PDA

Visualizza versione completa : abracadabra.Moggi fata turchina.



Kiara
05-05-2006, 09.54.27
http://www.fcitalia.com/images/Fotoarticoli/moggi.jpg

Sì, vabbè, si sapeva. Per questo ho smesso di divertirmi nel lontano 2001.Sì, vabbè, gira di tutto, doping, massaggiatrici, prezzemoline varie, che non lo sai?
Però che tristezza, fatemelo dire.Postato nell'Open Space perchè credo che vada al di là di ogni tifoseria, di ogni partigianeria, è un problema sociale e dà ragione, ancora una volta, come tanti recenti eventi italiani, ai disfattisti.
"E stacce Juve stacce" non basta più, il problema va oltre: Stacce Italia, stacce. Forse è più corretta.

E' tutto uno show, e sembra una frase d'avanspettacolo, ma anche no.
Link Repubblica (http://www.repubblica.it/2006/05/sezioni/sport/calcio/carraro-intercettazioni/rete-di-rapporti/rete-di-rapporti.html).
Link Corriere della Sera (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Sport/2006/05_Maggio/05/arbitri.shtml).


Uno stralcio d'articolo:
Il 10 agosto 2004 si gioca a Torino l'andata dei preliminari di Champions League tra la Juve e gli svedesi del Djugarden. L'arbitro tedesco Herbert Fandel annulla un gol a Miccoli, finisce 2-2. L'indomani Moggi chiama Pairetto: "Gigi, ma che cazzo di arbitro ci avete mandato?". Pairetto tenta di difenderlo: "Fandel è uno dei primi, il top". Moggi: "Ma può andare a fare in culo, te lo dico io. Oh, mi raccomando per Stoccolma (la partita di ritorno, ndr), eh?". Pairetto: "Porco Giuda, mamma mia, questa veramente dev'essere una partita... ". Già che c'è, Lucianone dà disposizioni anche per un'amichevole a Messina: "Oh, a Messina mandami Consolo e Battaglia. Con Cassarà, eh?". Pairetto: "Già fatto". Anche per l'amichevole di Livorno, tutto a posto. Moggi: "A Livorno Rocchi, eh?". Pairetto: "A Livorno Rocchi, sì". Un pensierino anche alla partitissima d'agosto con il Milan, il Trofeo Luigi Berlusconi. Anche lì, l'arbitro lo sceglie Moggi: "E al "Berlusconi" Pieri, mi raccomando". Pairetto: "Non l'abbiamo ancora fatto". Moggi: "Lo facciamo dopo, dai". Puntualmente, il 27 agosto, l'arbitro al Meazza sarà Pieri.

Brian O'Blivion
05-05-2006, 09.57.48
Non saprei,il calcio mi fa cagare,manco lo vedo come sport,è solo una roba che aiuta a ridurre la massa cerebrale:birra:

.HellSpawn
05-05-2006, 09.58.48
Chissà perché, non mi meraviglio affatto... spero solo che si faccia chiarezza una volta e per tutte

Quaro.
05-05-2006, 10.08.05
La cosa mi interessa molto relativamente, poichè è da anni ormai che non seguo più il calcio. Mi dispiace però che ci girino così tanti soldi spendibili benissimo in altre cose molto più utili per tutti.

jkl.
05-05-2006, 10.10.54
sono cose che si sapevano. bisogna sempre dare ascolto ai cori e alle scritte sui muri (alan moore docet :teach: )

.HellSpawn
05-05-2006, 10.12.50
... e non finisce qui:

ROMA, 5 maggio 2006 - "Se è un po’ sveglio gli dimezza l’Udinese". Antonio Giraudo è al telefono con Luciano Moggi. È domenica pomeriggio, il 26 settembre 2004. L’arbitro Dattilo è incaricato di dirigere Udinese-Brescia. I due dirigenti bianconeri stanno parlando proprio di lui. L’interesse di Giraudo è palese: il 3 ottobre - la domenica dopo - è in programma Udinese-Juventus.
L’IMBARAZZO È questa una delle telefonate più imbarazzanti e delle quali i due dirigenti dovranno dare conto all’Ufficio Indagini della Federcalcio, che è pronto a partire con le prime audizioni già la prossima settimana. Non è la sola intercettazione che mette sulla graticola gli arbitri. A rendere più chiaro il rapporto che Luciano Moggi vuole tenere con gli arbitri viene la "raccomandazione" a un moviolista perché dia una buona valutazione dell’operato dei suoi "pupilli".
Luciano Moggi: "Devi salvare Bertini, Dattilo e Trefoloni. Sul Milan puoi battere quanto ti pare". La telefonata è fatta a Baldas (ex designatore arbitrale e commentatore della moviola del Processo di Biscardi). La chiamata è di lunedì 20 settembre 2004. Segue una telefonata che Baldas ha fatto a Moggi la sera prima, al termine della gara Bologna-Milan arbitrata da Messina di Bergamo.
Baldas: "Che dici di Messina?". Moggi: "Messina giù"...
ARBITRARE LA JUVE Andare a dirigere la "vecchia signora" deve essere una sorta di premio. Tanto che l’arbitro Dondarini si spertica in ringraziamenti con Pairetto. La telefonata è del 21 settembre 2004, vigilia del turno infrasettimanale Sampdoria-Juventus.
Pairetto: "Mercoledì fai una bella partita tutta sai che lì e sai che son sempre". Dondarini: "Eh, son particolari". P.: "Eh infatti, infatti". D.: "Sì sì sì no bisogna fare". P: "Quindi". D.: "Con cinquanta occhi bene aperti". P.: "Come" D.: "Con cinquanta occhi aperti". P.: "Eh bravo per vedere anche quello che non c’è a volte". Con Dondarini felice e Pairetto che aggiunge: "Non ho bisogno di dirti niente".

http://www.gazzetta.it/Calcio/Squadre/Juventus/Primo_Piano/2006/05_Maggio/05/intercettazioni.shtml

shottolo
05-05-2006, 10.23.28
mi associo a chi ha detto che il calcio fa cagare :D
non possono mettere 22 palloni in campo così ognuno ha il suo e la smettono di litigare? :D

Brian O'Blivion
05-05-2006, 10.33.30
mi associo a chi ha detto che il calcio fa cagare :D
non possono mettere 22 palloni in campo così ognuno ha il suo e la smettono di litigare? :D

Il RollerBall Fratello,quello si che sarebbe coerente e diretto,tanto è inutile che facciano finta di niente:è il sangue che vorrebbero,magari con un regolamento di ampio respiro...è un pò come quei pezzi di merda che torturano un animale,lo farebbero con un umano,un bambino,stanne certo è che,ad arrivare a quel punto si cagano...io sono per qualcosa di vero,espresso con sincerità.

http://www.norcalmovies.com/Rollerball/rollerball-poster1.jpg

Quaro.
05-05-2006, 10.35.44
io sono per qualcosa di vero,espresso con sincerità.


Come non quotarti. Ciò dovrebbe essere lo sport, agonismo fatica e impegno. Non soldi e corruzione. Che schifo immane

jkl.
05-05-2006, 10.36.11
chissà i brogli che farebbero per avere caan in campo :asd:

funker
05-05-2006, 10.41.16
Mi piace il calcio, come gioco e non come sistema. Mi piace vestirmi con polo adidas 80's aderenti e andare a scalciare ovunque sia possibile. Senza marionette gestite dall'alto, solo io e un pallone. Moggi è una delle tante pedine di un metodo di gestione mafioso che sta prendendo piede da ormai quasi 40 anni nel mondo calcistico, non solo italiano. Sempre le solite squadre in vetta, sempre le solite abissali differenze tra chi il calcio lo gioca, chi lo comanda e chi lo assapora. C'è poco da fare, fa tutto parte di un lento e frustrante declino che porterà alla scoperta di ulteriori accordi, mazzette e merda in generale che faranno morire il gioco più bello del mondo.

Sarebbe bello credere che solo in Moggi si celi il problema.
Comunque, godo.

:)

gentus
05-05-2006, 10.53.45
chissà come mai viene sempre fuori a 2 giornate dalla fine (è successo l'anno scorso la stessa cosa) e la juve ha sempre il milan alle calcagna...

chissa come mai queste intercettazioni vengono fuori dopo 2 anni dai fatti e dopo un anno dall'archiviazione

chissà come mai le testate sportive riconducibili al biscione è un mese e mezzo che soffiano sul fuoco..

chissa...

:asd:

arcobalenotturno
05-05-2006, 11.04.26
Mi piace vestirmi con polo adidas 80's aderenti e andare a scalciare ovunque sia possibile.

una maglietta qualunque non basta? :asd:

cmq il calcio mi piace..giocarlo, vedere le partite (un tempo però... 45 minuti di fila davanti ad un qualunque sport in TV mi annoiano)

e tutto il resto, solo una grande barzelletta...

funker
05-05-2006, 11.06.42
una maglietta qualunque non basta?

No, quando dentro l'armadio hai più di 20 magliette d'epoca.

:Palka:

billygoat
05-05-2006, 11.13.03
mi sento di quotare sia il funker che l'arcobalengo... :sisi:

il problema non è un moggi o un galliani o un pizzaefichi... il problema vero è che hanno fatto diventare questo sport una cosa seria mentre avrebbe dovuto restare il bel gioco che era. centinaia di altri sport sono da esempio per questa filosofia, primo fra tutti il rugby.
quando dirigenti, giocatori, allenatori, giornalisti e tifosi lo capiranno magari tornerà ad essere uno Sport con la S maiuscola. adesso è affari e politica.

Angelo75
05-05-2006, 11.28.48
Io sono sempre stato juventino...era già da un pò di tempo che questa Juventus mi faceva un pò schifo per il comportamento spesso arrogante dei dirigenti, tant'è che in queste ultime settimane dopo la ennesima pessima figura in Chiampions mi sono augurato che perdesse anche il campionato...adesso dopo le ultime rivelazioni (che tanto rivelazioni non sono perchè confermano soltanto ciò che già si immaginava..) sto seriamente pensando di abbandonare il mio tifo...sono veramente schifato :sisi:
Io credo che sto benedetto giocattolo che è il gioco del pallone DEBBA ROMPERSI UNA VOLTA PER TUTTE altrimenti non si riuscirà mai a cambiare sistema...bisogna ripartire dalle fondamenta di questo sport...

Brian O'Blivion
05-05-2006, 11.36.15
Io credo che sto benedetto giocattolo che è il gioco del pallone DEBBA ROMPERSI UNA VOLTA PER TUTTE altrimenti non si riuscirà mai a cambiare sistema...

*

E' sempre l'unica soluzione in qualsiasi campo ove la mano dell'uomo si fa invasiva.

Angelo75
05-05-2006, 11.42.10
Ma per poter cambiare veramente è necessario un rinnovamento nei posti di potere...Carraro DEVE andarsene! Basta! E' un incompetente! Non lo sopporto più! Quando lo vedo e lo sento mi viene l'orticaria :brr:
Certi dirigenti DEVONO scomparire! Vadano a zappare la terra, tanto i miliardi se li sono fatti ormai, non ci rompano più le balle! Moggi e figlio vadano a casa!

TrustNoOne
05-05-2006, 11.46.21
angelo quando non parli di politica sembri quasi una persona in gamba :asd:

Ormai dopo aver postato la tua foto con gli occhi dolci tutto il forum ti ama :asd:

Ad ogni modo mi disinteressero' di questa faccenda che e' la solita merdata.. tanto si sa come vanno ste cose bah

Angelo75
05-05-2006, 11.52.09
angelo quando non parli di politica sembri quasi una persona in gamba :asd:

Ormai dopo aver postato la tua foto con gli occhi dolci tutto il forum ti ama :asd:

Davvero? (mi piace quel "quasi" :asd: )

Tutto il forum mi ama :eek2: ?? MI devo preoccupare :look: ?? ...:asd:

TrustNoOne
05-05-2006, 11.53.12
Tutto il forum mi ama :eek2: ?? MI devo preoccupare :look: ?? ...:asd:

si', soprattutto di brian_o_blivion, di orfeo, mel83 e un po' di altra gente :asd:

MaGiKLauDe
05-05-2006, 12.27.42
Amo il calcio. E' una cosa che non si può capire, un fuoco che brucia dentro. Il raziocinio avverte i fili che muovono le marionette, lo sdegno si presenta puntuale ogni volta che notizie di questo tipo affiorano. Ma il sangue bolle, quando quei colori scendo sul terreno verde. Non si può trattenere, quando la palla sfiora la rete le mani vanno da sole a cercare conforto tra i capelli, l'imprecazione non si trattiene. Non si può sopprimere. Non si può ignorare. Puoi incazzarti, ma già sai che hai in tasca i biglietti per Parma, che ti farai una trasferta inutile, perchè l'andazzo si è capito domenica scorsa, con tre gol in otto minuti. Però ti scorre nelle vene la voglia di crederci. Non è passione, è malattia.

friskio
05-05-2006, 12.51.50
Si sapeva già da tempo.
Il calcio non è più sport da quando sono entrati gli interessi di persone poco inclini al dialogo, alla sconfitta, alla legalità.
I soldi hanno rovinato uno sport che è bellissimo se giocato con passione e con la gioia di giocare (vedi Ronaldinho uno dei pochi che ama il pallone)

Non è solo Moggi, magari, sarebbe troppo bello eliminare la mela marcia e salvare tutto l'albero, ma penso che sia ben diversa la situazione.

Lo sport nazionale per eccellenza è lo specchio della società, dove noi siamo i giocatori che scalciano, scalpitano, corrono in mezzo al campo e dove i dirigenti societari sono i politici.......è la stessa identica cosa.
Marionette in mano a chi gestisce i fili!

Amo il calcio........e tifo Juve (la solita battuta è che la seconda condizione elimina automaticamente l'altra :D)...gioco a calcio.....ma questo calcio moderno non mi piace!
Il calcio deve tornare ad essere uno Sport......non più business!

Phoenix_CH
05-05-2006, 13.01.14
si', soprattutto di brian_o_blivion, di orfeo, mel83 e un po' di altra gente :asd:


date certe discussioni di orfeo mi preoccuperei solo ad averlo dietro ... :look:
:asd:

cmq si sapeva che a Torino c'e' la triade di mafiosi, quindi xk scandalizzarsi tanto?

Brian O'Blivion
05-05-2006, 13.09.17
Ma poi,la mia visione di un gioco che racchiuda tutti gli altri in un condensato folle come il RollerBall mica è così rara:se non sbaglio,c'è uno spot con boss del calcio che tirano un pallone metallico ,in un'arena squadrata e tetra, parato dal portiere che indossa guanti magnetici...

FALLEN_ANGEL_664
05-05-2006, 13.18.30
http://www.filmweb.no/bilder/multimedia/archive/00012/Marlon_Brando_i_Gudf_12663c.jpg

Si tratta solo di Bisniss...


Bho, il calcio non mi piace troppo. Guardarlo non mi appassiona, giocarlo è divertente se non si esagera troppo (ogni maledetta volta per tre anni sempre volevano giocare a calcio i miei compagni, e :cheppalle), divertentissimo se si è incazzati perchè ti accusano di non fare il tuo quando sei l'unico che lavora :sisi:. Resta uno sport fino a quando non si parla di serie A, B, C, D (a detta del mio prof di 3°). Meglio i cosidetti "sport minori":

http://www.olympicrock.it/immagini%20fondam/falesie.jpg

No platee, no scudetti, no miliardi in ballo. Solo tu, la roccia e un limite da superare (ed una birra una volta finito :asd:)!

:metal:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

Boe.
05-05-2006, 13.19.44
chissà come mai viene sempre fuori a 2 giornate dalla fine (è successo l'anno scorso la stessa cosa) e la juve ha sempre il milan alle calcagna...

chissa come mai queste intercettazioni vengono fuori dopo 2 anni dai fatti e dopo un anno dall'archiviazione

chissà come mai le testate sportive riconducibili al biscione è un mese e mezzo che soffiano sul fuoco..

chissa...

:asd:

Hai ragione. In effetti non è la voce di Moggi ma è Galliani che lo imita e il tutto fa parte di un ampio progetto per vincere lo scudetto.. Ma va a cagher va..

Una volta ogni tanto il silenzio sarebbe d'obbligo. Anche se rimarranno impuiniti tutti quanti la slealtà sportiva è quanto di peggio possa succedere nel mondo sportivo, e visto che si mette in discussione il massimo potente del calcio italiano - MOGGI - una volta ogni tanto sarebbe carino limitarsi al contesto.

shottolo
05-05-2006, 13.41.37
[IMG]http://www.olympicrock.it/immagini%20fondam/falesie.jpg

trieste? :D

FALLEN_ANGEL_664
05-05-2006, 13.51.54
trieste? :D

:approved:

:hail: :hail: :hail:

http://img77.imageshack.us/img77/159/falesie4gj.jpg

Visuale sulla Napoleonica con sfondo dedicato a Trieste. Ma se passi da queste parti, ti consiglio la Val Rosandra, sopratutto se non vuoi cucinarti vivo :asd:.

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

shottolo
05-05-2006, 14.15.39
cut
per ora non ho intenzione di passare in quella zona, ma se capita ti fo sapere in anticipo ;)

gentus
05-05-2006, 14.26.25
Hai ragione. In effetti non è la voce di Moggi ma è Galliani che lo imita e il tutto fa parte di un ampio progetto per vincere lo scudetto.. Ma va a cagher va..

Una volta ogni tanto il silenzio sarebbe d'obbligo. Anche se rimarranno impuiniti tutti quanti la slealtà sportiva è quanto di peggio possa succedere nel mondo sportivo, e visto che si mette in discussione il massimo potente del calcio italiano - MOGGI - una volta ogni tanto sarebbe carino limitarsi al contesto.


http://italy.peacelink.org/ecologia/images/4960_10073.jpg

beva beva...
anche quest'anno a bocca asciutta! :asd:


seriamente...
non credi che sia un po' strana la cosa? ora i vostri telegiornale dicono anche che i tifosi della juve chiedono alla federazione la retrocessione in b
:roll3:

billygoat
05-05-2006, 14.34.53
ora i vostri telegiornale dicono anche che i tifosi della juve chiedono alla federazione la retrocessione in b
:roll3:

io sono juventino e credo che se verranno provate le accuse potrebbe anche essere giusta la retrocessione a tavolino, non vedo perchè essendo la juve ciò non dovrebbe accadere.
credo che la giustizia debba fare il suo corso e tutti debbano accettare con serenità i verdetti che ne usciranno.

ma, vi prego, lasciamo fuori i discorsi tipo "voi giuventini siete tutti ladri" e "sisi, ma voi rosikate" e "non vincete mai" e "blablabla" che fanno solo venire i conati di vomito... per le chiacchere da bar sport ci sono altri luoghi... facciamo le persone civili.

thebes
05-05-2006, 14.39.32
Amo il calcio. E' una cosa che non si può capire, un fuoco che brucia dentro. Il raziocinio avverte i fili che muovono le marionette, lo sdegno si presenta puntuale ogni volta che notizie di questo tipo affiorano. Ma il sangue bolle, quando quei colori scendo sul terreno verde. Non si può trattenere, quando la palla sfiora la rete le mani vanno da sole a cercare conforto tra i capelli, l'imprecazione non si trattiene. Non si può sopprimere. Non si può ignorare. Puoi incazzarti, ma già sai che hai in tasca i biglietti per Parma, che ti farai una trasferta inutile, perchè l'andazzo si è capito domenica scorsa, con tre gol in otto minuti. Però ti scorre nelle vene la voglia di crederci. Non è passione, è malattia.


quoto..

Il tifo...quello vero, non è una cosa che puoi spegnere, come dice angelo, il tifo è una passione...ti schifi, ma chiudi un'occhio, non c'è nulla da fare...

funker
05-05-2006, 14.41.11
ma, vi prego, lasciamo fuori i discorsi tipo "voi giuventini siete tutti ladri" e "sisi, ma voi rosikate" e "non vincete mai" e "blablabla" che fanno solo venire i conati di vomito... per le chiacchere da bar sport ci sono altri luoghi... facciamo le persone civili.

:birra:

Boe.
05-05-2006, 14.52.22
http://italy.peacelink.org/ecologia/images/4960_10073.jpg

beva beva...
anche quest'anno a bocca asciutta! :asd:


seriamente...
non credi che sia un po' strana la cosa? ora i vostri telegiornale dicono anche che i tifosi della juve chiedono alla federazione la retrocessione in b
:roll3:


Scusa ma che cazzo c'entrano le prese per il culo ora?

"i nostri telegiornali" :ribalt:

Mi sganascio e mi scompiscio ... Toh che ho trovato.. il tuo cervello bianconero..

http://www.meingehirn.de/bilder/homer_brain_sm.jpg

blamecanada
05-05-2006, 14.58.33
seriamente...
non credi che sia un po' strana la cosa? ora i vostri telegiornale dicono anche che i tifosi della juve chiedono alla federazione la retrocessione in b
:roll3:
A me questi discorsi vittimisti ricordano qualcuno che non penso ti sia molto simpatico.
Pertanto t'invito a non fare come lui, ed a renderti conto che quelle intercettazioni rendono EVIDENTE l'operato della Juve...

billygoat
05-05-2006, 14.58.52
Mi sganascio e mi scompiscio ... Toh che ho trovato.. il tuo cervello bianconero..


ecco, appunto... :tsk:

Boe.
05-05-2006, 15.01.52
Guarda se il discorso deve essere serio sono capacissimo. Ma se uno mi dice prima che è un progetto per fare vincere lo scudetto al milan e poi mi dice che sono rimasto a bocca asciutta.. beh.. Insomma.. un pò come gli interventi politici di Angelo :asd:

billygoat
05-05-2006, 15.05.58
infatti hai avuto ragione finche non gli hai risposto nello stesso suo modo...

per fare prrr e gnègnè c'è già questo (http://forums.multiplayer.it/showthread.php?t=269928)...
è una cosa che credo infastidisca non solo me ed è il motivo principale per cui non posto mai in quel forum...

shottolo
05-05-2006, 15.07.29
a quanto pare il calcio infervora le menti degli italiani molto più della figa :D
ma le fidanzate di quelli che vanno allo stadio tutte le domenica chi se le scopa?
come diceva un mio grande amico anni fa: per fortuna che l'atalanta fa anche la coppa (presumo si riferisse alla coppa italia) così ho più tempo per scoparmi la moglie di xxx
:D

TrustNoOne
05-05-2006, 15.08.29
quando quello che succede diventa un discorso pro/contro la juve automaticamente chiunque ne prenda parte passa alla sponda di quelli che non capiscono un cazzo...

La cosa incredibile e' che la gente fa collegamenti coi 3 goal in 8 minuti lol.. ma cosa cazzo c'entra, e' successo mille volte, pensate al liverpool che ha fatto anche piu' in fretta :asd:

Che discorsi di minchia :asd:

MarcoLaBestia
05-05-2006, 15.09.47
Non saprei,il calcio mi fa cagare,manco lo vedo come sport,è solo una roba che aiuta a ridurre la massa cerebrale:birra:Ma non è vero Aza :birra:


Mi piace il calcio, come gioco e non come sistema. Mi piace vestirmi con polo adidas 80's aderenti e andare a scalciare ovunque sia possibile. Senza marionette gestite dall'alto, solo io e un pallone.

Comunque, godo.

Io credo che sto benedetto giocattolo che è il gioco del pallone DEBBA ROMPERSI UNA VOLTA PER TUTTE altrimenti non si riuscirà mai a cambiare sistemaquote al quadrato.


Esempio: oggi a scuola alla terza ora mancava l'insegnante, allora abbiamo anticipato l'ora di ed. fisica (ke trascorriamo nel campetto di calcetto spaventoso). Abbiamo giocato ed ovviamente ci siamo divertiti a catena, soprattutto io ke all'epilogo dell'ultima partita (i rigori - ki sbaglia esce) mi sono prima cimentato in porta (salvato dal palo) e poi come rigorista (segnando un po' a culo).
Finita l'ora ce ne dovevamo andare.... ma anche no! Io ed un mio amico abbiamo convinto il professore a restare, così ci siamo fatti un'altra ora di gioco, in cui abbiamo giocato nella squadra di una classe in cui conosciamo tutti ed è impossibile non divertirsi. Ovviamente abbiamo stravinto pure lì, ma per solo e soltanto un motivo: noi ci divertiamo quando giokiamo.

Farcire la partitella di risate e gioketti imbecilli, fare il super dribbling, confezionare la mega-azione di prima spettacolare col finalizzatore ke la spara in tribuna (ma anche no).

Questo è il fulcro del calcio


il resto è fuffa

lcf666
05-05-2006, 15.11.53
chissà come mai viene sempre fuori a 2 giornate dalla fine (è successo l'anno scorso la stessa cosa) e la juve ha sempre il milan alle calcagna...

chissa come mai queste intercettazioni vengono fuori dopo 2 anni dai fatti e dopo un anno dall'archiviazione

chissà come mai le testate sportive riconducibili al biscione è un mese e mezzo che soffiano sul fuoco..

chissa...

:asd:
Io fossi in te, mi chiederei piuttosto come mai c'è sempre di mezzo la Juventus quando si parla di faccende sporche :ihih:
Caxxo, pure l'arbitro per il trofeo Berlusconi se l'è voluto scegliere Moggi, davvero penoso.
E stavolta non è come per il doping che 10 anni dopo non era più possibile fare riscontri effettivi, stavolta le intercettazioni/prove, ci sono.

Bye.

lcf666
05-05-2006, 15.17.24
quando quello che succede diventa un discorso pro/contro la juve automaticamente chiunque ne prenda parte passa alla sponda di quelli che non capiscono un cazzo...

La cosa incredibile e' che la gente fa collegamenti coi 3 goal in 8 minuti lol.. ma cosa cazzo c'entra, e' successo mille volte, pensate al liverpool che ha fatto anche piu' in fretta :asd:

Che discorsi di minchia :asd:
Mah, la cosa incredibile, direi che è vedere il Siena che ormai oltre ai colori ha pure giocatori e staff tecnico "Juventiniano".
Incredibile è vedere il presidente del Siena dire che se la sarebbero giocata alla morte, e poi vedere il Siena prendere 3 gol dal terzo all'ottavo minuto. Se la son proprio giocata alla morte eh :ihih:

Incredibile è pure leggere le dichiarazioni del presidente del Siena su queste intercettazioni, arrivando a dire che Moggi ha semplicemente fatto un'attività di Lobbi.

P.S. Oh, Lunedì guarderò l'inizio del processo solo per vedere che orologio avrà Biscardi :ihih:
Bye.

gentus
05-05-2006, 15.48.40
io sono juventino e credo che se verranno provate le accuse potrebbe anche essere giusta la retrocessione a tavolino, non vedo perchè essendo la juve ciò non dovrebbe accadere.
credo che la giustizia debba fare il suo corso e tutti debbano accettare con serenità i verdetti che ne usciranno.

credo che la retrocessione in b sia possibile solo se ci sono frodi penalmente perseguibili: queste intercettazioni risalgono al 2004 e nel 2005 sono state archiviate in quanto NON perseguibili penalmente/civilmente.


"i nostri telegiornali" :ribalt:
[/IMG]

che la redazione sportiva mediaset sia una sorta di PRAVDA non è nuova a nessuno :hello:


A me questi discorsi vittimisti ricordano qualcuno che non penso ti sia molto simpatico.
Pertanto t'invito a non fare come lui, ed a renderti conto che quelle intercettazioni rendono EVIDENTE l'operato della Juve...

Pairetto, diretto interessato, ha dichiarato pubblicamente che questo tipo di telefonate, un designatore, le riceve dai dirigenti di tutte le società.. ma la PRAVDA non lo dice :asd:


Guarda se il discorso deve essere serio sono capacissimo. Ma se uno mi dice prima che è un progetto per fare vincere lo scudetto al milan e poi mi dice che sono rimasto a bocca asciutta.. beh.. Insomma.. un pò come gli interventi politici di Angelo :asd:

non sono come angelo che dice che silvio è un santo...
io dico solo che la merda è dappertutto :hello:


Io fossi in te, mi chiederei piuttosto come mai c'è sempre di mezzo la Juventus quando si parla di faccende sporche :ihih:
Caxxo, pure l'arbitro per il trofeo Berlusconi se l'è voluto scegliere Moggi, davvero penoso.
E stavolta non è come per il doping che 10 anni dopo non era più possibile fare riscontri effettivi, stavolta le intercettazioni/prove, ci sono.

Bye.

si, le prove di telefonate fatte d'estate per il trofeo berlusconi... :asd:

appena posso vi incollo un articolo ;)

lcf666
05-05-2006, 16.04.11
si, le prove di telefonate fatte d'estate per il trofeo berlusconi... :asd:

appena posso vi incollo un articolo ;)

Se Moggi, non sa giocare neanche un'amichevole in modo regolare, fa davvero pena.
Per il resto le intercettazioni, sul mettimi quell'arbitro a quella partita, etc etc ci sono, come quella che ho sentito oggi su Cannavaro, o quell'altra ridicola tra padre e figlio su Miccoli. Va beh che si è sempre saputo che Lippi non conta un caxxo, ma ora abbiamo pure Moggi CT azzurro che decide le convocazioni, LOL.

Che Pairetto dica che è normale e che sono telefonate che fanno tutti, è ancor più triste, cmq se ha le prove di quanto dice, che le tiri fuori, per ora le intercettazioni su Moggi e compagni, ci sono.

Bye.

gentus
05-05-2006, 16.06.21
Che Pairetto dica che è normale e che sono telefonate che fanno tutti, è ancor più triste, cmq se ha le prove di quanto dice, che le tiri fuori

credo che si sia esposto ;)

Brian O'Blivion
05-05-2006, 16.06.31
Sono degli idioti,tutti sanno che Skype non è ancora decrittabile e se fanno fottere da wind e compagnia bella:tsk:dilettanti.

lcf666
05-05-2006, 16.12.32
credo che si sia esposto ;)
Fosse stata una persona seria, se ste telefonate le ha ricevute da tutte le società, avrebbe denunciato a chi di dovere, ma si sa che fino a quando tutto è nascosto una mano lava l'altra. Cmq ripeto che basta portare le prove, per ora quelle su Moggi ci sono e sono evidenti, e non è certo una cosa normale che al designatore si facciano questo tipo di telefonate, e che il designatore poi si faccia fare pure dei favori in cambio di altri.

Bye.

gentus
05-05-2006, 16.13.34
Fosse stata una persona seria, se ste telefonate le ha ricevute da tutte le società, avrebbe denunciato a chi di dovere, ma si sa che fino a quando tutto è nascosto una mano lava l'altra. Cmq ripeto che basta portare le prove, per ora quelle su Moggi ci sono e sono evidenti, e non è certo una cosa normale che al designatore si facciano questo tipo di telefonate, e che il designatore poi si faccia fare pure dei favori in cambio di altri.

Bye.

non credo possano dire 'ste cose pubblicamente ;)

lcf666
05-05-2006, 16.23.48
non credo possano dire 'ste cose pubblicamente ;)
Più che altro credo che come sempre nessuno verrà punito perchè a sta gente va bene così. Basta vedere quando è stato eletto Galiani a presidente di Lega e davanti alle TV tutti i presidenti non volevano Galiani e poi quando hanno fatto le votazioni, lo hanno votato tutti.
Basta vedere che Lazio e Roma dovevano finire in serie C e dovevano fallire, ma non è stato fatto perchè altrimenti a Roma chissà quali disordini ci sarebbero stati, basta vedere come la Fiorentina è stata fatta risalire in fretta.
Basta vedere come fa ridere la giustizia italiana, per tempi e sentenze assurde.
Ora Moggi l'hanno beccato e deve pagare, ma non pagherà perchè siamo in Italia.

Bye.

blamecanada
05-05-2006, 16.36.59
Più che altro credo che come sempre nessuno verrà punito perchè a sta gente va bene così. Basta vedere quando è stato eletto Galiani a presidente di Lega e davanti alle TV tutti i presidenti non volevano Galiani e poi quando hanno fatto le votazioni, lo hanno votato tutti.
Basta vedere che Lazio e Roma dovevano finire in serie C e dovevano fallire, ma non è stato fatto perchè altrimenti a Roma chissà quali disordini ci sarebbero stati, basta vedere come la Fiorentina è stata fatta risalire in fretta.
Basta vedere come fa ridere la giustizia italiana, per tempi e sentenze assurde.
Ora Moggi l'hanno beccato e deve pagare, ma non pagherà perchè siamo in Italia.

Bye.
Tristemente vero.

mVm
05-05-2006, 16.45.14
Di quel calcio non me ne frega una ceppa. Possono chiudere gli stadi e mettere in galera tutto l'entourage, tifosi compresi, per quel che mi riguarda.
Ad ogni modo, le combine c'erano già al tempo dei gladiatori. Fan parte del meccanismo perchè è lo stesso meccanismo a prevederle. Sono anni che spuntan fuori episodi del genere.
Il baraccone quello è, tenetevelo. :asd:

lcf666
05-05-2006, 16.53.34
Di quel calcio non me ne frega una ceppa. Possono chiudere gli stadi e mettere in galera tutto l'entourage, tifosi compresi, per quel che mi riguarda.
Ad ogni modo, le combine c'erano già al tempo dei gladiatori. Fan parte del meccanismo perchè è lo stesso meccanismo a prevederle. Sono anni che spuntan fuori episodi del genere.
Il baraccone quello è, tenetevelo. :asd:

Penso anche che al tempo dei gladiatori ci fosse una giustizia migliore di quella di oggi.

BYe.

Gi01
05-05-2006, 16.56.13
Io continuo, nel mio campanilismo, a notare che l'unica società che ha pagato per un debito pari ad un decimo di quello della Roma, un trentesimo della lazio, la metà della Fiorentina, senza intercettazioni, che ha accumulato un numero di torti arbitrali impressionante...da quando se ne è andato Moggi... si chiama "Napoli". Ma non è argomento.

Che Moggi abbia le mani in pasta lo sanno pure i morti. Che Mediaset sia vagamente schierata a favore del Milan idem. Che la lega sia un affare Moggi-Galliani lo sanno anche i topi, e Dio solo sa quante tangenti girano, e chissà come mai gli ultimi 15 scudetti sono stati storia semplice, con un rapido passaggio di due romane quasi per errore e all'ultima giornata.

Quello che sconvolge è che la gente o si sconvolga o dica è tutto falso. Come gli stallieri di qualcun altro: tutte coincidenze, tutti malintesi, tutto frainteso. O che non avesse pensato fosse così. Si pecca di buonismo o di eccesso di campanilismo. Milan e Juve hanno ricevuto negli ultimi anni un quantitativo di favori allucinanti, perché negarlo?
E perché negare che quanto uscito è uno schifo?

Su questo calcio si deve fare piazza pulita, oppure non sconvolgersi se il Napoli è la quarta squadra per presenze in Italia in serie C. Perché forse da noi significa ancora passione, da voi (e si chiami Moggi o Galliani conta zero) significa solo soldi. Mi ricorda qualcuno, e guarda caso non è un discorso lontano dall'argomento centrale...

MaGiKLauDe
05-05-2006, 16.59.19
Trust, i 3 gol in 8 minuti sono quantomeno sospetti, per le modalità in cui sono stati subiti, e per la "vicinanza" delle due società. Poi, te l'ho detto, io sono malato, e parlo da tifoso.
Però, alla luce di quanto sta emergendo, a pensare male tante volte non si sbaglia. Il corriere, mica la pravda, riporta da due giorni discorsi che vertono su scelte per gli arbitraggi concordate tra dirigenti juventini e designatori, pressioni su moviolisti televisivi, una gestione monopolistica del mercato fatta di ricatti alle società. E ha voglia Pairetto a dire che così fan tutti, ora che è nella merda. Le intercettazioni sono prove, il resto è aria fritta.


EDIT post Gi01:"Perché forse da noi significa ancora passione, da voi (e si chiami Moggi o Galliani conta zero) significa solo soldi." Per i dirigenti significa soldi ovunque, per i tifosi significa passione ovunque. Poche palle. E l'antisportività si presenta anche in altre forme, come una monetina che sfiora un giocatore e un massaggiatore che gli urla di restare a terra.
E, per inciso, il caso che ha portato due scudetti sulle sponde giallorosse e biancoblu del Tevere si chiamava Giubileo.

FALLEN_ANGEL_664
05-05-2006, 17.04.23
a quanto pare il calcio infervora le menti degli italiani molto più della figa :D

Tira più un filo d'erba del campo di San Siro, di un carro di buoi ed un pelo di fik* messi assieme :asd:

Attendendo nell'ombra,
FALLEN ANGEL 664

mVm
05-05-2006, 17.06.37
Penso anche che al tempo dei gladiatori ci fosse una giustizia migliore di quella di oggi.

BYe.

Quella faccenda per ora dovrebbe essere di competenza della giustizia sportiva. Della quale non conosco i tempi.

lcf666
05-05-2006, 17.10.38
Milan e Juve hanno ricevuto negli ultimi anni un quantitativo di favori allucinanti, perché negarlo?

Su questo non concordo più di tanto, hanno anche ricevuto delle direzioni deleterie. Sugli errori, sono convinto che è roba che si compensa sempre più o meno, anche Inter e Roma hanno avuto molti favori e sfavori.
La sudditanza psicologica verso le più grandi c'è stata, c'è e ci sarà sempre.
Ben altra cosa però è sentir parlare di Moggi designatore, perchè allora lì non si parla più di errori umani in buona fede, ma di partite pilotate.
Pure la Lazio, l'anno in cui ha perso lo scudetto a nostro favore (Milan), ha giocato una partita scandalosa contro il Parma che era in campo giusto per far presenza, ma non è mai uscito niente degli intrecci Tanzi-Craniotti, perchè poi ha cmq vinto il Milan, tanto per fare una altro esempio.






Su questo calcio si deve fare piazza pulita, oppure non sconvolgersi se il Napoli è la quarta squadra per presenze in Italia in serie C.

Probabilmente il Napoli è in serie C perchè tra le varie cose, non ha degli idioti tra isupporters che per queste cose si permetterebbero di mettere a ferro e fuoco la città. Altrimenti avremmo visto pure il decreto salva Napoli.

Bye.

lcf666
05-05-2006, 17.14.46
Quella faccenda per ora dovrebbe essere di competenza della giustizia sportiva. Della quale non conosco i tempi.
Si, in quanto non si parla di comprare partite è una cosa che da quanto ho capito è solo sotto la giustizia sportiva. E l'UEFA ha già fatto qualcosa da parte sua.

Tuttavia, mi chiedo se non si contempli il reato di corruzione.
Cmq se non funziona più in generale la giustizia, figuriamoci quella sportiva.

Bye.

Ape_Africanizzata
05-05-2006, 18.03.38
Non mi meraviglio per niente,so che Moggi ne uscirà pulito e che gli insulti contro la Juve sui campionati falsati potranno avere il loro riscontro,finalmente :asd:

Factorx84
05-05-2006, 21.30.51
Da bravo simpatizzante della Juventus, sono contento che abbiano controllato solo quella sim. Le altre 5 potrebbero essere + serie!
Come se LUI (santità Moggi) amministrasse solo una squadra, nessno ha realmente idea di quanti altri presidenti e amministratori vari vadano da LUI per "consigli"...

Trinity^_^
06-05-2006, 02.01.46
Gli italiani dovrebbero svegliarsi fuori e smettere di andare allo stadio e pagare i diritti tv per quella m***a. (il calcio pulito senza quei milioni/miliardi che girano è il vero Sport)


Io non ci metto piede da anni allo stadio. Preferivo andare a vedere una partita di B piuttosto che la A perchè il calcio, se non altro, era un tantinello + pulito. Ora i soldi (e il tempo!) per quegli idioti strapagati che tiran quattro calci ad un pallone non ce li metto proprio!

Boe.
06-05-2006, 18.11.47
NAPOLI - Luciano Moggi, il figlio Alessandro e tutte le persone che risultavano soci della Gea all'epoca dell'avvio dell'inchiesta della procura di Napoli, nel 2004, risultano indagati per associazione per delinquere finalizzata alla frode in competizione sportiva.
ed inoltre

INTERCETTAZIONI: LA GEA VERRA' SCIOLTA ENTRO GIUGNO
ROMA - "Sciogliere la Gea? Non è una decisione di questi giorni, ma è una cosa che abbiamo ponderato bene negli ultimi due mesi. Non si può lavorare costantemente con la Guardia di Finanza e i magistrati nel tuo ufficio di piazza Barberini", è Franco Zavaglia, socio di Alessandro Moggi alla Gea, a confermare che la decisione di chiudere la società di procuratori è cosa fatta, e che avverrà entro giugno.

Ci siamo scocciati, ogni cosa che accade in questo paese è colpa della Gea - ha continuato Zavaglia, che è stato anche procuratore di Francesco Totti - Entro giugno chiuderemo, bisognerà adempiere alle questioni burocratiche, poi ognuno di noi tornerà a fare il procuratore di calciatori per contro proprio, come faceva prima: Alessandro Moggi a Napoli, io a Roma, Calleri a Roma... Le procure restano individuali, perché nella Gea confluivano in comune diritti patrimoniali".

"Non è una sconfitta per la Gea - precisa Zavaglia - No, è solo un volersi togliere dalle rogne, perché dobbiamo lavorare. Il fattore scatenante della decisione non è né le intercettazioni né l'inchiesta di Napoli, ma tutte le cose dette su di noi: non possiamo stare otto mesi a confrontarci con la magistratura e due soli a lavorare", ha chiuso Zavaglia.

Ape_Africanizzata
06-05-2006, 20.37.33
ed inoltre HYPERCUT


Aggiungo una postilla: nel mentre,sta passando in secondo piano quello che stava cercando di fare Chinaglia...che fa trentamila volte più schifo di questa vicenda.Voleva comprarsi la Lazio per riciclare i soldi di un clan di camorristi che operano nel casertano.


OLE'!:uiui.

TheMax
06-05-2006, 21.47.44
Che vadano tutti a lavorare in miniera.

Il_Boia
06-05-2006, 21.55.36
Che mi freghi poco del calcio è cosa risaputa, che si spali merda sula Juve idem....

Non vedo niente di nuovo la solita trita e ritrita storia da anni...

alemorris
06-05-2006, 22.55.04
credo che la retrocessione in b sia possibile solo se ci sono frodi penalmente perseguibili: queste intercettazioni risalgono al 2004 e nel 2005 sono state archiviate in quanto NON perseguibili penalmente/civilmente.



che la redazione sportiva mediaset sia una sorta di PRAVDA non è nuova a nessuno :hello:



Pairetto, diretto interessato, ha dichiarato pubblicamente che questo tipo di telefonate, un designatore, le riceve dai dirigenti di tutte le società.. ma la PRAVDA non lo dice :asd:



non sono come angelo che dice che silvio è un santo...
io dico solo che la merda è dappertutto :hello:



si, le prove di telefonate fatte d'estate per il trofeo berlusconi... :asd:

appena posso vi incollo un articolo ;)
Gentus gentus che tristezza !! un minimo di dignità !!
c'è da vergognarsi ... ma voi gobbi proprio non conoscete il vocabolo in questione!!

1- ti ricordo che negli anni 80 milan e lazio furono retrocesse in b e nei processi che furono fatti non condannarono nessuno ... penalmente !!!
ma la giustizia sportiva prevede altre norme ..
la più importante di tutte è la LEALTA' sportiva !! cosa sconosciuta a Moggi e soci !!
quindi le squadre vennero retrocesse e i dirigenti squalificati dalla giustizia sportiva ...

2- Pairetto non ha dichiarato questo .. ha detto solo.. ma che male c'è ??
...poverino...


con stà storia che la merda è dappertutto avete rotto le palle..
intanto beccano solo voi.. Se pairetto avesse parlato con altri dirigenti in quel modo sarebbe sicuramente saltato fuori.. soprattutto se ci fosse dentro anche Galliani...
ma ti rendi conto che è vergognoso ??? si assicurava anche l'arbitraggio per il Berlusconi.. visto che parte della tifoseria contestava l'arrivo di Capello !!!

Caro gobbo riguardano parte delle amichevoli estive perchè partono da agosto e finiscono a settembre.. e guarda solo in quei 2 mesi cosa hanno fatto..
hanno aggiustato un paio di partite di campionato.. cercato di farlo per la champions e pure le amichevoli !!! non dimenticando i giornalisti... e i moviolisti !! altro che pravda !!!

forse non hai letto tutte le intercettazzioni !!
ma se ritieni normale che un dirigenti si scelga gli arbitri preferiti...
dica ai moviolisti di nascondere questo e quello.. di non criticare quest' arbitro e di affossare quest' altro.. corrompere tutti con abbonamenti orologi e maserati ...
Bhè forse sei talmente GOBBO marcio da non sentire la puzza di putrido che aleggia attorno alla vostra squadra..

Alè Juve !!!

alemorris
06-05-2006, 23.09.30
"Adesso, dopo aver letto il contenuto delle intercettazioni tra Moggi e Pairetto; dopo aver toccato con mano la realtà di un designatore arbitrale (Pairetto) che scatta sull’attenti di fronte ai desiderata di un mammasantissima del calcio (Moggi) affrettandosi a mandargli gli arbitri e i guardalinee richiesti su ordinazione persino per vincere il Trofeo Berlusconi (e calmare le acque della montante contestazione alla Juventus del neo-assunto, e sgradito ai tifosi, allenatore Capello); dopo aver sentito Moggi dire a Giraudo che le cose con gli arbitri stanno andando a meraviglia (“Non è come l’anno scorso?”, chiede Giraudo; “No, no: con Gigi è una cannonata!”, risponde Moggi riferendosi a “Gigi” Pierluigi Pairetto); dopo aver visto Pairetto, vicepresidente della Commissione arbitri Uefa, telefonare a Moggi per dirgli: “Ehi, ti ho messo un grande arbitro per la partita di Amsterdam”, e poi aggiungere: “… era solo per dirti che io mi ricordo di te, tu invece…”; e Moggi: “Ma non rompere, adesso vedrai quando ritorno, poi te lo dico io se mi sono scordato…”; dopo avere appurato che l’istituzione arbitrale e la società Juventus hanno intrattenuto, negli anni, rapporti che definire infetti, illeciti e compromettenti è dire poco; dopo aver preso atto di tutto ciò, e cioè dell’esplosione del più vergognoso, clamoroso e infamante scandalo mai venuto alla luce nel mondo del calcio - pari solo allo scandalo-scommesse del 1980 -; appurato ciò, se il calcio fosse una cosa seria adesso dovrebbero succedere poche e semplici cose:

1) Alla Juventus dovrebbero essere tolti gli scudetti vinti nell’era-Pairetto iniziata - per la cronaca - nella stagione 1999-2000: parliamo dei 3 scudetti conquistati nel 2001-02, nel 2002-03 e nel 2004-05.
2) Luciano Moggi dovrebbe essere radiato.
3) Pierluigi Pairetto dovrebbe essere radiato.
4) Visto che abbiamo fatto la figura dei maneggioni anche in campo europeo (leggi: partite della Juventus in Champions League), sarebbe il caso di sospendere subito, a tempo indeterminato, Moggi e Pairetto per dare un segnale di serietà e dire al mondo: “Scusa tanto, stiamo provvedendo”.

Ci sarebbero poi tante altre cose su cui ragionare: per esempio la Gea, Giraudo che non si dimette, Capello che vede i suoi successi macchiati dal sospetto-certezza di favori arbitrali sempre più grossolani (e ormai inaccettabili), gli orologi da 40 milioni regalati al Biscardi della situazione, le cazziate di Moggi al Baldas (leggi: curatore della moviola), di turno, eccetera eccetera. Ce ne sarebbero, volendo, di cose da rivedere. Ma insistiamo: se il mondo del calcio non si affretta a togliere gli scudetti made in Pairetto alla Juventus, e se Moggi e Pairetto non vengono subito mandati a casa, come si potrà dare il fischio d’inizio del campionato 2006-2007 senza sentire, in risposta, le gigantesche pernacchie dei pochi sportivi accorsi negli stadi?

Paolo Ziliani "

Dite pure che è un giornalista mediaset và....
la verità è questa che vi piaccia o meno..
a meno che voi Gobbi non la pensiate tutti così ...

alemorris
06-05-2006, 23.10.17
"Ormai la guerra strisciante e non dichiarata che da mesi viene praticata alla Juventus, è uscita allo scoperto, e come lo scorso anno venne fuori la storia del filmato di Cannavaro, adesso spunta la vicenda delle intercettazioni pubblicate guardacaso proprio a due giornate dal termine, con il chiaro intendo di condizionare il finale di stagione.
Io non entro nel merito delle intercettazioni, sul contenuto delle stesse: potremmo dire di tutto in merito, potremmo farci un’idea anche non piacevole di un dirigente della nostra squadra che parla con un designatore arbitrale, o magari renderci conto che il contenuto di quelle intercettazione ci da una immagine di Moggi quale persona meno potente nel panorama calcistico nazionale, di quanto venga dipinta.
Ma non posso non entrare nel merito dell’uso di queste intercettazioni.
E soprattutto del come sono uscite, del come vengono artatamente manipolate dai soliti noti del gruppo Mediaset (mi riferiscono di un articolo su Tgcom a firma Paolo Ziliani che non posso non definire DELINQUENZIALE), del come vengono presentate dal sedicente tifoso juventino Marco Travaglio nel suo odierno articolo su La Repubblica.
Cominciando da quest’ultimo, debbo fare una autocritica molto profonda: ho sempre letto con piacere ed ammirazione gli articoli di Travaglio, nel corso degli anni, l’ho ritenuto sempre un giornalista scomodo perchè scrive cose scomode, ma se nei suoi articoli di cronaca, di costume e di politica ha usato il metodo che ha usato per presentare la vicenda intercettazioni tra Moggi e Pairetto, debbo cominciare a credere che questo giornalista non ha a cuore la ricerca della verità, ma la ricerca del consenso e della popolarità in settori ampi di opionione pubblica, e dunque la ricerca della propria popolarità, anteposta all’interesse alla veridicità delle notizie che riporta.
Di come invece si sia lanciata all’attacco della Juventus la famigerata redazione sportiva Mediaset, mi pare non sia il caso di parlarne più di tanto, se non per dirsi che ormai società e tifosi debbono definitivamente chiudere ogni rapporto con questo gruppo editoriale, dedito alla criminalizzazione di una squadra ed una tifoseria che è la più numerosa d’Italia.
Che strano, Travaglio è nemico del padrone di Mediaset, ma in questa vicenda è alleato, anzi fa da apripista ad una campagna mediatica di questo gruppo di proprietà del suo nemico, rifletteteci un pò.
Ma la cosa più grave, a mio giudizio, è che la fuoriuscita di queste intercettazioni parte proprio da Torino e dal solito Raffaele Guariniello.
Rifletteteci bene: si tratta di intercettazioni effettuate nel quadro in una indagine mirata ad accertare l’esistenza di una asociazione a delinquere comporta da dirigenti calcistici e federali, arbitri e tesserati FIGC, al fine di realizzare delle frodi sportive.
Però l’indagine viene archiviata, a settembre 2005 (un anno dopo le intercettazioni che, dai riferimenti, risalgono all’estate 2004) per assoluta mancanza di elementi penalmente rilevanti: IL CHE SIGNIFICA CHE NESSUN ILLECITO E’ EMERSO IN QUESTA INDAGINE!
Quindi si tratta di intercettazioni prive di valore anche sul piano della giustizia sportiva, dato che ormai l’illecito sportivo è rientrante quasi totalmente nel reato di frode sportiva.
Però Guariniello le trasmette ugualmente alla Federcalcio, al fine di consentire a questa organizzazione di approfondire la vicenda ed accertare se sussistano ipotesi di violazioni di norme ordinamentali interne.
Orbene, io sono certo che un magistrato che, per tutte le indagini compiute in precedenza dovrebbe essere un profondo conoscitore del diritto sportivo, oltre che di quello penale, non possa non essersi reso conto che in quelle intercettazioni non vi erano profili rilevanti sul piano del diritto sportivo, ed allora come mai le ha inviate?
Si comprende bene la ragione, che in fondo non è altro che il colpo di coda finale di un magistrato sconfitto, un novello Javert che non si è stancato di perseguitare il suo Jean Valjean, e non trovando elementi penalmente rilevanti, cerca almeno di gettare nel pubblico ludibrio il suo perseguitato, facendo circolare conversazioni sostanzialmente irrilevanti, ma che danno sicuramente una immagine diciamo poco edificante dei personaggi che non ha potuto colpire penalmente.
Infine i tempi.
La Federcalcio ha questo materiale fin da settembre 2005, come mai esce allo scoperto solo a due giornate dal termine?
E soprattutto CHI lo ha reso di pubblico dominio?
Insomma, per il secondo anno consecutivo la Juventus lotta con il Milan per lo scudetto, e per il secondo anno consecutivo nel finale spuntano le "bombe" antijuventine.
Troppe coincidenze per non doversi ritenere che c’è un solo e chiaro mandante di queste cose, basta rispondere alla canonica domanda "cui prodest".
Ma anche per pretendersi stavolta, da parte della dirigenza, delle risposte pubbliche, chiare ed inequivocabili, a difesa della buona immagine della società e dei suoi tifosi.
Non si può continuare con il silenzio stampa passivo, nè si può continuare a tollerare per mere ragioni di amicizia e alleanza politico - calcistica, tutto il letame che ci viene gettato addosso.
Stavolta il silenzio della Triade potrebbe essere davvero controproducente, nocivo per la società.
E sarebbe pure il caso che la proprietà facesse sentire la sua voce, intanto a difesa del nome della Juventus.
Poi, per quanto riguarda il resto del riassetto societario, si vedrà dopo, intanto c’è da difendere una immagine, che dal mio punto di vista, viene prima delle stesse persone fisiche che temporalmente la rappresentano.
Come pure mi auguro che stavolta la voce dei tifosi arrivi forte e chiara ovunque: ci stanno preparando il nuovo lavacro perugino, spetta a noi evitarlo, ed ai giocatori spazzare il letamaio."Sono indeciso... ma l'ha scritto Gentus o Diox ???:asd:

la chicca finale del Lavacro è spettacolare...
ma di che cazzo vi lamentate?? la partita si è giocata regolarmente .. non stà scritto da nessuna parte che la partita và ripresa entro tot minuti...
il campo pesante c'era anche per il Perugia !!

ma lo sapete il colmo?? nella partita precedente..
Juventus - Parma ... viene annullato scandalosamente un gol regolare di Cannavaro.. che avrebbe consentito già il sopasso della Lazio.. ve lo ricordate ??
Sapete chi era l'arbitro ?? De santis !!!
Lo stesso che arbitrerà domani Juve - Palermo !!!:asd:

Abbiate la dignità di Tacere.. adesso si che serve il silenzio stampa !!

aries
06-05-2006, 23.27.50
Sono juventino e c'è ben poco da difendere.

Quindi quello che segue non è per difendere Moggi o la Juventus, nè per sminuirne le colpe.

Come mai ora la redazione mediaset si scaglia in modo così accanito contro moggi, quando invece ricordo interviste e servizi che più proni non si può? Si sono liberati dal gioco e ci danno dentro per vendicarsi? Lol...

E poi... le intercettazioni imho son tutte vere e devono seguire punizioni esemplari, ma perchè credete siano uscite ora? Credete che Galliani e soci siano più puliti?

Per me è tutto l'ambiente che è così... stavolta han preso Moggi, Moggi dovrà pagare e con lui chi ha sgarrato, ma non mettetevi a fare il mio vs tuo perchè prima o poi, se la giustizia è davvero imparziale, toccherà a tutti -purtroppo-.

alemorris
06-05-2006, 23.44.54
Ripeto..
Secondo me se c'erano i nomi di galliani e berlusconi state certi che saltavano fuori..
e non è detto che non sia così.. visto che sembra che le intercettazzioni pare siano state sospese perchè c'era già un'altra procura..Napoli.. che pare abbia intercettato ben un anno intero ...:asd:
quest'estate ci sarà da leggere parecchio..:asd:

premetto che sono Milanista e se dovessero uscire i nomo di galliani o qualcuno del milan.. sarei il primo ad indignarmi e pretendere che si allontanino dal Milan e restituiscano il maltolto !!

per inciso ritengo delle cazzate di poco conto... anche se significative di quanto Moggi si sentisse il boss del calcio.. le intercettazzioni con le trattative di cannavaro.. i commenti su Lippi, Bettega etc etc e l'orologio dato a biscardi..

ma trovo vergognose quelle con il designatore degli arbitri.. Cioè Moggi si scegliava gli arbitri per la juve e quelli per le altre squadre!! promuoveva tizio e affossava caio .. indirizzando moviolisti e giornalai.. il Buon "gigi".. che si pigliava mazzette in macchine, abbonamenti e quant' altro.. e quelle con numero 3 della FIGC ..
il bello è che riguardano neanche 2 mesi:eek2:

per adesso sarebbe veramente il caso che ...
1) Alla Juventus dovrebbero essere tolti gli scudetti vinti nell’era-Pairetto iniziata - per la cronaca - nella stagione 1999-2000: parliamo dei 3 scudetti conquistati nel 2001-02, nel 2002-03 e nel 2004-05.
2) Luciano Moggi dovrebbe essere radiato.
3) Pierluigi Pairetto dovrebbe essere radiato.
4) Visto che abbiamo fatto la figura dei maneggioni anche in campo europeo (leggi: partite della Juventus in Champions League), sarebbe il caso di sospendere subito, a tempo indeterminato, Moggi e Pairetto per dare un segnale di serietà e dire al mondo: “Scusa tanto, stiamo provvedendo”.

Sarebbe un bel gesto che ha restituirli sia la famiglia Agnelli.. dopo avere fatto pulizia in società.. magari Lapo:asd:

alemorris
06-05-2006, 23.48.00
Lo scandalo delle intercettazioni del pallone italiano si allarga a macchia d'olio e vede al lavoro la giustizia ordinaria e quella sportiva. In particolare la procura della Repubblica di Napoli. Che ha iscritto sul registro degli indagati il direttore generale della Juventus Luciano Moggi, suo figlio Alessandro, presidente della Gea, la società dei procuratori, e tutti i soci che ne facevano parte nel 2004, quando partì l'inchiesta partenopea. L'inchiesta ipotizza il reato di associazione a delinquere. Ha già ricevuto due proroghe d'indagine e dovrebbe chiudersi in tempi brevissimi. Al centro delle indagini nuove intercettazioni telefoniche che hanno coperto l'intera stagione 2004-2005. Intercettazioni che vanno ad aggiungersi a quelle che hanno squassato il mondo del calcio italiano. Evidenziando soprattutto il ruolo di Luciano Moggi ed i suoi rapporti con l'ex designatore arbitrale Pierluigi Pairetto, oltre ad alcuni arbitri. Quattro di loro, Dattilo, Dondarini, Trefoloni e Bertini, chiamati in causa nelle conversazioni intercettate, sono stati tenuti a riposo dall'attuale designatore Mattei in serie A e B. A partire dalla prossima settimana saranno ascoltati dal capo dell'ufficio indagini della Federcalcio nell'ambito dell'inchiesta sportiva che, come ha garantito il presidente Franco Carraro, sarà severa ed avrà tempi brevi. Ma anche la Consob dopo le intercettazioni telefoniche e il conseguente andamento altalenante del titolo Juventus a piazza Affari ha deciso di fare un attento monitoraggio sulla società bianconera, garantendo che tutto sarà valutato con la massima attenzione.

blamecanada
07-05-2006, 00.10.12
Beh, la storia del marcio che c'è ovunque non deve essere uno schermo per chi è incontestabilmente colpevole.

Quindi innanzitutto questi personaggi vanno puniti.

djpitt
07-05-2006, 01.15.03
@ alemorris: piano, o ti schizzerà fuori una tonsilla insieme a tutta la bile che state accumulando da La Coruna in avanti...Pensa al fegato e smettila di rosicare ;)

Detto questo: Moggi è un indiscusso figlio di buona donna e la radiazione il minimo che persone dotate di buon senso dovrebbero auspicare per il figuro in questione. Sono juventino, non più appassionato come una volta purtroppo...Diciamo che dall'avvento della famosa "Triade", ho iniziato a sentire puzza di bruciato e mi sono pian piano disamorato...Roberto Baggio, Torricelli, Di Livio, Vialli, Ravanelli, Zizou i nomi che mi vengono in mente adesso a botta calda. Si sono venduti tutto e il contrario di tutto. La passione non si compra al supermarket. Punto uno. Punto due il famoso "stile juve" che mano mano è diventato sempre più famigerato. Quando vedo in TV Lippi ancora adesso lo piglierei a testate, si vede lontano un miglio che fa fatica a trattenere tutta la boria di cui è pieno e strapieno. Preferivo continuare a vincere i "trofei da bar" come li chiamava RobyB e pigliare mazzate in campionato che vincere uno scudetto come quello del 1998 ;) Repulisti se repulisti dev'essere quindi, non sarò certo io a piangere...Solo fan ridere interisti e milanisti vari (non i tifosi per carità, quelli incravattati dall'altra parte del televisore o della carta stampata intendo...) che alzano strali e polveroni quando per anni abbiamo sopportato motorini volanti, giocatori a Maddalene, petardi in testa a portieri, presidenti di lega/presidenti del consiglio/presidenti del Milan/presidenti di stokazzo e altre amenità...Il caro, vecchio odore del Napalm fresco la mattina, e ricominciamo tutti da zero con un po' più di sale in zucca se amiamo questo sport :)

Braveheart1984
07-05-2006, 01.58.34
Il calcio deve tornare ad essere uno Sport......non più business!


Giusto. Certo che se tutti continuano ad andare allo stadio, a fare abbonamenti Sky, è ovvio che questo sistema non si sgretolerà mai. Ma forse la verità è che, sotto sotto, ci sta bene così. E allora non lamentiamoci poi se gli scudetti li vincono solo Juventus e Milan, mentre le altre squadre servono solo a far vincere lo scudetto a Moggi e Galliani

Braveheart1984
07-05-2006, 02.05.33
Pure la Lazio, l'anno in cui ha perso lo scudetto a nostro favore (Milan), ha giocato una partita scandalosa contro il Parma che era in campo giusto per far presenza, ma non è mai uscito niente degli intrecci Tanzi-Craniotti, perchè poi ha cmq vinto il Milan, tanto per fare una altro esempio.
Bye.

Beh....ma quello scudetto il Milan come lo ha vinto? QUel 3-2 alla Sampdoria in cui il terzo gol del Milan è stato segnato al 96'? Quel rigore grande come un palazzo negato a Salas?

Tamarroid
07-05-2006, 02.52.48
Giusto. Certo che se tutti continuano ad andare allo stadio, a fare abbonamenti Sky, è ovvio che questo sistema non si sgretolerà mai. Ma forse la verità è che, sotto sotto, ci sta bene così. E allora non lamentiamoci poi se gli scudetti li vincono solo Juventus e Milan, mentre le altre squadre servono solo a far vincere lo scudetto a Moggi e Galliani

Mah io personalmente ormai uso più Sky sport per guardare il wrestling che il calcio :asd:

Boe.
07-05-2006, 12.08.28
a - come detto in prima pagine le prese per il culo non c'entrano un cazzo. Credo che questo genere di episodi riguardi il mondo del calcio, non la giuve e gli antigiuventini, ergo la coruna, istanbul - tra un pò si arriverà alla retrocessione in serie b - e tutto il resto lasciateli fuori. Se volete andate a sfogarvi allo stadio perchè questo non è l'argomento

b - citate mediaset: ma da quando mediaset e biscardi sono considerati giornalismo? Sono giornalai che non fanno solo polemiche. E loro la polemica la fanno sempre e comunque, ragion per cui li lascerei fuori dall'attendibilità..

c - quel che è successo con la lazio e chinagli è reato criminale, poco a che vedere con la slealtà sportiva. Il riciclaggio di denaro di organizzazioni criminali nulla ha a che fare con lo sport.. Dovrebbe marcire in galera.


d - scommettiamo che oggi juve palermo finisce in polemica?

e - la giuve merita questo scudetto e lo deve vincere stop, così come moggi & co dovrebbero pagare se ritenuti colpevoli di slealtà sportiva.

f - cazzo c'entrano le pay tv con la rovina del calcio..

g - smettetela di fare i tifosetti italiani medi mettendo in galera per principio galliani, moggi e carraro per favore... i neuroni sono fatti per pensare e distinguersi non per confondersi con la massa..

Alceo
07-05-2006, 20.25.50
Link ad un'editoriale di Zucconi sul tema che mi sembra aggiungere riflessioni interessanti.

http://www.repubblica.it/2005/b/rubriche/letterealdirettore/scandalo-moggi/scandalo-moggi.html?ref=hpopi


Per il resto concordo con Trinity. Personalmente sono riusciti a farmi passare qualsiasi voglia di seguire il calcio già diversi anni fa.

alemorris
07-05-2006, 22.42.47
@ alemorris: piano, o ti schizzerà fuori una tonsilla insieme a tutta la bile che state accumulando da La Coruna in avanti...Pensa al fegato e smettila di rosicare ;)



rosicare per degli scudetti rubati??
MAI .. lo sempre detto e lo puoi leggerenei miei post nel forum Milan..
se ce ne fregavamo di questi scudetti avevamo 2 coppe in più..
a Messina doveva giocare la primavera e magari a barcellona avremmo avuto sicuramente meno giocatori azzoppati e più energia per segnare quel secondo gol .. dato che uno non è bastato perchè ingiustamente annullato..
fare 85 punti per vedere le ultime partite della juve??
a Siena ??.. avete visto quanta grinta oggi le riserve toscane ?? la squadra tipo a perso in casa con in ballo ancora la salvezza prendendo 3 gol nei primi 8 minuti!!..
oppure a Cagliari ?? dove arbitrava il cocco di moggi, Pieri .. che tanto voleva nel berlusconi di 2 anni fà.. per evitare le contestazioni dei tifosi al neo assunto capello??
e tanti altri episodi..

Adesso nelle nuove intercettazioni che riguarderanno il proseguo di tutto quel campionato iniziato con le intercettazioni di agosto e settembre già rese pubbliche..
Da come è iniziata ... penso che ne leggeremo delle belle !!:asd:

Hob Gadling
07-05-2006, 23.00.07
Per il resto concordo con Trinity. Personalmente sono riusciti a farmi passare qualsiasi voglia di seguire il calcio già diversi anni fa......

djpitt
07-05-2006, 23.21.02
Da come è iniziata ... penso che ne leggeremo delle belle !!:asd:

E io spero che non ci limiteremo a leggerne invece, ma che vengano presi (finalmente) i giusti e dovuti provvedimenti. Il mio post, se non si è capito (e dalle risposte avute penso di no) era tutto teso a questo scopo. Non mi servono altre intercettazioni. Per me sono più che sufficienti quelle già rese pubbliche. A casa (parlo della Triade), e di corsa marcioni!!!

MaGiKLauDe
08-05-2006, 10.40.24
Solo una puntualizzazione: se le intercettazioni sono emerse è perchè le persone coinvolte sono state in passato in contrasto con Carraro, che in qulaità di presidente FIGC le ha ricevute dalla procura.
Per il resto, ha ragione Zucconi: chi gioca a poker a un tavolo di bari, o è un baro anche lui, ma meno bravo, o è un pollo che ama farsi spennare (e se avete pensato Moratti non siete i soli:asd: )Anzi, per rimanere in tema riporto la preoccupazione di Paolo Rossi ieri sera a "Che tempo che fa...": "Spero che Moggi non venga all'Inter, perchè da squadra di galantuomini come siamo cercheremmo di redimerlo, finendo per non vincere un cazzo per altr 20 anni".


Piccola postilla da ex-ultrà: che forse i tifosi organizzati non incarnino tutti i mali del calcio?! Che forse le gabbie da cui, in trasferta, ci fanno vedere le partite che paghiamo più profumatamente di ogni altro spettatore siano da destinare piuttosto a la dirigenza che dirige il baraccone?! Che abbiano ragione i parmiginai che ieri pomeriggio chiedevano "Signor Carraro, è questo che vorrebbe vietare?", seguito da una bellissima coreografia:

http://www.boysparma1977.it/images/index/0506/coreografia_070506.jpg

...chiosando con un più che meritato "Ci faccia il piacere, vada a cagare!"

Pratti
08-05-2006, 12.18.04
Sperando non sia stata postata ma la trovo fantastica:uiui:

http://img46.imageshack.us/img46/812/moggy8ty.jpg

Ciborio_cgg
08-05-2006, 12.36.23
troppo bella l'intercettazione con il "capo" del supermoviolone del Processo, dove Moggi dà istruzioni su quali arbitri la moviola deve salvare e quali condannare
a che livelli siamo arrivati :|

MaGiKLauDe
08-05-2006, 12.36.27
http://www.gazzetta.it/gallery/Calcio/2006/05_Maggio/moggi/1/MOGGI8.jpg

http://www.gazzetta.it/gallery/Calcio/2006/05_Maggio/moggi/1/MOGGI1.jpg

Alceo
08-05-2006, 13.22.51
E io spero che non ci limiteremo a leggerne invece, ma che vengano presi (finalmente) i giusti e dovuti provvedimenti. Il mio post, se non si è capito (e dalle risposte avute penso di no) era tutto teso a questo scopo. Non mi servono altre intercettazioni. Per me sono più che sufficienti quelle già rese pubbliche. A casa (parlo della Triade), e di corsa marcioni!!!


E dopo?
Pensi che quei tre siano la causa dei problemi di questo calcio o che ne siano un effetto?
In fondo i ruoli restano e gli uomini si sostituiscono.

MaGiKLauDe
08-05-2006, 13.54.36
E dopo?
Pensi che quei tre siano la causa dei problemi di questo calcio o che ne siano un effetto?
In fondo i ruoli restano e gli uomini si sostituiscono.


Sarebbe un segnale. E forte. Per ogni singola cazzata riferibile a un pirla tra gli ultrà le misure repressive vengono sempre più inasprite. Ogni schifezza a livello societario-azionistico viene ignorata o condonata.
Ricordate anni fa, quando Baston Tuta segno il gol del vantaggio del venezia sul Bari tra lo stupore generale, venendo picchiato e insultato da compagni e avversari?! Ricordate provvedimenti per una combine così eclatante?! Vi pare normale che la SNAI di rifiuti di quotare 3/4 delle partite nelle ultime giornate di campionato?!
La ripresa di credibilità del calcio passa per la punizione e radiazione di chiunque sia implicato in vicende come queste. Che sicuramente non saranno la causa di tutti mali, ma indubbiamente fanno parte dell'ingranaggio cancerogeno che sta uccidendo il sistema.

Gi01
08-05-2006, 13.57.58
Klaude, plausibilmente, anzi certamente, questo comporterebbe l'epurazione di vertici di Juve, Milan, FIGC, Nazionale (Moggi, Galliani, Carraro, Lippi...TUTTI sono invischiati).

Tu sei certo che le persone che controllano il 95% del calcio (il 4% è di Roma, Inter e Lazio, 1 resto dello stivale :asd: ) siano COSI' facili da eliminare?
Morto un capo se ne farà un altro. E' una mafia.

Alceo
08-05-2006, 14.05.34
Sarebbe un segnale. E forte. Per ogni singola cazzata riferibile a un pirla tra gli ultrà le misure repressive vengono sempre più inasprite. Ogni schifezza a livello societario-azionistico viene ignorata o condonata.
Ricordate anni fa, quando Baston Tuta segno il gol del vantaggio del venezia sul Bari tra lo stupore generale, venendo picchiato e insultato da compagni e avversari?! Ricordate provvedimenti per una combine così eclatante?! Vi pare normale che la SNAI di rifiuti di quotare 3/4 delle partite nelle ultime giornate di campionato?!
La ripresa di credibilità del calcio passa per la punizione e radiazione di chiunque sia implicato in vicende come queste. Che sicuramente non saranno la causa di tutti mali, ma indubbiamente fanno parte dell'ingranaggio cancerogeno che sta uccidendo il sistema.


Ok per il segnale, va bene che la credibilità debba passare per tale radiazione; basta che dopo non si fermi là e non passi oltre. Altrimenti l'operazione finisce solo con l'avere il solo scopo di recuperare la faccia e nascondere il marcio dentro.

Per riprendere la tua metafora a me pare che i tre non fossero tre ingranaggi ma i tre pupoli adibiti al movimento di tali ingranaggi.
O si mettono a rivedere l'intero sistema oppure l'unica cosa che cambierà sarà d'usare nuovi sistemi di comunicazione più difficilmente intercettabili.

Personalmente ammetto che non me ne frega più di tanto (se non fosse che sono anche i soldi delle mie tasse che le società calcistiche bruciano).
Chiedo solo a voi veri tifosi cosa volete che avvenga.
Vi basta la radiazione dei tre personaggi coinvolti in questa vicenda?
E obbligando la Juventus a tornare degli scudetti (proposta che mi sembra d'aver letto qui) cosa cambierebbe?

Fate
08-05-2006, 14.11.16
Segnale forte?
Ma se tutta la cultura del calcio è così marcia e adusa alle furberie ( tifosi compresi ) che il 95% delle persone ha creduto alla sentenza che scagionava la juventus da accuse di doping addossando tutto al medico sociale...
La dirigenza sarà marcia , ma io vedo una gran massa di pecoroni stupidi che vanno allo stadio/pagano la payperwiew e che sono disposti a far finta di nulla e a credere quando gli dicono che gli asini volano.
Il segnale non serve dall'alto , ci vuole dal basso.

billygoat
08-05-2006, 14.21.17
La dirigenza sarà marcia , ma io vedo una gran massa di pecoroni stupidi che vanno allo stadio/pagano la payperwiew e che sono disposti a far finta di nulla e a credere quando gli dicono che gli asini volano.
Il segnale non serve dall'alto , ci vuole dal basso.

sono pienamente d'accordo...
vedere ieri allo stadio di torino uno striscione di 60 metri che diceva che i tifosi stanno dalla parte di moggi mi ha fatto pensare: ma se un tifoso, di fronte a queste cose, sta da una parte a prescindere da quelle che potranno essere le sentenze significa che è il tifoso stesso il primo ad avallare il sistema.
per questo non mi piace il calcio parlato perchè il tifoso non riesce ad essere critico, a posare la bandiera e parlare serenamente ma deve esprimere la propria opinione tenendo ben saldi sulla testa i propri colori... che i tifosi siano i primi a far capire con i fatti e non con le parole che il sistema non va bene... in qualche modo la dirigenza sarà obbligata ad agire di conseguenza.

segnali forti? pene esemplari?
e perchè mai?
la giustizia non dovrebbe andare avanti per dare segnali forti, ma per fare appunto giustizia.
la strategia del colpirne uno per educarne cento non è giustizia. fermo restando che quell'uno deve essere comunque punito, ma insieme agli altri 99!

MaGiKLauDe
08-05-2006, 14.22.21
Klaude, plausibilmente, anzi certamente, questo comporterebbe l'epurazione di vertici di Juve, Milan, FIGC, Nazionale (Moggi, Galliani, Carraro, Lippi...TUTTI sono invischiati).

Tu sei certo che le persone che controllano il 95% del calcio (il 4% è di Roma, Inter e Lazio, 1 resto dello stivale :asd: ) siano COSI' facili da eliminare?
Morto un capo se ne farà un altro. E' una mafia.


E che epurazione sia. Totale, fuori tutti. Non è facile, è praticamente impossibile, lo so bene.
Ripeto ancora, io parlo come tifoso. Come uno che da dieci anni si sbatte, butta soldi e tempo per la propria passione. Uno che andava a sostenere la squadra nelle amichevoli a gennaio contro la dinamo kiev, con meno di 2000 paganti. Uno che ieri ha passato il pomeriggio in quella gabbia per bestie che chiamano settore ospiti, vedendo alla cazzo una partita che ho pagato profumatamente, perchè la visuale era ostruita da reti, pali e protezioni. Uno che ha visto ogni minima esuberanza dei tifosi punita, repressa e condannata da benpensati in tv, gli stessi che chiedevano chi stangare alla moviola, gli stessi che mi hanno chiamato bestia, ed a telecamere spente inciuciavano di orologi da 40 milioni. Ho visto poliziotti inseguirmi dandomi del figlio di §§§§§§§, e mai vedrò quelle stesse divise andare a casa di questo calcio se lo sta fottendo sulla mia pelle, e nelle mie tasche. Ho visto i soldi e la politica entrare di prepotenza in curva e portarmi via il gruppo con cui ho condiviso 10 anni di tifo. E non ne posso di più di vedere queste cose. Più.

E lo so che sarà una lotta contro i mulini a vento. so che altre intercettazioni condiranno le scarne pagine dei quotidiani estivi sotto gli ombrelloni. Poi inizierà il sorteggio del calendario, i colpi di mercato, e se ne dimenticaranno tutti. E al fischio d'inizio del prossimo campionato Moggi e Pairetto staranno semplicemente facendo un altro lavoro, con una bella fedina penale e sportiva immacolata.
So che la lotta contro i mulini a vento dovrebbe coinvolgere la mentalità nazionale, estrarre il cancro mafioso che permea ogni strato della società, sia esso politico, economico, sportivo, culturale... Ma da qualche parte bisogna pur partire, e questa sarebbe proprio la volta buona. radiare certi personaggi sarebbe un monito per gli altri, e un punto d'inizio per scavare nel marcio del sitema.
Ma non mi illudo, tranquilli, sono il primo a sapere che non si partirà.

http://sport.virgilio.it/it/gallery/images/20060508/18885lecce1.jpg


che i tifosi siano i primi a far capire con i fatti e non con le parole che il sistema non va bene... in qualche modo la dirigenza sarà obbligata ad agire di conseguenza.

segnali forti? pene esemplari?
e perchè mai?
la giustizia non dovrebbe andare avanti per dare segnali forti, ma per fare appunto giustizia.
la strategia del colpirne uno per educarne cento non è giustizia. fermo restando che quell'uno deve essere comunque punito, ma insieme agli altri 99!


Ho fatto parte di un gruppo che per due anni ha portato avanti una campagna per denunciare quanto questo calcio faccia schifo a noi ultrà. Il mio gruppo è stato segato con retesto infamante, sotto il silenzio colpevole della società.
per il secondo argomento: in un paese di intrecci, la presenza della giustizia è già di per sè un segnale forte.

Alceo
08-05-2006, 14.37.23
MaGiKLauDe, fanculizza questo calcio, smettila di dargli soldi e trova altro da fare (una volta si sarebbe detto la domenica, ora è quasi un giorno su due :) ).

MaGiKLauDe
08-05-2006, 14.59.52
MaGiKLauDe, fanculizza questo calcio, smettila di dargli soldi e trova altro da fare (una volta si sarebbe detto la domenica, ora è quasi un giorno su due :) ).


Difficile come mollare la donna che non ti tratta come meriteresti, ma che nonostante tutto ami. :)

http://www.corriere.it/gallery/Sport/2006/05_Maggio/striscioni/1/8.jpg

Quaro.
08-05-2006, 15.10.00
MaGiKLauDe, fanculizza questo calcio, smettila di dargli soldi e trova altro da fare (una volta si sarebbe detto la domenica, ora è quasi un giorno su due :) ).

Nonostante forse sarebbe la cosa migliore, dubito che riesca a mandare a quel paese la sua passione più grande così facilmente...

Alceo
08-05-2006, 15.47.22
Nonostante forse sarebbe la cosa migliore, dubito che riesca a mandare a quel paese la sua passione più grande così facilmente...


La passione dovrebbe nascere dall'oggetto stesso, non da un principio.
Quando l'oggetto stesso diventa merda allora non dovrebbe più suscitare amore per esso.

E' per questo che metto l'accento sul fatto che il problema non sono quelle tre persone ma oramai il calcio italiano nel suo complesso.

Il rifiuto poi diventa istintivo e non è certo un atto di volontà. Per questo più sopra dicevo che sono riusciti a farmi odiare il calcio come forma di intrattenimento spettacolo.

Angelo75
08-05-2006, 19.16.36
Finalmente Carraro si è tolto dalle scatole dando le sue dimissioni...fuori uno :shooter:

Quaro.
08-05-2006, 20.25.16
La passione dovrebbe nascere dall'oggetto stesso, non da un principio.
Quando l'oggetto stesso diventa merda allora non dovrebbe più suscitare amore per esso.

Io invece non sono molto d'accordo. L'amore per uno sport, almeno è così nel mio caso, dovrebbe superare tutte le critiche, malfamazioni, mazzette e tutte le cose che ci girano intorno, dovrebbe essere qualcosa di più grande. Colui che ama veramente il calcio non può non emozionarsi a un dribbling, a un gol all'ultimo secondo o a una vittoria importante. Poi come dici te se guardiamo a tutto il resto non si può fare altro che rimanere schifati dalle condizioni che sono state raggiunte a causa del vile denaro.

djpitt
08-05-2006, 21.05.34
E dopo?
Pensi che quei tre siano la causa dei problemi di questo calcio o che ne siano un effetto?
In fondo i ruoli restano e gli uomini si sostituiscono.


E che epurazione sia. Totale, fuori tutti. Non è facile, è praticamente impossibile, lo so bene.
Ripeto ancora, io parlo come tifoso.

Domanda e risposta. Via, fuori tutti e ripartiamo da zero. Non pensavo solo alla Juve quando lo dicevo un post fa. Sono un utopista? Certamente, perchè se di una cosa son sicuro, è che se la caveranno tutti chi più chi meno bene. Come sei mesi a Davids per nandrolone quando in atletica ti danno due anni e rimani "bollato" a vita, come Agricola e Giraudo che esultano "perchè il fatto non costituiva reato", ma l'epo i nostri giocatori l'han presa (vezzo tutto italiano questo di esultare per prescrizioni e assoluzioni di questo genere...:rolleyes: ), come tanta altra merda che quasi quotidianamente ci fanno mangiare...Bah, cosa guardo ancora il calcio a fare? La risposta più bella è ancora di MagikLaude:


Difficile come mollare la donna che non ti tratta come meriteresti, ma che nonostante tutto ami. :)
E anche qui, ne so qualcosa per esperienza personale asd

Ah, da quando Baggio non gioca più...

Alceo
08-05-2006, 21.50.33
Altro articolo di Zucconi che sintetizza bene i miei dubbi con, "Ma la domanda chiave di questo scandalo che puzza atrocemente di Italia molto prima che di calcio, resta sospesa nel vuoto: è Moggi che ha prodotto il Moggismo o è il Moggismo classico del potere all'italiana che ha prodotto Moggi?".

http://www.repubblica.it/2005/b/rubriche/letterealdirettore/savoia-juventus/savoia-juventus.html

Del resto visto oramai da fuori il calcio sembra fare acqua da tutte le parti. Dai problemi di ordine pubblico (ma che belle sono le partite all'estero senza fossati e recinzioni) ai programmi televisivi sul calcio dove si grida e si straparla, dalle società indebitate fino al collo al gioco violento e allo stesso tempo teatralizzato.

Hai ragione Quaro a dire che ci si emoziona per il bel gioco, e infatti quelle rare volte che su Sport Italia mi capita di vedere una partita tra due squadre brasiliane mi fermo a guardarla.

papo
09-05-2006, 00.08.51
siete tutti stronzi..Moggi è innocente ed è un complotto di Zeman fatto ancora ai danni della grande Juve...
è inutile che andate contro Moggi e la Giuve perchè siamo tropo forti e voi invidiosi...stronzi.....








minkia...:look:
l'1 aprile è già passato!!

Boe.
14-05-2006, 01.49.54
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=9726257865

papo
14-05-2006, 09.19.53
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=9726257865


cos'era??
l'inserzione è stata rimossa.

sharkone
14-05-2006, 10.18.32
E' un mondo di merda. Come al solito scoppia lo scandalo alla ricerca di una pecora nera dove buttare tutta la merda addosso per felicità della stampa e dei giornalisti(poi si parla della juve quindi tutti i contro son contenti).

In realtà questa merda gira ovunque, in ogni società o quasi in ogni campo di calcio. Chi come me è portato a seguire il calcio di serie C sa benissimo che quasi tutte le partite importanti sono vendute, dai giocatori oppure dai dirigenti. Solo il Catanzaro negli ultimi 6 anni ha affrontato 4/5 Play Off perdendoli tutti perchè i giocatori si vendevano(e noi li picchiavamo a sangue negli spogliatoi :hello: ). Così come quando abbiamo finito il campionato ci hanno accusato di comprarci le partite...e' un mondo pieno di merda che si riflette in ogni categoria.

La Juve è la solita pedina finita nella trappola, probabilmente perchè la piu' grossa. In realtà è uno sport malato completamente.

Eowyn.
14-05-2006, 10.59.46
(e noi li picchiavamo a sangue negli spogliatoi :hello: )
... :|

TrustNoOne
14-05-2006, 15.57.15
(e noi li picchiavamo a sangue negli spogliatoi :hello: ).
mi sfugge l'ironia :doubt:

Di0
14-05-2006, 16.30.10
Stiamo arrivando al livello di quello stato sudamericano dove un giocatore "responsabile" di un autogoal è stato trovato impiccato, probabilmente ucciso da un gruppo di tifosi, in casa sua.

Ce ne manca ancora, eh... ce ne manca, ma siamo davvero sulla buona strada.

A questi patti, una persona sana di mente dovrebbe rifiutare di spendere soldi, tempo e risorse in un mondo simile, ma tanto si sa:

Show must go on

destino
14-05-2006, 16.57.48
e intanto sul campo il 29esimo scudetto lo abbiamo preso, vedremo in seguito cosa succedera :metal:

d0nk4
14-05-2006, 17.00.30
e intanto sul campo il 29esimo scudetto lo abbiamo preso, vedremo in seguito cosa succedera :metal:
1998 rapina a mano armata rimasta impunita.Da qui si capisce che qualcosa nel calcio non va.

FiLoX
14-05-2006, 17.10.08
Lo scudetto più triste degli ultimi 20 anni :( vedremo come agirà la giustizia sportiva

Mischa
14-05-2006, 17.13.37
La cosa curiosa (buffa? Strana? Squallida? Preoccupante? Italiana?) è che per far reagire gli italiani quando qualcosa non quadra, bisogna toccargli il calcio. Se si trattasse di politica, sanità, istruzione, edilizia, ecologia, etc., chissenincula.

Angelo75
14-05-2006, 17.24.03
Spero che la juve abbia la decenza di non festeggiare (e parlo da juventino) perchè c'è solo da vergognarsi...mi auguro che ci penalizzino pesantemente perchè ce lo meritiamo...

stan
14-05-2006, 20.41.03
La cosa curiosa (buffa? Strana? Squallida? Preoccupante? Italiana?) è che per far reagire gli italiani quando qualcosa non quadra, bisogna toccargli il calcio. Se si trattasse di politica, sanità, istruzione, edilizia, ecologia, etc., chissenincula.

Ci pensavo oggi anche io, sembra che il "popolo" sia rimasto quello di Roma antica...pane e giochi...:tsk:

PietroC90
14-05-2006, 21.14.58
La cosa curiosa (buffa? Strana? Squallida? Preoccupante? Italiana?) è che per far reagire gli italiani quando qualcosa non quadra, bisogna toccargli il calcio. Se si trattasse di politica, sanità, istruzione, edilizia, ecologia, etc., chissenincula.

quoto

sharkone
14-05-2006, 21.50.09
La cosa curiosa (buffa? Strana? Squallida? Preoccupante? Italiana?) è che per far reagire gli italiani quando qualcosa non quadra, bisogna toccargli il calcio. Se si trattasse di politica, sanità, istruzione, edilizia, ecologia, etc., chissenincula.
Verissimo. E' anche vero che serve sempre qualcosa per far notizia alla stampa. In campagna elettorale la notizia avrebbe avuto meno risalto, così come in periodi piu' caldi.

Poi ovviamente in questi casi si fa a gara a chi spara di piu' e a chi scrive piu' cose. Un mio amico giusto oggi mi faceva notare come per esempio sul Corriere della Sera non vengono mai nominati giornalisti a loro legati che c'entrano con tutto il casino...

alcoolwarriors
15-05-2006, 06.52.10
La cosa curiosa (buffa? Strana? Squallida? Preoccupante? Italiana?) è che per far reagire gli italiani quando qualcosa non quadra, bisogna toccargli il calcio. Se si trattasse di politica, sanità, istruzione, edilizia, ecologia, etc., chissenincula.

vero vero...tanto vero che nessuno alza la voce quando scopriamo che siamo stati governati per decenni da un gobbo colluso con cosa nostra (fino al 1980) non si alzano cori indignati, ma felicitazioni per un assoluzione che non c'è stata...mentre se si tocca "lo sport più bello del mondo" allora le prefiche del tubo catodico mandano urli e strappano capelli...

funker
15-05-2006, 11.34.56
Qualcuno sarebbe così gentile da spiegarmi perché migliaia di idioti ieri si sono riversati nelle strade a festeggiare lo scudetto?

:)

Ape_Africanizzata
15-05-2006, 11.36.51
Qualcuno sarebbe così gentile da spiegarmi perché migliaia di idioti ieri si sono riversati nelle strade a festeggiare lo scudetto?

:)

La tua domanda contiene già la risposta:D

Gi01
15-05-2006, 12.00.41
Se il calcio avesse un minimo di decenza, le seguenti squadre dovrebbero essere retrocesse:

Juventus (almeno 3 serie)
Fiorentina (almeno 2 serie)
Lazio (almeno 2 serie)
Milan (almeno 1 serie)
Messina (almeno 1 serie)
Siena (almeno 1 serie)

Penalizzazioni fortissime per la Roma, che è pure al limite della retrocessione se quanto altro sta uscendo è vero, Verona e quelle altre squadre del cazzo in serie B.

Il Genoa per mooooooooooolto meno ha perso 2 serie.

Al Napoli, e scusate se son di parte, dovrebbe arrivare una letterina di scuse lunga 50 km dalla FIGC per quello che abbiamo subito in questi anni in quanto squadra mostruosamente più penalizzata in assoluto. Almeno il Genoa ha pagato.

Letterina di 20 km anche per l'Inter, che incredibilmente pare non c'entri nulla. E almeno 3 scudetti riassegnati alla stessa.

E spero che se c'è qualcuno che ama il calcio, e non il tifo aprioristico della propria squadra, SPERI che l'anno prossimo le cose vadano così. Perché quello che sta uscendo ogni singolo giorno è INCREDIBILE, nemmeno nei peggiori incubi delle partite pilotate avevo pensato tanto. La credibilità del calcio è talmente in basso che se UNA delle sovracitate squadre l'anno prossimo è in serie A prevedo contestazioni lunghe 38 giornate.


Che schifo.

funker
15-05-2006, 12.06.37
Inter, che incredibilmente pare non c'entri nulla.

Ci credo, non abbiamo mai vinto una mazza.

:asd:

Ape_Africanizzata
15-05-2006, 12.14.38
Se il calcio avesse un minimo di decenza, le seguenti squadre dovrebbero essere retrocesse:

Juventus (almeno 3 serie)
Fiorentina (almeno 2 serie)
Lazio (almeno 2 serie)
Milan (almeno 1 serie)
Messina (almeno 1 serie)
Siena (almeno 1 serie)

Penalizzazioni fortissime per la Roma, che è pure al limite della retrocessione se quanto altro sta uscendo è vero, Verona e quelle altre squadre del cazzo in serie B.

Il Genoa per mooooooooooolto meno ha perso 2 serie.

Al Napoli, e scusate se son di parte, dovrebbe arrivare una letterina di scuse lunga 50 km dalla FIGC per quello che abbiamo subito in questi anni in quanto squadra mostruosamente più penalizzata in assoluto. Almeno il Genoa ha pagato.

Letterina di 20 km anche per l'Inter, che incredibilmente pare non c'entri nulla. E almeno 3 scudetti riassegnati alla stessa.

E spero che se c'è qualcuno che ama il calcio, e non il tifo aprioristico della propria squadra, SPERI che l'anno prossimo le cose vadano così. Perché quello che sta uscendo ogni singolo giorno è INCREDIBILE, nemmeno nei peggiori incubi delle partite pilotate avevo pensato tanto. La credibilità del calcio è talmente in basso che se UNA delle sovracitate squadre l'anno prossimo è in serie A prevedo contestazioni lunghe 38 giornate.


Che schifo.


Certo certo,potrei anche essere d'accordo,ricordati però che stiamo ragionando su una situazione assolutamente incompleta,le intercettazioni ci hanno mostrato solo un paio di fotogrammi di un qualcosa che io temo sia enormemente più ampio e di cui non si salva nessuno.

billygoat
15-05-2006, 12.16.58
E spero che se c'è qualcuno che ama il calcio, e non il tifo aprioristico della propria squadra, SPERI che l'anno prossimo le cose vadano così. Perché quello che sta uscendo ogni singolo giorno è INCREDIBILE, nemmeno nei peggiori incubi delle partite pilotate avevo pensato tanto. La credibilità del calcio è talmente in basso che se UNA delle sovracitate squadre l'anno prossimo è in serie A prevedo contestazioni lunghe 38 giornate.


io amo il calcio (giocato), tifo juve da quando sono bambino e chi mi conosce sa che sono il primo a dire che chi ha sbagliato deve pagare sempre.
però non mi piace questa atmosfera di processo sommario...
i processi si faranno, forunatamente moggi non ha ancora il potere di cambiare le leggi come qualcun'altro, ci saranno delle sentenze e quelle solo saranno valide.
stare qui a parlare di 3 serie in meno a questa, 2 a quell'altra, punti di penalizzazione a quest'altra è un po' come parlare di aria fritta. non conosciamo gli atti, si sta ancora indagando e quindi tutti sono innocenti fino a prova contraria.
detto questo, se anche solo la metà delle accuse che si leggono sui giornali dovessero risultare fondate sarò il primo a chiedere duri provvedimenti per tutte le squadre coinvolte, compresa, ahimè, la juve.

ps: il genoa è stato retrocesso di una sola serie. infatti è stato retrocesso all'ultima posizione in classifica in serie b finendo quindi in serie c1 con una penalizzazione di (mi pare) 9 punti...

DIAZE
15-05-2006, 12.19.12
Certo certo,potrei anche essere d'accordo,ricordati però che stiamo ragionando su una situazione assolutamente incompleta,le intercettazioni ci hanno mostrato solo un paio di fotogrammi di un qualcosa che io temo sia enormemente più ampio e di cui non si salva nessuno.

Infatti,
sono convinto che in questa storiaccia di "anime candide" non c'è ne siano, certo che le responsabilità della triade sono enormi, visti anche i risultati "sportivi" ottenuti dalla squadra,risultati che di sportivo a poco o nulla (secondo me).

Gi01
15-05-2006, 12.21.55
Billy di fatto era già in A, se le levavano 30 punti era in B, ma con quella bestia di penalizzazione (giusta!) è finita in C.

Il discorso che fai di processo sommario, scusa se te lo dico, puzza di berlusconismo lontano 1 miglio di negare l'evidenza.

Io TEMO, come Ape Africanizzata, che quanto uscito sia ancora POCO, e che si peggiorerà tutto, magari annullando un'intera stagione.

E ti dirò, che se il Napoli avesse ottenuto dei favori dopo l'acquisto da parte di De Laurentis gradirei che finisse in serie D. Considerando che (persino) in C sono 2 anni che abbiamo arbitraggi praticamente monocolore contro ci credo poco.

Penso che se fossi un tifoso di una qualsiasi delle squadre coinvolte anziché festeggiare protesterei. Ci hanno preso per il culo per 15 anni.

Triggio.Dark.Elf
15-05-2006, 12.44.38
E mettiamoci anche una letterina al Bologna e promozione in A. :tsk:

billygoat
15-05-2006, 12.52.25
Il discorso che fai di processo sommario, scusa se te lo dico, puzza di berlusconismo lontano 1 miglio di negare l'evidenza.


AAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGHGHGHGHGH :mad:

nono, che berlusconismo?!
anche per berlusconi ho sempre pensato che fosse innocente fino a prova contraria... i berluscones sostengono che sia innocente anche dopo la prova contraria. :asd:
certo, una persona indagata per fatti così gravi dovrebbe avere il buon gusto di dimettersi da tutti i ruoli che sono coinvolti nelle indagini... e moggi l'ha fatto anche se non ho apprezzato il fatto che ieri fosse a bari, ma devo ammettere che almeno ha avuto il buon gusto di non presentarsi con il sorriso a 32 denti che altri personaggi ostentano in casi ben più gravi...


Penso che se fossi un tifoso di una qualsiasi delle squadre coinvolte anziché festeggiare protesterei. Ci hanno preso per il culo per 15 anni.

guarda, io da tifoso juventino mi son sentito preso in giro. perchè credo che la juve non avesse nessun bisogno di magheggi per vincere e, se ciò di cui si parla verrà confermato, questo getta merda su risultati che potevano essere conseguiti lealmente.
per un certo verso speravo che ieri avrebbe perso lo scudetto... poi ho guardato la seconda in classifica, il suo presidente che si indigna per queste cose e pretende di avere assegnati degli scudetti, e allora non ho potuto sperare che lo scudetto andasse a quella squadra...

Mischa
15-05-2006, 12.52.37
Come fatto notare da Ape, molto probabilmente non si salverebbe nessuno, il che ricorda molte altre situazioni italiane (Tangentopoli, anyone?). E' dunque prevedibile che anche le soluzioni saranno simili a quelle passate, in altri settori: via quattro capri espiatori, poi testa sotto la sabbia e si parli d'altro, così che le squadre tornino a giocare immantinente, senza colpo subire, e tutti contenti, nell'oblio di quanto accaduto tre secondi prima e rimpiazzato dal nuovo scandaletto. Si manderanno alla gogna quattro pirla, prontamente sostituiti, i Craxi di turno, e per il resto tutti saranno liberi di proseguire con stesse identiche modalità, oltretutto in totale sdoganamento e con la convinzione e buona pace del volgo, al grido di "Adesso è tutto a posto". Potrei ovviamente sbagliarmi, ma ho seri dubbi che andrà diversamente: troppi interessi in ballo.

Sino a quando (cit. funker) la gente va pure in piazza a festeggiare per schifezze del genere, non è che ci si può aspettare miracoli. Mi sbagliavo, pensando che se agli italiani tocchi il calcio almeno reagiscono: non reagiscono manco se gli tocchi quello, reagirebbero solo se glielo togliessi. Per il resto, anche se sozzo, continueranno ad ingoiarselo.

Gi01
15-05-2006, 12.55.18
Copio un utopistico desiderio di Vittorio Zucconi reperibile su Repubblica (sarebbe un sistema simile a quello che vorrei applicato per antitrust e politica, ma quello è altro discorso... stesso schifo)


Essere un "business" non è un reato né uno scandalo. Essere un business criminale o corrotto lo è e per questo si va in galera, come ci vanno pezzi grossi della finanza e dell'industria americana, quando vengono pizzicati a barare, dai casi degli anni 80 (Millken) a quelli di oggi (Ken Lay della Enron). Dunque, ogni possibile soluzione non alla maniera di "Mani Pulite", con qualche testa che rotola e i Craxi Boys che poi tornano trionfalmente al potere, deve partire da un riequilibrio di bilancio e da una riorganizzazione professionale del sistema calcio, che è gestito come una bocciofila di paese, avendo un bilancio da General Motors.

Alcune idee:
1) Riduzione della serie A a 16 squadre, con semifinali e finali per il titolo ed eliminatorie per la retrocessione. Una partita secca, in casa della squadra che ha finito con più punti per incentivare la classfica, secondo il criterio della quarta in casa della prima, la terza in casa della seconda e la finale in campo neutro.
2) Metà della rosa dei giocatori riservata a italiani. Se poi il Mister di turno vuol mettere in campo sempre 11 sudamericani lo faccia, ma alla fine quegli 11 arriveranno arrosto.
3) "Revenue sharing". Distribuzione equa dei diritti televisivi, per dare ai piccoli mercati competitività con i grandi bacini di utenza. Un campionato ha senso se tutti partecipano e possono vincerlo, non se è un duello Juve-Milan con Moratti che porta il tempo con il contrabbasso.
4) "Salary Cap", monte stipendi uguale o molto simile per tutte quelle che accettano la eguale fetta dei diritti, con gravissime penalizzazioni automatiche ai club beccati a fare i furbi con contratti in nero. Nel "giro" queste cose si sanno e dunque sarebbero gli stessi club a controllarsi l'un l'altro, come avviene negli Usa. E se qualche ricco uccello vuol spennarsi per ingaggiare un finto fuoriclasse, lo faccia, ma poi dovrà assumere con il resto della cassa venti Favalli o diciannove Simic per non superare il limite.
5) Abolizione di ogni barriera di sicurezza fra il pubblico e il campo, con responsabilità oggettiva della padrona di casa, senza se e senza ma. I calciatori sarebbero incentivati a non fare scene da vergine violentata a ogni spinta e le società sarebbero costrette a sorvegliare i propri ultras e ad assumersene la responsabilità, sia in casa che in trasferta.
6) "Instant replay" per i gol dubbi, con microcamere sui pali e la traversa e moviola affidata al quarto uomo che ha facoltà di interrompere il gioco, come nell'hockey su ghiaccio. Un gol è un fatto, non un'interpretazione. Moviole per altre fasi sono una idiozia da demagoghi all'amatriciana, perché fermare la partita per ogni mano in area, ogni tuffo carpiato, ogni fuorigioco, ogni spinta, ogni punizione diretta dal limite, ogni corner contestato (e perché no? Quanti gol ormai vengono da calci d'angolo?) vorrebbe dire ammazzare il paziente per salvarlo.
7) Federazione di arbitri professionali autogestita e interamente autonoma che designi i direttori delle gare e periodicamente riveda il loro operato e, in caso di insistita inadeguatezza di un proprio arbitro, sanzioni, fino al licenziamento, come avviene per gli allenatori.
8) Lega Calcio diretta da un "commissioner", a un amministratore delegato, commissario, presidente, lo si chiami come si vuole con poteri chiari e forti, estraneo ai club, in totale autonomia dalle 42 società professionistiche con contratto di ferro per imporre le misure e le punizioni che giudica necessarie, applicando, orrore!, regolamenti e leggi. Mai più assurdità come il caso Galliani, che resta ancora serenamente imbullonato al timone del relitto.
9) Nessun intervento dello Stato, in nessun caso, per nessun ricatto, per nessun motivo, volto a salvare club dalla disonestà o incompetenza o ingordigia o pura pirlaggine di presidenti. Se qualche ultras minaccia di prendere a sassate una sede in caso di fallimento o retrocessioni, si affronti il caso per quello che è, un caso di ordine pubblico minacciato da delinquenti con l'alibi della "passione" calcistica.
10) (Clausola facoltativa ma utile) Esilio in piccole emittenti locali nelle Tundra a est degli Urali o sulle montagne dell'Atlante in Nord Africa con obbligo di prestazione in miniera o mungitura di cammelle per tutti i buffoni che compaiono in trasmissioni tv soltanto, ripeto, soltanto allo scopo di far casino e strappare l'applauso precotto, ignorando che le loro sceneggiate, tutte concluse in trattoria a ridere fra di loro di quei pirla con la sciarpina che li prendono sul serio, vengono prese sul serio dai pirla con la sciarpina.
Poi riparliamo di calcio professionistico in Italia e di serie A.



Ah per me la 10 sarebbe obbligatoria ;)

DIAZE
15-05-2006, 12.55.51
Come fatto notare da Ape, molto probabilmente non si salverebbe nessuno, il che ricorda molte altre situazioni italiane (Tangentopoli, anyone?). E' dunque prevedibile che anche le soluzioni saranno simili a quelle passate, in altri settori: via quattro capri espiatori, poi testa sotto la sabbia e si parli d'altro, così che le squadre tornino a giocare immantinente, senza colpo subire, e tutti contenti, nell'oblio di quanto accaduto tre secondi prima e rimpiazzato dal nuovo scandaletto. Si manderanno alla gogna quattro pirla, prontamente sostituiti, i Craxi di turno, e per il resto tutti saranno liberi di proseguire con stesse identiche modalità, oltretutto in totale sdoganamento e con la convinzione e buona pace del volgo, al grido di "Adesso è tutto a posto". Potrei ovviamente sbagliarmi, ma ho seri dubbi che andrà diversamente: troppi interessi in ballo.


...purtroppo la tua analisi non fa una piega...:tsk:

Akubo
15-05-2006, 12.56.56
Se il calcio avesse un minimo di decenza, le seguenti squadre dovrebbero essere retrocesse:

Juventus (almeno 3 serie)
Fiorentina (almeno 2 serie)
Lazio (almeno 2 serie)
Milan (almeno 1 serie)
Messina (almeno 1 serie)
Siena (almeno 1 serie)
.

Abbiamo un sante licheri tra di noi, interessante.

Gi01
15-05-2006, 13.38.33
Abbiamo un sante licheri tra di noi, interessante.

Fammi capire, ora su un forum non si può nemmeno dire cosa si pensa di fronte a questo (Detto da uno che segue il calcio da quando aveva 3 anni)?

Concetto molto interessante: ovvero tocca il tuo campanile, e ti gireranno le palle anche se sei palesemente colpevole.

Amen...

Akubo
15-05-2006, 13.40.50
Fammi capire, ora su un forum non si può nemmeno dire cosa si pensa di fronte a questo (Detto da uno che segue il calcio da quando aveva 3 anni)?

Concetto molto interessante: ovvero tocca il tuo campanile, e ti gireranno le palle anche se sei palesemente colpevole.

Amen...

Per carità, ma se devi fare il giochetto delle sentenze fallo con cognizione di causa.

Signora bella ho un cagliari in più, che faccio lascio? :angel2:

Braveheart1984
15-05-2006, 13.54.48
Sino a quando (cit. funker) la gente va pure in piazza a festeggiare per schifezze del genere, non è che ci si può aspettare miracoli. Mi sbagliavo, pensando che se agli italiani tocchi il calcio almeno reagiscono: non reagiscono manco se gli tocchi quello, reagirebbero solo se glielo togliessi. Per il resto, anche se sozzo, continueranno ad ingoiarselo.


:hail: :hail: :hail:
Il problema è proprio questo!

Gi01
15-05-2006, 13.57.32
Mah, ti dirò, la legislazione (sportiva) in merito è molto chiara e parla di retrocessioni a serie NON immediatamente inferiori. Quindi non ci sta nulla di strano a parlare inter nos di retrocessioni.

Considerando che il Genoa per mezza partita truccata ha avuto una penalizzazione ipso facto di 2 serie e di 3 punti in C, per quello che ha fatto la Juve se il metro fosse lineare dovrebbe ripartire dai campionati regionali. Ma mi sembra illogico presuppore un metro lineare; da cui ho (semplicemente) detto la mia su quanto penso debba avvenire all'interno del sistema calcio italiano, dove a quanto pare le squadre che si salvano diminuiscono ad ogni ora. Tra poco resterà solo l'Inter :asd:

Dimmi se ho infranto qualche regola di vivere civile o del forum, ed in tal caso ti chiederò scusa, ma mi pare di avere solo detto la mia da parte di tifoso che si sente deriso e derubato. Ho espresso speranza (e cmq ho conoscenze legali abbondantemente superiori a quelle del 99% dei figuri che commentano gli scandali calcistici in questi giorni. Esclusi taluni avvocati).

O la cosa che ti dà fastidio è che vi sia anche il Milan nonostante l'opera (come al solito) di tentata discolpa che cerca di fare la Gazzetta?

Io da un altro tifoso, leale e SPORTIVO, mi aspetterei solo un "che schifo, paghino tutti, mia squadra o altra".

federico862005
15-05-2006, 22.11.43
non ho capito bene la roma è anche lei accusata e di cosa?
http://www.teocollector.com/Vignetta%20Moggi-Galliani.jpg

Phoenix_CH
15-05-2006, 23.04.06
dai che ci cuciamo sul petto il 14° scudo :asd:

alemorris
16-05-2006, 23.07.39
Mah, ti dirò, la legislazione (sportiva) in merito è molto chiara e parla di retrocessioni a serie NON immediatamente inferiori. Quindi non ci sta nulla di strano a parlare inter nos di retrocessioni.

....

O la cosa che ti dà fastidio è che vi sia anche il Milan nonostante l'opera (come al solito) di tentata discolpa che cerca di fare la Gazzetta?

Io da un altro tifoso, leale e SPORTIVO, mi aspetterei solo un "che schifo, paghino tutti, mia squadra o altra".

Se permetti per il Lilan è molto diverso..
se è coinvolto solo per quelle telefonate
penso rischi solo una forte multa e la sospensione dell'accompagnatore degli arbitri..
Le partite interessate non sono a favore del milan a siena ce l'hanno rubata con la complicità del guardialinee voluto da Moggi .. del quale Giraudo ne elogia il comportamento a Pairetto..
l
col brescia c'era un dubbio su un rigore a Ns favore..
l'unica dove vinciamo è quellla a san siro col chievo.. dove si viene annullato un gol al chievo regolare.. am sullo 0 a 0 ne viene annullato uno prima a noi altrettanto regolare !!!
delle nuove partite c'è juve- Milan dove è meglio sorvolare perchè visto l'arbitraggio del match..anche qui siamo chiaramente parte lesa

le telefonate che ho letto riguardano le lamentele dell'accompagnatore al capo dei guardalinee per il guardialinee dell partita col siena.. e una a Collina in cui spiega di aver saputo da Ancellotti che anche per il campionato perso dalla juve a Perugia era pronta la torta.. e moggi sapeva gli arbitri il giorno prima..

Fiorentina e Lazio non saprei.. bisogna vedere quanto conterà l'attenuante di essere stati praticamente costretti a finire sotto le grinfie di Moggi & Mazzini..


Alla Juve toccherebbe la C1...

Fate
16-05-2006, 23.46.45
Ecco il tipico atteggiamento dell'italiano.
Alla Juve la C1 e al Milan una multa perchè sono pressapoco innocenti.
E Galliani presidente di lega?Innocente e all'oscuro di tutto?Mai riocevuto/chiesto favori? ROFL
Vi volete levare la merda che vi soffoca il cervello e vedere che è tutto marcio?
Io mi son dovuto sorbire un tifoso milanista che difendeva Baresi dalla condanna per ricettazione perchè "il capitano è uno di noi".
Non c'è Moggi colpevole e gli altri più o meno innocenti.
Sapere e far finta di nulla voltandosi perchè comunque così va' bene è complicità.

Boe.
17-05-2006, 10.50.03
Già detto da altre parti ma cmq:

al momento sarebbe giusto limitarsi alle già tante cose che bollono in pentola che sono difficilmente "traducibili" in sentenze.

Se poi dobbiamo fantasticare allora io immagino superman indagato per avere fatto da scorta a big luciano, hulk per avere fomentato i tifosi in un brescia atalanta, l'uomo tigre per avere minacciato rosetti prima di chievo inter ma sopratutto wonder woman con la maglia della fiorentina che intratteneva rapporti orali con collina in un angolo nascosto del franchi...

DIAZE
17-05-2006, 16.48.12
Bin Moggi

http://img210.imageshack.us/img210/7366/moggi5tl.jpg

Brian O'Blivion
18-05-2006, 10.36.55
Per una volta,hanno ragione quelli di famiglia cristiana:sospendere il calcio in Italia per un anno,così potete continuare a distrarvi dai reali problemi della vita optando per un altro sport allo scopo di tirarvi le seghe di nascosto guardando qualche altro gladiatore in altri ambiti:nerdsaw:

krolizard
18-05-2006, 14.58.41
fra un po' scopriremo che Moggi truccava pure le partite di Holly e Benji e Mark Lenders spacciava crack negli spogliatoi... per quello che vedevano il campo convesso e un tiro durava tre puntate... :asd: