PDA

Visualizza versione completa : Fecondazione



AbcdefgReVolution
05-10-2006, 01.39.56
Pensabo una cosa, ma con la fecondazione artificiale è possibile fecondare un ovulo con semi di due uomini diversi?
Come con due gemelli, ma di due proprietari diversi.

FALLEN_ANGEL_664
05-10-2006, 01.45.12
Non capisco bene la domanda. Vuoi un singolo ovulo che contenga mezzo patrimonio di due uomini o vuoi due ovuli fecondati da due uomini differenti nella stessa pancia? Giusto per curiosità...

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

4ss0.n3
05-10-2006, 02.26.32
il soldatino che arriva nell'ovulo è uno solo, perchè ne vuoi far arrivare due? :asd:

Alceo
05-10-2006, 02.39.27
Non credo tu posso fecondare lo stesso uovo contemporaneamente con due o più spermatozoi (o meglio il loro corredo).

Ma puoi sempre impiantare due ovuli eterozigoti nello stesso utero.

DIAZE
05-10-2006, 07.22.21
Pensabo una cosa, ma con la fecondazione artificiale è possibile fecondare un ovulo con semi di due uomini diversi?
Come con due gemelli, ma di due proprietari diversi.


Si eccone un' esempio

http://www.marok.org/Elio/Foto/02roma/rm02g10.jpg

AbcdefgReVolution
05-10-2006, 11.17.09
Quindi quei due uomini in foto sono fratelli o no? Sono fratellastri?

Ma questa cosa può avvenire anche naturalemente anche se credo le probabilità siano pochissime?

DIAZE
05-10-2006, 12.57.15
Quindi quei due uomini in foto sono fratelli o no? Sono fratellastri?

Ma questa cosa può avvenire anche naturalemente anche se credo le probabilità siano pochissime?

:mumble: ma ci fai?

billygoat
05-10-2006, 13.36.18
certo che si può!
poi nasce un uomo con il doppio del corredo genetico...

http://www.batman-superman.com/superman/img/animatedsupes.gif

se non fosse che poi sei obbligato ad andare in giro con una calzamaglia blu e uno stupido mantellino rosso, ci sarebbe solo da guadagnare... :asd:

krolizard
05-10-2006, 13.47.14
Pensabo una cosa, ma con la fecondazione artificiale è possibile fecondare un ovulo con semi di due uomini diversi?
Come con due gemelli, ma di due proprietari diversi.
Per un attimo avevo letto "pensavo" poi mi sono reso conto che non poteva essere vero :asd:

non sono uno scienziato ma penso proprio non sia possibile :dentone:

Chrean
05-10-2006, 13.58.51
Ti correggo: nel caso dei gemelli eterozigoti, due spermatozoi fecondano due ovuli distinti.
Non esiste, quindi, che io sappia, un caso in cui due spermatozoi possano fecondare un solo ovulo.

AbcdefgReVolution
05-10-2006, 14.02.05
Ti correggo: nel caso dei gemelli eterozigoti, due spermatozoi fecondano due ovuli distinti.
Non esiste, quindi, che io sappia, un caso in cui due spermatozoi possano fecondare un solo ovulo.

Ah ok volevo sapere questo.
Semplice curiosità notturna.

FIREBLADE_RR
05-10-2006, 14.03.05
Ti correggo: nel caso dei gemelli eterozigoti, due spermatozoi fecondano due ovuli distinti.
Non esiste, quindi, che io sappia, un caso in cui due spermatozoi possano fecondare un solo ovulo.


ma esisteno anche i gemelli omozigoti che nascono dalla divisione dell'embrione

DIAZE
05-10-2006, 14.06.22
ma esisteno anche i gemelli omozigoti che nascono dalla divisione dell'embrione

Stesso patrimonio genetico quidi stesso ovulo e stesso spermatozoo..



Ah ok volevo sapere questo.
Semplice curiosità notturna.

Wikipedia :sisi:

Alceo
05-10-2006, 14.06.48
Ti correggo: nel caso dei gemelli eterozigoti, due spermatozoi fecondano due ovuli distinti.
Non esiste, quindi, che io sappia, un caso in cui due spermatozoi possano fecondare un solo ovulo.

Pensavo alla seguente situazione. Bimba allegra ha in cantiere due ovuli ed ha due rapporti sessuali con due uomini diversi a breve distanza di tempo.

Mi domanda se è possibile in questa situazione che gli ovuli siano fecondati ciascuno da un uomo diverso.

In altre parole bisognerebbe sapere se la fecondazione dei gemelli eterozigoti può avvenire a distanza di tempo sufficienti (per esempio un giorno) da permettere questa situazione.

DIAZE
05-10-2006, 14.08.01
Pensavo alla seguente situazione. Bimba allegra ha in cantiere due ovuli ed ha due rapporti sessuali con due uomini diversi a breve distanza di tempo.

Mi domanda se è possibile in questa situazione che gli ovuli siano fecondati ciascuno da un uomo diverso.

In altre parole bisognerebbe sapere se la fecondazione dei gemelli eterozigoti avviene può avvenire a distanza di tempo sufficienti (per esempio un giorno).

Penso di si,statisticamente difficile ma possibile.
Succede spesso con altri mammiferi.

AbcdefgReVolution
05-10-2006, 14.14.34
Penso di si,statisticamente difficile ma possibile.
Succede spesso con altri mammiferi.

Allora qualcuno qua dentro mi ha dato dell'imbecille per niente...

FALLEN_ANGEL_664
05-10-2006, 14.16.30
Allora qualcuno qua dentro mi ha dato dell'imbecille per niente...

Niente accade per caso... :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

DIAZE
05-10-2006, 14.16.48
Allora qualcuno qua dentro mi ha dato dell'imbecille per niente...
Piccolo particolare:
Guarda che tu parlavi di un ovulo con due semi


Pensabo una cosa, ma con la fecondazione artificiale è possibile fecondare un ovulo con semi di due uomini diversi?
Come con due gemelli, ma di due proprietari diversi.

ben diverso da

Bimba allegra ha in cantiere due ovuli ed ha due rapporti sessuali con due uomini diversi a breve distanza di tempo.

:uiui:

Chrean
05-10-2006, 14.19.16
ma esisteno anche i gemelli omozigoti che nascono dalla divisione dell'embrione

Sì e quindi? Che attinenza ha con la discussione?


Piccolo particolare:
Guarda che tu parlavi di un ovulo con due semi

@Abcdefg: infatti.

AbcdefgReVolution
05-10-2006, 14.23.02
Allora:
2 ovuli 2 semi si
1 ovulo 2 semi no
Giusto?

DIAZE
05-10-2006, 14.24.58
Allora:
2 ovuli 2 semi si
1 ovulo 2 semi no
Giusto?

http://www.italynx.com/images/spumante.jpg

Tanto per restare in tema...:D

FALLEN_ANGEL_664
05-10-2006, 14.26.01
Allora:
2 ovuli 2 semi si
1 ovulo 2 semi no
Giusto?

L'ovulo è ovulo. Per poter avere due semicorredi genetici di due uomini posti in un singolo ovulo dovresti prendere l'ovulo, tirare fuori il corredo genetico suo (datogli dalla creatrice), e porci dentro i 2 corredi genetici da te scelti. Ad ogni modo se metti 2 corredi genetici maschili, non penso ne verrà fuori una creatura che ti ringrazierà di ciò...

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

DIAZE
05-10-2006, 14.28.04
L'ovulo è ovulo. Per poter avere due semicorredi genetici di due uomini posti in un singolo ovulo dovresti prendere l'ovulo, tirare fuori il corredo genetico suo (datogli dalla creatrice), e porci dentro i 2 corredi genetici da te scelti. Ad ogni modo se metti 2 corredi genetici maschili, non penso ne verrà fuori una creatura che ti ringrazierà di ciò...


Qualcuno ci provò..
http://www.crimelibrary.com/graphics/photos/serial_killers/history/mengele/3b.jpg

Eowyn.
05-10-2006, 15.08.29
Non esiste, quindi, che io sappia, un caso in cui due spermatozoi possano fecondare un solo ovulo.
Infatti: ci sarebbero 69 cromosomi anzicchè 23. In questo caso si avrebbe una triploidia (http://it.wikipedia.org/wiki/Triploidia). Potrebbe esserci per qualche mese lo sviluppo di un feto, ma questo verrebbe (giustamente!) abortito spontaneamente dalla donna. Ho visto uno di questi aborti e non è stato piacevole

Mi domando se è possibile in questa situazione che gli ovuli siano fecondati ciascuno da un uomo diverso.
In altre parole bisognerebbe sapere se la fecondazione dei gemelli eterozigoti può avvenire a distanza di tempo sufficienti (per esempio un giorno) da permettere questa situazione.Ogni ovulo ha solo 24 ore di tempo per essere fecondato, poi degenera (il che significa che quando si rimane incinte per sbaglio è davvero sfiga :D). Potrebbe quindi accadere un evento simile: due figli eterozigoti da due diversi uomini se i rapporti avvengono nelle 24 ore (+1).
L'ovulo è ovulo. Per poter avere due semicorredi genetici di due uomini posti in un singolo ovulo dovresti prendere l'ovulo, tirare fuori il corredo genetico suo (datogli dalla creatrice), e porci dentro i 2 corredi genetici da te scelti. Di cui uno, per forza, dovrà essere portatore del cromosoma X senza il quale la vita è impossibile
XX= donna
XY= uomo
YY= nulla
Trovo la cosa follia per pochi pazzi.

Gi01
05-10-2006, 15.17.48
se i rapporti avvengono nelle 24 ore (+1).

:roll3:

A parte questo c'è una sindrome nella natura umana, di cui ovviamente ora non ricordo il nome, forse Klinnefelter, dove vi sono XXY o addirittura XXXY...ma non nelle cellule normali, quelle con 46 cromosomi, bensì nei gameti. Inutile dire che queste persone sono ultrasterili (anche se fecondassero la donna abortirebbe), e non solo perché non posso fecondare...ma perché in genere sono donne con organi genitali incompleti.
E' una cosa di una rarità sopra il milione, molto sopra sempre se ricordo bene, quindi quei pochi casi vivi (ovviamente la mortalità è elevatissima) che esistono cercateli per bene.


Sto topo comincia a farmi schifo :look:

*Svevy*
05-10-2006, 15.19.33
XX= donna
XY= uomo
YY= nulla
Trovo la cosa follia per pochi pazzi.

Ma ipoteticamente potrebbe succedere? Cioè, un corredo genetico femminile può essere identico a uno maschile salvo per la Y, o ci sono altre differenze?

AbcdefgReVolution
05-10-2006, 15.27.28
:roll3:
Klinnefelter
Klinefelter, una sola N.

Gi01
05-10-2006, 15.29.51
Klinefelter, una sola N.

Considerando che l'ho letto un paio di vite fa ci sono andato vicino :D

Eowyn.
05-10-2006, 15.46.34
Ma ipoteticamente potrebbe succedere? Cioè, un corredo genetico femminile può essere identico a uno maschile salvo per la Y, o ci sono altre differenze?
Non mi è molto chiara la domanda.

Il corredo genetico di una donna (fatte salve tutte le differenze tra individuo ed individuo) è uguale a quello di un uomo: 22 coppie di autosomi (cromosomi che non determinano il sesso) + 2 cromosomi sessuali (XX o XY, salvo patologie tipo la Klinefelter, bravo Giulio).

Un caso di 46, YY (ossia 46 cromosomi totali con due cromosomi Y) è impossibile perchè la X non porta solo geni responsabili dello sviluppo sessuale femminile, ma anche geni fondamentali allo sviluppo del corpo (sia esso maschile o femminile).

La X è così importante che possono esserci donne 45, X (senza una X, in pratica), ma non uomini 45, Y (la mancanza di un cromosoma si dice monosomia). Le donne 45, X, comunque, non sono sane ma affette da Sindrome di Turner (http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Turner)
Ci possono anche essere casi di trisomie, ossia casi di individui con 3 coppie di un solo cromosoma. 47, XXY, Sindrome di Klinefelter (http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Klinefelter), è il caso più conosciuto (e la mortalità non è neanche altissima, ad essere onesti) , ma anche 47, XXX, la cosidetta "superdonna" (senza paricolari effetti patologici perchè nella donna la X di troppo viene "silenziata", cioè non produge le proteine che i suoi geni ordinerebbero di produrre), 47, XX/Y (+n), dove la "n" è il numero del cromosoma in più. L'unica di queste trisomie che non coinvolge i cromosomi sessuali compatibile con la vita è la 47, XX/Y (+21), ossia la Sindrome di Down. (http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Down_familiare)

Ma forse mi sono lasciata prendere la mano... :dentone:

AbcdefgReVolution
05-10-2006, 15.53.41
Non mi è molto chiara la domanda.

Il corredo genetico di una donna (fatte salve tutte le differenze tra individuo ed individuo) è uguale a quello di un uomo: 22 coppie di autosomi (cromosomi che non determinano il sesso) + 2 cromosomi sessuali (XX o XY, salvo patologie tipo la Klinefelter, bravo Giulio).

Un caso di 46, YY (ossia 46 cromosomi totali con due cromosomi Y) è impossibile perchè la X non porta solo geni responsabili dello sviluppo sessuale femminile, ma anche geni fondamentali allo sviluppo del corpo (sia esso maschile o femminile).

La X è così importante che possono esserci donne 45, X (senza una X, in pratica), ma non uomini 45, Y (la mancanza di un cromosoma si dice monosomia). Le donne 45, X, comunque, non sono sane ma affette da Sindrome di Turner (http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Turner)
Ci possono anche essere casi di trisomie, ossia casi di individui con 3 coppie di un solo cromosoma. 47, XXY, Sindrome di Klinefelter (http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Klinefelter), è il caso più conosciuto (e la mortalità non è neanche altissima, ad essere onesti) , ma anche 47, XXX, la cosidetta "superdonna" (senza paricolari effetti patologici perchè nella donna la X di troppo viene "silenziata", cioè non produge le proteine che i suoi geni ordinerebbero di produrre), 47, XX/Y (+n), dove la "n" è il numero del cromosoma in più. L'unica di queste trisomie che non coinvolge i cromosomi sessuali compatibile con la vita è la 47, XX/Y (+21), ossia la Sindrome di Down. (http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Down_familiare)

Ma forse mi sono lasciata prendere la mano... :dentone:

Stavo mangiando una girella e mi è passata la fame...:look:

*Svevy*
05-10-2006, 18.22.13
Non mi è molto chiara la domanda.

Il corredo genetico di una donna (fatte salve tutte le differenze tra individuo ed individuo) è uguale a quello di un uomo: 22 coppie di autosomi (cromosomi che non determinano il sesso) + 2 cromosomi sessuali (XX o XY, salvo patologie tipo la Klinefelter, bravo Giulio).

Un caso di 46, YY (ossia 46 cromosomi totali con due cromosomi Y) è impossibile perchè la X non porta solo geni responsabili dello sviluppo sessuale femminile, ma anche geni fondamentali allo sviluppo del corpo (sia esso maschile o femminile).

La X è così importante che possono esserci donne 45, X (senza una X, in pratica), ma non uomini 45, Y (la mancanza di un cromosoma si dice monosomia). Le donne 45, X, comunque, non sono sane ma affette da Sindrome di Turner (http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Turner)
Ci possono anche essere casi di trisomie, ossia casi di individui con 3 coppie di un solo cromosoma. 47, XXY, Sindrome di Klinefelter (http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Klinefelter), è il caso più conosciuto (e la mortalità non è neanche altissima, ad essere onesti) , ma anche 47, XXX, la cosidetta "superdonna" (senza paricolari effetti patologici perchè nella donna la X di troppo viene "silenziata", cioè non produge le proteine che i suoi geni ordinerebbero di produrre), 47, XX/Y (+n), dove la "n" è il numero del cromosoma in più. L'unica di queste trisomie che non coinvolge i cromosomi sessuali compatibile con la vita è la 47, XX/Y (+21), ossia la Sindrome di Down. (http://it.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Down_familiare)

Ma forse mi sono lasciata prendere la mano... :dentone:

Quindi "tecnicamente" da uno spermatozoo maschile che porta la X e da uno spermatozoo maschile che porta la Y, mettendo ipoteticamente il corredo genetico di uno di questi in un'ovulo, potrebbe svilupparsi ipoteticamente un essere vivente?

4ss0.n3
05-10-2006, 18.50.20
ma che cacchio di problemi vi fate? State creando la vita in cantina? :asd:

DIAZE
05-10-2006, 19.04.56
Quindi "tecnicamente" da uno spermatozoo maschile che porta la X e da uno spermatozoo maschile che porta la Y, mettendo ipoteticamente il corredo genetico di uno di questi in un'ovulo, potrebbe svilupparsi ipoteticamente un essere vivente?

http://www.kidzworld.com/img/upload/article/a813i1_alien1_3.jpg

Di0
05-10-2006, 20.08.22
Geni, fecondazione, proteine, cromosomi? Ma quanto siete grossolani. Un po' di creta, una sputata, due soffiate e via andare. :|

AbcdefgReVolution
05-10-2006, 20.26.11
http://www.kidzworld.com/img/upload/article/a813i1_alien1_3.jpg

http://tartalacreme.photo.doctissimo.fr/images/dossiers/t/a/tartalacreme/smileys-newstyle/TN_5657.gif

Asuterisuku
05-10-2006, 20.50.46
ma che cacchio di problemi vi fate? State creando la vita in cantina? :asd:

http://img403.imageshack.us/img403/397/creatorli0.jpg

Lui pero' la creava nella dependance.

DIAZE
05-10-2006, 20.53.42
Geni, fecondazione, proteine, cromosomi? Ma quanto siete grossolani. Un po' di creta, una sputata, due soffiate e via andare. :|

Facile per te, ma per noi comuni mortali non è mica bau-bau micio-micio.

AbcdefgReVolution
05-10-2006, 21.01.07
Geni, fecondazione, proteine, cromosomi? Ma quanto siete grossolani. Un po' di creta, una sputata, due soffiate e via andare. :|

http://www.sjgames.com/ill/img/2004/golem.jpg

Eowyn.
05-10-2006, 21.02.54
Quindi "tecnicamente" da uno spermatozoo maschile che porta la X e da uno spermatozoo maschile che porta la Y, mettendo ipoteticamente il corredo genetico di uno di questi in un'ovulo, potrebbe svilupparsi ipoteticamente un essere vivente?

Solo se prima hai tolto il corredo cromosomico dell'ovulo. Altrimenti avresti: 23 (ovulo) + 23 + 23 (spermatozoi) = 69 cromosomi, ossia una triploidia.

E la cosa è fattibile solo usando un ovulo come vettore: in uno spermatozoo non ci stanno più di 23 cromosomi.

graul
05-10-2006, 21.08.34
A parte questo c'è una sindrome nella natura umana, di cui ovviamente ora non ricordo il nome, forse Klinnefelter, dove vi sono XXY o addirittura XXXY...ma non nelle cellule normali, quelle con 46 cromosomi, bensì nei gameti.
Era quella sindrome di mosaicismo di cui si parlava in una puntata di CSI? :doubt:

Eowyn.
05-10-2006, 21.26.03
Era quella sindrome di mosaicismo di cui si parlava in una puntata di CSI? :doubt:Non ricordo mosaicismi in CSI. Ricordo un caso di chimerismo: 2 feti fusisi insieme nell'utero materno che hanno dato vita ad un'unica persona.
Il tizio era uno stupratore... parli di quello?

Cmq: meglio in PM

AbcdefgReVolution
06-10-2006, 00.29.19
Cacchio ho visto qualche foto di mosaicismo. Ma praticamente che hanno dei pezzi do corpo messi a caso?:mumble: