PDA

Visualizza versione completa : Modi di dire e loro interpretazioni



Alceo
25-10-2006, 12.09.59
Siete capaci di trovare una ragione ai seguenti modi di dire partendo dal loro utilizzo e significato?

Ovviamente non dovete usare google ma solo la vostra fantasia (ovviamente nel caso sappiate il significato storico del detto ditelo tranquillamente).

Fare fiasco

Per il rotto della cuffia

Roba da chiodi

Prendere un granchio

Lotta senza quartiere

Essere alto un soldo di cacio

Tornare con le pive nel sacco

perlina la dà a shottolo

shottolo
25-10-2006, 12.11.54
ma...
c'è qualcosa che non va in quella lista...
cosa vuol dire roba da chiodi?
:asd:

Di0
25-10-2006, 12.44.38
Lotta senza quartiere, in realtà, non ha niente di particolare: quartiere è un altro modo per definire l'accampamento militare, concedere quartiere significa concedere una tregua; di conseguenza una lotta senza quartiere è una lotta senza possibilità di creare un accampamento, di stabilirsi in un punto, ovvero una lotta continua e senza sosta.

Perlina la dà a Shottolo: è un po' lo stesso concetto di prima, cambiano solo gli equilibri in campo. :asd:

P.S. Per il rotto della cuffia, non son sicuro ma "il rotto", oltre a shottolo dopo che è passato da Perlina, dovrebbe essere "la pallina" o comunque la parte superiore del copricapo ecclesiastico, quindi essere salvato per il rotto della cuffia dovrebbe stare a significare l'essere stato afferrato per "l'ultima estremità" disponibile. Ma non sono per niente sicuro su quest'ultima, si sa che il mio campo è la militaria. :asd:

bejita
25-10-2006, 12.59.41
Fare fiasco: significa costruire una bottiglia, solo che una volta le costruivano degli incapaci e venivano delle merde, così oggi si dice così quando qualcosa vien di merda

Per il rotto della cuffia: l'inventore delle prime cuffie audio riuscì a brevettare la sua invenzione proprio due secondi prima che ci riuscisse il suo vicino di casa

Roba da chiodi: un tossicodipendente molto grasso sparse questo modo di dire quando si accorse che le sostanze che assumeva erano meno allucinogeni dei pasti del mcdonald di cui andava ghiotto

Prendere un granchio: la gente nel medioevo non capiva un cazzo, in realtà il granchio è molto più buono del pesce a forma di pesce, ma d'altronde allora credevano pure che il pomodoro fosse velenoso

Lotta senza quartiere: combattimenti effettuati per di più in campi nomadi nell'antichità, usando gli sputi come arma offensiva

Essere alto un soldo di cacio: durante la tratta degli schivi nelle filippine, gli schiavi più bassi venivano acquistati con del formaggio

Tornare con le pive nel sacco: quando un avventuriero veniva rapito dalle amazzoni in passato e ritorna senza evidenti segni di apertura dello scroto

perlina la dà a shottolo: affermazione usata dagli utenti del forum di m.it per prendersi per il culo (es. "ehi ciao, perlina la dà a shottolo", "aahaha sì, anche a te :D ")

perladiluna
25-10-2006, 15.07.37
....cos'è che devo dare io a Shot?

TheMax
25-10-2006, 15.20.48
....cos'è che devo dare io a Shot?

:evil:

:roll3:

Alceo
25-10-2006, 15.23.03
....cos'è che devo dare io a Shot?

Bhe, sta a te rispondere cercando di dare una motivazione storica/etimologica del modo di dire.

La frase viene usata (soprattutto in Lombardia) per indicare una situazione impossibile al limite del fantascientifico (un po' come dire "quando gli asini voleranno").

@Di0 su "lotta senza quartiere" non ci hai azzeccato (finto espero dei miei stivali :Prrr: )

Ma perché si dice "Dei miei stivali?!" :.:

bejita
25-10-2006, 16.01.25
Ma perché si dice "Dei miei stivali?!" :.:

prima dell'avvento dei coltellini svizzeri era uso comune riempire gli stivali di gadget ed attrezzi d'utilità varia, per cui coltello dei miei stivali, gatto a nove code dei miei stivali, incursore anale dei miei stivali, ecc.

Daniel_san
25-10-2006, 18.03.25
Siete capaci di trovare una ragione ai seguenti modi di dire partendo dal loro utilizzo e significato?

Fare fiasco
Imitare un fiasco per ingannare un ubriaco, nel medio evo era solito fare burle gagliarde come queste durante le sagre paesane.

Per il rotto della cuffia
Esclamazione tipica dei nuotatori quando rallentano nella bracciata.

Roba da chiodi
Discorsi penetranti che si infilano a forza di battute.

Prendere un granchio
Abilità nel prendere i granchi.

Lotta senza quartiere
Essere contro tutta la città!

Essere alto un soldo di cacio
Non avere un altezza standard, di fatti varia da caseificio a caseificio!

Tornare con le pive nel sacco
Non so cosa siano le pive...

perlina la dà a shottolo
Quando un ragazzo vorrebbe trombarsi una che purtroppo non gliela darà mai!

Alceo
25-10-2006, 19.02.16
R.A.X., :tsk:

Non bisogna trovare nuovi significati ai modi di dire, ma chiedersi perché un modo di dire abbia proprio quel significato.

Per il rotto della cuffia è un'espressione equivalente a dire per un pelo, cavarsela all'ultimo momento in una situazione pericolosa.

Ma perché?

Forse perché i bagnini nel tentativo di recuperare un annegato tra le onde hanno come ultimo appiglio la cuffia da bagno rotta?

E perché Fare fiasco vuol dire insuccesso?
Che ci sia qualche giostra famosa medievale (sicuramente in Veneto) dove chi perdeva era costretto a intrecciare i fiaschi di vino per la festa della sera?

*Lorenzo*
25-10-2006, 19.47.57
:look:

Fare fiasco
Avere poco successo come oste

Per il rotto della cuffia
Quando si usano delle cuffie difettose e si riesce ad ascoltare tutta la propia playlist preferita prima che le cuffie si rompino defintivamente

Roba da chiodi
Gesù Cristo

Prendere un granchio
AHIA. Vaff.... a queste cazzo di chele.

Lotta senza quartiere
Rissa scatenatasi al di fuori della città

Essere alto un soldo di cacio
Essere alti come un Babybel (formaggio rotondo a forma di soldo)

Tornare con le pive nel sacco
Tornare con un sacco pieno di pive (dai su, che cazzo sono le pive???)

perlina la dà a shottolo
Sinonimo di utopia (utopia: sinonimo di "te piacerebbe!" )


Saluto :birra:

*Lorenzo*
25-10-2006, 20.04.22
Fare fiasco
Due versioni.
1) Durante una rappresentazione teatrale, il protagonsita, per esigenze di scena, teneva in mano un fiasco. Il pubblico però non gradendo lo spettacolo cominciò a fischiare. Il protagonista, in un gesto di rabbia per l'insuccesso, scagliò contro il pubblico il fiasco dicendo "E' tutta colpa di questo fiasco". Da qui il proverbio

2) Era un'espressione usata dai mastri vetrai, alludendo al fatto che un vetraio di scarsa abilità non riusciva a fare altro che dei fiaschi di vetro, vendibili solamente a cifre ridicole.

Per il rotto della cuffia
Si riferisce alla cuffia metallica di maglia, indossata dai cavalieri. Capitava a volte che dopo un colpo alla testa, la cuffia si rompeva, ma il cavaliere non subiva un colpo mortale (questa è da prendere con le pinze, l'ho letta tempo fa nn ricordo dove)

Roba da chiodi
Mi pare sia riferito a cose di qualità cosi bassa, che una volta la si poteva solo scambiare con dei chiodi arruginiti.

Prendere un granchio
Lotta senza quartiere
Essere alto un soldo di cacio
Tornare con le pive nel sacco
queste propio non le so

perlina la dà a shottolo
Sinonimo di utopia (utopia: sinonimo di "te piacerebbe!" )
(L'unica cosa seria che ho scritto nel post precedente :asd::ihih: )

Alceo
26-10-2006, 10.10.20
Con il termine pive si indicano gli strumenti a fiato come lo zufolo o la cornamusa, quelli usati durante il periodo natalizio per spaccare i maroni, per intenderci.

BVZM
26-10-2006, 11.38.53
E questi?
1)Girarsi e rigirarsi come Gargantua.

2)Azzerare il castagnaccio.

3)Far gol alla Juve.

4)Elezioni anticipate! Erezioni anticipate! Secrezioni anticipate!

5)E' colpa del governo precedente!

6)Far gestire a Moggi Amnesty International.

7)Chi t'è mmuort!

8)Ruttare come un esagono.

9)Mi avvalgo della facoltà di non intendere e volere.

10)Gnocca Imperatrix Mundi.

Non vale usare Google... anzi

11)Non vale usare Google.

Daniel_san
26-10-2006, 13.24.42
R.A.X., :tsk:

Non bisogna trovare nuovi significati ai modi di dire, ma chiedersi perché un modo di dire abbia proprio quel significato.

Per il rotto della cuffia è un'espressione equivalente a dire per un pelo, cavarsela all'ultimo momento in una situazione pericolosa.

Ma perché?

Forse perché i bagnini nel tentativo di recuperare un annegato tra le onde hanno come ultimo appiglio la cuffia da bagno rotta?

E perché Fare fiasco vuol dire insuccesso?
Che ci sia qualche giostra famosa medievale (sicuramente in Veneto) dove chi perdeva era costretto a intrecciare i fiaschi di vino per la festa della sera?


Oopss :red:

Ho un libro a casa vecchissimo che spiega questi modi di dire...

Ad esempio c'è un modo che mi fa particolarmente sorridere:
Essere un furbo di sette cotte...

La cotta era quella maglia metallica che si indossava sotto le armature, indossarne sette idealmente sette significa essere ben protetto dagli attacchi.

funker
26-10-2006, 13.45.45
Fare fisco
C'è poco da dire, un lavoro di merda.

Per il rutto della cuffia
Espressione del tipo: "Per il corpo di mille balene!"

Topa da chiodi
Si dice quando una ragazza è talmente troia da richiedere l'ausilio dei chiodi per essere fermata, ed esser quindi resa innoqua e fedele.

Rendere un gronchio *
Frase per definire occasioni di insoddisfazione per l'acquisto di animali, donne, uomini, organi.

Botta senza quartiere
Una sbronza colossale, che ti ha fatto attraversare tutta la città a piedi.

Essere alto un Toldo di calcio
Frase utilizzata per evidenziare l'infinita altezza di una persona.

Tornare con le pippe nel pacco
Si dice quando si hanno le mutande piene di felicità, rientrando a casa.


* Gronchio: antica parola dall'uso esclusivamente Toscano, significa "pigro", "svogliato", "inutile".

Giant Lizard
26-10-2006, 19.17.53
e quando dicono agli altri "sei come Giant Lizard"? Non ho mai capito se devo offendermi o esser contento... :look:

stan
26-10-2006, 19.30.56
...
Botta senza quartiere
Una sbronza colossale, che ti ha fatto attraversare tutta la città a piedi.
...


Piccolo semiOT.

Ci sono espressioni anche nuove da sottolineare: l'altra sera sul lungarno c'era un tipo mezzo accasciato che diceva: "Booooooooooooia deh, c'ho una botta fa provincia!"

Ovvero "mi sono abbondantemente ubriacato". :asd:

Alceo
27-10-2006, 10.52.25
Giusto per acculturare Di0 e le sue conoscenze militari, il "quartiere" si riferisce alla quarta parte dello stipendio di un militare, la somma che uno sfidato poteva pagare per evitare un duello.

Secondo la vostra immaginazione perché si dice "managiare a ufo"? Che c'entrino gli extraterrestri?

*Lorenzo*
27-10-2006, 12.06.04
Giusto per acculturare Di0 e le sue conoscenze militari, il "quartiere" si riferisce alla quarta parte dello stipendio di un militare, la somma che uno sfidato poteva pagare per evitare un duello.

Secondo la vostra immaginazione perché si dice "managiare a ufo"? Che c'entrino gli extraterrestri?

Non propio. E' stata coniata da Steven Spielberg durante le riprese di "Incontri ravvicinati del 3° tipo". A causa del crollo della mensa, regista, tecnici e attori hanno usato la gigantesca nave spaziale (un ufo) come mensa d'emergenza :teach:


...



Mi pare derivi dalla siglia AUF (Ad Usum Fabrica) che veniva incisa sulle pietre adibite alla costruzioni di chiese, e che, dato il loro "sacro" scopo, erano esenti da qualsiasi tipo di tassa.