PDA

Visualizza versione completa : Terminator



Giant Lizard
03-12-2006, 18.09.45
in questi due giorni ho fatto vedere a Setzuko tutti e 3 i Terminator (lei non ne aveva mai visto uno)...e devo dire che su questa saga c'è da discutere non poco.

A partire dal fatto che il primo era l'unico vero thriller (su molti siti anche di un certo valore vengono fatti passare tutti e 3 come dei thriller...e non sono per niente d'accordo) e ha un fascino particolare. Peccato per gli effetti speciali, essendo un film datato aveva alcune pecche e mi è quasi venuto da ridere vedendo un fantoccio al posto di Schwarzie...però è normale.

Il 2 fa molta meno paura del primo, ma ha una trama forse più bella. Il T-1000 rimarrà sempre nel mio cuore. Inoltre è l'unico dei 3 che ti dà da pensare sul paragone "macchine - uomo"...sopratutto quando fa notare come un Terminator riesca ad apprendere il valore di una vita umana, quando noi stessi non lo conosciamo. Davvero bello.

Il 3 per finire...una vera cagata. Il più brutto e ridicolo di tutti. Praticamente nessuno spunto interessante. Uno Schwarzenegger che non sa più essere freddo e robotico come nei precedenti episodi, ma che invece appare molto più "umano", rovinando decisamente il contesto. Per non parlare dell'assurda presenza del Terminator donna...per me, un vero flop della saga. I protagonisti non sapevano di nulla, insignificanti e senza ragione di esistere. Il cambiamento del regista c'è e si sente eccome :)


Voi cosa ne pensate? Plz astenersi i soliti "fan tutti cagare e basta" perchè così non c'è discussione :asd:

Fabio
03-12-2006, 18.55.46
Come già successe con Aliens, il secondo episodio è, a mio parere, molto migliore del primo, ed in entrambi i casi si trattava di capolavori della fantascienza.

Il terzo è il classico esempio di ciò che accade quando si vuole resuscitare un franchise di successo dopo più di una decade. La cosa che salva parzialmente il film è stato il fatto di assegnarlo ad un regista capace come Jonathan Mostow e non al classico clipparo/spottaro a cui si assegnano di solito operazioni simili.

Comunque, non è ancora finita, visto che nel 2007 arriverà una serie TV incentrata sul personaggio di Sarah Connor. Il creatore è Josh Friedman (La Guerra dei Mondi, Black Dahlia), mentre la protagonista sarà la britannica Lena Headey (Gossip, 300).

Giant Lizard
03-12-2006, 19.11.50
Come già successe con Aliens, il secondo episodio è, a mio parere, molto migliore del primo, ed in entrambi i casi si trattava di capolavori della fantascienza.

Il terzo è il classico esempio di ciò che accade quando si vuole resuscitare un franchise di successo dopo più di una decade. La cosa che salva parzialmente il film è stato il fatto di assegnarlo ad un regista capace come Jonathan Mostow e non al classico clipparo/spottaro a cui si assegnano di solito operazioni simili.

Comunque, non è ancora finita, visto che nel 2007 arriverà una serie TV incentrata sul personaggio di Sarah Connor. Il creatore è Josh Friedman (La Guerra dei Mondi, Black Dahlia), mentre la protagonista sarà la britannica Lena Headey (Gossip, 300).

Anche secondo me il secondo è migliore del primo, però il primo è molto più inquietante del secondo...è sicuramente più thriller insomma e faceva più paura. Dal secondo in poi son semplici film d'azione.

Con il terzo mi hanno profondamente rovinato la saga. Poi mi da fastidio vedere personaggi che non c'entrano nulla...John Connor non assomiglia una mazza al John Connor del 2° :asd:

e a quanto mi dici, anche nel telefilm di cui parli non sarà la stessa Linda Hamilton a fare Sarah Connor...e questo è già un punto a sfavore :sisi: a proposito, ma di cosa parlerà il telefilm? "Le disavventure di Sarah Connor"? :asd: La vedremo mentre partorirà o mentre fa fatica a prepare i toast col tostapane? :asd:

Fabio
03-12-2006, 19.19.59
Anche secondo me il secondo è migliore del primo, però il primo è molto più inquietante del secondo...è sicuramente più thriller insomma e faceva più paura. Dal secondo in poi son semplici film d'azione.

