PDA

Visualizza versione completa : Aggressione a Borghezio: topic di solidaretà



Peter Pan
18-12-2005, 01.59.52
Tav, Borghezio picchiato su treno

Le paure di molti riguardo la manifestazione NO-TAV hanno preso forma, ecco la fonte (http://www.tgcom.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo288298.shtml): L'eurodeputato della Lega, Mario Borghezio, è stato malmenato e ferito, sembra in modo lieve, da un gruppo di persone, probabilmente no-Tav, mentre si trovava a bordo di un treno diretto a Milano. Con il parlamentare leghista, attualmente ricoverato per accertamenti all'ospedale di Chivasso, sono stati feriti anche i due agenti della Digos che lo scortavano e che erano con lui sul convoglio ferroviario.

I due agenti sono stati medicati all'ospedale di Chivasso. Hanno riportato lievi ferite e contusioni al volto e in altre parti del corpo.

Al pronto soccorso di Chivasso sono giunti il questore di Torino, Rodolfo Poli, e il comandante della compagnia di Chivasso dei carabinieri. Nel frattempo, è stata ricostruita l'aggressione: Borghezio è salito sul treno alla stazione di Porta Nuova, da dove è partito il convoglio diretto a Milano. Alla successiva fermata, sempre a Torino, a Porta Susa, sulle carrozze sono saliti 400-500 giovani, anarchici, squatter e frequentatori di centri sociali, di ritorno dal corteo di Torino contro la Torino-Lione ferroviaria.

Alcuni manifestanti hanno riconosciuto Borghezio, seduto in uno scompartimento di prima classe, e un folto gruppo l'avrebbe circondato, aggredito prima verbalmente poi a calci e schiaffi. Anche i due agenti della Polfer, in borghese, che lo scortavano sono stati malmenati. Alla stazione di Chivasso altri agenti della Polfer e carabinieri hanno consentito a Borghezio e ai due agenti di scendere dal treno e di mettersi in salvo. Non risulta che alcuno degli aggressori sia stato fermato.


Purtroppo in un paese democratico siamo ancora costretti a subire queste cose. Penso che al nostro europarlamentare sia dovuta tutta la nostra solidarietà...

Peter Pan
18-12-2005, 02.01.46
Ma c'è qualcosa che non quadra...

...come mai tutta questa sicurezza nell'affermare che gli aggressori erano NO-TAV? Su 500 persone, tutti lì per la manifestazione?
E se pure si tratti di persone che hanno partecipato alla manifestazione, perché collegare l'aggressione alla manifestazione quando l'aggressione è avvenuta dopo la manifestazione?


Bé, ci sarebbe da chiedersi allora quale motivo c'era per assalire Borghezio.
Su tutti i telegiornali si possono sentire le sue parole di lamentela, il suo triste piagnucolare che, del resto, occorrerebbe confrontare con il reale danno da lui subito.

Perché ancora una voltale cose non sono chiare: si tratta di rissa, o semplicemente di qualche schiaffo ben diretto?
Si dice di fratture al setto nasale: dalla mia esperienza personale, non mi risulta che il setto nasale sia una cosa così tanto difficile da rompere... a me l'hanno rotto due volte, ed il mio organismo era più giovane di 35-40 anni di Borghezio. Uno schiaffo ben assestato, o assestatosi bene casualmente poiché menato alla cieca, soprattutto in mezzo alla confusione, può aver provocato il danno.

Nel racconto si parla prima di aggressione verbale, e questo è tutto da stabilire: si parla di scamio di parole, scambio di insulti, o di qualcosa che BOrghezio ha voluto considerare come tali? E come si è arrivati dalle offese alle mani? Borghezio ha forse detto o fatto qualcosa che abbia fatto precipitare degli eventi?
Alla fine abbiamo solo la sua versione, gli agenti non si sono espressi in merito.
Chi ci assicura che Borghezio non abbia fomentato la cosa (che agli inizi poteva anche essere stata una contestazione nei suoi confronti), con i suoi soliti discorsi e la sua solita incapacità di gestire le relazioni sociali?

Ma sbaglio o si tratta dello stesso Borghezio che si era già distinto nel 1999, sul treno intercity Torino-Milano, “disinfettando” con uno spruzzatore in mano i passeggeri extracomunitari?
Secondo la Costituzione Italiana, anche la sua è stata una aggressione fisica.
Com mai in quel caso era cosa buona e giusta, e quando è lui la vittima deve andare a piagnucolare in tutti i TG?

In ultima analisi... se davvero aggressione c'è stata, come mai seppure siano intervenuti Polfer e Carabinieri a risolvere la situazione, questi non sono stati in grado di fermare i responsabili, o per lo meno di risalire a loro?
Perché non è stata sporta alcuna denuncia? Infatti in nessuna notizia si parla di denuncia...

Vedremo come si risolveranno le cose: se nei prossimi giorni ci saranno sviluppi, allora mi dispiace per Borghezio, seppure non posso per nulla appoggiare una persona che si è sempre dimostrata incompetente e per nulla degna della carica che lui ricopre...

Si raccoglie quello che si semina.

La Lega ha solamente seminato tempesta, fomentando gli animi facendo leva su sentimenti bassi e meschini. Quello che è successo, mi meraviglio come non abbia potuto accadere prima...


...ma se nessuno sporgerà denuncia e non ci saranno conseguenze, allora i miei dubbi potranno avere conferma, e siamo di fronte all'ennesima mistificazione di persone esaltate e fondamentaliste che purtroppo sono al comando del nostro paese.



Ma soprattutto... per la Lega... tutti gli abitanti del Nord sono Padani, oppure perdono la "cittadinanza" nel momento in cui votano a Sinistra? :asd:

_Enza_
18-12-2005, 03.10.24
L'eurodeputato della Lega, Mario Borghezio, è stato malmenato e ferito, sembra in modo lieve
oh, mi spiace poverino!!!
solo in modo lieve? :asd:



Con il parlamentare leghista, attualmente ricoverato per accertamenti all'ospedale di Chivasso, sono stati feriti anche i due agenti della Digos che lo scortavano e che erano con lui sul convoglio ferroviario.
ecco, per quei poveri cristiani che stavano lavorando mi spiace davvero.



Borghezio è salito sul treno... Alcuni manifestanti hanno riconosciuto Borghezio...
mah... una volta vista, questa faccia, e chi se la scorda? :asd:
http://img501.imageshack.us/img501/3553/borgheziojpglxvjvt1mh.jpg




Purtroppo in un paese democratico siamo ancora costretti a subire queste cose. Penso che al nostro europarlamentare sia dovuta tutta la nostra solidarietà...
se permetti io la mia solidarietà la dò ai due agenti... e non a lui... ;)

Peter Pan
18-12-2005, 03.52.06
se permetti io la mia solidarietà la dò ai due agenti... e non a lui...


Permetto... e approvo! Anzi... sai a cosa mi fai pensare?
Mi piacerebbe proprio sapere l'origine dei due poliziotti...

...pensa se fossero uno di Caserta e l'altro di Monacizzo!!!
Chissà cosa ne penserebbe un leghista, di essere stato difeso da due terroni!!! :asd:

Ma soprattutto...

http://img501.imageshack.us/img501/3553/borgheziojpglxvjvt1mh.jpg

...se dovessero fare il remake di AMICI MIEI... a questo ce lo vedo nella parte di Righi che fu del grande Bernard Blier :asd:

Hamneth
18-12-2005, 04.06.35
Topic di solidarietà? Dovevano farlo a trance e spedirlo alla famiglia nelle buste dei bastoncini Findus. Ecco la misura della mia solidarietà nei confronti di quella merda d'uomo.
Hanno fatto male a malmenarlo, dovevano direttamente spedirlo al creatore...
E sti gran cazzi degli agenti, vittime di guerra.

Peter Pan
18-12-2005, 04.11.49
E sti gran cazzi degli agenti, vittime di guerra.


Uhm... pensa se quella mia ipotesi sulla loro origine fosse veritiera... ci sarebbe da pensare che nel parapiglia... qualche sganascione al Borghezio l'abbiano menato anche loro :asd:


Chi sà se prima di andare in ospdeale, Borghezio è passato prima dalla tintoria a farsi sterilizzare gli abiti, dopo che è stato toccato da dei comunisti! :ihih:

Hamneth
18-12-2005, 04.18.54
Uhm... pensa se quella mia ipotesi sulla loro origine fosse veritiera... ci sarebbe da pensare che nel parapiglia... qualche sganascione al Borghezio l'abbiano menato anche loro :asd:
Se fosse stato così allora sarebbe il momento di abbellire qualche piazza con un monumento...:asd:

In qualsiasi caso la sterilizzazione fu solo una questione di pure scena, Mario si è macchiato di crimini peggiori in passato (a volte fisici, molto più spesso intellettuali).

Peter Pan
18-12-2005, 04.34.48
Mario si è macchiato di crimini peggiori in passato (a volte fisici, molto più spesso intellettuali).


Seeeee vabbé... ma dai... per due cosucce.... quisquilie... tipo questa (http://www.giurcost.org/decisioni/2001/0137s-01.html)... o questa (http://www.giurcost.org/decisioni/2000/0150o-00.html)...


...ma che vuoi che sia? Alla fine... Così fan tutti (http://www.beppegrillo.it/archives/immagini/Parlamentari%20Condannati.pdf)....

Hamneth
18-12-2005, 05.06.10
Seeeee vabbé... ma dai... per due cosucce.... quisquilie... tipo questa (http://www.giurcost.org/decisioni/2001/0137s-01.html)... o questa (http://www.giurcost.org/decisioni/2000/0150o-00.html)...


...ma che vuoi che sia? Alla fine... Così fan tutti (http://www.beppegrillo.it/archives/immagini/Parlamentari%20Condannati.pdf).... Quante seghe...:cheppalle
Sai quale è il tuo problema Pan? Parli tanto e non hai un cazzo da dire, la conosco bene la tua categoria, oh quanto la conosco bene. Appena la vita vi ha voltato le spalle, vi siete dati alla politica illudendovi che fosse qualcosa di importante e che avrebbe reso voi stessi importanti... E nel fare questo avete perso ogni briciola di raziocinio e ogni scala di valori. Vi siete svuotati fino a diventare marionette senza scopo.
Proverei pena per voi, se ne fossi capace, ma non ne sono capace e allora tutto quello che rimane è una punta di malcelato disprezzo abinato al fatto che mi infastidite e che siete un offesa all'intelletto umano.

Sei pregato, in futuro, di non quotare me per mettere in mostra il tuo delirio, lo trovo profondamente offensivo. Anzi fai questo: mettimi direttamente in Ignore List e scordati di me. Non c'è più niente di ciò che dico o faccio che possa interessarti o darti uno spunto, non hai niente da perdere ignorandomi e si andranno ad evitare queste spiacevoli situazioni nelle quali provi ad usare le mie parole per fare la tua propaganda del cazzo.


Detto questo io facevo riferimento ad azioni come le percosse ad un bambino extracomunitario nel 1993, oppure la marcia-rogo stile Ku Klux Klan organizzata da Borghezio del 2000... E più in generale all'istigazione al razzismo...
Non alludevo certo a quelle cazzatine che hai proposto tu e che mi sembrano degne di un aula di quinta elementare, sia per svolgimento che per gravità...
Come ho già detto, e ripeto, questione di scala di valori: io ne ho ancora una che funziuona.:)

Hob Gadling
18-12-2005, 09.34.37
Topic di solidarietà? Dovevano farlo a trance e spedirlo alla famiglia nelle buste dei bastoncini Findus. Ecco la misura della mia solidarietà nei confronti di quella merda d'uomo.
Hanno fatto male a malmenarlo, dovevano direttamente spedirlo al creatore...
E sti gran cazzi degli agenti, vittime di guerra.Eliminando l'ultima frase, direi che è anche il mio parere, sul simpatico amico Borghezio.


Detto questo: Hamneth, ma... ti sei mica alzato male? :eek2:
Credo proprio che ci sia stato un misunderstanding, per dirla alla american way yeah-yeah.
Stavate parlando della stessa cosa, entrambi avevate la stessa opinione su Borghezio, e d'un tratto te ne esci con questa sparata? :mumble:
Boh, o io mi sono perso qualche pezzo, oppure vi siete capiti male.
In ogni caso, :boni:

Angelo75
18-12-2005, 10.19.21
Borghezio non si è mai distinto per essere una persona moderata e di buon senso, ma rappresenta sicuramente il peggio della Lega. Detto questo se è stato aggredito non credo si possano giustificare gli aggressori, chiunque essi siano, dicendo che se l'è andata a cercare visti i suoi precedenti. Si è trattato, se è vero, di un episodio squallido di intolleranza politica di cui in questo caso Borghezio non sarebbe attore ma solo vittima.

Nota: Hamneth c'è andato giù pesante con Peter...

azanoth
18-12-2005, 10.53.16
:asd:

Dio c'è,per coerenza avrebbero dovuto fargli bere la bottiglia di disinfettante che usò sui treni in quell'incursione vergognosa e offensiva...questo è un segno molto positivo:mio padre mi raccontava che ai tempi del cazzo con le orecchie,la gente calava le corna,erano tutti perbene,osservanti,gente molto pacifica...e glie l'hanno messa nel culo...la gente di oggi è perbene ma è anche incazzata,una cosa che sotto molti profili trovo rassicurante.

Per quanto riguarda i due agenti della digos,beh,che dire...si vede che non sono così duri come quando stanno nei loro uffici o senza la tenuta antisommossa,magari mi dispiacerebbe,se non fosse che stavano portando il pane a casa pagato dalle nostre tasche per scortare un nemico del popolo italiano,xenofobo e delinquente come borghezio...poi fanno gli stronzi con qualche ragazzetto dei centri sociali...ma che cazzo di paese è questo?!:doubt:

Angelo,non ho mai visto così screditata l'effige del più grande detective del mondo,hai le idee un pò confuse:Bats difende i deboli,non è strumento al giogo del potere costituito,te lo dice uno che ha letto quasi mille Comics sul tema.

Buona Domenica:Palka:

bejita
18-12-2005, 11.06.22
non è la prima volta che vien menato,era già successo su un autobus a torino. A questo punto, visto che è l'unico politico che viene regolarmente menato, credo ci metta anche lui del suo :asd:

MaGiKLauDe
18-12-2005, 11.12.21
Topic di solidarietà? Dovevano farlo a trance e spedirlo alla famiglia nelle buste dei bastoncini Findus. Ecco la misura della mia solidarietà nei confronti di quella merda d'uomo.
Hanno fatto male a malmenarlo, dovevano direttamente spedirlo al creatore...
E sti gran cazzi degli agenti, vittime di guerra.
Condivido in tutto e per tutto, tranne che sulla "merda d'uomo"... credo sia troppo generoso far rientrare Borghezio nella categoria degli esseri umani...

Angelo75
18-12-2005, 11.13.00
Angelo,non ho mai visto così screditata l'effige del più grande detective del mondo,hai le idee un pò confuse:Bats difende i deboli,non è strumento al giogo del potere costituito,te lo dice uno che ha letto quasi mille Comics sul tema.

Buona Domenica:Palka:

Credimi conosco bene la figura di Batman...lui combatte contro le ingiustizie e l'illegalità qualunque ne sia la fonte, sia essa la criminalità organizzata che il potere costituito...

Hamneth
18-12-2005, 11.22.35
Stavate parlando della stessa cosa, entrambi avevate la stessa opinione su Borghezio, e d'un tratto te ne esci con questa sparata? :mumble:
Boh, o io mi sono perso qualche pezzo, oppure vi siete capiti male. Ti sei perso il pezzo in cui le mie constatazioni su Borghezio sono state strumentalizzate e politicizzate...
Anche io per un istante avevo creduto che stessimo parlando della stessa cosa... Ma non era così, io non parlo mai di politica e certa gente in questo forum non sa parlare d'altro.

azanoth
18-12-2005, 11.24.37
Credimi conosco bene la figura di Batman...lui combatte contro le ingiustizie e l'illegalità qualunque ne sia la fonte, sia essa la criminalità organizzata che il potere costituito...

Si?

Mi diresti i titoli delle 4 testate principali e l'autore che agli inizi dei '70 diede la grande svolta al personaggio,in seguito riveduta e ulteriormente corretta da Miller?
:Palka:

destino
18-12-2005, 11.26.25
ma nn sarebbe il caso di cambiare il titolo del topic in "aggressione a borghezio: peccato nn l'abbiano ucciso" ? :asd:

no perche o è il titolo in contrasto coi post o il contrario fate voi :asd:

Angelo75
18-12-2005, 11.29.57
Si?

Mi diresti i titoli delle 4 testate principali e l'autore che agli inizi dei '70 diede la grande svolta al personaggio,in seguito riveduta e ulteriormente corretta da Miller?
:Palka:

E dai azanoth questo mi pare un pò OT...:Palka:
Comunque credo tu ti riferisca al duo O'Neil-Adams..quanto alle testate ricordo "Detective Comics", "Batman" e "Legends of Dark Knight", la quarta mi sfugge ora...

azanoth
18-12-2005, 11.41.10
E dai azanoth questo mi pare un pò OT...:Palka:

Tu ti viristi sulu u filme o' cinemà,te lo dico io che di queste cose ci capisco:Palka:

Comunque,per rimanere IT,è una Domenica più dolce quando c'è un pò di giustizia,alla salute di quella gente stanca e affaticata che offese gratuitamente in treno con la storia del disinfettante,a borghezio e famiglia e i leghisti tutti un buon natale,anche al bossi che comunque basta una spintarella e va:asd:

Angelo75
18-12-2005, 11.43.39
Tu ti viristi sulu u filme o' cinemà,te lo dico io che di queste cose ci capisco:Palka:

Ti assicuro che non è così comunque se non mi credi pazienza...

azanoth
18-12-2005, 11.47.59
Ti assicuro che non è così comunque se non mi credi pazienza...

Bravo picciotto...ti funziona buono gugle eh!?http://digilander.libero.it/jurada2003/290.gif

billygoat
18-12-2005, 13.38.42
l'unica cosa che mi spiace è che adesso quelli potranno dire che i comunisti sono dei violenti... :asd:

ma io mi chiedo, come fai a trovarti davanti borghezio e non darli almeno un calcio ben assestato nell'onorevole ( :mecry: ) culo?!

.Orfeo.
18-12-2005, 13.44.18
Gli avevano sconsigliato di prenderlo e l'onorevole maiale è voluto salire ugualmente.Mah, e se l'avesse fatto di proposito ?:asd:
Comuqnue massima solidarietà per quelli che gli volevano rompere il culo.:birra:

funazza
18-12-2005, 13.59.24
lanciate più treppiedi:metal:

Quaro.
18-12-2005, 14.09.00
Sinceramente sono contento che lo abbiano menato, era proprio lui che istigava tutti i suoi discepoli padani ad annientare gli extracomunitari... ben gli sta

funazza
18-12-2005, 14.12.34
non è che si risolva comunque molto in questo modo. due calci ben assestati glieli darei anche io, ma non sono convinto sia giusto. anzi, ne sono certo.

Di0
18-12-2005, 14.14.36
Comunque, più che per il suo lavoro a favore della Lega, Borghezio è da me disprezzato per il suo appoggio a Forza Nuova.

La Lega, come partito politico, ha idee e personaggi al suo interno certamente discutibili, ma alcune cose rivalutate e vestite a festa con, almeno un'apparenza, di sensatezza si rivelerebbero più condivisibili di quanto non sembri.

Forza Nuova è immondizia.

funazza
18-12-2005, 14.16.07
"in ogni gay è nascosto un pedofilo" forza nuova docet....

stan
18-12-2005, 14.19.38
Scusate ma...per quanto Borghezio possa essere una merda d'uomo (non ne sono molto informato) io cercherei subito e farei arrestare quei cretini che hanno menato lui e sopratutto gli agenti che erano li a fare il loro lavoro.

Rispondere con altra violenza non è una soluzione.

Per la questione che fossero a manifestare per la questione no-TAV o meno....posso benissimo crederci che non fossero a manifestare, però si sa che in questo tipo di manifestazioni c'è sempre gente che va li solo per fare casino e per spaccare tutto....

.Orfeo.
18-12-2005, 14.21.12
Forza nuova è l'esempio che la storia non ha proprio insegnato nulla.:|
Evito di continuare, altrimenti finirei per essere troppo volgare.:asd:

funazza
18-12-2005, 14.21.55
er la questione che fossero a manifestare per la questione no-TAV o meno....posso benissimo crederci che non fossero a manifestare, però si sa che in questo tipo di manifestazioni c'è sempre gente che va li solo per fare casino e per spaccare tutto... ed è il problema per cui le manifestazioni non vengono prese quasi mai sul serio. per colpa di una minoranza di cazzoni sembra che siano tutti lì solo per fare cesso. GRRRRRRRR

Cocitu
18-12-2005, 14.25.15
usare la violenza a sostegno delle proprie lotte è l'ultima risorsa degli imbeccilli, siano essi di destra o di sinistra...

Borghezio sarà anche una testa di cazzo, ma quei baldi giovani fanno una mandria di coglioni

Di0
18-12-2005, 14.27.53
Sono d'accordo con Cocitu, in tutto e per tutto.
Sebbene sia lui il primo istigatore della violenza e quindi, indirettamente, di quello che gli è capitato, ricorrere a questi mezzi vuol dire dimostrare di non avere migliori argomentazioni.

imho.

funazza
18-12-2005, 14.31.00
Sebbene sia lui il primo istigatore della violenza e quindi, indirettamente, di quello che gli è capitato, ricorrere a questi mezzi vuol dire dimostrare di non avere migliori argomentazioni. è il problema più grande che esiste nel mondo

Di0
18-12-2005, 14.34.59
Ed è anche senza soluzione. Certa gente non la puoi far ragionare e con questo mi riferisco sia al'On. Borghezio quanto alle persone che l'hanno malmenato mentre era sul treno.
Ma più in generale, è un problema diffuso: quando dalla minaccia verbale, posso passare all'azione di fatto?

Per esempio, se per strada arriva uno e incomincia ad insultarmi e minacciarmi, dopodiché ancora insultarmi, io sono moralmente libero di spaccargli la faccia? Eticamente, no: dovrei cercare di ragionarci e far valere le mie ragioni, praticamente esiste la via più rapida ed efficace.

Applicate quest'esempio ad una persona che, in ogni caso, NON SA RAGIONARE ed avrete le conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti.

funazza
18-12-2005, 14.38.26
che tristezza...certe volte penso che avrei preferito nascere come organismo unicellulare. nessun senso di colpa, totale assenza di consapevolezza. rendersi conto di come va il mondo e capire di non poter intervenire è la cosa peggiore che esiste:(

Di0
18-12-2005, 14.39.59
O non essere nato affatto, visto che non l'ho chiesto io.
Ma non capisco se stai criticando quello che dico io in particolare, o solamente la situazione in generale?

stan
18-12-2005, 14.41.28
che tristezza...certe volte penso che avrei preferito nascere come organismo unicellulare. nessun senso di colpa, totale assenza di consapevolezza.

E pensa che in realtà persone così ci sono!!!!! :asd:

funazza
18-12-2005, 14.43.38
Ma non capisco se stai criticando quello che dico io in particolare, o solamente la situazione in generale? non voglio passare per il disfattista anarchico coglione, ma fa tutto schifo. questo esempio in particolare è ,solo uno dei tanti felici episodi che ti fanno essere fiero di appartenere alla razza più "evoluta" che cammina su questa terra

Quaro.
18-12-2005, 15.15.24
non voglio passare per il disfattista anarchico coglione, ma fa tutto schifo. questo esempio in particolare è ,solo uno dei tanti felici episodi che ti fanno essere fiero di appartenere alla razza più "evoluta" che cammina su questa terra

Innanzitutto non si sa (o almeno io non so e se è così spiegatemelo) come si è svolta la scena, borghezio potrebbe essere anche stato il primo ad avere attaccato (non fisicamente ma verbalmente) questi ragazzi (è solo un'ipotesi) e che loro abbiano reagito..

La vedo difficile come cosa ma prima di giudicare vorrei una conoscenza piena dei fatti:sisi:

funazza
18-12-2005, 15.17.44
nnanzitutto non si sa (o almeno io non so e se è così spiegatemelo) come si è svolta la scena, borghezio potrebbe essere anche stato il primo ad avere attaccato questi ragazzi (è solo un'ipotesi) e che loro abbiano reagito.. non riesco ad immaginare la scena se non in maniera incredibilmente comica

Quaro.
18-12-2005, 15.19.17
non riesco ad immaginare la scena se non in maniera incredibilmente comica

scusa ma non capisco bene il messaggio..

è sarcasmo?

funazza
18-12-2005, 15.20.46
certo

Quaro.
18-12-2005, 15.25.03
Ah ok... ;)

Comunque qualcuno riesce a spiegare un po' meglio quello che è successo (ascoltare in questi il tg non ha molto senso

funazza
18-12-2005, 15.28.41
ascoltare in questi il tg non ha molto senso e quando mai ne ha?http://img498.imageshack.us/img498/6303/0017ou.th.jpg (http://img498.imageshack.us/my.php?image=0017ou.jpg) notare il nome del sito....:(:(:( che tristezza

Eurypotter
18-12-2005, 16.34.33
e quando mai ne ha? http://img498.imageshack.us/img498/6303/0017ou.th.jpg (http://img498.imageshack.us/my.php?image=0017ou.jpg) notare il nome del sito....:(:(:( che tristezza

Devo dire che il tasto "Report this image as offensive" che appare sotto su Imageshack è parecchio invitante, visto il caso. :dentone:

Posso usarlo?

Eh? Posso? Posso? :asd:

funazza
18-12-2005, 16.35.38
puoi. anzi, forse devi

Peter Pan
18-12-2005, 17.27.59
usare la violenza a sostegno delle proprie lotte è l'ultima risorsa degli imbeccilli, siano essi di destra o di sinistra...

Borghezio sarà anche una testa di cazzo, ma quei baldi giovani fanno una mandria di coglioni


:sisi: infatti. Ma avrei due constatazioni da aggiungere:

1) Con certi elementi la ragione non ha appigli. Certa gente capisce solo ciò che vuole capire, e se ne sbatte di capire gli altri. Allora poco male, lo si manda a cagare e buonanotte. Ma quando questo elemento riveste un ruolo come quello di parlamentare, e con il suo operato e la sua ideologia apporta danno a me e ad altri, allora penso che sia nei nostri doveri ricorrere a tutti i mezzi per poter fargli capiure che qualcosa di sbagliato nella relazione c'è.
Ora, non dico che Borghezio abbia capito l'antifona, lo dimostra il fatto che sia andato a piagnucolare ai TG anziché riflettere sul perché quella cosa è accaduta... ma vuoi mettere la soddisfazione di chi l'ha malmenato? :ihih:

2) Ho seri dubbi sul fatto che l'aggressione a Borghezio abbia a che fare con la manifestazione NO-TAV (questo l'ha detto solo lui e i TG di partito l'hanno appoggiato), e quindi non credo che sia stato fatto piglio alla violenza per sostenere una lotta. Credo proprio che le cose siano andate un po' diversamente da come lui ha sostenuto.

Un po' perché ancora non si hanno riscontri legali, un po' perché qualcuno qui ha detto che non è nuovo a queste cose... e questo lo vedo una conferma della mia teoria secondo la quale agli inizi avrebbe potuto essere una normalissima manifestazione di dissenso verbale nei suoi confronti. Ma che poi sia degenerata per cause a noi ignote, ma possiamo ben capire quali potrebbero essere: Borghezio, con i suoi ragionamenti e il suo modo di parlare, toglierebbe le mazzate anche dalle mani dei santi!!!

Peter Pan
18-12-2005, 17.29.22
puoi. anzi, forse devi

Io l'ho fatto. :asd:

funazza
18-12-2005, 18.15.58
:birra:

Peter Pan
18-12-2005, 18.52.56
"Hanno tentato di linciarmi" ha detto alle telecamere di Studio Aperto.

Ma dov'è finito l'uomo? Ma non era un Leghista? Non ce l'aveva duro anche lui?

"Erano No-global del comitato No-Tav." ha detto Studio Aperto.

Ecco l'ennesima dimostrazione di strumentalizzazione e di aggressione manipolatoria nei confronti dei cittadini più influenzabili.

Si sta cercando a tutti i costi di smontare la manifestazione NO-TAV infondendo un senso di disgusto nei confronti dei manifestanti, poiché si associano questi all'aggressione.

Io ritirerei la tessera di giornalista a coloro che si permettono di utilizzare termini a cazzo di cane.

Cosa c'entrano i No-Global?

NO-GLOBAL è il movimento internazionale che si oppone all'instaurazione di un potere di controllo mondiale monopolizzato dalle multinazionali e dagli interessi dei politici.
Cosa c'entra Borghezio con i No-Global?

Ormai no-global è divenuto sinonimo di devastatore, teppista, militante anarchico?

I giornalisti dovrebbero solamente vergognarsi. E voler a tutti i costi ficcarci anche i NO-TAV di mezzo, una mancanza di rispetto nei confronti degli italiani della Val Di Susa e una manifestazione di quanto poco i giornalisti abbiano capito del mondo che li circonda.

Spero davvero per loro che siano stupidi quanto dimostrano di essere, almeno la notte dormono tranquilli.

funazza
18-12-2005, 18.58.19
Spero davvero per loro che siano stupidi quanto dimostrano di essere, almeno la notte dormono tranquilli. sicuramente dormono meglio di noi:(

azanoth
18-12-2005, 18.59.24
Io ritirerei la tessera di giornalista a coloro che si permettono di utilizzare termini a cazzo di cane.


Ce ne sarebbero da ritirare di abilitazioni...ma ho capito da un pezzo che i vari organi supervisori stanno lì,a non fare un cazzo,a darla a bere che supervisionano...prendi gasparri,ma quello è intento a mettere bollini rossi su quanti programmi televisivi può (tranne quelli che lo meritano per davvero),fa Catone lui...

Peter Pan
18-12-2005, 18.59.26
Mi spiace per il dipendente Borghezio malmenato su un treno. Devo dargli atto che è stato l’unico del Polo a recarsi in Val di Susa nei giorni scorsi senza scorta. Ma, al posto di una inutile violenza, era sufficiente prendergli le impronte dei piedi.
Io ho un dubbio: forse lo hanno colpito dei leghisti incazzati per aver perso i loro soldi dalla banca CredieuroNord, la stessa che Fiorani ha cercato di salvare.



Un'ultima cosa... il telegiornale ha detto che gli aggressori sono stati identificati.

Bene.

Ma tutto qui? Cioé, nessuna denuncia né querela? Nessun fermo? Nulla di nulla? Come mai, se hanno i colpevoli, non si è ipotizzato alcun reato nei loro confronti?

Peter Pan
18-12-2005, 19.01.12
Ce ne sarebbero da ritirare di abilitazioni...ma ho capito da un pezzo che i vari organi supervisori stanno lì,a non fare un cazzo,a darla a bere che supervisionano...prendi gasparri,ma quello è intento a mettere bollini rossi su quanti programmi televisivi può (tranne quelli che lo meritano per davvero),fa Catone lui...


E le Leggi sull'emittenza che Mediset non rispetta?

Tipo, le limitazioni alle pubblicità che ci sono per legge... e che Mediaset non rispetta.


Eppure ce ne sono di giornalisti seri e preparati che sono a spasso... disoccupati (e non parlo solo di me...)

funazza
18-12-2005, 19.04.53
Ma tutto qui? Cioé, nessuna denuncia né querela? Nessun fermo? Nulla di nulla? Come mai, se hanno i colpevoli, non si è ipotizzato alcun reato nei loro confronti? perché sono scappati in russia e non hanno avuto il coraggio di seguirli...ormai chiunque non sia di estrema destra è considerato un comunista stalinista bolscevicohttp://img479.imageshack.us/img479/8539/stalin76qz.th.jpg (http://img479.imageshack.us/my.php?image=stalin76qz.jpg)

funazza
18-12-2005, 19.05.46
vabbé, basta cazzate

Peter Pan
18-12-2005, 19.05.47
Perché oggi i telegiornali impazzano con la notizia di Borghezio... e mai nessuno ha speso due parole per informarci su cosa sia ccaduto davvero a questa signora?

http://www.notav.it/images/images/nico3943.JPG


O forse... è aggressione solo quando la vittima è un politico, anche quando ha dimostrato più volte di essere un imbecille esaltato e mitomane?

X3N0M
18-12-2005, 22.17.36
Forza nuova è l'esempio che la storia non ha proprio insegnato nulla.:|
Evito di continuare, altrimenti finirei per essere troppo volgare.:asd:

:D
ma guarda caso tutta la gente di forza nuova che conosco è ignorante... ci sarà un perché... :D

lenina
18-12-2005, 22.33.19
Non so chi abbia attaccato Borghezio, ma se è vero che sono stati no tav ecc...rimane vero che lui ha preso quel treno appositamente per provocare (nonostante gli sia stato sconsigliato) che ha ingrandito le cose (non era così grave direi) e che sicuramente si è tratta di una minoranza meno che insignificante.

Io sono stata picchiata mentre ero in giro con una mia amica (eravamo da sole 2 ragazze di 18 anni) per aver buttato via un volantino di Forza Nuova, siamo andate in ospedale e la mia amica è stata ricoverata 2 giorni, abbiamo fatto denuncia contro ignoti (in realtà li conoscevamo ma non c'erano prove ci hanno detto e se facevamo nomi rischiavamo denunce per diffamazione:tsk: )...e la cosa non è stata sicuramente pubblicizzata già noi siamo nulla lui invece è una persona importante...ed erano in 8 ragazzi contro 2 ragazze.

La strumentalizzazione di un evento simile dell'aggressione a una persona che potrebbe venire aggredita da moltissime persone in qualunque momento per dire che una manifestazione pacifica (finita alle 17 e 30 e non su quel treno) era in realtà violenta mi sembra decisamente assurda.

E la solidarietà la darò quando verrà data a me e qualcuno verrà denunciato per avermi 6 anni fa picchiata senza motivo e senza che io potessi difendermi (quindi mai)

Peter Pan
18-12-2005, 22.55.40
Se cercate su Google "Flavio Tratto", potrete leggere molto materiale su un mio amico che questa Estate è finito dentro con l'accusa di tentato omicidio.

La nostra sala prove è vicino ad una delle tante sedi di Forza Nuova che sono sorte qui in città.
La classe dirigente qui in città è AN. Quindi, molto vicina ai nuovoforzisti.

Mentre una sera usciva dalla sala con altri suoi amici, c'è stato uno scontro con una 15ina di ragazzi di Forza Nuova, persone che hanno sempre cercato lite e che hanno solamente l'esaltazione in testa più che conoscenza delle idee nelle quali dicono di credere.
Fanno fede i forum nei quali hanno lasciato traccia.
Comunque, dopo la rissa, il giorno dopo uno di Forza Nuova va in ospedale a denunciare una ferita da coltello.
E fa il nome dei ragazzi contro i quali si erano scontrati il giorno prima.

Ovviamente loro dicono di essere stati aggrediti, ma come si spiega il vetro rotto del portone del nostro locale... sfondato dai loro calci?
E perché è stato fatto il nome di un ragazzo che quella sera era da tutt'altra parte per i fatti suoi?

Bé, la verità non è mai stata fatta. Noi sappiamo com' andata, ma i giornali hanno sostenuto quella del ragazzo ferito, presentandolo come vittima. Inutile dire che tutti in città hanno tacciato la Questura di essere politicamente vicina al ragazzo diu Forza Nuova... non lo dico io ma le mille voci che girano in città. E che ovvio quanto peso abbiano le pressioni politiche.

Comunque, Flavio è finito in galera prelevato da casa sua, mentre dormiva. Il coltello non è mai stato trovato. Così come mai nessuno è stato in grado di dimostrare o provare che sia stato lui l'aggressore.

E intanto adeso è agli arresti domiciliari. 24 anni.

Solo per l'accusa di un altro ragazzo della sua età.

Peter Pan
18-12-2005, 23.05.47
Ed è questo che ho sempre rimproverato a tutti: ragazzi, siamo tutti sulla stessa barca, sbirri, comunisti, fascisti...

...noi qui a sgozzarci, e quei bastardi al Governo a spartirsi la torta!

Dovremo smetterla di farci la guerra tra noi, che tanto sono tutte stronzate, e capire che senza prima aver fatto un po' di pulizia nelle alte sfere, difficilmente potremo risolvere le cose tra noi.

Perché questi problemi tra noi, ci sono stati fatti da loro.

D'Alema attacca Berlusconi, la Lega attacca Prodi.
Noi come gli scemi a parteggiare per gli uni e per gli altri e a sgozzarci tra loro innegginado alle frasi fatte trovate sui libri che loro ci danno.

E mentre noi ci sgozziamo, loro continuano a spartirsi la torta.

azanoth
19-12-2005, 09.39.20
Ed è questo che ho sempre rimproverato a tutti: ragazzi, siamo tutti sulla stessa barca, sbirri, comunisti, fascisti...

...noi qui a sgozzarci, e quei bastardi al Governo a spartirsi la torta!

Dovremo smetterla di farci la guerra tra noi, che tanto sono tutte stronzate, e capire che senza prima aver fatto un po' di pulizia nelle alte sfere, difficilmente potremo risolvere le cose tra noi.

Perché questi problemi tra noi, ci sono stati fatti da loro.

D'Alema attacca Berlusconi, la Lega attacca Prodi.
Noi come gli scemi a parteggiare per gli uni e per gli altri e a sgozzarci tra loro innegginado alle frasi fatte trovate sui libri che loro ci danno.

E mentre noi ci sgozziamo, loro continuano a spartirsi la torta.


Si Peter,ma è anche un discorso di tolleranza e solidarietà reciproca,mi è sempre arrivato qualche fascio a dirmi cosa dovevo o non dovevo fare,quali costumi sessuali da adottare e cosa fare o non fare con il mio corpo e la mia persona,quest'atteggiamento è innegabile come la propensione all'autoritarismo...altresì,i compagni mi hanno sempre detto "vivi e lascia vivere" senza tutte ste menate del cazzo dello stare in riga e l'orgoglio di elevare il proprio livello evolutivo (secondo la loro visione,chiaro),concordia si ma,per non farla tanto lunga,diventino dei buoni cristiani invece di cercare sempre e a tutti i costi di imporre una gerarchia discutibile quanto rappezzata.
:birra:

.Imrahil
19-12-2005, 11.51.29
Un'ultima cosa... il telegiornale ha detto che gli aggressori sono stati identificati.

Bene.

Ma tutto qui? Cioé, nessuna denuncia né querela? Nessun fermo? Nulla di nulla? Come mai, se hanno i colpevoli, non si è ipotizzato alcun reato nei loro confronti?

Beh no Peter, non è proprio così come dici tu. All'arrivo del treno, esso è stato circondato dagli agenti e ad una quarantina di no-TAV sono stati chiesti i documenti, per avere i nominativi di tutti i "presenti". Nessuna accusa, ovviamente, per quanto ne so io un agente può chiederti i documenti semplicemente mostrandoti il distintivo.
Ciò che mi chiedo io è: perchè solo i no-TAV? Ci fidiamo di Borghezio che li ha inequivocabilmente identificati in questo modo?
Notare le reazioni politiche, poi: ti invito a leggerti le parole di Maroni. Qui si rischia di arrivare ai livelli USA con il "black man" o "ispanish man" :)

funazza
19-12-2005, 11.55.57
Borghezio sta bene comunque, lo rilasciano la prox settimana:(

Angelo75
19-12-2005, 12.00.42
Borghezio sta bene comunque, lo rilasciano la prox settimana:(

Pronto a farsi pestare di nuovo... :asd:

azanoth
19-12-2005, 12.03.23
Borghezio sta bene comunque, lo rilasciano la prox settimana:(


Non temere,le vie del Signore sono infinite,i want to believe:birra:

funazza
19-12-2005, 12.04.20
calmati cavaliere oscuro. Ho capito che sei tutto bello preso bene perché hai la nuova batmobile che è un carro armato e vuoi usarla anche per andare in bagno, ma stai calmo

Di0
19-12-2005, 12.07.12
Nein! La nuova batmobile non si scarta prima di natale! Dannate politiche familiari (cit.) :asd:

Il Crimine ha i giorni contati.

Resta che pestaggi di questo tipo sono strumentalizzati da ambo le parti, mi ricordo che durante le manifestazioni uno che potrebbe essere agnoletto è stato "pestato" nelle cariche della polizia. Diagnosi: Escoriazione al ginocchio sinistro. Quindi non c'è da meravigliarsi.

Angelo75
19-12-2005, 12.09.41
calmati cavaliere oscuro. Ho capito che sei tutto bello preso bene perché hai la nuova batmobile che è un carro armato e vuoi usarla anche per andare in bagno, ma stai calmo

Io sono calmissimo...:angel2:

In effetti la mia auto ha tutti gli optional :D

http://static.howstuffworks.com/gif/batmobile-resize.jpg

Hamneth
19-12-2005, 12.11.32
Non temere,le vie del Signore sono infinite,i want to believe:birra:
Mi ricorda tanto una puntata dei Griffin...
"Dio Castigali!"

azanoth
19-12-2005, 12.12.33
Il detective in gioventù,tendeva a sacrificare un appoggio sicuro per sferrare una mossa dagli esiti incerti:sisi:

azanoth
19-12-2005, 12.13.30
Mi ricorda tanto una puntata dei Griffin...
"Dio Castigali!"

Preferisco dire Dio Fa,ha anche un bel sound:sisi:

funazza
19-12-2005, 12.14.38
Resta che pestaggi di questo tipo sono strumentalizzati da ambo le parti, mi ricordo che durante le manifestazioni uno che potrebbe essere agnoletto è stato "pestato" nelle cariche della polizia. Diagnosi: Escoriazione al ginocchio sinistro. Quindi non c'è da meravigliarsi. io durante le manifestazioni studentesche qua a Bologna me le sono prese camminando. i pulotti sono arrivati dal fianco correndo e hanno iniziato a darci secco. Ringrazio di essere stato io che sono grosso e resistente, ci fosse stato qualcun'altro la cosa sarebbe stata molto più tragica.

Hamneth
19-12-2005, 12.16.44
Preferisco dire Dio Fa,ha anche un bel sound:sisi:
Fa più tendenza il classico Dio C'è scarabbocchiato su un muro...:asd:

azanoth
19-12-2005, 12.18.53
Fa più tendenza il classico Dio C'è scarabbocchiato su un muro...:asd:


:asd:
Dio c'è,per coerenza avrebbero dovuto fargli bere la bottiglia di disinfettante che usò sui treni in quell'incursione vergognosa e offensiva...

The completion backward principle:metal:

Di0
19-12-2005, 12.19.10
Ok. Ma tu non hai bisogno di strumentalizzare una notizia simile per le tue campagne politiche e non devi a tutti i costi passare per la "vittima che le prende, mentre difende i suoi ideali".
Certe cose non dovrebbero accadare, mai, però loro ne fanno una tragedia, tu non sei andato a fare lamenti struggenti sui vari studio aperto ecc.
Al contrario loro...

funazza
19-12-2005, 12.24.36
Resta che pestaggi di questo tipo sono strumentalizzati da ambo le parti, mi ricordo che durante le manifestazioni uno che potrebbe essere agnoletto è stato "pestato" nelle cariche della polizia. Diagnosi: Escoriazione al ginocchio sinistro. Quindi non c'è da meravigliarsi. stai parlando con me? immagino di sì comunque. io non volevo strumentalizzare nulla né passare come il temerario che lotta in difesa della libertà (anche se poi è proprio per quello che si lotta), volevo porre l' accento sul fatto che aggressioni ingiustificate accadono ovunque e sempre, le manifestazioni sono il luogo ideale per menar le mani e passarla liscia, tutto qua. sia per chi manifesta, sia per chi dovrebbe controllare

Hamneth
19-12-2005, 12.26.42
The completion backward principle:metal: Se non è scarabocchiato su un muro non è la stessa cosa :nono:

Edit: scopro in questo momento che "scarabocchiato" si scrive con una sola "b"... Siano maledette le mie origini e il mio dialetto che ancora, di tanto in tanto, mi frega....

Di0
19-12-2005, 12.27.29
Sì, parlavo con te:)
Avevo capito, funazza: tu non vuoi certamente.

Io volevo soltanto dire che questo tipo di manovre non le compiono solo uomini politici come borghezio, ma anche molti altri da entrambi i lati della barricata.

Che poi borghezio sia uno dei più spregevoli e un paio di scapaccioni se li merita, è un altro discorso.

funazza
19-12-2005, 12.31.40
Che poi borghezio sia uno dei più spregevoli e un paio di scapaccioni se li merita, è un altro discorso. direi che non si può concludere in maniera migliore.

bejita
19-12-2005, 13.11.52
scusate ma... con questo curriculum... :eek2:


http://italy.indymedia.org/news/2005/07/827581_comment.php

Gi01
19-12-2005, 13.13.44
Chi semina vento, raccoglie tempesta dice il saggio.

Un uomo che ha incitato alla violenza, ha mandato a fare in culo decine di milioni di persone, spesso italiane, ha offeso interi popoli non può non pensare che prima o poi qualche testa calda (per carità, poco giustificabile) non si incazzi.

Che poi lui debba essere il primo a tacere quello è altra storia. La prossima volta che offende me e la mia famiglia potrei ricordargli che lui si e no sa leggere e scrivere, e offenderlo forse più di uno che gli dà un paio di scappellotti.

azanoth
19-12-2005, 13.40.02
scusate ma... con questo curriculum... :eek2:


http://italy.indymedia.org/news/2005/07/827581_comment.php

Quando pezzi di merda si nasce.

Solo un essere di basso profilo morale e in odor di mafia come berlusconi poteva portarci dei nazisti al governo,nazisti che paghiamo profumatamente di tasca nostra,che schifo e per schifo intendo anche coloro che l'hanno votato,che hanno permesso ciò,e ora si defilano,negano o fanno finta di niente,vergogna.

.Imrahil
19-12-2005, 13.52.22
scusate ma... con questo curriculum... :eek2:


http://italy.indymedia.org/news/2005/07/827581_comment.php
Sticazzi, certe cose non le sapevo :|
Ordine Nuovo :metal: Freda :metal:

Alceo
19-12-2005, 13.58.02
Una domanda (non ho letto tutto il 3d e mi scuso se c'era già l'informazione), ma Borghezio è quello che qualche anno fa andava a disinfettare le carrozze dei treni usate dagli extracomunitari?

azanoth
19-12-2005, 14.03.04
Una domanda (non ho letto tutto il 3d e mi scuso se c'era già l'informazione), ma Borghezio è quello che qualche anno fa andava a disinfettare le carrozze dei treni usate dagli extracomunitari?

Si,quello.

Peter Pan
19-12-2005, 14.04.17
"Io non mollo. Io andrò avanti." ha dichiarato Borghezio, rivolto ai suoi aggressori.

A parte quel ridicolo "non mollo" che ha il sapore di altri tempi...
Ma cosa non molla? A cosa si riferisce?

Ma siamo sicuri che ci abbia detto tutto quello che è successo tra lui e i suoi aggressori?
A me sta storia continua a non essere chiara...

azanoth
19-12-2005, 14.07.22
"Io non mollo. Io andrò avanti." ha dichiarato Borghezio, rivolto ai suoi aggressori.

A parte quel ridicolo "non mollo" che ha il sapore di altri tempi...
Ma cosa non molla? A cosa si riferisce?

Ma siamo sicuri che ci abbia detto tutto quello che è successo tra lui e i suoi aggressori?
A me sta storia continua a non essere chiara...

Non molla?Non capisco in che cazzo di paese viviamo,per quanto mi riguarda dovrebbe essere inquisito,invece fa il politico:tsk:

Peter Pan
19-12-2005, 14.07.42
per schifo intendo anche coloro che l'hanno votato,che hanno permesso ciò,e ora si defilano,negano o fanno finta di niente,vergogna.

No. Perdonami. Ma non me la sento di biasimare le persone che hanno votato questo Governo.

Semplicemente perché hanno impedito agli italiani di sapere la verità a tempo debito. Hanno nascosto il loro passato agli italiani.

Lo schifo, se permetti, lo riserverei invece a quegli italiani che nonostante ormai gli altarini siano stati scoperti, che ormai sia stata fatta luce sulla verità dei soldi di Berlusconi, e che sia stata accertata la sua non-votabilità legale solo dopo... e sui precedenti penali dei nostri politici, che ancora oggi sono sotto inchiesta, se già non sono stati colpiti da sentenza e che non dovrebbero più essere lì... nonostante tutto ancora continuano a sostenere questa massa di delinquenti.

.Imrahil
19-12-2005, 14.19.44
No. Perdonami. Ma non me la sento di biasimare le persone che hanno votato questo Governo.

Semplicemente perché hanno impedito agli italiani di sapere la verità a tempo debito. Hanno nascosto il loro passato agli italiani.

No, nessuna pietà Peter. Come io non li avrei mai votati, questi signori, era dovere di ogni italiano informarsi a tempo debito. Non mi pare di essere un individuo antropologicamente superiore al resto dei miei concittadini.
Berlusconi l'hanno voluto e giustamente se lo sono sorbito per 5 anni. Peccato che di mezzo ci sia andato anche e soprattutto chi non ha messo la croce sul simbolo della CdL, nel 2001.

Peter Pan
19-12-2005, 14.55.32
E per chi ancora li sostiene nonostante tutto ciò che è uscito fuori sul loro conto?

O davvero la sentenza di un tribunale non vale più alcunché?

UAranger
19-12-2005, 15.03.32
Berlusconi l'hanno voluto e giustamente se lo sono sorbito per 5 anni. Peccato che di mezzo ci sia andato anche e soprattutto chi non ha messo la croce sul simbolo della CdL, nel 2001.

in democrazia vince chi prende piu' voti......quindi chi lo ha votato era consapevole e non ha dovuto "sorbire" un bel niente.

.Imrahil
19-12-2005, 15.04.09
E per chi ancora li sostiene nonostante tutto ciò che è uscito fuori sul loro conto?

O davvero la sentenza di un tribunale non vale più alcunché?
Beh, su quelli potrei dirti la mia opinione solo in privato, ci tengo al mio account su questo forum :asd:


in democrazia vince chi prende piu' voti......quindi chi lo ha votato era consapevole e non ha dvuto "sorbire" un bel niente.

Consapevoli? Consapevoli di cosa, che saremmo finiti in questa situazione? Non penso proprio. La stragrande maggioranza degli italiani li ha votati per manifesta ignoranza.

UAranger
19-12-2005, 15.06.30
Consapevoli? Consapevoli di cosa, che saremmo finiti in questa situazione? Non penso proprio. La stragrande maggioranza degli italiani li ha votati per manifesta ignoranza.

diciamo che li ha votati avendo sotto gli occhi cosa hanno fatto gli incapaci che hanno governato prima.

.Imrahil
19-12-2005, 15.12.45
diciamo che li ha votati avendo sotto gli occhi cosa hanno fatto gli incapaci che hanno governato prima.
Diciamo che gli italiani non sono stati informati correttamente su coloro che tu definisci incapaci, e che le poche buone cose del governo precedente sono state adeguatamente coperte.
Piuttosto, si è preferito disinformarli a proposito dei faccendieri che sarebbero venuti dopo.
Ma come fate a parlare ancora?

UAranger
19-12-2005, 15.19.23
Diciamo che gli italiani non sono stati informati correttamente su coloro che tu definisci incapaci, e che le poche buone cose del governo precedente sono state adeguatamente coperte.
Piuttosto, si è preferito disinformarli a proposito dei faccendieri che sarebbero venuti dopo.
Ma come fate a parlare ancora?

certo come no :asd:

.Imrahil
19-12-2005, 15.32.52
Facile ricorrere alla patetica ironia quando gli argomenti scarseggiano, d'altronde il vostro Leader è maestro in ciò.
Guarda, piantiamola lì, se proprio sei masochista apri un thread apposito, ma prima fatti un giro nella periferia italiana e dì queste cose a chi deve campare con 1000-1100€ al mese, non ai liberi professionisti. Dopo ciò, se ancora gli insulti ricevuti non ti bastano, sei libero di aprire un thread.

Gi01
19-12-2005, 15.37.27
Pantera/imhrail da non mod ma banale frequentatore dei "politics" ti invito a non cadere nelle banali provocazioni, altrimenti si sa come si va a finire.

Ormai la realtà e quanto di (non) fatto è sotto gli occhi di tutti. A che pro disquisirne con una persona che, per motivi a noi ignoti, palesemente non cambierà mai idea ma continuerà a inventare realtà parallele?

Come vedi ormai non certo solo io ma quasi nessuno vi risponde più. Non trascendere con lui, è inutile, almeno forse stavolta ne riusciamo a parlare.

PS: -100 giorni alle elezioni.

Quaro.
19-12-2005, 15.37.31
Ma siamo sicuri che ci abbia detto tutto quello che è successo tra lui e i suoi aggressori?
A me sta storia continua a non essere chiara...

è la stessa cosa che volevo sapere io un po' di tempo fa, ma ho poi notato che nessuno lo sapeva, ovviamente perchè non è stato riferito e mai verrà detto...

.Imrahil
19-12-2005, 15.40.57
Pantera/imhrail da non mod ma banale frequentatore dei "politics" ti invito a non cadere nelle banali provocazioni, altrimenti si sa come si va a finire.

Ormai la realtà e quanto di (non) fatto è sotto gli occhi di tutti. A che pro disquisirne con una persona che, per motivi a noi ignoti, palesemente non cambierà mai idea ma continuerà a inventare realtà parallele?

Come vedi ormai non certo solo io ma quasi nessuno vi risponde più. Non trascendere con lui, è inutile, almeno forse stavolta ne riusciamo a parlare.

PS: -100 giorni alle elezioni.
Hai ragione, ma mi viene il voltastomaco a leggere certe robe.

Peter Pan
19-12-2005, 15.59.27
diciamo che li ha votati avendo sotto gli occhi cosa hanno fatto gli incapaci che hanno governato prima.

Questo l'ho sempre pensato anche io: gli italiani hanno votato Forza Italia per punire una Sinistra che era assente e al suo interno litigiosa.

E perché alle parole di Berlusconi ci credeva.
Non è la gente ad avere colpa, ma di chi ha preso in giro gli italiani e ancora continua a farlo attraverso i manifesti.

Solo che un conto è ciò che i manifesti ci dicono, un conto è crederci nonostante la verità sia innanzi agli occhi di tutti.

E che si continua a fare politica raccontando le mezze verità, e la metà che più fa comodo.

"Abbiamo ridotto le tasse"... è vero, ma non specifica che le ha ridotte solo ai ricchi al punto tale che con le aliquote, ch iha un reddito stratosferico riceve addirittura rimborsi dal Fisco.
"Più opere pubbliche"... ed è vero, e sono tutte come la TAV, appaltate a Lunardi e alla Mafia con cui Berlusconi ha rapporti da più di trent'anni.
Senza parlare poi di tutte le leggi che ha fatto, ma che non dice che riguardano solo i problemi che lui aveva con la Legge.

E incosciente com'è, ha deistituzionalizzato e riempito di ridicolo il terzo potere della Repubblica, che garantiva gli equilibri di forze all'interno di essa.
Mai ci si sarebbe sognato che la Magistratura fosse riempita di ridicolo in quel modo. Perfino negli Stati Uniti la parola della Magistratura continua ad essere, e lo è per antonomasia, Legge!

Qui invece i cittadini col prosciutto sugli occhi anziché capire che se ci sono tanti capi di imputazione a Berlusconi un motivo ci sarà, preferiscono credere alla stronzata delle "toghe rosse"... anche quando le toghe in questione erano missini come Borsellino.

Il voler a tutti i costi sostenere mafiosi e criminali, solamente per partito preso, non è un danno o un dispetto che si fa alla Sinistra, ma a sé stessi e all'Italia intera. E fanculo alla Sinistra, se stiamo in questa situazione è anche per colpa sua!

Ma voler continuare continuare a sostenere questo Governo dopo tutte le cagate che ha fatto, anche infrangendo la Legge e modificandola quando poteva, pur di andare addosso alla Sinistra, è cosa puerile e maliziosa.

Peter Pan
19-12-2005, 16.00.25
certo come no

Ma come no che cosa? Ma davvero ti diverti a chiudere gli occhi su chi ti sta sodomizzando pur di fare dispetto a noi?

Ma davvero credi di farci dispetto?

Peter Pan
19-12-2005, 16.04.31
PS: -100 giorni alle elezioni.

E cosa vuoi che cambi? Anche se davvero vincerà la Sinistra, Berlusconi continuerà a stare al Governo, con le sue minacce e i suoi ricatti.

Vedremo quando toccherà a lui fare opposizione... cosa dirà di sé stesso se fino ad ora ha inteso e vilipeso l'opposizione, che è diritto e dovere del parlamentare, con ostruzionismo.

Ma sappiamo già che non esiste più né destra né sinistra, ma un unico potere trasversale di gente che sta lì a fare i cazzi propri mentre noi stiamo qui a scannarci come gli imbecilli.

Alle volte me li immagino che ci guardano dall'alto... mentre noi parliamo di questo o di quello, senza alcun risultato, loro sghignazzano e si puliscono i baffi o la celluna dagli sberleffi pannosi della torta...

Le elezioni sono un mezzo inutile ormai, nella situazione in cui ci troviamo.

Occorrerebbe una nuova piazza Loreto!

UAranger
19-12-2005, 16.10.25
Ma come no che cosa? Ma davvero ti diverti a chiudere gli occhi su chi ti sta sodomizzando pur di fare dispetto a noi?

Ma davvero credi di farci dispetto?

Con il mio "ma come no" rispondevo nello stesso modo con cui i detrattori del presente governo rispondono a Berlusconi quando si lamenta di non essere riuscito a spiegare tutte le riforme fatte.
Se il centro sinistra non e' stato capace di farlo durante la campagna elettorale sono affari suoi......idem per questo governo se non ci riuscira' durante l'imminente campagna.

.Imrahil
19-12-2005, 16.10.47
Troppo qualunquismo nelle tue parole Peter, secondo me :)

Angelo75
19-12-2005, 16.23.38
http://www.panorama.it/media/020001035828.jpg

Giusto per sdrammatizzare un pò :D

Angelo75
19-12-2005, 16.29.41
http://www.panorama.it/media/020001032690.jpg

Anche questa è bellissima :D

Angelo75
19-12-2005, 16.32.06
http://www.panorama.it/media/020001031295.jpg

Questa è l'ultima giuro! :D

Peter Pan
19-12-2005, 16.36.10
Troppo qualunquismo nelle tue parole Peter, secondo me

Uhm... bé... parlando del Governo, si parla con ciò che il Gopverno ci dà.

Se le mie parole abbondano di qualunquismo, è perché questo è l'unica cosa che il Governo ci ha dato! :ihih:

.Imrahil
19-12-2005, 18.06.17
Uhm... bé... parlando del Governo, si parla con ciò che il Gopverno ci dà.

Se le mie parole abbondano di qualunquismo, è perché questo è l'unica cosa che il Governo ci ha dato! :ihih:
No, sono d'accordo con te sull'attuale Governo, però mi pare davvero troppo generico dire che ogni politico presente in Italia lavora innanzitutto per i proprio interessi. Credo che forse pure a destra si salvi qualcosa (parlo della vera destra, non certo di FI).

Peter Pan
19-12-2005, 18.11.48
Credo che forse pure a destra si salvi qualcosa (parlo della vera destra, non certo di FI).

Bé, lo penso anch'io. Ma sempre troppo pochi perché servano a qualcosa.

E poi, anche se sei più a destra di Berlusconi, se non contribuisci alla sua villa al mare in Costa Azzurra sei sempre e comunque un Comunista! :sisi:

UAranger
19-12-2005, 18.24.12
Credo che forse pure a destra si salvi qualcosa (parlo della vera destra, non certo di FI).

come sei magnanimo :sisi:

Peter Pan
19-12-2005, 18.26.25
come sei magnanimo


Non è che uno siccome è di Destra allora è necessriamente una persona buona e giusta e siccome uno è di Sinistra allora è un pezzo di merda.
E viceversa...

Un po' di contatto con la realtà e di umiltà ideologica non ti farebbe male.

.Imrahil
19-12-2005, 18.35.09
come sei magnanimo :sisi:
Almeno quanto sarei spietato con gli stolti, te lo assicuro.

UAranger
19-12-2005, 18.36.36
Non è che uno siccome è di Destra allora è necessriamente una persona buona e giusta e siccome uno è di Sinistra allora è un pezzo di merda.
E viceversa...

Un po' di contatto con la realtà e di umiltà ideologica non ti farebbe male.

infatti non ho scritto io questo "Credo che forse pure a destra si salvi qualcosa (parlo della vera destra, non certo di FI)"

chi lo ha scritto ritiene la sinistra il bene e la destra l'origine di tutti i mali.

Angelo75
19-12-2005, 18.40.36
http://www.panorama.it/media/020001015347.jpg

Alla fine pure si è dimesso il buon Fazio...scusate l'OT! :roll:

Peter Pan
19-12-2005, 18.49.34
chi lo ha scritto ritiene la sinistra il bene e la destra l'origine di tutti i mali.

Non per fare l'avvocato di qualcuno, ma nessuno qui dentro ha mai sostenuto questo.

Anzi, penso che sia l'unico punto d'incontro tra tutti noi quando si parla di politica: la Sinistra è composta dagli stessi delinquenti che compongono la Destra.

Di contro, molti ancora sostengono che la soluzione a tutti i mali dell'Italia sia la Destra, sempre e comunque, nonostante 5 anni di malgoverno ci abbiano trascinati nella miseria più nera.

Mai come in questi anni l'Italia è stata così in cattiva considerazione nell'ambito nazionale.

Ma se non capiamo che la soluzione sta in noi, nel nostro unire le forze, e finché continueremo a fare liti e questioni tra noi, continueremo solo a fare il gioco e il favore di tutti i politici al Governo.

Peter Pan
19-12-2005, 18.50.24
scusate l'OT!


Angelo... ebbasta cu stu Forattino... cheppalle!!! :asd:


Comunque, speriamo che questa storia vada avanti e non finisca di nuovo a tarallucci e vino come con Tangentopoli, che è fallita proprio perché i politici hanno saputo spalarci merda inventata addosso.

Speriamo che la Magistratura vada avanti con il suo dovere e con il potere conferitagli dallo Stato e dalla Legge. Speriamo che finalmente un po' di pulizia possa essere COMINCIATA a fare!

La strada è lunga, i politici sporchi troppi. E gli italiani troppo boccaloni!

.Imrahil
19-12-2005, 18.58.38
infatti non ho scritto io questo "Credo che forse pure a destra si salvi qualcosa (parlo della vera destra, non certo di FI)"

chi lo ha scritto ritiene la sinistra il bene e la destra l'origine di tutti i mali.
No questo no, ma trovo che a destra ci sia molto poco da salvare, viste le idee che ancora ne pervadono buona parte, non ultimo l'integralismo religioso.
Cos'è, ti sei offeso perchè ho parlato irrispettosamente di FI? E cos'è FI se non un partito di faccendieri scesi in politica unicamente per il proprio interesse?

@Darkel: belle le vignette, però non postarne mille, o svacchi tutto :D

Angelo75
19-12-2005, 19.01.59
http://www.lamiaterraan.it/images/manifrifond03.jpg

Scusate ma è troppo bella!! Non vi incazzate mi raccomando!!:Palka:

Angelo75
19-12-2005, 19.04.14
Per par condicio :D

http://www.lamiaterraan.it/images/maniflega07.jpg

azanoth
19-12-2005, 19.05.11
Per par condicio :D

shit (http://www.risateonline.it/upload/F/121671_PoesiaBenigni.jpg)

http://www.risateonline.it/images/risate1.gif:metal:

Peter Pan
19-12-2005, 19.10.47
Non vi incazzate mi raccomando!!


E chi si incazza. Non ci sono Comunisti qui dentro.

E se ci fossero, si incazzerebbero perché sono stati associati a Bertinotti, che mi gioco le palle, non avrà mai aperto un libro di Marx in vita sua... e perché si continua ad associare al Comunismo la dittatura stalinista!

Rassegnati: sono due cose che non c'anzeccano un cazzo!!! ;)

.Imrahil
19-12-2005, 19.13.47
E chi si incazza. Non ci sono Comunisti qui dentro.

E se ci fossero, si incazzerebbero perché sono stati associati a Bertinotti, che mi gioco le palle, non avrà mai aperto un libro di Marx in vita sua... e perché si continua ad associare al Comunismo la dittatura stalinista!

Rassegnati: sono due cose che non c'anzeccano un cazzo!!! ;)
Io non mi incazzo di certo, dato che il Comunismo non c'entra nulla con i gulag.
Dissento su Bertinotti, ma vabbè :)

Angelo75
19-12-2005, 19.17.05
Con questi vinceremo di nuovo :D
http://ilpalo.com/umorismo/contro-manifesti-su-berlusconi/images/DALLAATUTTI_JPG.jpg

.Imrahil
19-12-2005, 19.19.37
Questa la voto pure io se la dà. :asd:


Scherzo, il mio voto non si vende neanche per la carne :teach:






















:look:

elfebo
19-12-2005, 19.24.56
loro sghignazzano e si puliscono i baffi o la celluna dagli sberleffi pannosi della torta...

:roll3:

Peter Pan
19-12-2005, 19.29.38
:roll3:

Cazzo ridi... che sei l'unico che ha capito cos'è la CELLUNA!!!! :ihih:

azanoth
19-12-2005, 20.22.17
Scherzo, il mio voto non si vende neanche per la carne :teach:


Il mio neanche se mi puntano il ferro alla testa,un uomo una sola parola deve avere,il resto è pantomima dell'ipocrisia condita in salsa di comodo:teach:

destino
19-12-2005, 20.26.05
il bello di questo sistema bipolare è che fa contenti tutti: una volta vince uno schieramento e dopo 6 mesi gia la gente mormora che l'italia fa schifo, 5 anni dopo la gente vota l'altro schieramento piena di fiducia nel cambiamento e dopo altri 6 mesi riparte il mormorio e il malumore e si ricomincia con il loop.

Forse se gli italiani la smettessero di lamentarsi e agissero di piu saremmo un paese meno di merda

azanoth
19-12-2005, 20.35.20
il bello di questo sistema bipolare è che fa contenti tutti: una volta vince uno schieramento e dopo 6 mesi gia la gente mormora che l'italia fa schifo, 5 anni dopo la gente vota l'altro schieramento piena di fiducia nel cambiamento e dopo altri 6 mesi riparte il mormorio e il malumore e si ricomincia con il loop.

Forse se gli italiani la smettessero di lamentarsi e agissero di piu saremmo un paese meno di merda

Eh,comincia col dare tu il buon esempio,abbi pazienza,lamentele fino a un certo punto carissimo,lamentele che sono state abbondantemente superate dalla condotta di questo governo e di molto,uno si lamenta se qualcosa non va,come la dipingi tu è uno svenevole atteggiamento da annoiato di professione,ma non è così,lo sai bene,c'è molta gente che vede,pensa e giudica l'operato,tu cerchi di sminuire questo malessere sociale e farlo passare come operetta per darti una giustificazione,non ne hai bisogno,c'è solo Dio e la tua coscienza,tutto il resto è aria.
:birra:

destino
19-12-2005, 20.39.04
no io intendo dire che 5 anni fa sentivo le stesse cose dalla gente di quelle che sento adesso ma a schieramenti invertiti ;)

e siccome spesso sento parlare le persone di argomenti di cui nn conoscono manco l'1%, le loro lamentele restano chiacchere da bar, che poi la gente voti e scelga i governi sulle chiacchere da bar questo in italia è un dato di fatto

azanoth
19-12-2005, 20.56.13
...e siccome spesso sento parlare le persone di argomenti di cui nn conoscono manco l'1%, le loro lamentele restano chiacchere da bar, che poi la gente voti e scelga i governi sulle chiacchere da bar questo in italia è un dato di fatto

Se è per questo anche per meno.
Comunque ti ricordo che il regime d'illegalità e personaggi scabrosi portati da silvio al governo del paese,sfidano,non solo l'epoca di Craxi,ma anche la mitica podestà della democrazia cristiana,il tutto aggravato dall'aver portato avanti alcuni dei punti cardine di questi illustri predecessori...e poi basta con questo discorso della gente della strada,che ci piaccia o no,non è più tempo di acropoli e di agorà,anche se di quest'ultima,nella sua semplicità,mi fido molto più,senza ombra di dubbio,punto :birra: e ciao.

edit: ma poi,guarda che la gente da bar è il popolo,non questo luogo comune che va tanto di moda come definizione,sarà semplice,sarà ignorante (e di massima la colpa di questo non è la loro) e quando vanno a fare la spesa ritengo il loro parere economico più attendibile dell'istat o di silvio,che di economato se ne intende,ma solo di quello nero.

.Imrahil
19-12-2005, 22.08.22
no io intendo dire che 5 anni fa sentivo le stesse cose dalla gente di quelle che sento adesso ma a schieramenti invertiti ;)

e siccome spesso sento parlare le persone di argomenti di cui nn conoscono manco l'1%, le loro lamentele restano chiacchere da bar, che poi la gente voti e scelga i governi sulle chiacchere da bar questo in italia è un dato di fatto
Purtroppo è il popolino che passa da un'idea all'altra con leggerezza, però c'è anche chi da 50 anni vota per la stessa parte politica, ricordatelo.
Mi pare evidente che la situazione di 5 anni fa non era del tutto negativa come è invece quella attuale; purtroppo Berlusconi ha promesso un nuovo boom economico, e tanti gli hanno creduto.
Vaccino Berlusconi eseguito, il paziente, forse, è sano, ora.

Peter Pan
19-12-2005, 23.22.26
spesso sento parlare le persone


Bò! Già che ti fermi qui, hai centrato in pieno il problema: si fa troppo parlare.

E mentre noi si parla, quelli magnano!

Le elezioni di Aprile non risolveranno alcunché.
Non siamo stati capaci di cogliere al volo le occasioni offerteci dai politicanti stessi durante gli anni di piombo.

E quelli che si prodigavano per un colpo di Stato... erano personaggi legati alla Mafia (chi ha fatto il nome del gibbone?)

Siamo solamente ridicoli!

UAranger
20-12-2005, 10.45.25
No questo no, ma trovo che a destra ci sia molto poco da salvare, viste le idee che ancora ne pervadono buona parte, non ultimo l'integralismo religioso.
Cos'è, ti sei offeso perchè ho parlato irrispettosamente di FI? E cos'è FI se non un partito di faccendieri scesi in politica unicamente per il proprio interesse?

@Darkel: belle le vignette, però non postarne mille, o svacchi tutto :D


Rispetto le tue opinioni ma ovviamente la penso diversamente.
Io offeso.....assolutamente no, solo che definire un partito al cui interno tante persone sicuramente militano con impegno e voglia di fare come tu hai fatto lo trovo poco rispettoso.

azanoth
20-12-2005, 10.56.46
Rispetto le tue opinioni ma ovviamente la penso diversamente.
Io offeso.....assolutamente no, solo che definire un partito al cui interno tante persone sicuramente militano con impegno e voglia di fare come tu hai fatto lo trovo poco rispettoso.


Me ne frego!:teach:

(come frase dovresti trovarla accattivantehttp://digilander.libero.it/jurada2003/290.gif)

destino
20-12-2005, 11.19.13
Purtroppo è il popolino che passa da un'idea all'altra con leggerezza, però c'è anche chi da 50 anni vota per la stessa parte politica, ricordatelo.
Mi pare evidente che la situazione di 5 anni fa non era del tutto negativa come è invece quella attuale; purtroppo Berlusconi ha promesso un nuovo boom economico, e tanti gli hanno creduto.
Vaccino Berlusconi eseguito, il paziente, forse, è sano, ora.

e secondo te chi vota da 50 anni per lo stesso partito è un cittadino "intelligente" o uno che si è fatto pesantemente condizionare dall'ideologia?

azanoth
20-12-2005, 13.28.18
e secondo te chi vota da 50 anni per lo stesso partito è un cittadino "intelligente" o uno che si è fatto pesantemente condizionare dall'ideologia?

Dipende.

.Imrahil
20-12-2005, 14.08.05
Rispetto le tue opinioni ma ovviamente la penso diversamente.
Io offeso.....assolutamente no, solo che definire un partito al cui interno tante persone sicuramente militano con impegno e voglia di fare come tu hai fatto lo trovo poco rispettoso.
Non cambio assolutamente la mia idea, anzi, ogni qualvolta che leggo un'intervista ad un esponente di FI vedo, alternativamente, spocchia, faccia di bronzo e interesse personale preponderante; se poi i vostri esponenti non vi rappresentano, questo non è affar mio.
@ Destino: Scusa ma uno non può avere idee coerenti da 50 anni senza essere influenzato da un'ideologia specifica? Che poi non capisco cosa ci sia di male ad averne una specifica, sinceramente.

mVm
20-12-2005, 14.46.30
Il mio neanche se mi puntano il ferro alla testa,un uomo una sola parola deve avere,il resto è pantomima dell'ipocrisia condita in salsa di comodo:teach:

Per una bella ciulata, si. Sarebbe la prima volta che ottengo qualcosa in cambio del mio voto elettorale. Ma vale solo per le prossime elezioni, che magari a quelle successive già le son cadute le tette.

...

A pensarci bene, però, sono anni che diamo il voto elettorale in cambio di una ciulata. Di volta in volta sempre più grossa. :asd:

UAranger
20-12-2005, 14.52.55
Non cambio assolutamente la mia idea, anzi, ogni qualvolta che leggo un'intervista ad un esponente di FI vedo, alternativamente, spocchia, faccia di bronzo e interesse personale preponderante; se poi i vostri esponenti non vi rappresentano, questo non è affar mio.


Liberissimo di pensarla come vuoi; ci tengo a precisare che non intendevo assolutamente dire che gli esponenti di Forza Italia non ci rappresentano ed infatti non la penso come te.
Poi se vogliamo parlare di spocchia, senso di superiorita' ed interesse gli esponenti del centro sinistra sono dei veri campioni; non tanto quelli di rifondazione (area a cui tu appartieni penso) ma DS, margherita ecc..... sono pietosi.

Peter Pan
20-12-2005, 14.57.13
Ehm... scusatemi tutti... ma che c'entra tutto questo con Borghezio?

azanoth
20-12-2005, 15.08.16
Ehm... scusatemi tutti... ma che c'entra tutto questo con Borghezio?

Questo mi fa sorgere una interrogativo spontaneo:che c'entra borghezio con la razza umana?:mumble:

.Imrahil
20-12-2005, 15.12.50
Liberissimo di pensarla come vuoi; ci tengo a precisare che non intendevo assolutamente dire che gli esponenti di Forza Italia non ci rappresentano ed infatti non la penso come te.
Poi se vogliamo parlare di spocchia, senso di superiorita' ed interesse gli esponenti del centro sinistra sono dei veri campioni; non tanto quelli di rifondazione (area a cui tu appartieni penso) ma DS, margherita ecc..... sono pietosi.
Trovo che ciò sia assolutamente falso, ma credo altresì che dialogare con un muro non abbia alcun effetto.
Rimani delle tue idee, se ne sei contento.
@ Peter Pan: Nulla, difatti OT chiuso.

destino
20-12-2005, 19.02.25
@ Destino: Scusa ma uno non può avere idee coerenti da 50 anni senza essere influenzato da un'ideologia specifica? Che poi non capisco cosa ci sia di male ad averne una specifica, sinceramente.

in una democrazia dell'alternanza si vota un partito per portarlo al governo, se questo poi succede e il suddetto governo nn soddisfa le tue aspettative nn lo si vota +

Il tuo discorso fila invece se voti quello schieramento per partito preso, o se in italia nn esiste una democrazia dell'alternanza, cosa che effettivamente per 40 anni si è verificato

.Imrahil
20-12-2005, 19.34.29
in una democrazia dell'alternanza si vota un partito per portarlo al governo, se questo poi succede e il suddetto governo nn soddisfa le tue aspettative nn lo si vota +

Il tuo discorso fila invece se voti quello schieramento per partito preso, o se in italia nn esiste una democrazia dell'alternanza, cosa che effettivamente per 40 anni si è verificato

Diciamo che la gente non sa accontentarsi, e spesso ignora che dare la propria preferenza a chi promette faville è dannoso. Sinceramente non vedo come si possa passare da uno schieramento all'altro con così grande facilità. Io ad esempio non voterei a destra per alcun motivo, nemmeno tra mille anni.

destino
20-12-2005, 20.40.45
Diciamo che la gente non sa accontentarsi, e spesso ignora che dare la propria preferenza a chi promette faville è dannoso. Sinceramente non vedo come si possa passare da uno schieramento all'altro con così grande facilità. Io ad esempio non voterei a destra per alcun motivo, nemmeno tra mille anni.

e questa è o nn è una limitazione della tua facolta democratica di decidere un governo del paese dettato dall'ideologia?

azanoth
20-12-2005, 21.06.55
Diciamo che la gente non sa accontentarsi

Ma dappertutto,almeno in molti paesi industrializzati,un vizio che finirà col corrompere del tutto anche l'ambiente e l'aria che respiriamo,boh,si vede che dei propri figli non glie ne frega un cazzo a molti o semplicemente non dovevano metterne al mondo,così,per inserire tra la paccotiglia di casa anche questo prezioso trofeo,la genesi,che tanto ti fa somigliare a Dio.

.Imrahil
20-12-2005, 21.31.17
e questa è o nn è una limitazione della tua facolta democratica di decidere un governo del paese dettato dall'ideologia?
Ma fammi capire, tu non hai una tua ideologia? La reputi necessariamente un male? Io non la metto al primo posto, ma essa è ugualmente fondamentale, per me. Per una mia ideologia che mi sono formato, non potrei mai e poi mai votare questa destra. Pensandoci, neanche per un partito di centro.

Peter Pan
20-12-2005, 21.37.59
in una democrazia dell'alternanza si vota un partito per portarlo al governo,


In una democrazia dovrebbe essere votato l'uomo, il personaggio politico. Non il partito.

Perché i partiti cambiano nome e faccia, ma le persone sono sempre le stesse da 20 anni.

Cambiano colore, cambiano fazione, ma sono sempre gli stessi.

Ecco cosa c'è che non va nella riforma elettorale: si sarà costretti a votare il partito... senza possibilità di dare la preferenza.

E allora sì che saremo nella cacca. Perché come faremo a decidere quale sarà il partito giusto?

Il Governo si forma con gli uomini non con i partiti. Perché dobbiamo essere noi a decidere chi ci dovrà rappresentare, non i partiti.
perché i partiti stessi sono fatti dai cittadini, dal basso, non dai politici in alto.

E così se noi vorremo votare nostro cugino candidatosi per il Centro sinistra, non potremo dare a lui il nostro voto perché poi se lo prenderebbe Prodi. E se noi non vogliamo Prodi, ma nostro cugino, ci attacchiamo al cazzo.

E mentre noi diamo voti ai partiti, i politici entrano ed escono, fanno tessere e le strappano... e si rischia di ritrovarci sempre loro: con questa riforma ci è stato impedito di cambiare le facce al Governo!

friskio
21-12-2005, 01.12.24
Borghezio.......
La Natura è già stata impietosa con lui.....basta guardarlo in faccia...
lasciarlo nella più totale indifferenza....ecco cosa meriterebbe...altro che schiaffi e pugni....in questo modo purtroppo si torna a parlare di lui, quando in realtà nn meriterebbe nemmeno di essere considerato un "cittadino del mondo"......la merda ha più dignità......

UAranger
21-12-2005, 08.59.29
Ma fammi capire, tu non hai una tua ideologia? La reputi necessariamente un male? Io non la metto al primo posto, ma essa è ugualmente fondamentale, per me. Per una mia ideologia che mi sono formato, non potrei mai e poi mai votare questa destra. Pensandoci, neanche per un partito di centro.

In questo caso concordo con te al 100%; quindi non capisco perche' ti meravigli quando uno di destra afferma lo stesso pensiero.
Per quanto mi riguarda nei miei 32 anni da sempre sono stato di destra e sempre lo saro'.

azanoth
21-12-2005, 09.51.38
In questo caso concordo con te al 100%; quindi non capisco perche' ti meravigli quando uno di destra afferma lo stesso pensiero.
Per quanto mi riguarda nei miei 32 anni da sempre sono stato di destra e sempre lo saro'.

Un mio vecchio amico,a proposito della libertà individuale,citava sempre un detto:

Ognuno è libero di pulirsi il culo con una revolverata

:D

P.S. com'è fatto un biberon di destra?:mumble:

UAranger
21-12-2005, 10.26.13
P.S. com'è fatto un biberon di destra?:mumble:

booooo non me lo ricordo ma sicuramente piu' bello di quello di sinistra :asd:

.Imrahil
21-12-2005, 11.41.44
In questo caso concordo con te al 100%; quindi non capisco perche' ti meravigli quando uno di destra afferma lo stesso pensiero.
Per quanto mi riguarda nei miei 32 anni da sempre sono stato di destra e sempre lo saro'.
Semplicemente perchè non capisco come si possa essere di destra, così come tu non capisci come si possa essere di Sinistra.

Peter Pan
21-12-2005, 13.03.32
nei miei 32 anni da sempre sono stato di destra e sempre lo saro'.


Domanda seria/No polemica/no flame.


Cosa vuol dire per te essere di destra? Cosa è per te uno di Sinistra? In che modo il tuo pensiero differisce dal suo e perché trovi il tuo giusto e il suo sbagliato?

Non ti incazzi un po' quando Berlusconi alla televisione appare con il suo faccione e ti dice che anche lui è di Destra, oppure gli credi?

UAranger
21-12-2005, 15.32.17
Domanda seria/No polemica/no flame.


Cosa vuol dire per te essere di destra? Cosa è per te uno di Sinistra? In che modo il tuo pensiero differisce dal suo e perché trovi il tuo giusto e il suo sbagliato?

Non ti incazzi un po' quando Berlusconi alla televisione appare con il suo faccione e ti dice che anche lui è di Destra, oppure gli credi?

Ma.....sicuramente sono tante le differenze difficilmente riassumibili in poche righe; il concetto di patria, la visione del mondo e delle alleanze internazionali, una visione economica liberale, negli ultimi la lotta al terrorismo ecc...
Berlusconi e' il leader del centro destra ed e' indubbiamente merito suo l'essere riuscito ad unire tutte le forze di centro e destra italiane e permettere cosi' l'affermazione di questa alleanza.

Uno di sinistra naturalmente ha una visione totalmente opposta su quanto sopra scritto.

ps.: ho modo molto spesso di confrontarmi con quelli di sinistra dato che in famiglia ne sono circondato :asd: ; il fratello di mia moglie e' di rifondazione e i genitori, nonni e parentela varia sono della margherita.......ogni volta che vado a casa loro mi tocca sorbirmi bandiere della pace ovunque e leggere liberazione e repubblica :mad: :asd: :asd: .........in prossimita' delle elezioni e' meglio non affrontare l'argomento altrimenti :shooter: :asd:

shottolo
21-12-2005, 15.34.37
mi tocca sorbirmi bandiere della pace ovunque
complimenti! saresti da prendere a calci nel culo!!!

Angelo75
21-12-2005, 15.38.19
complimenti! saresti da prendere a calci nel culo!!!

:boni:....siamo a Natale!:Palka:

azanoth
21-12-2005, 15.44.02
Ma.....sicuramente sono tante le differenze difficilmente riassumibili in poche righe; il concetto di patria, la visione del mondo e delle alleanze internazionali, una visione economica liberale, negli ultimi la lotta al terrorismo ecc...
Berlusconi e' il leader del centro destra ed e' indubbiamente merito suo l'essere riuscito ad unire tutte le forze di centro e destra italiane e permettere cosi' l'affermazione di questa alleanza.

Se questa è un'ideologia precisa e capillare,zio paperone è un senzatetto:asd:

azanoth
21-12-2005, 15.46.56
:boni:....siamo a Natale!:Palka:

Natale non vuol dire ipocrisia,tutt'altro si suppone,e il Fratello Head The Climb si è allineato alla perfezione al concetto esprimendo ciò che il cuore gli dettava:Palka:

Peter Pan
21-12-2005, 15.48.22
...


Ok... ti rifaccio la domanda: per te cosa vuol dire essere di Destra, senza utilizzare frasi fatte o paroloni vuote e senza senso da comizio elettorale? :)

Angelo75
21-12-2005, 15.57.18
Natale non vuol dire ipocrisia,tutt'altro si suppone,e il Fratello Head The Climb si è allineato alla perfezione al concetto esprimendo ciò che il cuore gli dettava:Palka:

Per carità ipocrisia no, ma bontà si... ed io mi sento particolarmente buono in questo periodo :) :Palka:

http://www.aurorablu.it/postcard/natale/felicita_pace.jpg

azanoth
21-12-2005, 16.01.24
Per carità ipocrisia no, ma bontà si... ed io mi sento particolarmente buono in questo periodo :) :Palka:

Negli altri invece ci lasciamo un pò andare...

Se sei un buon cristiano,Natale è ogni fottuto minuto di ogni ora,altrimenti l'Amico nostro si è fatto mettere in croce per dare perle a un'orchestrina di sordi e anche un pò scemi:Palka:

Angelo75
21-12-2005, 16.11.13
Negli altri invece ci lasciamo un pò andare...

Se sei un buon cristiano,Natale è ogni fottuto minuto di ogni ora,altrimenti l'Amico nostro si è fatto mettere in croce per dare perle a un'orchestrina di sordi e anche un pò scemi:Palka:

Macchè vuoi polemizzare pure sul Natale?? Scherzo :)...comunque si hai ragione ogni giorno dovrebbe essere Natale, peccato che non sia così :(...dobbiamo impegnarci di più!

azanoth
21-12-2005, 16.16.57
Macchè vuoi polemizzare pure sul Natale?? Scherzo...comunque si hai ragione ogni giorno dovrebbe essere Natale, peccato che non sia così :(...

:doubt:

Grazie a tutti,ma adesso la nostra piccola compagnia d'avanspettacolo deve proprio levare le tende amici,grazie per essere venuti allo show,go-go-goodbye da Sènsera e i Flauti a Mestiere e ricordate,il fico è amico!!!

The show must go on

UAranger
21-12-2005, 17.55.40
Ok... ti rifaccio la domanda: per te cosa vuol dire essere di Destra, senza utilizzare frasi fatte o paroloni vuote e senza senso da comizio elettorale? :)

mi sembrava di averlo un po' spiegato......dimmi tu cosa in specifico vuoi sapere :mumble:

funazza
21-12-2005, 18.09.05
comunque si hai ragione ogni giorno dovrebbe essere Natale, peccato che non sia così se fosse la norma non sarebbe più un giorno speciale. ( e per speciale mi riferisco ai soldi che sganciano i nonni:evil:)

azanoth
21-12-2005, 18.43.39
mi sembrava di averlo un po' spiegato......dimmi tu cosa in specifico vuoi sapere :mumble:

La filosofia ideologica nel dettaglio;)

Peter Pan
21-12-2005, 20.34.16
mi sembrava di averlo un po' spiegato......dimmi tu cosa in specifico vuoi sapere


Quelle che hai riportato sono frasi estratte da qualsiasi comizio elettorale.

Significano nulla. Se le ascolti così, ok, sembra chissà quale signifcato recondito ci sia dietro. Ma se poi le analizzi, ci trovi niente più e niente meno di un qualsiasi proclama, di un programma elettorale come ce ne sono a milioni in tutto il mondo.

Se dicevi "Chiù ppilu pe tutti" era la stessa cosa, non so se mi sono spiegato...


Io intendevo dire: cosa è per te essere di Destra, in che modo manifesti il tuo esere di Destra nel quotidiano, e soprattutto perché.
Avrai pure una serie di idee e di motivazioni ad esse per le quali tu un giorno hai capito di essere di Destra. Non credo che ti sei alzato un mattino ed hai deciso di esserlo. Sempre se non lo era qualcuno a te vicino in un momento importante delk tuo sviluppo e allora te ne sei andato a ruota, per "associazione simpatica"...

E in che cosa, poi, uno che è di Sinistra sbaglia a pensare.

UAranger
22-12-2005, 09.40.51
Io intendevo dire: cosa è per te essere di Destra, in che modo manifesti il tuo esere di Destra nel quotidiano, e soprattutto perché.
Avrai pure una serie di idee e di motivazioni ad esse per le quali tu un giorno hai capito di essere di Destra. Non credo che ti sei alzato un mattino ed hai deciso di esserlo. Sempre se non lo era qualcuno a te vicino in un momento importante delk tuo sviluppo e allora te ne sei andato a ruota, per "associazione simpatica"...

E in che cosa, poi, uno che è di Sinistra sbaglia a pensare.

Premetto che non era un proclama elettorale ma sono i punti che cmq differenziano una persona di destra da una di sinistra.
E' una visione del mondo diversa e quindi la politica interna, estera ecc... non sono differenze da poco.
Se mi chiedi perche' un giorno ho deciso di essere di destra devo andare indietro nel tempo con la memoria.
Sicuramente una delle motivazioni e' la mia "adorazione" per gli Stati Uniti.
Puo' sembrare strano dato che anche negli USA la politica e' divisa tra destra e sinistra ma probabilmente per un ragazzo (come nel mio caso amante degli USA) che inizia a seguire le vicende del mondo la contrapposizione tra gli Stati Uniti e l'ex Unione Sovietica "madre" del comunismo inevitabilmente mi ha portato ad identificare il comunismo (e quindi la sinistra) come elemento negativo e viceversa la "destra" positivamente.
Crescendo poi informandomi meglio ho condiviso inizialmente gli ideali della destra italiana e quindi lo spirito nazionale, il rispetto per per le forze dell'ordine e le forze armate (sicuramente uno dei motivi che dopo il diploma mi hanno spinto ad intraprendere la mia ex professione militare) ecc.......
Nel tempo poi ho apprezzato altri aspetti della destra come il liberismo in capo economico ecc........ questo e' quanto sul momento posso ricordare :look:

azanoth
22-12-2005, 10.03.04
Si,solo che siamo ancora al punto di partenza:dov'è l'ideologia filosofica nei dettagli...o forse cercando,hai trovato qualche punto lievemente scomodo per poter essere portato all'attenzione?

Peter Pan
22-12-2005, 10.21.22
Sicuramente una delle motivazioni e' la mia "adorazione" per gli Stati Uniti.
Puo' sembrare strano dato che anche negli USA la politica e' divisa tra destra e sinistra

Un po' inesatta come concezione. Repubblicani e Democratici non sono proprio Destra e Sinistra.

E un po' siamo noi che tendiamo sempre a vedere una distinzione tra le cose, LATO A e LATO B, Nero e Bianco, Yin e Yang, Destra e Sinistra...


la contrapposizione tra gli Stati Uniti e l'ex Unione Sovietica "madre" del comunismo inevitabilmente mi ha portato ad identificare il comunismo (e quindi la sinistra) come elemento negativo e viceversa la "destra" positivamente.


Il Comunismo non è nato in Russia, ma in Germania con Carl Marx Friedrich Engels.
E seppure fosse stato colto in Russia, non si è mai sviluppato in quanto divenne subito dittatura. Che di comunista aveva solo il nome: quello che il popolino ancora adesso non vuole capire, un po' per presunzione e molto per convenienza, è che la dittatura non ha nulla a che vedere con il Comunismo.

E soprattutto la dittatura non è Sinistra, ma Destra.

E solo in alcuni casi gli Stati Uniti è stato di Destra.
Lo è oggi con Bush.
Ed oggi gli Stati Uniti stanno attraversoando uno dei periodi più bui della loro storia. Seppure ne hanno vissuti molti. E molto spesso, se ricerchi bene, i periodi migliori, di miglior sviluppo, gli Stati Uniti li hanno avuti con presidenti democratici e di Sinistra.
Reagan non era certo di Destra.
Kennedy non era certo di Destra.
Lincoln non era certo di Destra.


Crescendo poi informandomi meglio ho condiviso inizialmente gli ideali della destra italiana

Quale Destra? La Destra storica o la Destra di adesso?


lo spirito nazionale, il rispetto per per le forze dell'ordine e le forze armate

E questo è Destra secondo te? :mumble:


la destra come il liberismo in capo economico

Liberismo? Cosa intendi per liberismo?


questo e' quanto sul momento posso ricordare


Ti è mai venuto il dubbio che tu di politica non abbia mai capito molto? Così, giusto per porre all'attenzione del tuo giudizio autocritico il seme del dubbio ;)

UAranger
22-12-2005, 11.33.25
Un po' inesatta come concezione. Repubblicani e Democratici non sono proprio Destra e Sinistra.

E un po' siamo noi che tendiamo sempre a vedere una distinzione tra le cose, LATO A e LATO B, Nero e Bianco, Yin e Yang, Destra e Sinistra...




Il Comunismo non è nato in Russia, ma in Germania con Carl Marx Friedrich Engels.
E seppure fosse stato colto in Russia, non si è mai sviluppato in quanto divenne subito dittatura. Che di comunista aveva solo il nome: quello che il popolino ancora adesso non vuole capire, un po' per presunzione e molto per convenienza, è che la dittatura non ha nulla a che vedere con il Comunismo.

E soprattutto la dittatura non è Sinistra, ma Destra.

E solo in alcuni casi gli Stati Uniti è stato di Destra.
Lo è oggi con Bush.
Ed oggi gli Stati Uniti stanno attraversoando uno dei periodi più bui della loro storia. Seppure ne hanno vissuti molti. E molto spesso, se ricerchi bene, i periodi migliori, di miglior sviluppo, gli Stati Uniti li hanno avuti con presidenti democratici e di Sinistra.
Reagan non era certo di Destra.
Kennedy non era certo di Destra.
Lincoln non era certo di Destra.



Quale Destra? La Destra storica o la Destra di adesso?



E questo è Destra secondo te? :mumble:



Liberismo? Cosa intendi per liberismo?




Ti è mai venuto il dubbio che tu di politica non abbia mai capito molto? Così, giusto per porre all'attenzione del tuo giudizio autocritico il seme del dubbio ;)

Mi dispiace se molti concetti sembrano poco chiari ma sto lavorando e non ho tempo di scendere troppo nel dettaglio.
Cmq se permetti ti contesto alcuni punti anche in relazione al tuo dubbio su chi di politica non capisce:

1) Negli Usa i repubblicani rappresentano la destra e i democratici la sinistra; ovviamente non possiamo confrontarli con l'Italia perche' la sinistra americana non ha non ha niente a che fare con la storia comunista;
2) tutti i regimi comunisti sono stati dittature e l'Unione Sovietica e' stata la madre del comunismo mondiale; che poi i concetti utopici del comunismo siano stati applicati o meno e' un'altro discorso;
3) la dittatura puo' essere sia di destra che di sinistra che teocratica;
4) alla tua affermazione che Reagan non fosse di destra reagisco cosi' :eek2: come quando affermi che non lo sono Fini o Berlusconi o quando dici che Angeletti invece e' di destra; Reagan era un repubblicano e quindi militava nella destra americana.

Peter Pan
22-12-2005, 11.51.05
1la sinistra americana non ha non ha niente a che fare con la storia comunista


Neppure la Sinistra italiana se è per questo. Di "comunista" ha solamente il nome...


tutti i regimi comunisti sono stati dittature

Ancora con questa storia: è un falso ideologico e demagogico!
Una dittatura non può essere comunista.
Una dittaura è sempre e comunque dio DESTRA, anche quando nel nome ha l'appellativo "Comunista"!

Tu hai una concezione deviata del Comunismo. L'ho capito dalle tue risposte. Così come hai capito a modo tuo la differenza tra Destra e Sinistra.
Cosa sia l'una e cosa sia l'altra.

E qui non si parla di ideologia o di concezione ma proprio di storia.


la dittatura puo' essere sia di destra che di sinistra che teocratica


La Dittatura per definizione può essere solamente di Destra (propriamente definita). La teocrazia è ideologicamente di Destra.
Ed è sempre e comunque una dittatura.
Non esiste il "centro" come la DC ha voluto farci credere fino ad ora.
Tant'è che il Centro è andato sempre perfettamente d'accordo con la Destra, soprattutto nella sua forma più fondamentalista.


4) alla tua affermazione che Reagan non fosse di destra reagisco cosi' :eek2: come quando affermi che non lo sono Fini o Berlusconi o quando dici che Angeletti invece e' di destra; Reagan era un repubblicano e quindi militava nella destra americana.

Questa tua visione delle cose è solo la conferma di come "essere di Destra" o "essere di Sinistra" la consideri una mera faziosità senza che essa sia preventivamente legata all'ideologia supportata da una persona.

Reagan è stato l'ultimo presidente ad aver sorretto la realizzazione di quello che è definito "sogno americano".
Come puoi considerarlo di Destra, allora, se il "sogno americano" ha in sé il germe del comunismo generalizzato?

Berlusconi di Destra?
È un'offesa ignobile per i veri sostenitori dei principi di Destra.

Berlusconi secondo me è solo un misero ometto, ottuso di cervello, pernicioso di natura.
Berlusconi è solo un aristocratico, un incapace capitalista (ma davvero credi che il suo impero economico l'abbia costruito con le sue forze e con le sue geniali idee?)
E l'aristocrazia non è affatto di Destra. Ma oligocratica.

Berlusconi è un al di là della Destra, vicinissimo alla dittatura.

Ovviamente, secondo la mia analisi... ;)
Siamo ancora in una democrazia e mi avvalgo del mio diritto alla libertà di espressione...

p.s.: Chi cazzo è Angeletti? :mumble:

UAranger
22-12-2005, 12.10.46
Neppure la Sinistra italiana se è per questo. Di "comunista" ha solamente il nome...



.............................

1) Bisogna dire che estremizzi sempre troppo i concetti: come puoi affermare che la dittatura e' solo di destra; allora secondo te in Unione sovietica, Cina e Cuba ci sono stati e ci sono regimi di destra? Fidelcastro e' di destra? ammetterai che e' assurdo affermarlo;
2) Coma fai a dire che il centro non esiste? la Dc e' stata una forza di centro o oggi i suoi eredi si sono divisi e una parte alleati con la destra e una con la sinistra;
3) Reagan che ti piaccia o meno era di destra ed era un repubblicano, se poi tu vuoi considerarlo di sinistra ok ma penso che se tu affermassi questo ad una riunione del partito democratico molti avrebbero da ridire :asd:
4) su Berlusconi lascia perdere la tua opinione personale; come esponente politico e' schierato nel centro destra;
5) Angeletti e' leader della UIL; nel topic su Berlusconi ospite di Vespa hai affermato che era stato invitato un solo sindacalista di destra......
6) mi potresti spiegare il tuo concetto di destra e sinistra.

Peter Pan
22-12-2005, 12.43.46
1) Bisogna dire che estremizzi sempre troppo i concetti:


Non sono io quello di Destra :p


allora secondo te in Unione sovietica, Cina e Cuba ci sono stati e ci sono regimi di destra? Fidelcastro e' di destra? ammetterai che e' assurdo affermarlo;


Perché scusami?
Io posso scrivere FERRARI sulla mia Ford Fiesta, dipingerla di rosso e metterci un cavallino rampante sopra.
Ma non è che diventa una ferrari.
Il nome vale nulla. Come tu vuoi chiamare una cosa vale nulla.
vale quello che in realtà è quella cosa.

Se tu instauri un regime e ti dichiari comunista, non vuol dire che lo sei, così come non vuol dire che una dittatura possa essere di Sinistra.
Non solo non è assurdo affermarlo.
Ma è un paradosso dire che può esistere una Dittatura Comunista!


Coma fai a dire che il centro non esiste? la Dc e' stata una forza di centro o oggi i suoi eredi si sono divisi e una parte alleati con la destra e una con la sinistra;

Né carne, né pesce.
Cosa non si farebbe per raccogliere voti...


Reagan che ti piaccia o meno era di destra ed era un repubblicano

Reagan era un repubblicano, ma ha agito come uno di Sinistra.
Se così non fosse stato, avrebbe nuclearizzato l'Unione Sovietica e adesso staremmo tutti tra gli angioletti, se non stessimo ancora a darci di clava in testa per uno scarafaggio.


se tu affermassi questo ad una riunione del partito democratico molti avrebbero da ridire

E sai a me quanto me ne fregherebbe? Il partito repubblicano non ha mai brillato di intelligenza. Basti vedere chi è l'ultimo che hanno proposto alla Casa Bianca :asd:


4) su Berlusconi lascia perdere la tua opinione personale; come esponente politico e' schierato nel centro destra;


Questo è quello che dice lui. Questo è quello che vuole fare credere a quelli che non hanno la più pallida idea di cosa sia la Destra e cosa sia la Sinistra.
ma che per partito preso dicono di essere di Destra e quindi, contrapposti al Comunismo come causa di miseria, distruzione, morte.
Ma dai, come si può credere a una stupidaggine del genere?

È inaccettabile credere ad un politico che dice queste cazzate. ma del resto, se molti non lo hanno linciato quando si è professato "unto dal Signore"...

...ma lì è stata mancanza del papoa che avrebbe dovuto scomunicarlo all'istante! Perché una persona in grado di dire una cretinata del genere solo per una manciata di voti, solo per una trovata di propaganda elettorale, non solo merita di non essere preso sul serio, ma di esssere internato!


Angeletti e' leader della UIL

E quindi? Adesso cos'è, la UIL è di Sinistra? :asd:


mi potresti spiegare il tuo concetto di destra e sinistra.

Prima voglio chiarire i ltuo punto di vista. E non è che sia a buon punto credimi.
Mi sta uscendo incredibilmente difficile orientarmi in una marea di idee stereotipate e pretestuose.
Ma ci sto mettendo la mia buona volontà, e ti ringrazio per la tua pazienza :) :birra:

Peter Pan
22-12-2005, 12.50.06
su Berlusconi lascia perdere la tua opinione personale; come esponente politico e' schierato nel centro destra


Scusami, ma non è mia abitudine lasciar perdere le mie opinioni per dare invece credito a sostegno a quello in cui gli altri mi dicono di credere.

Soprattutto quando la verità delle loro azioni è davanti agli occhi della ragione.

destino
22-12-2005, 14.29.49
Ma fammi capire, tu non hai una tua ideologia? La reputi necessariamente un male? Io non la metto al primo posto, ma essa è ugualmente fondamentale, per me. Per una mia ideologia che mi sono formato, non potrei mai e poi mai votare questa destra. Pensandoci, neanche per un partito di centro.


io ho la tendenza a votare il programma che mi piace di + e che ritengo migliore per il mio paese, nn quello che mi propinano da una parte politica solo perche sono nato di destra e devo morire di destra o viceversa ;)

Di0
22-12-2005, 14.34.46
e se non ho tempo per leggere i programmi, voto la faccia (http://www.maidirelunedi.it/immaginitv/albanese_5.gif) più simpatica.

.Imrahil
22-12-2005, 14.53.18
io ho la tendenza a votare il programma che mi piace di + e che ritengo migliore per il mio paese, nn quello che mi propinano da una parte politica solo perche sono nato di destra e devo morire di destra o viceversa ;)
Sì ma io non potrei votare un programma di destra neanche sotto la minaccia di un mitra.

TrustNoOne
22-12-2005, 15.08.07
Sì ma io non potrei votare un programma di destra neanche sotto la minaccia di un mitra.

ma come fai a dire certe stronzate nel 2005, quasi 2006 -_-

te le cerchi eh :|

Peter Pan
22-12-2005, 15.14.04
io ho la tendenza a votare il programma che mi piace di + e che ritengo migliore per il mio paese, nn quello che mi propinano da una parte politica solo perche sono nato di destra e devo morire di destra o viceversa ;)

*


(ma tanto... anche se i programmi possono sembrare diversi, gli obbietivi i risultati sono sempre gli stessi!)

destino
22-12-2005, 15.24.20
*


(ma tanto... anche se i programmi possono sembrare diversi, gli obbietivi i risultati sono sempre gli stessi!)

vero, o almeno gli obiettivi strategici che spesso restano nascosti ai +

e questo che spesso mi fa sospettare che la democrazia in italia abbia qualcosa che nn vada, non si riesce mai ad attuare un vero cambiamento

lenina
22-12-2005, 15.27.18
..è interessante il discorso ideologico destra e sinistra (sul cosa significa)
non si potrebbe farlo (con toni tranquilli :)) in un post apposito?

Peter Pan
22-12-2005, 15.31.14
e questo che spesso mi fa sospettare che la democrazia in italia abbia qualcosa che nn vada, non si riesce mai ad attuare un vero cambiamento


Perché quanto c'è stata la possibilità, qualcuno se n'è andato in esilio per non farsi processare (e adesso vogliono anche dedicargli le piazze).
Qualcun'altro ne ha preso l'eredità, ha cambiato colore e faccia, ed ha preso per il culo gli italiani facendo leva proprio "sul vecchio che doveva essere cambiato". Ed ha continuato le stesse cose.
E chi stava ribaltando tutto, è stato disarmato dei poteri che la Costituzione gli dava, ed è stato bruciato: non poteva fare altro che darsi alla politica.


Io l'ho sempre detto: l'Italia andrà bene solo quando tutti i politici spariranno dal Governo.
La politica non è una professione, è la consapevolezza di dover mettere in atto ciò che i cittadini chiedono.

mVm
22-12-2005, 15.38.17
... una distinzione tra le cose, LATO A e LATO B, Nero e Bianco, Yin e Yang, Destra e Sinistra...


Scusa l'OT ma trovo inesatto equiparare lo Yin e Yang con gli altri 'esempi' di contrapposizione da te citati.
Lo Yin e Yang non è contrapposizione netta, la simbologia stessa lo evidenzia. C'è sempre un pò di Yin nello Yang, e viceversa. :)

shottolo
22-12-2005, 15.39.19
Scusa l'OT ma trovo inesatto equiparare lo Yin e Yang con gli altri 'esempi' di contrapposizione da te citati.
Lo Yin e Yang non è contrapposizione netta, la simbologia stessa lo evidenzia. C'è sempre un pò di Yin nello Yang, e viceversa. :)
troppo crasto!
confermo

Peter Pan
22-12-2005, 15.42.04
non si potrebbe farlo in un post apposito?

E perché no? (http://forums.multiplayer.it/newthread.php?do=newthread&f=20)


Io non mi azzardo però... Io parlo tanto e non ho un cazzo da dire, la mia categoria è conosciuta bene, oh quanto la conoscono bene. Appena la vita mi ha voltato le spalle, mi sono dato alla politica illudendomi che fosse qualcosa di importante e che mi avrebbe reso importante... E nel fare questo ho perso ogni briciola di raziocinio e ogni scala di valori. Mi sono svuotato fino a diventare marionetta senza scopo.
Già così farei pena a chi fosse capace di provarne, ma non lo è e allora tutto quello che mi rimane è una punta di malcelato disprezzo abinato al fatto che infastidico e che sono un offesa all'intelletto umano.

Quindi, sono pregato, di non quotare nessuno per mettere in mostra il mio delirio, poiché è ciò trovabile profondamente offensivo. Anzi faccio questo: non apro più thread politici. Non c'è più niente di ciò che dicono o fanno gli altri che possa interessarmi o dare uno spunto, ed evito queste spiacevoli situazioni nelle quali provo ad usare le parole degli altri per fare la mia propaganda del cazzo.

Le cazzatine che propongo tu sembrano degne di un aula di quinta elementare, sia per svolgimento che per gravità... :ihih:

Peter Pan
22-12-2005, 15.43.45
Scusa l'OT ma trovo inesatto equiparare lo Yin e Yang con gli altri 'esempi' di contrapposizione da te citati.
Lo Yin e Yang non è contrapposizione netta, la simbologia stessa lo evidenzia. C'è sempre un pò di Yin nello Yang, e viceversa. :)

Appunto! Come per i nostri politici :asd:

UAranger
23-12-2005, 09.55.31
..............................


1) Stesso discorso puo' essere fatto a destra: instauri una dittatura e definisci il regime di destra anche se non lo e' :) ma il discorso di fondo rimane lo stesso: i regimi comunisti ci sono stati (indipendentemente se hanno travisato o meno i principi originari).
Il comunismo su questo pianeta si e' espresso attraverso quei regimi e stop.....tutto il resto e' al massimo utopia; quindi noi possiamo giudicarlo solamente per come si espresso nella pratica e il giudizio non puo' essere che totalmente negativo.
2) Torno a ribadire che Reagan da buon repubblicano e' stato ed ha governato da uomo di destra (tra le varie cose fatte citiamo il taglio drastico delle tasse che di sinistra ha ben poco :asd: ).
Ha governato bene ma questo non dimostra che lo ha fatto da uomo di sinistra ma che la destra e' in grado di governare meglio :) ......non a caso (piccolo OT) la citta' dove si vive meglio in Italia e' Trieste (vedi classifiche di questi giorni) governata da anni dal centro destra ;)
3) chi ha mai detto che la UIL e' di sinistra.....e' di centro e sicuramente NON di destra.

billygoat
23-12-2005, 10.10.17
Tutti noi ce la prendiamo con la Storia
ma io dico che la colpa è nostra
è evidente che la gente è poco seria
quando parla di sinistra o destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.
Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

Fare il bagno nella vasca è di destra
far la doccia invece è di sinistra
un pacchetto di Marlboro è di destra
di contrabbando è di sinistra.

Ma cos'è la destra cos'è la sinistra.

Una bella minestrina è di destra
il minestrone è sempre di sinistra
quasi tutte le canzoni son di destra
se annoiano son di sinistra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

Le scarpette da ginnastica o da tennis
hanno ancora un gusto un po' di destra
ma portarle tutte sporche e un po' slacciate
è da scemi più che di sinistra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

I blue-jeans che sono un segno di sinistra
con la giacca vanno verso destra
il concerto nello stadio è di sinistra
i prezzi sono un po' di destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

La patata per natura è di sinistra
spappolata nel purè è di destra
la corsia del sorpasso è a sinistra
ma durante le elezioni è a destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

La piscina bella azzurra e trasparente
è evidente che sia un po' di destra
mentre i fiumi, tutti i laghi e anche il mare
son di merda più che sinistra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

L’ideologia, l'ideologia
malgrado tutto credo ancora che ci sia
è la passione, l'ossessione della tua diversità
che al momento dove è andata non si sa
dove non si sa, dove non si sa.

Io direi che il culatello è di destra
la mortadella è di sinistra
quasi sempre il mal di testa è di destra
la colite invece è di sinistra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

La tangente per natura è di destra
col permesso di chi sta a sinistra
non si sa se la fortuna sia di destra
la sfiga è sempre di sinistra

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

Il saluto vigoroso a pugno chiuso
è un antico gesto di sinistra
quello un po' degli anni Venti, un po' romano
è da stronzi oltre che di destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

L’ideologia, l'ideologia
malgrado tutto credo ancora che ci sia
è il continuare ad affermare un pensiero e il suo perché
con la scusa di un contrasto che non c'è
se c'è chissà dov'è
se c'è chissà dov'è.

Canticchiar con la chitarra è di sinistra
con il karaoke è di destra
i collant sono quasi sempre di sinistra
il reggicalze è più che mai di destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

La risposta delle masse è di sinistra
col destino di spostarsi a destra
son sicuro che il bastardo è di sinistra
il figlio di §§§§§§§ è a destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

Una donna emancipata è di sinistra
riservata è già un po' più di destra
ma un figone resta sempre un'attrazione
che va bene per sinistra e destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

Tutti noi ce la prendiamo con la Storia
ma io dico che la colpa è nostra
è evidente che la gente è poco seria
quando parla di sinistra o destra.

Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.
Ma cos'è la destra, cos'è la sinistra.

Destra-sinistra
destra-sinistra
destra-sinistra…
Basta!

:cheppalle

Peter Pan
23-12-2005, 11.16.11
Stesso discorso puo' essere fatto a destra: instauri una dittatura e definisci il regime di destra anche se non lo e' :) ma il discorso di fondo rimane lo stesso: i regimi comunisti ci sono stati (indipendentemente se hanno travisato o meno i principi originari).

No no. Una dittatura è la massima espressione dei principi della Destra.
E una dittatura non può essere Comunista, proprio perché i principi Comunisti sono molto lontani dal concetto di regime e dittatura.
Non si parla di travisare o meno, ma proprio di incompatibilità di forma di governo: non appena divieni regime, i principi smettono di sussistere.


Il comunismo su questo pianeta si e' espresso attraverso quei regimi e stop.....

Millanteria da propaganda. Falsa come le labbra della Moric.


Torno a ribadire che Reagan da buon repubblicano e' stato ed ha governato da uomo di destra

Ok. ;)


chi ha mai detto che la UIL e' di sinistra.....e' di centro e sicuramente NON di destra.

Da quando i Repubblicani sono diventati di Centro?

Peter Pan
23-12-2005, 11.20.20
Tutti noi ce la prendiamo con la Storia


Ma che è sta cagata? :p

Mi sono ritrovato a sentiorla alla radio l'altra notte... Una delle canzoni più disturbanti degli ultimi anni... Mi è sembrato Elio sotto bad trip da acido andato a male! :notooth:

UAranger
23-12-2005, 12.24.28
No no. Una dittatura è la massima espressione dei principi della Destra.
E una dittatura non può essere Comunista, proprio perché i principi Comunisti sono molto lontani dal concetto di regime e dittatura.
Non si parla di travisare o meno, ma proprio di incompatibilità di forma di governo: non appena divieni regime, i principi smettono di sussistere.



Millanteria da propaganda. Falsa come le labbra della Moric.

Da quando i Repubblicani sono diventati di Centro?

1) mi sapresti dire una nazione dove ha governato il "vero" comunismo?
2) l'instaurazione di una dittatura e' un' atto estremo con il quale si tradiscono i valori politici a scapito di un'ambizione di potere assoluto quindi puo' essere sia di destra che di sinistra; o ritieni che la destra nei suoi principi consideri la dittatura una cosa positiva? non pensi che se fosse così la gente non appoggerebbe mai una forza politica che poi li renderebbe schiavi.
3) il partito repubblicano e' sempre stato di centro (in Italia).

Peter Pan
23-12-2005, 12.35.47
1) mi sapresti dire una nazione dove ha governato il "vero" comunismo?


Le civiltà dei nativi americani ad esempio. Che di certo, miseria, distruzione e morte l'hanno conosciuta solo quando hanno avuto il contatto con la nostra civiltà.

Che è talmente poco evoluta da non riuscire a gestire nemmeno la Democrazia (nonostante i paroloni in bocca ai quattro debosciati che sono i nostri governanti).


l'instaurazione di una dittatura e' un' atto estremo con il quale si tradiscono i valori politici a scapito di un'ambizione di potere assoluto quindi puo' essere sia di destra che di sinistra


Non è vero. I principi che sorreggono la Sinistra (quella vera, non quella farsa che abbiamo in Parlamento) sono del tutto incompatibili con una dittatura.
E basta, quante altre volte te lo devo dire?
E quello dei poteri concentrati nelle mani di un unico uomo, sono le massime aspirazioni della Destra. Ecco perché un regime dittatoriale è la massima espressione dei principi della Destra.


ritieni che la destra nei suoi principi consideri la dittatura una cosa positiva?

Ritengo che ne veda applicati i suoi principi basilari


non pensi che se fosse così la gente non appoggerebbe mai una forza politica che poi li renderebbe schiavi.

Molta gente non ha fatto altro. Mussolini non ha fatto la Marcia su Roma da solo.
Berlusconi ne ha tanti di oligofrenici che lo seguono...
E poi, scusami, nei tuoi discorsi non hai fatto altro!!!
O forse ti stai rendendo conto finalmente di quanto è assurdo ciò che sostieni?


il partito repubblicano e' sempre stato di centro (in Italia).


:azz: che imbecille! Ma cosa mi fai dire???????

Mi devo correggere:


Da quando i SOCIALISTI sono di Sinistra (o di Centro)


Fanculo tu e il partito Repubblicano :p ho tirato fuori un lapsus da morte anale! :notooth:

UAranger
23-12-2005, 15.40.27
..........................

1) si ma i nativi americani non si sono mai ispirati ai principi del comunismo, quello era il loro modo di vivere, io ti chiedevo quali nazioni (tra quelle che ufficialmente) si sono ispirate ad esso lo hanno applicato come tu intendi.
2) non ti viene il dubbio che se come dici tu i principi del vero comunismo sono stati sempre disattesi dai regimi che ad esso si sono ispirati e' duvuto al fatto che sono impossibili da applicare nella realta' e che per farli rispettare bisogna per forza sottomettere i popoli in quanto gli stessi si rifiutano di essere un semplice "numero" di un massa uguale e senza motivi di miglioramento dato che tutto ti viene dato e tutto e' dello stato.
3) sei perdonato per l'errore sui repubblicani........del resto sappiamo chi dei due non capisce niente di politica :ihih: :roll3:

P.S.: perche' i socialisti sono di destra? :)

.Imrahil
23-12-2005, 17.06.17
1- No, non è mai stato applicato; forse forse nei primissimi tempi del governo di Lenin, che tuttavia ottenne il potere in modo decisamente poco consono.
2- Non ti viene il dubbio che forse non vi è mai stato un reale interesse ad applicarlo? Per il disonesto, l'affarista, il faccendiere, il capitalismo si presta decisamente meglio.

I Socialisti sono di Sinistra nella teoria politica, in molti Paesi i Socialisti sono di Sinistra, anche qui c'è un piccolo partito che si dichiara Socialista e ha posizioni decisamente radicali nello schieramento guidato da Prodi; so a cosa ti riferisci te: a Craxi, De Michelis e tutti i ladri come loro... sappi che essi non erano di Sinistra neanche sulla punta delle dita, anzi, se c'è un partito che oggi assomiglia ai PSI quel partito è proprio Forza Italia.

UAranger
23-12-2005, 17.51.58
I Socialisti sono di Sinistra nella teoria politica, in molti Paesi i Socialisti sono di Sinistra, anche qui c'è un piccolo partito che si dichiara Socialista e ha posizioni decisamente radicali nello schieramento guidato da Prodi; so a cosa ti riferisci te: a Craxi, De Michelis e tutti i ladri come loro... sappi che essi non erano di Sinistra neanche sulla punta delle dita, anzi, se c'è un partito che oggi assomiglia ai PSI quel partito è proprio Forza Italia.

Se ci mettiamo a fare i pignoli su coloro che sono stati inquisiti nella prima repubblica stai tranquillo che sono spalmati su entrambi gli schieramenti.
Ti informo che De Michelis e company sono praticamente passati nel centro sinistra, senza poi contare elementi come Intini, Demita ecc.... la lista e' lunga da sempre nel centro sinistra.

.Imrahil
23-12-2005, 17.58.08
Se ci mettiamo a fare i pignoli su coloro che sono stati inquisiti nella prima repubblica stai tranquillo che sono spalmati su entrambi gli schieramenti.
Ti informo che De Michelis e company sono praticamente passati nel centro sinistra, senza poi contare elementi come Intini, Demita ecc.... la lista e' lunga da sempre nel centro sinistra.
Non cominciare a cambiar discorso, nè a dire "Così fan tutti".
Il fatto che essi siano nel Centrosinistra mica vuol dire che siano di Sinistra, ti pare? Se si chiama Centrosinistra ci sarà un motivo, no?
La gentaglia che hai citato è di Centro, certamente non di Sinistra, e comunque non la Sinistra come la intendo io.

azanoth
23-12-2005, 18.00.18
Il fatto è,che dal dopoguerra non siamo più stati proprietà di noi stessi...se mai lo siamo stati,il colpevole sappiamo bene chi è stato,messi alle corde,abbiamo venduto a peso la nostra identità e una buona dose di dignità umana.

UAranger
23-12-2005, 18.06.02
Non cominciare a cambiar discorso, nè a dire "Così fan tutti".
Il fatto che essi siano nel Centrosinistra mica vuol dire che siano di Sinistra, ti pare? Se si chiama Centrosinistra ci sarà un motivo, no?
La gentaglia che hai citato è di Centro, certamente non di Sinistra, e comunque non la Sinistra come la intendo io.


Resta il fatto che definire i Socialisti di centro e' un'assurdita', sono una sinistra piu' moderata rispetto ai comunisti ma sempre in quell'area militano.
Altrimenti si arriva come Peter Pan a definire Reagan di sinistra.

destino
23-12-2005, 18.07.25
Non cominciare a cambiar discorso, nè a dire "Così fan tutti".
Il fatto che essi siano nel Centrosinistra mica vuol dire che siano di Sinistra, ti pare? Se si chiama Centrosinistra ci sarà un motivo, no?
La gentaglia che hai citato è di Centro, certamente non di Sinistra, e comunque non la Sinistra come la intendo io.

il fatto è che la sinistra come la intendi tu nn esiste se nn nelle favole

.Imrahil
23-12-2005, 18.09.15
Resta il fatto che definire i Socialisti di centro e' un'assurdita', sono una sinistra piu' moderata rispetto ai comunisti ma sempre in quell'area militano.
Altrimenti si arriva come Peter Pan a definire Reagan di sinistra.
Sei di coccio eh? Il Socialismo è palesemente di Sinistra, e questo l'ho detto tre post fa. I signori che si sono proclamati Socialisti, qui in Italia (e parlo del PSI) certamente non lo erano. Ora, visto che non mi pare avessero grossi elementi in comune con la destra, possiamo tranquillamente definire Craxi, De Michelis e compagnia bella come politici di Centro.

@Destino: E perchè mai?

azanoth
23-12-2005, 18.15.43
Sei di coccio eh? Il Socialismo è palesemente di Sinistra, e questo l'ho detto tre post fa. I signori che si sono proclamati Socialisti, qui in Italia (e parlo del PSI) certamente non lo erano.


Eh!

Anche totò riina non fa che continuare a dire di essere solo un povero contadino,italina-mascherina-ballerina:asd:

destino
23-12-2005, 18.21.18
@Destino: E perchè mai?


perche l'unico uomo di sinistra cosi come è descritto nel tuo ideale è gesu :asd:

torna alla realta nn esiste il politico esente da macchie o da scheletri nell'armadio, o almeno nn lo troverai in italia cercando negli ultimi 50 anni

poi vabbe il psi nn è un partito di sinistra, hai detto tutto :asd:

il primo partito in italia che aveva come scopo la difesa dei lavoratori, dalla cui costola solo molti anni dopo nacque il pci ora è di centro :asd:

UAranger
23-12-2005, 18.30.50
Sei di coccio eh? Il Socialismo è palesemente di Sinistra, e questo l'ho detto tre post fa. I signori che si sono proclamati Socialisti, qui in Italia (e parlo del PSI) certamente non lo erano. Ora, visto che non mi pare avessero grossi elementi in comune con la destra, possiamo tranquillamente definire Craxi, De Michelis e compagnia bella come politici di Centro.



I signori citati fino a prova contraria essendo socialisti sono di sinistra, altre interpretazioni sono personali.
Che poi non avessero una posizione massimalista e la loro politica sia stata ed e' piu' moderata va bene; del resto tutti i partiti socialisti europei hanno un'atteggiamento piu' o meno moderato .
Ma questo dipende dall'avere capito che con una politica massimalista si fa poca strada.
Anche i DS pur essendo gli ex PC puntano ad una politica moderata ma non per questo si possono definire di centro.

destino
23-12-2005, 18.40.57
ma domanda delle domande: se nn è mai esistito il comunismo ergo nn sono mai esistiti i comunisti e essendo loro il fulcro della sinistra, quindi nn è mai esistita la sinistra? :doubt:

.Imrahil
23-12-2005, 18.40.57
perche l'unico uomo di sinistra cosi come è descritto nel tuo ideale è gesu :asd:

torna alla realta nn esiste il politico esente da macchie o da scheletri nell'armadio, o almeno nn lo troverai in italia cercando negli ultimi 50 anni

poi vabbe il psi nn è un partito di sinistra, hai detto tutto :asd:

il primo partito in italia che aveva come scopo la difesa dei lavoratori, dalla cui costola solo molti anni dopo nacque il pci ora è di centro :asd:

Gesù :metal:
Politici esenti da macchie per quanto ne so io ne esistono parecchi, se poi vogliamo cedere al facile qualunquismo dicendo "Se sei lì non sei onesto" fai pure, ma senza di me.


I signori citati fino a prova contraria essendo socialisti sono di sinistra, altre interpretazioni sono personali.
Che poi non avessero una posizione massimalista e la loro politica sia stata ed e' piu' moderata va bene; del resto tutti i partiti socialisti europei hanno un'atteggiamento piu' o meno moderato .
Ma questo dipende dall'avere capito che con una politica massimalista si fa poca strada.
Anche i DS pur essendo gli ex PC puntano ad una politica moderata ma non per questo si possono definire di centro.

Questa è ai livelli di Darkel che dice "In Cina sono Comunisti perchè hanno la Falce e il Martello sulla bandiera".
Le scelte operate dai governi del PSI dimostrano chiaramente che non si trattava neanche di politici moderatamente di Sinistra, ma di politici di Centro; se poi tu sei abituato a identificare le parti politiche solamente dal loro nome, non è affar mio. Del resto, Berlusconi avrebbe forse fatto amicizia con un Socialista vero?
I Democratici di Sinistra, a seconda dei punti di vista, potrebbero anche non essere identificati come gli eredi del PCI; ovviamente secondo una certa interpretazione gli eredi di quel partito sono il PRC e i PdCI. A mio avviso, però, dovrebbe esserci un chiaro disconoscimento dell'eredità stalinista, e un avvicinamento ad idee marxiste-leniniste.

Non ho mai detto che i moderati non possano essere di Sinistra, i DS sono in gran parte di Sinistra, eppure sono moderati.
Non commento le sterili argomentazioni sui massimalisti, dato che esse si commentano già adeguatamente da se.

UAranger
23-12-2005, 21.48.45
Le scelte operate dai governi del PSI dimostrano chiaramente che non si trattava neanche di politici moderatamente di Sinistra, ma di politici di Centro; se poi tu sei abituato a identificare le parti politiche solamente dal loro nome, non è affar mio. Del resto, Berlusconi avrebbe forse fatto amicizia con un Socialista vero?
I Democratici di Sinistra, a seconda dei punti di vista, potrebbero anche non essere identificati come gli eredi del PCI; ovviamente secondo una certa interpretazione gli eredi di quel partito sono il PRC e i PdCI. A mio avviso, però, dovrebbe esserci un chiaro disconoscimento dell'eredità stalinista, e un avvicinamento ad idee marxiste-leniniste.



Ma sai il nome di una forza politica ha un "certo" peso sul suo modo di operare; se uno vota Alleanza Nazionale si aspetta un certa politica se vota Socialista (per restare in tema) un'altra.
E cmq se e quando la sinistra vincera' le elezioni credo che dovrai aspettare parecchio e invano da quelle forze una politica di "sinistra" come la intendi tu :asd:
Ormai tutte le forze di sinistra (escluse le piu' radicali) fanno una politica tendenzialmente moderata.

Peter Pan
23-12-2005, 23.36.00
perche' i socialisti sono di destra? :)


Decisamente sì. Ed è questa l'ennesima dimostrazione ddi quanto sia poco affidabile il nome che si porta. Così come i regimi non sono comunisti, nonostante dicano di esserlo, i Socialisti italiani di oggi sono di Destra, perché non hanno alcunché da spartire con il Socialismo storico, se non il nome.

Del resto, tutti quelli che hanno rimpinguato la destra derivano dal Socialismo. E non voglio parlare solo del Nazionalsocialismo, che sappiamo tutti cosa significhi... ma anche di un Mussolini socialista... e di un Craxi socialista.

Berlusconi era socialista (poiché nato e cresciuto all'ombra di Craxi!)... com'è che non dice di essere di Sinistra?



Altrimenti si arriva come Peter Pan a definire Reagan di sinistra.


Bé, cos'è, tu puoi essere libero di dire che un regime dittatoriale è di Sinistra solo perché si chiama Comunista ed io non posso dire che Reagan si è comportato come un uomo di Sinistra, nonostante sia Repubblicano?

Se Reagan fosse stato repubblicano fino in fondo, avrebbe nuclearizzato l'Unione Sovietica non appena Gorbaciov ebbe proposto il disarmo.
Il dialogo e la concertazione per la pace, non è certo un modus operandi della Destra.

ma lo è boprmbardare e muovere guerra preventiva. E infatti, è ciò che ha fatto il repubblicano Bush!

Ma se tu vuoi continuare a dire che Reagan è un uomo di Destra solo perché è repubblicano, aggrappati pure alle apparenze e ai nomi. E non guardare i fatti che ti accadono sotto il naso, continua a vederli come vuoi vederli ;)

La mentalità ristretta e limitata è propria degli uomini di Destra, almeno ti do atto di essere coerente :ihih:


il fatto è che la sinistra come la intendi tu nn esiste se nn nelle favole

Le nazioni dei nativi americani non erano favole.

UAranger
24-12-2005, 00.11.16
Bé, cos'è, tu puoi essere libero di dire che un regime dittatoriale è di Sinistra solo perché si chiama Comunista ed io non posso dire che Reagan si è comportato come un uomo di Sinistra, nonostante sia Repubblicano?

Se Reagan fosse stato repubblicano fino in fondo, avrebbe nuclearizzato l'Unione Sovietica non appena Gorbaciov ebbe proposto il disarmo.
Il dialogo e la concertazione per la pace, non è certo un modus operandi della Destra.

ma lo è boprmbardare e muovere guerra preventiva. E infatti, è ciò che ha fatto il repubblicano Bush!

Ma se tu vuoi continuare a dire che Reagan è un uomo di Destra solo perché è repubblicano, aggrappati pure alle apparenze e ai nomi. E non guardare i fatti che ti accadono sotto il naso, continua a vederli come vuoi vederli ;)

La mentalità ristretta e limitata è propria degli uomini di Destra, almeno ti do atto di essere coerente :ihih:





il tuo errore di fondo e' credere che la destra sia portatrice di negativita' (propensa alla dittatura, guerrafondaia ecc.....) ma cosi' non e'.
Perche' mai un repubblicano avrebbe dovuto nuclearizzare l'Unione sovietica?
Sarebbe successo solo in caso di attacco e pure un presidente democratico lo avrebbe fatto in quel caso.....basta ricordarsi cosa accadde durante la crisi cubana quando presidente era Kennedy.
Protei citarti altri esempi come la missione in Somalia, la guerra in kossovo ecc..... tutte operazioni svolte con presidenti democratici (Clinton in questo caso).
Perdipiu' durante la guerra del Kossovo noi in Italia avevamo un governo di sinistra con Presidente D'Alema certamente non di destra.

io da uomo di destra avro' una mentalita' ristretta ma tu in certe tue affermazioni mi sembri il perfetto figlio dei fiori durante gli effetti di una canna :ihih: :notooth:

.Imrahil
24-12-2005, 14.39.10
Ma sai il nome di una forza politica ha un "certo" peso sul suo modo di operare; se uno vota Alleanza Nazionale si aspetta un certa politica se vota Socialista (per restare in tema) un'altra.
E cmq se e quando la sinistra vincera' le elezioni credo che dovrai aspettare parecchio e invano da quelle forze una politica di "sinistra" come la intendi tu :asd:
Ormai tutte le forze di sinistra (escluse le piu' radicali) fanno una politica tendenzialmente moderata.
Ma per favore, votando Craxi, 20 anni fa, sapevi benissimo che non avrebbe mai e poi mai attuato una politica di Centrosinistra; mi spiace per voi, ma governo di CentroSinistra in Italia ne abbiamo visto solamente uno.
Per quanto riguarda l'argomento "quando vinceremo", spero che le forze radicali sapranno farsi sentire in diversi ambiti, anche perchè il loro peso ormai non è indifferente, in barba ai moderati, che sono comunque di più. Eh no, non è che si possono sfruttare i partiti per salire al governo e poi sbattersene, Prodi spero che questo l'abbia imparato.

azanoth
24-12-2005, 14.45.37
Per favore,è la Vigilia:ammazzatevi ma non fate nomi di kurnuti & strunzi,al limite potete dire chiddu ddà,l'avutru ccà:teach:

:asd: