PDA

Visualizza versione completa : Pronto soccorso scandaloso!



Braveheart1984
27-06-2006, 17.00.46
a Ostia, provincia di Roma, c'è un ospedale chiamato Grassi. Dicono che l'ospedale in se sia uno dei migliori d'Europa. Peccato che il pronto soccorso sia una cosa a dir poco scandalosa. Ecco alcuni esempi:
1)Una volta hanno lasciato morire di freddo un extracomunitario: se l'erano scordato di fuori, con tutta la barella.
2)UNa sera mia sorella aveva forti dolori di stomaco ed è corsa al pronto soccorso. L'hanno fatta aspettare circa 6 ore, per poi liquidarla in cinque minuti dicendogli di mangiare un pezzo di pane.
3)Ieri sera mia sorella di nuovo in pronto soccorso, e di nuovo mandata via con un pugno di mosche. Mia cugina (che era con mia sorella) ci ha raccontao che ci stava una signora che stava malissimo, ma gli infermieri continuavano a ridere e scherzare fregandosene altamente.
NOn so quanti altri scandali ci sono stati, ma cmq una volta gli hanno rotto tutti i vetri per protesta.
Io mi domando: ma possibile che qualcuno non può fare niente? POssibile che un pronto soccorso del genere debba continuare ad esistere, facendo morire chissà quante altre persone??

VERGOGNA!

Mischa
27-06-2006, 17.07.08
Sono sicuro che questo forum sia frequentato da decine di persone che lavorano nel suddetto ospedale, che presto provvederanno a modificare il loro operato per avere letto questo topic.

Braveheart1984
27-06-2006, 17.11.35
Sono sicuro che questo forum sia frequentato da decine di persone che lavorano nel suddetto ospedale, che presto provvederanno a modificare il loro operato per avere letto questo topic.


ah ah, quanto sei divertente..

Laeryon
27-06-2006, 17.11.38
Non credo ci sia da ironizzare perche' proprio la mancata competenza e celerita' del pronto soccorso ha fatto si' che il padre del mio migliore amico morisse circa 5 anni fa....

shottolo
27-06-2006, 17.14.01
povero mischa, l'incompreso
evidentemente voleva sottolineare che questa non è la sede migliore per denunciare un fatto così grave visto che qui nessuno ci può fare un cazzo
perché non sporgi denuncia dai carabinieri?

Braveheart1984
27-06-2006, 17.15.34
povero mischa, l'incompreso
evidentemente voleva sottolineare che questa non è la sede migliore per denunciare un fatto così grave visto che qui nessuno ci può fare un cazzo
perché non sporgi denuncia dai carabinieri?

sai quante persone l'hanno fatto? Eppure non è cambiato nulla di una virgola. Per questo mi domando cosa servirebbe affinché facciano qualcosa...

shottolo
27-06-2006, 17.20.49
sai quante persone l'hanno fatto? Eppure non è cambiato nulla di una virgola. Per questo mi domando cosa servirebbe affinché facciano qualcosa...
sta di fatto che voi non l'avete fatto... grave errore

attirare l'attenzione dei media in altri modi?

Braveheart1984
27-06-2006, 17.22.05
sta di fatto che voi non l'avete fatto... grave errore

attirare l'attenzione dei media in altri modi?


non saprei. Forse sarebbe bene scrivere al Comune di Roma (sempre che qualcuno non ci abbia pensato). Ma ci vuole qualcosa di massa, perché solo la mia lettera non servirebbe ad un granché!

Peter Pan
27-06-2006, 17.24.07
sai quante persone l'hanno fatto? Eppure non è cambiato nulla di una virgola.


Moltissimi altri l'hanno fatto e sono scoppiati scandali nazionali.

sharkone
27-06-2006, 17.27.50
sai quante persone l'hanno fatto? ...
Ne sei sicuro? A volte quando succedono queste cose tutti parlano di denunciare e poi alla fine lo fanno in 4 gatti.
Se invece ne sei sicuro l'unico consiglio che posso darti e parlarne con qualche classe politica che puo' essere vicina al problema, almeno da movimentare le acque:)


Io piu' o meno mi muovo così. Trovando l'appoggio di qualche quotidiano locale quando possibile.
Per esempio parlando di una cazzata, sotto casa mia non tagliavano mai gli alberi vicino la strada mentre nel parco sì. c'erano tre quattro alberi totalmente secchi che potevano cadere in testa a qualcuno da un momento all'altro. E il comune non voleva saperne. Il vento aveva anche buttato un albero che stava da 3-4 mesi distrutto tra l'aiuola e la pista pedonale. Alla fine chiamando i Verdi(?!?) e Lega Ambiente qualcosa si è mosso e hanno tagliato, potato, pulito tutto...


Poi non so. Dipende sempre se abiti in posti mobilitati.
A Isola Capo Rizzuto per dirti davanti casa mia ci sta ancora una barca enorme di uno sbarco clandestino:D La Polizia l'ha lasciata lì. Ma il primo giorno ci stava di tutto. Pantaloni, Maglie, Documenti, Fogli, Foglietti. Poi il Mare e qualcuno ha pulito. Portandosi via mezzo motore, vetri, e teloni.
Se ad Agosto ci sta ancora chiamo Striscia la Notizia, visto che la classe politica lì dorme moooooolto di piu':\

Ovviamente questi son problemi del cazzo rispetto un Pronto Soccorso. Pero' bisogna sempre cercare di mobilitarsi. Altrimenti si resta passivi.

Wils0n
27-06-2006, 17.31.23
per quello che ho potuto vedere non solo in sto' posto e' cosi ma anke in molte altreparti d'italia....

Peter Pan
27-06-2006, 17.36.48
parlarne con qualche classe politica


Tu permetti vero? Senza offesa... ma... :look:


LOL :asd:


Ma quante classi politiche ci sono? :confused: Non è una sola? :mumble:


Dipende sempre se abiti in posti mobilitati.

Scusa, cos'è un posto mobilitato? Che intendi? :confused:



Ovviamente questi son problemi del cazzo rispetto un Pronto Soccorso. Pero' bisogna sempre cercare di mobilitarsi. Altrimenti si resta passivi.


No. Diciamo che sono due cose differenti: il Pronto Soccorso è parte di una struttura precisa con responsabili diretti.
Una barca abbandonata no.

sharkone
27-06-2006, 17.44.36
Tu permetti vero? Senza offesa... ma... :look:

.

Se ti vuoi attaccare alle parole permetto. Mi sono espresso in modo scorretto.



Scusa, cos'è un posto mobilitato? Che intendi? :confused:

Bologna o Roma son posti dove puoi fare politica e dove si fa politica. Dove ci sono diverse organizzazioni che ascoltano la tua voce e in qualche modo si fanno sentire.
A Catanzaro per esempio non si muove una foglia
La classe politica dorme, e tu non puoi fare altro che stare "con gli zozzi o i fascisti" per citare una canzone oi. Non ci sono certo organizzazioni esterne che ti possono aiutare. L'unico modo per avere voce e usare i giornali locali attraverso conoscenze personali.

Poi puo' essere una mia impressione. Ma per esperienza personale mi son trovato meglio qui politicamente parlando:)
Non è tutto rosa e fiori per carità, ma le differenze ci sono.




No. Diciamo che sono due cose differenti: il Pronto Soccorso è parte di una struttura precisa con responsabili diretti.
Una barca abbandonata no.La barca ha anche dei responsabili diretti:) che dovrebbero portarla altrove invece di abbandonarla sulla spiaggia portandosi dietro solo i clandestini.
Purtroppo in Italia non funziona neanche questo. Ci sono parcheggi della Polizia o della GF dove trovi bestioni che valgono decine e decine di milioni di lire e stanno li a marcire invece di essere venduti o in qualche modo sfruttati. La barca probabilmente non la puoi sfruttare ma devi comunque levarla da una spiaggia.

La differenza per me resta quella lì. La barca è un problema relativamente del cazzo. Il Pronto Soccorso purtroppo no.

Peter Pan
27-06-2006, 17.51.26
Se ti vuoi attaccare alle parole permetto. Mi sono espresso in modo scorretto.

Non mi sto attaccando alle parole, è proprio il concetto che mi suscita ilarità :)


...

Ok. Capito.


La differenza per me resta quella lì. La barca è un problema relativamente del cazzo. Il Pronto Soccorso purtroppo no.

Già.

bejita
27-06-2006, 17.55.47
Ne sei sicuro? A volte quando succedono queste cose tutti parlano di denunciare e poi alla fine lo fanno in 4 gatti.


è successo al marito di mia madre, il primario dell'ospedale è arrivato strisciando per scongiurare di ritirare la denuncia :asd: ebbene sì, tutto grazie a quel minchiagiornale di studio aperto.. però non c'era ancora il binbominchia a dirigere ;)

sharkone
27-06-2006, 17.59.57
Non mi sto attaccando alle parole, è proprio il concetto che mi suscita ilarità :)

In versione corretta vedilo come un "parlarne con qualcuno della classe politica "

Se invece ti suscita ilarità parlare con i politici non hai tutti i torti. In realtà però ci sono politici e ambienti politici più aperti nei confronti dei cittadini e altri un po' meno.
Ovviamente dipende sempre dal peso sociale della richiesta.
Tanto per fare un esempio Veltroni come sindaco ascolta molto da quanto ne so. Striscia la Notizia quando fece un servizio sugli autobus(senza supporto per i disabili) intervenne subito. Probabilmente se invece di striscia la notizia fosse stato un vecchio a protestare magari se ne sarebbe fregato. Magari.
E' anche vero che invece ci sono personaggi che se ne fregano sia di striscia la notizia sia di organizzazioni di un certo peso sociale.
L'esempio di Veltroni è piu' un sentito dire, magari se ne frega più del Sindaco di Catanzaro...mentre sul resto potrei parlare per esperienza personale.


In realtà a me suscita ilarità che per parlare di "cose che cambiano" devo parlare di una trasmissione televisiva. Povera Italia, dove andremo a finire:asd:

Mischa
27-06-2006, 18.01.04
Prima che arriviate ai massimi sistemi, volevo semplicemente far notare quanto ha evidenziato Headshot, visto che nel post di apertura mi è parso di vedere solo una serie di lamentele e grandi domande del tipo "ma possibile che qualcuno non può fare niente?", senza accenno alcuno ad eventuali tentativi di soluzione.

Ringrazio quindi Braveheart1984 per il successivo chiarimento ("sai quante persone l'hanno fatto? Eppure non è cambiato nulla di una virgola. Per questo mi domando cosa servirebbe affinché facciano qualcosa..."), che conferma tale impressione.

Altri avranno fatto qualcosa. Forse. Per sentito dire. Lui, no di sicuro. Dunque, in effetti, sì, trovo divertente la cosa. Trovo divertente che qualcuno si lamenti in una sede che ha ben poco a che fare con il destinatario della lamentela, e senza aver prima manco provato a fare qualcosa.

E trovo divertente che lo faccia in casi in cui ne va addirittura della sua salute, o di quella dei suoi cari. Rappresenta uno splendido paradosso, tipicamente italiano, o per lo meno di una certa mentalità italiana.

Vedila come ti pare, ma se non li denunci, perché "sai quante persone l'hanno fatto? Eppure non è cambiato nulla di una virgola", dal mio punto di vista non hai un granché di cui lamentarti, visto che il tuo stesso comportamento, la tua stessa assenza di reazioni, consente che si comportino così con te, i tuoi cari, e quant'altri.

mVm
27-06-2006, 18.37.06
Il Pronto Soccorso, uno qualsiasi in una delle strutture sanitarie della mia zona, accoglie gli utenti attribuendo un codice (bianco, giallo, rosso o qualcosa del genere), definito secondo una scala di gravità delle condizioni di salute dell'utente stesso.
La cosa ridicola è che l'attribuzione del codice viene fatta da un operatore che, dietro lo sportello, raccoglie anche i dati identificativi e anagrafici.
Quello ti ascolta, ti guarda e si regola di conseguenza. E se non vede sangue zampillare da squarci nelle carni, amputazioni, estremità scheggiate di ossa fratturate, coloriti cianotici associati a spezzoni di corda stretta a cappio intorno al collo, il rosso non ve lo da. Così tocca aspettare ore.

Ubar
27-06-2006, 18.43.47
mah, secondo me in un forum nel canale "open space" si puo parlare di tutto, ha solo raccontato un aneddoto, non ci vedo niente di male

Khorne
27-06-2006, 19.01.33
per quello che ho potuto vedere non solo in sto' posto e' cosi ma anke in molte altreparti d'italia....