Quando mai Terminator dovrebbe essere un film che fa paura? :mumble:


e a quanto mi dici, anche nel telefilm di cui parli non sarà la stessa Linda Hamilton a fare Sarah Connor...e questo è già un punto a sfavore :sisi:

Sai com'è. La gente invecchia, ed a 50 anni non si è più freschi come a 30 o a 40.

ginkobilobav2
03-12-2006, 20.09.11
Sai com'è. La gente invecchia, ed a 50 anni non si è più freschi come a 30 o a 40.

ecco perchè dovete aderire alla mia spettacolare iniziativa "attori in frigo"


perchè lasciare al cyberpunk e ai militari una possibilità cosi meravigliosa come cacciare un attore inutilizzato in un bel frigorifero nell'attesa che serva nuovamente

"attori in frigo"
per evitare che facciano troppe troiate fuori dal set

JEDI
03-12-2006, 20.33.52
Rimarrò per sempre un fan del primo episodio, tremendamente più avvincente, innovativo, affascinante e coinvolgente del secondo.
La storia, i protagonisti, le atmosfere, la fotografia, gli effetti low budget e uno dei villain più caratterizzati della storia ne fanno un cult irrinunciabile, uno degli ultimi esempi di cinematografia "artigiana" di alto livello.
Il sequel, che io reputo uno dei migliori sequel mai realizzati nel confronto con il primo episodio, deve obbedire alle ineludibili leggi del blockbuster, che a fronte di un budget miliardario deve accentuarne la spettacolarità a scapito della storia.
Terminator arrivò a ravvivare, o meglio, a reinventare un genere spento con una dirompente ventata d'aria fresca, e sì, a me fece una terribile paura, soprattutto per la figura inquietante e ansiogena del cyborg indistruttibile ( il ruolo perfetto per Schwarzy, per fortuna Cameron si convinse ad assegnarlelo ), che con l'Alien e il Predator ha creato il trittico dei villains per eccellenza del new sci-fi anni '80.
Il secondo è molto meno cupo, e oltre a non godere dell'elemento "sorpresa" è troppo improntato al buonismo di fondo ( 7 anni di differenze storico-culturali si sentono eccome ), ha il terribile handicap di dover sacrificare Schwarzegger alle leggi del politically correct e ha nel John Connor giovane un protagonista moccioso e insopportabile. Resterà memorabile per le sequenze del T-1000, dell'Olocausto nucleare e quelle ambientate nel futuro.
Il terzo episodio, che pure possiedo in DVD, neanche lo considero.

Di0
03-12-2006, 21.59.50
Sono d'accordo con voi! Con tutti? Sì. Ma non sono nemmeno d'accordo tra di loro? Sì, appunto: è questo! Avete tutti ragione. :D

Se dovessi sbilanciarmi, forse anche io reputo il primo un piccolo gioiellino, dove il secondo è più che altro un superbo film, però quasi più frutto di un'ottima algebra che della fantasia messa nel primo. Quindi, insomma, :birra: per tutti.

Il terzo, boh, non ha nemeno il problema di essere brutto in senso assoluto (comunque è fatto gran bene e si guarda tutto sommato senza soffrire particolarmente, anzi), quanto totalmente anonimo, nel modo più assoluto: non ha una sola sequenza memorabile, e se non ricordo male finisce anche in modo decisamente idiota.

Giant Lizard
04-12-2006, 01.09.04
Quando mai Terminator dovrebbe essere un film che fa paura? :mumble:

puoi dire che non ti abbia fatto paura, ok, ma il primo Terminator dava proprio quella sensazione. Col cyborg che non moriva mai... :sisi: è un thriller...e i thriller in linea di massima sono film che fanno paura :p



Il secondo è molto meno cupo, e oltre a non godere dell'elemento "sorpresa" è troppo improntato al buonismo di fondo ( 7 anni di differenze storico-culturali si sentono eccome ), ha il terribile handicap di dover sacrificare Schwarzegger alle leggi del politically correct e ha nel John Connor giovane un protagonista moccioso e insopportabile. Resterà memorabile per le sequenze del T-1000, dell'Olocausto nucleare e quelle ambientate nel futuro.
Il terzo episodio, che pure possiedo in DVD, neanche lo considero.

E' vero, il secondo è più d'azione che di suspence...però ha ugualmente il suo fascino e lo considero come film, più godibile del primo, sopratutto per la trama che secondo me è più articolata :)

Il terzo l'ho rivisto proprio oggi e fa davvero ridere per tanto è brutto...e dire che ho letto la critica ufficiale e ne parla bene... :vomit: come al solito i critici non capiscono una bega. Terminator 2 per loro fa schifo e il 3 invece è bello :roll3:

Fabio
04-12-2006, 09.29.14
puoi dire che non ti abbia fatto paura, ok, ma il primo Terminator dava proprio quella sensazione. Col cyborg che non moriva mai... :sisi: è un thriller...e i thriller in linea di massima sono film che fanno paura :p

Continuo ad avere la faccia a punto interrogativo. :mumble:

Giant Lizard
04-12-2006, 11.18.02
Continuo ad avere la faccia a punto interrogativo. :mumble:

vabbè dai, lasciamo stare :asd:

l'importante ora è capire questo telefilm di cui parli. Di cosa tratta?

multipiattaformax
04-12-2006, 11.46.16
Il secondo IMHO è il più bello in assoluto anche perchè aveva degli effetti speciali incredibili :hail: . Il terzo è effettivamente quello meno interessante,anche se nel complesso a me è piaciuto

_Fred_
04-12-2006, 18.27.43
Mi associo a tutti quelli che hanno detto bene dei primi 2 e male del terzo :) .

Condivido il pensiero di Giant, il primo ha un atmosfera da ansia pura: a combattere contro il cyborg hanno mandato un soldatino che deve fregare i vestiti ad un barbone, dall'altro lato invece c'è un marantonio grande e grosso che fa paura solo a vederlo e alla fine il cyborg viene battuto solo perchè il soldato si sacrifica; insomma il finale del film ti lascia l'amaro in bocca, come a dire: la fine è solo posticipata.

Il secondo è qualcosa di molto bello, sopratutto per la caratterizzazione dei due cyborg; in questo caso la lotta è tra due macchine e nessuna delle due dovrà risparmiarsi... in più il T-800 deve interagire con delle persone e non ammazzarle, per cui c'è anche spazio per i dialoghi. Il T-1000 poi è qualcosa di eccezionale, veramente ben fatto (belli gli effetti speciali) e interpretato bene da Robert Patrick, che un attimo prima sembra impassibile e un attimo dopo ti scatena l'inferno con lame rotanti e simili...
In questo caso il finale è da lieto fine, e diversamente dal primo sembra che l'olocausto nucleare sia stato evitato e tutto sia finito... (Cameron si deve essere abituato a questo tipo di finale, sembra di vedere il finale di Aliens...)


Il terzo...:tsk: fatto solo per far vedere a quanto sono arrivato gli effetti speciali al giorno d'oggi, con un nemico insipido, (la T-X vuole essere un incrocio tra T-800 e T-1000) ma che secondo me fallisce miseramente la prova.
Alla fine il film vorrebbe risollevarsi con un finale a sorpresa, ma che non sorprende più di tanto.

P.s. Mi sono sempre domandato come mai Edward Furlong non abbia accettato (o non sia stato scritturato) anche per il terzo; l'età c'era e la faccia tosta pure...

Fabio
04-12-2006, 19.12.18
P.s. Mi sono sempre domandato come mai Edward Furlong non abbia accettato (o non sia stato scritturato) anche per il terzo; l'età c'era e la faccia tosta pure...

Perchè come volto, all'epoca, era molto meno "bankable" di Nick Stahl. Bisogna poi anche considerare che la Hollywood che conta lo ha ostracizzato ormai da un bel po' di tempo, dopo i problemi che ha avuto a livello di droga ed alcool.

The El-Dox
04-12-2006, 20.31.14
il due l'avrò visto una trentina di volte. poi viene il primo e il terzo decisamente evitabile. però l'ho comprato pure io :asd: in linea di massima d'accordo con il resto del topic.

Giant Lizard
04-12-2006, 20.52.19
Mi associo a tutti quelli che hanno detto bene dei primi 2 e male del terzo :) .

Condivido il pensiero di Giant, il primo ha un atmosfera da ansia pura: a combattere contro il cyborg hanno mandato un soldatino che deve fregare i vestiti ad un barbone, dall'altro lato invece c'è un marantonio grande e grosso che fa paura solo a vederlo e alla fine il cyborg viene battuto solo perchè il soldato si sacrifica; insomma il finale del film ti lascia l'amaro in bocca, come a dire: la fine è solo posticipata.

Il secondo è qualcosa di molto bello, sopratutto per la caratterizzazione dei due cyborg; in questo caso la lotta è tra due macchine e nessuna delle due dovrà risparmiarsi... in più il T-800 deve interagire con delle persone e non ammazzarle, per cui c'è anche spazio per i dialoghi. Il T-1000 poi è qualcosa di eccezionale, veramente ben fatto (belli gli effetti speciali) e interpretato bene da Robert Patrick, che un attimo prima sembra impassibile e un attimo dopo ti scatena l'inferno con lame rotanti e simili...
In questo caso il finale è da lieto fine, e diversamente dal primo sembra che l'olocausto nucleare sia stato evitato e tutto sia finito... (Cameron si deve essere abituato a questo tipo di finale, sembra di vedere il finale di Aliens...)


Il terzo...:tsk: fatto solo per far vedere a quanto sono arrivato gli effetti speciali al giorno d'oggi, con un nemico insipido, (la T-X vuole essere un incrocio tra T-800 e T-1000) ma che secondo me fallisce miseramente la prova.
Alla fine il film vorrebbe risollevarsi con un finale a sorpresa, ma che non sorprende più di tanto.

P.s. Mi sono sempre domandato come mai Edward Furlong non abbia accettato (o non sia stato scritturato) anche per il terzo; l'età c'era e la faccia tosta pure...

Grande :D l'unica cosa su cui non sono d'accordo è il finale del secondo. Non è proprio un lieto fine, anzi, è abbastanza commovente...dato che alla fine ci si affeziona al Terminator e vederlo mentre muore nell'acciaio fuso ha fatto diventare gli occhi lucidi al mio amore :sisi: (bè anch'io da piccolo mi ero commosso, lo ammetto :mecry: ).

Sul terzo, avrei da dargli ancora più addosso. Oltre che senza senso, direi anche che lo hanno fatto diventare troppo una tamarrata, più simile a Fast and Furios che a Terminator...con Arnold che fa il figo per tutta la durata del film (o meglio, "cerca" di farlo...perchè a me fa solo ridere). Davvero un film ridicolo e senza capo ne coda. Le facce dei protagonisti le ho già dimenticate, decisamente inespressive (al contrario del grande Edward Furlong che sicuramente aveva un viso che bucava lo schermo).


Perchè come volto, all'epoca, era molto meno "bankable" di Nick Stahl. Bisogna poi anche considerare che la Hollywood che conta lo ha ostracizzato ormai da un bel po' di tempo, dopo i problemi che ha avuto a livello di droga ed alcool.

Chissà perchè, dalla faccia me lo immaginavo... :asd: effettivamente sembrava il classico teppistello con queste tendenze, a quanto pare ci ho azzeccato :sisi:

funazza
04-12-2006, 20.56.40
Le facce dei protagonisti le ho già dimenticate, decisamente inespressive (al contrario del grande Edward Furlong che sicuramente aveva un viso che bucava lo schermo).


Nick Stahl è 20 volte l'attore che è Furlong.

e comunque il finale di T-3 è bellissimo :Palka:

cromabianca
04-12-2006, 21.15.01
Perchè come volto, all'epoca, era molto meno "bankable" di Nick Stahl. Bisogna poi anche considerare che la Hollywood che conta lo ha ostracizzato ormai da un bel po' di tempo, dopo i problemi che ha avuto a livello di droga ed alcool.


Tutti motivi in più per scritturarlo anche per il terzo!!! :metal:

Cmq, anche io sono dell'idea che i primi due film rullano di brutto... io stesso non so decidermi a quale dei due consegnerei la palma della vittoria: uno è spaventosamente bello per la storia, l'altro ha praticamente stravolto il modo di fare effetti speciali (ricordo che T2 fu -ed è ancora- una pietra miliare, in questo senso)... ambedue sono fatti stramaledettamente bene.

Nick Stahl sarà pure più bravo di Furlong, ma per continuità e... "cattiveria" bisognava chiamare lui!

Ora che ci penso, l'unica cosa bella del 3 è la presnza di Earl Boern come Dr. Silberman: grandioso!

Giant Lizard
04-12-2006, 22.29.52
Nick Stahl è 20 volte l'attore che è Furlong.

e comunque il finale di T-3 è bellissimo :Palka:

non ricordo nemmeno la faccia che ha, so solo che non mi ha detto assolutamente nulla :sisi: e inoltre non c'entra una mazza col vecchio John Connor, quindi perde in partenza. Non mi puoi mettere un personaggio che non c'entra nulla con se stesso...

Poi chiaramente questione di gusti, a me il finale di Terminator 3 ha fatto ridere come il resto del film... :asd: una vera vaccata. Per me, ovviamente...

Fabio
04-12-2006, 22.34.37
ma per continuità e... "cattiveria" bisognava chiamare lui!

Sono cose che non contano ad Hollywood, queste. :D

Giant Lizard
04-12-2006, 22.56.14
Sono cose che non contano ad Hollywood, queste. :D

anche per questo Hollywood ultimamente mi pare sforni più merdate che altro :sisi:

Fabio
04-12-2006, 23.04.29
anche per questo Hollywood ultimamente mi pare sforni più merdate che altro :sisi:

Non si stava parlando di questo. :)

Giant Lizard
05-12-2006, 15.52.10
Non si stava parlando di questo. :)

come no, hai messo tu in mezzo Holliwood :sisi:

Alceo
05-12-2006, 16.13.18
come no, hai messo tu in mezzo Holliwood :sisi:

O era Hollis P. Wood? :mumble:

http://www.movieactors.com/freezeframes33/1941-5.jpg

zappeo
05-12-2006, 16.43.49
possiamo per favore tornare IT? :|

http://img143.imageshack.us/img143/5066/mbollywoodag4.jpg

si parlava di bollywood, no? :look:

Setzuko
05-12-2006, 17.10.03
in questi due giorni ho fatto vedere a Setzuko tutti e 3 i Terminator (lei non ne aveva mai visto uno)...e devo dire che su questa saga c'è da discutere non poco.

A partire dal fatto che il primo era l'unico vero thriller (su molti siti anche di un certo valore vengono fatti passare tutti e 3 come dei thriller...e non sono per niente d'accordo) e ha un fascino particolare. Peccato per gli effetti speciali, essendo un film datato aveva alcune pecche e mi è quasi venuto da ridere vedendo un fantoccio al posto di Schwarzie...però è normale.

Il 2 fa molta meno paura del primo, ma ha una trama forse più bella. Il T-1000 rimarrà sempre nel mio cuore. Inoltre è l'unico dei 3 che ti dà da pensare sul paragone "macchine - uomo"...sopratutto quando fa notare come un Terminator riesca ad apprendere il valore di una vita umana, quando noi stessi non lo conosciamo. Davvero bello.

Il 3 per finire...una vera cagata. Il più brutto e ridicolo di tutti. Praticamente nessuno spunto interessante. Uno Schwarzenegger che non sa più essere freddo e robotico come nei precedenti episodi, ma che invece appare molto più "umano", rovinando decisamente il contesto. Per non parlare dell'assurda presenza del Terminator donna...per me, un vero flop della saga. I protagonisti non sapevano di nulla, insignificanti e senza ragione di esistere. Il cambiamento del regista c'è e si sente eccome :)


Voi cosa ne pensate? Plz astenersi i soliti "fan tutti cagare e basta" perchè così non c'è discussione :asd:



Ovviamente mi associo...anche se tu il mio pensiero lo sapevi già!

Non avevo mai visto Terminator, nessuno dei 3...in due giorni li ho visti tutti ^^

Il primo devo dire che mi è rimasto più impresso, era molto inquietante e sopratutto verso la fine mi ha messo un pò di paura ( ma si sà, io sono un soggetto facilmente impressionabile ghghg)

Il secondo molto...molto bello, in particolar modo per gli effetti speciali e anche perchè come dice Giant la storia è più intricata...ma personalmente non ha il fascino del primo.

Il terzo fa schifo...già parte male mettendo un terminator donna giusto per farla vedere nuda quando arriva sulla terra.
Fa davvero ridere, non c'entra veramente nulla con i primi due che mi hanno messo quasi in "ansia" mentre li guardavo.
Potevano proprio evitarlo :sisi:

Setzuko

cromabianca
05-12-2006, 20.07.52
già parte male mettendo un terminator donna giusto per farla vedere nuda quando arriva sulla terra.


Si fa per dire... la facessero almeno vedere bene!!! :D

Giant Lizard
05-12-2006, 23.30.29
Si fa per dire... la facessero almeno vedere bene!!! :D

c'è da dire che questi robottoni del futuro sanno come creare un Terminator donna eh? Visti che glutei? :sisi: Skynet ha gusto estetico :asd:

Setzuko
06-12-2006, 16.45.55
c'è da dire che questi robottoni del futuro sanno come creare un Terminator donna eh? Visti che glutei? :sisi: Skynet ha gusto estetico :asd:


Scusa che glutei aveva?
..a me sembrava il sedere di qualsiasi altra bella donna... :sisi:

Ah già...dimenticavo...tu sei un uomo :asd:

Setzuko

Giant Lizard
07-12-2006, 01.23.21
Scusa che glutei aveva?
..a me sembrava il sedere di qualsiasi altra bella donna... :sisi:

Ah già...dimenticavo...tu sei un uomo :asd:

Setzuko

aveva un gran bel cùl, fidati -.-

Setzuko
07-12-2006, 23.33.25
aveva un gran bel cùl, fidati -.-

Detto da te guarda ghgh

Aveva si un bel sedere, ma sicuramente non più bello di tante altre donne famose o tra noi comuni mortali...e poi i tuoi gusti lasciano molto a desiderare.
E ti convine non farmi aggiungere altro ghghg :asd:

Setzuko

Mach 1
08-12-2006, 02.27.49
io dico solo una cosa per cogliere la cronica mancanza di idee e originalità che si respira nel terzo episodio: hanno introdotto un personaggio nuovo che si chiama Terminatrix e si veste tutta in pelle attillata, peccato che non le abbiano fatto indossare per tutto il film un bel paio di occhiali neri firmati perchè sarebbe stata veramente la ciliegina sulla torta dell'originalità: fossi stato nei Wachowski gli avrei fatto causa.:azz:

Angus_McGyver
08-12-2006, 09.55.00
e poi i tuoi gusti lasciano molto a desiderare.
Setzuko
Ma non aveva scelto te? :mumble:

Io dico solo una cosa... [cut]
ecco dove l'avevo già vista :azz:
c'hai raggione :asd:

Angus McOpie

Giant Lizard
08-12-2006, 12.47.30
Ma non aveva scelto te? :mumble:

appunto...le si è ritorta contro la cosa :asd:

graul
08-12-2006, 17.47.20
Rimarrò per sempre un fan del primo episodio, tremendamente più avvincente, innovativo, affascinante e coinvolgente del secondo.
Sono perfettamente d'accordo con Jedi. Il primo è un capolavoro. Un thriller vero. Un film di fantascienza vero. Reese è un personaggio fantastico e poi c'è da dire che io ho un debole per i film sui viaggi nel tempo in cui il viaggio nel tempo risulta già scritto nella storia.
Il secondo a livello di trama è una cagata pazzesca. Non ha un filo logico, è solo un grosso videogioco atto a giustificare le scene d'azione.
Sono sempre d'accordo con Jedi quando dice:

Il sequel, che io reputo uno dei migliori sequel mai realizzati nel confronto con il primo episodio, deve obbedire alle ineludibili leggi del blockbuster, che a fronte di un budget miliardario deve accentuarne la spettacolarità a scapito della storia.
Esattamente il mio pensiero. E poi è pervaso di quel buonismo spicciolo che trancia di netto con il precedente capitolo, senza considerare che, assurdamente, il sequel considera all'improvviso il passato modificabile attraverso i viaggi nel tempo, in barba a quanto assunto nel primo film, :tsk: solo perché questa è una teoria che in quegli anni dimostrò di far più presa sul pubblico (come già sperimentato all'epoca da BTTF).
Cionondimeno è e resterà sempre una pietra miliare della storia del cinema, più del primo, per aver introdotto tecniche nuove di CG negli effetti speciali. E' stato un punto di svolta come lo è stato "Matrix", per quanto riguarda gli effetti visivi.

ginkobilobav2
08-12-2006, 19.58.46
il terzo ha un bellizzimo gioco di parole espresso in attualizzazioni

per il resto la bruttezza del bunker e la grettissima scena della bara mi sono rimaste vagamente impresse

mentre la corsa sul mezzo di lavoro è piuttosto impressionante per quanto abbiano scazzato qualche filtro

come film non esiste



il secondo ha colpito, ha fatto e seguito la moda, come Matrix ma con simbolismi più populisti e meno intriganti, ma il suo pregio non è tanto quello di aver introdotto super effetti e il suo difetto non è quello di aver banalizzato la storia

diciamo che entrambe le cose formano un pregio perchè hanno dato vita ai film d'azione bim bum bam ed effetti speciali dove poter cercare e pretendere una trama

il che è stato un bel punto di svolta




il primo è un corretto utilizzo dell'"attore" in questione, un cast diretto decentemente, e una trama che si definisce con la parola implacabile nei contenuti e nei fatti, con quel finale che odora di apocalisse senza bisogno di nessun effetto speciale

Setzuko
08-12-2006, 20.50.25
Ma non aveva scelto te? :mumble:

Angus McOpie

Infatti non faccio riferifemento a me...ma al fatto che si farebbe 3/4 della popolazione mondiale femminile (escluso quindi vecchie e bambine) di conseguenza non prendo molto in considerazione i suoi gusti, sembra che vada bene tutto :sisi:

Setzuko

MVGUN
02-06-2012, 14.52.19
Terminator è una delle saghe più belle,anche se il 4 non mi ha entusiasmato
:shooter:

DecaMj
02-06-2012, 16.54.50
scontato il parere sui primi due bellissimi capitoli,mi soffermerei sul terzo.

imho è un prodotto che cmq fa il suo. Inoltre non sarei riuscito a vedere alternative migliori per lo sviluppo. una specie di "parodia" del secondo capitolo,perchè quello è alla fine.

anche a me deluse un pò all'epoca. però mi ha intrattenuto,mi ha fatto fare più di una risata,la trama,per quanto sforzata,l'ho digerita (amo la scena finale tra l'altro),e c'è arnold che vale il prezzo del biglietto da solo :D...a un dato punto per film del genere penso sempre che non ha senso soffermarsi sui particolari.

è una mezza parodia del secondo capitolo? si,e chissenefotte visto che funziona. le scene sono riciclate? amen. tra l'altro il film scorre che è un piacere,gli effetti speciali son sempre di primissimo ordine e il nemico io l'ho trovato azzeccato.



certo il primo è tutt'altro film,ogni volta che partica quella cazzo di theme che segnava l'arrivo o la presenza del terminator andavo in ansia. ha altri toni.
il due già è diverso,imho CAPOLAVORO ma penso ci sia poco da discutere,è uno dei film più riusciti che abbia mai visto,c'è tutto al punto giusto,ma poi è leggendario dai :D un icona assoluta il t 800 e anche il t1000. memorabili quasi tutte le scene.
I'LL BE BACK! :shooter: (probabilmente anche questa emoticons è ispirata alla figura di arnold in t2:asd:)

all'epoca t2 tra l'altro divenne il film più costoso della storia,aveva effetti speciali mai visti :|



il quarto non so perchè esiste onestamente.idem la serie tv,mai vista. magari è bella ma per me terminator è altro

DecaMj
02-06-2012, 17.01.18
http://www.hopeofthefuture.net/references/lastactionhero-lahp.gif

anche così non sarebbe stato male :look:

bejita
02-06-2012, 22.11.17
azzo che gravedigging

ormai saremo a terminator 8 :asd:

3cod3
02-06-2012, 23.56.57
scontato il parere sui primi due bellissimi capitoli,mi soffermerei sul terzo.

imho è un prodotto che cmq fa il suo. Inoltre non sarei riuscito a vedere alternative migliori per lo sviluppo. una specie di "parodia" del secondo capitolo,perchè quello è alla fine.

anche a me deluse un pò all'epoca. però mi ha intrattenuto,mi ha fatto fare più di una risata,la trama,per quanto sforzata,l'ho digerita (amo la scena finale tra l'altro),e c'è arnold che vale il prezzo del biglietto da solo :D...a un dato punto per film del genere penso sempre che non ha senso soffermarsi sui particolari.

è una mezza parodia del secondo capitolo? si,e chissenefotte visto che funziona. le scene sono riciclate? amen. tra l'altro il film scorre che è un piacere,gli effetti speciali son sempre di primissimo ordine e il nemico io l'ho trovato azzeccato.



certo il primo è tutt'altro film,ogni volta che partica quella cazzo di theme che segnava l'arrivo o la presenza del terminator andavo in ansia. ha altri toni.
il due già è diverso,imho CAPOLAVORO ma penso ci sia poco da discutere,è uno dei film più riusciti che abbia mai visto,c'è tutto al punto giusto,ma poi è leggendario dai :D un icona assoluta il t 800 e anche il t1000. memorabili quasi tutte le scene.
I'LL BE BACK! :shooter: (probabilmente anche questa emoticons è ispirata alla figura di arnold in t2:asd:)

all'epoca t2 tra l'altro divenne il film più costoso della storia,aveva effetti speciali mai visti :|



il quarto non so perchè esiste onestamente.idem la serie tv,mai vista. magari è bella ma per me terminator è altro

Sai che quoto ogni singola parola del tuo post? :D

Vieni con me se vuoi vivere :japu:

Lucignolo79
03-06-2012, 00.10.25
L'ultimo film della serie però fa parte di una nuova triologia, anche la serie tv non era male, peccato che l'abbiano soppressa dopo la seconda stagione.