PDA

Visualizza versione completa : [Risposte urgenti plz]Scuola di formazione manageriale



lord_of_chaos
16-12-2005, 20.20.36
Ieri incontro un amico che non vedevo da un pò di tempo vestito in giacca e cravatta e mi domanda "Ciao,Vuoi venire a fare un colloquio di lavoro?" Io rispondo con le domande di rito "di che cosa si tratta ecc ecc".

In breve vado al colloquio,decido di partecipare allo stage e il capo dell'azienda comincia lo stage presentando l'azienda,il prodotto (che è solo un espediente per aggredire il mercato(a quanto dicono loro))il discorso si amplia fino a parlare dei modi di comportarsi di "una persona professionale",le regole da seguire per quanto riguarda i colloqi,la struttura dell'azienda (che NON è un multilevel e cose del gener (a quanto dicono loro)) .

Alla fine dello stage ritorno stanco e confuso,l'azienda si chiama M-PAG,non mi ha fatto firmare alcun contratto scritto e non mi ha dato degli obblighi particolari,il mio compito iniziale (che dura pochissimo) è vendere 4 carte servizi a parenti,amici e conoscenti,la società ha ribadito fino alla nausea che a loro non interessa la vendita del prodotto ma questa vendita è necessaria per la formazione del manager,ed in ogni caso non si dovrà più vendere niente a nessuno,superata la fase di vendita dovrai "semplicemente" gestire un gruppo di lavoro CREATO DA TE,DI PERSONE DI CUI TI FIDI e che cresceranno insieme a te.

Volevo sapere (se possibile nel più breve tempo possibile) cosa ne pensate e sopratutto se avete amici o conoscenti che hanno avuto esperienze negative con questa azienda.
Vi ringrazio tantissimo ciaz :birra:

follettomalefico
16-12-2005, 20.39.42
Io capisco che trovare un lavoro possa essere un problema: se però non fosse una necessità, evita questo genere di cose.

Mi descrivi le "carte servizi"?




Anche perché cmq credo sia piuttosto ovvio che un "manager" non si fa a pizzette, né si insegna. Oddio, forse in Italia si...

...ritiro quindi quanto ho detto. :asd:

EfDiGi
16-12-2005, 20.48.08
Manager senza neppure una laurea?:asd:

Vendendo carte servizi ai parenti?:asd:

Prova a rileggere il tuo post, ed osservare un attimo la situazione da un punto di vista esterno.

Poi, non rattristarti troppo :asd:

4ss0.n3.
16-12-2005, 20.49.38
multilevel? :asd:

per fare il manager, quello vero, ci vuole almeno una laurea breve fatta per bene e tanta fatica. A volte serve anche una specialistica ;)

follettomalefico
16-12-2005, 20.55.11
Tecnicamente non servirebbe una ciorda, ma soltanto la testa giusta per farlo. E quella non si insegna. :)

lord_of_chaos
16-12-2005, 21.00.12
No,non è un multilevel,in ogni caso non ho niente da perdere,non ho firmato nessun contratto lavorativo e non ho nessun impegno.
In ogni caso la carta servizi si chiama "carta tua" e serve all'utente finale per usufruire di sconti nei locali convenzionati,quelli che in futuro gestiranno il proprio gruppo lavorativo non dovranno più vendere carte servizi.
Come detto sopra non ho niente da perdere,sarebbe in ogni caso un'esperienza lavorativa (positiva o negativa) e avrei la possibilità di avere uno stipendio mensile (fisso)

follettomalefico
16-12-2005, 21.13.43
Ah, uno stipendio mensile "fisso" senza un contratto, che inizia vendendo "fogli" ai tuoi parenti e amici (difficile, davvero: seriamente ti pare selezione?).


Questa non è una esperienza lavorativa: qualunque azienda ti ride in faccia se gli dici "sono stato assunto come manager dopo la mia ottima carriera come venditore di foglietti ai miei amici e parenti".


Ripeto, il punto è: ti servono soldi? Si/no.

lord_of_chaos
16-12-2005, 21.17.31
Ah, uno stipendio mensile "fisso" senza un contratto, che inizia vendendo "fogli" ai tuoi parenti e amici (difficile, davvero: seriamente ti pare selezione?).


Questa non è una esperienza lavorativa: qualunque azienda ti ride in faccia se gli dici "sono stato assunto come manager dopo la mia ottima carriera come venditore di foglietti ai miei amici e parenti".


Ripeto, il punto è: ti servono soldi? Si/no.
un pò di soldi non fanno mai male :asd:

Cocitu
16-12-2005, 21.20.17
da quando in qua le carte sconto si vendono?

Io ti consiglio di lasciar perdere, anche se il minimo che rischieresti sarebbe poi uno sfanculamento parentale o dagli amici gabbatti.

Ma, la Tucker non insegna niente?

Loro ti dicono che non è un multilevel, ma allora spiegami da dove dovresti creare i guadagni per l'azienda?

Boe.
16-12-2005, 23.23.29
Queste persone sarebbero da fucilare seduta stante..

Scommetto che magari non solo non ti hanno dato fatto firmare nulla, ma non ti hanno dato nemmeno dati della società & co..

Comunque mascherano queste cose, sei sempre nel multilevel, o comunque in sistema piramidale. Se già devi vendere 4 carte per andare avanti hai dei tuoi inferiori e superiori. Quindi già 3 gradini.. Ops pardon 4 visto che sei stato acalappiato dal tuo amico... Ma il multilevel non lo stavano mettendo fuorilegge?

Ah tra l'altro: quanto costano queste famosissime carte?

lord_of_chaos
17-12-2005, 08.34.29
@Cocitu i guadagni derivano dalla tua produzione,all'inizio (le card) e poi dalla produzione delle persone che prendi per il tuo staff che guadagnerà su persone che saranno nel loro staff ecc ecc.
parlando in prima persona più il mio staff fa produrre agli altri (finita la mia fase di vendita) più io guadagno.

@Boe. Quello che mi hanno detto della società è la seguente:
La società è una SRL,si chiama MPAG che ha una sede a Palermo,una a Catania e una in Calabria,che oltre a questo servizio (ovvero la carta servizi)offre un altro servizio (al momento non ricordo bene ma riguardava qualcosa legata al calcio).
La carta servizi costa 15 euri

Edit:tengo a precisare che per andare avanti e quindi per finire la tua fase di vendita devi totalizzare 9 punti,i 9 punti si guadagnano con le convenzioni,con i colloqui,facendo partecipare persone allo stage e ovviamente vendendo le carte

Hamneth
17-12-2005, 09.57.06
...i guadagni derivano dalla tua produzione,all'inizio (le card) e poi dalla produzione delle persone che prendi per il tuo staff che guadagnerà su persone che saranno nel loro staff ecc ecc.
parlando in prima persona più il mio staff fa produrre agli altri (finita la mia fase di vendita) più io guadagno. Una cosa non si capisce: in che punto tutto questo cessa di essere multilevelling?:asd:

Ma certo che ce ne sta di gente ingenua al mondo...:roll3: Come pecore fra i lupi....:sagace:

Cocitu
17-12-2005, 10.25.49
@Cocitu i guadagni derivano dalla tua produzione,all'inizio (le card) e poi dalla produzione delle persone che prendi per il tuo staff che guadagnerà su persone che saranno nel loro staff ecc ecc.
parlando in prima persona più il mio staff fa produrre agli altri (finita la mia fase di vendita) più io guadagno.

@Boe. Quello che mi hanno detto della società è la seguente:
La società è una SRL,si chiama MPAG che ha una sede a Palermo,una a Catania e una in Calabria,che oltre a questo servizio (ovvero la carta servizi)offre un altro servizio (al momento non ricordo bene ma riguardava qualcosa legata al calcio).
La carta servizi costa 15 euri

Edit:tengo a precisare che per andare avanti e quindi per finire la tua fase di vendita devi totalizzare 9 punti,i 9 punti si guadagnano con le convenzioni,con i colloqui,facendo partecipare persone allo stage e ovviamente vendendo le carte


questo è multilevel

se poi, quei signori te lo hanno spacciato per altro e tu ci hai creduto il problema è tutto tuo.

Per essere un filino più diretti:
Se la prendi in culo tu, di certo non brucerà a me, ma il consiglio te lo dato lo stesso

lord_of_chaos
17-12-2005, 12.03.52
questo è multilevel

se poi, quei signori te lo hanno spacciato per altro e tu ci hai creduto il problema è tutto tuo.

Per essere un filino più diretti:
Se la prendi in culo tu, di certo non brucerà a me, ma il consiglio te lo dato lo stesso

:| sticazzi :|.
@Hamnet secondo te perchè ho postato qua?

So che ci sono persone di cui mi posso fidare e a cui chiedere consigli,io non so la differenza tra multilevel e "network marketing" come l'ha chiamata il direttore.
Fortunatamente non ho firmato niente e posso sempre restituire i moduli per le carte all'azienda con i migliori auguri per la sua truffa organizzata.
Vi ringrazio nuovamente per i consigli :birra:.

Se è possibile vorrei sapere in che cosa consiste il multilevel e dove sta la truffa.Grazie nuovamente

Hamneth
17-12-2005, 12.05.38
@Hamnet secondo te perchè ho postato qua?
Non ne ho idea, per renderti ridicolo forse?:asd: E' l'unica cosa che mi viene in mente ora come ora...:roll3:

follettomalefico
17-12-2005, 12.17.14
La differenza è quella che c'è fra le parole "furto" e "prelievo": nel secondo caso stanno soltanto cercando di infinocchiarti.

Multilevel: io lavoro per una persona (che non so quale sia il suo ruolo ufficiale, non tanto quello che ti dice essere - "manager"). Sotto di me lavorano "n" persone. Ognuna di queste è invitata a trovarsi delle persone che lavorano sotto di lei. Che sono invitate a trovare altre persone. E ognuno guadagna sulle persone che ha sotto.
Ecco il multilevel marketing.

La truffa sta che in tutto questo procedimento gli unici che ci guadagnano sono loro, mentre tu "vendi" materiale che non ha un reale valore commerciale (o magari ce l'ha, ma abissalmente inferiore a quello che ti dicono).
Però sul "dove sia la truffa" non possiamo saperlo finché non ci dici in dettaglio cosa ti fanno vendere, a che prezzo, etc, perché non è che te le spiattellano in faccia le crepe da cui attingono loro i soldi. ;)

lord_of_chaos
17-12-2005, 12.19.42
Non ne ho idea, per renderti ridicolo forse?:asd: E' l'unica cosa che mi viene in mente ora come ora...:roll3:
-.-' La risposta sta sotto

"So che ci sono persone di cui mi posso fidare e a cui chiedere consigli"

BESTIA_kPk
17-12-2005, 22.07.39
Passano gli anni e le truffe cambiano semplicemente nome (o quasi).

M'è capitato 4-5 anni fa un colloquio simile, mi ci tirò in ballo un amico di scuola (quindi ci andai solo per dargli retta).

Hotel, ti siedi, ti danno un drink.
Parla per 1 oretta il tizio.
Ascolto attento, mi sfugge qualcosa.

BESTIA: "Scusi, ma per guadagnarmi i soldi, COSA devo vendere o costruire?"
Buffone in giacca/cravatta: "no, è questione di servizi bla bla bla bla"
BESTIA: "Scusi, riassumendo, CHE mansione devo svolgere?"
Buffone in giacca/cravatta: "bla bla bla bla".
BESTIA: "Ok ho capito, grazie".

Non son riuscito a tirar subito fuori il compagno di classe, gli ho spiegato il mio punto di vista: "INCULATA", ma non mi ha ascoltato.
Dopo un paio di mesi ha capito da solo (ben per lui).

Dover vendere qualcosa o tirare in mezzo parenti e amici è vergognoso.
Non è facile, è VERGOGNOSO.

I pezzentoni che per primi son riusciti a scalare la montagna di "fottuti/aggirati" ha fatto dei soldi, alla faccia di amici e parenti e sticazzi.
Bel modo per rendersi disonesti.

Di0
17-12-2005, 22.17.06
Lord, ho letto tutto e ti posso confermare i pareri negativi: è una INCULATA, escine fuori, fanculizza gli astanti ed evita di trovarti in giri rognosi per i prossimi 15000 anni.

Scherzi a parte, è la classica cagata da multilevelling, ovvero catena di sant'antonio applicata al lavoro.

Stanne fuori, dai retta a chi ne sa di più, qua dentro (Cocitu, Bestia, Foll...)

:birra:

lord_of_chaos
18-12-2005, 11.10.31
Ringrazio nuovamente tutti per il consiglio e per i chiarimenti,spero di essere ancora in tempo per potere fare uscire questo mio amico dal giro.

Anche se ormai mi sembra un pò difficile,la dentro ti fanno davvero il lavaggio del cervello.

Mi resta solo un dubbio: che cosa ne devo fare dei moduli per l'intestazione della fatidica carta?
Per correttezza li vorrei consegnare "all'ufficio",ma il pensiero di avvicinarmi di nuovo in quel luogo mi fa stare male ma ho paura che se li butto nel cesso poi possano rompermi i cosidetti.

Cocitu
18-12-2005, 11.58.02
perchè non ti rivolgi alla più vicina sede dell'adiconsum o dell'adusbef?

oppure ancora, perchè non chiami striscia la notizia?