PDA

Visualizza versione completa : Mancato Pagamento Del Tfr



tao2
16-01-2006, 20.46.33
vorrei sapere dai più esperti come analizzare la mia situazione. Ho lavorato per oltre 3 anni in una ditta.Avevo un contratto a tempo indeterminato nel settore del commercio (impiegato in una concessionaria di auto). Dal mio ultimo giorno di lavoro sono trascorsi oltre 100 giorni e il tfr non mi è stato pagato. Vorrei sapere se le tempistiche sono normali e come posso agire legalmente dato che ho già chiamato diverse volte senza avere riscontro.

P.S. Un mio ex collega ha dovuto fare un ingiunzione di pagamento per avere i soldi. Il suo tfr era decisamente più cospicuo ma la sostanza sembra essere la stessa. Vorrei qualche parere, grazie!

Peter Pan
16-01-2006, 21.02.10
Avvocato.

tao2
16-01-2006, 21.06.20
Meglio Avvocato O Sindacato?

Peter Pan
16-01-2006, 21.09.38
Uhm... se hai la possibilità di permetterti un avvocato vai sicuro con questo... se è pratico di Lavoro è anche meglio...

Il sindacato è una alternativa, ma non sempre quella buona. Poiché con questo rischi di arrivare a vertenza e i tempi si allungano.

Con l'avvocato puoi accertare la tua posizione e imporre direttamente l'ingiunzione di pagamento.

BESTIA_kPk
16-01-2006, 22.26.25
Puoi anche iniziare con una raccomandata con avviso di ricevimento + monito ad assolvere il pagamento del tfr altrimenti ti vedrai costretto ad agire legalmente nei loro confronti.

Se hai i soldi/tempo/pazienza, puoi sguinzagliare un avvocato e fargli sputare il dovuto + interessi.

BlackLinX
16-01-2006, 23.13.32
Pensa che a mio cognato hanno dato una vettura che era in salone (invenduta) per Tfr (lui era venditore responsabile dell'usato in una grande concessionaria Fiat del nord)... e per prendere qualcosa senza aver troppi casini ha accettato. Anni di sopprusi subiti dal titolare! Quando ha trovato altrove non ci ha pensato due volte a lasciarli! Ed ora sta molto meglio... in bocca al lupo!

Boe.
16-01-2006, 23.45.06
La prima cosa che farei è andare all'inps e verificare che tutti i contributi ti siano stati versati regolarmente. Poi con il dettaglio, le buste paga e se hai la liquidazione dell'ultimo stipendio con l'ultima busta andrei da un amico avvocato per fare una semplice lettera. Puoi anche andare direttamente all'inps tanto non cambia nulla. In ogni caso prima di andare in giudizio la stessa inps medierà (o dovrebbe dalle mie parti funziona..) per il versamento da parte del datore di lavoro del netto dovuto. Oramai si tenta questa strada per evitare inutili lungaggini. Poi stai certo che la stessa inps lo spolperà per bene :asd:

Se è una piccola azienda puoi anche andare tranquillamente da un sindacato, meno formale ma spesso più vicino al dipendente... Personalmente sono iscritto alla Uil da anni e mi sono trovato sempre bene..

In bocca al lupo..

tao2
16-01-2006, 23.48.19
Grazie per i vostri consigli. Potrei partire con una raccomandata di mia iniziativa quindi senza essere "non considerato" perche non la manda un avvocato? Dopo quanto tempo che gli spedisco la raccomandata posso fargli un decreto ingiuntivo?

P.S. I contributi li versavo io, quindi li son sicuro...

Boe.
16-01-2006, 23.49.35
No evita la raccomandata di testa tua perchè se già non ti ha voluto pagare ancora meno lo farà se gli scrivi in modo mezzo formale. Se devi esserlo fallo bene e non sparare cartucce a vuoto.. Il decreto ingiuntivo non lo fai tu ma lo fa il tribunale...


trovato qualcosa qua (http://www.inps.it/home/default.asp?sID=%3B0%3B&iMenu=1&sURL=http%3A%2F%2Fwww%2Einps%2Eit%2Fdoc%2FTuttoINP S%2Fprestazioni%2Fprestazioni%5Fdoc%2Ftrattamento% 5Ffine%5Frapporto%2Edoc)

Isa
17-01-2006, 10.08.43
io ho lavorato per tre anni come insegnante in alcune scuole statali.
Sto aspettando la liquidazione da 5 anni... la mia pratica sta vagando da un ufficio all'latro...

Alceo
17-01-2006, 10.46.52
Più che altro la raccomandata ti potrà essere utile in seguito per provare il fatto che abbiano ignorato i tuoi solleciti. Non dimenticare quindi di farla con avviso di ricevimento come conisgliato da bestia e di tenerne una copia per te.

elfebo
17-01-2006, 10.55.17
ahahahah come si vede che molti di voi sono del nord...:asd:

avvocato,sindacato,raccomandata......:roll3:


hai mai sentito parlare di "intimidazione"?
funziona rapido, indolore (per te) e ti da il 100% in piu' di soddisfazione.

3 amici orchi,3 passamontagna,3 spranghe,con 50 euro a cranio qui te la sbrighi e vedi come si risolvono i problemi :sisi:

BlackLinX
17-01-2006, 11.47.30
Ma Elfebo ... spero che il tuo sia uno scherzo :eek2:

Alceo
17-01-2006, 11.50.08
Ma Elfebo ... spero che il tuo sia uno scherzo :eek2:


Attento che ora ti manda i PM con le spranghe e ti demolisce la casella dei Ricevuti.

elfebo
17-01-2006, 11.50.39
Ma Elfebo ... spero che il tuo sia uno scherzo :eek2:

era un po un caso estremo...ma spesso bisogna alzare la voce e fare con usi vecchi..solo cosi' la gente che truffa il piu' "debole" della catena capisce.
forse intimidire e' una parola grossa....ma sai cos'e'?..molta gente vuole cagarsi sotto prima di ammettere le colpe.:sisi:

(i 3 amici orchi col passamontagna pero' se qualcuno li vuole posso anche procurarveli :asd: )

Peter Pan
17-01-2006, 11.54.45
Ma Elfebo ... spero che il tuo sia uno scherzo :eek2:

Massì... sta scherzando. Qui da noi è sufficiente un serramanico: ci fori le ruote all'auto dell'imprenditore insolvente e se ancora non capisce... una tanica di benzina ed un accendino per sollevarlo dalla gravosità di mantenersi la macchina...

Solo se nemmeno allora si sono avuti riscontri, si passa agli amici orchi... :ihih:


No dai, davvero, sto scherzando. Qui da noi è tutto inutile, perché siccome si lavora tutti a nero, non ne abbiamo di sti problemi ;)


Tfr... buste paga... contributi... ma che è? :roll3:

elfebo
17-01-2006, 11.58.48
Tfr... buste paga... contributi... ma che è? :roll3:


ahahah peter, lo sai che nel cancello di casa mia, mentre dormivo ho sentito "booom" e poi un rumore tipo barbecue....mi sono affacciato alle 3 di notte e ho trovato il bmw cabrio di uno del mio palazzo che andava a fuoco...mi sono cagato sotto (per la mia macchina che stava a 6 metri dalla sua)..insomma dopo 1 ora si e' squagghiata tutta, e alla fine si scopre che questo faceva il ristoratore, prendeva a lavoro persone sotto la forma di "apprendista" per pagarle di meno, le teneva 6 mesi, i primi 3 li pagava, poi gli altri 2 no, e al terzo mese dava un tot per mandarli via.
ecco, adesso credo che dopo 50mila euri di auto ridotta a braciere, sia un pochetto piu' attento ad assicurare le persone o perlomeno a pagarle correttamente :asd:

Peter Pan
17-01-2006, 12.40.21
ahahah peter, lo sai che nel cancello di casa mia, mentre dormivo ho sentito "booom" e poi un rumore tipo barbecue....mi sono affacciato alle 3 di notte e ho trovato il bmw cabrio di uno del mio palazzo che andava a fuoco...mi sono cagato sotto (per la mia macchina che stava a 6 metri dalla sua)..insomma dopo 1 ora si e' squagghiata tutta, e alla fine si scopre che questo faceva il ristoratore, prendeva a lavoro persone sotto la forma di "apprendista" per pagarle di meno, le teneva 6 mesi, i primi 3 li pagava, poi gli altri 2 no, e al terzo mese dava un tot per mandarli via.
ecco, adesso credo che dopo 50mila euri di auto ridotta a braciere, sia un pochetto piu' attento ad assicurare le persone o perlomeno a pagarle correttamente



Minchia! :brr:


Oi, io stavo solamente scherzando! Ma forse è stato uno scherzo di dubbio gusto, soprattutto per le vittime di questa nuova usanza tarantina: dar fuoco alle macchine!

Sarà un anno che la storia va avanti, a periodi. Io per la mia battuta ho preso spunto da un fatto di cronaca... ma mi sembra che sia ancora d'attualità. :brr:

BlackLinX
17-01-2006, 17.00.47
ah :.:

certo che è vero: la violenza chiama violenza ... ma se ci andava di mezzo qualche innocente? Come al solito non si pensa alle conseguenze delle "nostre" azioni. Inutile dire che non mi spiace nemmeno un po' per il ristoratore / truffatore (però la strada bruciata la paga la collettività e magari la sua assicurazione rimborsa l'incendio ed il dolo ... ergo come al solito pagano TUTTI!!!)

Cocitu
17-01-2006, 17.19.56
vai da un avvocato, che saprà consigliarti sulla procedura corretta.
Essendo un credito da lavoro dipendente c'è tutta una procedura da seguire che se ti fidi del tuo sindacato, potrà seguire direttamente il suo legale.
Io personalmente per un caso simile ho finito per mandare a cagare il sindacato e risolvere per vie legali ordinarie, ma è stato molti anni fa e ora mi pare la normativa sia cambiata.
lascia perdere le raccomandate fatte in casa, che possono fare più danni che bene.

ciao

Peter Pan
17-01-2006, 17.28.41
Come al solito non si pensa alle conseguenze delle "nostre" azioni.



Oh vabbé... LORO se mai...

BlackLinX
17-01-2006, 17.48.56
Oh vabbé... LORO se mai...

già, brutta frase scrissi :notooth:

4ss0.n3.
17-01-2006, 19.19.29
avvocato e minaccia l'anal ban :D

tao2
17-01-2006, 20.17.47
ok grazie per i vs consigli. Vi farò sapere come andrà... Speriamo bene!

Phoenix_CH
17-01-2006, 20.39.06
un bel pacco bomba!

Tatula
17-01-2006, 21.39.22
Sindacato, che ha un ufficio vertenze e che si appoggia ad un avvocato pratico per problemi di lavoro, e in più ti fà il controllo del TFR che ti spetta .......................... inoltre ha altre armi, tipo le minacce di fare molte verifiche dell'azienza di ogni genere.

Mister X
17-01-2006, 21.46.50
hai mai sentito parlare di "intimidazione"?

E poi osiamo anche lamentarci che il nostro è un paese di merda, bah! :birra:
Credo che tutto sommato non ci dispiaccia così tanto prenderlo in culo...

elfebo
18-01-2006, 10.31.56
E poi osiamo anche lamentarci che il nostro è un paese di merda, bah! :birra:
Credo che tutto sommato non ci dispiaccia così tanto prenderlo in culo...

:azz: :hello:

Peter Pan
18-01-2006, 13.17.39
E poi osiamo anche lamentarci che il nostro è un paese di merda,


Che adesso è la colpa di quelli che ceercano di ripristinare l'ordine dell'Universo... non di coloro che permettono ad altri di scombussolarlo... :tsk: