PDA

Visualizza versione completa : HDD: esterno o interno?



Ef.Di.Gi
21-12-2006, 07.26.59
Saaalve a tutti.

Devo comprare un nuovo hard disk, e mi chiedevo se vi siano delle differenze in termini di prestazioni tra l'interfaccia USB 2.0 e l'interfaccia ATA. Mi spiego meglio: è la velocità di accesso alle applicazioni circa equivalente, oppure gli HDD esterni sono stati ideati principalmente come storage di massa per foto/musica/video etc?

mErLoZZo
21-12-2006, 11.54.51
allora, il discorso è semplice, ti serve un hdd interno o esterno? :D alle interfacce ci pensi dopo, il discorso è ti fa comodo avere l'hdd che puoi spostare qua e la?
se vuoi un disco esterno hai 3 possibilità, riguardanti le interfacce di collegamento:

usb2.0 - ce l'hanno praticamente tutti, affidabile, ma è la meno ottimizzata sia come velocità che come consumo di processore... è la più economica.

firewire - simile alla usb ma molto, molto più veloce... costa, devi avere il firewire sul pc!

eSata - permette di collegare un disco esattamente con le stesse prestazioni di un disco collegato internamente in sata...infatti poi collegamento in realtà E' interno, solitamente :) serve una scheda madre recente...

se decidi per un disco interno, guarda la capacità che ti serve e prendilo e via. possibilmente NON di marca maxtor, i + diffusi, e prendilo serial ata SE hai il Sata ;)

se decidi per un disco esterno puoi prenderlo già fatto - quasi sicuramente usb e stop - oppure puoi comprare un disco e un box per contenerlo (i box costano tra i 25 e i 45/50€) in quel caso vedi tu se vuoi un normale usb, o un firewire/sata (se li hai...se li hanno tutti i pc su cui userai il disco). potresti voler mettere il tuo disco vecchio in un box esterno e prendere un disco più grosso nuovo da usare come interno....due piccioni con una fava... che sistema hai?

tendenzialmente prendi usb2 e fai prima.... se la tua esigenza è un disco esterno vero e proprio e la portabilità, vai su dischi da 2,5" (per portatili) sono max 120gb e costano di più, ma sono piiiiiiccoli (anche i box:)) e non devi portarti in giro l'alimentatore....

spero di averti chiarito le idee se hai bisogno chiedi ;)

crash5wv297
21-12-2006, 18.19.21
Boh, io preferisco a priori i dischi interni. Il disco esterno lo comprerei solo in determinati casi.
Se il tuo pc ha un solo disco, e hai bisogno di spazio, prendine uno interno, più veloce e sempre pronto all'uso.
Se devi spostare files da amici, o voi farti un disco di backup, allora uno esterno. Ma io trovo assurdo sapere di gente che ha un disco da 80 interno, e un disco esterno da 300gb usb.

L'esterno anche se può apparire più "facile" poi in realtà si dimostra più rognoso.
Questo il mio parere.

Holaa

trikydj
21-12-2006, 18.33.14
se decidi per un disco interno, guarda la capacità che ti serve e prendilo e via. possibilmente NON di marca maxtor, i + diffusi, e prendilo serial ata SE hai il Sata ;)

se decidi per un disco esterno puoi prenderlo già fatto - quasi sicuramente usb e stop - oppure puoi comprare un disco e un box per contenerlo (i box costano tra i 25 e i 45/50€) in quel caso vedi tu se vuoi un normale usb, o un firewire/sata (se li hai...se li hanno tutti i pc su cui userai il disco). potresti voler mettere il tuo disco vecchio in un box esterno e prendere un disco più grosso nuovo da usare come interno....due piccioni con una fava... che sistema hai?

tendenzialmente prendi usb2 e fai prima.... se la tua esigenza è un disco esterno vero e proprio e la portabilità, vai su dischi da 2,5" (per portatili) sono max 120gb e costano di più, ma sono piiiiiiccoli (anche i box:)) e non devi portarti in giro l'alimentatore....

spero di averti chiarito le idee se hai bisogno chiedi ;)


Quoto...:sisi:

mErLoZZo
21-12-2006, 19.29.57
Boh, io preferisco a priori i dischi interni. Il disco esterno lo comprerei solo in determinati casi.
Se il tuo pc ha un solo disco, e hai bisogno di spazio, prendine uno interno, più veloce e sempre pronto all'uso.
Se devi spostare files da amici, o voi farti un disco di backup, allora uno esterno. Ma io trovo assurdo sapere di gente che ha un disco da 80 interno, e un disco esterno da 300gb usb.

L'esterno anche se può apparire più "facile" poi in realtà si dimostra più rognoso.
Questo il mio parere.

Holaa


capita...io ne conosco...gente che sull'esterno mette tutto, stop.
l'interno solo per windozz e i temp del mulo.... sai cosa, alla fine è solo una questione di esigenze e priorità;)

perchè rognosi? l'unica rogna dei dischi ext è quando cerchi di disconnetterli e ti dice che ancora qualcuno sta usandoli....e ancora...e ancora...e allora o spegni o li strappi fuori... :D

crash5wv297
21-12-2006, 20.44.04
Sarà che io preferisco sempre sharare quello che scarico... :dentone: :dentone:

Cmq sono più lenti, e si legge di un sacco di gente che lamenta di disconnessioni, dischi non rilevati, ecc.

È vero, un hd interno ti obbliga ad aprire il pc, ma è questione di 5 minuti... è per quello che odio le "scrivanie per computer", per intendersi quelle con il case incastrato in basso, che se lo devi aprire, è più il tempo che impieghi a tirarlo su da la sotto che a fare tutto il resto. :asd: :asd:

La mia scrivania è composta da una porta da 2,1 mt appoggiata su una cassettiera. SOPRA c'è il pc e tutto l'occorrente. :sisi: :sisi:

Holaa

mErLoZZo
21-12-2006, 22.43.19
a ognuno la sua! ;)

dischi esterni eSata ruuuulez!

Iceangel
22-12-2006, 10.15.59
se decidi per un disco interno, guarda la capacità che ti serve e prendilo e via. possibilmente NON di marca maxtor, i + diffusi, e prendilo serial ata SE hai il Sata ;)



Scusa perchè non Maxtor? Ormai è da due generazioni di dischi che non hanno più alcun problema....la serie sfigata era la da Dmax 9....ora c'è la 10 con sata e sata2 e sono alla pari con le altre marche ti punta...Hitachi, Western Digital. Non ho esperienze dirette sui Seagate e quindi non mi pronuncio....evita come la peste Samsung.

Per quanto riguarda esterno o interno dipende dall'uso che ne fai....non prenderlo esterno se non ti serve...cmq sia io ho un hdd esterno LaCie da due anni....con all'interno WesternDigital da 80 gb, USB2.0 e non ho mai avuto alcun roblema ne sul mio PC ne su nessun altro a pc a cui lo ho connesso....per quanto riguarda la velocità l'USB2.0 ha banda passante piu che sufficiente per qualunque HDD moderno.

mErLoZZo
22-12-2006, 11.52.22
i maxtor muoiono prima, fidati.

se vuoi ti faccia la casistica di quali marche di hdd tornano qui in negozio rotti, e trattiamo maxtor seagate e hitachi ;)

i seagate sono ottimi e pure silenziosi di brutto!

gnorri
22-12-2006, 13.47.47
e meglio hitachi o maxtor? per un eventuale futuro acquisto

mErLoZZo
22-12-2006, 14.18.22
hitachi e seagate;)

i maxtor sono hdd normalissimi e funzionano alla grande, ma muoiono generalmente prima degli altri.... e una parte (non minima, anzi) muore proprio abbastanza presto ;)

il mio 80gb (neanche un anno) qui a lavoro neanche a farlo apposta ha iniziato a cedere ieri, 5 CLANG ripetuti e sta diventando lento, ho finito ora di trasferire un backup (4gb in mezzora e rotti!!!!) mo lo scarpo fuori, e lo cambio :)

spero che il capo mi dia un 160 almeno :D:D

Iceangel
25-12-2006, 11.35.54
hitachi e seagate;)

i maxtor sono hdd normalissimi e funzionano alla grande, ma muoiono generalmente prima degli altri.... e una parte (non minima, anzi) muore proprio abbastanza presto ;)

il mio 80gb (neanche un anno) qui a lavoro neanche a farlo apposta ha iniziato a cedere ieri, 5 CLANG ripetuti e sta diventando lento, ho finito ora di trasferire un backup (4gb in mezzora e rotti!!!!) mo lo scarpo fuori, e lo cambio :)

spero che il capo mi dia un 160 almeno :D:D

Il tuo 80gb non è un Dmax10.....è un dmax9.....serie sicuramente sfigata....come gia ho detto sopra......per la dmax 10 non ci sono problemi.....non facciamo di tutta l'erba un fascio

Manu®
25-12-2006, 11.58.59
Ma un eSata per far girare giochi è buono? Ho già un disco fisso esterno Usb e non mi sembra eccezionale come tempi di accesso, va benissimo come archivio però.

crash5wv297
25-12-2006, 16.40.27
Credo ci sia una bella differenza tra l'usb ed un esata.

Ciao :hello:

Iceangel
26-12-2006, 11.35.12
esata è migliore ma l'usb2.0 è piu che sufficiente.....pero sarà ben difficile e cmq scomodo usarlo sul pc di qualcun altro....e se non devi spostarlo sul pc di qualcun altro non prenderlo esterno......Bisogna poi vedere che hdd hai esterno....probabilmente è il tuo hdd ad essere poco performante....dubito che tu nel normale uso riesca a mettere in crisi la connessione. L'USB ti permette di trasferire teoricamente 50MB/sec....forse gli HDD piu performanti arrivano teoricamente a quelle velocita IN LETTURA.

Black Dog
26-12-2006, 14.42.28
Ma un eSata per far girare giochi è buono?nooo nn me l'aspettavo da te! xD
mai e poi mai metterò un gioco su dischi esterni. roba eseguibile tutta all'interno, data storage all'esterno. se mai avrò roba esterna.
preferisco farmi un computerino-data center e accederci via lan :asd:

rancylastrega
26-12-2006, 15.57.02
ma scusate ma i sata esterni poi come si collegano all'esterno?
tramite usb o firewire o altro sistema?:mumble:

DoK77
26-12-2006, 16.33.13
Io nn sono molto ferrato nel campo hd esterni ma posso dire ke uso un cassetto usb2.0 con un hd da 80gb della WD da un bel po' e nn ho mai avuto problemi.

crash5wv297
26-12-2006, 17.33.00
Per esata si intende una porta sata all'esterno della scheda mamma, come fosse una usb. Solo che è molto più verloce, è come se il disco fosse interno, ma è esterno.

Solo alcune mb hanno questo esata.

Holaa

rancylastrega
26-12-2006, 20.26.22
a ecco è non è possibile trasportarla da dentro a fuori,cioè io adesso ho 3 porte sata libere sulla mobo,non si vendono tipo adattatori ,tipo spinotto sulla mobo e piastrina che scorpora fuori la sata?
Tipo questo giusto?
http://www.totalmodding.com/product_info.php?products_id=3314&language=it&from=kelkoo

crash5wv297
27-12-2006, 08.46.56
A proposito di quell'oggetto, mi lascia un pò dibbioso questa frase:

La presa sata è universale, compatibile con qualsiasi dispositivo eSATA mentre la connessione d'alimentazione è dedicata alle sole unità di storage esterno Thermaltake.

Cioè ci vuole un box Thermaltake????


Holaa

Manu®
27-12-2006, 09.55.36
nooo nn me l'aspettavo da te! xD
mai e poi mai metterò un gioco su dischi esterni. roba eseguibile tutta all'interno, data storage all'esterno. se mai avrò roba esterna.
preferisco farmi un computerino-data center e accederci via lan :asd:
C'ho il PC pieno di merda porca maiala. Sono costretto a trasferire i giochi altrove e sto eSata sembra interessante. :D

Cmq mi sono informato. Ci sono kit completi di scheda PCI da inserire nella scheda madre e che fungono da porta esterna per collegarci questi fantomatici dischi fissi eSata. Se sono performanti come quelli interni un pensierino ce lo faccio perchè mi manca lo spazio. :D

Black Dog
27-12-2006, 12.28.55
Se sono performanti come quelli interni un pensierino ce lo faccio perchè mi manca lo spazio. :D
boh ma io comunque a parte il discorso prestazioni son per tenere i giochi all'interno, come ordine logico semplicemente :red:

mErLoZZo
28-12-2006, 16.24.51
Il tuo 80gb non è un Dmax10.....è un dmax9.....serie sicuramente sfigata....come gia ho detto sopra......per la dmax 10 non ci sono problemi.....non facciamo di tutta l'erba un fascio

è un dmax 20.... 60080k0 80gb pata...
non è mia abitudine generalizzare ;)