PDA

Visualizza versione completa : I Megadeth



Il_Re_dei_Fake
17-12-2006, 22.33.01
So già che mi attirerò gli insulti di molti di voi :asd:
Però davvero, non riesco a capire cos'abbiano i Megadeth di così bello o speciale. Sono addirittura considerati alla pari di mostri sacri quali i vecchi Metallica, Slayer, Anthrax, Testament! Per non parlar poi del fatto che son più considerati loro di altri gruppi a mio avviso più meritevoli (qualcuno ha detto Overkill? qualcuno ha detto forse Sacred Reich?). Di canzoni dei Megadeth che mi piacciono davvero ce ne sono tre: Peace sells / Holy Wars ... the punishment due / Simphony of destruction. La maggior parte delle altre, a mio parere, altalenano dal mediocre al carino, ma nulla di più. Altre mi danno addirittura fastidio. Così come mi dà fastidio la voce di Mustaine. Le sue composizione le trovo eccessivamente pompose, arzigogolate, "mascherate", quasi come se non avesse nulla da dire. Di emozioni trasmesse nemmeno l'ombra. Non mi viene trasmesso, ad esempio, il senso di euforia che sento quando ascolto Kill 'em All (tral'altro la versione di The Four Horsemen dei Megadeth, Mechanix, la ritengo inascoltabile e ridicola). Mi è capitato di sentire gruppi che hanno avuto molto successo, che magari ritengo carini ma che non mi piacciono eccessivamente, ma va bhè, è questione di gusti. Qua invece davvero non riesco a capire come abbiano fatto ad avere tanto successo. Certo, a Mustaine va buona parte del merito per Kill 'em All... ma dopo?

Voi che ne pensate dei Megadeth? Vi piacciono? Se si, perchè?

kyjorkx
17-12-2006, 22.36.40
Ti vengo a prendere :|
Ora svengo, poi rispondo seriamente
:mecry:

kyjorkx
17-12-2006, 23.05.20
Allora,
i Megadeth si sono sempre contraddistinti per il loro tasso tecnico (Mustaine, Poland, volendo anche Young, Friedman e Menza) e questo contribuisce a metterli al pari di Metallica, Anthrax e Slayer.

A Mustaine va gran parte del merito di Kill 'em All, ma anche di Ride The Lightning.
PER ME il bello dei Megadeth sta proprio nella voce non eccelsa, anzi, di Mustaine. Questa se vogliamo è la chiave di lettura dei Megadeth.
Canzoni strane, atmosfere cupe come i testi, accompagnati da questa voce fastidiosa, li rendono unici. Mary Jane, Looking Down The Cross, The Conjuring, Bad Omen e soprattutto Sweating Bullets, sono canzoni che non posso immaginare non cantate alla Mustaine.

Mi pare strano però che non ti piacciano (visto che ti piace Holy Wars) anche qualche altra canzone di Rust In Peace (Lucretia, Hangar 18 e Take No Prisoners).

Di altri album, ti consiglierei di ri-ascoltare Hook In Mouth (che per me è un capolavoro sia per testo che per musica) In My Darkest Hour (forse la loro più bella) o Good Mourning/Black Friday, che dopo due minuti e venti da libero sfogo alla sua carica. E l'elenco sarebbe ancora lungo..

Per The Mechanix: certo il testo è insulso, ma non dev'essere stata tanto sgradita ad Ulrich, visto che ci ha ricamato sopra il cavallo di battaglia dei Metallica.

Capirei se non ti piacessero gli album da Youthanasia in poi, ma se ti piace IL thrash, allora i Megadeth son fondamentali.

Ah, comunque sì, son bravini gli Overkill, ma escluse Evil Never Dies e Elimination rimane pochino.
(Lo stesso per gli Slayer comunque).


Non prendere troppo sul serio il mio post però, se dovessi dare voti alle singole canzoni dei primi 4/5 album dei Megadeth non scenderei mai sotto il 7.5.

Il_Re_dei_Fake
17-12-2006, 23.18.23
In My Darkest Hour mi piace, mi ero dimenticato di inserirla :D
Hangar 18 sinceramente la ritengo tra il carino e il normale, non il capolavoro che tutti dicono. Lucretia e soprattutto Take No Prisoners mi dan fastidio :look:
Comunque, mi son spiegato male :D The Four Horsemen, suonata più lentamente, mi piace un casino. Mechanix sembra una cover fatta da un gruppo di ubriachi :asd:
Per quanto riguarda il resto, ci sono un sacco di canzoni che me le immagino cantate solo dal cantante del gruppo che l'ha scritta: Angel of Death, Caught in a mosh, Fade to black, tanto per citarne tre famose.

Degli Overkill adoro Horrorscope, Feel the fire, The Years of decay :metal:
Degli Slayer, :hail:, bhè, Show No mercy è il mio preferito, ma grandissimi anche Reign in Blood e South of Heaven. Un gradino sotto, ma pur sempre ottimi, Hell Awaits e Seasoning the Abyss.

Comunque proverò a risentire le canzoni che hai citato, magari scatta qualcosa

Black Avatar
17-12-2006, 23.19.53
Io non ascolto più metal, ma le sonorità dell'album Peace Sells eccetera me piacciono :look:

kyjorkx
17-12-2006, 23.28.44
In My Darkest Hour mi piace, mi ero dimenticato di inserirla :D
Hangar 18 sinceramente la ritengo tra il carino e il normale, non il capolavoro che tutti dicono. Lucretia e soprattutto Take No Prisoners mi dan fastidio :look:
Comunque, mi son spiegato male :D The Four Horsemen, suonata più lentamente, mi piace un casino. Mechanix sembra una cover fatta da un gruppo di ubriachi :asd:
Per quanto riguarda il resto, ci sono un sacco di canzoni che me le immagino cantate solo dal cantante del gruppo che l'ha scritta: Angel of Death, Caught in a mosh, Fade to black, tanto per citarne tre famose.


Comunque anche io le prime volte che li sentii dissi, nell'ordine:
Orca troia se fan cagare.
Il cantante mi sta sul cazzo.
Ma come diavolo canta sto scemo.

Poi li ho sentiti con ordine da Killing Is My Business and Business Is Good a Countdown to Extinction, più di una volta e son finito con adorarli.

(All'inizio)
Del primo mi ha colpito il grezzo e la sguaiataggine (Loved To Death, la title track). Del Secondo mi piaceva solo Peace Sells. Il terzo lo consideravo merda. Del Quarto e del Quinto salvavo giusto come te, un paio di canzoni a disco.

Poi, ascoltandoli attentamente, in ciascuna canzone trovi qualcosa.
O il testo, o il/i riff, o la parte di batteria, o la velocità, o l'atmosfera, o l'assolo.
Cose che non trovi assolutamente negli Slayer, che casomai puoi trovare nei (Metallica).
E alla fine ti rendi conto che una canzone come Hangar 18, o Sweating Bullets o la scrive un pazzo, o un genio.
(L'una per la musica, l'altra per il testo).

billygoat
18-12-2006, 00.34.31
mi fanno cacare a spruzzo! :sisi:

e non date retta a kyo che è un fanboy... :asd:

MarcoLaBestia
18-12-2006, 01.46.04
Holy Wars, Take no Prisoners, Hangar 18, Tornado of Souls. :metal::metal:

vampiro
19-12-2006, 16.31.30
Tornado of Souls

Ecco,questa è decisamente bella ;)

LadYofDarKNesS
19-12-2006, 20.03.38
I megadeth...:angel2:
A me il THRASh metal non piace moltissimo , ad eccezione dei Metallica, Slayer, qualche canzone degli Overkill e i Favolosissimi Megadeth.

Dei Megadeth, sono molte le canzoni che mi gustano...
alcune sono:
In My Darkest Hour ,Tornado of Souls.Symphony of Destruction,I Ain't Superstitious... boh sono troppe xD

Sentient
19-12-2006, 20.16.27
Ecco,questa è decisamente bella ;)
Mi ricordo ancora quando MegaDave l'attaccò al Gods of Metal 2005, la svolta della loro perfomance... da quel momento in poi spararono fuori tutte le loro cartucce migliori, 25 minuti di goduria pura, contrapposti ai primi 15 dove fecero alquanto cagare con le canzoni degli ultimi album

Non li amo alla follia, ma li ascolto con piacere quando spuntano fuori dalla mia playlist

Cmq Killing is My Business non mi sento di definirlo propriamente thrash, è molto 'hard-rockeggiante'

New_Alumir
20-12-2006, 11.46.51
i megadeth non si toccano, son bellissimi :|

Il_Re_dei_Fake
20-12-2006, 21.11.05
i megadeth non si toccano, son bellissimi :|

Cazzo dici, son brutti come la fame :asd: soprattutto Mustaine :asd:

Moe Szyslak
21-12-2006, 09.30.42
Scherzi? Penso che per un uomo come lui potrei fare un eccezione

http://megadeth.rockmetal.art.pl/pic/pic_mustaine04.jpg




:asd:

F355
02-01-2007, 19.36.24
De gustibus, in ogni caso ho ascoltato sempre i Megadeth per il fatto di essere eclettici e innovativi. Se prendiamo il filone Thrash anno 80 ben pochi gruppi vengono fuori con un'identità propria e netta. I Megadeth fanno parte di questo ristretto filone. Se comparati negli anni in cui uscivano, i pezzi dei Megadeth non somigliavano a nulla di quanto prima conosciuto ( escludiamo in parte Kill is my...). Per me questo è un grande merito. Exodus, Sodom, Forbidden, Tankard, Bathory, oggi idolatrati non hanno avuto questo impatto.

P.S. Anche Youthanasia non è male e nemmeno the System Has Failed

SuperGrem
04-01-2007, 23.57.38
Il marchio di fabbrica dei Megadeth sono le ritmiche nevrotiche e la voce nervosa di Mustaine. Poi la scelta degli album o dei singoli pezzi che piacciono di più o di meno è soggettiva.
A me i MD piacciono in particolare da So Far fino a Countdown, il resto mi lascia indifferente, tranne qualche traccia sparsa qua e là (Wake up Dead e My Last Words, per dirne un paio).
Ci sono pezzi dei Megadeth che possono essere cantati solo da Mustaine, nessun altro ha quel timbro e quel sadismo nella voce da renderli credibili e taglienti come gli originali.

Gli Overkill hanno iniziato bene, poi si sono persi per la via. The Years of Decay è, mio parere, un album da avere ed io mi sto mangiando le mani che ce l'ho solo in vinile e non l'ho trovato su cd.

Slayer? Buoni fino a Seasons, sempre a mio modesto avviso.

Sbudiz88
09-01-2007, 08.09.37
Dei Megadeth bisogna ascoltare:

- Wake up dead
- Peace sells
- Devil's Island
- In my darkest hour
- Holy wars...The punishment due
- Hangar 18
- Five magics
- Tornado of souls

Questi sono tutti Capolavori del metal, se vi ritenete dei "metallari" e non vi piacciono queste canzoni vi rimando a questo thread: http://forums.multiplayer.it/showthread.php?goto=newpost&t=288693