PDA

Visualizza versione completa : Scarface



Giant Lizard
24-12-2006, 01.04.35
Oh cacchio...oggi finalmente ho visto questo film. Ma non so esattamente dire che impressione mi abbia fatto...è un film decisamente particolare. Non sembra niente di che, ma sotto sotto pare traspaia qualcosa...forse un messaggio che non ho inteso in fondo. Certo vedere la decadenza del protagonista che aveva tutto, fa riflettere.

Se non altro ora capisco un pò di cose su GTA :sisi: cavolo, è proprio vero che il gioco è pesantemente ispirato al film! Addirittura alcuni palazzi, strade e vestiti sono identici :D

Voi cosa ne pensate di questo film? Un parere esterno mi aiuta...dato che sentirmi solo dire "è un bel film" onestamente non significa niente. Cosa esprime esattamente questo film, se esprime qualcosa?

Di0
24-12-2006, 16.34.30
Aspè. Confondo Scarface e Donnie Brasko. :asd: (Sempre meglio di quando confondevo Donnie Brasko e Donnie Darko. :roll3:)

Giant Lizard
24-12-2006, 18.59.25
Aspè. Confondo Scarface e Donnie Brasko. :asd: (Sempre meglio di quando confondevo Donnie Brasko e Donnie Darko. :roll3:)

Eh? :doubt:

nessuno ha visto questo film? :mumble:

samgamgee
24-12-2006, 21.17.59
Scarface è un capolavoro assoluto perchè rappresenta la parabola completa del folle Tony, che vuole il potere e da questo viene consumato consumato. Inoltre è un ritratto grandioso della violenza umana, da quella gratuita e senza un fine preciso a quella vendicativa. Spettacolo :hail:

un film che ha lasciato un segno indelebile nel cinema, secondo me. E il fatto che GTA (soprattutto Vice City) sia praticamente la copia del film dimostra quanto Scarface abbia colto nel segno..

Fabio
24-12-2006, 22.23.09
E il fatto che GTA (soprattutto Vice City) sia praticamente la copia del film dimostra quanto Scarface abbia colto nel segno..

A sto punto giocatevi il gioco ufficiale di Scarface, uscito da un paio di mesi, ambientato poco dopo le vicende narrate dal film, e non se ne parla più.

Alceo
24-12-2006, 22.30.35
Per caso qualcuno ha visto anche lo Scarface del 1932 di Howard Hawks?

Giant Lizard
25-12-2006, 00.47.22
io ancora oggi sto giocando a Vice City. Lo studio della villa è uguale spiccicato, anche il tavolo è preciso :sisi:

il videogioco di Scarface non mi pare sia proprio bellissimo...

The El-Dox
25-12-2006, 16.18.30
mi pare di capire ke solo a me ha fatto sbadigliare. :asd:

morettina
25-12-2006, 17.27.07
bel film, senza dubbio, ma gli ho preferito donnie brasco, che ho trovato più coinvolgente.


Per caso qualcuno ha visto anche lo Scarface del 1932 di Howard Hawks?
l'ho visto due mesi fa circa, molto bello. forse migliore del suo remake.

Cobra_Commander85
26-12-2006, 01.41.27
mi pare di capire ke solo a me ha fatto sbadigliare. :asd:

allora,
scarface rappresenta tutto cio che dovrebbe essere un film,forse è persino piu di un semplice film.
certo è da vedere in lingua originale,è la migliore interpretazione di al pacino se nn la migliore di sempre.
chi dice il contrario è oggettivamente una testa di cazzo.:birra:

ps riguardo la lingua originale,nn potete dire di aver visto un film finchè nn lo vedete in l o.è tutta un altra cosa,è il vero cinema.il doppiaggio è merda,fosse per me lo abolirei.

zappeo
26-12-2006, 10.45.08
chi dice il contrario è oggettivamente una testa di cazzo.:birra:


per quanto condivida (più o meno) il *prima* e il *dopo*, ti pregherei di evitare uscite di questo tipo, dimostrano che oggettivamente non hai capito un cazzo di come si sta sul forum.:birra:
riusciamo a scannarci in modo molto più violento senza arrivare a insulti di questo tipo.

grazie, ciao.

jkl.
26-12-2006, 12.38.37
è un de palma, quindi è un capolavoro.

:sisi:

Deep61
26-12-2006, 17.51.18
@ Giant Lizard
Non sembra niente di che, ma sotto sotto pare traspaia qualcosa...forse un messaggio che non ho inteso in fondo. Certo vedere la decadenza del protagonista che aveva tutto, fa riflettere.

Il Film "Scarface" è un capolavoro assoluto,per quanto mi riguarda, della cinematorafia mondiale ,e intendo quello del 1983 diretto da Brian de Palma.
La trama è semplice Tony Montana, è un rifugiato cubano che assieme ad alcuni amici , sfruttando il periodo politico particolarmente favorevole , scappa da Cuba per entrare in una gang di Miami che spaccia coca,in breve tempo ne diviene il capo indiscusso,poi come ogni trama dall' "Happy-End" incorporato, una volta raggiunto il culmine del successo ,inizia la crisi che lo portera' alla morte.
Per dirla in soldoni, il messaggio quando si parla di gangster story ,è sempre lo stesso " il crimine non paga " ma la bellezza del film in questione è rappresentata da scene superbe, una su tutte quella del ristorante, quando Al Pacino guarda gli avventori del locale e gli dice : " Cosa avete da guardare ehhhhhhh cos' è faccio schifo ? voi avete bisogno di me ....senza di me le vostre stupide vite non avrebbero motivo di esistere......(bellissimo)
Altra scena mito è quella dell'aereo con la scritta " IL MONDO E' TUO ".
Il film, come quello di Howard Hawks del 1932, è basato su di un racconto di Armitage Trail edito da Newton Compton facilmente reperibile.
PS/1: piccolo particolare , Al Pacino in questa interpretazione, raggiunge livelli di bravura paragonabili solo ad un'altro capolavoro che è "Scient of Woman" altro bellissimo film .....ma questa è un'altra storia.
PS/2: la differenza trai i due film (1932\1983) è data dal "prodotto" trattato nel primo era l'alcool (proibizionismo) nel secondo la coca.
http://www.dvdplaza.fi/reviews/images/scarface_004.jpg


Ciao a tutti
Deep61

Di0
26-12-2006, 18.23.19
Ah, ok. Allora è quello che ho visto (a 'sto punto mi chiedo quale fosse Donnie Brasko). Ok, mi ha fatto addormentare un paio di volte e alla seconda l'ho spento. :birra:

Deep61
26-12-2006, 19.05.08
Ah, ok. Allora è quello che ho visto (a 'sto punto mi chiedo quale fosse Donnie Brasko). Ok, mi ha fatto addormentare un paio di volte e alla seconda l'ho spento. :birra:

Dio aricazz...........:roll3: :roll3: per te in un film ci devono essere squartamenti e sangue sprizzato a go-go per interessarti ? :roll3:
Il film è un capolavoro credimi.........:sisi: :sisi:
Edit: e in questo ti assicuro, c'è moolto sangue, forse non basta ? azz ci vuole la " Cirio " con te ^^

Ciao a tutti
Deep61

Fabio
26-12-2006, 19.15.55
Ah, ok. Allora è quello che ho visto (a 'sto punto mi chiedo quale fosse Donnie Brasko). Ok, mi ha fatto addormentare un paio di volte e alla seconda l'ho spento. :birra:

Vabbè, abbiamo appurato che hai grossi problemi. Non serve che ce lo dimostri tutte le volte. :asd:

multipiattaformax
27-12-2006, 14.16.49
Scarface è un capolavoro assoluto perchè rappresenta la parabola completa del folle Tony, che vuole il potere e da questo viene consumato consumato. Inoltre è un ritratto grandioso della violenza umana, da quella gratuita e senza un fine preciso a quella vendicativa. Spettacolo :hail:

un film che ha lasciato un segno indelebile nel cinema, secondo me. E il fatto che GTA (soprattutto Vice City) sia praticamente la copia del film dimostra quanto Scarface abbia colto nel segno..
Quoto alla grande !!!! Un capolavoro assoluto che ha come protagonista un personaggio incredibilmente riuscito :hail:

Giant Lizard
27-12-2006, 23.06.58
bè, la bellezza di un film non è oggettiva, ma soggettiva. Se a Di0 non piace ok, i gusti son gusti e vanno rispettati.
A me è piaciuto e da quello che mi state dicendo avevo anche capito i vari possibili messaggi. :)

Di0
28-12-2006, 16.15.14
Mah, vedete... non è nemmeno questione di gusti in senso stretto, non ho detto che sia "brutto", ci mancherebbe anche. E' naturalmente un bel film, soltanto che su di me ha avuto un effetto soporifero, ecco tutto. Forse a causa della storia scontatissima e praticamente inesistente (la solita trama del gangster che parte dal nulla, fa gavetta, uccide il capo, si lascia prendere la mano, muore) ripetuta milioni di volte in ogni film del genere, vuoi per la totale mancanza di dialoghi incisivi, almeno nella versione doppiata, che non siano completamente "telefonati", vuoi perché (lo sto notando ora) il film viene a trovarsi in un periodo di De Palma che proprio non digerisco (subito dopo Blow Out, ma questo non lo sapevo). Soprattutto, la totale mancanza del benché minimo colpo di scena (la prova, pur senza avero finito di vedere ero certo che sarebbe finita con la tragica morte del Boss che troppo ha voluto etc. etc., messaggio evidentemente troppo comune e scontato, sebbene lo debba ammettere: è probabilmente l'unico epilogo di stile in una storia simile, per ovvi motivi).
Fortuna che, lo dico di cuore, questa sorta di stasi nelle trame e nelle situazioni l'ha corretta e migliorata alla grande, inanellando negli anni successivi dei film che restano veri e proprio capolavori, pur sempre andando a ripescare nelle storie e nei cliché protagonisti anche di Scarface: Carlito's Way (che non venitemi a dire, cambieranno facce ed ambientazioni, ma è sempre la stessa identica trama:asd: però questo mi ha esaltato alla grande, forse perché l'ho visto prima), The Untouchables fino a Mission Impossible, per poi risprofondare nel baratro della monotona piattezza.
Comunque, sì. E' vero quello che diceva jkl. da qualche altra parte, a De Palma della trama non è mai fregato proprio un cazzo, è solo un pretesto per inserirci in modo più o meno coerente le sue scene.

Comunque, Giant: se non l'hai visto ancora, ti consiglio Carlito's Way. E' praticamente Scarface versione 2.0, però è mooolto più divertente. :D

Cobra_Commander85
28-12-2006, 16.32.50
mancanza di dialoghi incisivi????
mi sento male

jkl.
28-12-2006, 16.41.19
Comunque, sì. E' vero quello che diceva jkl. da qualche altra parte, a De Palma della trama non è mai fregato proprio un cazzo, è solo un pretesto per inserirci in modo più o meno coerente le sue scene.sì, però scarface è scritto da oliver stone.
ed è risaputo che stone ha sempre cercato un particolare e metodico lavoro per le proprie sceneggiature (ad esempio la versione di jfk con le note storico-politiche scena per scena), arrivando persino a trasformare le idee di fondo in qualcosa sempre alla ricerca dell'incisività sociale (ad esempio natural born killers).

Di0
28-12-2006, 17.10.12
sì, però scarface è scritto da oliver stone.
ed è risaputo che stone ha sempre cercato un particolare e metodico lavoro per le proprie sceneggiature (ad esempio la versione di jfk con le note storico-politiche scena per scena), arrivando persino a trasformare le idee di fondo in qualcosa sempre alla ricerca dell'incisività sociale (ad esempio natural born killers).

Sì, hai ragione. La cosa che, infatti, mi lascia più dispiaciuto è che un film simile non mi sia piaciuto. Voglio dire: quando lo trovo un altro film scritto da O. Stone, diretto da Brian de Palma ed interpretato da Al Pacino? :asd: Pazienza, mi rifarò con Natural Born Killers, che mi manca effettivamente, credo...

JEDI
28-12-2006, 21.02.38
Carlito's Way è uno dei film più belli degli anni '90. Secondo me, registicamente parlando, è infinitamente superiore a Scarface, che pure rimane un capolavoro assoluto.

Di0
28-12-2006, 21.16.53
Carlito's Way è uno dei film più belli degli anni '90. Secondo me, registicamente parlando, è infinitamente superiore a Scarface, che pure rimane un capolavoro assoluto.

*
:birra:

Giant Lizard
29-12-2006, 12.39.36
me lo son segnato :sisi:

jkl.
29-12-2006, 12.52.07
personalmente - lo so, è darsi la zappa sui piedi per un fan(boy) di de palma - non ho mai digerito gli intoccabili e carlito's way. sarà forse per la presenza di costner e penn (che però negli anni si è dimostrato bravissimo), ma non riesco proprio a (ri)guardarli - cosa che invece faccio puntualmente per ogni altro film di de palma che passano in tv.
riconosco la bellezza assoluta di alcune scene (soprattutto in carlito's way), ma preferisco il decennio che va da sorelle (1973) ad omicidio a luci rosse (1984). probabilmente il periodo che di0 disprezza di più :asd:.

JEDI
29-12-2006, 13.02.28
Non sono certo un fan di Penn ma, diamine, in Carlito's Way bisogna riconoscere che scivola nella parte alla grande e senza vasellina.
Eppoi gli ultimi 20 minuti del film per me sono un manuale condensato di Cinema.
Per quanto riguarda "The Untouchables" sottoscrivo in pieno la non digeribilità di un film sopravvalutato e con pochi spunti a livello di De Palma "touch".

jkl.
29-12-2006, 13.23.25
secondo me c'è più cinema in doppia personalità e in omicidio in diretta - i film più "personali" di de palma subito prima e dopo di carlito's way - e in quello straordinario affresco di sensualità filmica che è femme fatale.

ma non rinnego ovviamente,
in carlito's way: la sparatoria nel bar / la corsa finale.
ne gli intoccabili: l'uccisione di connery / l'inseguimento sui tetti.
che sono sequenze di uno spessore incredibile.

Cobra_Commander85
29-12-2006, 14.00.30
Sì, hai ragione. La cosa che, infatti, mi lascia più dispiaciuto è che un film simile non mi sia piaciuto. Voglio dire: quando lo trovo un altro film scritto da O. Stone, diretto da Brian de Palma ed interpretato da Al Pacino? :asd: Pazienza, mi rifarò con Natural Born Killers, che mi manca effettivamente, credo...

io invece nbk nn l ho proprio digerito..sa di videoclip in alcune sequenze,poi c è questa enfatizzazione della violenza che mi ha lasciato l amaro in bocca...:angel2:

ginkobilobav2
29-12-2006, 16.17.46
secondo me c'è più cinema in doppia personalità e in omicidio in diretta - i film più "personali" di de palma subito prima e dopo di carlito's way - e in quello straordinario affresco di sensualità filmica che è femme fatale.



Omicidio in Diretta ha la prima mezzora più spettacolare che io ricordi, è qualcosa in più del semplice cinema

ma si perde


Carlito's Way comincia in sordina, con quei rimandi accennati a tutti i mondi di quell'epoca che fanno da sfondo differente a ogni dialogo

ma si trova


al di là delle sequenze, che spiccano anche nel peggior film del regista arboreo, c'è da dire che Gli Intoccabili è un legal western con una scelta di cast azzeccatissima e uno spirito potente; lo stesso postino shakespeariano che vaga nel mondo cinematograf"o" senza meta è così adatto nelle parti del procuratore sciocco/virtuoso da risultare un credibile babbano d'eccezione (come in Jfk anche se qua è un pelo più umano)

jkl.
29-12-2006, 16.54.28
Omicidio in Diretta ha la prima mezzora più spettacolare che io ricordi, è qualcosa in più del semplice cinema

ma si perdeperchè si perde?
si apre magistralmente secondo me.

si ricostruisce lasciando fuori sempre un pezzo, perchè ogni dieci minuti ne aggiunge uno togliendone un altro perchè falso (cambia il colpevole) o superato (non è più quello l'obiettivo o la chiave di volta).
il titolo originale è snake eyes non solo perchè è importante saper guardare (e perchè guardare bene cambia le angolazioni, o viceversa guardare le angolazioni cambia il bene), ma perchè il film è come un serpente: si attorciglia su stesso, quasi schivo e diffidente dal farsi guardare mentre guarda; manifesto di questa "repulsione" è l'emblematico inserto finale in cui l'eroe non ne esce da eroe, e scappa dalla notorietà indesiderata (ancora guardare / guardato) e quella magnifica chiusura con la camera che rimane a fissare una costruzione edile, come finalmente lasciando posare lo sguardo su una visione più grande delle vicende più piccole che finora (ci) hanno interessato: è la metafora di una diretta conseguenza della frenetica apertura.
ne è testimone anche l'uragano che entra fisicamente in scena solo alla fine, trasformandosi da pretesto che era (quello di rinchiudere tutti nel casinò) in personaggio (aiutando cage contro sinise) - finendo dal guardare (fuori dal casinò) al guardato (stavolta in prima persona dai protagonisti e non attraverso le tv che ne trasmettevano le immagini); mentre nell'ending originale lo stesso uragano distruggeva il casinò e seppelliva tutti (falsi buoni, buoni e cattivi). ma questo probabilmente avrebbe rovinato l'incipt, o comunque avrebbe tirato conclusioni molto diverse.


de gustibus su costner, che proprio non sopporto.

Giant Lizard
29-12-2006, 20.18.04
ma qua non si doveva parlare di Scarface? :asd:

Chrean
29-12-2006, 22.22.15
io invece nbk nn l ho proprio digerito..sa di videoclip in alcune sequenze,poi c è questa enfatizzazione della violenza che mi ha lasciato l amaro in bocca...:angel2:

Eretico, eretico, eretico! :grev:
NBK è un apologo sul potere amplificatore e distorsore dei media.
La violenza che lo permea è esagerata appunto per togliere credibilità alla vicenda, così come le sequenze dal sapore surreale/onirico.
Tutto sta nel trovare la giusta chiave di lettura. :birra:

orton
10-01-2007, 09.28.58
che ne pensate di SCARFACE???l'ho visto alcuni giorni fa su rete 4...l'interpretazione di al pacino è grandiosa,dicono che ha fatto storia questo film

jkl.
12-01-2007, 22.28.41
ma sant'iddio.
ho girato un momento su universal e ho sentito cose abominevoli.

ma hanno cambiato doppiaggio?
amendola, a cui tutti - bene o male - eravamo abituati con risultati comunque felici, ha ceduto il passo ad un incompetente dal tono di voce ridicolo e quasi parodistico - al pacino sembra un pizzettaro.
e questo perchè? per "aggiornare" il film perchè appaia più "moderno" per gli idioti con le t-shirt di brigante (vedi firma billy :roll3: )?

ho girato proprio sulla scena sacra, la chainsaw, e sembra un doppiaggio di carletto :|.

Neon88
13-01-2007, 20.40.49
ma sant'iddio.
ho girato un momento su universal e ho sentito cose abominevoli.

ma hanno cambiato doppiaggio?
amendola, a cui tutti - bene o male - eravamo abituati con risultati comunque felici, ha ceduto il passo ad un incompetente dal tono di voce ridicolo e quasi parodistico - al pacino sembra un pizzettaro.
e questo perchè? per "aggiornare" il film perchè appaia più "moderno" per gli idioti con le t-shirt di brigante (vedi firma billy :roll3: )?

ho girato proprio sulla scena sacra, la chainsaw, e sembra un doppiaggio di carletto :|.

Itnfatti io l'ho guardato a pezzi sabato scorso su R4, e Al Pacino c'aveva una voce che sembrava un dislessico, specie la S che il doppiatore (ancora ignoto) ha qualche difficoltà a pronunciare (zht) :asd:
Inoltre lo stesso doppiatore ha dato la voce anche a Stallone in Daylight, sempre in modo obrobrioso

orton
13-01-2007, 21.58.50
Itnfatti io l'ho guardato a pezzi sabato scorso su R4, e Al Pacino c'aveva una voce che sembrava un dislessico, specie la S che il doppiatore (ancora ignoto) ha qualche difficoltà a pronunciare (zht) :asd:
Inoltre lo stesso doppiatore ha dato la voce anche a Stallone in Daylight, sempre in modo obrobrioso


si aveva la voce di rocky:asd:

gtoonizuka
28-08-2008, 23.42.11
sta sera l'hanno fatto su r4, imbazzante le scene tagliate, scene con sangue e quando fanno uso di stupefacenti, se fanno i film così allora è meglio che li facciano in seconda serata (ma poi nn va in onda la telepromozione) scandaloso:tsk:

Faustroll
29-08-2008, 10.54.50
Un topic con Giant Lizard, Cobra_Commander, orton ....

... che nostalgia :mecry:

funker
29-08-2008, 16.14.23
Un film scritto da O. Stone, diretto da Brian de Palma ed interpretato da Al Pacino

Un topic con Giant Lizard, Cobra_Commander e orton


:roll3:

_Fred_
29-08-2008, 18.13.31
sta sera l'hanno fatto su r4, imbazzante le scene tagliate, scene con sangue e quando fanno uso di stupefacenti, se fanno i film così allora è meglio che li facciano in seconda serata (ma poi nn va in onda la telepromozione) scandaloso:tsk:

La scena con la motosega, era così anche nella versione originale? No perchè in quella dell'altra sera non si è visto nulla...

Namuris
29-08-2008, 20.18.27
La scena con la motosega, era così anche nella versione originale? No perchè in quella dell'altra sera non si è visto nulla...

La trasmissione di ieri non l'ho vista, ma anche nella versione originale non dovrebbe esserci nessun particolare "grafico" (in sostanza non fanno vedere la motosega che fà a pezzi il tipo :D).


sta sera l'hanno fatto su r4, imbazzante le scene tagliate, scene con sangue e quando fanno uso di stupefacenti, se fanno i film così allora è meglio che li facciano in seconda serata (ma poi nn va in onda la telepromozione) scandaloso:tsk:

:birra:

gtoonizuka
30-08-2008, 01.29.28
La scena con la motosega, era così anche nella versione originale? No perchè in quella dell'altra sera non si è visto nulla...

no nn è così è tagliata anche quella...:tsk:

gtoonizuka
03-09-2008, 17.15.09
La trasmissione di ieri non l'ho vista, ma anche nella versione originale non dovrebbe esserci nessun particolare "grafico" (in sostanza non fanno vedere la motosega che fà a pezzi il tipo :D).



:birra:

e nn solo anche quando fa fuori il capo della polizia, gli spara un primo colpo e poi un altro, solo allora cade dalla sedia, su r4 hanno fatto vedere direttamente la caduta dalla sedia perchè appena prima si vedeva un pò di sangue, visto che gli spara in pancia, ma ce ne sarebbero altre, subito dopo il pezzo della motosega, al pacino scende in strada, mentre il colombiano stava scappando, e gli spara in fronte, per una frazione di secondo si vede il buco in testa, su r4 tagliata è ovvio, tre un pò li fanno su bim bum bam sti film:tsk:

Namuris
03-09-2008, 21.30.34
Solite censure stupide.. :asd: :(

WhiteWolf94
07-09-2008, 03.25.23
è il film più bello che ho visto insieme a Carlito's Way (sempre con Al) :asd: