PDA

Visualizza versione completa : La corea ha effettuato il test atomico



Ubar
09-10-2006, 15.27.06
Per la serie "apro topic e poi me ne frego" vi presento:

L'avventura atomica della corea comunista!!!
ecco il link della notizia: http://www.ansa.it/opencms/export/main/visualizza_fdg.html_1996579372.html


:asd: beh almeno è servito per unire la comunità internazionale per condannare...

Sig.Bakke
09-10-2006, 15.29.51
Tre metri sotto terra :asd:

obscure
09-10-2006, 15.31.27
direi ottimo :asd:

stan
09-10-2006, 15.42.36
Sapevo che l'insalata di fagioli di ieri sera avrebbe dovuto far effetto da qualche parte...

Brian O'Blivion
09-10-2006, 16.22.06
Altra monnezza in giro per il sottosuolo,l'umanità è sporca,lo ripeto:non mi pare che nessuna specie animale vada seminando scorie nucleari per il pianeta...e a chi ha sottolineato Corea comunista ribatto che la scoperta tecnologica è tutta occidentale,ma siccome siamo come Pilato (http://www.fileden.com/files/2006/7/11/123453/The%20Impaler.mp3),camminiamo sempre con un bel lavabo sotto il braccio.

Ubar
09-10-2006, 16.33.16
vabbè non mi risulta che l'unione sovietica non stava non cercava di arrivare all'atomica... e mi sembra stupido etichettare la tecnologia atomica come tecnologia occidentale, prima o poi ci sarebbero arrivati anche gli altri, solo un po dopo...

Angelo75
09-10-2006, 16.57.00
Tanto è questione solo di tempo...ma sono sicuro che ci sarà un nuovo conflitto mondiale...speriamo solo che per allora sarò già passato a miglior vita! :look:

DIAZE
09-10-2006, 17.10.20
Tanto è questione solo di tempo...ma sono sicuro che ci sarà un nuovo conflitto mondiale...speriamo solo che per allora sarò già passato a miglior vita! :look:

Tocchiamoci le palle!

Stryder
09-10-2006, 17.20.24
Tocchiamoci le palle!
Per la guerra atomica o per passare a miglior vita? :asd:

DIAZE
09-10-2006, 17.21.02
Per la guerra atomica o per passare a miglior vita? :asd:

Per entrambe le cose.:asd:

aquarius
09-10-2006, 18.46.41
il problema comunque è veramente serio : Iran che ogni tanto scassa la minchia, l'Iraq non ancora stabilizzato e sull'orlo della guerra civile...ed ora pure i coreani :tsk:

Cavolo non si può proprio stare tranquilli...:mad:

Meglio che mi trasferisco in Svizzera il prima possibile , in caso di guerra mondiale come al solito saranno neutrali..:sisi:

ps l'italia come al solito si schiererà coi più forti, per poi cambiare strategia nel caso le cose si mettessero male... :asd:

*Lorenzo*
09-10-2006, 18.48.22
...
Meglio che mi trasferisco in Svizzera il prima possibile , in caso di guerra mondiale come al solito saranno neutrali..:sisi:

Ovvio, ma le atomiche lo sanno?

Angelo75
09-10-2006, 18.50.36
Per entrambe le cose.:asd:

quoto :sisi:

aquarius
09-10-2006, 18.50.38
Ovvio, ma le atomiche lo sanno?
questo dettaglio non l'avevo calcolato.. :azz: ...

Ubar
09-10-2006, 19.48.29
le bombe (o meglio quelle che le lanciano) si, sono le radiazioni che non rispettano i confini... e cmq per come stanno andando le cose qui in svizzera tra poco sarà piu probabile che vedrai le iraniane andare in giro in topless per strada piuttosto che uno straniero entrare in svizzera :asd:

_Fred_
09-10-2006, 19.57.22
...CUT...

ps l'italia come al solito si schiererà coi più forti, per poi cambiare strategia nel caso le cose si mettessero male... :asd:

Certo, sempre se fa in tempo prima di essere vaporizzata dal caldo abbraccio dell'atomo... :asd:

Cmq sentita la notizia; spero solamente che ora come ora le altre nazioni per esibire la loro potenza di fuoco non le facciano esplodere come mortaretti nel giardino di casa tanto per dire io ce l'ho più grossa della tua...

Brian O'Blivion
09-10-2006, 20.25.39
vabbè non mi risulta che l'unione sovietica non stava non cercava di arrivare all'atomica... e mi sembra stupido etichettare la tecnologia atomica come tecnologia occidentale, prima o poi ci sarebbero arrivati anche gli altri, solo un po dopo...

Ma non c'è arrivata,è storia...prendendo in analisi il modello comportamentale,non è tanto l'attribuzione della scoperta scientifica quanto la moralità del suo uso bellico,in questo gli States sono stati esemplari scatenando,di fatto,un atteggiamento negli altri paesi nell'utilizzo e il possesso della stessa,loro sapevano tutto,la via più sbrigativa per tappare la bocca ai giapponesi,non è roba che mi invento,solite lotte di potere ed esemplarità più o meno votata al bene.

lord_of_chaos
09-10-2006, 21.18.46
Ma non c'è arrivata,è storia...prendendo in analisi il modello comportamentale,non è tanto l'attribuzione della scoperta scientifica quanto la moralità del suo uso bellico
Infatti,invece di usare il nucleare per fare un bel gioco d'artificio avrebbero potuto veicolare i loro sforzi per creare qualcosa di costruttivo (ad esempio energia elettrica)...

Ritengo giusto punire chi esegue un tale atto dimostrativo appunto per la moralità dell'uso che ha fatto di uno strumento ALTAMENTE pericoloso..

Quando succedono queste cose mi domando sempre "ma che hanno in testa quando fanno cazzate del genere? non lo sanno che oltre i propri miseri confini ci sono altri Stati e altre Nazioni pronte a chiedere 'che minchia stai facendo e perchè?' "

Gaetanino86
10-10-2006, 12.34.38
Ma non c'è arrivata,è storia...prendendo in analisi il modello comportamentale,non è tanto l'attribuzione della scoperta scientifica quanto la moralità del suo uso bellico,in questo gli States sono stati esemplari scatenando,di fatto,un atteggiamento negli altri paesi nell'utilizzo e il possesso della stessa,loro sapevano tutto,la via più sbrigativa per tappare la bocca ai giapponesi,non è roba che mi invento,solite lotte di potere ed esemplarità più o meno votata al bene.

non ho capito...ma li stai giustificando??...siccome lo fai tu lo faccio anche io...mah!

Brian O'Blivion
10-10-2006, 13.24.38
non ho capito...ma li stai giustificando??...siccome lo fai tu lo faccio anche io...mah!

No,analizzo solo come ad azione corrisponda reazione,sempre.

Panamon Creel
10-10-2006, 13.29.48
Quando succedono queste cose mi domando sempre "ma che hanno in testa quando fanno cazzate del genere? non lo sanno che oltre i propri miseri confini ci sono altri Stati e altre Nazioni pronte a chiedere 'che minchia stai facendo e perchè?' "


La risposta è no. I Coreani con il loro stato altamente democratico e pluralista credono di essere il popolo pià importante e potente del mondo...

Ma io dico... con gente che si muore di fame lo stato Nord Coreano non ha nient'altro di meglio da fare che sperimentare atomiche nel sottosuolo?

:tsk:

Panamon Creel
10-10-2006, 13.34.53
:tsk:
Ma non c'è arrivata,è storia...prendendo in analisi il modello comportamentale,non è tanto l'attribuzione della scoperta scientifica quanto la moralità del suo uso bellico,in questo gli States sono stati esemplari scatenando,di fatto,un atteggiamento negli altri paesi nell'utilizzo e il possesso della stessa,loro sapevano tutto,la via più sbrigativa per tappare la bocca ai giapponesi,non è roba che mi invento,solite lotte di potere ed esemplarità più o meno votata al bene.

Incontestabile... probabilmente se altre Nazioni nel contesto della II guerra Mondiale fossero arrivate prima degli Usa alla teconologia nucleare, l'avrebbero sicuramente utilizzata per riscaldare entrambi i poli per far piacere a pinguini e orsi polari... :tsk:

Brian O'Blivion
10-10-2006, 13.50.34
:tsk:

Incontestabile... probabilmente se altre Nazioni nel contesto della II guerra Mondiale fossero arrivate prima degli Usa alla teconologia nucleare, l'avrebbero sicuramente utilizzata per riscaldare entrambi i poli per far piacere a pinguini e orsi polari... :tsk:

Può essere,può essere anche il contrario:il continuum spazio-temporale è pieno zeppo di what if?,di realtà alternative,chi può saperlo?

:birra:

Alceo
10-10-2006, 13.55.11
Ora vediamo cosa fanno gli USA.

Certo a rigor di logica dovrebbero intervenire visto che questa volta non devono nemmeno provare l'esistenza di armi di distruzione di massa.

O forse il problema è proprio il fatto che quesat volta le hanno per davvero e potrebbero usarle?

tekkaman
10-10-2006, 14.02.39
Ora vediamo cosa fanno gli USA.

Certo a rigor di logica dovrebbero intervenire visto che questa volta non devono nemmeno provare l'esistenza di armi di distruzione di massa.

O forse il problema è proprio il fatto che quesat volta le hanno per davvero e potrebbero usarle?


o minkia, non sapevo che la Korea avesse fatto sti esperimenti nel territorio USA :eek2:

sharkone
10-10-2006, 14.05.51
Pazzi e morti di fame, ma hanno le palle quadrate da quelle parti. Sono curioso si sapere le sanzioni, per vedere se il loro gesto sarà tanto autolesionista quanto sembra o se invece hanno semplicemente ragione, se hai le armi nessuno ti tocca.

Alceo
10-10-2006, 14.19.05
o minkia, non sapevo che la Korea avesse fatto sti esperimenti nel territorio USA :eek2:


Falso stupore a parte (e manco ho capito il collegamento), la Corea del Nord è ora una reale minaccia a differenza di quello che era un Irak indebolito da anni di imbarco.
Un ottimo test per vedere come si comporteranno le potenze nei confronti di una minaccia vera.

Panamon Creel
10-10-2006, 14.31.26
...che era un Irak indebolito da anni di imbarco.


Ehm.. non si dice Embargo? :birra:

Alceo
10-10-2006, 14.38.47
Ehm.. non si dice Embargo? :birra:


Lol, hai ragione. Colpa della barcolana di domenica. :birra:

Mischa
10-10-2006, 15.06.44
Falso stupore a parte (e manco ho capito il collegamento), la Corea del Nord è ora una reale minaccia a differenza di quello che era un Irak indebolito da anni di imbarco.
Un ottimo test per vedere come si comporteranno le potenze nei confronti di una minaccia vera.Il punto è che, perché avvenga un embargo, deve essere possibile evitare forniture a una nazione. Ma la Corea del nord, sebbene abbia a volte scambi in tal senso "attivi" (importa il doppio di quanto esporta, vero: ma i suoi scambi sono ridicoli, ad esempio per il 2003, con l'Italia, a livello di totale "import" aveva scambi per neanche 30 milioni di euro, contro un export verso aziende e mercato italiano pari a poco più di 3 milioni di euro, in pratica nulla, ha più scambi un'azienducola familiare con una ventina di dipendenti, quasi), nel complesso del suo mercato ha un bilancio import/export pari a un rapporto 2/1, e determinato in principal modo da ex repubbliche sovietiche e Cina. Dunque non è possibile un reale embargo, se non vietando in ogni singolo paese con cui ha relazioni non solo l'export ma anche l'import, cosa che ovviamente diventa ben difficile. E' un paese che in sintesi non può subire embargo se non dalla Cina e da alcune ex repubbliche sovietiche, e anche così limitatamente, mentre per contro può continuare a vendere tranquillamente a mezzo mondo. Non fa parte del mercato internazionale, se non in misura limitata, ed è in pratica autosufficiente, seppur con le pezze al culo: se anche "chiudi i rubinetti", dunque, gli togli... nulla, giusto un filo di più ai già morti di fame, ma niente al regime, che da secoli campa comunque più su interno, che su finanziamenti e contributi.

UAranger
10-10-2006, 15.07.04
Ora vediamo cosa fanno gli USA.

Certo a rigor di logica dovrebbero intervenire visto che questa volta non devono nemmeno provare l'esistenza di armi di distruzione di massa.

O forse il problema è proprio il fatto che quesat volta le hanno per davvero e potrebbero usarle?

Difficilmente la Corea potrebbe attaccare qualche nazione in quanto si "darebbe la zappa sui piedi" considerando il fatto che la sua "debolissima" economia nazionale e' sostenuta grazie ai prestiti di nazioni come il Giappone o la Cina entrambe gia' in forte fibrillazione.

shottolo
10-10-2006, 15.09.22
quindi ci aspettiamo un immediato intervento delle truppe USA... oppure no? Ha qualche ricchezza territoriale la corea del nord? petrolio o simili? :D

Alceo
10-10-2006, 15.25.16
Difficilmente la Corea potrebbe attaccare qualche nazione in quanto si "darebbe la zappa sui piedi" considerando il fatto che la sua "debolissima" economia nazionale e' sostenuta grazie ai prestiti di nazioni come il Giappone o la Cina entrambe gia' in forte fibrillazione.

Quindi la Corea del Nord non è di fatto una minaccia. Tanto rumuore per nulla, quindi?

FALLEN_ANGEL_664
10-10-2006, 15.30.38
Il funzionario ha riproposto la tesi secondo cui il principale obiettivo di Pyongyang e' di ottenere contatti con gli Stati Uniti

Ah, capito: per prendere contatto con gli usa bisogna suonare il campanello! :asd:

Che spreco si soldi...

Se davvero sviluppato testate nucleari, scemi loro perchè è uno spreco di soldi.

Se invece è fumo negli occhi, se li scoprono ci fanno una figura di merda, se no allora sono stupidi e basta.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

UAranger
10-10-2006, 15.31.58
Quindi la Corea del Nord non è di fatto una minaccia. Tanto rumuore per nulla, quindi?

Secondo me le azioni condotte in questi giorni hanno un'unico scopo: ottenere piu' aiuti economici in cambio di un' assicurazione del mantenimento della pace in quell'area.
Non a caso gli USA hanno ribadito che bisogna ricominciare a trattare dopo un lungo periodo di stallo.

Ubar
10-10-2006, 15.49.16
si se ma secontinuano a chiedere le trattative costruendo armi atomiche mi sa che presto vedremo la corea riunita

FALLEN_ANGEL_664
10-10-2006, 16.06.17
No: se si continua a chiedere trattative costruendo armi atomiche mi sa che la Corea non riusciremo più neanche a distinguerla dal resto del post olocausto :sisi: :asd:

Fortuna che la politica americana di questi tempi non è incline alle trattative ma all'azione immediata. Dev'essere una conseguenza dei trattati di non proliferazione sul nucleare: dato che per farsi sentire bisogna costruire una bomba nucleare, riducendo le trattative a zero si rispetta il trattato. :sisi: :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Brian O'Blivion
10-10-2006, 16.08.27
Secondo me le azioni condotte in questi giorni hanno un'unico scopo: ottenere piu' aiuti economici in cambio di un' assicurazione del mantenimento della pace in quell'area.
Non a caso gli USA hanno ribadito che bisogna ricominciare a trattare dopo un lungo periodo di stallo.

Una volta tanto,sono del tuo stesso parere.

Ubar
10-10-2006, 16.51.26
prima cade il regime meglio è... durante le carestie o le alluvioni non è raro che la gente sia spinta al cannibalismo:eek2:
e poi cmq la corea è una tigre di carta, il loro esercito è una farsa, penso che non reggerebbero il conforonto con un qualunque stato moderno...
certo ora che ha l'arma atomica le cose cambiano, cosa ti servono soldati altamente addestrati se premendo un bottone poi eliminare un intera città?

UAranger
10-10-2006, 17.05.50
Una volta tanto,sono del tuo stesso parere.


:eek2: :asd: