PDA

Visualizza versione completa : Test psicologico per guidatori.



pierpo78
13-11-2006, 13.57.10
Beh, che dire, vengo colpito allo stomaco durante il pranzo, con la notizia che due 15enni sono state travolte e uccise dall'ennesimo pirata della strada. Il giornalista non lesina neanche sui particolari e penso allo strazio delle famiglie.

Mi sono dunque chiesto, e rigiro la domanda a chi ha + competenza di me nel campo, studenti/laureati in psicologia o chi lavora nelle forze dell'ordine, è possibile introdurre un test psicologico che possa indicare un profilo da pirata della strada e di conseguenza proibire a certi coglioni di prendere la patante?

Aggiungo che il tipo che era alla guida ha già subito un ritiro di patente per guida in stato di ebbrezza. Non chiedo quindi di fare il test per ogni persona che vuol prendere la patante, ma almeno in casi come questo.

shottolo
13-11-2006, 14.01.08
se io non bevo praticamente mai alcolici e una sera bevo tre birre a cena e tornando ammazzo uno in macchina?
non era prevedibile
poi, presumo non avendo dati, che chi guida male (infrangendo il codice) non è di certo il neopatentato ma i 'veterani' che ormai si sentono così sicuri in macchina da poter girare in paese a 120 km/h salvo poi travolgere i pedoni e macchine agli incroci

Brian O'Blivion
13-11-2006, 14.26.43
Bisogna stringere la corda e appioppare pene severissime,purtroppo inapplicabili in questo paese,l'inciviltà e la pericolosità di una larga fetta di automobilisti aumenta in modo sconcertante.

pierpo78
13-11-2006, 14.35.41
se io non bevo praticamente mai alcolici e una sera bevo tre birre a cena e tornando ammazzo uno in macchina?
non era prevedibile
poi, presumo non avendo dati, che chi guida male (infrangendo il codice) non è di certo il neopatentato ma i 'veterani' che ormai si sentono così sicuri in macchina da poter girare in paese a 120 km/h salvo poi travolgere i pedoni e macchine agli incroci

proprio per questo vorrei capire se tecnicamente è possibile: dal test dovrebbe emergere un "potenziale" pirata, uno che si metterebbe alla guida anche se avesse bevuto, dovrebbe emergere una certa attitudine alla velocità "rischiosa" (non dovrebbero vietarti, che so, di andare a provare il tuo bolide su un circuito).
Cmq, soprattutto nella provincia (come il luogo dove è avvenuto il fatto), di neo-patentai che si mettono alla guida di bolidi truccati ne è pieno. E il pirata in questione ha 21 anni, e la patente gli era stata ritirata la prima volta due anni fa, quindi era un neo-patentato a quel tempo.
OK, se il test fosse davvero fattibile, non sarebbe da proporlo a chiunque voglia prendere la patente, ma almeno chi ha già mostrato atteggiamenti pericolosi.

Brian O'Blivion
13-11-2006, 14.38.49
proprio per questo vorrei capire se tecnicamente è possibile: dal test dovrebbe emergere un "potenziale" pirata, uno che si metterebbe alla guida anche se avesse bevuto, dovrebbe emergere una certa attitudine alla velocità "rischiosa" .

Qualcuno...ma generalmente test simili,se non attuati in modo certosino,portano comunque risultati minimi,senza considerare molti soggetti furbi che saprebbero aggirarli con cura,alla fine,fatta all'italiana,diventerebbe la solita scusa per scambiare mazzette.

shottolo
13-11-2006, 14.40.09
boh non so... aspettiamo di sapere se qualcuno ha nozioni in merito
le mie erano supposizioni da ignorante non avendo dati tangibili e capacità ;)

UAranger
13-11-2006, 14.52.44
Per quanto mi riguarda il ritiro di patente per stato di ebbrezza dovrebbe essere definitivo come per l'eccesso di velocità ecc.....; mi auguro che questo criminale rimanga dentro il piu' possibile, si meriterebbe l'ergastolo (anzi ben altro), purtroppo credo che ci rimarra' molto meno e probabilemente rientrera' anche in possesso della patente......uno schifo :sisi:

Brian O'Blivion
13-11-2006, 14.56.10
Per quanto mi riguarda il ritiro di patente per stato di ebbrezza dovrebbe essere definitivo come per l'eccesso di velocità ecc.....;

Assolutamente,ma come vedi,la logica industriale e commerciale va oltre la salute pubblica.

UAranger
13-11-2006, 14.59.37
Assolutamente,ma come vedi,la logica industriale e commerciale va oltre la salute pubblica.

purtroppo e' così.

shottolo
13-11-2006, 15.03.55
assolutamente contrario al ritiro definitivo della patente per guida in stato di ebbrezza
è ridicolo avere un limite che non significa niente
quante volte siete con amici bevete tutti la stessa cosa e uno ride come un imbecille in preda alla demenza alcolica e gli altri no?
un conto è chi si beve una birra media bionda (ed è fuori dal limite) e chi si beve 2 bottiglie di vino

tanto per precisare: io se so che devo guidare non bevo mai più di una media bionda

pierpo78
13-11-2006, 15.13.28
assolutamente contrario al ritiro definitivo della patente per guida in stato di ebbrezza
è ridicolo avere un limite che non significa niente
quante volte siete con amici bevete tutti la stessa cosa e uno ride come un imbecille in preda alla demenza alcolica e gli altri no?
un conto è chi si beve una birra media bionda (ed è fuori dal limite) e chi si beve 2 bottiglie di vino

tanto per precisare: io se so che devo guidare non bevo mai più di una media bionda

Ritiro o no, dovrebbe essere a seconda di quanto hai bevuto: un birrino non dovrebbe crearti problemi (diciamo una 0,4). Oltre sì. Ok, la tua libertà è limitata, saprai anche bene che reggi 1 litro di birra e poi guidi senza problemi, ma in quanto Legge devi anche prevenire i casi come quelli di ieri. E scusami se pongo la vita di due quindicienni al di sopra della tua libertà di sbronazarti. Che potrai sempre avere, a costo di non guidare.

shottolo
13-11-2006, 15.23.47
temo che non ci siamo capiti
volevo sottolineare che mettere un limite assoluto di questo tipo è stupido
i g di alcool non sono un indice preciso degli affetti
vuoi un esempio facile facile? secondo te a parità di g di alcool ingeriti il fisico di un maschio si comporta uguale ad un fisico di una donna? Quantità di sangue differente, metabolismi differenti...
se non trovano un metodo più intelligente per quantificare quanto uno è fuori perché ha bevuto mi sta bene mettano un limite assoluto
non mi va bene il ritiro totale della patente
anzi non mi va bene se quel parametro non è significativo
se mi si dice "la patente la ritiriamo per sempre ma quando si supera il limite di molto" mi sta benissimo, anzi!
però non mi si può paragonare chi è fuori limite perché ha bevuto una media e chi è fuori limite perché ha bevuto 2 bottiglie di vino
è appunto perché la vita umana viene prima di tutto che accetto questo limite assoluto
e non c'è vanto nel bere alcolici oltre misura

Di0
13-11-2006, 15.24.55
Oh, è facile. Basta pensare un test psicologico così articolato: ci si mette davanti ad un quadro di Carmageddon (il primo, l'unico), se si riesce a finire una gara senza sparare sotto nemmeno un pedone, hai superato il test. :asd:

pierpo78
13-11-2006, 15.32.27
temo che non ci siamo capiti
volevo sottolineare che mettere un limite assoluto di questo tipo è stupido
i g di alcool non sono un indice preciso degli affetti
vuoi un esempio facile facile? secondo te a parità di g di alcool ingeriti il fisico di un maschio si comporta uguale ad un fisico di una donna? Quantità di sangue differente, metabolismi differenti...
se non trovano un metodo più intelligente per quantificare quanto uno è fuori perché ha bevuto mi sta bene mettano un limite assoluto
Esatto, dato che non puoi campionare 6 miliardi di individui


non mi va bene il ritiro totale della patente
anzi non mi va bene se quel parametro non è significativo
se mi si dice "la patente la ritiriamo per sempre ma quando si supera il limite di molto" mi sta benissimo, anzi!
però non mi si può paragonare chi è fuori limite perché ha bevuto una media e chi è fuori limite perché ha bevuto 2 bottiglie di vino
è appunto perché la vita umana viene prima di tutto che accetto questo limite assoluto
e non c'è vanto nel bere alcolici oltre misura
ma ti capisco, ma a fronte di tutto ciò devi imporre una punizione severa a titolo di deterrente. Soluzione da Grande Fratello? Beh sicuramente, ma fino a qunado caproni come quello di ieri sono liberi di portare un bolide da 150 cavalli e di fare fuori due ragazzine sono disposto ad accettarla.

Ma non è solo un prob di alcool, per carità. Comportamenti pericolosi li puoi benissimo avere a mente lucidissima. E con questo ritorno a chiedere a chi ne sa se un test che possa far emergere un comportamento pericoloso è quantomeno pensabile.

shottolo
13-11-2006, 15.34.46
ma infatti
la stessa cosa la penso riguardo ad esempio a chi passa col rosso
un conto è chi passa con l'arancione e scatta il rosso (a chi non è capitato? non facciamo i perbenisti sempre e comunque), tutt'altro è chi passa sapendo che è rosso e pensando "tanto non c'è nessuno"
ritirare la patente ai secondi sarebbe cosa DOVUTA

TrustNoOne
13-11-2006, 20.04.13
quando troverai un "test psicologico" attendibile dimmelo che mi sa che vincerai il nobel :asd:

The_Elf
13-11-2006, 20.54.32
ah è un 3d serio... leggendo il titolo pensavo ci fosse tipo un cartellone pubblicitario con una figona col culo di fuori, da cui il riferimento alla psiche e capacità di concentrazione del guidatore :asd:
































Non è più il buon vecchio blah blah :tsk:

pierpo78
13-11-2006, 21.38.34
quando troverai un "test psicologico" attendibile dimmelo che mi sa che vincerai il nobel :asd:
ma quelli del fu servizio di leva (sempre sia lodato :hail: ) potevano anche bollarti a vita come "soggetto tendenzialmente pericoloso". :asd: