PDA

Visualizza versione completa : L'angolo del power/epic metal



AVALANCHE
09-11-2006, 22.37.29
Si uniscano qua i poweroni per discutere di tutto ciò che riguarda il power e/o l'epic metal. Comincio io con una domanda: che mi sapete dire dei Kamelot? Ho visto per caso il video di March of Mephisto (con tanto di Shagrath dei Dimmu Borgir come guest vocal :metal: ), m'è piaciuto molto il sound, pure la voce del cantante non è male...

Il_Re_dei_Fake
09-11-2006, 23.00.13
Allora, il discorso power/epic sarà quantomeno faticoso :D
Epic sono i Manowar, e purtroppo non ho ancora avuto il tempo e la possibilità di approfondire altri gruppi, anche se mi hanno consigliato gente come Manilla Road o altri. Io so che molti criticano i Manowar, soprattutto coloro che cercano un pretesto per affossare il metal, o chi ascolta altri generi (e io sono in questa categoria, ma non li critico affatto). Va bhè sono abbastanza stucchevoli e tamarri con quei mutandoni di pelo, le frasi che dicono, molti dei loro testi. Ma francamente non mi importa. Dopotutto altri gruppi son conciati come o peggio di loro. Adesso non sto dicendo che gli Iron Maiden a livello di tamarraggine siano al loro livello, ma Eddie è anch'esso pacchiano, e per questo è spettacolare. Perchè il metal è anche esibizionismo, voglia di strafare. Dopotutto i Manowar incarnano il prototipo dei Defender, e la loro musica è DANNATAMENTE heavy metal. Han fatto alcuni passi falsi nella loro carriera, ma diamine, altre band molto più rinomate di loro sono finite in stato pietoso, e lo sono ancora (qualcuno ha detto Metallica?). Quindi Long Live the Kings!

Ok, finito discorso Manowar, parliamo del power. Allora, a parte il fatto che non ho mai ascoltato gli Helloween (grave lacuna, a quanto mi dicono in giro, che presto o tardi, meglio presto, colmerò), mi piace molto il power americano, Jag Panzer in primi (AMPLE DESTRUCTION :metal:). Del power europeo, salvo Blind Guardian, uno dei pochi gruppi in questo ambito con uno stile piuttosto originale, e pochi altri. Francamente ho sempre trovato questo genere poco fantasioso, con pochezza di contenuti, addirittura irritante nella continua ricerca della stucchevole melodia da cartone animato giapponese. Il peggio del peggio, secondo me, sono Rhapsody (of Fire :asd:), Dragonforce e Freedom Call. I primi per la pacchianità e le melodie epicheggianti banali, scontate e di cattivo gusto. I secondi e i terzi per l'assurdità delle loro canzoni plasticose, sparate sì a 2000 all'ora, soprattutto i Dragonforce (o dovrei dire Dragonfroci?), ma senza nessun senso. Non parliamo poi dei testi. Già il nome del gruppo, DRAGONFORCE, dovrebbe già fare immaginare. Bha, non capisco a chi possano piacere gruppi del genere se non a tredicenni brufolosi che non leggono altro che Terry Brooks e Tolkien oppure a ignoranti di musica, attirati dal primo stucchevole ritornello che trovano. Francamente mi vergogno quando parlo con uno straniero e lui fa l'associazione Rhapsody = Italia :asd:

I Kamelot non li ho mai ascoltati :D

Stay heavy! :metal:

kyjorkx
09-11-2006, 23.07.47
Allora, il discorso power/epic sarà quantomeno faticoso :D
Epic sono i Manowar, e purtroppo non ho ancora avuto il tempo e la possibilità di approfondire altri gruppi, anche se mi hanno consigliato gente come Manilla Road o altri. Io so che molti criticano i Manowar, soprattutto coloro che cercano un pretesto per affossare il metal, o chi ascolta altri generi (e io sono in questa categoria, ma non li critico affatto). Va bhè sono abbastanza stucchevoli e tamarri con quei mutandoni di pelo, le frasi che dicono, molti dei loro testi. Ma francamente non mi importa. Dopotutto altri gruppi son conciati come o peggio di loro. Adesso non sto dicendo che gli Iron Maiden a livello di tamarraggine siano al loro livello, ma Eddie è anch'esso pacchiano, e per questo è spettacolare. Perchè il metal è anche esibizionismo, voglia di strafare. Dopotutto i Manowar incarnano il prototipo dei Defender, e la loro musica è DANNATAMENTE heavy metal. Han fatto alcuni passi falsi nella loro carriera, ma diamine, altre band molto più rinomate di loro sono finite in stato pietoso, e lo sono ancora (qualcuno ha detto Metallica?). Quindi Long Live the Kings!


Cazzo, se Alcatraz legge sto post (s)viene :D

Comunque, per l'Epic, oltre ai già citati Manilla Road consiglio, se riuscite a trovarli, i Thunder Rider.
E per il power, i Running Wild.

Il_Re_dei_Fake
09-11-2006, 23.13.26
Cazzo, se Alcatraz legge sto post (s)viene :D

Comunque, per l'Epic, oltre ai già citati Manilla Road consiglio, se riuscite a trovarli, i Thunder Rider.
E per il power, i Running Wild.

I Running Wild! Ecco chi dovevo hailare e mi son dimenticato! HAIL! :hail:

Il_Re_dei_Fake
09-11-2006, 23.23.47
Cazzo, scoprii Ample Destruction proprio grazie a questo forum, molto tempo fa. Purtroppo non ricordo più chi me lo consigliò ma cercherò di fare lo stesso, perchè è un SIGNOR disco, e gli Jag Panzer meritano un po' più di considerazione storica. E' sicuramente uno dei miei album preferiti in assoluto. Album della stessa potenza, in campo metal, si contano sulle punta delle dita (adesso come adesso mi viene in mente Painkiller). Esaltante! :hail:

Gonna yell! Unleash this demon rage! SCREAM! I'm a tiger in a cage! Yell! I'm on the prowl again! SCREEEEEEEEAM! :metal:

aries
09-11-2006, 23.26.01
Per me sono stati il ponte di ingresso e l'immediata via d'uscita del metal. Un mordi e fuggi necessario per l'evoluzione ma che va abbandonato al più presto per via della trappola che rappresenta. Se si rimane impigliati è la fine. A me è andata bene :Palka:

Di quel periodo salvo pochissime canzoni, e nemmeno "completamente", ne salvo qualche elemento.


Lasciate chitarrozze, giubbotti di pelle e Valhalla in cantina: c'è di meglio qua sopra ;)

Il_Re_dei_Fake
09-11-2006, 23.32.35
Va bhè non giudicare tutto il metal dal power e dall'epic -.-' Inoltre come fai a stabilire la superiorità di un genere rispetto ad un altro? Come fai a dire che ci sono forme di musica più elevate del metal? E non sto dicendo che il metal sia la forma massima, semplicemente non ha senso come discorso

kyjorkx
09-11-2006, 23.34.34
Lasciate giubbotti di pelle in cantina
Ma che cazzo, così mi tocca andare in giro ignudo come il culo di un macaco :| asd

aries
09-11-2006, 23.47.02
Va bhè non giudicare tutto il metal dal power e dall'epic -.-'

Ho sentito anche altro, il power, l'epic, il death e tutte le varianti con utilizzo del grawl sono fottutamente ridicole. Il nu metal non mi piace granchè. Salvo qualcosa ma veramente di raro (i primi metallica, ecc...). Sull'hard rock sono molto più aperto (adoro i guns & roses, sono considerati hr no? :D)


Inoltre come fai a stabilire la superiorità di un genere rispetto ad un altro? Come fai a dire che ci sono forme di musica più elevate del metal? E non sto dicendo che il metal sia la forma massima, semplicemente non ha senso come discorso

Chiaramente è un discorso di massima, non voglio dire "la canzone X è oggettivamente superiore alla canzone Y per A, B e C motivi", ciò che penso è che la musica sia essenzialmente comunicazione di sensazioni ed emozioni. Il metal, per come è strutturato, poggia sempre sulle stesse strutture e regole che imbrigliano i musicisti in schemi che tutto fanno tranne che favorire la sperimentazione musicale e la comunicazione originale di atmosfere, sentimenti, situazioni, luoghi.
Non tutto il metal è male, non tutto il non-metal è bene, il metal è servito a sdoganare un certo tipo di "cattiveria" (nel senso positivo di forza ed energia) nella musica, ma questo va usato appunto QUANDO SI VUOLE comunicare queste sensazioni, e non in modo standard semplicemente perchè "si suona metal" o "si ascolta metal".

Non sto neanche a commentare quanto sono ridicoli i metallari (metal è Legge, tutto il resto è merda, fino ad arrivare alle infinite catalogazioni e suddivisioni in base a parametri squisitamente tecnici piuttosto che comunicativi), mi limito a commentare il genere in sè.

In sostanza io lo vivrei molto meglio come integrazione negli altri generi (faccio un esempio banale: i muse, band prog-rock, abbastanza variegata come tipo di atmosfere, fa un pezzo in parte rock in parte metal con atmosfere da spaghetti-western come Knights of Cydonia, e lo fa appunto prendendo spunto dal metal e integrandolo nelle proprie cose perchè, per quella DETERMINATA canzone, aveva bisogno di comunicare dei valori in quel modo piuttosto che in un altro) e non come genere a sè.

Catene, suddivisioni, regole, un pubblico rigoroso nello stabilire cosa è straight-epic-nu-stocazz metal e cosa no, costanza nell'energia erogata che appiattisce totalmente la sensazione di forza e spinge (per suscitarla nuovamente) sempre più in la fino ad arrivare all'inascoltabile.

NewBusterSword
10-11-2006, 02.41.52
strano che non sia ancora entrato qualcuno a flammare :D

Moe Szyslak
10-11-2006, 11.27.10
Manowar :metal: & :hail:


Helloween (e qui mi riferisco al Re dei fake) per conto mio sono stucchevoli, qualche canzone valida ma nulla di più.


Dei Blind Guardian mi piace solo Mirror Mirror.


Dei Running Wild, come sa benissimo kaiorkx, quando ascolti Riding the Storm, hai ascoltato tutta la loro discografia :asd: (nel senso che obiettivamente parlando le loro canzoni sono TUTTE uguali o quasi). Resta il fatto che come gruppo sono davvero notevoli.




A proposito di kaiorkx

Ma che cazzo, così mi tocca andare in giro ignudo come il culo di un macaco :| asd (a proposito del giubbotto di pelle)

Posso confermare :asd:

Nightal
10-11-2006, 11.58.14
Si uniscano qua i poweroni per discutere di tutto ciò che riguarda il power e/o l'epic metal. Comincio io con una domanda: che mi sapete dire dei Kamelot? Ho visto per caso il video di March of Mephisto (con tanto di Shagrath dei Dimmu Borgir come guest vocal :metal: ), m'è piaciuto molto il sound, pure la voce del cantante non è male...
i Kamelot sono un gruppo che musicalmente adoro: oltre alla voce stupenda, trovo che il loro power sia tutto fuorchè banale, sopratutto negli ultimi due dischi (Epica e The Black Halo) che, oltre ad essere concept album, possiedono atmosfera e fantasia. Hanno un sound unico, ti consiglio ardentemente i due album di sopra.
Per il resto mi ritengo un grande esperto di power metal e ti consiglio i seguenti gruppi/album:
Angra :con il primo cantante Holy Land, con il nuovo Temple of Shadows...ma sono talmente grandi che ti consiglierei tutta la discografia lol
Blind Guardian: Tales from the Twilight World, Imaginations from the Other Side, Nightfall in Middle-Earth, A Twist in the Myth (anche loro meriterebbero un ascolto a 360°)
Domine: Emperor of the Black Runes
Edguy: Hellfire Club
Elvenking: Wyrd (non sono power in senso stretto, sono "folk"...li devi ascoltare ti piaceranno da matti)
Savage Circus: Dreamland Manor (primo disco del gruppo dell'ex batterista dei Blind Guardian)
Sonata Arctica: Silence, Reckoning Night (mi/ti diranno che se li ascolti sei gay bla bla: non dargli retta e goditi il miglior power scandinavo del momento)
Vision Divine: Stream Of Consciousness
questa cerchia di album rappresenta quello che preferisco in ambito Power Metal, se hai altre domande sono qui :hail: anche per altri generi io e i compagni di metallo del forum saremo felici di aiutarti
(ma il consiglio di Aries, benchè lo trovi troppo estremo nella sua evoluzione, è giusto: non fossilizzarti, la musica è fatta anche di Jazz, Blues, Rock...in sostanza di milioni di sfumature; io ho deciso di abbracciarla nella sua totalità: qualche metallaro mi darebbe del gay perchè adoro i Coldplay, ma così è la vita :D )

Zio Fella
21-11-2006, 19.20.09
Per non risultare scontato io consiglio gli:Assedium (http://profile.myspace.com/index.cfm?fuseaction=user.viewprofile&friendid=67742642) band epic italiana. Grandi!

funazza
21-11-2006, 20.13.28
aries santo subito.

comunque tanto per non sgasare off topic (s)consiglio:

avantasia (:asd:)

sonata arctica (:asd:)

TheDarkAlcatraz
21-11-2006, 20.27.07
Consiglio del giorno:


Armored Saint - Raising Fear


Stay tuned.

KappaGiBi
28-11-2006, 21.00.17
... il death e tutte le varianti con utilizzo del grawl sono fottutamente ridicole..

...Il metal, per come è strutturato, poggia sempre sulle stesse strutture e regole che imbrigliano i musicisti in schemi che tutto fanno tranne che favorire la sperimentazione musicale e la comunicazione originale di atmosfere, sentimenti, situazioni, luoghi....


OMG :|. No, ma davvero, sei serio?



Helloween...per conto mio sono stucchevoli, qualche canzone valida ma nulla di più.

http://www.maristi.it/gb/foto/giu04/0602carcassonne-gogna.jpg

Moe Szyslak
28-11-2006, 22.00.43
[IMG]http://www.maristi.it/gb/foto/giu04/0602carcassonne-gogna.jpg[/IMG*]

vuoi che ti dica direttamente che fanno cagare? :asd:


edit: bella zazzerina il manichino alla gogna :roll3:

KappaGiBi
28-11-2006, 23.57.10
vuoi che ti dica direttamente che fanno cagare? :asd:


edit: bella zazzerina il manichino alla gogna :roll3:


asd si adatta al thread :asd:.
Comunque gli helloween hanno composto i due keepers :|.
Loro NON fanno cagare :|.

Moe Szyslak
29-11-2006, 10.17.47
asd si adatta al thread :asd:.

si asd



Comunque gli helloween hanno composto i due keepers :|.
Loro NON fanno cagare :|.

Mettiamola così allora: a me fanno cagare. come tra l'altro avevo subito specificato



Helloween...per conto mio sono stucchevoli, qualche canzone valida ma nulla di più.


:)

Nightal
29-11-2006, 13.00.00
gli Helloween quando c'era Kai Hansen erano sicuramente un gruppo fantastico...adesso sono un po' come gli Stratovarius (una barzelletta)

KappaGiBi
29-11-2006, 13.17.34
Mettiamola così allora: a me fanno cagare. come tra l'altro avevo subito specificato




:mecry: ma non si può :mecry:

:D