Io quando mi feci male a Terni venni trattato con cortesia e relativa velocità (ovviamente non si può pretendere trattamento istantaneo se non si è in pericolo di vita/lesioni gravi).

I casi singoli distorcono la visione della realtà complessiva.


Detto questo, posso affermare che gli ospedali italiani (o almeno quelli del norditalia con cui lavoro) fanno davvero cagare :asd:

MarcoLaBestia
27-06-2006, 19.29.07
Quello ti ascolta, ti guarda e si regola di conseguenza. E se non vede sangue zampillare da squarci nelle carni, amputazioni, estremità scheggiate di ossa fratturate, coloriti cianotici associati a spezzoni di corda stretta a cappio intorno al collo, il rosso non ve lo da. Così tocca aspettare ore.Bè se il rosso significa massima gravità, direi ke è giusto come discorso. Un po' meno giusto quello di aspettare delle ore. ;)

Quì a Foggia udite udite il pronto soccorso sembra funzionare, da piccolo mi spaccai il ciglio e mi misero subito i punti. Idem per quando mi schaffò sotto il motorino, non aspettai molto.


non vi preoccupate non sono un Martin Short ambulante, anke se detto così può sembrare :asd:

Braveheart1984
27-06-2006, 20.54.16
E trovo divertente che lo faccia in casi in cui ne va addirittura della sua salute, o di quella dei suoi cari. Rappresenta uno splendido paradosso, tipicamente italiano, o per lo meno di una certa mentalità italiana.

Vedila come ti pare, ma se non li denunci, perché "sai quante persone l'hanno fatto? Eppure non è cambiato nulla di una virgola", dal mio punto di vista non hai un granché di cui lamentarti, visto che il tuo stesso comportamento, la tua stessa assenza di reazioni, consente che si comportino così con te, i tuoi cari, e quant'altri.


Mio caro Mischa,
le cose sono due: o hai semplicemente voglia di fare polemica perché nella vita non hai niente da fare, quindi vieni qui a sfogare le tue frustrazioni con il malcapitato di turno (in questo caso io, anche se non mi sembra che sia la prima volta che te ne esci con queste provocazioni gratuite); oppure hai una mentalità talmente ristretta che non ti ha portato a vedere oltre il tuo naso: è vero che ho aperto questo post per denunciare qualcosa (tanto per restare in tema), ma forse (anzi, sicuramente) non hai letto tra le righe come invece hanno fatto altri: ho scritto questo post di lamentela perché magari qualcuno poteva darmi qualche suggerimento valido su come agire. Ed infatti così è stato. Quindi il tuo post inutilmente polemico, francamente, te lo potevi risparmiare.

P.S Poi non farmi prediche morali del tipo che io non faccio nulla e cose simili: tempo fa hai scritto delle cose che mi hanno fatto venire i brividi (e prego che erano scritte in tono ironico, perché c'è da preoccuparsi non poco in caso contrario)

Di0
27-06-2006, 21.01.18
Il pronto soccorso! :asd: :roll3:

Dovrebbero chiamarlo il "forse soccorso".
Già una volta vi ho portato mio padre con sintomi di possibile infarto e ci hanno fatto aspettare 4 ore. Quando è arrivato il medico a prenderlo, gli ha chiesto:
"Lei cos'ha?"
Mio padre: "Ormai un cazzo, vaffanculo!" e ce ne siamo andati mentre mio padre gli diceva dietro "Se era qualcosa di serio, tanto ero già morto" e mia madre che non sapeva che fare. (Confesso che per un attimo ho temuto che il medico stesse per finirci al pronto soccorso, d'urgenza, giuro) :asd:

Un'altra volta ci sono andato io per un barattolo di vetro che mi era esploso in mano. Essendo a Torino, ho preso e ci sono andato a piedi dopo essermela tamponata (che dovevo fare?). Dopo troppo tempo che aspettavo (qualcuno ha mai capito come funzioni il triage?), ho avvicinato un'infermiera giovane e le ho chiesto, molto gentilemente: "Scusi, devo morire dissanguato e poi mi date i punti?". Questa ha guardato la benda completamente rossa e mi ha fatto accomodare nello "sgabuzzino" col chirurgo in cinque minuti, dopo avermi anche chiesto come fossi arrivato in P.S. e io, tranquillamente: "Da solo, a piedi, no?". :asd:
Il pronto soccorso è geniale, basta non averne bisogno! :roll3:

mVm
27-06-2006, 21.36.05
...
Quì a Foggia ...[/size]

Un pò di anni fa, durante una vacanza a Porto Cesareo, un mio amico tentò un 360 di vela sugli scogli, fallendo. D'altronde era la terza volta che saliva su una tavola. :asd:

Beh, all'ospedale nuovo di Lecce lo medicarono, con punti e tutto il resto, a velocità supersonica. Ma non fu quello a farci apprezzare il servizio. Il medico di turno al PS era un pezzo di sorca allucinante. Ma tanto sorca da farci augurare incontri ravvicinati con spigoli e parti taglienti per tutto il resto della vacanza. Invano, purtroppo, non avendo abbastanza coraggio per procurarceli deliberatamente.

Dottoressa del PS. :metal:

Di0
27-06-2006, 22.06.30
Invano, purtroppo, non avendo abbastanza coraggio per procurarceli deliberatamente.


Che poi non vi conveniva, rischiando che, con i turni, vi capitasse al posto della sorca allucinante, lui:

http://www.erheadquarters.com/images/media/galleries/episodes_gallery/09_gallery/walk.jpg
http://images.tvnz.co.nz/tvnz_images/tv2/programmes/er/mehki_d.jpg

mVm
27-06-2006, 23.17.53
Che poi non vi conveniva, rischiando che, con i turni, vi capitasse al posto della sorca allucinante, lui:
...

E' Leccese?! :notooth:

Wils0n
27-06-2006, 23.28.57
la prima volta che ho visto un topo in carne e ossa in vita mia e' stato in un'ospedale di milano mentre mia madre stava male... e non era Mickey Mouse.

Fate un po' voi....

Un'altra volta e' capitato che mentre eravamo in vacanza in sardegna mia sorella si e' aperta la testa cadendo dalla bici, si cerca un medico o qualche cosa di simile ma nel paese in cui abbiamo la casa non c'e' un cazzo ( Valledoria (SS) ) e gia' qui girano i maroni, allorasi prosegue in direzione ti Tempio (SS) e quella che chiamano guardia medica penso che era a guardare li cavri xk nn c'era nessuno... Alla fine c'e' toccato andare a Sassari x far mettere dei maledetti punti. Meno male che mio cugino e' dei Carramba e che c'ha portato a velocita' folli fino a (SS) .


sistemaOspedaliero italiano :metal: .... :tsk:

blamecanada
28-06-2006, 02.04.28
Penso siano cose molto gravi, da me non sono mai capitati così grandi disservizi.

Alceo
28-06-2006, 03.28.44
Francamente Braveheart leggendo il tuo post di apertura non si capisce mica che ciò che chiedi sono consigli sul cosa fare e la tua prima risposta sembra confermare questa impressione.

Comunque se ciò che cercavi sono consigli su come comportarti mie recenti esperienzi simili (legate a case di riposo in realtà) mi portano a dirti le seguenti cose: informati sull'ufficio di competenza a cui rivolgere il reclamo ufficiale (non so bene da chi sia supervisato il prontosoccorso, se è un ufficio della asl o direttamente dall'amminstrazione comune/provincia ...), e invia un reclamo ufficiale. Poi, per non far finire la cosa nel nulla scrivi anche ai giornali locali, magari a qualche giorno di distanza dopo che non avrai (con grande probabilità) ricevuto risposta al reclamo ufficiale.

Con me ha funzionato. Fammi sapere poi come va a finire.

..Omega.Rav..
28-06-2006, 06.09.05
Che poi non vi conveniva, rischiando che, con i turni, vi capitasse al posto della sorca allucinante, lui:


ma anche http://deseretnews.com/photos/2580485.jpg

Mirko_gamer
28-06-2006, 08.48.38
a Ostia, provincia di Roma, c'è un ospedale chiamato Grassi. Dicono che l'ospedale in se sia uno dei migliori d'Europa.
2)UNa sera mia sorella aveva forti dolori di stomaco ed è corsa al pronto soccorso. L'hanno fatta aspettare circa 6 ore, per poi liquidarla in cinque minuti dicendogli di mangiare un pezzo di pane.
3)Ieri sera mia sorella di nuovo in pronto soccorso, e di nuovo mandata via con un pugno di mosche. Mia cugina (che era con mia sorella) ci ha raccontao che ci stava una signora che stava malissimo, ma gli infermieri continuavano a ridere e scherzare fregandosene altamente.
NOn so quanti altri scandali ci sono stati, ma cmq una volta gli hanno rotto tutti i vetri per protesta.
Io mi domando: ma possibile che qualcuno non può fare niente? POssibile che un pronto soccorso del genere debba continuare ad esistere, facendo morire chissà quante altre persone??

VERGOGNA!

:eek2:

DIAZE
28-06-2006, 08.59.03
Premetto che con questo post non voglio difendere nessuno, tanto meno un pronto soccorso che sembra proprio non funzionare, ma generalizzare non va bene!
Io ho lavorato per quasi 10 anni in uno dei pronto soccorso ritenuti più efficenti (sigh!) dove penso di aver dato sempre il massimo, sempre sotto nel caos più totale ma sempre con attenzione verso le persone che assistavamo.
Ebbene in questo tempo ho avuto ben poche gratificazioni (e non parlo di soldi) pochi grazie pochi sorrisi...
Di contro venivo spesso insultato in maniera gratuita e qualche volta ho rischiato fisicamente (mi ha salvato sempre la mia presenza 195cmx110kg:asd: ).
Da notare che spesso chi si lamenta di più è chi non ha un caxxo, chi sta male veramente non ha neache la forza per farlo!
Pensate che una volta un a persona con una colica renale dopo aver stazionato in ps per qualche ora, alla dimissione mi ha detto:
" domani, quando torno in ufficio, bacio il pavimento dove lavoro.Oggi ho capito quanto sono fortunato, oggi ho visto l'inferno!Ma come fai ha lavorare qui?"
Come faccio me lo sono chiesto pure io e dopo un po' a forza di chiedermelo (sono un po' duro di comprendonio :mumble: ) me ne sono andato nonostante amassi il mio lavoro e nonostante i mie collegi avessero stima di me.


@DI0 se vuoi il "triage" te lo spirgo io, visto che è stato il mio "pane quotidiano" per 10 anni, e in altri termini lo è ancora.

ITAdemio
28-06-2006, 11.56.05
scrivi al gabibbo che poi ci pensa lui.....
va li e con due "belandi" e tre "ue bella gente" risolve tutto......:D

4ss0.n3
28-06-2006, 14.29.11
una volta mio cugino è morto


fortunatamente è risorto 10 minuti dopo

ITAdemio
28-06-2006, 14.33.49
una volta mio cugino è morto


fortunatamente è risorto 10 minuti dopo
mio cuggino mio cuggino.....:D
grandi elio e le storie tese!!

milo74_ver.1.1
28-06-2006, 17.56.36
ciao diaze
:kiss:


mi accodo al concetto della generalizzazione facile. occhio a fare i fighetti lamentosi, che spesso chi avete davanti è in servizio da ore e ore, e altrettanto spesso lo fa gratuitamente.

qui c'è la solita ricetta italica - chiagn'e fotti - tutti a lamentarsi, ma ce ne fosse uno che dice "vado all'URP", oppure "lei come si chiama, le faccio verbale di contestazione" (lo sapete che con la certificazione di qualità avete diritto a elevare contestazione immediatamente, sì?)

no, è meglio fare il solito italiano che se lo piglia in culo perchè ha paura di parlare chiaro o con l'autorità, e poi va a lamentarsi sui forumme, dal gabibbo - re del qualunquismo - o dal giornalista di turno.

se c'è un disservizio non solo è vostro diritto essere serviti bene, ma è anche vostro DOVERE segnalarlo. solo che rompe troppo le balle, e non dà altrettanta soddisfazione del lamentarsi, nè?

Spaced
28-06-2006, 18.22.17
Io quando mi feci male a Terni venni trattato con cortesia e relativa velocità (ovviamente non si può pretendere trattamento istantaneo se non si è in pericolo di vita/lesioni gravi).



Che culo, io per far operare mia madre stavo per fare a botte con tutti tra medici, infermieri e inservienti( mai parola fu più adatta per dire che non servono a nulla);
Frattura del malleolo scomposta operazione urgente rimandata dapprima al lunedì( partendo da venerdì, giorno dell'incidente), poi a mercoledì, poi infine effettuata il venerdì successivo ossia ad una settimana dall'incidente.

L'hanno operata venerdì dopo svariate minacce fisiche e verbali; le fisiche smuovevano poche( a parte uno spintone ad un'infermiera) le verbali:" Pronto Carabinieri, all'ospedale di Terni sono 3 volte che rimandano l'intervento urgente di mia madre; vogliamo farla restare zoppa?", hanno dato un contributo essenziale all'epilogo della vicenda.

Questo senza contare l'igiene che regnava nel reparto ortopedia, le meticolose pulizie e l'ancor più maniacale rispetto delle procedure ospedaliere.
Mia madre ha avuto 39 di febbre per una settimana dopo l'intervento; la sua compagna di stanza, 30 anni più anziana idem e volevano anche mandarla a casa il giorno dopo l'intevento.
Ho fatto un gigantesco rapporto alla segreteria dell'ospedale, non risparmiando nessuno e non tralasciando nemmeno mie eventuali colpe come mancanza di educazione e perdita di controllo visto che ho anche minacciato un inserviente di sputargli in faccia( non si è degnato di dirmi dove potessi trovare una sedia a rotelle per condurre mia madre alla mia auto e riportarla a casa il giorno in cui è stata dimessa), e l'ho insultato davanti ai suoi colleghi; non credo che sia cambiato nulla.
Merde sono e merde resteranno, per mutuare uno dei cori più famosi della tifoseria locale.

Khorne, sei stato fortunato, probabilmente sei capitato in un momento di pausa del campionato di calcio, metti che era domenica e giocava la Ternana o c'era qualche approfondimento televisivo sulla giornata di campionato appena trascorsa, ti potevi scordare l'assistenza immediata nella città dell'indolenza.

Mischa
28-06-2006, 18.48.45
se c'è un disservizio non solo è vostro diritto essere serviti bene, ma è anche vostro DOVERE segnalarlo. solo che rompe troppo le balle, e non dà altrettanta soddisfazione del lamentarsi, nè?Piano, piano, sii gentile, e usa parole e costruzioni semplici: a dire queste cose poi potresti deludere qualcuno (http://forums.multiplayer.it/showthread.php?t=272333)...

Khorne
28-06-2006, 19.01.41
Khorne, sei stato fortunato, probabilmente sei capitato in un momento di pausa del campionato di calcio, metti che era domenica e giocava la Ternana o c'era qualche approfondimento televisivo sulla giornata di campionato appena trascorsa, ti potevi scordare l'assistenza immediata nella città dell'indolenza.

Era un... hmm... lunedì o martedì, verso le 11.30. Peraltro, visto che non potevo camminare (una caviglia e un ginocchio andati a farsi benedire) ci hanno fatto andare in auto fino all'entrata delle ambulanze, e son venuti a raccattarmi in carrozzella :D

Come detto, disservizi simili a quelli descritti da te ne ho visti fin troppi. Ho in questi giorni un assicurato che doveva farsi operare due mesi fa ad un ginocchio... ha rifiutato di farsi curare in Svizzera perché "voleva stare vicino a casa, e tanto non ci mettono granché". Sta ancora aspettando. Povero stolto :asd:

Braveheart1984
28-06-2006, 21.46.05
Piano, piano, sii gentile, e usa parole e costruzioni semplici: a dire queste cose poi potresti deludere qualcuno (http://forums.multiplayer.it/showthread.php?t=272333)...


mi chiedo per quale motivo molte persone non si dedicano ad una sana pratica sportiva invece di praticare l'accanimento verso terzi che non c'entrano nulla con i loro problemi sociali.
Cmq in ignore e via, risolvo il problema.

EDIT:
ops, manco posso mettero in ignore, perché è moderatore. Mi toccherà ignorarlo nella maniera tradizionale:D

Di0
28-06-2006, 21.56.53
Spè, rompere i coglioni agli altri E' una sana attività sportiva! Non facciamo confusione.

Mischa, quand'è che venite in piscina? :asd: