PDA

Visualizza versione completa : roman polanski



jkl.
19-12-2006, 20.48.07
non capisco perchè li apro solo 'sti thread.
che poi nascono flame interessanti, mica per niente eh...

tra l'altro l'ultimo su cameron, che pensavo passasse inosservato, ha generato 37 votanti, 40 reply e un interessante filippica sui terminator. mica male come risultato. e stavolta è il turno di roman polanski.




http://img256.imageshack.us/img256/8440/sjff02img0805gc3.jpg

frai i riconoscimenti più importanti: 5 nomination agli oscar (e 1 oscar per la regia nel 2002); palma d'oro nel 2002; orso d'oro nel '66 e orso d'argento nel '65; 3 nomination ai golden globe (e 1 golden globe per la regia nel '75); leone d'oro alla carriera nel '93.

ecco la lista che qualche bravo/a e volenteroso/a mod adatterà in sondaggio:

qual'è il miglior film di roman polanski?
come sempre sono esclusi dalla lista corti, documentari, film ad episodi, serial, ecc...


oliver twist (2005)
il pianista (2002)
la nona porta (1999)
la morte e la fanciulla (1994)
luna di fiele (1992)
frantic (1988)
pirati (1986)
tess (1979)
l'inquilino del terzo piano (1976)
chinatown (1974)
che? (1972)
macbeth (1971)
rosemary's baby (1968)
per favore, non mordermi sul collo (1967)
cul-de-sac (1966)
repulsione (1965)
il coltello nell'acqua (1962)

Eowyn.
19-12-2006, 20.53.53
Mmmm... e se aprissimo direttamente un sondaggio? ;)

Hai i PM disattivati :(

Quaro.
19-12-2006, 21.00.19
Si, ma è un po' difficile.. Io per esempio non li ho visti tutti, solo alcuni (la nona porta, rosemary's baby, l'inquilino del terzo piano) come faccio a votare il migliore? Fra questi tre, mi è piaciuto particolarmente la nona porta.. Però mi astengo :)

funazza
19-12-2006, 21.01.09
io non lo voto uno che tromba le minorenni :nono:


comunque Chinatown e Repulsion :sisi:

Di0
19-12-2006, 22.29.59
Ho visto solo Frantic e mi ha fatto cagare. :birra:

Fabio
19-12-2006, 22.39.00
:tsk: :tsk: :tsk: :tsk: :tsk:


Ho visto solo Frantic e mi ha fatto cagare. :birra:

:tsk: :tsk: :tsk: :tsk:

funazza
19-12-2006, 22.46.09
vorrei flammare duro con jkl ma mi sa che la pensiamo uguale.

comunque Pirati fa cagare.

:sisi:

jkl.
19-12-2006, 22.48.02
scusa eo, ma il sondaggio non lo possono aprire solo i mod?

EDIT, di0 :tsk:

zappeo
20-12-2006, 00.16.10
gH :uiui:

EDIT:
votato repulsion, anche se ero indeciso con altri due titoli. repulsion però è stato il mio primo polanski, visto al cinema in lingua originale con l'audio altissimo, indimenticabile.

ri-EDIT:
volevo aggiungere l'opzione "picchiamo tutti fortissimamente di0", ma poi avrebbe stravinto e si sarebbe invaccato tutto :asd:

ri-ri-EDIT:
come si fa a modificare le voci del sondaggio? :mumble:
facendo copia/incolla mi sono perso una parentesi e l'anno di rosemary's :hail: baby

:mad:

cymon
20-12-2006, 00.45.47
Chinatown per la barzelletta sul cinese! :D

Cymon official jkl's threads invakker :shooter:

ginkobilobav2
20-12-2006, 04.28.36
Pirati è la natura umana in tutta la sua ironia

poche cazzate, e non è arrivato per caso

l'altro periodo è Per favore non mordermi sul collo

ma Pirati è talmente cinema

jkl.
20-12-2006, 08.15.25
il mio voto va di diritto a chinatown, uno dei film più belli mai girati.

concordo anche io che pirati è una parabola fondamentale del cinema di polanski; ci sono una quantità di scene chiave riutilizzate negli anni avvenire che si discostano dalle classiche scelte (anche di macchina) dei primi anni horror.
tant'è che ne il pianista e in oliver twist (il "nuovo" polanksi) c'è più frantic (la tanto discussa camminata sui tetti), pirati e tess che le tensioni e l'ansia (anche registica) di repulsion.

Mondrac
20-12-2006, 08.33.45
Ho visto solo Frantic e mi ha fatto cagare.
Io invece ho visto solo Frantic e mi è piaciuto moltissimo :)
Ho votato quel film, ma riconosco che il mio voto non ha troppo peso.

Scrockman
20-12-2006, 09.31.08
Non lo conosco per niente, quindi non posso votare (nonché tediarvi con dissertazioni varie...:asd: ).

Alceo
20-12-2006, 09.37.53
Voto per ragioni storico sentimentali "Per favore non mordermi sul collo".
Se non fossi me voterei Chinatown.

Fabio
20-12-2006, 13.53.00
Voto Il Pianista, forse il suo film più personale.

vampiro
20-12-2006, 14.11.01
Io ho votato Frantic,film che mi è piaciuto molto.

Eowyn.
20-12-2006, 15.20.08
gH :uiui:
Ecco, mentre noi discutavamo in PM lo Zap ha fatto il lavoro sporco :D

funazza
20-12-2006, 15.22.56
poche puppate, Pirati è inguardabile.

Noioso, banale, girato alla carlona (da quanto non lo dicevo) ed inutile.

Alceo
20-12-2006, 17.49.48
poche puppate, Pirati è inguardabile.

Noioso, banale, girato alla carlona (da quanto non lo dicevo) ed inutile.

*

Ricordo la delusione enorme che ebbi quando lo vidi al cinema.

morettina
20-12-2006, 19.02.54
il pianista, senz'altro :heart:

MarcoLaBestia
20-12-2006, 21.59.10
Ho visto solo Frantic e mi ha fatto cagare. :birra:*lucida la spranga*

ginkobilobav2
21-12-2006, 00.37.04
poche puppate, Pirati è inguardabile.

Noioso, banale, girato alla carlona (da quanto non lo dicevo) ed inutile.


potrebbe essere, oppure potresti non averlo compreso nemmeno lontanamente

certo è un'ironia un pò difficile, questo è evidente, ma perle come l'ammutinamento che t'aspetti sono pezzi unici, il gioco della morale
in chiave ironica è quanto di più sottile si sia mai visto e richiama direttamente la vita di RP, con una signorilità che io ho raramente visto in un artista, e poco importa se le inquadrature avventurose non sono il non plus ultra di Polanski

per me resta uno dei migliori film in assoluto e, fortunatamente, non solo per me, sicuramente il film più potente di Polanski, a patto di capire i chiaro scuri di trama e immagine che giocano con le due facce della cattiveria, le uniche due facce dell'uomo, quella umana e quella disumana

se non avesse avuto la carica ironica di Matthau pochi sarebbero riusciti persino a guardarlo

almeno Sergio Leone riuscite a capirlo? perchè l'incipit è quello

Sariachan
21-12-2006, 10.33.05
Ho votato il Pianista, più che altro perché è quello che mi ricordo meglio... ;)

Alceo
21-12-2006, 11.38.02
almeno Sergio Leone riuscite a capirlo? perchè l'incipit è quello

E come fa uno a sapere se ho capito o meno un film?
Confrontandolo con le tue opinioni (combaciano=l'ho capito)?

Pensa che io ho capito solo da tre anni che al cinema devo guardare verso lo schermo e non la lucettina rossa dell'uscita.

funazza
21-12-2006, 12.43.00
Pensa che io ho capito solo da tre anni che al cinema devo guardare verso lo schermo e non la lucettina rossa dell'uscita.

:roll3:

cymon
21-12-2006, 13.10.24
Pensa che io ho capito solo da tre anni che al cinema devo guardare verso lo schermo e non la lucettina rossa dell'uscita.

Oh cazzarola!
Mi state dicendo che l'omino su fondo verde accanto alle enormi lettere WC NON E' IL PROTAGONISTA?!?!? :azz:

Adesso capito perchè non ho capito il codice da vinci... :|

jkl.
21-12-2006, 13.31.18
qualcuno voti chinatown!
non mi lasciate solo con cymon!

Fabio
21-12-2006, 13.52.26
qualcuno voti chinatown!
non mi lasciate solo con cymon!

Difficile che lo voti, non avendolo mai visto. :asd:

ginkobilobav2
21-12-2006, 14.32.21
E come fa uno a sapere se ho capito o meno un film?
Confrontandolo con le tue opinioni (combaciano=l'ho capito)?

Pensa che io ho capito solo da tre anni che al cinema devo guardare verso lo schermo e non la lucettina rossa dell'uscita.


è comodo bollare l'altro come borioso e non rispondere, però io ammetto la comprensione di quello che non piace, cosa non troppo diffusa, almeno qua dentro


non è mia abitudine quindi procedo

hai usato l'asterisco e quindi hai quotato queste due parole di Funazza

"Noioso, banale"

essendoci in Pirati una serie di elementi che non centrano niente con la commedia direi che può annoiare, ma usare il termine banale potrebbe dimostrare una scarsa comprensione dell'opera e persino del regista

ho usato due volte il condizionale, anche se l'ironia di C'era una volta il West e Pirati è quanto di meno banale immaginabile, per lo meno se confrontata con i periodi in cui sono usciti, e sono molto vicini tra loro per i contenuti e proprio per la non banalizzazione della cattiveria che in queste due pellicole è al suo massimo, a mio avviso ovviamente

vista l'intelligenza media di questa sezione mi sono stupito di quella che ritengo una mancanza di sensibilità, a patto di averlo visto in condizioni adeguate, tanto che ho voluto sparare quella frase finale, ovviamente guidata dal numero incredibile di punti in comune che hanno il film di Polanski e quello di Leone, seppur girati in modo molto differente

se ti ho offeso, chiedo umilmente scusa

Elendil_1
21-12-2006, 14.33.53
Il più bello forse è "Il Pianista", ma ho votato "L'Inquilino del Terzo Piano" perchè non merita di restare a zero voti.

Alceo
21-12-2006, 15.12.11
è comodo bollare l'altro come borioso e non rispondere, però io ammetto la comprensione di quello che non piace, cosa non troppo diffusa, almeno qua dentro

Non è che per caso tu volessi dire "ammettere l'incomprensione di quello che non piace".
Ma se avessi scritto correttamente allora non ho alcun problema ad ammettere la comprensione di Pirati anche se non mi piace.

JEDI
21-12-2006, 23.11.46
qualcuno voti chinatown!
non mi lasciate solo con cymon!

Fatto. Eppure non era difficile.

ginkobilobav2
22-12-2006, 02.33.43
Non è che per caso tu volessi dire "ammettere l'incomprensione di quello che non piace".
Ma se avessi scritto correttamente allora non ho alcun problema ad ammettere la comprensione di Pirati anche se non mi piace.

ho scritto correttamente

ma infatti tu hai scritto che sei rimasto deluso al cinema, niente da dire

mi riferivo al quotato, che parlava di "girato male" e "banale"

e sul serio, con tutti i difetti che gli si possono trovare appartiene a una categoria che conta si e no 4 titoli in tutta la cinematografia e quel personaggio è copiato in tanti di quei film blasonati tanto da arrivare fino al 2006

quei termini sparati a casaccio mi hanno irritato, perchè non mi pare, e ovviamente è una mia opinione, che lascino grande spazio ne all'atto dell'ammettere possibilità incomprese, ne alla comprensione dell'ironia di Polanski, e anche questa è una mia nuda opinione


continuando sul topic, sempre se interessa Polanski, sul lato dell'inquietudine Rosemary's Baby e L'inquilino del terzo piano sono altri due capolavori assoluti, spanne sopra al resto, però tra i sentimenti preferisco di gran lunga l'ironia,
in termini assoluti avrei votato quest'ultimo che è l'evoluzione che da Repulsione passa per RB e trova una credibilità rappresentativa del sentimento meno comunicabile che ci contraddistingue, Repulsione è più potente, perchè ha un'ampiezza decisamente inferiore

jkl.
22-12-2006, 10.52.00
oh, perfetto, un altro trekker a farmi compagnia...

cymon
22-12-2006, 11.47.06
oh, perfetto, un altro trekker a farmi compagnia...

:Palka:
Dai che si fa il presepe assieme con i re Magi vulcaniani
:Palka:

Eowyn.
22-12-2006, 18.25.11
:Palka:
Dai che si fa il presepe assieme con i re Magi vulcaniani
:Palka:
:roll3:


Io mi astengo dal voto avendo visto troppo poco.

jkl.
22-12-2006, 19.47.52
:Palka:
Dai che si fa il presepe assieme con i re Magi vulcaniani
:Palka:barbie o ken?

ginkobilobav2
24-12-2006, 13.21.24
:Palka:
Dai che si fa il presepe assieme con i re Magi vulcaniani
:Palka:


al posto del bue e l'asino due tribolini?

Giant Lizard
24-12-2006, 13.42.19
l'unico pirla che ha votato Oliver Twist sono io :roll3:

si però, volete farmi credere che tutti i votanti si sono visti TUTTI quei film per poter dare un giudizio ragionevole? Io non credo proprio :dentone:

funker
24-12-2006, 14.47.09
Non li ho visti tutti, ma buona parte: Chinatown.

:birra:



Quando apri quello su Woody Allen? :asd:

jkl.
24-12-2006, 15.58.26
Quando apri quello su Woody Allen?questo sondaggio non ha così tanti campi :asd:.
stavo pensando a de palma, stone o scorsese.

EDIT,
comunque, per chi volesse recuperarne un paio, nelle domeniche di raisat, a gennaio, ci sono le maratone polanski / malle; per polanski in programma c'è cul-de-sac, repulsione, il coltello nell'acqua e tess.

funker
24-12-2006, 16.05.58
Scorsese.
So già cosa votare.

:asd:

Di0
24-12-2006, 16.31.43
Beh, almeno con De Palma o Stone o Scorsese avrei qualcosa da dire anche io. Non fosse perché i relativi film di guerra me li sono cuccati tutti con l'infanzia travagliata che ho passato. :asd:

Deep61
26-12-2006, 21.00.21
Ho votato " Il Pianista " perchè ha una trama a me piu' cara :sisi:
al secondo ci metterei " Frantic " molto bello, e ben interpretato
al terzo "Macbeth " anche questo ben fatto e ben interpretato anche se non lo caca nessuno, forse per l'anno di produzione (1971) ?
Non posso giudicare Chinatown non l'ho mai visto e "Pirati" beh sara' poco fine, ma mi fa cacare ............:sisi:


Ciao a tutti
Deep61

Deep61
26-12-2006, 21.04.55
questo sondaggio non ha così tanti campi :asd:.
stavo pensando a de palma, stone o scorsese.

EDIT,
comunque, per chi volesse recuperarne un paio, nelle domeniche di raisat, a gennaio, ci sono le maratone polanski / malle; per polanski in programma c'è cul-de-sac, repulsione, il coltello nell'acqua e tess.

Scorsese e De Palma e non ne parliamo piu'...........:sisi:

AZZZ double face, pardon,parblu,paraccomeveparavou.....:Palka:


Ciao a tutti
Deep61