PDA

Visualizza versione completa : Dubbio tra due chitarre.



Peggis
22-08-2006, 14.48.09
Dunque, ho ancora qualche dubbio su quale sarà il mio prossimo acquisto. Le mie esigenze sono: manico "da velocista" e a 24 tasti (cioè leggero, non tipo una les paul ecc...), ponte di tipo floyd rose, buona qualità su alte distorsioni. E soprattutto che riescano a competere con un genere metal abbastanza tecnico stile Death, Morbid Angel, Children Of Bodom e anche alle Shreddate alla Steve Vai, Paul Gilbert... (Penso che con l'amplificatore ben regolato siano ottenibili entrambi)

Il problema è che sono mancino quindi i modelli si contano sulle dita di una mano, per adesso ho trovato queste due:

La ESP LTD KH-202 (La seconda dal basso) http://www.espguitars.com/guitars_kirk.html

Oppure questa, L'Ibanez RG 1570 Prestige. http://www.ibanez.co.jp/world/country/frame_italy.html

Per ora sono gli unici due modelli che ho trovato e mi sembrano buoni come caratteristiche.
Come amplificatore ho un Hiwatt da 40, molto bilanciato.Tra un mese prenderò un Marshall da 50.

Secondi voi quale dovrei prendere? Insomma la migliore delle due in quanto a prestazioni... ?

PS: Se sapete di qualche altra chitarra modello mancino che abbia quelle caratteristiche indicatemela per favore, non ha importanza la marca. Grazie.

Di0
22-08-2006, 15.21.55
Jackson D2KL (Left-Hand) o, ancora meglio, RR1 LH (Randy Rhoads signature), sempre Jackson?

P.S. Mai provate, nemmeno in versione "giusta" :asd:, ma la Jackson mi ha sempre ispirato. :D

AlexRnR
22-08-2006, 15.38.17
Io ti consiglierei l'Ibanez perché parecchio versatile e, essendo un modello prestige, decisamente ben rifinita. Non schifo le ESP, ma le LTD sono un po' come le Epiphone rapportate alle Gibson... e poi gli strumenti signature, personalmente, non convincono appieno. Buona musica!

:birra:

Brian O'Blivion
22-08-2006, 16.46.37
Se la trovassi,una Eko M24 (http://www.fetishguitars.com/html/eko/m-serie/m24.html) di fine anni '70 ti farebbe felice.

Comunque voto ESP:birra:

Peggis
22-08-2006, 20.07.43
Uhm... Pareri in disaccordo vedo... :D Ah vabbè tanto non ho fretta, passeranno ancora alcuni mesi.

Di0... Grazie per le indicazioni sulle Jackson, avevo chiesto in un negozio e mi hanno detto di lasciar perdere quella casa in quanto ci metterebbe una vita a farti arrivare una chitarra in versione "sbagliata" :asd: Infatti non mi ero manco informato, la signature di Rhoads mi ispira non poco.

Alex... Eh infatti tra ESP e LTD ho notato una certa differenza di prezzi. Immaginavo fosse così. A questo punto concordo, mi orienterei verso l'ibanez... Era solo per avere un minimo di scelta.

Brian... Conosci uno psichiatra buono? Uno che imponga alla mia mente di invertire il lavoro delle braccia e ricominciare tutto da capo... :asd:
Strabella quella chitarra... :birra:


Ah e soprattutto dimenticavo... Le mie chitarre elettriche sono: Les Paul STD, Stratocaster e Gibson SG '61 Reissue (che voglio vendere, avevo fatto l'errore di prenderla normale e invertire le corde, mi trovo fottutamente male). Questo per farvi capire che per la mia prossima chitarra vorrei variare un po' il suono. Insomma che non sia un doppione.

blamecanada
23-08-2006, 02.12.33
Ah e soprattutto dimenticavo... Le mie chitarre elettriche sono: Les Paul STD, Stratocaster e Gibson SG '61 Reissue (che voglio vendere, avevo fatto l'errore di prenderla normale e invertire le corde, mi trovo fottutamente male). Questo per farvi capire che per la mia prossima chitarra vorrei variare un po' il suono. Insomma che non sia un doppione.
Ah hai già una Strato ed una Gibson...

Vuoi variare il suono? Cambia i pickup :asd:.

Tra le due LTD, ma io mi prenderei prima la Gibson mancina, visto che vuoi vendere quella che hai...

Gibson & Fender :rulez:.

TrustNoOne
23-08-2006, 14.57.57
occhio che il floyd rose che montano le chitarre di fascia media fa schifo 99%

Peggis
23-08-2006, 23.39.16
occhio che il floyd rose che montano le chitarre di fascia media fa schifo 99%

Eheheh non sei il primo che me lo dice. :birra:

Dunque, mi sono informato su qualche negozio in zona sulle Jackson.
La RR1 di Rhoads viene 2.450€ e la SL1 Soloist un centone in più... Se costano così care un motivo ci sarà no?!

A questo punto visto che le caratteristiche sono simili e rispecchiano le mie richieste scarterei l'ipotesi Ibanez. Le poche differenze tra le due Jackson si riducono ai pickup e al manico, la SL1 ha 24 tasti.

Domani intanto vado a farmi un giro in uno dei più grandi (forse il più) del Piemonte e mi provo un po' di chitarre tanto per farmi un'idea. Vi faccio sapere poi...

:hello:

TrustNoOne
24-08-2006, 01.27.00
Se costano così care un motivo ci sarà no?!


no...

Peggis
24-08-2006, 11.28.02
Dici che è solo la marca??

TrustNoOne
24-08-2006, 12.32.55
Dici che è solo la marca??

i signature model sono una stronzata inventata per far buttare i soldi alla gente...

cerca un liutaio importante e fattela fare, con quella cifra ci fai una chitarra come cacchio ti pare :asd:

Di0
24-08-2006, 14.25.13
Domani intanto vado a farmi un giro in uno dei più grandi (forse il più) del Piemonte e mi provo un po' di chitarre tanto per farmi un'idea. Vi faccio sapere poi...



Se è Merula (A Bra), è il forse il più grande d'italia. :D Ha anche buoni prezzi.

Tra RR e Soloist, io andrei per la Soloist, così ad occhio. Ci avevamo fatto anche più d'un pensierino, qualche anno fa, ma poi abbiamo lasciato perdere (per il prezzo), quindi non ti so dire. Però "sulla carta" è un gioiellino. Provala, prima di spendere una cifra simile.

Brian O'Blivion
24-08-2006, 15.01.24
i signature model sono una stronzata inventata per far buttare i soldi alla gente...


Esclusa la MusicMan modello Luke:sisi:

Di0
24-08-2006, 16.15.40
Mah, alla fine con la signature sganci sempre quel qualcosa in più dovuto al fatto che paghi "la firma d'artista" o che so io.

Oltretutto, sono chitarre che, ovviamente, con quelle usate realmente dal chitarrista in questione, spesso hanno solo l'estetica (tranne credo/spero le PRS Santana, con quello che costano).

Soloist. :sisi:

Peggis
24-08-2006, 17.36.03
Se è Merula (A Bra), è il forse il più grande d'italia. :D Ha anche buoni prezzi.

Tra RR e Soloist, io andrei per la Soloist, così ad occhio. Ci avevamo fatto anche più d'un pensierino, qualche anno fa, ma poi abbiamo lasciato perdere (per il prezzo), quindi non ti so dire. Però "sulla carta" è un gioiellino. Provala, prima di spendere una cifra simile.

Merula esatto, son tornato da 20 minuti. I prezzi sono ottimi, ho preso sia la strato che la les paul li. :D
Ho provato una Jackson e devo dire che il suono è abbastanza singolare, mi ha colpito soprattutto sul canale pulito.
Ora come ora opterei per la Soloist, il prezzo non dovrebbe essere un problema tanto ho recuperato 1200 € dalla SG. Mi piacerebbe provarla, anche modello normale. Al massimo più avanti la ordino e se non mi piace se la tengono. :birra: :asd:

Brian O'Blivion
24-08-2006, 17.38.30
Mah, alla fine con la signature sganci sempre quel qualcosa in più dovuto al fatto che paghi "la firma d'artista" o che so io.

Oltretutto, sono chitarre che, ovviamente, con quelle usate realmente dal chitarrista in questione, spesso hanno solo l'estetica (tranne credo/spero le PRS Santana, con quello che costano).

Soloist. :sisi:

No,le Signature vere hanno le specifiche liuteristiche espressamente dettate dall'artista contattato,ad esempio la Luke,quelli del GuitarClub italiana l'hanno estratta stupefatti dal case,il pezzo era accordato nonostante il viaggio e la chitarra si presentava stratosferica,oltre a montare tutti i pezzi di quella che usa Lukather,aveva il neck scalloppato alla perfezione e tirava armonici con semplicità da qualunque tasto e su qualsiasi corda.

Quelli della Fender indicono una sorta di giuria che contatta un chitarrista scelto da tutti i paesi:qualche anno fa chiamarono Dodi Battaglia,pensa,per fabbricare il modello azzurro che utilizza da allora,un pò baggiano nel colore,ma dalla meccanica ed elettronica affascinanti.

:birra:

Di0
24-08-2006, 17.52.28
Quelli della Fender indicono una sorta di giuria che contatta un chitarrista scelto da tutti i paesi:qualche anno fa chiamarono Dodi Battaglia,pensa,per fabbricare il modello azzurro che utilizza da allora,un pò baggiano nel colore,ma dalla meccanica ed elettronica affascinanti.

:birra:

Oh sì, gran bel pezzo di legno: mi è capitata di vederne una, in negozio. Bella bella! :D

Per il discorso sulle signature, beh: è questione di serietà, come dici giustamente tu, ma ammetterrai che non sempre è così e non è sempre detto, purtroppo. Io credo che sulle fasce di prezzo "medie", molte case ci lucrano con la scusa della signature ("Uè, cioè, vecchio, c'ho la chitarra di kirk hammeth" ecc. ecc. :asd:).

Poi, boh!! :D Ovviamente, la MusicMan è "robbba seria", anche se, ad esempio, sulla Petrucci (argh) ho solo sentito pareri e critiche negative (ri-argh), poi esteticamente è una cozza di chitarra (tri-argh), ma questa è solo un'idea personale. Vero è che, per le scelte tecniche utilizzate, è certamente una chitarra sovraprezzata e non credo che J.Petrucci usi proprio una sistemazione simile.... ripeto: boh! :D

@Peggis: Piacere d'averti dato un'idea buona. Se però poi ti fa schifo, non venirtela a prendere con me, ma chennesò, per esempio con Trust. :asd:

chitarremancine
06-09-2006, 13.20.06
Per tutti i mancini..

è nato un negozio online dedicato a tutti i mancini.

http://www.chitarremancine.com

Tutto per il chitarrista mancino :
chitarre elettriche
chitarre classiche
chitarre acustiche
parti di ricambio

Show room per prove e dubbi nei pressi di Milano

TrustNoOne
06-09-2006, 14.17.29
Per tutti i mancini..

è nato un negozio online dedicato a tutti i mancini.

http://www.chitarremancine.com

Tutto per il chitarrista mancino :
chitarre elettriche
chitarre classiche
chitarre acustiche
parti di ricambio

Show room per prove e dubbi nei pressi di Milano

ma sei ned flanders? :asd:
ce la fate a tirare avanti? :doubt:

chitarremancine
06-09-2006, 16.02.30
:hello: Mi chiamo Eddie Santillo e ho aperto questo LEFTYSTORE perchè essendo mancino conosco bene i problemi di reperibilità e vi confesso che sono TUTTE BALLE !!!!

Strumenti con caratteristiche tipo manico veloce, pick up potenti e ponte floyd mancini ce ne sono in quantità industriale !

ESP, LTD, JACKSON, BC RICH, IBANEZ, CARVIN, solo per citarne alcune...

I miei tempi di consegna variano dai 15 giorni al mese...

Strumenti del calibro delle Jackson americane che mancine arrivano a costare attorno ai 3500 € hanno una qualità che in altri strumenti ti sogni.

Spendere 2/3000 € per farsi fare una chitarra da un liutaio equivale buttare via i soldi in quanto il giorno remoto (mica troppo) che deciderete di vendere lo strumento vi verrà vallutato davvero poco.

Il mercato offre cosi tanti strumenti eccezionali che davvero non vale la pena ricorrere a un liutaio..pur se bravo e rinnomato.

Esistono prodotti costruiti in Korea e zone limitrofe che fanno paura per qualità sonora e costruttiva.

Per quanto mi riguarda, da chitarrista, investo sempre i miei soldi in strumenti made in usa cosi da rendere la mia spesa un'investimento.

CONSIGLIO DA EX DIPENDENTE DI NEGOZI DI CHITARRE :

Non fatevi ingannare da chi vi diche che quel prodotto non viene costruito in versione mancina o che non esiste..la verità è un'altra.

Stmxxx
06-09-2006, 18.00.23
Azz.
Sei il chitarrista dei cabiria!

PS: Ti avevo chiesto gli mp3 che non mi sono mai arrivati. :sisi:

chitarremancine
06-09-2006, 19.53.15
Si..sono il chitarrista dei Cabiria http://www.cabiria.biz
Metterò on line i file a giorni..:hail: :hail: :hail: :hail: