PDA

Visualizza versione completa : Creatina: dosaggio



Kiashaal
26-01-2007, 21.13.49
La creatina viene usata per attività fisiche e sports. Ne ho acquistato un barattolino perchè mihanno detto che va fatto solo un ciclo di un mesetto perchè fa male se si assume per troppo tempo. Mi scrive come assurmerlo e fin qui tutto bene. Poi dò un occhiata sulla confezione e dice max 3 al giorno.
Il barattolo è composto da compresse di 1 gr circa l'una per facilitare l'assunzione in qualsiasi posto ti trovi e per calcolare maeglio quanto ne serve. Ora non capisco come mai il mio amico mi ha scritto molti più grammi di quelli indicati sulla confezione. Un'altra persona mi dice che 3pasticche( 3gr) è la dose normale, ma che in teoria dovrei prenderne di più ( come aveva appunto scritto il mio amico all'inizio). Subito dopo mi dice di prenderne comunque 3 come da confezione perchè troppe fanno male. L'amico vicino invece dice che quando faceva calcio ne assumeva tanto.
in sostanza ora non so che fare e quindi chiedo se qualcuno ne sappia di più per illuminarmi.
Giacchè Elfebo risponde ai pm e sms quante volte la madonna è rimasta incinta di Gesù allora vediamo se qualcun'altro ne abbia assunto in dosi giuste o si sia fatta consigliare da gente esperta, grazie :)












----------------------
"Creapure"
----------------------
Se il Destino è contro di Noi...allora peggio per Lui!

funker
26-01-2007, 21.19.00
Butta quella merda.

PurestHell
26-01-2007, 21.22.19
scusami ma a che ti serve assumere quella roba ? se fai attività fisica credo sia già quanto di più salutare tu possa regalare al corpo, senza bisogno di assumere sostenze estranee per sentito dire. E ora fai come ti è stato detto, apri la finestra e butta quella roba.

Ciborio_cgg
26-01-2007, 21.23.56
!

Spero sia degussa almeno :asd:
3g al giorno è la dose massima che consente il ministero, quindi nel barattolo non può esserci scritto 4 o più grammi al giorno, ergo -> i barattoli neanche stalli a leggere
Tuttavia :D 3 g al giorno possono già andare bene, al di sotto no, sarebbero troppo pochi, al di sopra... bhè dipende da tanti fattori, che tu non ci hai esposto, es: peso, fat, tipo di attività praticata, scopo per cui assumi la creatina

Come consiglio generale ti direi di stare sui 4-6 grammi al giorno, magari in 2 assunzioni giornaliere da 3g ciascuna
Per il periodo d'assunzione... magari se mi dici il motivo per cui la prendi, potrei consigliarti meglio; in linea generale dopo un mese è il tempo che inizia a "ingranare" se non fai la fase di carico, quindi potresti andare avanti almeno 2 mesi senza problemi.

vado che son di fretta, se non arriva Elfebo e hai altre domande, vedrò di risponderti meglio più tardi/domani

Ciao

Di0
26-01-2007, 21.26.21
Ti conviene fartelo dire da un medico, meglio se un medico sportivo, ma va bene anche il tuo medico di famiglia, se è uno a posto. Dipende molto dal fisico e dal tipo di risultati che si vuole ottenere (per esempio, se viene data per sopperire ad una carenza naturale o se è solo al fine di un aumento di massa, etc. etc.).
Di per sé, un utilizzo sotto controllo medico ed in dosi limitate e corrette non dovrebbe essere dannoso (almeno, così si dice) giacché stiamo parlando di un amminoacido che si trova già naturalmente nel tuo corpo, anche in dosi non proprio leggere, e viene rilasciato normalmente grazie all'attivita fisica muscolare.

shottolo
26-01-2007, 21.34.15
tanto per completezza di informazione:
http://it.wikipedia.org/wiki/Creatina
ma soprattutto: http://www.sportmedicina.com/creatina.htm

anche io sono curioso di sapere la motivazione che ti spinge a voler assumere creatina senza nemmeno, a quanto pare, sapere cosa è

Peter Pan
26-01-2007, 21.38.39
Ma voi mettereste delle sostanze di cui non conoscete l'origine nel serbatoio di una macchina?
E perché cazzo per il vostro organismo dovrebbe essere diverso?

Eppure i medici sono lì apposta per rispondere a quesiti come questi.

Ape_Africanizzata
26-01-2007, 21.54.46
Butta quella merda.


e compra un po' di qualunquismo

funker
26-01-2007, 21.59.49
e compra un po' di qualunquismo
Definirla "merda" è qualunquismo?

aries
26-01-2007, 22.05.06
Butta quella merda.
Io sarei anche d'accordo, ma sentirlo dire a te è quasi comico :roll3:

:kiss:

Ciborio_cgg
27-01-2007, 00.41.47
Non vedo come potrebbe essere merda una sostanza che viene assunta regolarmente ogni giorno con il cibo e di cui il corpo necessita per sopravvivere :rolleyes:
Probabilmente solo gli ignoranti (in materia) potrebbero definirla tale, parlando di cose che palesemente non conoscono.

MarcoLaBestia
27-01-2007, 00.51.44
Merda non è, ma forzarne l'assunzione non so a cosa possa portare perciò mi tengo alla larga da qualsiasi prodotto sintetico e mi limito alla meravigliosa scelta alimentare di cui disponiamo: pesce, carne, latticini, frutta, pasta etc


di certo non mi servono le boccette di creatina per bordare :hello:



EDIT: non intendo dire ke la creatina è sintetica, è solo un discorso più generico.

Peter Pan
27-01-2007, 01.00.01
Non vedo come potrebbe essere merda una sostanza che viene assunta regolarmente ogni giorno con il cibo e di cui il corpo necessita per sopravvivere

Converrai comunque che la quantità di tale sostanza assunta con i cibi è di gran lunga inferiore alla quantità contenuta in una fialetta. E che c'è una bella differenza tra poche unità e una boccetta al giorno.

Il corpo umano è un sistema chimico equilibrato e che qualsiasi interferenza esterna può causare reazioni che sono diverse da soggetto a soggetto, spesso veri e propri scompensi che poi è difficile correggere. E che solitamente certe sostanze non dovrebbero essere assunte se non dietro indicazione medica o sotto stretto controllo medico.

Poi ovvio che ognuno è libero di fare ciò che vuole, anche giocare con la propria salute.

funazza
27-01-2007, 01.18.06
prendine :mille:

:metal:

funker
27-01-2007, 02.36.25
:asd:

Buttala, perché sei confuso sull'argomento. Buttala, perché senza esercizio fisico (a quanto pare, non si è ancora capito) non ha senso prendersi le capsule. Poi, la chiamo merda perché più che non concepirne l'uso non ne concepisco il fine, indipendentemente dal fatto che sia o meno dannosa, quella è un'altra storia e nemmeno mi interessa (come Aries fa giustamente notare, non sono di certo un salutista accanito). Mi venne consigliata diversi anni fa per aumentare la massa muscolare, avrei dovuto prenderla e in parallelo svolgere costante attività fisica. Optai per la seconda, con scarsi risultati, e mi va bene così.

HanSolo
27-01-2007, 09.17.10
se la usi fattelo dire:fai ridere i polli.
un conto e' usarla se pratichi un lavoro(inteso come mestiere) che richiede molto sforzo fisico;un'altro e' usarla per fare dello sport.

samgamgee
27-01-2007, 09.36.54
Un mio amico ne prende 4 compresse al giorno se non sbaglio (e potrei sbagliarmi). Non conosco il dosaggio della compressa singola però (se siano tutte da 1g l'una o diverso).

Gilgalad85
27-01-2007, 09.41.26
l' amico qui vuole mettere un po di massa giustissimo


allora intantolòe pasticche nn le ho mai potute vedere comprati la creatina monoidratata e in polvere la sciogli nrl acqua e la mandi giu noterai che nn si sciogliera del tutto ma bevi un po aggiungi ancora acqua e via misciando ovviamente. fallo per 3/4 sett sospendi per 2 scarica in palestra e riprendi se vuoi sapere altro contattami

per tutti la creatina sostiene solo lo sforzo nn e una droga

funazza
27-01-2007, 09.55.02
kiashaal ma devi fare il cosplay di

http://img208.imageshack.us/img208/599/zangieffd4.jpg (http://imageshack.us)

?

Kiashaal
27-01-2007, 10.01.42
tanto per completezza di informazione:
http://it.wikipedia.org/wiki/Creatina
ma soprattutto: http://www.sportmedicina.com/creatina.htm

anche io sono curioso di sapere la motivazione che ti spinge a voler assumere creatina senza nemmeno, a quanto pare, sapere cosa è
Non è che non so cosa è. E' che son abituato a sentire più pareri prima di voler fare qualcosa. Avendo ricevuto pareri molto discordanti ho voluto aprire un topic in caso qualcuno fosse molto ferrato. Il consiglio medico sarà pure nei miei "pareri" e quindi niente polveroni per chiedere solamente :)
Tant'è che il barattolo è ancora sigillato.

Per il cruccio di alcuni la risposta è che son ormai 4 anni che vado in palestra 3 volte a settimana( a volte 4 )e mai preso creatina. L'unica cosa che ho fatto da un anno a sta parte sono le proteine SOLO quando non posso mangiare. Non a caso mi dura da mesi e mesi quello che ho comprato ^^'
Per il resto ho sempre fatto natural e costanza e non mi posso lamentare di ora.











----------------------
"1350mg"
----------------------
Se il Destino è contro di Noi...allora peggio per Lui!

funker
27-01-2007, 10.29.07
Per il cruccio di alcuni
Cruccio?

Ape_Africanizzata
27-01-2007, 10.58.25
Definirla "merda" è qualunquismo?


Qualunquismo sì, e disinformazione pure.Per quale motivo sarebbe merda? Perchè se sovradosata potrebbe fare male?Questo è un discorso che può essere esteso a qualunque cosa che il nostro corpo può assumere.
Se la chiami "merda" non concependone il fine allora è tutto un altro discorso... ma non so quanto possa centrare con la richiesta di Kiashaal (coì come la mia risposta per altro, infatti chiudo qui la discussione non perchè non ci sia nulla più da aggiungere ma perchè non penso sia attinente al topic)

funker
27-01-2007, 11.11.34
Se la chiami "merda" non concependone il fine allora è tutto un altro discorso... ma non so quanto possa centrare con la richiesta di Kiashaal
Tralascia la prima parte del discorso, non mi riferivo ne al dosaggio ne all'impatto che la creatina ha col nostro corpo (e mi sembra di averlo spiegato un paio di post addietro). No, non ne concepisco il fine.

Comunque sì, stiamo andando OT.
Chiedo venia.

:birra:

Boe.
27-01-2007, 12.13.53
Cruccio?

crucco magari :asd:


Cmq la creatina è oramai assimilato ai normali integratori alimentari. Non si parla certo di sostanze sintetiche o altre merde.

Se la moderata assunzione è giustificabile da una preparazione specifica o da necessità professionali (come ti dicevano prima per un lavoro particolarmente pesante) allora fatti consigliare da un medico.

Dici di avere bisogno di diversi pareri prima di fare qualcosa. Bene, allora non cercarli da imbecilli come noi nel forum ma parlane col tuo medico. Di sicuro saprà risponderti con cognizione e consigliarti di NON prenderla. Ma tu ovviamente queste parole - saggie - non le vuoi sentire ma vuoi qualcuno - del tuo/nostro livello - che condivida la tua scelta e ti consigli dosi tirate fuori da chissà quale tabella presa per il web.

Beh sappi che tutto questo è estremamente sbagliato per il semplice fatto che ogni persona ha un organismo differente con bisogni diversi. Quindi consiglia esclusivamente uno specialista.

La creatina cmq raramente è assunta da sola, se per tamponare e aiutare in stati di grande sforzo la sua assunzione è solitamente consigliata con amminoacidi ramificati o altro di cui non saprei dire.

Al cambio di stagione il MIO MEDICO mi fa fare una cura del genere. Ho una sorta di morbo che mi debilita proprio al cambio di stagione e per darmi una spinta mi consiglia proprio dosi di questi due integratori (in quantità limitatissima e per 2 settimane ogni 6 mesi).

A quanto ho capito a te serve esclusivamente per migliorare prestazioni sportive mediocri e ti assicuro che non è la soluzione migliore...

Aneddoto: circa 8 anni fa - beata innocenza - in una finale di un torneo di calcio a 5 ci facemmo tutti quanti con porcherie varie, sembravamo animali africani :asd:

Alceo
27-01-2007, 12.43.49
Kiashaal, ma se per tanti anni hai fatto a meno della Creatina come mai ora hai scelto di assumerla?
Per restare in linea con la discussione qual'è il tuo fine o bisogno in tal senso? In fondo è questo il punto importante, sul dosaggio e sugli effetti devi rivolgerti per forza ad un medico sportivo o un preparatore atletico se non vuoi correre il rischio di farti del male.
A proposito, ma si vende senza ricetta medica?

Peter Pan
27-01-2007, 12.44.00
l' amico qui vuole mettere un po di massa giustissimo


allora intantolòe pasticche nn le ho mai potute vedere comprati la creatina monoidratata e in polvere la sciogli nrl acqua e la mandi giu noterai che nn si sciogliera del tutto ma bevi un po aggiungi ancora acqua e via misciando ovviamente. fallo per 3/4 sett sospendi per 2 scarica in palestra e riprendi se vuoi sapere altro contattami

per tutti la creatina sostiene solo lo sforzo nn e una droga

Ma sei un medico per caso? :mumble:

Ciborio_cgg
27-01-2007, 13.12.00
A proposito, ma si vende senza ricetta medica?

E direi... non è mica un farmaco.

Per rispondere all'altra tua curiosità, cioè come mai iniziare a prenderla dopo che per 3 anni se n'è fatto a meno, molto semplicemente più avanti vai con l'allenamento e meno i progessi si fanno vedere, tanto a poter arrivare a fasi di stallo dove il progresso non c'è proprio. E' proprio in questi casi la creatina ed altri supplementi possono tornare utili.

Alceo
27-01-2007, 13.25.44
E direi... non è mica un farmaco.

Per rispondere all'altra tua curiosità, cioè come mai iniziare a prenderla dopo che per 3 anni se n'è fatto a meno, molto semplicemente più avanti vai con l'allenamento e meno i progessi si fanno vedere, tanto a poter arrivare a fasi di stallo dove il progresso non c'è proprio. E' proprio in questi casi la creatina ed altri supplementi possono tornare utili.


Thx. Quindi queste sostanze ricadono nell'ambito dei cosidetti coadiuvatori e la vendita e l'assunzione di questi è libera e lasciata a chi l'assume? sono molto ignorante in materia :rolleyes:

P.S. Ma viene venduta in farmacia o anche in altri genere di negozi (palestre o negozi di sport per esempio)?

Ciborio_cgg
27-01-2007, 13.40.56
Thx. Quindi queste sostanze ricadono nell'ambito dei cosidetti coadiuvatori e la vendita e l'assunzione di questi è libera e lasciata a chi l'assume? sono molto ignorante in materia :rolleyes:

P.S. Ma viene venduta in farmacia o anche in altri genere di negozi (palestre o negozi di sport per esempio)?

Tutti gli integratori liberamente in vendita in Italia sono notificati dal ministero della salute, non è che possono venderti il polonio in compresse e spacciartelo come integratore; i limiti imposti dal ministero sono piuttosto precauzionistici, sia nel caso dei dosaggi, sia nel caso di sostanze la cui sicurezza non è assolutamente accertata; quindi a mio avviso l'allarmismo che si legge nel forum (e in generale) è assolutamente eccessivo e dettato dall'ignoranza (in senso buono) della materia.
Gli integratori alimentari, così come gli integratori erboristici (che guarda caso nessuno dice nulla, solo perchè la gente ragiona erboristico=naturale=fa bene indiscutibilmente) sono di libera vendita in qualsiasi esercizio (negozi a tema, internet, palestra, supermercato, farmacia -di solito quelli presi in farmacia sono i peggiori come qualità/prezzo, per la cronaca-) e l'assunzione è a cura del consumatore.

uizz
27-01-2007, 15.04.33
Una volta un "palestrato" mi ha detto che con la Creatina si possono ottenere "solo" 2-3kg in più di muscolatura...Mentre gli aminoacidi ramificati danno solo un effetto placebo...Tutto lì...Anch'io faccio palestra ma non ho mai preso nulla; un mio amico invece è andato da un medico dello sport (come qui qualcuno ha suggerito) e penso che sia la cosa migliore da fare :)

Ciborio_cgg
27-01-2007, 16.51.08
Una volta un "palestrato" mi ha detto che con la Creatina si possono ottenere "solo" 2-3kg in più di muscolatura...Mentre gli aminoacidi ramificati danno solo un effetto placebo...


Con la creatina non si ottengono muscoli dal nulla, semplicemente assumendola, e neanche con i BCAA (amminoacidi ramificati).
I "2-3kg" di cui parlava il palestrato in oggetto, sono probabilmente l'acqua che la creatina lega con sè all'interno del muscolo, ma non è vera fibra muscolare.
E gli amminoacidi ramificati non concorrono direttamente nel processo di ipertrofia muscolare, servono ad altro; quindi non sono "effetto placebo", svolgono semplicemente un'altra azione, che non è quella di creare muscoli.

Daniel_san
27-01-2007, 23.54.33
La prima persona a cui rivolgersi è il proprio preparatore sportivo, poi eventualmente da un medico sportivo ma ovviamente costa.
L'unico consiglio che posso darti è proprio quello di evitare di basarti sul sentito dire. La creatina serve sicuramente per dare più tono e massa alle fasce muscolari ma perchè abbia realmente effetto deve essere inserito all'interno di un preciso meccanismo metabolico che va attivato con determinati criteri.

Assumere sovraddossagi di creatina, amminoacidi e proteine affatica fegato e reni; tutto ciò che inficia il corretto funzionamento di questi due organi produce scompensi nel metabolismo vanificando qualsiasi tentativo di produrre effetti positivi sul nostro corpo.

Kiashaal
28-01-2007, 01.02.16
Kiashaal, ma se per tanti anni hai fatto a meno della Creatina come mai ora hai scelto di assumerla?
Per restare in linea con la discussione qual'è il tuo fine o bisogno in tal senso? In fondo è questo il punto importante, sul dosaggio e sugli effetti devi rivolgerti per forza ad un medico sportivo o un preparatore atletico se non vuoi correre il rischio di farti del male.
A proposito, ma si vende senza ricetta medica?
Perchè dura solo un mesetto e basta. Ne ho preso giusto per quel lasso di tempo con il barattolino. Poi se ne riparla l'anno prossimo. Penso che alle mie condizioni attuali mi faccia fare un leggero salto per aumentare di poco i pesi e ottenere quel giusto che mi serve. Ovviamente prima sento bene molte campane e infatti rispondo alla persona di prima per dire che magari qualcuno ferrato in tale materia ci sia in questo forum, non per seguire il consiglio, ma per avere una visione + ampia.
Ricordiamoci che mica chi ha una laurea di dottore sia ferrato sempre sulla creatina :asd:











----------------------
"Energizer"
----------------------
Se il Destino è contro di Noi...allora peggio per Lui!

funazza
28-01-2007, 02.29.53
Ricordiamoci che mica chi ha una laurea di dottore sia ferrato sempre sulla creatina :asd:


:mumble:

Di0
28-01-2007, 14.37.53
Ricordiamoci che mica chi ha una laurea di dottore sia ferrato sempre sulla creatina :asd:


Babbè, di certo più della media delle persone che puoi trovare per strada o a gironzolare sul forum, che più probabilmente sono ferrate sulla Creative. :asd:

Kiashaal
28-01-2007, 15.56.02
E che ne sai te? Elfebo è molto bravo, ma come scritto non risponde mai e quindi perchè non ci sia la possibilità di un altro che ne capisca molto? E' pur sempre una community e uno scambio di idee non ha mai fatto male. Male che vada che nessuno non sa nulla non c'è problema =P
Il mio esempio è che pur avendo gente in palestra che ti fa le schede son gente che in generale ne capisce poco e me ne son accorto anche da solo :)












----------------------
"Lei è un ignorante, nel senso che ignora..."
----------------------
Se il Destino è contro di Noi...allora peggio per Lui!

Peter Pan
28-01-2007, 16.46.45
Elfebo è molto bravo [...] pur avendo gente in palestra che ti fa le schede son gente che in generale ne capisce poco

Non ti sembra un controsenso? :asd: vabbé è per sfottere quel malefico ammasso di proteine! ;)

Comunque io torno a dire che il popolo delle palestre dovrebbe essere interpellato il meno possibile per quanto riguarda certi argomenti.
E lo dico da professionista del C.O.N.I.!
Senza offesa per alcuno, uno può essere un bravissimo preparatore atletico, ma per quanto possa essere preparato se c'è gente che si sbatte 10 anni di medicina per sapere certe cose un motivo ci sarà. Certi argomenti vanno affrontati responsabilmente.
Poi io sto parlando in termini generali: ce ne sono di preparatori atletici o frequentatori di palestre che sono coscienziosi ed hanno anche una preparazione ferrata in materie anche mediche. Ma ci sono anche tanti che dicono di averla e poi non è vero. Quindi occorre pur sempre valutare caso per caso. Anche per questo non sto esprimendo giudizi sommari ma sto esponendo solo una mia opinione.

Va bene, non è un farmaco. Va bene, è di libera vendita: non mi sembra un buon motivo per sottovalutare la chimica, sono moltissime le sostanze di libera vendita che non sono farmaci. Ma come ha giò detto qualcuno: tutto preso in modo sbagliato può essere dannoso.
Ho giò detto che ognuno di noi reagisce in modo diverso alla chimica. E ogni caso va analizzato singolarmente.
Sono sempre convinto che prima di mettersi in corpo qualsiasi cosa, occorre sempre consultare un medico che valuterà le condizioni di salute dell'individuo.

Poi, ognuno faccia come meglio crede, anche consigliare l'assunzione di sostanze senza sapere le condizioni psicofisiche dell'individuo a cui le si sta consigliando. :birra:

elfebo
30-01-2007, 10.34.43
scusami amore ma sono sempre indaffarato sti periodi cazzo!
cmq usa la creatina ESTERIFICATA (non quella normale ethyl estere ma la piu' conosciuta kRE ALKALIN) non si trasforma in creatinina ergo non fa male (che poi...male...vabbe':D), e funziona VERAMENTE.


assumi 4 compresse prima del workout (mezzora) e 2 dopo con un abbondante pasto post allenamento di 40gr di proteine e 50gr di carboidrati in polvere.

http://www.integrapro.it/portal/default.asp?id=495&idparagrafo=573&idcategoria=538&idsottocategoria=&sez=prodotti&lang=ita&pagina=approfondimento

elfebo
30-01-2007, 10.47.05
aggiungo una piccola nota polemica.
e' fantastico leggere come definite la creatina merda o schifezzume vario come se fosse chissa' quale pozione infernale, e poi il 99% di quelli che parlano cosi' si abbottano di pseudodroga fumabile che vi spacciano per hashish o marjuana quando invece chissa' quale roba strachimica e scaduta ci hanno mescolato dentro per aumentare i guadagni durante lo spaccio.
o chi non fuma, si scapocchia il fegato a botte di superalcolici (Sapete che un ubriacatura SERIA equivale allo stress epatico di un dosaggio di circa 4 volte superiore di un anabolizzante alfachilato, cioe' che fa male al fegato, usato per 4 settimane?).
e' fantastico,scoprire l'ipocrisia di questo paese! :D

Boe.
30-01-2007, 10.58.40
e' fantastico,scoprire l'ipocrisia di questo paese! :D

Non fumo e non mi attira. Ma non mi dire che un buon bicchiere di porto è da mettere al pari all'utilizzo di un integratore utilizzato per migliorare il raggiungimento dei propri fini. Un bicchiere di porto mi gratifica la mente, mi fa rilassare, al massimo mi gonfia un pò la pancia ma tutto finisce la.

Non ho mai capito i vanesi come te - senza offesa eh :birra: - che pompano il proprio fisico per estetica senza come fine il raggiungimento di un obiettivo sportivo. Non considero il body building uno sport, ma lo metto al pari di un concorso di bellezza femminile. Loro vomitano, non mangiano e imparano qualche passetto di danza, voi fate lo stesso ma è macho perchè è trasformato al maschile..

Per me sport e portare al limite il proprio corpo per la prestazione non per l'estetica. Il sollevamento pesi è uno sport. Uno allena i muscoli per sollevare un peso con tecnica, non si mette vasellina o si lucida il corpo per mettersi in posa con sorrisi simili a chi non riesce a trattenere la cagata...

Eh no non vi capirò mai... :Palka:

HanSolo
30-01-2007, 11.01.11
aggiungo una piccola nota polemica.
e' fantastico leggere come definite la creatina merda o schifezzume vario come se fosse chissa' quale pozione infernale, e poi il 99% di quelli che parlano cosi' si abbottano di pseudodroga fumabile che vi spacciano per hashish o marjuana quando invece chissa' quale roba strachimica e scaduta ci hanno mescolato dentro per aumentare i guadagni durante lo spaccio.
o chi non fuma, si scapocchia il fegato a botte di superalcolici (Sapete che un ubriacatura SERIA equivale allo stress epatico di un dosaggio di circa 4 volte superiore di un anabolizzante alfachilato, cioe' che fa male al fegato, usato per 4 settimane?).
e' fantastico,scoprire l'ipocrisia di questo paese! :D

peccato non fumo non mi drogo e non bevo,guarda che strano?
il mio dottore e' sempre rimasto contrario a tutti quei prodotti eppure era un ex massaggiatore della fiorentina guarda il caso?non trovi che abbia perlomeno un po' ragione....mah fate voi io diffido di tali sostanze per usi sportivi.

samgamgee
30-01-2007, 11.04.02
peccato non fumo non mi drogo e non bevo,guarda che strano?

Che noia :asd:

sto scherzando eh :Palka:

shottolo
30-01-2007, 11.04.31
a proposito di portare il corpo al limite... arrampicando mi sono svangato un dito (tendinite).
giusto per non aprire una nuova discussione: conoscete alternative NATURALI ai gel a base d'arnica?
è un'infiammazione leggera ma fastidiosa (cerco qualcosa di alternativo a: riposo, ghiaccio, argilla ventilata e arnica)
;)

elfebo
30-01-2007, 11.13.53
Non fumo e non mi attira. Ma non mi dire che un buon bicchiere di porto è da mettere al pari all'utilizzo di un integratore utilizzato per migliorare il raggiungimento dei propri fini. Un bicchiere di porto mi gratifica la mente, mi fa rilassare, al massimo mi gonfia un pò la pancia ma tutto finisce la.

Eh no non vi capirò mai... :Palka:

ehi attenzione..anche io bevo una birra ogni tanto.
parlo di robe diverse...quando si fanno radunni vedo qui gente che va orgogliosa di dire che si sfascia a bere 800bottiglie di chissàchevino o vodka, ma se qualcuno qui spunta e dice che usa creatina vien bollato come chissa' quale tabu' sta per infrangere, pero' invece se mi bevo dieci corona dato che c'e' il bollino del monopolio dello stato, allora sono in regola e sono paraculo.
qui c'e' gente che si fotografa con lo spino in bocca, e fa figo, perche' "cioe' ragazzi io sono fuori legge..sono paraculo"..ma se io mi faccio una foto mentre mi sto iniettando un deca nella spalla, mi considerate un drogato.
non e' ipocrisia?
avanti boe, non era a te il riferimento...tantevvero che tu non hai usato toni polemici nei confronti della discussione,anzi hai giustificato il suo uso, io ce l'ho con chi dice solo "MERDA" e poi magari si intossica con 30sigarette al giorno, quando va a ballare o va con gli amici si abbotta di alcool, e poi magari si fuma la marjuana (si si marjuana proprio e'!)...sai quanti ne conosco?.....un infinita'.
il body building caro amico, e' uno sport come altri, perche' ti fa scoprire i tuoi limiti psicofisici...resistere alla dieta, ottenere miglioramenti anni dopo anni,dettagli che l'anno prima, e fa niente che lo scopo non e' buttare una cucitura di toppe di cuoio in una rete bianca insieme ad altri 21 personaggi in campo, qui lo scopo e' competere con se stessi.
le gare si fanno solo per porsi un obiettivo, una scadenza per raggiungere l'apice, non si fanno per soldi come i professionisti...e poi alla fine...tanto e' un discorso che non capirete mai se non ci siete dentro.
io non critico chi fuma beve o si inietta l'eroina,assolutamente, pero' non tollero che qualcuno mi venga a dar a me del coglione perche' faccio le gare o perche' uso la creatina o il winstrol o qualunque cosa essa sia.

elfebo
30-01-2007, 11.15.02
il mio dottore e' sempre rimasto contrario a tutti quei prodotti eppure era un ex massaggiatore della fiorentina guarda il caso?non trovi che abbia perlomeno un po' ragione....mah fate voi io diffido di tali sostanze per usi sportivi.

si si che la fiorentina come l'inter come il milan non usano prodotti dopanti.
noooo tranquillo.
se vuoi ti do i loro protocolli pure.
ma quando crescerete?

HanSolo
30-01-2007, 11.20.33
si si che la fiorentina come l'inter come il milan non usano prodotti dopanti.
noooo tranquillo.
se vuoi ti do i loro protocolli pure.
ma quando crescerete?

forse non ci siamo capiti,ho detto che questa persona e' contrarissima all'uso di tali sostanze e non ho detto tutto lo staff medico della fiorentina o che altro sia.
a me di cosa fanno le societa' stesse me ne frega il giusto.

elfebo
30-01-2007, 11.26.20
forse non ci siamo capiti,ho detto che questa persona e' contrarissima ad ogni tipo di sostanze e non ho detto tutto lo staff medico della fiorentina o che altro sia.
a me di cosa fanno le societa' stesse me ne frega il giusto.

ma certo che ti ho capito...la verita' e' che c''e molta disinformazione su integratori e doping, tantissima...perche' e' roba relativamente nuova e sopratutto lo stato non avendone il monopolio come l'alcool o le sigarette non ha alcuna intenzione di ampliare questo discorso...io sono anni che studio e posso dirti che sia l'integrazione che addirittura il doping,fatto con criterio e da chi conosce una base di endocrinologia (non dal ciclista della domenica..perche' anche se dai una motosega ad un malato di parkinson ti puo' uccidere....per dire che tutte le cose fatte da chi non e' di competenza fanno male), non sono piu' dannose del fumo o dell'alcool.
se lo stato prendesse le accise sul doping o sulla creatina, vedreste pubblicita' di gente che si inietta nel culo nandrolone invece del negretto tatuato che balla e che fa apparire la scritta "BACARDI RESERVA..bevi bacardi responsabilmente"

HanSolo
30-01-2007, 11.34.49
ma certo che ti ho capito...la verita' e' che c''e molta disinformazione su integratori e doping, tantissima...perche' e' roba relativamente nuova e sopratutto lo stato non avendone il monopolio come l'alcool o le sigarette non ha alcuna intenzione di ampliare questo discorso...io sono anni che studio e posso dirti che sia l'integrazione che addirittura il doping,fatto con criterio e da chi conosce una base di endocrinologia (non dal ciclista della domenica..perche' anche se dai una motosega ad un malato di parkinson ti puo' uccidere....per dire che tutte le cose fatte da chi non e' di competenza fanno male), non sono piu' dannose del fumo o dell'alcool.
se lo stato prendesse le accise sul doping o sulla creatina, vedreste pubblicita' di gente che si inietta nel culo nandrolone invece del negretto tatuato che balla e che fa apparire la scritta "BACARDI RESERVA..bevi bacardi responsabilmente"

certo come dici te tra le droghe varie e questi prodotti e' bene fare molta chiarezza perche' sono come il paradiso e l'inferno se confrontati.pero' se una persona che per molti anni ha lavorato nel mondo del calcio e me lo sono ritrovato come medico,mi indica di evitare certi prodotti qualunque essi siano;beh gli devo credere evidentemente tutti i torti non li ha?lui stesso mi aveva detto che questi prodotti li dovevo assolutamente evitare anche perche' pratico sport a livello amatoriale.in sostanza tutti questi prodotti sono piu' indirizzati a chi per lavoro inteso come mestiere,tutti i santi giorni con orari decisamente lunghi,deve compiere grossi sforzi fisici.

elfebo
30-01-2007, 11.40.44
certo come dici te tra le droghe varie e questi prodotti e' bene fare molta chiarezza perche' sono come il paradiso e l'inferno se confrontati.pero' se una persona che per molti anni ha lavorato nel mondo del calcio e me lo sono ritrovato come medico,mi indica di evitare certi prodotti qualunque essi siano;beh gli devo credere evidentemente tutti i torti non li ha?lui stesso mi aveva detto che questi prodotti li dovevo assolutamente evitare anche perche' pratico sport a livello amatoriale.questi prodotti sono piu' indirizzati a chi per lavoro inteso come mestiere,tutti i santi giorni con orari decisamente lunghi,deve compiere grossi sforzi fisici.


cazzate,amico, tutte cazzate.
loro sono diventati dottori o medici o specialisti laureandosi decine e decine di anni fa, quando la creatina e il doping non esistevano..che idea si puo' fare un dottore di roba che conosce solo per sentito dire?
prova a pensare la dieta...lo sai che FINALMENTE ora stanno uscendo le diete proteiche perche' fino a pochi anni fa i santoni che uscivano a unomattina di settantanni dicevano che la dieta mediterranea e' la migliore (pasta riso olio d'oliva pesce verdure )salvo poi scoprire che la percentuale di malati di diabete cresceva smisuratamente!
i NUOVI dottori,la NUOVA linfa ha scoperto che fanno meno male le proteine dei carboidrati, eppur vai dal dottore classico canuto di 60 anni vedi che ti dice..."UN BEL PIATTO DI PASTA E UNA MELA E CRESCI FORTE E SANO!"
e poi a 50 anni hai la glicemia a 250....
eppure e' dottore!

HanSolo
30-01-2007, 11.48.33
cazzate,amico, tutte cazzate.
loro sono diventati dottori o medici o specialisti laureandosi decine e decine di anni fa, quando la creatina e il doping non esistevano..che idea si puo' fare un dottore di roba che conosce solo per sentito dire?
prova a pensare la dieta...lo sai che FINALMENTE ora stanno uscendo le diete proteiche perche' fino a pochi anni fa i santoni che uscivano a unomattina di settantanni dicevano che la dieta mediterranea e' la migliore (pasta riso olio d'oliva pesce verdure )salvo poi scoprire che la percentuale di malati di diabete cresceva smisuratamente!
i NUOVI dottori,la NUOVA linfa ha scoperto che fanno meno male le proteine dei carboidrati, eppur vai dal dottore classico canuto di 60 anni vedi che ti dice..."UN BEL PIATTO DI PASTA E UNA MELA E CRESCI FORTE E SANO!"
e poi a 50 anni hai la glicemia a 250....
eppure e' dottore!

senti saranno anche cavolate ma il dottore in questione non e' old,anzi ha sui 40 anni e di queste cose ne sa abbastanza;non posso farti nomi ma di calciatori anche di serie cadette ne ha tirati fuori dalla merda tanti e dico tanti anche per queste sostanze che gli rendevano l'organismo instabile.cmq non voglio creare polemiche,siamo in un paese libero per fortuna e ognuno senza arrecare danno agli altri puo' fare cio' che vuole della propria vita.io diffido di tutti i prodotti e sostanze come quelle.

:birra:

Boe.
30-01-2007, 12.13.05
Elfebo sapevo che non era rivolto a me figurati :birra:

Però è ovvio che 9/10 di quei personaggi che dicono che bevono allo sfinimento sono o degli sboroni o degli ignoranti e ipocriti come giustamente li hai definiti.

La mia considerazione era per cercare di capire l'ennesima volta cosa spinge un body builders a sfidarsi col proprio fisico e stop, come ti ho già detto al pari di un concorso di bellezza femminile.. Penso siano stereotipi e te l'ho detto prima.

L'utilizzo di integratori non è un problema, creatine, amminoacidi, beveroni proteici non vanno al di la di risultati temporanei o di stress al fegato. Ovviamente se si parla di prodotti sintetici o quelle che vengono definite "porcherie" il discorso è diverso perchè a quello sono fermamente contrario.

Il problema è più direttamente legato all'ignoranza. Basti pensare all'apertura di questo topic, di una persona che chiede informazioni a perfetti sconosciuti anzichè rivolgersi ad un medico come si dovrebbe. E' questa la racapricciante normalità, prendere prodotti ed integratori per raggiungere più in fretta risultati mediocri. Conosco dei builders come te e so il culo che vi fate, sacrifici di dieta e allenamenti. Poi arrivano questi bimbiminkia (detto in generale si intende) che si sfasciano il fegato in pochi mesi, diventano finti grossi per bullarsi e finisce tutto li..

Spesso ci si lamenta di questo fenomeno, solo che stampa e commercio hanno distorto talmente tanto l'immagine di questo grande business per palestre e rivenditori che alla fine vincono sempre loro..

Alceo
30-01-2007, 12.16.30
elfebo, devo dire che il tuo discorso non fa una piega quando dici che i coadiuvatori moderni sono sostanze come tante altre, se assunte coscienziosamente, con conoscenza e metodo possono essere un valido aiuto senza arrecare danni alla nostra saluta. Esattamente ciò che vale per l'alcool e per molte droghe nella ricerca di piacere.

Hai detto anche che bisogna essere informati laddove invece c'è molta disinformazione anche tra i teorici "esperti" è che è necessaria almeno una conoscenza di base dell'endicronologia per sapere come e in che quantità assumere queste sostanze.

Ma non tutti, direi anzi molto pochi hanno queste conoscenze, a chi si dovrebbe rivolgere quindi una persona che vuole fare uso di tale sostanze (che sono reperibili sul libero mercato)?

Pensi che sia saggio chiedere su un forum e fidarsi del consiglio di qualcuno che si proclama esperto?

Sbaglio o le indicazioni che hai dato sono maggiori di quelle indicate dalle indicazioni ministeriali? E' dovuto all'ignoranza degli esperti del ministero? In altri paesi le dosi massime consigliate sono diverse o si assomigliano?

Peter Pan
30-01-2007, 13.57.08
aggiungo una piccola nota polemica.
e' fantastico leggere come definite la creatina merda o schifezzume vario come se fosse chissa' quale pozione infernale, e poi il 99% di quelli che parlano cosi' si abbottano di pseudodroga fumabile che vi spacciano per hashish o marjuana


Ma almeno chi lo fa non si spaccia per salutista ma è ben consapevole di quello che si sta buttando in corpo. Chi sarebbe quindi l'ipocrita? :asd:

elfebo
30-01-2007, 13.59.19
Ma almeno chi lo fa non si spaccia per salutista ma è ben consapevole di quello che si sta buttando in corpo. Chi sarebbe quindi l'ipocrita? :asd:

quindi legalizzerebbe il male?
molta gente vorrebbe legalizzare la maria perche' per loro fa solo bene!

funker
30-01-2007, 14.19.04
Ma almeno chi lo fa non si spaccia per salutista ma è ben consapevole di quello che si sta buttando in corpo. Chi sarebbe quindi l'ipocrita?
Mi hai risparmiato un post di soli auto-quote. :metal:

Peter Pan
30-01-2007, 14.21.36
molta gente vorrebbe legalizzare la maria perche' per loro fa solo bene!

Non credi che si andrebbe OT a continuare sta discussione?
Ti dico solo che fino ad ora non c'è alcunmo studio accreditato che dimostri che la marijuana sia dannosa: anzi ce ne sono molti che dicono il contrario e ne è conferma il fatto che viene utilizzata in medicina a scopi terapeutici.

Torniamo IT: saprai meglio di me come il popolo delle palestre stia cercando di restituire dignità agli sport inerenti in seguito all'avvento degli additivi chimici dalla fine degli anni '70 ad oggi.
Ed è una cosa legittima ed encomiabile perché è vero che la palestra è una ambiente sano e genuino, ma è anche vero che le pecore nere ci sono come dappertutto, e non si può certo dire in assoluto che tutte le palestre siano esenti da sostanze pericolose. Ci sono quelle pulite, e ci sono quelle sporche.
E queste pecore nere si sono avvelenate fino a schioppare proprio con sostanze che non erano controllate, o controllate male.

Se pensi che pure il Viagra che è un medicinale ed è venduto sotto controllo medico, riesca a girare comunque attraverso il mercato nero, allora è semplice pensare che una sostanza non deve essere necessariamente un medicinale per essere pericoloso, anzi. E che seppure sotto presidio ci sono sempre i canali per farle girare in modo sbagliato.

Non è una legge che risolve il problema, ma una cultura dell'atleta.
Come hai ribadito, non si parla di sostanze pericolose in sé, ma comunque di sostanze che hanno una pericolosa intrinseca nell'uso che se ne fa. E siccome le teste di cazzo sono tante, non puoi difendere a priori queste sostanze e poi buttare fango su altre solo perché non condividi, anche quando queste risolvono i problemi della vita di molte persone (e mi sto riferendo soprattutto a quelle costrette a ricorrere alla terapia del dolore perché gravemente malate).

E soprattutto non puoi cominciare a elogiare certe sostanze quando poi mi schifi un semplice caffè che sono mesi che lo sto aspettando :asd:

Brian O'Blivion
30-01-2007, 14.22.26
quindi legalizzerebbe il male?
molta gente vorrebbe legalizzare la maria perche' per loro fa solo bene!

Per la mia forma depressiva sicuramente,confermato anche dal mio neurologo,aiuto primario in uno dei principali ospedali pubblici della città:birra:

Peter Pan
30-01-2007, 14.47.55
Per la mia forma depressiva sicuramente,confermato anche dal mio neurologo,aiuto primario in uno dei principali ospedali pubblici della città

Oppure basterebbe andare a vedere come funziona la sanità pubblica negli altri stati europei, quelli più lontani da certe "associazioni millenarie di controllo sulle masse", e come considerano certe sostanze in modo spesso dissimile, a volte addirittura antipodico a quello a cui siamo costretti.

kyjorkx
30-01-2007, 20.26.50
il body building caro amico, e' uno sport come altri, perche' ti fa scoprire i tuoi limiti psicofisici...resistere alla dieta, ottenere miglioramenti anni dopo anni,dettagli che l'anno prima, e fa niente che lo scopo non e' buttare una cucitura di toppe di cuoio in una rete bianca insieme ad altri 21 personaggi in campo, qui lo scopo e' competere con se stessi.

:metal: :metal:
Penso sia il primo post dove concordo con te :D

BVZM
30-01-2007, 20.28.52
Vieni avanti, CREATINA!

Moe Szyslak
30-01-2007, 20.36.35
ma perchè invece di farvi tutte queste pippe mentali un vu mangiate regolarmente un'enorme bisteccona e vu la finite li? attro che creatina :metal:

BVZM
30-01-2007, 21.51.09
cazzate,amico, tutte cazzate.
loro sono diventati dottori o medici o specialisti laureandosi decine e decine di anni fa, quando la creatina e il doping non esistevano..che idea si puo' fare un dottore di roba che conosce solo per sentito dire?
Elfe', edita o ti querelano.
Stai dando dell'insipiente a chiunque sia medico e abbia superato i 50.
Mai sentito parlare di corsi di aggiornamento?
Credi che i medici siano tutti idioti che si grattano le palle?
Tu sai che io ho un culturista in casa, quindi poche boiate.
E' mio fratello, gli voglio bene, ho visto i sacrifici fatti, il delirio allucinante a cui arrivava prima delle gare, è stato anche vice campione del mondo e ne ho gioito. Ma non considero uno sport quella roba. E lui lo sa.
I limiti psicofisici non bastano, altrimenti anche fare lo spazzino sarebbe uno sport. O lavorare con la mola a disco in mano dentro una citerna in agosto.
Anche fare l'eremita stilita è una grossa prova di volontà e di capacità fisiche. Lo sport è un'altra cosa.
Per me sono gare di bellezza. Avranno una loro dignità, ne ammiro l'abnegazione, ne invidio certi fisici (perché non dovrei?), ma non cerchiamo di assolvere o incoraggiare tutte le scorciatoie in assoluto.
Il fatto che lo sport professionistico trabocchi di doping non deve assolvere nessuno, né incoraggiare a farlo. Come ai tempi di mani pulite "tanto rubano tutti, e io chi sono, il più scemo?".
Ti piaci? Ti piace il culturismo? Be' io preferisco l'elezione di Miss Italia, se devo vedere dei corpi sfilare. Credi che quelle non vadano in stress psico-fisico prima della gare? Questione di gusti, ma non mi si venga a spacciare per l'ottone per oro.

Khorne
31-01-2007, 00.06.17
Però è ovvio che 9/10 di quei personaggi che dicono che bevono allo sfinimento sono o degli sboroni o degli ignoranti e ipocriti come giustamente li hai definiti.


Oppure sono me, che mi uccido quanto basta e non scasso le palle se lui s'abbotta della merda che più gli pare e piace.
Però così come io non consiglio di alcolizzarsi, non mi piace che la gente consigli altra merda.
Non parlo nel caso presente eh, è solo una precisazione :D

Peter Pan
31-01-2007, 00.30.47
il body building caro amico, e' uno sport come altri, perche' ti fa scoprire i tuoi limiti psicofisici...resistere alla dieta, ottenere miglioramenti anni dopo anni,dettagli che l'anno prima, e fa niente che lo scopo non e' buttare una cucitura di toppe di cuoio in una rete bianca insieme ad altri 21 personaggi in campo, qui lo scopo e' competere con se stessi.
le gare si fanno solo per porsi un obiettivo, una scadenza per raggiungere l'apice, non si fanno per soldi come i professionisti...e poi alla fine...tanto e' un discorso che non capirete mai se non ci siete dentro.


Ma và a fighe! (cit.) :roll3:

funker
31-01-2007, 02.30.00
Vieni avanti, CREATINO!
Fixed.

Dovevi dirla così. :asd:

Boe.
31-01-2007, 09.06.00
Oppure sono me

Sono finalmente riuscito a chiudere la mia statistica, mi mancava 1/10 :ciaociao:

BVZM
31-01-2007, 09.17.17
Fixed.

Dovevi dirla così. :asd:

Sono stato indeciso fino all'ultimo a dire il vero. Poi ho preferito la via più agevole, sai... è sempre un topic di culturisti :asd: .