PDA

Visualizza versione completa : Declassati



psulover
19-10-2006, 20.05.46
La notizia è scioccante, il declassamento dell' Italia è davvero un grave passo indietro per il nostro paese, e purtroppo capita proprio a seguito della finanziaria. Cosa ne pensate? Sarà un motivo in più per questo governo per andare avanti, oppure un duro colpo che farà diminuire ancor più in consensi per il governo Prodi, visti poi i rencenti sondaggi?

Link alla notizia: http://ansa.it/opencms/export/main/visualizza_fdg.html_1999199018.html

ROMA - Le agenzie di rating Fitch e Standard & Poor's hanno declassato l'Italia. Lo sforzo di correzione dei conti del governo Prodi è "serio" secondo Fitch ma per quanto riguarda la correzione da 15 miliardi di euro previsti nella finanziaria 2007 ritiene che "una larga parte delle misure della correzione netta rifletta attesi miglioramenti dell'esazione fiscale e dell'efficienza della spesa pubblica". Ma, sottolinea Fitch, "mentre riconosciamo lo sforzo serio fatto in questi settori, é molto difficile valutare l'impatto e i tempi di questi miglioramenti di efficienza sull'andamento del bilancio".

Eowyn.
19-10-2006, 20.07.29
Sarebbe gradito un link alla notizia, giusto per capire di che parli.

..Omega.Rav..
19-10-2006, 20.07.30
declassati in che?

psulover
19-10-2006, 20.11.26
Ecco la notizia, purtroppo serissima.
http://ansa.it/opencms/export/main/visualizza_fdg.html_1999199018.html

Brian O'Blivion
19-10-2006, 20.17.50
Lì c'è scritto che la manovra è buona ma che non può colmare il buco colossale,il governo precedente fino all'ultimo minuto,veramente,ha sempre parlato di rose & fiori in questi termini.

AbcdefgReVolution
19-10-2006, 20.18.52
Confermo ho sentito la notizia oggi alla radio.
Decisamente non è una notizia positiva, ma economicamente l'Italia faceva ridere prima del declassamento, fortunatamente più di così non si può far ridere.

psulover
19-10-2006, 20.20.37
Lì c'è scritto che la manovra è buona ma che non può colmare il buco colossale,il governo precedente fino all'ultimo minuto,veramente,ha sempre parlato di rose & fiori in questi termini.

A sua volta il centro destra ha lasciato quel buco perchè ha sempre detto che l' eredità lasciata del centro sinistra è sempre stata pensantissima. E' un circolo vizioso. Non è questo il punto.

Brian O'Blivion
19-10-2006, 20.24.19
A sua volta il centro destra ha lasciato quel buco perchè ha sempre detto che l' eredità lasciata del centro sinistra è sempre stata pensantissima. E' un circolo vizioso. Non è questo il punto.

Eh lo so:il punto è stringere la cinghia e prendere buone decisioni,la gran parte del popolo di questo paese da quest'orecchio non ci sente,se è per questo il fosso grosso l'ha scavato qualunque governo dal dopoguerra in poi,se semo magnati tutto.

jkl.
19-10-2006, 20.31.25
non vedo, allora, perchè la gente dovrebbe fischiare prodi e fare la ola come idioti ignoranti, quando la situazione è così grave. non capisco perchè poi la gente si lamenti che debba pagare le tasse quando, calcolando quello che dichiara, mio padre ha scoperto di guadagnare come tre gioiellieri - e a me non sembra di navigare nell'oro.

il problema c'è, ma la manovra, anche se lenta, ce lo dicono anche dall'estero, è almeno un passo verso una direzione; almeno questo governo ha una direzione, e qualcuno che fa un passo.

billygoat
19-10-2006, 20.34.37
ROMA - Le agenzie di rating Fitch e Standard & Poor's hanno declassato l'Italia. Lo sforzo di correzione dei conti del governo Prodi è "serio" secondo Fitch ma per quanto riguarda la correzione da 15 miliardi di euro previsti nella finanziaria 2007 ritiene che "una larga parte delle misure della correzione netta rifletta attesi miglioramenti dell'esazione fiscale e dell'efficienza della spesa pubblica". Ma, sottolinea Fitch, "mentre riconosciamo lo sforzo serio fatto in questi settori, é molto difficile valutare l'impatto e i tempi di questi miglioramenti di efficienza sull'andamento del bilancio".

la traduzione è: l'italia è nella merda; da questa postazione sembra che stia nuotando verso l'alto, ma è possibile che siamo noi a osservare a testa in giù...

MarcoLaBestia
19-10-2006, 20.52.14
Due cose


punto A: un declassamento di tale portata non si decide dall'oggi al domani, il fatto ke sia capitato mentre sta Prodi è pura casualità.


punto B: Italia economicamente nella merda, pil ke si azzera, debiti quì e là, buki spaventosi, riskio di emulazione dell'Argentina al varco,

eppure tale berlusconi in cinque anni di governo sestuplica i suoi averi.

Giant Lizard
19-10-2006, 23.21.56
secondo me meriterebbe di essere declassata anche geograficamente....non so, potrebbe essere assorbita da San Marino ad esempio :asd:

ma NON dal Vaticano :look:

FALLEN_ANGEL_664
20-10-2006, 00.56.34
ma NON dal Vaticano :look:

Scherzi? Dopo con tutti i soldi che beccano con le donazioni diventiamo la prima potenza economica mondiale! Poi li lasciamo appena il buco è colmato... :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

UAranger
20-10-2006, 09.11.02
punto A: un declassamento di tale portata non si decide dall'oggi al domani, il fatto ke sia capitato mentre sta Prodi è pura casualità.




In base a quello riportato dai mezzi d'informazione il declassamento e' stato deciso proprio in funzione della manovra non ritenuta adeguata;

Brian O'Blivion
20-10-2006, 09.17.40
In base a quello riportato dai mezzi d'informazione il declassamento e' stato deciso proprio in funzione della manovra non ritenuta adeguata;

Ma loro stessi converranno che una manovra simile equivarrebbe a vendere all'asta mezzo paese,la condizione avrebbe potuto essere agevolata da un buon lavoro del governo precedente che invece,ha buttato cinque anni nel cesso composti da vacue vanterie e favoreggiamenti dell'interesse personale.

UAranger
20-10-2006, 09.36.40
Ma loro stessi converranno che una manovra simile equivarrebbe a vendere all'asta mezzo paese,la condizione avrebbe potuto essere agevolata da un buon lavoro del governo precedente che invece,ha buttato cinque anni nel cesso composti da vacue vanterie e favoreggiamenti dell'interesse personale.

Molti economisti in queste settimane hanno detto che uno degli elementi maggiormente negativi di questa manovra e' che tendera' a bloccare la ripresa in atto a causa dell'aumento della pressione fiscale: questo produrrà un'inevitabile riduzione dei consumi interni.

Angelo75
20-10-2006, 09.57.19
Lì c'è scritto che la manovra è buona ma che non può colmare il buco colossale,il governo precedente fino all'ultimo minuto,veramente,ha sempre parlato di rose & fiori in questi termini.

Permettimi di correggerti...la manovra colma abbondantissimamente il buchino lasciato dal governo precedente, tant'è che per ottenere una riduzione «netta» del disavanzo di 0,8 punti (da 3,6 a 2,8) sarebbero stati sufficienti interventi (e cioè tagli di spese e aumenti di entrate) per circa 15 miliardi di euro (leggiti l'articolo di Giavazzi (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Editoriali/2006/10_Ottobre/02/giavazzi.shtml)). La Finanziaria invece ne prevede adesso 40! Ed in quei 40 ci sono pochissimi tagli alle spese (ecco il motivo per cui ci hanno declassato) ed un mare di tasse spalmate su tutti noi...ma poi ci si dimentica che in 5 anni di Berlusconi non ci avevano mai declassato...

FALLEN_ANGEL_664
20-10-2006, 10.25.07
Io non ho ancora capito in che cosa ci abbiano declassato... :look:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

psulover
20-10-2006, 10.38.09
In base a quello riportato dai mezzi d'informazione il declassamento e' stato deciso proprio in funzione della manovra non ritenuta adeguata;

Purtroppo è vero, fare scaricabarile dicendo che è colpa del governo precedente non giustifica il declassamento, anzi aggrava la posizione del governo, è un duro colpo per Prodi verso cui però provo ancora speranza. Il declassamento è stato deciso proprio per via della manovra finanziaria che è stata giudicata lontana dal risollevare la crisi del paese se non vicina al peggiorarla ulteriormenete. Vediamo cosa si inventa adesso Prodi, di certo non gli mancano le idee, e dopotutto è forse il solo uomo capace di fare riforme nel nostro paese, riforme serie. Sono sicuro che ce la faremo nonostante la situazione sia più nera del previsto ed secondo i sondaggi (tra cui quello autorevolissimo di La Repubblica) il governo Prodi abbia perso la maggioranza del paese in temrini di consesni.


(AGI) - Roma, 20 ott. - Doppio declassamento del rating della Repubblica italiana. Ieri Fitch e Standard & Poor's hanno ridotto le loro valutazioni, rispettivamente da AA ad AA- e da AA- ad A+. Moody's, invece, per ora non modifica il giudizio. Il doppio ritocco coinvolge anche nove Regioni, sei Comuni - tra cui Roma e Milano -, Cassa Depositi e Prestiti e Poste. Fitch e S&P hanno formulato - si legge sul Sole-24 Ore - rilievi sulla manovra di bilancio che 'tradisce' le attese insite nel Dpef e non appare 'adeguata' rispetto ai problemi economici del paese. Il premier Romano Prodi ha parlato di 'allarme ampiamente previsto', mentre per il ministro dell' Economia Padoa- Schioppa, le agenzie di rating 'non sono il giudice ultimo'. Nel corso di un colloquio con il Corriere della Sera, il ministro accusa: 'Si svegliano tardi, arrivano ora che il malato si cura'. Padoa-Schioppa punta il dito contro l' eredita' lasciata dal precedente governo. Il centrodestra, viceversa, attacca Prodi e la sua Finanziaria. L' ex premier Silvio Berlusconi chiede che 'Prodi se ne vada prima di fare altri danni'. La linea di Forza Italia e' - informa Repubblica - che se l' Italia ha perso punti la colpa e' della manovra appena varata. 'Le motivazioni sono li', nero su bianco', dice Berlusconi. Ma il governo ostenta sicurezza: 'Presto - garantisce Prodi - le stime torneranno a salire'. Sul Sole-24 Ore, Fabrizio Galimberti commenta il declassamento ricordando che le due agenzie si sono mosse sulla base di un giudizio di scarsa efficacia della manovra economica, non dell' eccessivo rigore di questa. Le critiche che l' opposizione muove alla Finanziaria non sono dunque le stesse delle agenzie di rating.

Krenim
20-10-2006, 10.39.45
...ma poi ci si dimentica che in 5 anni di Berlusconi non ci avevano mai declassato...

Era ironico, vero? :)

UAranger
20-10-2006, 10.40.27
Vediamo cosa si inventa adesso Prodi, di certo non gli mancano le idee, e dopotutto è forse il solo uomo capace di fare riforme nel nostro paese, riforme serie.

:eek2:

psulover
20-10-2006, 10.44.25
:eek2:

Secondo me Prodi sarà più capace di fare riforme rispetto al governo precedente, e credo questo nonostante la situazione attuale per il governo sia nerissima. Prodi a proposito del declassamento ha ostentato sicurezza e ha detto: 'Presto le stime torneranno a salire'. Evidentemente ha un servo un asso nella manica oltre alle future nuove correzioni della finanziaria che rimane ampiamente migliorabile, forse la finanziaria più "malleabile" mai proposta prima ad ora.

Angelo75
20-10-2006, 15.12.39
Era ironico, vero? :)

No :)

MIKELE88
20-10-2006, 15.22.55
Ragazzi, ma se cade il governo che succede?

jkl.
20-10-2006, 15.25.25
Ragazzi, ma se cade il governo che succede?è usanza scendere in strada a ribaltare macchine.

UAranger
20-10-2006, 15.30.49
Secondo me Prodi sarà più capace di fare riforme rispetto al governo precedente, e credo questo nonostante la situazione attuale per il governo sia nerissima. Prodi a proposito del declassamento ha ostentato sicurezza e ha detto: 'Presto le stime torneranno a salire'. Evidentemente ha un servo un asso nella manica oltre alle future nuove correzioni della finanziaria che rimane ampiamente migliorabile, forse la finanziaria più "malleabile" mai proposta prima ad ora.


Prodi e la sua maggioranza rappresentano il puro e vecchio statalismo.......ergo riforme zero.

Angelo75
20-10-2006, 15.57.07
Ragazzi, ma se cade il governo che succede?

Berlusca stravince le successive elezioni ovvio :D

Pratti
20-10-2006, 16.05.33
Berlusca stravince le successive elezioni ovvio :D
ma a 70 anni non sarebbe ora di andare in pensione?


ovviamente vale anche per Prodi, se si dovesse ricandidare lo sputerei in un occhio

destino
20-10-2006, 16.05.48
Secondo me Prodi sarà più capace di fare riforme rispetto al governo precedente, e credo questo nonostante la situazione attuale per il governo sia nerissima. Prodi a proposito del declassamento ha ostentato sicurezza e ha detto: 'Presto le stime torneranno a salire'. Evidentemente ha un servo un asso nella manica oltre alle future nuove correzioni della finanziaria che rimane ampiamente migliorabile, forse la finanziaria più "malleabile" mai proposta prima ad ora.

prodi ha in serbo una veloce dipartita dalla poltrona che occupa, tutto li, è interessante come pure i sondaggi di Repubblica diano il calo del gradimento del politico prodi di 18 punti rispetto a 3 mesi fa.

Gli italiani forse si stanno svegliando?

Angelo75
20-10-2006, 16.27.35
ma a 70 anni non sarebbe ora di andare in pensione?


ovviamente vale anche per Prodi, se si dovesse ricandidare lo sputerei in un occhio

E vabè ma dopo il lifting ed il trapianto ne ha 10 di meno :D

MarcoLaBestia
20-10-2006, 17.00.12
Prodi e la sua maggioranza rappresentano il puro e vecchio statalismo.......ergo riforme zero.queste tue parole denotano la tua totale assenza di capacità di giudizio, per usare un eufemismo.


Non me ne vogliano i moderatori se la valutano come un'offesa, ma paragonare un presidente del consiglio italiano di sinistra a uno ke ha sterminato milioni di persone mi sembra quantomeno da perfetto idiota.

destino
20-10-2006, 17.02.26
queste tue parole denotano la tua totale assenza di capacità di giudizio, per usare un eufemismo.


Non me ne vogliano i moderatori se la valutano come un'offesa, ma paragonare un presidente del consiglio italiano di sinistra a uno ke ha sterminato milioni di persone mi sembra quantomeno da perfetto idiota.

statalismo =! stalinismo :asd:

Krenim
20-10-2006, 17.03.42
No :)

Bene, allora ti sei dimenticato che il 7 luglio del 2004 la Standard & Poor ha ridotto il rating dell'italia da AA ad AA- a causa del forte peggioramento dei conti pubblici e che il 14 dicembre 2005 lo riporta ad AA per la solidità politica, ma gli appioppa un outlook fortemente negativo perché il governo non ha proceduto alle necessarie riforme strutturali.

psulover
20-10-2006, 19.07.59
Bene, allora ti sei dimenticato che il 7 luglio del 2004 la Standard & Poor ha ridotto il rating dell'italia da AA ad AA- a causa del forte peggioramento dei conti pubblici e che il 14 dicembre 2005 lo riporta ad AA per la solidità politica, ma gli appioppa un outlook fortemente negativo perché il governo non ha proceduto alle necessarie riforme strutturali.

Scusami tanto, ma io che ho votato a sinistra e continuerò credo a farlo non sono molto contento che accadano le stesse cose già successe con governo Berlusconi che reputo personalmente il peggior malgoverno dalla nascita della repubblica italiana. Io ho votato Prodi ed il suo governo e adesso accadono le stesse cose se non peggio del precedente orripilante governo che ho sempre aborrito e detestato con tutto me stesszo.
Sono un po' deluso da Prodi, ma ho ancora fiducia.