PDA

Visualizza versione completa : Tavoletta grafica! Chi, cosa, come, dove, perché e quanto?



BVZM
26-12-2005, 15.17.14
Salve simpatici rifugiati politici, scampati al nazismo di Windows. Vi sono mancato? Come dite? Hey piano con le parolacce eh...?
Vabbe', come non detto.
Mi credevate a marcire in qualche putrescente galera di qualche staterello sudamericano dopo aver fallito un colpo di stato?
Certo che avete una fantasia contorta voi eh? Non mi sono mai mosso dall'italia.
Anzi, ero sempre qui vicino, su Open Space, a coprirmi di ridicolo.
Ma veniamo al dunque (si può dire "veniamo" in questo forum vero?).
Volevo avvalermi della vostro preziosissimo background, per un consiglio.
Avevo una mezza idea di comperarmi una tavoletta grafica.
Un sacco di amici mi han detto che è una figata.
Ora, per carità, gran brave persone gli amici eh? Però volevo anche sentire voi riguardo il reale utilizzo del summenzionato gingillo.
Come i più attenti fra voi, o comunque quelli dotati di buona memoria, già sapranno, lavoro essenzialmente con Photoshop ed Illustrator.
Se devo "illustrare", comporre immagini un po' complesse, faccio il bravo bambino, me le disegno a manina (si può dire "manina" in questa sezione?), la butto dentro allo scanner, e poi ne faccio l'uso desiderato (perdonatemi il termine un po' volgare).
Per cose un po' più semplici, vedi sotto, mi arrangio col mouse e le varie penne di illustrator.
Questa che vedete, per esempio, è fatta usando la penna (besié o come diavolo si scrive) di AI.
http://img385.imageshack.us/img385/2489/girlvectorclassic1ap.gif
Ma mi chiedevo, con una tavoletta grafica avrei potuto fare di meglio?
Se io volessi fare qualcosa di più complesso (tipo questo qui sotto), è sempre lo scanner la soluzione migliore?
http://img385.imageshack.us/img385/5913/diavola3pt.gif
Insomma, come posso testare la vera utilità di questa famigerata "toeletta grafica"?
E' vero che può fare il segno modulato a seconda della pressione sul foglio?
Quali sono i suoi limiti? Ed i suoi costi? E' vero che una volta ha fatto un incidente con la moto poi si è tolta il casco e le si è aperta la testa?
Del resto, amici, la storia insegna, prima di sposarsi è bene affrontare un periodo "sperimentale" di convivenza no?
Non pretenderete mica che mi leghi con una tavoletta grafica, senza prima averla conosciuta bene eh?
Poi me lo pagate voi l'avvocato per separarmi eh?
Attendo fiducioso.
BVZM.

morettina
26-12-2005, 20.14.30
non l'ho mai provata, ma su deviantart moltissimi la usano. :) per certi lavori è davvero indispensabile. e sì, puoi regolare la pressione del tratto, proprio come su un foglio normale.
le wacom dovrebbero essere le migliori. le trovi qui (http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore.woa/90506/wo/ff5UgRZ9ouug2AL7I4E1y39b7fm/1.SLID?pn=8&nclm=micekeyboard&mco=65B51152) (continua anche nelle pagine successive)
per chiederla a babbo natale sei in ritardo, eh...

Bau.
26-12-2005, 20.40.39
Allora, io mi ero informato per comprarla, (anche se non ho un mac).
Alla fine tra tutti i pareri che mi hanno dato sono giunto alla conclusione predere un prodotto wacom e' una buona scelta per rapporto qualità/prezzo :sisi:. Guarda direttamente sul sito della wacom per altri modelli.

Quà. http://www.wacom-europe.com/int/products/graphire4/index.asp?lang=it&pdx=10

BVZM
26-12-2005, 22.18.00
Gulp! i prezzi!!!
Altro che Babbo Natale morettina!
Comunque quella da 99 euro potrebbe interessare.
Sapete se abbia problemi col mio vecchio G3?
Quasi quasi domani faccio un salto da trony...

aries
26-12-2005, 22.29.42
Non è che c'è un rapporto qualità/prezzo... compra SOLO wacom. Vai al negozietto, svuota tutte le tue monetine sul bancone e dì "mi dia la Wacom più grande che posso permettermi con questi soldini".

Per un grafico/illustratore la tavoletta è semplicemente fondamentale.

cromabianca
26-12-2005, 23.31.17
Salve simpatici rifugiati politici, scampati al nazismo di Windows. Vi sono mancato? Come dite? Hey piano con le parolacce eh...?
Vabbe', come non detto....


:eek2: :eek2: :eek2:

Ma chi è questo qua!?!?!?!
















Scherzo :D Il tuo post mi è piaciuto ;) Peccato non ti possa aiutare...

follettomalefico
27-12-2005, 03.15.13
(1) Se si parla di tavoletta grafica, si parla di WACOM. Il resto sono solo compromessi scadenti. Io ne ho provati diversi modelli, dalla Trust alla marca Tony Corbezzolo, ma l'unica realmente efficace è Wacom, non ce n'è. E non lasciarti fregare: se prendi in mano una Wacom o altre marche, senti la differenza se sai disegnare, come è il tuo caso.

(2) Tutte le Wacom son compatibili OSX. Non so da che versione però: ti consiglio di controllare sul sito.

(3) Disegnare con la tavoletta grafica è però DIVERSO. Pensa come se cambiassi la "penna". Un po' come passare da grafite a olio su tela. Non puoi fare molti confronti, perché per fare "una scansione e poi colorarla" è sempre meglio fare "una scansione e poi colorarla". Usare la tavoletta grafica è invece un altro stile.
Poi certo, puoi comunque utilizzarla come complemento, ma non la utilizzeresti realmente.

(4) Le tavolette Wacom hanno ormai tutte (salvo modelli vecchi e/o che non conosco) sensibilità alla pressione. Modelli più performanti han anche sensibilità al tilt e alla rotazione. Photoshop riconosce correttamente tutte queste caratteristiche.

Daniel_san
27-12-2005, 20.36.15
Allora io ho da pochissimi giorni la Wacom Intuos3 A4 comprata dall'Apple Store poichè faceva il prezzo più basso.

Onestamente la sto studiando, non so ancora come risponde al disegno manuale ma di certo si può raggiungere una buona efficacia nella colorazione senza spenderci troppo tempo.

Io vorrei con questo strumento specializzarmi nell'illustrazione medico-scientifica. A dire il vero l'illustrazione rappresentativa non mi fà impazzire (includo tutto quello che è verosimile), ma preferisco quella pittorica (in termini di uso del colore dato come pittura). Però la tavoletta grafica credo rappresenti la naturale evoluzione dell'aerografo. Dovrò studiare attentamente una serie di tecniche rappresentative per riprodurre superfici e materiali, la cosa non mi esalta ma mi sacrificherò.

Al momento mi sto solo esercitando con la confidenza del mezzo, ma ovviamente come tutte le cose di un certo spessore i modi di usare questa tavoletta sono molteplici e purtroppo il primo approccio è ancora piuttosto dispersivo. Al più presto dovrò impegnarmi in una serie di progetti che si risolveranno in sostanza in una serie di test propedeutici per lavori successivi.

Adesso mostro un studio finito in quest'istante:
http://digilander.libero.it/grisivo/studio low res.jpg

Tutto è realizzato direttamente dalla tavoletta in Photoshop, a dire il vero a fare ste cose mi rompo piuttosto facilmente... :nice:

aries
27-12-2005, 22.00.38
Innanzitutto... complimenti per l'acquisto :)

Trovo che per un grafico/illustratore sia assolutamente fondamentale. Poi la tua ha anche dimensioni piuttosto generose, quindi...
Credo sia sbagliato piegare i fini in base all'idea che abbiamo dello strumento. Non trovo che la tavoletta grafica sia l'evoluzione dell'aerografo, e trovo errato che tu vada a specializzarti in un genere che non ti interessa e stimola solo perchè lo trovi più adatto al mezzo.
La tavoletta grafica è appunto uno strumento, e con quello strumento tu puoi realizzare una infinità di cose.
C'è chi la usa per modellare meglio in 3d, chi la usa per fare chine vettoriali in freehand, chi per pastrugnare con segno pittorico in Painter, chi ci disegna gli sketch... è uno strumento che ti da piu sensibilità nei programmi che usi gia abitualmente! :)

Quindi io direi innanzitutto di capire cosa vuoi farci, di sperimentare e pastrocchiare un po' per capire come funziona e poi di darci dentro in modo da diventare un master! :D

A mio avviso per le tue esigenze il miglior programma è Painter. Provalo, assolutamente il IX.

ARDDDT23
27-12-2005, 22.33.20
C'è chi la usa per modellare meglio in 3d...

si può utilizzare anche per quanto riguarda il 3d?!:eek2: , sai se è compatibile con Maya?:sbav:
grazie in anticipo per le risposte:approved: .
p.s.:Maya lo uso sopratutto per modellare persone :http://img317.imageshack.us/my.php?image=faccia4nl.jpg(gli occhi sono provisori e l'asse di simmetria lo devo ancora rimuovere)
http://img280.imageshack.us/my.php?image=schiena3dl.jpg

Daniel_san
27-12-2005, 22.37.43
Innanzitutto... complimenti per l'acquisto :)

Trovo che per un grafico/illustratore sia assolutamente fondamentale. Poi la tua ha anche dimensioni piuttosto generose, quindi...
Credo sia sbagliato piegare i fini in base all'idea che abbiamo dello strumento. Non trovo che la tavoletta grafica sia l'evoluzione dell'aerografo, e trovo errato che tu vada a specializzarti in un genere che non ti interessa e stimola solo perchè lo trovi più adatto al mezzo.
La tavoletta grafica è appunto uno strumento, e con quello strumento tu puoi realizzare una infinità di cose.
C'è chi la usa per modellare meglio in 3d, chi la usa per fare chine vettoriali in freehand, chi per pastrugnare con segno pittorico in Painter, chi ci disegna gli sketch... è uno strumento che ti da piu sensibilità nei programmi che usi gia abitualmente! :)

Quindi io direi innanzitutto di capire cosa vuoi farci, di sperimentare e pastrocchiare un po' per capire come funziona e poi di darci dentro in modo da diventare un master! :D

A mio avviso per le tue esigenze il miglior programma è Painter. Provalo, assolutamente il IX.

Mi piace quando sei dolce! :Palka:

La tua opinione, come sai, mi interessa molto. Infatti come suggerisci te, sto pastrocchiando un pò a manca e un pò a destra.
Sui perchè io voglia specializzarmi nell'illustrazione scientifica è un motivo prettamente lavorativo, potrei per queste illustrazioni farmi pagare molti soldi. Dovrò comprare un buon atlante anatomico, armarmi di santa pazienza, e copiare che è sempe il metodo didattico più efficace!

:)

BVZM
01-01-2006, 14.43.52
Dovrò comprare un buon atlante anatomico...
Non serve. Io uso la mia fidanzata, o magari Poser.


e copiare che è sempe il metodo didattico più efficace
Serve un illustratore? Devo arrotondare, c'ho la rata della macchina, i debiti di gioco, la droga, l'alcol, le zoccole da pagare, e poi, a parte queste spese, un po' di soldi me li vorrei anche sputt4n4re in divertimenti.

Comunque, simpatici amici, grazie. Mi avete mostrato la luce.
Ora sono a Firenze, in esilio dorato, ma appena ritorno a Venezia, faccio un salto dal tavolette-grafichivendolo e mi faccio elargire una Wacom a rate di 55 centesimi al bimestre.
Magari vi faccio vedere qualche risultato...
(si può dire "vi faccio vedere" in questa sezione del forum?)

Bau.
03-01-2006, 19.44.58
Scusate se tiro su il thread, ma invece di aprirne uno, così è più comodo. Mi sono deciso a comprare una tavoletta grafica, e puntavo ad una Wacom. Il budget e' di 100€ ma non ho molte pretese, quindi punto al risparmio. Visto che i modelli sono veramente tanti e posso accontentarmi di una tavoletta formato A5, avete consigli :)?

follettomalefico
03-01-2006, 23.05.21
I modelli son tanti? :doubt:

Beh in quella fascia di prezzo non credo ve ne siano così tanti... linkaceli e ti diciamo.

Bau.
03-01-2006, 23.21.49
Esempio, la differenza tra volito (http://www.my-volito.com/volito/intro.asp?lang=it), graphire (http://www.wacom-europe.com/int/products/graphire4/index.asp?lang=it&pdx=10) e intuos (http://www.wacom-europe.com/it/products/intuos/index.asp)?
Ah, poi c'è anche PenPartner2.

Edit. Per ora sono riuscito a capire che le intuos sono decisamente da lasciar stare per questioni di budget :asd:, l'unica che fin ora ho trovato e si aggira sui 100€ è la Graphire 4 Classic da Mediaworld (http://compraonline.mediaworld.it/webapp/wcs/stores/servlet/ProductDisplay?catalogId=20000&storeId=20000&productId=104278&langId=-1&category_rn=12002).

Daniel_san
04-01-2006, 00.32.01
Esempio, la differenza tra volito (http://www.my-volito.com/volito/intro.asp?lang=it), graphire (http://www.wacom-europe.com/int/products/graphire4/index.asp?lang=it&pdx=10) e intuos (http://www.wacom-europe.com/it/products/intuos/index.asp)?
Ah, poi c'è anche PenPartner2.

Edit. Per ora sono riuscito a capire che le intuos sono decisamente da lasciar stare per questioni di budget :asd:, l'unica che fin ora ho trovato e si aggira sui 100€ è la Graphire 4 Classic da Mediaworld (http://compraonline.mediaworld.it/webapp/wcs/stores/servlet/ProductDisplay?catalogId=20000&storeId=20000&productId=104278&langId=-1&category_rn=12002).

Devo essere onesto ho visto fare cose egregie anche con una Volito, ma era un illustratrice molto preparata.

Tra la Volito e la Graphire ti consiglio questa che è menon giocattolo. Diciamo grosso modo che la principale differenza tra i modelli Volito e Graphire (che sono entrambe formato A6) e le Intuos sono oltre alla dimensione dell'area disegnabile la sensibilità alla pressione e la risposta a video. Gli ultimi elementi sono essenziali per avere quella sensibilità al tratto necessari per un disegnatore. Al contrario per la colorazione, come già detto, ho visto fare cose egregie su base disegnata a matita. Nella colorazione digitale non serve quella scioltezza manuale che serve nel disegno, quanto piuttosto avere una buona conoscenza della teoria del colore. Per il resto se ti serve per gioco la Graphire è un bel giocattolo, altrimenti ci sono le Intuos3 A5.

Bau.
04-01-2006, 01.02.14
Bel post grazie. Ho appena visto su computer discount il prezzo della intuos a5 e proibitivo, per le mie tasche, è dir poco. Essendo la tavoletta grafica adesso, un acquisto "capriccioso" più che una necessità, ripiego sulla Graphire. Grazie ancora :).

BVZM
06-01-2006, 01.52.32
Io devo pagare il bollo della macchina...
Tavoletta grafica, amore. Non dimenticarmi. Un giorno saremo insieme e passeremo ore ed ore a creare illustrazioni meravigliose.
Pensami mentre langui solitaria nei freddi scaffali di Media World.