PDA

Visualizza versione completa : Per dovere di cronaca.



vespino
01-09-2006, 21.06.46
ero li quella sera....quindi volevo farvela leggere...

Clicca qui (http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/gay-violentata-versilia/gay-violentata-versilia/gay-violentata-versilia.html)

Giant Lizard
01-09-2006, 21.16.21
ero li quella sera....quindi volevo farvela leggere...

Clicca qui (http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/gay-violentata-versilia/gay-violentata-versilia/gay-violentata-versilia.html)

certo che anche lei andare alle 2 di notte da sola in pineta con i tempi che corrono... :nono:

ormai le donne non dovrebbero essere lasciate sole nemmeno in pieno giorno in mezzo alla folla. Secondo me ovviamente.

_Fred_
01-09-2006, 21.26.34
ero li quella sera....quindi volevo farvela leggere...

Clicca qui (http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/gay-violentata-versilia/gay-violentata-versilia/gay-violentata-versilia.html)

Impressionante... delle bestie. :tsk:

L'ultima frase dell'artico mi ha fatto ricordare quello che successe durante il periodo dei delitti del mostro di Firenze, quando negli uffici pubblici della Toscana venivano affissi manifesti per scoraggiare i ragazzi ad appartarsi in lughi isolati. E ora, stessa cosa...

BESTIA_kPk
01-09-2006, 22.03.29
ero li quella sera....quindi volevo farvela leggere...

Clicca qui (http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/gay-violentata-versilia/gay-violentata-versilia/gay-violentata-versilia.html)

Non è stata una mossa furba farsi accompagnare e poi avere le amiche lontane... come non farsi accompagnare insomma :mumble:

Curioso l'associare il discorso sul "lesbica" allo stupro.
Imho due merde così non fanno violenza simile per quel motivo.
Di certo non è il motivo principale.
Non mi quadra il titolo "Violentata perché gay".
Quadra di più "violentata perchè era nelle loro intenzioni e oltre ad essersi preparati, hanno approfittato della situazione favorevole".

Un po' come prendere due omosessuali imbottiti di viagra in astinenza da mesi, e fargli montare a turno questi due meschini.
Non sarebbe "violentati perchè eterosessuali" ma "violentati perchè c'era l'intenzione e l'occasione".

Peter Pan
02-09-2006, 01.29.57
Non mi quadra il titolo "Violentata perché gay".


Vedi se questo articolo (http://www.ansa.it/main/notizie/fdg/200609011920255562/200609011920255562.html) può essere più chiaro.
Dagli articoli sembra che lo stupro è avvenuto per punire la ragazza perché era lesbica, e quindi quale migliore punizione per una lesbica che costringerla a un rapporto sessuale con un uomo?

Perché per molta gente essere omosessuale è una colpa che può anche essere punita. Questa gente secondo me dovrebbe solo vergognarsi.

vespino
02-09-2006, 17.23.18
allora vi faccio un pò di chiarimenti:

da anni il comune di torre del lago, prima completamente pineta e mal messo, lotta contro i locali della marina gay e non per farli chiudere: causa l'iqnauinamento acustico fa scappare gli uccelli.... (falso)

da quando sono nati i locali torre del algo è diventata un ottima meta turistica al pari di rimini, etc.

Dietro i locali si può accedere tranquillamentealla pineta, il comune non vuole che vengano fatte recinsioni: causa "inquinamento pineta".

Allora..quindis e uno entra in pineta, i rischi ci sono..
capisco che lei non dovesse entrare,ma magari è andata anche solo per fare pipì.

Molti membri di forza nuova, in quella zona, o anche etero.omofobi si spacciano gay o gayfriendly per entrare e molestare le ragazze lesbiche..così è successo a lei.. :_)

Questo è quanto accaduto..colpe o no di essere entrata in pineta,la gente dalla pineta è passata dal locale apposta :_)

a lucca un altra ragazza è stata stuprata per il solito motivo..

Oggi davanti al servizio del telegiornale ho piante per lei, e per me...

funker
02-09-2006, 17.29.11
Molti membri di forza nuova, in quella zona, o anche etero.omofobi si spacciano gay o gayfriendly per entrare e molestare le ragazze lesbiche..così è successo a lei..
Passato il Priscilla trovi il Mamamia, passato il Mamamia trovi il Boca Chica.
Sì, di gay ce ne sono, ma sempre meno degli etero che vanno li per sentirsi buona musica gratuitamente e farsi qualche pasticca in santa pace. Se devi trovare un colpevole, vallo a cercare non dentro, ma fuori il Boca, sul piazzale.

Peter Pan
02-09-2006, 17.37.22
Sì, di gay ce ne sono, ma sempre meno degli etero


Hanno senso queste distinzioni? Sempre di esseri umani si tratta ;)


Ma a parte tutto, le forze dell'ordine stanno indagando per rintracciare i colpevoli?

MaGiKLauDe
02-09-2006, 17.39.52
Posso essere polemico? Tanto non credo che qualcuno non trovi la notiza agghiacciante.


La domanda che mi pongo è: Vespino, non credi di essere un po' monotematico? Perchè infili la tematica gay in qualsiasi topic, compreso quello in cui parlavi del colore della tua camera? Posiibile che lo stupro ti abbia colpito solo perchè la vittima era omosessuale?! Ognuno di noi ha le proprie preferenze sessuali, ma non tiro in mezzo la pecorina in ogni reply che faccio, giusto per far capire che a me il sesso piace fatto così. Nessuno ti discrima quì dentro, anzi, a me dei tuoi gusti sessuali frega poco e niente, perchè me li devi sbattere in faccia ad ogni costo?

funker
02-09-2006, 17.53.55
Hanno senso queste distinzioni? Sempre di esseri umani si tratta
Grazie per la delucidazione, credevi non lo sapessi? :azz:
Ho riposto a Vespino che mi parlava di etero molestatori, io semplicemente gli spiegavo dove trovarli.

Fabio
02-09-2006, 19.10.16
farsi qualche pasticca in santa pace <- Se devi trovare un colpevole

Fixed.

Antinoos
02-09-2006, 21.48.54
Posso essere polemico? Tanto non credo che qualcuno non trovi la notiza agghiacciante. etc

*

Tra parentesi, è davvero un gran periodo - ammesso (e non concesso) che il passato fosse migliore... stupri, e di continuo.

Piango tutte le vittime e per tutte loro.
E depreco chiunque "cavalchi" o strumentalizzi il loro dolore, l'assurdo e l'atrocità, o li consideri in maniera limitata o tendenzialmente esclusiva.

FALLEN_ANGEL_664
02-09-2006, 22.22.31
La domanda che mi pongo è: Vespino, non credi di essere un po' monotematico?

Bha, non mi sembra che "avere a cuore" un argomento in particolare sia un crimine o che si debba necessariamente spaziare il proprio interesse a tutti i temi. Ad ogni modo :birra:

La polizia che fa?

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

lord_of_chaos
02-09-2006, 23.32.18
Giudico lo stupro un atto di per se deplorevole.
Però stuprare una donna con la convinzione di punirla per la sua LIBERA scelta è agghiacciante.


Nessuna punizione potrebbe essere abbastanza severa per persone che hanno premeditato una azione simile.


1 "Dobbiamo fare capire a questi froci come gira il mondo e che loro sono fuori luogo!!!"

2 "Hai ragione,stasera andiamo li e gli facciamo vedere!!"

a pensarci è terrificante..
Mi risulta difficile concepire di commettere un crimine premeditato...

Mi scuso se ho offeso qualcuno,però volevo dare l'idea di una possibile (e allucinante) discussione tra queste due persone..

Peter Pan
03-09-2006, 00.39.46
Grazie per la delucidazione, credevi non lo sapessi?

No. Non lo credevo affatto. ;)

TrustNoOne
03-09-2006, 00.49.59
Posso essere polemico? Tanto non credo che qualcuno non trovi la notiza agghiacciante.


La domanda che mi pongo è: Vespino, non credi di essere un po' monotematico? Perchè infili la tematica gay in qualsiasi topic, compreso quello in cui parlavi del colore della tua camera? Posiibile che lo stupro ti abbia colpito solo perchè la vittima era omosessuale?! Ognuno di noi ha le proprie preferenze sessuali, ma non tiro in mezzo la pecorina in ogni reply che faccio, giusto per far capire che a me il sesso piace fatto così. Nessuno ti discrima quì dentro, anzi, a me dei tuoi gusti sessuali frega poco e niente, perchè me li devi sbattere in faccia ad ogni costo?

glie l'ho gia' detto, fa di tutto per mostrarsi diverso, evidentemente ci tiene a far fare brutta figura alla sua categoria :asd:

Helevorn
03-09-2006, 00.51.39
Posso essere polemico?

non credo che l'intento di vespino fosse di (ri)buttare in piazza le sue preferenze, piuttosto evidenziare che in questo caso lo stupro si sia consumato in stretta relazione col fatto che la vittima fosse gay. E che magari se lì ci fossero stati solo eterosessuali poteva anche non accadere nulla quella sera. Sull'atto non si discute, è la motivazione che va sottolineata in questo caso, perchè non si trattava solo di un cazzone allupato con seri problemi comportamentali, qui il crimine si è consumato perchè ritenuto moralmente giustificato.

Mister X
03-09-2006, 09.50.09
Io c'ho fatto il callo: non mi smuove più niente, anche se uno stormo di mazze nere dovesse violentare una bambina. A che servere indignarsi?
Tutto il letame di questo mondo é saltato fuori in questi ultimi due mesi, ormai mi sono abituato al peggio e ho visto che c'è sempre terra da scavare. E quando finirà la terra, scaveranno nella loro merda.

Potrò invece entusiasmarmi quando questo stato del cazzo (istituzioni + cittadini) si deciderà a indire misure drastiche contro la criminalità. Se il governo non interverrà con stato di polizia, coprifuoco giovanile, sterelizzazione degli stupratori, espulsione immediata dei clandestini, la gente inizierà a organizzarsi in milizie armate e inizieranno le vendette private. Quando le istituzioni iniziano a non rappresentare più il 90% dei cittadini inizia la rivolta armata. La politica dell'amore e dell'ignoranza ha fallito. :birra:

FALLEN_ANGEL_664
03-09-2006, 10.35.16
La politica dell'amore e dell'ignoranza ha fallito. :birra:

:doubt:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Brian O'Blivion
03-09-2006, 11.09.33
La politica dell'amore e dell'ignoranza ha fallito. :birra:

Imho sono due concetti in antitesi tra loro,l'amore va di pari passo con l'evoluzione culturale,a meno che tu non definisca amore una scopata in un cesso di una discoteca con una persona appena conosciuta...proprio il culto dell'amore ha arginato nei tempi i maggiori mali possibili anche se in molti,ecclesiastici e non,si sforzano non poco per manipolarlo a proprio vantaggio.

:birra:

Giant Lizard
03-09-2006, 12.35.21
lol, ma hanno deletato 2/3 post o sbaglio? :asd:


viva la censura! :teach:

Peter Pan
03-09-2006, 12.54.07
viva la censura!


O viva il regolamento e abbasso quelli incapaci di rispettarlo.

Un diritto occorre dimostrare di saperlo gestire, e il diritto di parola non è il diritto a dire ciò che si vuole.
La censura si abbatte sulla libertà, ma sparare cazzate a raffica non è materia che ha che fare con la libertà.

blamecanada
03-09-2006, 15.33.49
lol, ma hanno deletato 2/3 post o sbaglio? :asd:


viva la censura! :teach:
Io invece censurerei chi utilizza verbi come "deletare".
Tra l'altro esiste il verbo "delere" in italiano, anche se è un po' arcaico.

Declino
03-09-2006, 16.35.07
*
Tra parentesi, è davvero un gran periodo - ammesso (e non concesso) che il passato fosse migliore... stupri, e di continuo.


Piu' che altro in questo periodo se ne sente piu' parlare nei telegiornali perchè sti stronzi ,prendendo la palla al balzo dello straniero cattivo , stanno galoppando nel spargere razzismo. Se ci pensi la notizia linkata dal vespino mi sembra che abbia fatto molto meno scalpore mediatico delle vittime di milano....

Quindi tristemente siamo sempre nella norma

vespino
03-09-2006, 17.46.23
Passato il Priscilla trovi il Mamamia, passato il Mamamia trovi il Boca Chica.
Sì, di gay ce ne sono, ma sempre meno degli etero che vanno li per sentirsi buona musica gratuitamente e farsi qualche pasticca in santa pace. Se devi trovare un colpevole, vallo a cercare non dentro, ma fuori il Boca, sul piazzale.


boca chia = posto gay friendly

torre del lago è rinata con i locali gay..è normale che le persone gay e lesbiche ci vadano..no?

I colpevoli sono loro, ed è già successo più di una volta.
Per carità non va fatta tutto di un erba un fascio, ma vorrei capire xke una etero deve entrare nel mamamia come "velato" per poi fare quel che ha fatto


Posso essere polemico? Tanto non credo che qualcuno non trovi la notiza agghiacciante.


La domanda che mi pongo è: Vespino, non credi di essere un po' monotematico? Perchè infili la tematica gay in qualsiasi topic, compreso quello in cui parlavi del colore della tua camera? Posiibile che lo stupro ti abbia colpito solo perchè la vittima era omosessuale?! Ognuno di noi ha le proprie preferenze sessuali, ma non tiro in mezzo la pecorina in ogni reply che faccio, giusto per far capire che a me il sesso piace fatto così. Nessuno ti discrima quì dentro, anzi, a me dei tuoi gusti sessuali frega poco e niente, perchè me li devi sbattere in faccia ad ogni costo?

Capisco cosa vuoi dire. :_) me ne dispiace non vorrei essere monotematico!
Ma il poco tempo che stò sul forum, posto le notizie di cui so di più...essendone partecipe...postato questa essendo li quella stessa sera..e aver provato una paura che sinceramente non mi era mai balzata all'occhio...
Tranquillo che non sono nell'omosessualità ci sono gli stupri..ma questa cosa mi tocca ancora più di un altra cosa..un giorno potrebbero uccidere me solo xke sono frocio.. :**
Quindi...volevo postare un nostro articolo che parla di questo e in generale di cose moltissimo velate... per la monotonia mi dispiac.e..ma basta non entrare nel topic no?:_)


Giudico lo stupro un atto di per se deplorevole.
Però stuprare una donna con la convinzione di punirla per la sua LIBERA scelta è agghiacciante.


Nessuna punizione potrebbe essere abbastanza severa per persone che hanno premeditato una azione simile.


1 "Dobbiamo fare capire a questi froci come gira il mondo e che loro sono fuori luogo!!!"

2 "Hai ragione,stasera andiamo li e gli facciamo vedere!!"

a pensarci è terrificante..
Mi risulta difficile concepire di commettere un crimine premeditato...

Mi scuso se ho offeso qualcuno,però volevo dare l'idea di una possibile (e allucinante) discussione tra queste due persone..

NOn posso sapere cosa abbiano pensato..ma sicuramente cerano vicine!
Ogni persona è uguale,ogni persona può essere stronza,bastarda che sia etero o gay... ma questa cosa accaduta, va oltre lo stupro (che già di per se è una cosa maligna)..
Hanno distrutto oltre la sua dignità , anche completamente la sua persona...disprezzata xke lesbica, xke skifosamente "un disturbo per la famiglia normale" (questo è quanto sostiene forza nuova..)


Piu' che altro in questo periodo se ne sente piu' parlare nei telegiornali perchè sti stronzi ,prendendo la palla al balzo dello straniero cattivo , stanno galoppando nel spargere razzismo. Se ci pensi la notizia linkata dal vespino mi sembra che abbia fatto molto meno scalpore mediatico delle vittime di milano....

Quindi tristemente siamo sempre nella norma

Tranquillo!la notizia è uscita come le scheggie invece.

M;anifestazione a Viareggio il 16 Settembre, denuncia dei locali (torre del lago è composta dal friendly versilia 30 locali che si battono continuamente per giuste cause...) ed è partita anche la polizia...io aspetto giustizia! Come spero verrà data sempre a chiunque ne abbia diritto, in questo stato, che io amo tanto ma odio allo stesso tempo..

aries
03-09-2006, 17.54.56
e farsi qualche pasticca in santa pace.

ma lo promuovete ad admin? :Palka:

funker
03-09-2006, 17.58.53
torre del lago è rinata con i locali gay..è normale che le persone gay e lesbiche ci vadano..no?

Perché, io che ho detto?

vespino
03-09-2006, 18.13.29
Perché, io che ho detto?


mmm....forse ho capito male cosa intendevi dire te...ho inteso come a dire che quello da me postato era falso e non erano colpevoli etc etc... scusami avevo mal compreso il post allor!meglio così :birra:

Fabio
03-09-2006, 18.17.14
ma lo promuovete ad admin? :Palka:

Io protesterei per questa censura di chi è anti-droga da parte dei mod ed effettuerei un declassamento. :asd:

funker
03-09-2006, 18.33.18
Moderatore dell'OS. Più declassato di così. :asd:

vespino
03-09-2006, 18.56.47
Mi sono dimenticao nel precedente post di postare questo:

ARTICOLO (http://nuke.lagiraffa.org/Articoli/MondoGayeLesbian/tabid/106/Default.aspx)

aries
03-09-2006, 19.06.18
dai funk sul serio non puoi uscirtene co ste ponze colossali :)
il diritto "a farsi una pasticca in santa pace" è veramente qualcosa che non avevo mai osato immaginare prima, bada che se fosse per me metterei del veleno in tutte le droghe del mondo :D, ma cazz se te la vuoi fare 'in santa pace' te la fai a casa... maddai bisognerebbe vergognarsi nel dire che si assumono certe cose, ora lo si sbatte in faccia con virilità, organizziamoci pure il pasticconi pride dai...

lo sai che ti adoro ma uscite del genere da te non le vorrei leggere, sei pure mod in un forum dove postano un sacco di ragazzini, pensa a come può venir su traviato un trust se si mette a leggere ste cose :P

Giant Lizard
03-09-2006, 19.16.30
O viva il regolamento e abbasso quelli incapaci di rispettarlo.

Un diritto occorre dimostrare di saperlo gestire, e il diritto di parola non è il diritto a dire ciò che si vuole.
La censura si abbatte sulla libertà, ma sparare cazzate a raffica non è materia che ha che fare con la libertà.

Giustissimo. Ma con questo spero tu non voglia dire che io non ho rispettato il regolamento. Quale punto non avrei rispettato, scusa?


Io invece censurerei chi utilizza verbi come "deletare".
Tra l'altro esiste il verbo "delere" in italiano, anche se è un po' arcaico.

Non sono uno che utilizza spesso slang o abbreviazioni. Ma accetto la critica, anche se forse un pò esagerata, poichè la penso come te.



sempre meno degli etero che vanno li per sentirsi buona musica gratuitamente e farsi qualche pasticca in santa pace.

parole sante :asd:

"buona musica"...."farsi qualche pasticca in santa pace"...decisamente! :asd:

vespino
03-09-2006, 19.27.09
La storia di Paola, violentata da due giovani a Torre del Lago perchè lesbica. Interrogazione parlamentare per l'approvazione di una legge che punisca i crimini d'odio.
Fino alla sera prima non era certa di avere la forza. Poi l'ha trovata per sé e per tutti coloro che possono subire violenza. E ha raccontato: «Nel locale della Marina di Torre del Lago che ho frequentato questo agosto, come ogni estate, la sera del diciotto agosto c'era una fila enorme per andare al bagno. Accade spesso. Insieme ad altre amiche decido di andare in pineta. Arrivo, mi accuccio per fare la pipì. Le amiche sono distanti alcuni metri da me. Succede tutto in un attimo. Sento afferrarmi da dietro. Sono due, uno mi blocca, l'altro mi tappa la bocca e mi violenta. Non capisco nulla. Mi dice all'orecchio: stai zitta che adesso tocca a te, brutta lesbica. A un certo punto la mano che mi impedisce di urlare allenta la presa, grido con tutta la forza che ho e, mentre grido, mi rendo conto definitivamente che non è un incubo ma una realtà orrenda: mi stanno violentando. Le amiche rispondono. I due scappano in un lampo. Il buttafuori del locale sentirà il rumore dello scooter in lontananza. Io corro cercando di sfuggire al terrore che mi ha catturato. Sono stravolta. E anziché allontanarmi, mi perdo sempre di più nella pineta. Finché le amiche mi raggiungono, e mi portano nelle cucine del locale per i primi soccorsi».

Paola ha 35 anni, un sorriso dolce, gli occhi neri e forti. Sa che tacere non serve a nulla. Crede che altre frequentatrici del locale, aggredite, possano averlo fatto. Se a Torre del Lago ormai da otto anni si respira un'aria sempre più accogliente, grazie ai locali e alle iniziative rivolte alla comunità GLBT, è vero che la visibilità può attirare le aggressioni. Un timore che ha raggiunto le promotrici della settimana lesbica tenutasi quest'anno e che le ha spinte a decidere per un basso profilo mediatico dell'iniziativa allo scopo di evitare gli "eteromolesti". Non è bastato.

Paola ha sporto denuncia ai carabinieri raccontando ogni particolare della sera del diciotto agosto. «Erano giovani, vestiti di bianco, avevano la parlata viareggina, che si riconosce facilmente». E si viene a sapere che c'era stato un precedente, non reso noto purtroppo. Due settimane prima, come si legge in un'interrogazione parlamentare a Giuliano Amato, firmata da Titti De Simone, Franco Grillini e Wladimir Luxuria, c'era stata un'aggressione identica, alla quale, per fortuna, una giovane donna è riuscita a sfuggire. Sarebbe bastato un cartello di avviso. Come la scritta che dal diciotto agosto campeggia nei pressi dei locali: "Attenzione la pineta può essere pericolosa". Di questa avvertenza c'è anche la versione amara e ironica che passa di bocca in bocca tra i frequentatori di Torre del Lago: "Di' a cappuccetto rosso di non andare da sola nel bosco".

Paola, quella notte, è tornata a casa sotto choc. L'indomani la visita del ginecologo ha accertato la violenza. Lei sa che occorre parlare e intervenire. E' figlia di un carabiniere, fa l'assistente socio sanitaria. Neanche per un attimo la sfiora l'idea che potrebbe, come molte fanno, non rivolgersi alle forze dell'ordine. In casa sanno del suo lesbismo ormai da anni, ha sempre sostenuto che ciascuno ha la responsabilità di essere se stesso.

La sua testimonianza apre molti fronti sul piano della prevenzione dei crimini di odio. L'interrogazione parlamentare, descrivendo la particolare fisionomia assunta negli anni da Torre del Lago, chiede un monitoraggio dei crimini di odio e in particolare di quelli dettati dall'odio omofobico, come avviene già in molti paesi stranieri. E sollecita l'inclusione dei crimini omofobici nel gruppo di quelli riconosciuti dalla "Legge Mancino", cioè dettati da motivi razziali, etnici, nazionali, religiosi. «A Londra dinanzi ai punti di ritrovo gay la camionetta della polizia esibisce la bandiera rainbow non perché i poliziotti siano omosessuali, ma in segno di solidarietà», ha sottolineato Alessio De Giorgi. Intanto la sezione locale di arcilesbica promuove nel proprio sito la raccolta di dati e testimonianze sulle violenze ai danni della comunità GLBT.

La tutela, e non solo a Torre del Lago, è diventata necessaria. Gli attacchi dell'estrema destra non sono stati lievi. «C'è una campagna in corso da parte di Forza Nuova che ha preso di mira la comunità GLBT organizzata - ha sottolineato Titti De Simone - In questo caso all'aggravante della violenza si aggiunge la volontà chiara di colpire una donna lesbica». I due che hanno aggredito Paola, infatti, erano appostati. Il violentatore aveva il preservativo, segno, secondo i carabinieri, di una strategia che serve ad eliminare possibili tracce. Il reato era premeditato. Prima o poi una delle tante lesbiche che vanno nei locali della Marina sarebbe stata "punita", questa la logica. Occorrono tutele. Le ha invocate anche la consigliera regionale Ds Alessia Petraglia, sottolineando che più volte istituzioni e forze dell'ordine erano state avvisate del rischio aggressioni da parte dell'estrema destra a Torre del Lago.

In giugno l'aggressione a un cuoco dei locali non aveva lasciato dubbi sull'offensiva da parte dell'estrema destra. Il cuoco era stato atteso alla fine del turno, un giovane pisano insieme a un gruppo di amici lo picchia. Il cellulare di uno di loro aveva per suoneria "faccetta nera".


questo è tutto quello che ho trovato!! .. l'importante è che siano partiti i carabinieri..

funker
03-09-2006, 19.30.10
"buona musica"
Parlando nel campo dell'elettronica sì, è buona musica.
C'è ricerca, c'è selezione, non ti propinano merda.


"farsi qualche pasticca in santa pace"
Mica ho detto che sono io a farmele.

Giant Lizard
03-09-2006, 20.06.13
Parlando nel campo dell'elettronica sì, è buona musica.
C'è ricerca, c'è selezione, non ti propinano merda.

In una discoteca può esserci della buona musica? Quella elettronica per te è buona musica?

Sai che fatica per crearla... :asd:


Mica ho detto che sono io a farmele.

certo che no, però, correggimi se sbaglio, tu difendevi chi vuole farlo :sisi:

Sia chiaro, non sono in disaccordo su questo, anzi sono dell'avviso che ognuno dovrebbe poter fare della propria vita quel che vuole, purchè non intacchi quella degli altri, ma mi sembra strano detto da te che dovresti essere il "paladino della giustizia" qui su OS :sisi:


PS: ma poi non era buona regola ignorarmi? Non funziona più nemmeno l'ignore list adesso? :asd:

aries
03-09-2006, 20.48.24
Quella elettronica per te è buona musica?

Sai che fatica per crearla... :asd:

Ma bannati, ignorante

vespino
03-09-2006, 21.14.00
la musica è bella se piace....alcune canzoni sono davero truzze... altre invece no...naturalmente in discoteca uno non ci può mettere il rock... :_) se uno vuole il rock va nei locali appositi tipi il cencios a prato :_)

lord_of_chaos
03-09-2006, 21.32.42
Non ho capito bene se la destra incoraggia queste azioni contro gli omosessuali.
Almeno la destra moderata non dovrebbe farlo,ma se lo fa tutta non so davvero cosa pensare..
Gli atti di violenza non si dovrebbero incoraggiare in nessun caso!
Nemmeno per ideologismo o per fare cambiare idea -.- :tsk:

blamecanada
03-09-2006, 21.51.38
Non sono uno che utilizza spesso slang o abbreviazioni. Ma accetto la critica, anche se forse un pò esagerata, poichè la penso come te.
Ovviamente non c'è motivo di utilizzare l'arcaico delere, in luogo del comunce "cancellare", si trattava solo di una curiosità che ho riportato, ma allo stesso modo utilizzare "deletare" al posto di "cancellare" mi sembra privo di senso, visto che hanno significato identico.

blamecanada
03-09-2006, 21.54.33
la musica è bella se piace....
No, la musica piace se è bella. Come può piacere ciò che è brutto?

In realtà sono vere entrambe le cose.

ribes
03-09-2006, 22.19.36
In una discoteca può esserci della buona musica? Quella elettronica per te è buona musica?

Sai che fatica per crearla... :asd:


:azz:

Peter Pan
03-09-2006, 23.00.55
Sai che fatica per crearla...


Se è facile perché non ci fai sentire un album di musica elettronica creata da te?

blamecanada
03-09-2006, 23.39.27
Se è facile perché non ci fai sentire un album di musica elettronica creata da te?
Mi accodo :metal:. Diciamo che hai detto una sciocchezza... Certo per comporre dance commerciale di quart'ordine non ci vuole molto, ma non si stava parlando di quella, perché non c'è solo quella.

Giant Lizard
04-09-2006, 00.08.13
Ma bannati, ignorante

sarò ignorante, ma intanto quando dò un opinione la motivo sempre. Tu invece da brava persona ti limiti ad insultare e basta. Sicuramente l'ignorante sono io, no?

Allora cercherò di adeguarmi e diventare meno ignorante: sei un truzzo! Ma non ti dico il perchè, scoprilo da solo ;)


Se è facile perché non ci fai sentire un album di musica elettronica creata da te?

figurati :asd: ovviamente mi riferivo al paragone con la musica strumentale. Tutt'altra cosa, a mio parere.


Mi accodo :metal:. Diciamo che hai detto una sciocchezza... Certo per comporre dance commerciale di quart'ordine non ci vuole molto, ma non si stava parlando di quella, perché non c'è solo quella.

Ah no? Bè, a me la musica dance attuale fa veramente pena. Questione di gusti sicuramente, ma non si può certo dire che quella sia "buona" musica... :sisi:

Peter Pan
04-09-2006, 00.35.31
ovviamente mi riferivo al paragone con la musica strumentale.


Perché la musica elettronica è fatta senza strumenti?
Le tastiere e i synth non sono strumenti?
Il mouse di un computer quando si muove sullo score o sul grind non è uno strumento per il quale ci vuole una certa perizia e una precisa tecnica di lavorazione?

Rispondi solo a questo: hai mai composto, suonato e prodotto musica elettronica per poter fare paragoni?

Hob Gadling
04-09-2006, 00.48.32
Ragazzi, siete un pò TROPPO ot! :azz:

vespino
05-09-2006, 02.31.40
in effetti siamo off topic..la ragazza è andata a speciale tg1 , livello nazionale.. :_)
Spero li prendano i disgraziati...
Il problema è come si possa permettere che esista un partito come forza nuova, che quelle pratiche le fa giornalmente...

FALLEN_ANGEL_664
05-09-2006, 04.05.24
Cioè stuprano una lesbica al giorno? :look:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

samgamgee
05-09-2006, 09.35.54
No, ma sono omofobici (omofobi?). E anche xenofobi. E odiano un bel po' di cosette eh. Diciamo che a loro piace la Patria, il Grano, la Famiglia, i veri valori di un tempo insomma. Chissenefrega se per ottenerli bisogna smascellare qualcuno o tirare qualche smanganellatina. No?


:|

.Orfeo.
05-09-2006, 10.38.07
Il problema è che l'omofobia non è limitata solo a forza nuova.
Anche nella destra moderata e addirittura a sinistra di omofobi ce ne sono a iosa (Comunisti compresi), non è una semplice questione di colori politici: l'omofobia è una vergogna sociale.
Inoltre mi sembra di aver capito che non si hanno prove certe che i due violentatori fossero in effetti di estrema destra.
Poi, nello specifico, anch'io disprezzo con tutto l'odio che ho in corpo Forza Nuova e i vari partitelli che si collocano nella sfera del neofascismo.Ma al di là dei presunti valori beceri a cui dicono di rifarsi, la cosa che trovo inaccettabile sono gli atti di violenza.Se si limitassero solo a proclamare a parole le loro stronzate in un linguaggio civile potrei ancora sopportarli, tanto alle elezione questi qua a stento arrivano al 0,2% , non se li caga nessuno per fortuna, ma nel momento in cui iniziano a distruggere, picchiare, insultare, andrebbero presi provvedimenti serissimi.
Per esempio io trovo scandaloso che la legge Mancino che punisce i crimini di odio non sia stata ancora estesa anche ai casi di discriminazione sessuale.

AbcdefgReVolution
05-09-2006, 10.56.33
Il lungo mare di Torre del Lago è un §§§§§§§io. Diciamo dal Boca Chica in poi è totalmente buio. In pineta è andata? Già che c'era poteva andare sulla spiaggia:look: dove la gente va a cacare e a trombare. Ma dai per favore, ma questa è una deficiente. Il reato commesso è imperdonabile, ma potete dare tutta la colpa ad uno squalo si io mi taglio in acqua e gli vado addosso. Mi ricordo di quel giapponese che, iniziata da poco la guerra in Iraq andò a farci il turista e gli tagliarono la testa. Ma dai, sei un mongoloide allora!!!
Torre del lago è rinata... Torre del lago fa sempre più schifo. Pieno di immigrati che rubano le biciclette, fanno casino la notte, si ubriacano e creano disturbo? Torre del Lago rinata?:mumble:
Sul lungo mare, in fondo, nelle sere di punta, c'è il casino più totale, essendo tutto gratuito a parte le consumaizioni, ci va tutta la gente disperata a drogarsi, a fare casino etc; Torre del lago rinata?:mumble:
Sul lago invece ci sono tutti gli scambisti che girano con la macchina, cioè non si può andare a fare una chiaccherata in pace senza essere scambiati per scambisti:mumble:
La notte al semaforo della chiesa c'è sempre uno che si fa caricare e portare a Montecatini in cambio di bocchini...uguale per tornare poi indietro:asd:...:look:
Torre del Lago non è rinata, la realtà è che fa sempre più schifo...:sisi:

Hob Gadling
05-09-2006, 11.40.29
Il reato commesso è imperdonabile, ma potete dare tutta la colpa ad uno squalo si io mi taglio in acqua e gli vado addosso. Scusa la franchezza, eh, ma questo paragone è veramente una stronzata.

AbcdefgReVolution
05-09-2006, 12.44.28
Scusa la franchezza, eh, ma questo paragone è veramente una stronzata.

Intendevo dire che Torre del Lago è un §§§§§§§io, e chi la frequenta lo sa. Andare in pineta a torre del lago di notte, o in spiaggia, durante le feste sul lungomare equivale ad andarsele a cercare.

Brian O'Blivion
05-09-2006, 13.00.27
Intendevo dire che Torre del Lago è un §§§§§§§io, e chi la frequenta lo sa. Andare in pineta a torre del lago di notte, o in spiaggia, durante le feste sul lungomare equivale ad andarsele a cercare.

No,ha ragione Hob,è una stronzata,vale a dire che un luogo è tranquillamente manipolabile dal primo malavitoso che lo occupa,ecco perchè sono sempre più dell'avviso di lasciar perdere la persecuzione a chi si droga e sfruttare questi agenti,in tenuta da antisommossa,per sfoltire il panorama di stronzi che indugiano un pò qui e un pò lì,come allo stadio,che parte la zuffa e loro non fanno un cazzo per non rovinare la platea per poi fermare in questura tre ragazzi per un pò d'erba.

AbcdefgReVolution
05-09-2006, 13.24.58
No,ha ragione Hob,è una stronzata,vale a dire che un luogo è tranquillamente manipolabile dal primo malavitoso che lo occupa,ecco perchè sono sempre più dell'avviso di lasciar perdere la persecuzione a chi si droga e sfruttare questi agenti,in tenuta da antisommossa,per sfoltire il panorama di stronzi che indugiano un pò qui e un pò lì,come allo stadio,che parte la zuffa e loro non fanno un cazzo per non rovinare la platea per poi fermare in questura tre ragazzi per un pò d'erba.

Ma infatti io sono totalmente libertino, sia in tema di droghe che di sesso.
Rimane il fatto che chi frequenta TdL sa che non sono posti dove è prudente appartarsi da soli per pisciare. Specie ragazze. E' da stupidi farlo.

Brian O'Blivion
05-09-2006, 16.37.07
Ma infatti io sono totalmente libertino, sia in tema di droghe che di sesso.
Rimane il fatto che chi frequenta TdL sa che non sono posti dove è prudente appartarsi da soli per pisciare. Specie ragazze. E' da stupidi farlo.

Ciò significa che stipendiamo le forze dell'ordine per non fare un cazzo,preferirei avere indietro le tasse che pago,grazie.

Intendo dire:molti STRONZI tra le tre forze,chiamiamole dell'ordine sono tutti seri,agguerriti e cattivi mentre pestano dei pacifisti o fermano i ragazzini col ciclomotore,poi c'è uno stupro in un parco e loro niente,beh non saranno presenti per ragionevoli motivi certo...o sono solo dei pezzi di merda,che fanno ciò che gli conviene,altrimenti non si spiega come mai tanta fiscalità da un lato mentre l'altro è sguarnito e attaccato.

Mischa
05-09-2006, 19.36.08
Io trovo squallido che ci si scandalizzi e si voglia "creare un caso" perché una è stata violentata "perché lesbica" invece che perché è stata violentata, fine. Fosse stata etero, niente topic. Ok, di teste di cazzo è pieno il mondo. Ma per me, uno stupratore è una testa di cazzo, che stupri perché l'altra/o è gay, o perché è etero. Quindi, me ne fotte sega che lei fosse gay, e trovo 'sta faccenda una strumentalizzazione come a dire "ecco, visto? I gay vengono trattati male, servono più diritti!". Ma porco cazzo, e chi ve li nega? Fate quel che vi pare, chissene. Sprangate agli stupratori, ma non "perché la tipa è gay": perché sono stupratori. Non dovete cercare una parità nel rendervi speciali: non lo siete, porca zinna, rendetevene conto. Siete già pari, è violenza sessuale, uguale uguale, non peggio e non meglio, se è su un etero o su un omo. Che ve lo prendiate nel culo, che vi stralecchiate la passera, quel che volete, non batte niente: non siete speciali, siete il vicino o la vicina di casa, fine. Potete sbandierarlo mille anni, ma diventate noiosi, e nel voler "rendere speciale" uno stupro in tal senso, si strumentalizza una cosa che andrebbe condannata in quanto stupro, porco cazzo, non in quanto discriminazione. Farne un caso è come dire "Porca troia, bruciare un extracomunitario su una panchina, è peggio che bruciare una donna in casa". Ma oh.

Giant Lizard
05-09-2006, 20.02.29
Ragazzi, siete un pò TROPPO ot! :azz:

lol, ma tu ce l'hai con me o cosa? :asd:

com'è che gli unici messaggi cancellati sono sempre e solo i miei? Se non volete che posti in Open Space basta dirlo e tolgo il disturbo, davvero, non fatevi problemi di sorta. :dentone:

vespino
05-09-2006, 20.14.58
Il lungo mare di Torre del Lago è un §§§§§§§io. Diciamo dal Boca Chica in poi è totalmente buio. In pineta è andata? Già che c'era poteva andare sulla spiaggia:look: dove la gente va a cacare e a trombare. Ma dai per favore, ma questa è una deficiente. Il reato commesso è imperdonabile, ma potete dare tutta la colpa ad uno squalo si io mi taglio in acqua e gli vado addosso. Mi ricordo di quel giapponese che, iniziata da poco la guerra in Iraq andò a farci il turista e gli tagliarono la testa. Ma dai, sei un mongoloide allora!!!
Torre del lago è rinata... Torre del lago fa sempre più schifo. Pieno di immigrati che rubano le biciclette, fanno casino la notte, si ubriacano e creano disturbo? Torre del Lago rinata?:mumble:
Sul lungo mare, in fondo, nelle sere di punta, c'è il casino più totale, essendo tutto gratuito a parte le consumaizioni, ci va tutta la gente disperata a drogarsi, a fare casino etc; Torre del lago rinata?:mumble:
Sul lago invece ci sono tutti gli scambisti che girano con la macchina, cioè non si può andare a fare una chiaccherata in pace senza essere scambiati per scambisti:mumble:
La notte al semaforo della chiesa c'è sempre uno che si fa caricare e portare a Montecatini in cambio di bocchini...uguale per tornare poi indietro:asd:...:look:
Torre del Lago non è rinata, la realtà è che fa sempre più schifo...:sisi:

Fino a 5 anni fa cerano baracche e basta adesso è un posto dove andare a divertirsi e accogliente..il problema degli immigrati e dei ladri? MANCANZA DI POLIZIA...
E poi scusa..ma il paragone è assurdo...io vado li per divertirmi...voglio piosciare,troppa fila in bagno non la reggo e vado in pineta...allora loro possono stuprarmi? ma cioè...capisco il frischio della pineta, ma oltretutto lei non si è addentrata molto, questi erano proprio li aspettando qualcuno

vespino
05-09-2006, 20.19.57
Io trovo squallido che ci si scandalizzi e si voglia "creare un caso" perché una è stata violentata "perché lesbica" invece che perché è stata violentata, fine. Fosse stata etero, niente topic. Ok, di teste di cazzo è pieno il mondo. Ma per me, uno stupratore è una testa di cazzo, che stupri perché l'altra/o è gay, o perché è etero. Quindi, me ne fotte sega che lei fosse gay, e trovo 'sta faccenda una strumentalizzazione come a dire "ecco, visto? I gay vengono trattati male, servono più diritti!". Ma porco cazzo, e chi ve li nega? Fate quel che vi pare, chissene. Sprangate agli stupratori, ma non "perché la tipa è gay": perché sono stupratori. Non dovete cercare una parità nel rendervi speciali: non lo siete, porca zinna, rendetevene conto. Siete già pari, è violenza sessuale, uguale uguale, non peggio e non meglio, se è su un etero o su un omo. Che ve lo prendiate nel culo, che vi stralecchiate la passera, quel che volete, non batte niente: non siete speciali, siete il vicino o la vicina di casa, fine. Potete sbandierarlo mille anni, ma diventate noiosi, e nel voler "rendere speciale" uno stupro in tal senso, si strumentalizza una cosa che andrebbe condannata in quanto stupro, porco cazzo, non in quanto discriminazione. Farne un caso è come dire "Porca troia, bruciare un extracomunitario su una panchina, è peggio che bruciare una donna in casa". Ma oh.

Ti farei vivere solo 5 minuti da persona omosesssuale poi lo vedi come i diritti sono uguali..
in secondo piano: fa schifo lo stupro già di per se, ma questa ragazza è stat violentata non xke questi tipifossero violentatori o cosa, ma nel godere della sofferenza di lei che lesbica e quindi "lecca figa" (essendo molto terra terra) dovesse essere stuprata da due uomini..

Più che strumentalizzazione è per dimostrare quanto il mondo faccia semrpe più skifo..nessuno dice che siamo meglio, nessuno dice che uno può stuprare una etero e non una lesbica,ma prima di aprire la bocca in questo modo ci penserei due volte..

funker
05-09-2006, 21.05.54
certo che no, però, correggimi se sbaglio, tu difendevi chi vuole farlo
Non "difendo" e, a differenza di molti qua dentro, non condanno nessuno.
È stata stuprata una ragazza, può averlo fatto chiunque.

Fine.





Anzi no, faccio un salutone a Riberio. :kiss:

Mischa
05-09-2006, 21.14.28
Ti farei vivere solo 5 minuti da persona omosesssuale poi lo vedi come i diritti sono uguali..
in secondo piano: fa schifo lo stupro già di per se, ma questa ragazza è stat violentata non xke questi tipifossero violentatori o cosa, ma nel godere della sofferenza di lei che lesbica e quindi "lecca figa" (essendo molto terra terra) dovesse essere stuprata da due uomini..

Più che strumentalizzazione è per dimostrare quanto il mondo faccia semrpe più skifo..nessuno dice che siamo meglio, nessuno dice che uno può stuprare una etero e non una lesbica,ma prima di aprire la bocca in questo modo ci penserei due volte.. A me pare solo che tu voglia leggere e capire solo quel che ti fa comodo, stile Bush: sacra crociata. Siccome sei gay, il mondo va passato al filtro del gay pride. Ok, sei gay: inizia a capire che, per quanto per te sia importante, per il resto del mondo (tolti pochi squilibrati) non lo è. Mi pare che, come Bush, intriso di tale "fuoco sacro", tu non capisca altro. In bocca al lupo, il giorno in cui ti renderai conto che della tua sessualità non fotte un cazzo al 90% del mondo, e che anzi, buona parte di chi ti incontra a parte strabattersene ti dà una mano giusto per umanità, e a prescindere dalla tua sessualità, che sembri considerare centrale e focale, l'origine di tutto, né più né meno che gli stupratori della tizia, forse camperai meglio. Per inciso, il "ti farei vivere 5 minuti" riservatelo per tua madre, tua sorella, un tuo amico, tua nonna, il tuo compagno, o chi cazzo conosci.

vespino
05-09-2006, 21.33.20
mi dispiace solo che la gente non veda oltre i suoi occhi e subito passi a giudicare le persone :_)

Ma vabbè il mondo è così :_)

Prima di parlare a vanvera ci penserei due volte..sai cosa faccio nella mia vita o a cosa mi dedico? ecco..già questo basta e avanza :birra:

Antinoos
05-09-2006, 22.02.16
mi dispiace solo che la gente non veda oltre i suoi occhi e subito passi a giudicare le persone :_)

Ma vabbè il mondo è così :_)

Prima di parlare a vanvera ci penserei due volte..sai cosa faccio nella mia vita o a cosa mi dedico? ecco..già questo basta e avanza :birra:


:) non ti rendi conto che con queste due frasi, anche solo con queste due frasi, stai dando pienamente ragione a Mischa? :birra:

BESTIA_kPk
05-09-2006, 22.05.00
mi dispiace solo che la gente non veda oltre i suoi occhi e subito passi a giudicare le persone :_)

Ma vabbè il mondo è così :_)

Prima di parlare a vanvera ci penserei due volte..sai cosa faccio nella mia vita o a cosa mi dedico? ecco..già questo basta e avanza :birra:

Ok, cosa fai nella tua vita e a cosa ti dedichi?

Dopo le risposte, spiega anche cosa cambia del discorso...

vespino
06-09-2006, 00.29.04
Ok, cosa fai nella tua vita e a cosa ti dedichi?

Dopo le risposte, spiega anche cosa cambia del discorso...

non può cambiare niente... ma vorrei sapere solo xke le persone debbano addittare le persone xke qualcosa non gli torna..punto..io ho espresso la mia rispsota su quello che lui ha scritto, xke io totalmente in disaccordo...

Peter Pan
06-09-2006, 00.54.17
non può cambiare niente... ma vorrei sapere solo xke le persone debbano addittare le persone xke qualcosa non gli torna..punto..

Credo che sia tutto frutto di psicosi.

Quando la gente capirà di averle, si accorgerà che la cosa che più conta è stare bene con sé stessi, solo dopo stare bene con gli altri sarà una conseguenza.

vespino
06-09-2006, 01.17.11
Ma io sto bene con me stesso..no urto e non ledo la libertà di nessuno...ma in questo caso non mi sembra di avere ammazzato qualcuuno..ma vabbè dai finiamola qui sennò si fa flame...:birra:

Peter Pan
06-09-2006, 01.52.07
Ma io sto bene con me stesso..

Non parlo di te, ma di chi deve addittare le persone xke qualcosa non gli torna.
Era a loro che si riferiva la mia opinione.

vespino
06-09-2006, 02.06.25
Si si quello lo avevo inteso peter :_) :birra:

http://www.arcigay.it/show.php?2111


Altro comunicato,intervista e rivelazioni della ragazza...

vespino
11-09-2006, 19.55.15
http://nuke.lagiraffa.org/Portals/0/STOP_omofobia.jpg

lo posto qui dato che avevo già aperto il topic! :birra:

edit by sam: sforava, o lo riduci manualmente tu o te lo lascio in formato link :)

FALLEN_ANGEL_664
11-09-2006, 20.29.35
Cazzarola, ma non potevi ridurlo un attimo con Paint e ricaricarlo? :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Antinoos
11-09-2006, 20.59.40
Cazzarola, ma non potevi ridurlo un attimo con Paint e ricaricarlo? :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664
no, non sarebbe stato nel personaggio... :asd:

vespino
12-09-2006, 17.20.52
no, non sarebbe stato nel personaggio... :asd:
cosa centra "nel personaggio" ? ho un pc del cavolo,privo di programmi di riduzione, e paint mi tagliava l'immagine invece di ridurla..cmq perdono.. :birra:

Peter Pan
12-09-2006, 17.34.56
cosa centra "nel personaggio" ?


Forse avranno indetto un concorso di cabaret ultimamente... non si spiega diversamente.

Vedi se così va bene.


http://img48.imageshack.us/img48/4011/1692006bannerns7.jpg

vespino
12-09-2006, 17.38.26
Bravo ti ringrazio!" :birra:

FALLEN_ANGEL_664
12-09-2006, 21.13.41
cosa centra "nel personaggio" ? ho un pc del cavolo,privo di programmi di riduzione, e paint mi tagliava l'immagine invece di ridurla..cmq perdono.. :birra:

No, ma figurati. E' solo che un'immagine così grande è di difficile consultazione. :birra:

Con paint devi selezionare tutta l'immagine (ctrl+5[Tn]), selezionare l'opzione "allunga/inclina" (ctrl+W), riempire le prime due caselle con la percentuale apposita (metti ad esempio 25% in ognuna per poter ridurre le sue dimensioni ad un sedicesimo) e confermare. Puoi anche utilizzare i menù se non ricordi i tasti. Per selezionare tutta l'immagine vai sul menù Modifica (o usa i comandi "seleziona" o "seleziona parte" se l'immagine che vuoi ingrandire non corrisponde a tutta l'immagine). Per accedere all'opzione "allunga/inclina" vai sul menù Immagine.

Attenzione: se vuoi ingrandire un'immagine (ed ingrandendola perderai definizione perchè non è un'immagine "vettoriale") ricordati prima di ingrandire il bordo. Per ingrandirlo porta il cursore sul bordo del foglio stesso sopra ai quadratini grigio-chiari (o blu). Noterai che il cursore muta in una freccia a doppia punta. Tieni quindi premuto il tasto sinistro del mouse e sposta il limite a tuo piacimento. I quadratini in mezzo ai lati ti permettono di modificare l'altezza e la larghezza del foglio separatamente. Il quadratino sull'angolo ti permette di modificare ambedue i parametri contemporaneamente. Stai attento che se riduci la grandezza del foglio e tagli l'immagine, riportando il foglio alla grandezza precedente non ripristinerai l'immagine tagliata ed al posto suo troverai bianco.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Mister X
12-09-2006, 21.30.03
Ci tenevo a spiegare la mia frase conclusiva del primo post: "La politica dell'ignoranza e dell'amore ha fallito."
Prendevo spunto dal motto degli hippies, cioè "Pace, amore e droghe". Amore in effetti era poco azzeccato in quel MIO contesto, semplicemente speravo che qualcuno lo collegasse a ciò che dirò ora.

Ho sempre visto gli hippies come una comunità che per cercare la tranquillità e la pace interiore avesse deciso di estraniarsi in un mondo invisibile, dominato da questi tre concetti fondamentali. Allo stesso modo ho giocato con la parola "amore" (riferendomi appunto al motto hippie) tentando di indicare come fosse poco produttivo da parte del mondo politico, istituzionale, ma anche di tutta la comunità ritirarsi nella propria casetta, ignorando certi eventi o semplicemente "stupendosi" dei fatti, senza agire. Ecco cosa intendevo dire, che bisogna darsi una mossa e non stare a bocca aperta. ;)

PS: In effetti mi son fatto un bel viaggione... :asd:


Anch'io, come qualcuno ha già detto, credo che 'politica dell'amore' (nel senso di humanitarisme) e 'politica dell'ignoranza' non stiano bene nella stessa frase, in quanto la prima presuppone un avanzato progresso intellettuale. Che poi sia politicamente fallimentare questo è un altro discorso, ma non trovo alcuna soluzione che salvi capra e cavoli.
Come ho già detto, non é da considerarsi il significato letterale, poiché accostati quei due termini non hanno, appunto, alcun elemento in comune. Utilizzando amore intendevo riferirmi appunto alla classica azione di chiudere gli occhi di fronte ad una situazione di pericolo, sperando che tutto ciò che sta accadendo non sia vero. Un rafforzativo di "ignoranza" insomma :)

Elrond.
12-09-2006, 22.08.08
...
Anch'io, come qualcuno ha già detto, credo che 'politica dell'amore' (nel senso di humanitarisme) e 'politica dell'ignoranza' non stiano bene nella stessa frase, in quanto la prima presuppone un avanzato progresso intellettuale. Che poi sia politicamente fallimentare questo è un altro discorso, ma non trovo alcuna soluzione che salvi capra e cavoli.

EDIT: Azz, non ho mai visto rispondermi con un edit al messaggio antecedente! Tu sì che sai evitare lo spam, ora leggo :D
EDIT2: Leggendo il tuo primo messaggio, sembra che che la 'politica dell'amore' sia riferita alle scelte di politica criminale che contesti :)

Peter Pan
13-09-2006, 00.39.43
Ci tenevo a spiegare la mia frase conclusiva del primo post: "La politica dell'ignoranza e dell'amore ha fallito."
Prendevo spunto dal motto degli hippies, cioè "Pace, amore e droghe".

Posta in questo preciso contesto, la frase esprime un concetto che sarebbe davvero difficile non condividere.

Se non fosse come dici, allora difficilmente si potrebbe capire il perché di tutto quello che è venuto dopo. Se non fosse andata come hai detto tu non ci sarebbero stati gli anni '70 e '80 che abbiamo avuto, con le loro droghe distruttive, l'eroina, il decadentismo dai Velvet Undergound al dark, l'Edonismo della new-wave.

L'intera cultura della beat generation che ha avuto la sua massima espressione nel movimento hyppi alla fine è crollata e tutti gl esponenti della sua intellighenzia non hanno avuto altri da fare che prenderne atto.

Tra questi credo che H. S. Thompson abbia saputo ben esprimere il concetto proprio nel "Fear And Loathing In Las Vegas":

...quel tipo di culmine che non tornerà mai più. San Francisco e la metà degli anni '60 erano un bel posto e un bel tempo da vivere. Forse ha significato qualcosa. O forse no, alla lunga... ma nessuna spiegazione, nessun insieme di parole o musiche o ricordi può toccare la consapevolezza d'essere stato là, vivo, in quell'angolo di tempo e di mondo, qualunque cosa significasse.
La Storia è difficile da conoscere, per via di tutte quelle stronzate che ci aggiungono, ma anche senza essere sicuri di cosa dice la Storia pare del tutto ragionevole pensare che ogni tanto l'energia di un'intera generazione si concentri in un lungo bellissimo lampo, per ragioni che sul momento nessuno capisce - e che mai spiegheranno, retrospettivamente, ciò che è veramente accaduto. [...] Potevi sprizzare scintille dovunque. C'era una fantastica universale impressione che qualunque cosa si facesse fosse giusta, che si stesse vincendo.
E quella, credo, era la nostra ragione d'essere - quel senso di inevitabile vittoria contro le forze del Vecchio e del Male. Vittoria non in senso violento o militare: non ne avevamo bisogno. La nostra energia avrebbe semplicemente prevalso. Non c'era lotta - tra la nostra parte e la loro. Avevamo tutti l'abbrivo noi; stavamo cavalcando un'onda altissima e meravigliosa...
Ora, meno di cinque anni dopo, potevi andare su una qualsiasi collina di Las Vegas e guardare verso ovest, e con gli occhi adatti potevi quasi vedere il segno dell'alta marea - quel punto in cui l'onda, alla fine, si è spezzata per tornare indietro.

[...]

Ma cosa è assennato? Specialmente qui "nel nostro paese" - nella fatale era di Nixon? Siamo tutti impegnati in una lotta per la sopravvivenza, al momento. Finita l'energia che pulsava negli anni Sessanta. Le sostanze stimolanti sono cadute in disgrazia. È stata questa la falla fatale nel viaggio di Tim Leary. Ha bombardato l'America con la sua "espansione di coscienza" senza minimamente preoccuparsi della realtà sinistra e rapace che attendeva tutti quelli che lo avrebbero preso troppo sul serio. Dopo West Point e il sacerdozio, l'LSD deve essergli sembrato perfettamente logico... e non è di gran consolazione sapere che è finito così male, perché nella sua caduta si p tirato dietro davvero troppa gente. [...] Tutti quei lisergisti patetici e appassionati che pensavano di potersi comprare pace e comprensione a 3 dollari la botta. Ma la loro sconfitta e il loro fallimento sono anche nostri. Ciò che Leary si è portato dietro nella rovina è l'illusione circa un intero stile di vita che lui stesso aveva contribuito a creare... una generazione di sciancati permanenti, di cercatori falliti, che non è mai riuscita a capire l'originaria menzogna che la cultura lisergica ha ereditato dai vecchi mistici: la disperata supposizione che qualcuno - o per lo meno qualche forza - custodisse una Luce alla fine del tunnel.

(H. S. Thompson - Fear And Loathing In Las Vegas, 1971 - Tascabili Bompiani 2005)

vespino
13-09-2006, 03.00.39
No, ma figurati. E' solo che un'immagine così grande è di difficile consultazione. :birra:

Con paint devi selezionare tutta l'immagine (ctrl+5[Tn]), selezionare l'opzione "allunga/inclina" (ctrl+W), riempire le prime due caselle con la percentuale apposita (metti ad esempio 25% in ognuna per poter ridurre le sue dimensioni ad un sedicesimo) e confermare. Puoi anche utilizzare i menù se non ricordi i tasti. Per selezionare tutta l'immagine vai sul menù Modifica (o usa i comandi "seleziona" o "seleziona parte" se l'immagine che vuoi ingrandire non corrisponde a tutta l'immagine). Per accedere all'opzione "allunga/inclina" vai sul menù Immagine.

Attenzione: se vuoi ingrandire un'immagine (ed ingrandendola perderai definizione perchè non è un'immagine "vettoriale") ricordati prima di ingrandire il bordo. Per ingrandirlo porta il cursore sul bordo del foglio stesso sopra ai quadratini grigio-chiari (o blu). Noterai che il cursore muta in una freccia a doppia punta. Tieni quindi premuto il tasto sinistro del mouse e sposta il limite a tuo piacimento. I quadratini in mezzo ai lati ti permettono di modificare l'altezza e la larghezza del foglio separatamente. Il quadratino sull'angolo ti permette di modificare ambedue i parametri contemporaneamente. Stai attento che se riduci la grandezza del foglio e tagli l'immagine, riportando il foglio alla grandezza precedente non ripristinerai l'immagine tagliata ed al posto suo troverai bianco.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664


lho fatto ma non capisco xke me la taglia invece che ridurla.. :(

Antinoos
13-09-2006, 08.10.51
cosa centra "nel personaggio" ? ho un pc del cavolo,privo di programmi di riduzione, e paint mi tagliava l'immagine invece di ridurla..cmq perdono.. :birra:
Di nulla: però quando non si ha adsl a caricare ci mette mezz'ora. E siccome giudico il 3ad interessante, così come ciò che hai, abbiamo, da dire, volevo leggere.. L'immagine me l'ha reso difficile e ho temuto che l'avessi fatto apposta, in maniera un po' esibizionista, come altro in precedenza [imho, ma vedi che non la vedo come offesa, rilevare la tendenza all'evidenziazione, che per me è solo modo alternativo di fare le cose: non lo condivido ma naturalmente non lo offendo]
Nessuno ha voglia di far cabaret in questi casi: basta quello che fanno altri, nei 3ad recentemente chiusi.
:birra:

Peter Pan
13-09-2006, 10.12.31
Nessuno ha voglia di far cabaret in questi casi: basta quello che fanno altri, nei 3ad recentemente chiusi.


Comprenderai quindi che proprio per questo ci possa essere una certa suscettibilità sul fenomeno... e si possa anche essere un po' pregiudiziosi. :birra: