PDA

Visualizza versione completa : In questo forum c'è qualcosa che non quadra



Mauricio_Shogun
11-09-2006, 14.34.40
Mi chiedo: è mai possibile che ogni mio forum debba sempre essere chiuso o essere argomento di polemica?

In quest'ultimo ho semplicemente chiesto un consiglio su come eliminare dei semplici brufoli sul culo e mi è stato detto di tutto e di più. (Per fortuna che qualcuno mi ha consigliato delle creme...).

Peter Pan continua nella sua direzione dicendo che questo è un forum di videogiocatori e non posso essere aiutato pertanto:tsk: ; però quando si parla di argomentazioni su come uno piace la pizza si fanno 18 pagine e nessuno protesta o dice di rivolgersi dal pizzaiolo...:asd:

Se uno dice "la mia morosa mi ha lasciato mi sento uno straccio", si parla normalmente e si danno consigli senza polemica alcuna e non si dice mai "rivolgiti allo psicologo":azz:

Al primo topic aperto un tizio di nome shattolo mi ha risposto malamente e io ho controbbattuto dicendo di guardare la sua firma che secondo me non era regolare.

E probabilmente sarà un problema come dice qualcuno di visualizzazione del browser.

Ma quando mi si dice
Sei qui da appena un mese e giudichi pure? Se non ti sta bene non sei obbligato a stare qui.

Allora tanto per iniziare non sono qui da un mese e in secondo luogo per giudicare non bisogna essere iscritti da 10 anni.

Se ci sono delle cose non giuste è giusto che uno giudichi indipendentemente da quanti mesi è iscritto.

Hob Gadling,
Per quel che riguarda una sana e civile convivenza nel forum, ti consiglio di cambiare atteggiamento

Io dovrei cambiare ATTEGGIAMENTO? E per cosa?

Se qui la gente continua a chiudere sti cazzo di topic non si farà mai chiarezza.

E' ora di finirla sempre chiudere chiudere chiudere.

I forum sono fatti per parlare, per dare opinioni e per fare polemica.

Però rispettare se in un forum gli altri non vengono rispettati i moderatori che cazzo ci stanno a fare?

Se solo a chiudere i topic o peggio ancora a cancellarli non risolveremo niente.

Io ho polemizzato sulla firma di shottolo e magari avevo torto perchè è un problema di visualizzazione, magari invece no, ciò non toglie che in tutti i miei topic si debba sempre uscire fuori tema e fare una continua polemica nei miei confronti.

Spero vivamente di non essere cancellato come accade spesso.

shottolo
11-09-2006, 14.41.02
un tizio di nome shattolo
http://content.answers.com/main/content/wp/en/thumb/8/83/300px-Shuttle.jpg










:Palka:

Brian O'Blivion
11-09-2006, 14.42.56
WAR
http://www.fileden.com/files/2006/7/11/123453/My%20Documents/asp.jpg
:grev: (http://www.fileden.com/files/2006/7/11/123453/The%20Highland.mp3)

Boe.
11-09-2006, 14.46.17
Credo che il problema stia nel fatto che non ci dimenticheremo mai della Cavalla Tenaris :asd:

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 14.46.49
[QUOTE=shottolo]http://content.answers.com/main/content/wp/en/thumb/8/83/300px-Shuttle.jpg

QUOTE]


Scusa per l'inesattezza del tuo nome...

Sei cmq riuscito a farmi strappare un sorriso...:asd: :asd: :asd:

shottolo
11-09-2006, 14.48.21
Sei cmq riuscito a farmi strappare un sorriso...:asd: :asd: :asd:
non mi starai mica broccolando eh?

bejita
11-09-2006, 14.49.18
figa una volta gero lo si bannava prima ancora che si registrasse col suo nuovo fake :asd:

Raphael_Ravil
11-09-2006, 14.49.36
Credo che il problema stia nel fatto che non ci dimenticheremo mai della Cavalla Tenaris :asd:
Cavalla Tenaris:

IN CASO DI SOVRADOSAGGIO:
Chiedere l'estrema unzione.

Tagan
11-09-2006, 14.50.42
Probabilmente gli amministratori e moderatori, a mio avviso intelligentemente, stanno cercando di limitare la proliferazione di topic ripetitivi e forse inutili........

se davi un okkio ce n' era uno che parlava di problemi simili........
intitolato: l' angolo del medico.......


cmq niente di personale, del mio giudizio fanne ciò che credi.......





Tagan

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 14.52.08
Credo che il problema stia nel fatto che non ci dimenticheremo mai della Cavalla Tenaris :asd:

Lo immaginavo...

Ma la cavalla è pur sempre cavalla!

http://www.webgif.com/sexy_ani/sx85.gif :asd:

Brian O'Blivion
11-09-2006, 14.52.32
Probabilmente gli amministratori e moderatori, a mio avviso intelligentemente, stanno cercando di limitare la proliferazione di topic ripetitivi e forse inutili........

se davi un okkio ce n' era uno che parlava di problemi simili........
intitolato: l' angolo del medico.......


cmq niente di personale, del mio giudizio fanne ciò che credi.......





Tagan

Giusto..........................:sisi:

Peter Pan
11-09-2006, 14.53.21
In quest'ultimo ho semplicemente chiesto un consiglio su come eliminare dei semplici brufoli sul culo e mi è stato detto di tutto e di più. (Per fortuna che qualcuno mi ha consigliato delle creme...).

Peter Pan continua nella sua direzione dicendo che questo è un forum di videogiocatori e non posso essere aiutato pertanto:tsk: ; però quando si parla di argomentazioni su come uno piace la pizza si fanno 18 pagine e nessuno protesta o dice di rivolgersi dal pizzaiolo...:


Rispondo giacché mi hai tirato in causa.

Credi che qui qualcuno di noi abbia abbastanza conoscenze mediche per darti consigli sulla salute?
Hai idea di quale responsabilità sia dare il rimedio della nonna, per qualcosa che può essere nulla come può essere grave? E che nessun malanno va mai sottovalutato e che deve essere perentoriamente trattato da chi di competenza, e chi di competenza non lo trovi in un forum come questo e seppure c'è non può aiutarti se prima non ti visita di persona? Sai quanta responsabilità c'è nel dare una diagnosi affrettata?
E che credo nessuno si vuole prendere la responsabilità di darti una scusa per non andare da un medico?

Il paragone che fai non regge: un conto è parlare di pizze, che è puro diletto.
Un conto è parlare di salute.
Se per te le cose hanno lo stesso valore poi è un altro conto.


Per fortuna che qualcuno mi ha consigliato delle creme...)

E credi di aver risolto il problema? Senza neppure aver capito quale sia il problema?

Se ti fai un giro in tutti i forum e siti che parlano di medicina, troverai un sacco di medici professionisti che offrono consigli, ma non consulti.
E sempre il primo consiglio che danno è: rivolgiti al tuo medico curante, perché una diagnosi è impossibile senza visitare il paziente.Se per te è una fortuna che uno sconosciuto ti ha consigliato una crema di cui non conosci alcunché...


Se uno dice "la mia morosa mi ha lasciato mi sento uno straccio", si parla normalmente e si danno consigli senza polemica alcuna e non si dice mai "rivolgiti allo psicologo":azz:

Spesso chi apre quei topic è perché cerca conforto, non aiuto dal deus ex machina.
Quante persone vanno dallo psicologo per una delusione amorosa?


Ma quando mi si dice

Allora tanto per iniziare non sono qui da un mese e in secondo luogo per giudicare non bisogna essere iscritti da 10 anni.

Se ci sono delle cose non giuste è giusto che uno giudichi indipendentemente da quanti mesi è iscritto.


Puoi anche essere iscritto da mille anni: sempre che non hai alcun diritto di giudicare e di offendere, e hai poco da piagnucolare adesso dopo che hai in pochi post insultato e giudicato tutti i presenti.

Dove? Nei post moderati dal moderatore.

Hai anche poco da lamentareti giacchè la maggior parte dei post (e ti ho già risposto qui (http://forums.multiplayer.it/showpost.php?p=4371677&postcount=24)) che hai scritto riguardano le tue polemiche sulla firma di un utente e su altre cose senza alcuna attinenza al topic. Questo oltre ad essere OT, è anche spam.
Quindi hai anche poco da invocare la legge dall'alto quando sei il primo a violare il regolamento. Vedi ad esempio i tuoi primi topic nel forum.


Per concludere il tempo di iscrizione è relativo. Quello che conta è la qualità dei contributi che hai dato al Forum: se su 10 post 9 sono di spam e insulti e violazione del regolamento, hai poco da lamentarti poi se su quell'unico post che credi serio gli altri ti prestino attenzione.
Credo non sia giusto nei confronti di chi è qui da anni e mai ha offeso o violato il regolamento.

E comunque ripeto: puoi anche essere qui da sempre, non ti dà il diritto di giudicare e insultare gli altri.



Però rispettare se in un forum gli altri non vengono rispettati i moderatori che cazzo ci stanno a fare?

Ma tu prima di venire a chiedere rispetto, sei certo di averlo prima portato agli altri?



Io ho polemizzato sulla firma di shottolo e magari avevo torto perchè è un problema di visualizzazione,


No avevi torto perché non è un argomento di polemica in un topic che parla di altro: hai torto perché sei andato OT.
E seppure fosse il VBull ha una funzione che si chiama REPORT: http://forums.multiplayer.it/images/buttons/report.gif il tastino che ti permette di comunicare ai moderatori le violazioni del regolamento che ciascun utente può riscontrare.


Chiaro adesso?

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 15.05.50
Rispondo giacché mi hai tirato in causa.

Credi che qui qualcuno di noi abbia abbastanza conoscenze mediche per darti consigli sulla salute?
Hai idea di quale responsabilità sia dare il rimedio della nonna, per qualcosa che può essere nulla come può essere grave? E che nessun malanno va mai sottovalutato e che deve essere perentoriamente trattato da chi di competenza, e chi di competenza non lo trovi in un forum come questo e seppure c'è non può aiutarti se prima non ti visita di persona? Sai quanta responsabilità c'è nel dare una diagnosi affrettata?
E che credo nessuno si vuole prendere la responsabilità di darti una scusa per non andare da un medico?

Il paragone che fai non regge: un conto è parlare di pizze, che è puro diletto.
Un conto è parlare di salute.
Se per te le cose hanno lo stesso valore poi è un altro conto.



E credi di aver risolto il problema? Senza neppure aver capito quale sia il problema?

Se ti fai un giro in tutti i forum e siti che parlano di medicina, troverai un sacco di medici professionisti che offrono consigli, ma non consulti.
E sempre il primo consiglio che danno è: rivolgiti al tuo medico curante, perché una diagnosi è impossibile senza visitare il paziente.Se per te è una fortuna che uno sconosciuto ti ha consigliato una crema di cui non conosci alcunché...



Spesso chi apre quei topic è perché cerca conforto, non aiuto dal deus ex machina.
Quante persone vanno dallo psicologo per una delusione amorosa?



Puoi anche essere iscritto da mille anni: sempre che non hai alcun diritto di giudicare e di offendere, e hai poco da piagnucolare adesso dopo che hai in pochi post insultato e giudicato tutti i presenti.

Dove? Nei post moderati dal moderatore.

Hai anche poco da lamentareti giacchè la maggior parte dei post (e ti ho già risposto qui (http://forums.multiplayer.it/showpost.php?p=4371677&postcount=24)) che hai scritto riguardano le tue polemiche sulla firma di un utente e su altre cose senza alcuna attinenza al topic. Questo oltre ad essere OT, è anche spam.
Quindi hai anche poco da invocare la legge dall'alto quando sei il primo a violare il regolamento. Vedi ad esempio i tuoi primi topic nel forum.


Per concludere il tempo di iscrizione è relativo. Quello che conta è la qualità dei contributi che hai dato al Forum: se su 10 post 9 sono di spam e insulti e violazione del regolamento, hai poco da lamentarti poi se su quell'unico post che credi serio gli altri ti prestino attenzione.
Credo non sia giusto nei confronti di chi è qui da anni e mai ha offeso o violato il regolamento.

E comunque ripeto: puoi anche essere qui da sempre, non ti dà il diritto di giudicare e insultare gli altri.




Ma tu prima di venire a chiedere rispetto, sei certo di averlo prima portato agli altri?





No avevi torto perché non è un argomento di polemica in un topic che parla di altro: hai torto perché sei andato OT.
E seppure fosse il VBull ha una funzione che si chiama REPORT: http://forums.multiplayer.it/images/buttons/report.gif il tastino che ti permette di comunicare ai moderatori le violazioni del regolamento che ciascun utente può riscontrare.


Chiaro adesso?

Ti rispondo semplice semplice Peter: Non credo di aver mai offeso nessuno, che poi io abbia risposto per le rime non lo nego ma sono sempre stato ATTACCATO e ho cercato di DIFENDERMI che è diverso dall'aggressione iniziale.

Per i miei post errati (in buona fede) ho già pagato, adesso non credo di aver fatto lo stesso errore parlando di brufoli.

Il tuo discorso sulla responsabilità delle gente non regge. Se c'è qualcuno che può dare consigli può farlo e non è che dei brufoli al culo siano gravi quanto una peritonite o una febbre a 40 con diarrea e vomito.

Qui si parlava di brufoli e prima di rispondermi che SONO ANDATO OT, riprendi i tuoi colleghi che sono loro i primi ad aver sbagliato.

Perciò non mi devi dare nessuna lezione nè di comportamento nè di istruzione.

Quello che dici sono solo delle scuse perchè non hai il coraggio di ammettere dove sbagli e sai solo criticare (e spesso pure male).

Steamcock
11-09-2006, 15.06.11
Concordo con Peter per certi aspetti. Per i brufoli sul culo dovresti rivolgerti ad un medico (forse ad un dermatologo), non era il caso di chiedere qui sul forum. Potrebbe essere pericoloso seguire i consigli "fatti in casa". Trova un buon medico. :)

.Orfeo.
11-09-2006, 15.12.25
Hai provato a chiedere una mano a Patrizia Stella?Lei cosa ne pensa di questa situazione?

DIAZE
11-09-2006, 15.21.10
In questo forum c'è qualcosa che non quadra

Si troppi fake!:sisi:

Peter Pan
11-09-2006, 15.24.13
Ti rispondo semplice semplice Peter: Non credo di aver mai offeso nessuno, che poi io abbia risposto per le rime non lo nego ma sono sempre stato ATTACCATO e ho cercato di DIFENDERMI che è diverso dall'aggressione iniziale.


Non ho detto che hai aggredito, ho detto che hai offeso e insultato.
Indipendentemente dal fatto chi ha iniziato.

Seppure c'è una bella differenza tra ironizzare e prendere in giro, come fanno gli altri, o usare parole offensive come fai tu.


Il tuo discorso sulla responsabilità delle gente non regge. Se c'è qualcuno che può dare consigli può farlo .

Il consiglio non sostituisce la diagnosi.
E comunque quello era il mio consiglio: vai da un medico.
Se non ti piace sono fatti tuoi, non puoi accusare gli altri.

Poi la salute è tua e sono fatti tuoi. Ma non puoi chiedere un consiglio e rompere perché qualcuno te ne ha dato uno che non ti piace.

E comunque importa poco la tua opinione quando ci sono leggi precise che regolano la professione medica: i consigli sono una cosa, dare diagnosi e somministrare cure a cazzo comporta la radiazione dall'albo.


non è che dei brufoli al culo siano gravi quanto una peritonite o una febbre a 40 con diarrea e vomito.

E che ne sai? Quei brufoli possono essere qualunque cosa, ma se non chiedi a un medico non lo puoi sapere. Poi ti ripeto: la salute è tua.


Qui si parlava di brufoli e prima di rispondermi che SONO ANDATO OT, riprendi i tuoi colleghi che sono loro i primi ad aver sbagliato.


I miei "colleghi" come li chiami tu sono stati ripresi dal moderatore che pazientemente ha provveduto a ripulirti il topic da ogni OT.
E tu come tutta risposta che fai? Continui a floddare il tuo stesso topic.
E come ringraziamento al moderatore che ti ha ripulito dallo spam il tuo post, lo attacchi con questa storia dell'ingiustizia, del sopruso e della parità tra utenti?
Il moderatore ti ha trattato come qualsiasi altro utente, moderando il tuo topic come avrebbe fatto con qualsiasi altro.
E tu lo ringrazi tirando fuori un'alltro topic di polemica. Cosa oltretutto che è l'ennesima violazione del regolamento perché se hai qualcosa da dire ci sono i PM.
A tutti gli altri utenti può anche non interessare questa tua protesta.


Perciò non mi devi dare nessuna lezione nè di comportamento nè di istruzione.

Io ti ho dato dei consigli perché non è mio compito darti lezione di qualsiasi cosa tu voglia, finché però non vieni a importunare lo stesso luogo dove sono anche io. Se io rispetto il regoplamento, esigo che anche altri lo facciano.

E in qualità di utente ho tutto il diritto di aiutare i moderatori a mantenere sereno il forum, visti certi precedenti che tu ti ostini a voler ignorare.


Quello che dici sono solo delle scuse perchè non hai il coraggio di ammettere dove sbagli e sai solo criticare (e spesso pure male).


Copme volevasi dimostrare, vedi che sei passato all'attacco personale?
E per che cosa?
Ti ho mai offeso? Ti ho mai dileggiato o canzonato? TI ho mai preso in giro?
Ti ho trattato con rispetto e questo è ciò che tu restituisci.

Mi stai anche offendendo chiamandomi vigliacco e meschino.

Comunque, giacché mi stai accusando di sbagliare e di criticare pure male (nonostante abbia ampliamente dimostrato il contrario), dimmi adesso dov'è che ho sbagliato.

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 15.25.23
Concordo con Peter per certi aspetti. Per i brufoli sul culo dovresti rivolgerti ad un medico (forse ad un dermatologo), non era il caso di chiedere qui sul forum. Potrebbe essere pericoloso seguire i consigli "fatti in casa". Trova un buon medico. :)

Guarda, io non cerco di risolvere qui il problema facendomi consigliare una crema su un forum.

Ma accettavo suggerimenti da parte di chi si è trovato in una situzione simile alla mia. Poi è ovvio che non posso prendere alla lettera le parole di gente che scrive su di un forum.

Ma il fatto di trovare come risposte alla domanda "come posso fare per risolvere un problema ai brufoli nel culo" --> "perché il Male è entrato in te
ecco la causa dei brufoli" capite anche voi che qui si sta facendo un insulto gratuito, si esce fuori tema, si infetta un topic.

E ovviamente la colpa è mia! E perchè? Perchè un mese fa ho aperto il topic della cavalla...:tsk:

shottolo
11-09-2006, 15.30.37
"perché il Male è entrato in te
ecco la causa dei brufoli" capite anche voi che qui si sta facendo un insulto gratuito, si esce fuori tema, si infetta un topic.
veramente quella era la risposta alla domanda "perché solo io vedo la riga rossa nella firma di shottolo?"
che è ben diverso







:asd:

Peter Pan
11-09-2006, 15.33.35
un mese fa ho aperto il topic della cavalla...

Non era un topic su una cavalla, ma un topic di pubblicità su azioni di borsa: e la pubblicità è vietata dal regolamento.
E ne hai aperto più di uno, sfidando i moderatori che continuavano a chiuderteli perché contrari al regolamento.
E li hai aperti con una iscrizione fatta appositamente (fake).

C'è gente che è stata bannata per molto meno.

Brian O'Blivion
11-09-2006, 15.34.00
Ma che delirio:roll3::roll3:

Sul brufolo spruzzaci del Katoxin:teach:

:asd:

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 15.34.39
Non ho detto che hai aggredito, ho detto che hai offeso e insultato.
Indipendentemente dal fatto chi ha iniziato.

Benissimo dimmi dove ho insultato o offeso... Così verifico se i miei insulti sono davvero tali oppure è lecito solo farsi insultare e non rispondere mai per difendersi. Vorrei vedere


Seppure c'è una bella differenza tra ironizzare e prendere in giro, come fanno gli altri, o usare parole offensive come fai tu.

Quindi gli altri quando scrivono IRONIZZANO e io OFFENDO :tsk:

Brian O'Blivion
11-09-2006, 15.38.25
Quindi gli altri quando scrivono IRONIZZANO e io OFFENDO :tsk:

Mauricio,rigirano la frittata (come sempre) ,ti vonno futtere,insegnacelo tu a chisti chi è l'uomo che porta la cintola bella stretta in panzahttp://digilander.libero.it/jurada2003/290.gif

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 15.38.45
Non ho detto che hai aggredito, ho detto che hai offeso e insultato.
Indipendentemente dal fatto chi ha iniziato.

Benissimo dimmi dove ho insultato o offeso... Così verifico se i miei insulti sono davvero tali oppure è lecito solo farsi insultare e non rispondere mai per difendersi. Vorrei vedere


Seppure c'è una bella differenza tra ironizzare e prendere in giro, come fanno gli altri, o usare parole offensive come fai tu.

Quindi gli altri quando scrivono IRONIZZANO e io OFFENDO :tsk:


Il consiglio non sostituisce la diagnosi.
E comunque quello era il mio consiglio: vai da un medico.
Se non ti piace sono fatti tuoi, non puoi accusare gli altri.

Chi ha mai accusato gli altri di non avermi dato consigli!?!? Io ho semplicemente detto che se devono, prendere in giro, ironizzare, andare ot, che la smettano, mi pare lecito no?


Mi stai anche offendendo chiamandomi vigliacco e del meschino

Dimmi dove sta scritto e ti chiederò scusa:birra:

Peter Pan
11-09-2006, 15.42.07
Dimmi dove sta scritto e ti chiederò scusa

E ancora insisti?

Sta scritto nei post che sono stati moderati dai moderatori.
Chiedi a loro di recuperare i log e sarai accontentato.


Intanto già questo dice molto:


Quello che dici sono solo delle scuse perchè non hai il coraggio di ammettere dove sbagli e sai solo criticare (e spesso pure male).

In due parole mi hai chiamato vigliacco, meschino e viscido.

E ti tipeto che c'è una bella differenza tra fare ironia e ricorrere all'ingiuria diretta.

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 15.48.23
E ancora insisti?

Sta scritto nei post che sono stati moderati dai moderatori.
Chiedi a loro di recuperare i log e sarai accontentato.


Intanto già questo dice molto:



In due parole mi hai chiamato vigliacco, meschino e viscido.

E ti tipeto che c'è una bella differenza tra fare ironia e ricorrere all'ingiuria diretta.

:asd:

La verità è che nn c'è scritto niente di quello che vorresti che ci fosse scritto :asd:

Mi spiace...:kiss:

Ah hai aggiunto viscido?!

Non sapevo di aver usato questi tre aggettivi per sottoscriverti...

Peccato che io non abbia visto niente di tutto ciò...

Non è che hai bevuto un tantino troppo ieri sera?

Mischa
11-09-2006, 15.49.17
La peste è una malattia infettiva di origine batterica tuttora diffusa. E’ causata dal batterio Yersinia pestis, che normalmente ha come ospite le pulci di roditori, ratti, alcune specie di scoiattoli, cani della prateria. In qualche caso le pulci possono infettare anche animali domestici come i gatti. Normalmente, circola tra queste specie senza causare alti tassi di mortalità, e questi animali sono sostanzialmente riserve infettive di lungo termine. Occasionalmente, un’epidemia può uccidere anche grandi quantità di roditori e le pulci, in cerca di nuovi ospiti, si trasmettono anche agli esseri umani.

L’origine della peste è molto antica, e per la sua forza distruttrice, è diventata nell’immaginario collettivo la ‘morte nera’, la malattia che ha accompagnato l’umanità nei secoli e che per questo è spesso presente nelle grandi opere letterarie e artistiche. La storia della grande peste nell’Europa del 1350, che ha causato la morte di quasi un terzo della popolazione europea e ha contagiato tutti i paesi dal Mediterraneo a Scandinavia e Russia nel giro di cinque anni, è particolarmente sinistra perché è stata la conseguenza di un atto deliberato di bioterrorismo. Nel 1347, infatti, i tartari stavano assediando Caffa, scalo commerciale di Genova in Crimea. Le fila dell’esercito orientale erano sconvolte da un’epidemia di peste, diffusa da qualche anno in Asia e così il khan Ganibek decise di utilizzare i corpi dei soldati morti per espugnare la città, catapultandoli oltre le mura. I marinai genovesi portarono la peste nei porti del Mediterraneo e da lì la malattia si diffuse. In Europa divenne endemica, tornando a cicli di 10-12 anni, per i successivi tre secoli. Anche oggi, nonostante sia ormai molto limitata, la peste ha un potere evocativo notevole e riporta immediatamente a immagini di orrore e di devastazione.

Epidemiologia

La peste è diffusa in tutte le realtà dove le abitazioni sono infestate da pulci e da ratti, e quindi in condizioni di scarso livello di igiene.

L’ultima epidemia urbana negli Stati Uniti è stata nel 1924-25, a Los Angeles, e da allora la malattia si manifesta soprattutto nelle aree rurali al ritmo di 10-15 casi all’anno, soprattutto in due zone, quella del New Mexico, nord Arizona e sud Colorado e tra California, sud dell’Oregon e Nevada occidentale. Globalmente, l’OMS riporta dai 1000 ai 3000 casi di peste ogni anno, distribuiti soprattutto tra Africa, Asia e Sudamerica. In Asia, la peste è diffusa nelle zone del Caucaso, in Russia, nel medioriente, in Cina, e anche in Asia sudoccidentale e sudorientale. Manifestazioni regolari si hanno in Madagascar, Uganda e Sudafrica. Recentemente, si sono avute epidemie consistenti in Kenia, Tanzania, Zaire, Mozambico, Botswana e anche in zone isolate nell’ovest e nel nord Africa. In Sudamerica, ci sono ancora due zone di attività della malattia, la regione andina montagnosa (in Bolivia, Perù ed Ecuador) e in Brasile. La peste è assente in Europa e in Australia.

Trasmissione e sviluppo della malattia

La peste si manifesta principalmente sotto tre forme diverse, che a volte possono anche essere compresenti:

Peste polmonare: il batterio infetta i polmoni. Questa forma della malattia può trasmettersi da persona a persona attraverso l’aria o gli aerosol di persone infette e quindi costituisce una delle forme più pericolose per il potenziale epidemico che la caratterizza. La forma polmonare può derivare anche dalla degenerazione delle altre forme se non sono curate prontamente.

Peste bubbonica: è la forma più comune e si manifesta in seguito alla puntura di pulci infette o per contatto diretto tra materiale infetto e lesioni della pelle di una persona. Manifestazione tipica è lo sviluppo di bubboni, ingrossamenti infiammati delle ghiandole linfatiche, seguiti da febbre, mal di testa, brividi e debolezza. In questa forma non si trasmette da persona a persona.

Peste setticemica: deriva dalla moltiplicazione della Y. Pestis nel sangue, e può essere una conseguenza di complicazioni delle due forme precedenti. Viene contratta per le stesse cause di quella bubbonica, e non si trasmette da persona a persona. Causa febbre, brividi, dolori addominali, shock e prostrazione, sanguinamenti della pelle e di altri organi, ma non si manifesta con bubboni.

