PDA

Visualizza versione completa : DIPINGERE - Niubbo inside -



Ugix86
16-10-2006, 10.19.20
Ciao a tutti, è la prima volta che scrivo in Open Space (di solito lo faccio nel forum Nintendo), quindi colgo l'occasione per salutare tutti!
Il motivo per il quale ho aperto il thread è il seguente: il compleanno della mia ragazza è tra una settimana ed ho di dritte sul regalo :)
A lei piace dipingere, ma in maniera molto amatoriale, solitamente lo fa con acquerelli su normali fogli da disegno. Io ho già recuperato un cavalletto e delle tele con supporto in legno da utilizzare perlomeno come appoggio per i fogli.
Ho ora intenzione di completare il regalo prendendo colori e pennelli.
Il mio dubbio riguarda il tipo di colori da utilizzare: può una persona senza esperienza utilizzare colori diversi dagli acquerelli? Se si, di che tipo? E di che pennelli e "supporto" (per supporto intendo il foglio/tela sui quali vanno utilizzati) necessitano?
Spero che ci sia qualcuno che possa darmi qualche dritta!

Daniel_san
16-10-2006, 11.04.01
Allora due cosine...
Meglio di un cavaletto è uno stiratore (una semplice tavola di legno, magari con una bacchetta sotto per avere già un inclinazione) per l'acquarello. Nell'acquarello la goccia deve scivolare sul foglio ma l'inclinazione deve essere lieve altrimenti cola a picco sul fondo del foglio.
Per quanto riguarda i colori i migliori sono i Winsor e Newton, addirittura meglio la confenzione con le pasticche che quella a tubetto.
Altrimenti le maimeri da studio vanno benissimo.
Dato che l'aquerello è una tecnica molto difficile da padroneggiare io ti consiglio di prendere i colori detti guache, che sono a metà tra le tempere e gli acquerelli questi li rende più duttili. Infine una chicca da comprare è la gommalacca per gli effetti di luce.
I pennelli vanno bene anche quelli sintetici (non prendere quelli di martora) e devono essere a punta (il pennello classico) in verità nell'acquerello non servono molti pennelli, per cui in realtà è la tua ragazza che deve trovare la misura che più preferisce. In sostanza servirebbe un pennellaccio grosso e piatto per sbozzare dei fondi, un penello sintetico (quelli Da Vinci sono ottimi) tipo misura 5 per passare il colore, ed un più piccolo una misura 2 per ritocchi a secco.
La carta conviene comprare le risme da acquerello gia preconfenzionate, in linea di massimo il prezzo ti dà la misura della qualità, una buona carta ha molto cotone per esempio.

Ugix86
16-10-2006, 11.14.12
Allora due cosine...
Meglio di un cavaletto è uno stiratore (una semplice tavola di legno, magari con una bacchetta sotto per avere già un inclinazione) per l'acquarello. Nell'acquarello la goccia deve scivolare sul foglio ma l'inclinazione deve essere lieve altrimenti cola a picco sul fondo del foglio.
Per quanto riguarda i colori i migliori sono i Winsor e Newton, addirittura meglio la confenzione con le pasticche che quella a tubetto.
Altrimenti le maimeri da studio vanno benissimo.
Dato che l'aquerello è una tecnica molto difficile da padroneggiare io ti consiglio di prendere i colori detti guache, che sono a metà tra le tempere e gli acquerelli questi li rende più duttili. Infine una chicca da comprare è la gommalacca per gli effetti di luce.
I pennelli vanno bene anche quelli sintetici (non prendere quelli di martora) e devono essere a punta (il pennello classico) in verità nell'acquerello non servono molti pennelli, per cui in realtà è la tua ragazza che deve trovare la misura che più preferisce. In sostanza servirebbe un pennellaccio grosso e piatto per sbozzare dei fondi, un penello sintetico (quelli Da Vinci sono ottimi) tipo misura 5 per passare il colore, ed un più piccolo una misura 2 per ritocchi a secco.
La carta conviene comprare le risme da acquerello gia preconfenzionate, in linea di massimo il prezzo ti dà la misura della qualità, una buona carta ha molto cotone per esempio.
Innanzitutto grazie per la risposta, più che esauriente, davvero gentile.
I colori detti guache possono essere, a differenza degli acquerelli, utilizzati con il cavalletto?
Avendone trovato uno molto bello (tra l'altro senza pagarlo :asd: ) volevo regalare un tipo di colore che lo sfruttasse ma che fosse contemporaneamente di facile utilizzo per un autodidatta... purtroppo sono completamente ignorante in materia :mumble:

AbcdefgReVolution
16-10-2006, 11.17.26
Ragalale un set di colori a olio, un cavalletto e una tela che fai un figurone.

Ugix86
16-10-2006, 11.27.13
Ragalale un set di colori a olio, un cavalletto e una tela che fai un figurone.
Grazie anche a te per il consiglio.
Comunque un pittore, se non sbaglio, mi aveva consigliato colori "semisintetici" dopo che gli avevo illustrato la situazione. Voi li conoscete?

Daniel_san
16-10-2006, 11.42.37
Innanzitutto grazie per la risposta, più che esauriente, davvero gentile.
I colori detti guache possono essere, a differenza degli acquerelli, utilizzati con il cavalletto?
Avendone trovato uno molto bello (tra l'altro senza pagarlo :asd: ) volevo regalare un tipo di colore che lo sfruttasse ma che fosse contemporaneamente di facile utilizzo per un autodidatta... purtroppo sono completamente ignorante in materia :mumble:

Il cavalletto serve per tenere dritta la tela o lo stiratore e per montarci supporti di dimensioni sensibili. I colori Guache sono più semplici da usare delle tempere o degli acquerelli e la loro densità e stesura dipende da quanta acqua si utilizza.
Per cui sono ottimi per impare a prendere confidenza col colore e con la pittura. Magari potresti regalargli anche qualche manuale di pittura a tempera o ad acquerello.

Ugix86
16-10-2006, 11.58.20
Il cavalletto serve per tenere dritta la tela o lo stiratore e per montarci supporti di dimensioni sensibili. I colori Guache sono più semplici da usare delle tempere o degli acquerelli e la loro densità e stesura dipende da quanta acqua si utilizza.
Per cui sono ottimi per impare a prendere confidenza col colore e con la pittura. Magari potresti regalargli anche qualche manuale di pittura a tempera o ad acquerello.
Allora opterò per i colori Guache. Magari vedo di trovare qualche informazione utile su internet per non stressarti con tutte queste domande, se poi non ti da fastidio approfitto per chiederti altre piccole cose :roll: tipo:
riguardo pennelli, carta e gommalacca i suggerimenti che mi hai dato nella prima risposta valgono anche per questi colori o si riferivano agli acquerelli?
Mi sai dire, anche in linea molto generale, quanto potrei spendere?
Infine bella l'idea del libro, farò un giro in libreria per trovarne uno adatto ;)

krolizard
16-10-2006, 13.10.53
Prendile dei colori acrilici che rendono quasi come l'olio ma utilizzano l'acqua e on puzzano e asciugano in fretta... a volte troppo in fretta ma per iniziare a prendere la mano vanno benissimo.
Certo dipende molto dal tipo di pittura, soggetti e tecnica utilizzata e in ogni caso i colori ad olio sono molto più vivi, malleabili e soddisfacenti ma devi avere un certo skill nell'utilizzo.
Per cui consiglio vivamente l'acrilico :sisi:
Ci sono anche colori "ad olio diluibili con acqua" ma costano di più


té, fatto in acrilico :ciaociao:

http://img213.imageshack.us/img213/1675/mechwaspwt8.jpg

Ugix86
16-10-2006, 13.23.04
Prendile dei colori acrilici che rendono quasi come l'olio ma utilizzano l'acqua e on puzzano e asciugano in fretta... a volte troppo in fretta ma per iniziare a prendere la mano vanno benissimo.
Certo dipende molto dal tipo di pittura, soggetti e tecnica utilizzata e in ogni caso i colori ad olio sono molto più vivi, malleabili e soddisfacenti ma devi avere un certo skill nell'utilizzo.
Per cui consiglio vivamente l'acrilico :sisi:
Ci sono anche colori "ad olio diluibili con acqua" ma costano di più


té, fatto in acrilico :ciaociao:

http://unreal.multiplayer.it/krolizard/myworks/shots/mech-wasps_big.jpg
Grazie per il suggerimento!
Cmq 3 persone 3 consigli diversi :azz:
Ora mi informo un pò sugli acrilici :)

Daniel_san
16-10-2006, 13.41.40
Grazie per il suggerimento!
Cmq 3 persone 3 consigli diversi :azz:
Ora mi informo un pò sugli acrilici :)


Allora io ti ho risposto in merito agli acquerelli perchè te quello hai chiesto. Per inciso io sono esperto di acrilici. Ad ogni modo per iniziare a prendere confidenza con i colori è meglio usare le tempere o le guache. Gli acquerelli sono una tecnica avanzata e sarebbe meglio applicarsi dopo almeno lo studio delle tempere. Una volta presa confidenza con le tempere o le guache è consigliabile passare agli acrilici. Raggiunta una sufficiente preparazione tra tempere e acrilici (che sono cmq tecniche ad acqua come l'acquerello) si può passare ad acqurelli ed olio.
Dopo tutto questo discorso se si dipinge senza alcuna pretesa professionale o velleità artistica ognuno è libero di fare quello che gli pare!

Ugix86
16-10-2006, 13.55.50
Allora io ti ho risposto in merito agli acquerelli perchè te quello hai chiesto. Per inciso io sono esperto di acrilici. Ad ogni modo per iniziare a prendere confidenza con i colori è meglio usare le tempere o le guache. Gli acquerelli sono una tecnica avanzata e sarebbe meglio applicarsi dopo almeno lo studio delle tempere. Una volta presa confidenza con le tempere o le guache è consigliabile passare agli acrilici. Raggiunta una sufficiente preparazione tra tempere e acrilici (che sono cmq tecniche ad acqua come l'acquerello) si può passare ad acqurelli ed olio.
Dopo tutto questo discorso se si dipinge senza alcuna pretesa professionale o velleità artistica ognuno è libero di fare quello che gli pare!
Ok, chiarissimo. Vedrò un pò se c'è qualche negozio nella mia città (negozi dedicati non ce ne sono, magari qualche ferramenta...) e cercherò tempere o gouache (a dire il vero i gouache non li avevo mai sentiti e temo di non trovarli, fra l'altro non so nemmeno pronunciare questa parola :mecry: ), più un paio di pennelli e qualche foglio apposito per disegnare! Ovviamente qualsiasi altro consiglio su marche particolari (ma non troppo costose eh) e materiali è ben accetto.
Apporfitto per ringraziare ancora tutti quelli che mi hanno aiutato; non so come avrei fatto senza questi consigli, probabilmente a caso!

Daniel_san
16-10-2006, 13.58.44
Se vuoi spendere poco e avere un risultato decente devi fare come fanno tutti... (l'ho fatto pure io al tempo dell'accademia) e ti prendi i colori Maimeri linea studio. Sono buonini e costano poco, ad ogni modo un colore costoso ha senso se usato da una mano esperta, altrimenti è solo materiale sprecato.

Ugix86
16-10-2006, 14.06.06
Se vuoi spendere poco e avere un risultato decente devi fare come fanno tutti... (l'ho fatto pure io al tempo dell'accademia) e ti prendi i colori Maimeri linea studio. Sono buonini e costano poco, ad ogni modo un colore costoso ha senso se usato da una mano esperta, altrimenti è solo materiale sprecato.
Li trovo facilmente in giro? I maimeri studio sono a tempera,vero?
Riguardo i pennelli, ho trovato questo elenco su un sito

I PENNELLI PER ACQUERELLO o TEMPERA.
Corto punta fine - Ritocchi e finiture
Tondo punta extra fine - Tratto preciso e rapido
Tondo punta fine - Dettagli e finiture Tratto morbido
Ventaglio - Effetti a macchia, sfumature e velature
Piatto - Per fondi e inchiostri. Usare piatto o di taglio

Ne prendo uno per ogni tipo?
Altri accessori particolari?

Daniel_san
16-10-2006, 14.17.12
Li trovo facilmente in giro? I maimeri studio sono a tempera,vero?
Riguardo i pennelli, ho trovato questo elenco su un sito

I PENNELLI PER ACQUERELLO o TEMPERA.
Corto punta fine - Ritocchi e finiture
Tondo punta extra fine - Tratto preciso e rapido
Tondo punta fine - Dettagli e finiture Tratto morbido
Ventaglio - Effetti a macchia, sfumature e velature
Piatto - Per fondi e inchiostri. Usare piatto o di taglio

Ne prendo uno per ogni tipo?
Altri accessori particolari?

I maimeri studio sono una linea che comprende tutti i colori dalle tempere all'olio.
Prendi i pennelli che t'ho detto io, l'acquerello è una tecnica rapida e di getto, si dovrebbe fare tutto con un pennello solo. Gli altri pennelli servono per fare dei particolari effetti che appertongono più all'illustrazione che alla pittura.

Ugix86
16-10-2006, 14.23.00
I maimeri studio sono una linea che comprende tutti i colori dalle tempere all'olio.
Prendi i pennelli che t'ho detto io, l'acquerello è una tecnica rapida e di getto, si dovrebbe fare tutto con un pennello solo. Gli altri pennelli servono per fare dei particolari effetti che appertongono più all'illustrazione che alla pittura.
Allora ho deciso: Maimeri a TEMPERA o a Gouache (se li trovo) linea studio; i 3 pennelli che mi hai consigliato e una risma (se non esistono o non hanno fogli per tempera prendo quelli per acquerello?)!
Grazie per la pazienza (davvero tanta :hail: ) e la disponibilità.

Daniel_san
16-10-2006, 14.31.58
Allora ho deciso: Maimeri a TEMPERA o a Gouache (se li trovo) linea studio; i 3 pennelli che mi hai consigliato e una risma (se non esistono o non hanno fogli per tempera prendo quelli per acquerello?)!
Grazie per la pazienza (davvero tanta :hail: ) e la disponibilità.

Vendono risme di carta apposta per acqurello molto belle e buone, sono tutte incollare fra loro e serve un taglierino per scollarle, inoltre serve anche dello scotch di carta per fissare i bordi del foglio sullo stiratore in modo che la carta non si imbarchi. Possibilmente i fogli andrebbero inumidati almeno 10min prima di iniziare a dipingere (parlo sempre di acqurelli) con le tempere o con le guache poco bagnate si può dipingere anche sul foglio a secco!

Ugix86
16-10-2006, 14.34.33
Vendono risme di carta apposta per acqurello molto belle e buone, sono tutte incollare fra loro e serve un taglierino per scollarle, inoltre serve anche dello scotch di carta per fissare i bordi del foglio sullo stiratore in modo che la carta non si imbarchi. Possibilmente i fogli andrebbero inumidati almeno 10min prima di iniziare a dipingere (parlo sempre di acqurelli) con le tempere o con le guache poco bagnate si può dipingere anche sul foglio a secco!
Vi faccio sapere cosa trovo e come va a finire!

funazza
16-10-2006, 19.18.49
colori a olio sucks :asd:

AbcdefgReVolution
16-10-2006, 20.56.07
colori a olio sucks :asd:

Ma statte zitt'...:asd:

Comunque io ho usato anche io sgrasso e quasar in alcune mie pitture.
Chi se ne frega di cosa usi per dipingere? Puoi dipingere anche con la cacca!
:mad: