglione e l'altro, tra uno stand e l'altro... qunado a me e Paolo ci fermò il cuore: lui mi strinse il braccio e mi disse "Guarda là...".
Io mi voltai, lentamente: sapevo benissimo quello che indicava; non ero certo sorpreso. Ma un singhiozzo uscì ugualmente fuori, strozzandomi il respiro, quando vidi quello stand...
"I nostri desideri si sono realizzati, Walter! Dopo quattro anni di speranze e agonie, finalmente possiamo vederlo!"
Era uno stand piccolo: quasi minuscolo in confronto ad altri. Ma era pieno di gente: campeggiava su di esso la scritta Nintendo e sotto quella di Zelda: Ocarina of Time.
All'improvviso tutto il resto della fiera sparì, come avvolto in una magica nebbia: c'eravamo soltanto noi... e Zelda. E nonostante fossi schiacciato da decine di persone, non me ne accorgevo: la mia attenzione era rivolta allo schermo... solo allo schermo... nient'altro che allo schermo...
... e alle meraviglie che mostrava: un Link che corre in una foresta, piena di piccoli "insetti" volanti; in un altro schermo, un Link di fronte a Zelda e poi le tre dee Din, farore e Nayru.
E quando, dopo un'ora e un quarto, riuscii a mettere le mani sul joypad... feci correre per qualche metro Link, per poi mollarlo a una ragazza di fianco a me...
Non ce la feci... non ne ebbi il coraggio...

Al ritorno si parlava con Carlo, di un po' di tutto: da ISS a Turok 2.
Ma ogni volta che io e Paolo ci guardavamo negli occhi, sorridevamo...
... oggi avevamo visto un sogno!

Link 83
14-11-2001, 23.36.00
Tutti noi abbiamo dei ricordi legati ai videogiochi: raccontate qualche emozione, qualche sentimento, quello che i videogiochi vi hanno fatto provare in alcune occasioni.
Riscoprite ciò che loro sono per voi... :)

Gatsu
15-11-2001, 11.34.00
Originariamente postato da Link83:
<STRONG>Tutti noi abbiamo dei ricordi legati ai videogiochi: raccontate qualche emozione, qualche sentimento, quello che i videogiochi vi hanno fatto provare in alcune occasioni.
Riscoprite ciò che loro sono per voi... :)</STRONG>

E' bellissima la tua storia!!!

io dei videogiochi ho un icordo stupendo, per esempio quando andavo a scuola in 1 media, avevo avuto tra le mani seiken densetsu 2 dello Snes e io quando andavo a scuola non facevo i compiti come i miei compagni, ma alla mattina sognavo quel gioco, mi facevo l'inventario di ciò che avevo, e facevo anke dei disegni dei personaggi (mi piace molto disegnare :) )
Un giorno il mio professore mi beccò un disegno che avevo fatto, avevo imparato lo stile di quel disegnatore della Squaresoft che tanto mi aveva fatto sognare, mi disse dove lo avevo preso e se lo avessi fatto io, gli risposi timidamente di si credendo che mi dasse una nota, lui invece ne rimase stupefatto dicendomi che era bellissimo e mi chiese se glielo potevo regalare, io glielo diedi, tanto ne avevo a decine, e lui in cambio mi diede un bel voto, in quel giorno mi sentii soddisfatto dal profondo del cuore, la mia passione per quel gioco aveva avuto qualcosa di positivo anke per gli altri.
Non mi scorderò mai qual giorno.

Link, ne ho tante altre storie legate ai videogiochi ma raccontarle tutte occuperebbe molto spazio
semmai ne racconto una per volta :D

Forza qualcun'altro che racconti una sua storia legata ai videogiochi :)

CyberWYX
15-11-2001, 11.50.00
Se racconto una mia storia offro lo spunto a Maxel per sfottermi!! :D

Ma chi se ne frega! Magari un giorno...

Cmq confermerei la mia psicolabilità "videoludica"... ;)

maxel
15-11-2001, 12.45.00
Parla pure Cyber...
non avrai mica paura di me! :D

Ottimo racconto Link... cominci a piacermi ;)

CyberWYX
15-11-2001, 15.38.00
Originariamente postato da maxel:
<STRONG>Parla pure Cyber...
non avrai mica paura di me! :D

Ottimo racconto Link... cominci a piacermi ;)</STRONG>

Paura di te? AHAHAH, era ironica, vero? :D

Se iniziassi con i miei aneddoti videoludici, non ce la faresti a frenarti!
E non vorrei che ogni nuovo topic si ritrovi deviato dalle tue battute fuori luogo!! :D

Sscchheerrzzoo!! :D ;)

alita
15-11-2001, 20.09.00
Anche io avrei da raccontarvene una...ma non una mia esperienza,un'esperienza accaduta a mio fratello,ed in parte anche a me :)

Era un giorno d'inverno del 1998,avevo 19 anni appena compiuti,mio fratello ne aveva 15,stava piovendo,e stavo rientrando in casa (abitavamo già insieme),salìì le scale gocciolando,mentre salivo sentivo sempre crescendo una strana melodia,una melodia che non avevo mai sentito,ma che eppure,mi era familiare.
Quella melodia proveniva dalla camera di mio fratello,aprìì la porta e notai una strana sensazione sulla sua faccia...aveva gli occhi lucidi,stava per piangere.
Io non ho mai visto mio fratello piangere,nemmeno nei momenti più brutti e difficili,ha sempre sorriso,di fronte a tutto.
Ma questa volta,ne rimasi stupita,una lacrima gli scese dall'occhio destro,e dopo pochi attimi,anche da quello sinistro,cosa aveva?Preoccupata entrai,gli chiesi cosa aveva,me lo disse.

Non ci credeste mai,mi disse queste testuali parole:
"Non ho niente Ale,è solo che...è solo che,mi vergogno a dirtelo ma...beh..."
Si asciugò gli occhi con la manica della maglia,poi mi disse:
"Ale,tu,hai mai sognato?"
Un pò stupita e presa di sorpresa da quella domanda gli riposi affermativamente,lui mi guardò per un'attimo e poi mi indicò lo schermo,dicendomi:
"Ecco,il mio sogno si è spezzato"

Guardai con rilutanza verso lo schermo,nero.
Sotto un Nintendo 64 acceso,con dentro Zelda Ocarina of Time,il trasformatore faceva rumorini strani,sino a che,non si spense del tutto.La cassetta si rovinò.

Mi guardò con aria sconsolata.
Capii che per lui,quel gioco valeva moltissimo,gli comprai un'altra copia,da quel giorno mi guarda con occhi diversi.

maxel
15-11-2001, 21.17.00
Originariamente postato da CyberWYX:
<STRONG>

Paura di te? AHAHAH, era ironica, vero? :D

Se iniziassi con i miei aneddoti videoludici, non ce la faresti a frenarti!
E non vorrei che ogni nuovo topic si ritrovi deviato dalle tue battute fuori luogo!! :D

Sscchheerrzzoo!! :D ;)</STRONG>

Parla tesoro! prometto che non farò battute!

:D

ferz
16-11-2001, 03.30.00
Eravamo nei primi anni 80,e avevo intorno ai 7 0 8 anni....
Il mio cuginetto della mia stessa età era venuto a trovarmi ...ci vedavamo poco perchè abitavamo lontani...ma ci siamo sempre considerati come fratelli.....quel giorno disse che aveva una sorpresa!!!
Una sorpresa...???
Andai in cucina e vidi che c'era collegata alla televisione una strana macchina simile ad un videoregistratore !!!
Lui aprì lo zainetto e tirò fuori 2 cartucce
DONKEY KONG
LADY BUG
Inserì Donkey kong in quella console e l'accese!!!
Il joypad era veramente buffo ,ma sino ad allora non avevo mai visto una cosa del genere!!!
La console si chiamava COLECO VISION
Quel giorno avevo scoperto i videogiochi, e tutto quello che venne dopo partì da li.
E tutto quello che verrà.
Quella console è ancora in mio possesso,e per me ha un grande valore !!!
Quel giorno avevo scoperto la mia passione!!!

Alucard75
16-11-2001, 12.32.00
Io ricordo... un giorno uggioso di Febbraio a Lucca, la mia città... Entrai in un negozio di videogiochi e vidi tante Playstation in fila (a quel tempo, il 1998, ero un FAN NINTENDO SFEGATATO!!!) e mi dissi: "CHE SCHIFO!!!"... Ma poi, vidi un gioco per i cui episodi ero diventato un Videogiocatore: CASTLEVANIA, SYMPHONY OF HE NIGHT :) Lo provai (UN CAPOLAVORO!!!!!!!!), cambiai idea sulla Play (W LA PS1 E LA PS2!!!) e comprai entrambi!!! E feci la cosa giusta... W CASTLEVANIA!!! THE LEGEND WILL ALWAYS CONTINUE!!!

Gatsu
16-11-2001, 14.26.00
Io non mi ricordo come ho scoperto i videogiochi ma io ne andavo matto e ne vado tutt'ora.
Era Natale, la sera del 24 mi pare, avevo 5 o 6 anni, i miei genitori sapevano di questa mia passione e mi regalarono il Nintendo (Nes) con i miei primi 2 giochi, Super Mario Bros e Turtles, a Super Mario ci avevo giocato per quasi tutta la notte.
Ero talmente contento che mi veniva da piangere, finalmente avevo i giochi che sempre desideravo, ne sono passati di anni da quel giorno ma qualche volta una partita al vecchio Nes me la faccio e gioco tutt'ora a Super Mario Bros.
Da qual giorno rimasi attaccato al Nintendo dal quale non mi sono più staccato, mi aveva fatto sognare veramente.

Ho un sogno nel cassetto, far giocare i miei futuri figli al Nintendo, proprio come è successo a me in una sera di natale,sperando che anke a loro gli venga la mia stessa passione (spero che quando avrò dei figli la Nintendo rimanga sempre gloriosa come lo è adesso)

Ragazzi, mi è venuta una malinconia che non vi potete immaginare, accidenti, non mi scorderò quella sera natale.

P.S. scusate se sono stato noioso :rolleyes:

maxel
17-11-2001, 12.38.00
Il mio esordio con i videogames è stato con un certo gioco di pierino visto girare dal mio amico su spectrum zx.

Anzi a dire il vero mi ricordo che ho giocato tantissimo ad un gioco di hockey per atari...