Il sospetto di peste si dovrebbe avere in seguito alla manifestazione dei primi sintomi, soprattutto in presenza di un bubbone, e di una possibile esposizione a roditori o pulci. I bubboni solitamente si manifestano dopo 2-6 giorni dall’esposizione, e la malattia procede in modo rapido, eventualmente degenerando nelle forme polmonare e setticemica se non è trattata prontamente.

L’incubazione della forma polmonare primaria invece dura da uno a tre giorni ed è caratterizzata da una polmonite acuta con tosse e sputo di sangue. Il tasso di morte nei pazienti con peste polmonare è del 50 per cento.

Azioni preventive per ridurre l’incidenza della peste si possono orientare soprattutto al trattamento igienico degli ambienti, con disinfestazione dei ratti e di altri roditori e delle pulci che li accompagnano, e all’educazione sanitaria pubblica.

Campagne per la disinfezione anche delle aree rurali, così come già applicato nella maggior parte delle aree urbane, per l’eliminazione di rifiuti e di materiali che possono fungere da attrazione per roditori e per il controllo costante dello stato di salute degli animali domestici, che andrebbero tenuti puliti da pulci e altri parassiti, possono contribuire alla riduzione della presenza della peste.

L’agente patogeno

L’ultima grande pandemia di peste iniziò in Cina a fine ‘800 e da lì si diffuse al resto dei continenti, contagiando oltre 30 milioni di persone e uccidendone 12 milioni. Questa nuova diffusione della malattia fu affrontata con uno sforzo multinazionale di ricerca che portò all’identificazione dell’agente della malattia.

Nel 1894, Yersin e Kitasato, lavorando separatamente, descrissero un batterio gram negativo, isolato a Hong Kong dai bubboni di persone morte di peste. In seguito alla coerenza e ai risultati raggiunti dal primo dei due ricercatori, il batterio prese il suo nome, Yersinia pestis. Fu chiaro da subito che i portatori della malattia erano i ratti, visto che l’epidemia umana solitamente scoppiava in seguito a una grande moria di roditori.

L’osservazione che non fosse necessario il contatto umano per diffondere la malattia, portò alla comprensione del ruolo delle pulci nella sua trasmissione.
Oggi, esistono numerosi studi sulla trasmissione, l’epidemiologia e la patogenesi della peste di cui uno di Gage, apparso su Bacteriological review nel 1998, che analizza il percorso scientifico che ha portato alla diagnosi della malattia da parte dei due ricercatori.

Trattamento

Al momento non è disponibile un vaccino contro la peste, per cui non è possibile effettuare un trattamento preventivo di questa malattia. Diventa quindi essenziale riconoscerne i sintomi rapidamente e intervenire nelle prime ore dalla loro comparsa.

La peste polmonare si manifesta con febbri, mal di testa, debolezza, e un rapido sviluppo di polmonite, con i suoi segnali caratteristici: respiro corto, dolori toracici, tosse. Se il trattamento non è rapido, il paziente può morire nel giro di pochi giorni. Per ridurre le probabilità di morte è essenziale trattare con antibiotici entro le prime 24 ore dalla comparsa dei sintomi, con streptomicina, gentamicina, tetracicline o cloramfenicolo. Il trattamento con antibiotici è raccomandato, secondo i CDC americani, per sette giorni anche nelle persone che entrano potenzialmente a contatto con il malato, per prevenire l’insorgenza della malattia.

I CDC americani hanno pubblicato, nel 1996, una serie di Raccomandazioni sulla prevenzione della peste, sul bollettino settimanale Morbidity and Mortality Weekly Report, con indicazioni messe a punto dal Comitato per le pratiche immunitarie.

Brian O'Blivion
11-09-2006, 15.50.58
...sgrat sgrat...

Fate
11-09-2006, 15.56.19
Non era un topic su una cavalla, ma un topic di pubblicità su azioni di borsa: e la pubblicità è vietata dal regolamento.
E ne hai aperto più di uno, sfidando i moderatori che continuavano a chiuderteli perché contrari al regolamento.
E li hai aperti con una iscrizione fatta appositamente (fake).

C'è gente che è stata bannata per molto meno.

Adesso ti risponderà che il fake lo usa solo per comodità avendo due pc :asd:

Peter Pan
11-09-2006, 15.59.37
La verità è che nn c'è scritto niente di quello che vorresti che ci fosse scritto :asd:

Mi spiace...:kiss:

I moderatori hanno cancellato i tuoi post, smettila di fare lo spiritoso perché stai diventando patetico e indisponente.


:Ah hai aggiunto viscido?!

Non sapevo di aver usato questi tre aggettivi per sottoscriverti...

Peccato che io non abbia visto niente di tutto ciò...


Fai più attenzione a ciò che dici.


:Non è che hai bevuto un tantino troppo ieri sera?

Appunto, come volevasi dimostrare, adesso mi dai anche dell'ubriacone: ti avviso che hai oltrepassato il limite.
Ma come cazzo ti permetti?

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 16.10.23
I moderatori hanno cancellato i tuoi post, smettila di fare lo spiritoso perché stai diventando patetico e indisponente.



Fai più attenzione a ciò che dici.



Appunto, come volevasi dimostrare, adesso mi dai anche dell'ubriacone: ti avviso che hai oltrepassato il limite.
Ma come cazzo ti permetti?

Senti Peter ADESSO MI HAI PROPRIO STUFATO!

Io non ti ho mai dato nè del vigliacco nè del viscido e sei tu CHE TI STAI INVENTANDO queste cose!

Infatti se tu riesci ad estrapolare da una mia considerazione che ho detto che "non hai coraggio a passare da sei un vigliacco" sei davvero patetico!

Di conseguenza di essere il tuo zimbello non ne ho proprio voglia.

Quindi se qui c'è uno che deve darsi una regolata quello sei tu, non credi=?:mad:

Brian O'Blivion
11-09-2006, 16.12.21
Ma come cazzo ti permetti?

Fatti sentire,è chiaro che cerca la rissahttp://digilander.libero.it/jurada2003/290.gif

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 16.16.53
Fatti sentire,è chiaro che cerca la rissahttp://digilander.libero.it/jurada2003/290.gif

No Brian non cerco la rissa, assolutamente.

pERò non voglio che questo Peter possa accusarmi di cose che non ho detto. No, questo non l'accetto.

Per la cavalla ho già pagato.

Adesso BASTA.

shottolo
11-09-2006, 16.18.12
Per la cavalla ho già pagato.
escort?

Brian O'Blivion
11-09-2006, 16.20.30
Adesso BASTA.

Non del tutto:mi piacerebbe che Fratello Tagan,a questo punto,ci riunisse in preghiera telematica per epurare gli spiririti che alla lunga,fanno scoppiare i condensatori,ho già cambiato tre alimentatori in un anno:mad:

Tamarroid
11-09-2006, 16.22.59
ma lol

DIAZE
11-09-2006, 16.27.17
Io, per colpa di sti c@xxoni di fake ho bruciato due HD!!
:mad:

Angelo75
11-09-2006, 16.31.18
Rispondo giacché mi hai tirato in causa.

Ma porca pupazza! Ma come diavolo ti è saltato in mente di tirarlo in causa??? E chi lo ferma adesso questo qua???...:asd:...:look:

^shining^
11-09-2006, 16.34.30
VIVA LA LIBERTA'

UN TOPIC PER TUTTI ....TUTTI PER UN TOPIC...:hail: :hail:

ha ragione basta chiudere i topic ...
cmq:hail: ai signori moderatori ...il mondo è bello xkè è vario....
:hello:

Peter Pan
11-09-2006, 16.36.52
E chi lo ferma adesso questo qua???...:asd:...:look:

Non perdi occasione per manifestare il tuo astio nei miei confronti vero?
Appena credi di vedere che qualcuno mi coinvolge in una diatriba ne prendi forza e ti intrometti solamente per riempirmi di scherno, non perdi un'occasione per provocarmi.


Non mi sembra che tu ed io abbiamo mai mangiato nello stesso piatto.
"Questo qua" lo vai a dire a qualcun'altro e stai fuori dai discorsi in cui non c'entri nulla.

Mischa
11-09-2006, 16.37.59
La lebbra è una malattia infettiva contagiosa a decorso cronico il cui agente patogeno è il Mycobacterium leprae, scoperto da A. Hansen nel 1871, del quale solo nel 1965 si è potuto ottenere la coltura in vitro su cellule umane viventi.

La lebbra è una malattia che risale a tempi remotissimi: ne è fatta menzione nei libri sanscriti indiani, nel papiro di Ebers, nella Bibbia (secondo libro di Giobbe del Levitico). Il più antico focolaio si sarebbe trovato in Asia e i Fenici, popolo navigatore, l'avrebbero diffusa nel bacino del mediterraneo. La massima frequenza della lebbra in Europa si ebbe durante le crociate: poi, dal XV-XVI si osservò una diminuzione favorita da una serie di misure profilattiche, ma anche una diffusione della malattia nei paesi conquistati o scoperti dagli Europei.

La trasmissione più comune è per contagio. A un periodo di incubazione, che può essere anche di 30 giorni, fa seguito un periodo di invasione che spesso, ma non sempre, si accompagna a sintomi generali come febbre irregolare, cefalea, epistassi, dolori nevralgici e sintomi specifici quali lesioni cutanee come piccole zone depigmentate, macchie eritematose, noduli e diminuzione fino alla perdita totale delle sensibilità cutanea delle zone colpite. In un terzo tempo compaiono le manifestazioni caratteristiche di una delle tre forme della malattia:

Forma tubercoloide, nervosa, benigna o maculo-anestetica: caratterizzata da chiazze eritematose (macule) violacee che possono confluire in placche, alternate a papule rosso-giallastre o rosso-porpora cui seguono formazioni granulomatose localizzate specialmente lungo nervi con disturbi della sensibilità sia termica, dolorifica e tattile, con iperestesie, dolori folgoranti, ipoestesia e anestesia profonda, atrofie muscolari, disturbi trofici con lesioni ulcerative e mutilazione come siringomielia, specialmente ai muscoli ulnare e peroneo. Frequente malattia perforante plantare.

Forma tuberosa o nodulare o lepromatosa al viso o lato estensorio degli arti; macchie prima evanescenti rosso acceso e violaceo, poi fisse, pigmentate, rameiche, brunastre, che in parte lentamente si trasformano in noduli o lepromi isolati, poi talora confluenti, spesso anche sulle mucose (naso, palato molle, ugola, laringe, occhi): indi ulcerazioni con talora estese distruzioni, necrosi, mutilazioni, riassorbimento di falangi; caduta peli, ipersecrezione sebacea senza sudorazione, eruzioni bollose.

Forma mista: inizialmente solo lesioni tuberose in seguito altre manifestazioni come infiltrazioni polmonari similtubercolari, ulcerazioni intestinali, epatosplenomegalia, orchiepididimiti bilaterali indolori, epatiti a evoluzione cirrotica, lesioni ossee.

La prognosi è grave, con migliori possibilità di guarigione nella forma nervosa e tubercoloide. Nelle altre forme la morte sopravviene dopo un decorso di durata variabile, sempre molto lento e con un decadimento progressivo. La terapia della lebbra, che fino a pochi anni fa praticamente si riassumeva nella somministrazione di olio di Chaulmoogra e suoi derivati, ha registrato sensibili progressi con l'impiego di alcuni chemioterapici, tra cui solfoni e derivati (diamino-difenil-sulfone), antibiotici, streptomicina, tiosemicarbazone, isoniazide, rifampicina, clofazimina, cortisonici, vitamina B12 ad alte dosi, immunoterapia.

È obbligatoria la denuncia della malattia alle autorità sanitarie e le persone affette devono essere accolte e curate nei lebbrosari o in appositi reparti ospedalieri, specializzati in malattie infettive e contagiose.

Angelo75
11-09-2006, 16.38.04
Non perdi occasione per manifestare il tuo astio nei miei confronti vero?
Appena credi di vedere che qualcuno mi coinvolge in una diatriba ne prendi forza e ti intrometti solamente per riempirmi di scherno.


Non mi sembra che tu ed io abbiamo mai mangiato nello stesso piatto.
"Questo qua" lo vai a dire a qualcun'altro e stai fuori dai discorsi in cui non c'entri nulla.

:Palka:

shottolo
11-09-2006, 16.38.06
peter porca miseria, lo yogurt scaduto lo devi buttare! Te lo dico sempre... :tsk:

FALLEN_ANGEL_664
11-09-2006, 16.45.25
C'è gente che è stata bannata per molto meno.

http://www.paocuovu.blogger.com.br/dart%20vader.jpg

L'imperatore non è indulgente quanto me!

:asd:

Mauricio? Se hai delle accuse raccogli le prove e formulale. Altrimenti questo topic può essere chiuso, visto che non già di per suo non ha motivo di esistere.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

destino
11-09-2006, 16.46.11
VIVA LA LIBERTA'

UN TOPIC PER TUTTI ....TUTTI PER UN TOPIC...:hail: :hail:

ha ragione basta chiudere i topic ...
cmq:hail: ai signori moderatori ...il mondo è bello xkè è vario....
:hello:

shining nn hai ancora messo foto di te, stai violando il regolamento

Peter Pan
11-09-2006, 16.46.28
Senti Peter ADESSO MI HAI PROPRIO STUFATO!


Pure il resto da sopra...


Infatti se tu riesci ad estrapolare da una mia considerazione che ho detto che "non hai coraggio a passare da sei un vigliacco" sei davvero patetico!

Tu come lo chiami unpo che non ha il coraggio di fare una cosa e pur di non farla travisa la realtà inventandosi le cose, che sono le accuse che mi hai rivolto?
Forse non ti rendi conto del significato delle parole che usi, ma questa non è una scusante.
E ad ogni risposta che fai ne aggiungi sempre una nuova. vedi l'"ubriacone" di cui sopra.


Di conseguenza di essere il tuo zimbello non ne ho proprio voglia.

E considerare che sono l'unico che no ti ha preso in giro.
Vorrà dire che mi comporterò di conseguenza e comincerò a coglionarti anche io come fanno gli altri.


Quindi se qui c'è uno che deve darsi una regolata quello sei tu


Fammi rapporto ai moderatori e vediamo cosa ne pensano loro.


non credi?

No.



peter porca miseria, lo yogurt scaduto lo devi buttare! Te lo dico sempre... :tsk:


Penso che a nessuno piaccia essere punzecchiato quando già ha le palle girate.



:Palka:

Non me ne faccio nulla del tuo fiorellino.

Ormai sta storia va avanti da troppo.

Ora fai la finta del fiorellino e tra qualche ora sei di nuovo punto e a capo a farmi oggetto dei tuoi dileggi.

Mischa
11-09-2006, 16.48.36
... Altrimenti questo topic può essere chiuso, visto che non già di per suo non ha motivo di esistere.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664 ... visto che, di suo, non ha motivo di esistere. L'italiano potente in quest'essere è.

Nell'ombra attendendo, Yoda.

Angelo75
11-09-2006, 16.49.55
Non me ne faccio nulla del tuo fiorellino. Ormai sta storia va avanti da troppo. Ora fai la finta del fiorellino e tra qualche ora sei di nuovo punto e a capo a farmi oggetto dei tuoi dileggi.

Troppo testosterone?? Mangiato pesante?? :mumble:

Peter Pan
11-09-2006, 16.57.46
Troppo testosterone?? Mangiato pesante?? :mumble:


Ti esce difficile ignorarmi ed evitare di prendermi per il culo senza motivo, che non è il caso?

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 16.59.07
Pure il resto da sopra...

E ad ogni risposta che fai ne aggiungi sempre una nuova. vedi l'"ubriacone" di cui sopra.


Questa era proprio l'unica e vera battuta scherzosa che ho fatto su di te, ma siccome tu mi hai fatto dire COSE CHE NON HO DETTO, L'ubriacone te lo meriti tutto dato che non mi pari uno stolto...:asd:

Non so che discussione tu abbia avuto con angelo75, ma tutto ciò mi consola perchè non sono stato l'unico!:dentone:

FALLEN_ANGEL_664
11-09-2006, 17.06.58
... visto che, di suo, non ha motivo di esistere.

visto che, di suo, motivo di esistere non ha

Yoda mette sempre il verbo alla fine :teach: :asd:


Nell'ombra attendendo, Yoda.

Toh, guarda: mi serviva proprio uno sgabello. :D

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

AddePa
11-09-2006, 17.09.10
ke 3d fico....non potevo mancare....fate la pace dai...sangue amaro per dei pixel sullo schermo...ma vaaaaaaaa..........................

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 17.11.13
ke 3d fico....non potevo mancare....fate la pace dai...sangue amaro per dei pixel sullo schermo...ma vaaaaaaaa..........................

Guarda in effetti non posso che darti ragione...

Solo che a volte la gente è davvero perfida (aggettivo rivolto con tutto il cuore al mio amico Peter Pan) così da essere a scanso di equivoci...:asd:

karuga
11-09-2006, 17.11.19
Troppo testosterone?? Mangiato pesante?? :mumble:
Guarda,scusa se mi intrometto,ma,evitare il secondo flame in un solo 3d è chiedere troppo?
Nulla contro di te,ma la situazione è già calda abbastanza.

shottolo
11-09-2006, 17.12.45
Guarda,scusa se mi intrometto,ma,evitare il secondo flame in un solo 3d è chiedere troppo?
Nulla contro di te,ma la situazione è già calda abbastanza.
ma va va
'sti giovani d'oggi non sanno più divertirsi!
qualcuno porti i bastoni e i tirapugni

Tamarroid
11-09-2006, 17.13.32
Guarda in effetti non posso che darti ragione...

Solo che a volte la gente è davvero perfida (aggettivo rivolto con tutto il cuore al mio amico Peter Pan) così da essere a scanso di equivoci...:asd:

ma lol meno male che non vuoi flammare :asd:

Mauricio_Shogun
11-09-2006, 17.17.06
ma lol meno male che non vuoi flammare :asd:

Ma dai che era una battuta... Adesso anche io ironizzo come fa certa gente...:angel2:

Peter Pan
11-09-2006, 17.18.02
Non so che discussione tu abbia avuto con angelo75, ma tutto ciò mi consola perchè non sono stato l'unico!

Ti consoli con questo? E il fatto che tutti abbiano da ridire sul tuo modo di comportarti sul Forum non ti suggerisce nulla?



L'ubriacone te lo meriti tutto
la gente è davvero perfida (aggettivo rivolto con tutto il cuore al mio amico Peter Pan)


:|

Tamarroid
11-09-2006, 17.19.57
Ma dai che era una battuta... Adesso anche io ironizzo come fa certa gente...:angel2:

Va bhè sarà anche una battuta ma proprio ora, in questo topic, è una battuta flammosa :angel2:


(voglio il flaaaaame :metal:)

Kiara
11-09-2006, 17.20.31
è che tu sei nuovo e noi siamo una lobby di stronzi.:uiui:

AddePa
11-09-2006, 17.21.12
posso dire una cosa? :mecry:

get a life :asd:






















:Pop:

Tamarroid
11-09-2006, 17.23.42
get a file :nerd::nerdsaw:

FALLEN_ANGEL_664
11-09-2006, 17.34.28
è che tu sei nuovo e noi siamo una lobby di stronzi.:uiui:

Se posso osar d'avanzare la mia opinione, ritengo sia più appropiato definirci una lobby di origine massonica anticristiana ed aderente ad una filosofia che si ispira al male ed alla distruzione come essenza fondamentale della propria esistenza. Ovviamente ultimamente stiamo progettando di minare le fondamenta della società attraverso la diffusione degli omosessuali, che è noto sono i grado di contagiare le persone normali rendendole incapaci di formare una famiglia normale. Oltre a ciò, è oramai da anni che andiamo a braccietto con i trafficanti di droga che vorrebbero rendere legali le loro droghe per agire indisturbati. Ma grazie al nostro intervento esse rimangono proibite perchè nel nostro stile d'azione è meglio rimanere nell'ombra e corrodere il tessuto sociale a poco a poco (si sa che l'abbronzatura rovina la pelle :sisi:). Ma stiamo lavorando per rendere illegali anche la teina, l'alcool, la caffeina e la nicotina. Oltre a ciò perseguiamo culti demoniaci pagani e attraverso il sacrificio di bestie e di formose pulzelle vergini riusciamo a scendere a patti con il tipo del piano di sotto. Abbiamo infatti affittato l'appartamento sovrastante quello di Bin Laden, che è piuttosto esigente e bislacco nelle sue richieste (che volete... i terroristi son fatti così...). Questo forum è solo il trampolino di lancio che ci permetterà di corrompere i vostri animi e fuorviare i vostri sensi. E se qualcuno oserà sbarrarci la strada utilizzeremo i nostri ninja che vi faranno sparire yogurth e cani.

E non avete ancora sentito nulla del reparto rasoi. :sisi:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

..Omega.Rav..
11-09-2006, 17.37.22
Questo forum è insoddisfacente! Diventerò antisociale per protestare contro la mancanza di supporto morale da parte dei partecipanti. Queste diatribe sono insensate, ma non come una lumaca in un negozio di abbigliamento! Esternerò il mio rammarico con termini casuali! Betoniere! Zufoli! Deretano! Bisonte! Blablablablabla! Manca il rispetto! Dov'è finito il rispetto!

N0VA
11-09-2006, 17.38.44
:Pop:


non c'e' niente di meglio che un trhead pieno di minkionate x riprendersi da una giornata di lavoro...

Da_Roccacorta
11-09-2006, 17.39.21
Se posso osar d'avanzare la mia opinione, ritengo sia più appropiato definirci una lobby di origine massonica anticristiana ed aderente ad una filosofia che si ispira al male ed alla distruzione come essenza fondamentale della propria esistenza. Ovviamente ultimamente stiamo progettando di minare le fondamenta della società attraverso la diffusione degli omosessuali, che è noto sono i grado di contagiare le persone normali rendendole incapaci di formare una famiglia normale. Oltre a ciò, è oramai da anni che andiamo a braccietto con i trafficanti di droga che vorrebbero rendere legali le loro droghe per agire indisturbati. Ma grazie al nostro intervento esse rimangono proibite perchè nel nostro stile d'azione è meglio rimanere nell'ombra e corrodere il tessuto sociale a poco a poco (si sa che l'abbronzatura rovina la pelle :sisi:). Ma stiamo lavorando per rendere illegali anche la teina, l'alcool, la caffeina e la nicotina. Oltre a ciò perseguiamo culti demoniaci pagani ed attraverso il sacrificio di bestie e formose pulzelle vergini riusciamo a scendere a patti con il tipo del piano di sotto. Abbiamo infatti affittato l'appartamento sovrastante quello di Bin Laden, che è piuttosto esigente e bislacco nelle sue richieste (che volete... i terroristi son fatti così...). Questo forum è solo il trampolino di lancio che ci permetterà di corrompere i vostri animi e fuorviare i vostri sensi. E se qualcuno oserà sbarrarci la strada utilizzeremo i nostri ninja che vi faranno sparire yogurth e cani.

E non avete ancora sentito nulla del reparto rasoi. :sisi:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Molti Santi ci misero in guardia contro i falsi profeti. La loro opera oscura il cammino dell'uomo, ne inganna i sensi e ne distoglie lo sguardo dalla luce del Signore. Cosa mai ti fece Satana per tentarti e corromperti in cotal modo? Forse che l'Apocalisse sia vicina e l'Anticristo sia infine giunto? Forse che sia la battaglia finale? Io, umile servo nella vigna del Signore, non so rispondere a tali gravose domande. Ma so per certo che i tuoi oscuri disegni non saranno realizzati, angelo caduto, in quanto mai lo Spirito Santo, che è immutabile e invincibile, potrà essere sconfitto da esseri imperfetti quali i servi di Satana. Vade retro!

FALLEN_ANGEL_664
11-09-2006, 17.42.31
Vade retro!

Senta, vorrei tanto accontentarla. Ma mia moglie ha tirato su il pedale della frizione con il piede e il cambio è partito. Le va bene se faccio inversione a U?


Cosa mai ti fece Satana per tentarti e corromperti in cotal modo?

Cit:Mi stavo annoiando...

Che vuole che le dica... con le nuove offerte ti fregano sempre... firma qui, firma là... con tutte quelle parole in fiamme e il sangue che ti esce per firmare non ci si accorge delle scritte in piccolo...


Ah, per la battaglia finale: non possiamo ridiscutere la cosa? No, perchè qui i ragazzi non ci stanno: c'è troppo controllo dell'informazione. Qui la cosa non è equa. Voi avete organizzazioni secolari che professano la vostra parola. Noi che abbiamo? Qualche svitato, un paio di rockstar che si credono alternative, un tre quattro posseduti e basta... è una cosa ingiusta. Qui non si dà pari opportunità a tutti i partiti! Conteggiamo i minuti! Le apparizioni! Siamo chiaramente azzittiti: è uno scandalo! Altrimenti dopo la storia la scrivete sempre voi e noi non possiamo mostrare la nostra versione dei fatti. Cit:Per l'ultima volta, sono un signore delle tenebre non il fruttivendolo! :asd:

E comunque, sono angelo decaduto. Non caduto. Caduto sa di inciampato. Solo il drago è stato scaraventato, noi l'abbiamo seguito: sennò chi glie lo spiegava a quelli della questura con la questione dell'omissione di soccorso?

P.S.: e taglia quella citazione. Non serve che riscrivi tutto il romanzo. Va bene che non si può dedicare molto tempo ai fake, ma insomma... un pò di decenza! E' una cosa immorale! :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

stan
11-09-2006, 17.46.07
Molti Santi ci misero in guardia contro i falsi profeti. La loro opera oscura il cammino dell'uomo, ne inganna i sensi e ne distoglie lo sguardo dalla luce del Signore. Cosa mai ti fece Satana per tentarti e corromperti in cotal modo? Forse che l'Apocalisse sia vicina e l'Anticristo sia infine giunto? Forse che sia la battaglia finale? Io, umile servo nella vigna del Signore, non so rispondere a tali gravose domande. Ma so per certo che i tuoi oscuri disegni non saranno realizzati, angelo caduto, in quanto mai lo Spirito Santo, che è immutabile e invincibile, potrà essere sconfitto da esseri imperfetti quali i servi di Satana. Vade retro!

Forse che sono io?

:|

Che palle però, potevate farmelo durare un po' di più questo fake...adesso devo riregistrarmi. Però un nick come Lucifero / Satana non è affatto interessante, Belial e Mefistofele vanno già meglio...

Poi fatemelo dire, voi umani siete proprio stronzi, giù c'è un caldo che si muore e quando decido di risalire non trovo neanche un buon clima temperato perchè c'è l'effetto serra che scartavetra le maracas, ma andate a cagare!

FALLEN_ANGEL_664
11-09-2006, 17.48.32
Mefistofele

Lo sconsiglierei. Dopo ti prendono per uno così: :dentone:

Mepfistopfele... :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

funker
11-09-2006, 18.09.15
e noi siamo una lobby di stronzi.
E che stronzi.

:asd: