PDA

Visualizza versione completa : Ellis island



gefri
07-03-2007, 21.35.26
Cazzeggiando giocondamente per la rete mi sono imbattuto in questo:


Durante la Seconda Guerra Mondiale vi vengono detenuti cittadini giapponesi, italiani e tedeschi e il 12 nove


ma per la guerra mondiale venivi incarcerato solo per il fatto di essere di nazionalità nemica?

Eowyn.
07-03-2007, 21.45.46
Durante la Seconda Guerra Mondiale vi vengono detenuti cittadini giapponesi, italiani e tedeschi e il 12 nove

Ma cosa vuol dire?

funker
07-03-2007, 21.48.36
Gefri? Are u in?

_Fred_
07-03-2007, 21.52.15
Ma cosa vuol dire?

Ha fatto copia incolla da Wiki e ed è andato un pò oltre... :asd:

La frase completa era questa:

Durante la Seconda Guerra Mondiale vi vengono detenuti cittadini giapponesi, italiani e tedeschi e il 12 novembre 1954 il Servizio Immigrazione lo chiude definitivamente, spostando i propri uffici a Manhattan. Dopo una parziale ristrutturazione negli anni ottanta, dal 1990 ospita il Museo dell'Immigrazione.

Cmq per rispondere alla tua domanda Gefri, si durante il corso della guerra ci furono numerosi episodii (e chimarli episodi è un eufemismo) di intolleranza.
Pensa che molti cittadini americani di origini giapponesi vennero "gentilmente" invitati a lasciare le loro case, perchè il Giappone era in guerra con gli USA.

Non che la situazione sia cambiata adesso, guarda cosa succede con i cittadini di fede mussulmana...

N0VA
07-03-2007, 21.56.15
hai dimenticato di dire che Hitch ci porta le ragazze che vuole farsi :teach:

Ubar
07-03-2007, 22.00.39
daltronde se ora l'[stato random] bombarda l'italia penso che ovviamente la popolazione residente in italia dell'[stato random]non viene vista di buon occhio...

gefri
07-03-2007, 22.40.26
Ma cosa vuol dire?

che sono un cazzone giocondo :D

cmq fred ha capito tutto! thx!

Boe.
08-03-2007, 09.31.41
Ellis island.. mau mau... :cool: gran bella canzone..


Cmq questa non la sapevo, ero convinto solamente che Ellis Island fosse l'approdo di ingresso negli usa degli emigranti. Non per nulla c'è il museo dell'immigrazione..

Deep61
08-03-2007, 13.29.22
Esempio...................
http://home.online.no/~tonba/bilder/sons_tur_usa/06-Ellis%20Island%20F%D8R.jpg


PS confermo Fred


Deep

TheMax
08-03-2007, 13.39.28
ma per la guerra mondiale venivi incarcerato solo per il fatto di essere di nazionalità nemica?

Guantanamo mostra che le cose non sono cambiate. :tsk:

Eowyn.
08-03-2007, 16.02.40
che sono un cazzone giocondo :D
LOL!

Anch'io sapevo del museo dell'immigrazione, ma non delle prigioni durante la guerra.

Max, Guantanamo non mi pare un paragone azzeccato: non ci vengono deportati gli afgani residenti negli USA.

N0VA
08-03-2007, 16.08.53
Guantanamo mostra che le cose non sono cambiate. :tsk:



sai quanti desiderano andare a Cuba! Loro ci vanno a gratis :sisi:

Deep61
08-03-2007, 16.14.33
sai quanti desiderano andare a Cuba! Loro ci vanno a gratis :sisi:

Guantanamo è a Cuba ma non è pertinente all'isola...piccola differenza (territorio USA )
Per Eo, forse il paragone non sara' azzeccato, ma il risultato finale è lo stesso .............
Prigionieri Politici ....della serie "nessuno è santo" ma è giusto sottolineare il risultato finale :sisi:


Deep

_Fred_
08-03-2007, 16.21.39
E’ un fatto storico conosciuto da molti che durante la Seconda Guerra Mondiale migliaia di cittadini Giapponesi-Americani furono trattati come dei criminali di guerra. E’ impossibile non esserne a conoscenza vista la quantità di documentari prodotti negli ultimi anni che ritraggono i campi di segregazione dove questi poveretti venivano incarcerati e maltrattati. Meno conosciuto è il fatto che nel Dicembre del 1941 il presidente americano Franklin Delano Roosevelt firmò la Proclamazione numero 2527, una legge che dichiarava 600,000 immigranti italiani dei potenziali "enemy aliens," ovvero dei nemici di stato. Questi immigranti furono quindi privati del loro diritto alla privacy, di altre libertà civili e furono messi sotto sorveglianza in campi di internamento sparsi per gli Stati Uniti. (http://www.oggi7.info/archivio/dettaglio.asp?Art_Id=885&data=04/25/2004)

Deep61
08-03-2007, 16.35.00
Fred ...................ottimo *


Partiranno una serie di post che sottolineranno il fatto che Usa e Italia erano all'epoca nazioni ostili,che la guerra non si fa con le mimose (auguri cmq :Palka: )ecc... il solito calendario gia' ultra sentito (ci hanno liberato ecc.)
in definitiva come molti saggi storici hanno dimostrato, gli Stati Uniti hanno inglobato al termine del 2 conflitto mondiale, gran parte della flora tedesca (non particolarmente compromessa) all'interno delle proprie strutture statali, il caso piu' eclatante? .....Klaus Barbie....(al servizio della Cia al termine della guerra)...


Deep

_Fred_
08-03-2007, 18.10.45
@ Deep61: Potrei anche citare Verner Von Braun, padre delle V2 e della missilistica moderna, che grazie ai suoi vettori (Saturno V rulez) portò gli americano sulla luna.

Cmq è un atteggiamento piuttosto diffuso (quello della discriminazione) quando accadono fatti di tale portata.

Deep61
08-03-2007, 18.18.44
@ Deep61: Potrei anche citare Verner Von Braun, padre delle V2 e della missilistica moderna, che grazie ai suoi vettori (Saturno V rulez) portò gli americano sulla luna.

Cmq è un atteggiamento piuttosto diffuso (quello della discriminazione) quando accadono fatti di tale portata.

Verner von Braun è gia' un caso che in sè ha dei fattori positivi...(volendo essere ottimisti ) la discriminazione è pratica diffusa ...ma non ti devi dichiarare Paladino della Democrazia pero', cambiano leggermente i fattori ...anche se in definitiva, gli Stati Uniti, rappresentano comunque la nazione a noi piu' affine ,se si escludono i paesi dell'area del mediterraneo ihmo :birra:


Deep

_Fred_
08-03-2007, 18.33.48
Verner von Braun è gia' un caso che in sè ha dei fattori positivi...(volendo essere ottimisti ) la discriminazione è pratica diffusa ...ma non ti devi dichiarare Paladino della Democrazia pero', cambiano leggermente i fattori ...anche se in definitiva, gli Stati Uniti, rappresentano comunque la nazione a noi piu' affine ,se si escludono i paesi dell'area del mediterraneo ihmo :birra:


Deep

Avevo sentito che diedero asilo anche a medici che avevano effettuato "particolari" esperimenti sulla povera gente; sperimentazioni che servirono per testare la resistenza in atmosfera a pressione veriabile...
Sinceramente non ricordo dove l'avevo sentita, magari è una bufala.

Deep61
08-03-2007, 18.56.38
Avevo sentito che diedero asilo anche a medici che avevano effettuato "particolari" esperimenti sulla povera gente; sperimentazioni che servirono per testare la resistenza in atmosfera a pressione veriabile...
Sinceramente non ricordo dove l'avevo sentita, magari è una bufala.

No Fred, è probabilmente tutto vero,ho le foto(da una enciclopedia sulla 2 guerra mondiale) sulle conseguenze per il cervello, in conseguenza delle sperimentazioni fatte per testare i possibili traumi che potevano avere i paracadutisti,esperimenti poi trasmessi agli USA, con probabilmente (ma è da verificare) alcuni medici


Deep

_Fred_
08-03-2007, 19.32.56
No Fred, è probabilmente tutto vero,ho le foto(da una enciclopedia sulla 2 guerra mondiale) sulle conseguenze per il cervello, in conseguenza delle sperimentazioni fatte per testare i possibili traumi che potevano avere i paracadutisti,esperimenti poi trasmessi agli USA, con probabilmente (ma è da verificare) alcuni medici


Deep

In pratica questi medici si guadagnarono la libertà, invece del carcere a vita o della forca, per qualcosa che effettivamente avrebbe dovuto gettarli nel buco più profondo di questa Terra...